Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Europa centrale > Germania

Germania

Indice

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Germania
Bbb München Marienkirche.JPG
Localizzazione
Germania - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Germania - Stemma
Germania - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Germania (in tedesco Deutschland) è uno stato dell'Europa centrale e membro fondatore dell'Unione europea. Confina a nord con la Danimarca, ad est con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con l'Austria e la Svizzera e ad ovest con la Francia, il Lussemburgo, il Belgio e l'Olanda.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Nella Prima guerra mondiale l'Impero tedesco venne sconfitto dalla Triplice intesa. Il periodo interbellico fu frutto di difficoltà economiche, divisioni fra i partiti e l'affermazione di movimenti a vantaggio di una politica antidemocratica ed autoritaria.

Nel 31 luglio del 1932 il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, guidato da Hitler, vince le elezioni e, successivamente, revoca la libertà di stampa e sottrae dei diritti civili alle minoranze etniche.

Nel 1° settembre del 1939 scoppia la Seconda guerra mondiale, che provoca catastrofiche distruzioni, finendo nel 1945 con la sconfitta della Germania.

Nel secondo dopoguerra la Germania viene divisa in 4 territori, ognuno governato da Francia, Regno Unito, Stati Uniti d'America e Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Nel 1948 la Germania viene divisa in 2 Stati: Germania Ovest, con capitale Bonn, governata da USA, Francia e Regno Unito; e Germania Est, con capitale Berlino Est, controllata dall'URSS.

Nel 1961 la Germania Est fece costruire un muro a Berlino, per ostacolare la fuga dei cittadini verso Berlino Ovest. Il muro venne abbattuto successivamente alla disgregazione dell'URSS, e nel 3 ottobre del 1990 la Germania si riunifica in uno Stato federale.

Lingue parlate[modifica]

La lingua officiale in Germania è il tedesco. Il tedesco standard, compreso e parlato in tutta la Germania è detto "Hochdeutsch" . Nel nord della Germania si parla il tedesco "basso" o "piatto", "Plattdeutsch", che sopravvive oggi come dialetto. Il tedesco standard è parlato e compreso da tutti in Germania, sia a nord che a sud, ma naturalmente ogni regione e area geografica ha il proprio accento e anche parole particolari.

La maggior parte dei Tedeschi impara l'inglese a scuola, quindi non è difficile essere compresi quando lo si parla. Nel campo turistico sono diffusi anche il francese o lo spagnolo, più raramente l'Italiano, ma se non sapete parlare tedesco, generalmente, l'inglese è la scelta migliore.

Per quanti conoscono già l'inglese e desiderano cimentarsi nell'apprendimento della lingua tedesca in forma autodidatta esistono in rete diversi siti di e-learning. Di seguito un elenco dei migliori:


Territori e mete turistiche[modifica]

La Germania è una repubblica federale formata da 16 regioni-stato, dette "Bundesländer" o più brevemente "Länder" il cui elenco è fornito di seguito con un compendio, per ciascuno, delle principali destinazioni turistiche:

Mappa divisa per regioni
      Germania settentrionale — Comprende i seguenti stati federati:
  • Schleswig-Holstein — La località più turistica dello stato più a settentrione della Germania è Lubecca con un centro storico figurante nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità dell'UNESCO. Kiel, capitale del Land, è, invece, una città dall'aspetto moderno che accoglie ogni anno gare veliche di rinomanza internazionale.
  • Amburgo (Hamburg) — Città stato, Amburgo è il porto più importante della Germania e seconda città del paese per numero di abitanti. Il suo interesse turistico risiede nella sua elettrizzante vita notturna.
  • Bassa Sassonia (Niedersachsen) — Capitale della Bassa Sassonia è Hannover, prospera città con un'importante università.
  • Brema (Bremen) — Altra città stato, appartenuta alla Lega Anseatica, Brema include nel suo territorio il porto di Bremerhaven.
  • Meclemburgo-Pomerania Anteriore (Mecklenburg-Vorpommern) — Dotato di un lungo litorale sul mar Baltico, lo stato di Meclemburgo-Pomerania Anteriore è un territorio pianeggiante cosparso di laghi, paludi, foreste e brughiere che gli hanno valso l'appellativo di "Terra dei Mille Laghi" (Land der tausend Seen). Il Parco nazionale della Müritz costituisce un paradiso per gli appassionati di canottaggio. I centri balneari più rinomati sono situati nell'isola di Rügen e in prossimità del porto di Rostock. Tra le sue città vanno menzionate Schwerin, il capoluogo, dotato di un fiabesco castello e i porti di Wismar e Stralsund i cui centri storici figurano nella lista UNESCO dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità.
      Germania occidentale — Comprende i seguenti stati federati:
  • Renania Settentrionale-Vestfalia (Nordrhein-Westfalen) — Tra le città del Renania Settentrionale-Vestfalia va menzionata Colonia, (Köln), antico insediamento romano con una imponente cattedrale in stile gotico e varie chiese romaniche. Colonia è anche rinomata per il suo carnevale e le parate che accompagnano il "Cristopher Street Day" (Gay Pride), nonché per una birra locale, la "Kölsch".
  • Renania-Palatinato (Rheinland-Pfalz) — Rinomata per i suoi vigneti che allignano nelle valli dei fiumi Reno, Ahr e Mosella, la Renania-Palatinato offre agli appassionati di turismo enologio festival che si svolgono in concomitanza con la vendemmia e itinerari turistici. Tra questi spicca la "Deutsche Weinstrasse", un percorso che si snoda fino ai confini con la Francia. Le tappe più interessanti sono Neustadt e Deidesheim.
  • Tra le città della Renania-Palatinato vanno menzionate, Magonza (Mainz), la capitale, estesa sulla riva sinistra del Reno, dirimpetto a Wiesbaden, capitale dell'Assia. È la romana "Moguntiacum", sorta su un accampamento militare al tempo dell'imperatore Ottaviano Augusto. La sua cattedrale è considerata il miglior esempio di arte romanica in terra tedesca, Anche Worms, antica capitale del regno dei Burgundi e Speyer offrono ai loro visitatori ragguardevoli monumenti in stile romanico.
    • Saarland — Piccolo stato al confine con la Francia, Saarland è un territorio in parte ricoperto da boschi che ne fanno la sua attrattiva principale. I paesaggi più entusiasmanti sono i meandri formati dal fiume Saar (Saarschleife in tedesco) nel tratto a nord di Saarbrücken, capoluogo e principale città del territorio.
          Germania centrale — Comprende i seguenti stati federati:
  • Assia (Hessen) — Supponendo di entrare nell'Assia da sud percorrendo l'autostrada A6 la prima città che incontreremo sarà Darmstadt, sede di un'importante università. Una trentina di km più a nord sta Francoforte, importante piazza finanziaria e con un centro fieristico che richiama milioni di visitatori da ogni angolo della terra. La città vanta il maggior aeroporto d'Europa dopo quelli di Londra ed è sede della Banca Centrale Europea (BCE). Come molte altre grandi città della Germania, anche Francoforte ha un aspetto cosmopolitico. È stato calcolato che il 30% dei suoi abitanti sono di origine straniera. Degni di nota sono i suoi musei e i suoi teatri con spettacoli di alto livello. maggiore piazza finanziaria e con un aeroporto secondo in Europa per traffico passeggeri. Ad ovest di Francoforte sta Wiesbaden, capitale dello stato. Come indica il nome, è un importante centro termale. Degna di visita è anche Fulda, fondata nell'VIII secolo da monaci benedettini
  • Nel nord dello stato le città più interessanti sono Marburgo (Marburg) e Kassel. La prima conserva un vecchio centro (Aldstdt) coronato da una magnifica cattedrale gotica, la seconda ha invece un aspetto moderno ma è rinomata per un evento artistico che ricorre ogni cinque anni e che va sotto il nome di "Documenta"
    • Turingia (Thüringen) — La Turingia è rinomata per i suoi spazi verdi e i suoi paesaggi boscosi. Eisenach, luogo natale di Johann Sebastian Bach e nascondiglio di Martin Lutero dopo la scomunica papale è la base per escursioni alla foresta della Turingia. Erfurt, capitale della Turingia ha visto il suo centro storico distrutto dai bombbardamenti della II guerra mondiale. Si sono tuttavia salvati alcuni monumenti come il duomo e un ponte medievale sul fiume Gera, il Krämerbrücke (ponte dei mercanti) divenuto simbolo della città. A meno di una trentina di km da Erfurt sta Weimar il luogo dove nacque la repubblica sorta dalle ceneri dell'impero degli Hohenzollern dopo la sconfitta della I guerra mondiale. La città è legata al movimento artistico del Bahaus e ospita un importante museo dedicato al gruppo e al suo fondatore, Walter Gropius. Ancora più ad est sta Jena, sede di un'importante università e di rinomate industrie ottiche quali la "Carl Zeiss"
          Germania orientale — Comprende i seguenti stati federati:
  • Berlino (Berlin) — Capitale della Germania riunificata, Berlino è conosciuta per il suo passato di città divisa, attraversata dal Muro e dalle tensioni della Guerra Fredda. Oggi è una città dinamica e cosmopolita con una grande varietà di locali alla moda, musei, gallerie d´arte e ristoranti tradizionali ed etnici.
  • Brandeburgo (Brandenburg) — La città più famosa del Brandeburgo è Potsdam, antica capitale del regno di Prussia a breve distanza da Berlino
  • Sassonia (Sachsen) — Capitale della Sassonia è Dresda, con un centro storico notevole nonostante le pesanti distruzioni della 2^ guerra mondiale.
  • Sassonia-Anhalt (Sachsen-Anhalt) — Magdeburg, la capitale dello stato, si distende sulle sponde del fiume Elba. Solo una minima parte del suo centro storico si è salvato dai bombardamenti della II guerra mondiale e oggi appare soffocato da casermoni prefabbricati realizzati al tempo del regime comunista. Dessau, a sud est di Magdeburg conserva oper di artisti aderenti al movimento Bahaus
  •       Germania meridionale — Comprende i seguenti stati federati:
  • Baden-WürttembergStoccarda, sede di due celebri industrie automobilistiche (Porsche e Mercedes-Benz), è la capitale del Länder. Altri centri d'interesse turistico sono le città universitarie di Heidelberg, Friburgo e Ulma, situate entrambe nella valle del Reno come la città termale di Baden-Baden. Maggiore attrazione naturale è la "Foresta Nera" (Schwarzwald) territorio di massicci montuosi ricoperti da fitti boschi e attraversato dagli affluenti del Reno che nel loro alto corso formano laghi e cascate.
  • Baviera (Bayern) — Capitale del Länder è Monaco (München), annoverata tra le più belle città della Germania e rinomata per la "Oktoberfest", festival della birra di rinomanza internazionale. Nelle Alpi bavaresi, al confine con l'Austria, la località più intressanti sono Berchtesgaden e il centro di sport invernali Garmisch-Partenkirchen. Strada romantica è, invece, un percorso turistico che si svolge in gran parte nel territorio dell'antica Svevia. La tappa più interessante è dell'itinerario è il castello di Neuschwanstein fatto costruire dal re Ludovico II di Baviera. Nel territorio della Franconia esteso a nord della Baviera e con capoluogo Norimberga le maggiori località turistiche sono Bamberg con un centro storico figurante nella lista dei patrimoni mondiali dell'Umanità e Bayreuth.
  • Centri urbani[modifica]

    Hofbräuhaus a Monaco di Baviera
    Centro storico di Norimberga visto da ovest

    La Germania ha numerose città di interesse per i visitatori; qui ci sono solo nove delle più famose destinazioni turistiche. Sono per lo più le grandi città del Paese. Alcune, come Berlino e Amburgo, si ergono come isole urbane in un paesaggio più rurale, altre, come Düsseldorf e Francoforte, fanno parte di aree metropolitane insieme ad altre città.

    • Berlino — La capitale riunificata e rinvigorita della Germania; nota per il suo essere divisa durante la guerra fredda dal muro di Berlino. Oggi una metropoli della diversità con alcuni dei migliori club, negozi, gallerie e ristoranti del mondo. Grazie al suo lungo status di città divisa, Berlino vanta anche più opere e musei pro capite rispetto alla maggior parte altri posti nel mondo. Il sobborgo di Potsdam, con i suoi palazzi reali e giardini è da non perdere quando si è a Berlino.
    • Amburgo — La seconda città più grande della Germania, con un carattere metropolitano secondo solo a quello di Berlino, famosa per il suo porto e la sua cultura liberale. Da non perdere la vivace vita notturna intorno St. Pauli con la Reeperbahn e le sue discoteche e locali di intrattenimento. Storicamente una delle città della Lega Anseatica e poi centro commerciale di punta. È una delle tre "città-stato" tedesche, cioè città che hanno un proprio Bundesland.
    • Brema — Una delle città più importanti della Germania settentrionale, il suo vecchio mercato, lo Schnoor, la Böttcherstrasse, il Viertel, l'atmosfera marittima di Brema e il suo porto di Bremerhaven (che insieme formano il Bundesland di Brema, il più piccolo Land per dimensioni e popolazione) sono una grande esperienza urbana.
    • Colonia (Köln) — Fondata dai romani 2.000 anni fa e nota per la sua enorme cattedrale (la seconda più grande al mondo), le chiese romaniche, i siti archeologici e il vivace quartiere storico. Il Carnevale di Colonia è un'importante attrazione che si svolge verso febbraio.
    • Dresda — Un tempo chiamato Elbflorenz ("Firenze sull'Elba"), la Frauenkirche (la più bella cattedrale barocca fuori dall'Italia, distrutta durante la guerra e ricostruita nel 1994-2005) e la sua ricostruzione storica Altstadt anch'essa distrutta durante la guerra. I musei Zwinger e Residenzschloss sono senza pari nel mondo.
    • Düsseldorf — Capitale tedesca dello shopping che ha anche una grande varietà di affascinanti nuove architetture. Il quartiere "Altstadt" e gli argini del Reno hanno una vivace vita notturna.
    • Francoforte sul Meno — Magnifica linea d'orizzonte, centro finanziario e di trasporto in Europa, sede della Banca centrale europea (BCE) e di un importante fiera. Piccolo centro ricostruito con case a graticcio, importanti musei e gallerie di tutto il Museumsufer come la Schirn Art Hall, la Städel e il Museo Naturale Senckenberg.
    • Monaco di Baviera (München) — Bellissima capitale della Baviera, il suo slogan è "città del mondo con un cuore" (Weltstadt mit Herz), il sito dei famosi Oktoberfest, Hofbräuhaus, molti Biergarten (letteralmente "giardini della birra") e punto di accesso per le Alpi.
    • Norimberga (Nürnberg) — Un ex Reichsstadt con un tocco medievale, il suo centro storico è stato in parte ricostruito dopo gravi bombardamenti della seconda guerra mondiale, tra cui il gotico Kaiserburg e le principali chiese, e si può anche visitare i luoghi di raduno del partito nazista, il Centro di Documentazione e Courtroom 600 (la sede dei processi di Norimberga per crimini di guerra).
    Mappa della Germania

    Altre destinazioni[modifica]

    Il fiume Reno nel tratto tra Colonia e Düsseldorf


    Come arrivare[modifica]

    Requisiti d'ingresso[modifica]

    La Germania è un membro dell'Area Schengen.

    Non ci sono controlli alle frontiere tra i paesi che hanno firmato e attuato il trattato, ossia l'Unione europea (ad eccezione della Bulgaria, Croazia, Cipro, Irlanda, Romania e Regno Unito), Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera. Allo stesso modo, un visto concesso da un qualunque membro Schengen è valido in tutti gli altri paesi che hanno firmato e attuato il trattato. Ma attenzione: non tutti i membri dell'Unione europea hanno firmato il trattato di Schengen, e non tutti i membri di Schengen fanno parte dell'Unione europea. Questo significa che ci possono essere controlli doganali a campione, ma senza controlli di immigrazione (viaggiando all'interno di Schengen, ma non da/a un Paese extra UE) o potrebbe essere necessario passare i controlli di immigrazione, ma non quelli doganali (viaggiando all'interno dell'UE, ma non da/a un Paese extra Schengen).

    Gli aeroporti in Europa sono pertanto suddivisi in aree "Schengen" e "non-Schengen", che di fatto si comportano come gli equivalenti nazionali dei voli "domestici" e "internazionali". Se si vola da fuori dell'Europa verso un paese Schengen per poi continuare verso un altro, verranno effettuati i controlli di immigrazione e doganali al primo scalo per poi continuare verso la destinazione finale senza ulteriori verifiche. Viaggiare tra un membro di Schengen e uno Stato non appartenente a Schengen darà luogo ai normali controlli di frontiera. Si noti che indipendentemente dal fatto che si viaggia all'interno dello spazio Schengen o meno, molte compagnie aeree continueranno a insistere per vedere la vostra carta d'identità o passaporto.

    I cittadini dell'UE o AELS (l'"Associazione europea di libero scambio", nota in inglese come EFTA, e composta da Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) per l'ingresso hanno solo bisogno di una carta d'identità valida per l'espatrio o di un passaporto, entrambi ovviamente in corso di validità. In nessun caso si avrà bisogno di un visto per un soggiorno di qualsiasi durata. Gli stessi criteri si applicano anche ai cittadini stranieri. In aggiunta dovranno solo mostrare il regolare visto d'ingresso che gli ha consentito l'accesso al primo stato membro.

    I cittadini non-UE/AELS in genere necessitano di un passaporto per l'ingresso in un paese Schengen e la maggior parte avrà bisogno di un visto.

    Dal 2012 anche i minorenni devono essere muniti di carta d'identità per lasciare il suolo nazionale e devono essere accompagnati da almeno uno dei genitori indicati in tale documento. In assenza dei genitori il minore deve avere una "dichiarazione di accompagno" da loro firmato e convalidato dagli organi competenti, in cui si indica la persona o l'ente a cui il minore sarà affidato.

    Note
    (1) I cittadini di questi paesi hanno bisogno di un passaporto biometrico per godere dell'esenzione dal visto.

    (2) I cittadini serbi con passaporto rilasciato dalla direzione di coordinamento serba (residenti in Kosovo con passaporto serbo) necessitano del visto.

    (3) I cittadini di Taiwan hanno bisogno del loro numero identificativo da stipularsi sul passaporto di godere dell'esenzione del visto.

    Solo i cittadini dei seguenti paesi non-UE/AELS non hanno bisogno di un visto per l'ingresso nell'area Schengen: Albania1, Andorra, Antigua e Barbuda, Argentina, Australia, Bahamas, Barbados, Bosnia ed Erzegovina1, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Israele, Giappone, Repubblica di Macedonia1, Malesia, Maurizio, Messico, Moldavia1, Principato di Monaco, Montenegro1, Nuova Zelanda, Nicaragua, Panama, Paraguay, Saint Kitts e Nevis, San Marino, Serbia1, 2, Seychelles, Singapore, Corea del Sud, Taiwan3 (Cina), Stati Uniti, Uruguay, Città del Vaticano, Venezuela, inoltre le persone in possesso di passaporti del British National (Overseas), Hong Kong o Macao.

    I cittadini non-UE/AELS non possono rimanere più di 90 giorni in un periodo di 180 giorni all'interno dell'area Schengen nel suo complesso e, in generale, non possono lavorare durante il loro soggiorno (anche se alcuni paesi Schengen fanno eccezione a certe nazionalità; vedi sotto). Il conteggio inizia una volta che si entra in un paese dell'Area Schengen e continua anche quando si lascia un paese Schengen per un altro.

    I cittadini non UE/AELS (anche se esenti da visto, a meno degli andorrani, monegaschi o sammarinesi), devono accertarsi che il passaporto venga timbrato sia all'ingresso che all'uscita dall'area Schengen. Senza il timbro d'ingresso, si può essere trattati come coloro che hanno ecceduto la permanenza prevista dal visto quando si tenta di lasciare lo spazio Schengen; inoltre a chi è privo di un timbro di uscita, può essere negato l'ingresso la successiva volta che cerca di entrare nell'area Schengen perché potrebbe risultare che ha ecceduto il soggiorno durante la visita precedente. Se non è proprio possibile ottenere un timbro apposto sul passaporto, assicurarsi di conservare documenti quali carte di imbarco, biglietti di trasporto e ricevute ATM che possono aiutare a convincere il personale d'ispezione frontaliero della legale permanenza nell'area Schengen.

    Notare che:

    • I sudditi britannici con aventi il diritto residenza nel Regno Unito e i cittadini dei Territori Britannici d'Oltremare connessi a Gibilterra, sono considerati "cittadini del Regno Unito ai fini dell'Unione europea" e quindi possono beneficiare di un accesso illimitato alla zona Schengen.
    • I sudditi britannici e i cittadini dei Territori Britannici d'Oltremare, entrambi senza diritto di residenza nel Regno Unito, necessitano del visto.

    Tuttavia, tutti i cittadini dei Territori Britannici d'Oltremare ad eccezione di quelli esclusivamente collegati alle zone di sovranità di Cipro sono eleggibili per la cittadinanza britannica e, successivamente, all'accesso illimitato all'area Schengen.

    In aereo[modifica]

    Aeroporti con maggior traffico sono quelli di Francoforte, Monaco e Dusseldorf, seguiti a ruota da quelli di Berlino e Amburgo.

    La Germania annovera il maggior numero di compagnie aeree low cost per cui non è errato affermare che c'è un volo economico dalla Germania per ogni città europea.

    Di seguito è fornito un elenco di aeroporti minori limitato a quelli ove sono effettuati voli dall'Italia.

    Nord[modifica]

    Flughäfen in Deutschland.png

    Ovest[modifica]

    Centro[modifica]

    Est[modifica]

    Sud[modifica]

    Alcuni aeroporti tedeschi sono collegati da treni InterCityExpress. Altri tipi di treni connettono l'aeroporto con la più vicina stazione ferroviaria. I passeggeri diretti all'aeroporto di Francoforte hanno l'opportunità di passare il check in alle stazioni ferroviarie di Colonia e Stoccarda connesse a quell'aeroporto da treni InterCityExpress (ICE).


    In nave[modifica]

    Frequenti traghetti solcano il Baltico e il Mare del Nord. Una lista dei principali collegamenti marittimi è riportata di seguito:

    Scandinavia[modifica]

    Polonia[modifica]

    Russia[modifica]

    Stati baltici[modifica]

    Svizzera[modifica]

    • da Basel per Rhein-Schifffahrt lungo il fiume Reno.


    Come spostarsi[modifica]

    In aereo[modifica]

    Le compagnie che operano voli domestici sono, oltre la Lufthansa [18], germanwings [19] (sussidiaria della compagnia di bandiera), Cirrus Airlines [20], OLT [21], InterSky [22].


    In treno[modifica]

    Treno ICE alla stazione centrale di Francoforte

    La maggior parte dei treni sono gestiti dalla "Deutsche Bahn", un tempo azienda statale ma oggi figurante come privata. Il servizio ferroviario è considerato tradizionalmente efficiente e capillare seppur negli ultimi anni la qualità del servizio è un po’ scesa anche a detta degli stessi tedeschi. I ritardi sono diventati frequenti e quelli di pochi minuti non sono neanche segnalati. Nei treni regionali non è raro trovare vagoni talmente pieni da costringere i viaggiatori a fare alcune tratte in piedi!

    Le grandi città sono collegate tra loro da InterCity Express (ICE) che viaggiano a una velocità media di 160 km ma su alcuni tratti detti "Neubaustrecke" possono sfondare i 300 km orari. È il caso della linea Colonia-Parigi.

    Meno veloci sono i treni InterCity (IC) e EuroCity (EC). Questi ultimi sono così chiamati perché fanno capolinea in città oltreconfine ma per comodità e velocità sono del tutto identici agli InterCity.

    La prenotazione non è in genere obbligatoria ma conviene sempre farla, soprattutto nei festivi e nei fine settimana, altrimenti si rischia di viaggiare in piedi anche in prima classe.

    Conviene inoltre fare la prenotazione on line anziché recarsi alle biglietterie in quanto gli impiegati spesso non sono armati di buona volontà e quasi sempre taceranno su eventuali sconti cui si fa cenno più avanti. L'unico inconveniente è che dovrete stamparvi il biglietto oppure mostrarlo sull’app DB del cellulare. Da notare inoltre che quasi nessuno fa la coda alle biglietterie in quanto le emettitrici automatiche sono molto diffuse.

    Treni regionali[modifica]

    Esistono diversi tipi di treni regionali riportati di seguito:

    • IRE (InterRegioExpress). Come dice il nome collegano fra loro due diverse regioni
    • RE (Regional-Express). Treni che saltano alcune stazioni dunque i più veloci della categoria.
    • RB (Regional-Bahn). Fermano nella maggior parte delle stazioni.
    • S-Bahn (treni urbani). Treni in servizio in un'area urbana o in una conurbazione che fermano inesorabilmente in ogni stazione. Gli S-Bahn in genere non sono soggetti alla tariffazione delle ferrovie tedesche, essendo considerati, al pari di autobus, tram ed eventuali linee metro, parte integrante del sistema dei trasporti pubblici di ogni singola città.

    A proposito dei trasporti urbani c'è da notare che questi sono gestiti da un'associazione di imprese (Verkehrsverbund in tedesco, in sigla "VB"). Il biglietto sarà valido per l'intera rete ma il suo costo varierà in base alle zone in cui si usa.

    Costi[modifica]

    I prezzi sono decisamente salati se si spicca un biglietto di corsa semplice ma esistono varie scappatoie alla tariffa normale. Troverete tutte le offerte (in italiano) sul sito delle ferrovie tedesche [23] divise per categoria che dovrete leggere con attenzione per evitare la trappola mortale della tariffa intera. Di seguito ne accenniamo alcune con i relativi rimandi per facilitarvi nella ricerca:

    • Tariffa Risparmio (Sparpreis) [24] - Biglietto di corsa semplice offerto a prezzi scontati ma deve essere prenotato almeno con 3 giorni di anticipo. Se conoscete il tedesco potete usare Preis Finder [25] per trovare gli Sparpreis più economici
    • Europa-Spezial [26] - Una variante dello Sparpreis valida su tragitti internazionali. Con partenza da una stazione in Germania è valido per ogni tipo di treno ma se si parte dall'estero della Germania (Italia compresa) è valido solo su treni ad alta velocità, IC ed EC.
    • Schönes-Wochenende-Ticket [27] (Letteralmente:l'amabile biglietto del fine settimana) - Permette di viaggiare in una qualsiasi località della Germania nei soli week ends (sabato e domenica) a prezzi stracciati fino a un massimo di 5 persone. Tanto per fare un esempio se siete un gruppetto di 5 persone che sta a Monaco e vi viene voglia di fare una scappatella in un locale notturno di Amburgo pagherete il vostro capriccio meno di 10 € a testa. Il viaggio durerà 11 ore ma sarà comodo. Costa €42.
    • Quer-durchs-Land-Ticket [28] - Simile al precedente, è un biglietto valido sull'intera rete per un solo giorno feriale (esclusi dunque sabato, domenica e festivi) Costa €44 per una persona, €14 se si è in un gruppo di 5 (anno 2013).
    • Länder-Ticket [29] Validi per viaggi all'interno di un solo stato per un singolo giorno (dalle ore 9 alle ore 3 del giorno successivo). Convenienti se si viaggia in gruppo (massimo 5 persone). Costa €22 - €39.
    • BahnCard scontata [30] - Prevista per persone over 60 e studenti dai 18 ai 26 anni concede uno sconto del 25% / 50% sulla tariffa normale. Al 2013 aveva un costo di BahnCard 25: 41 € / BahnCard 50: 127 €.
    • Bahn Card [31] - Conviene solo per coloro che si ripropongono un uso frequente del treno. Viene offerta in diversi tagli. Al 2013 aveva un costo di Bahncard 25: 61 € / BahnCard 50: 249 €.

    Infine da segnalare che per chi risiede in un paese europeo Eurail [32] propone un proprio pass per la Germania che però dovrà essere valido anche per uno dei paesi confinanti. Dal canto loro le ferrovie tedesche propongono un pass solo per quanti hanno la residenza in un paese extraeuropeo.

    Biglietti del treno condivisi

    È possibile spostarsi economicamente con i treni regionali quando ci si riunisce un piccolo gruppo. Deutsche Bahn ha pubblicato un'app (per Android e iPhone) per la condivisione di biglietti di gruppo. Mentre finora (maggio 2016) copriva solo una manciata di stati, è già stata annunciata l'implementazione in più stati.

    Ci sono quattro avvertenze principali da tenere a mente:

    1. Il prezzo del biglietto di solito dipende dal numero di viaggiatori con un prezzo base relativamente elevato e un piccolo supplemento per ogni altro membro del gruppo fino a cinque. Se il tuo gruppo comprende più di cinque persone, contatta Deutsche Bahn in merito a offerte speciali per gruppi più numerosi.
    2. Questi biglietti sono validi solo sui treni regionali (RE, RB e S-Bahn) e alcuni mezzi di trasporto locali (metropolitana leggera e autobus) a seconda della città. Non è possibile prendere un ICE o IC con un biglietto del genere.
    3. Alcuni Ländertickets sono disponibili per la prima classe (a condizione di pagare un extra) sono validi solo per la seconda classe, salvo diversamente specificato.
    4. Se conosci il tuo itinerario, puoi organizzare un gruppo su Internet, acquistare un biglietto e iniziare. Tutti i biglietti sono validi dalle 9:00 nei giorni feriali e dalla mezzanotte di sabato e domenica. La loro validità di solito termina alle 3 del mattino successivo.

    In autobus[modifica]

    Spostarsi in autobus è meno dispendioso del treno ma le autolinee che operano a livello nazionale o sul lungo percorso sono poche. La maggiore è Touring [33] (Eurolines) che opera su diverse rotte nazionali e internazionali. Un percorso interessante è quello dall'aeroporto di Amburgo a Mannheim con fermate intermedie a Francoforte, Hannover ed altre che troverete all'indirizzo www.touring.de/Nationale-Buslinien.

    Citiamo ancora le autolinee "Berlin Linien Bus" [34] che dalla capitale permettono di raggiungere località ben oltre i confini nazionali a prezzi molto vantaggiosi. Entrambe le compagnie concedono infatti supersconti a quanti hanno l'accortezza di prenotare per tempo e sono disposti ad alzarsi presto al mattino.

    Ricordiamo infine l'Eurolines Pass valido per molti paesi europei, Germania inclusa ma prima di acquistarlo a cuor leggero leggete attentamente le restrizioni che esso comporta http://www.eurolines.com/eurolines-pass.

    In bicicletta[modifica]

    Cartello delle piste ciclabili
    Cartello per pista ciclabile e pedonale

    La Germania è, in generale, adatta alle biciclette, con molte piste ciclabili nelle città. C'è anche una rete consistente di percorsi ciclabili ben segnalati e di lunga distanza. Il Network tedesco delle bici (Radnetz Deutschland) comprende dodici percorsi ufficiali (D1-12). Puoi scaricare gratuitamente le tracce GPX per ciascuna sezione della pagina web.

    Ci si aspetta che i ciclisti seguano le stesse regole stradali dei veicoli a motore. Mentre in teoria i ciclisti sono soggetti a molte delle stesse regole stradali delle persone in auto o in motocicletta, l'applicazione tende ad essere più indulgente e ad esempio il limite DUI è molto più alto (a 1,3 per mill) rispetto allo 0,5 per mille per gli automobilisti. Anche l'utilizzo di un telefono cellulare durante la guida è tollerato, ma non come con un veicolo a motore. Se vi è una pista ciclabile parallela alla strada affissa con cartelli "ciclo" bianco-blu (vedi a destra), il ciclista deve usarla. Queste piste ciclabili sono generalmente a senso unico, a meno che non sia esplicitamente indicato altrimenti, e si può essere multati per il fatto di andare nella direzione sbagliata. In alcune città le piste ciclabili sono contrassegnate da pietre con selciato rosso scuro nell'area pedonale principale. Attenzione però, dato che ciclisti e i pedoni tendono a spostarsi oltre questi limiti. Non è consentito andare in bicicletta sul marciapiede, a meno che non sia contrassegnato come una pista ciclabile (ci sono eccezioni per i bambini di età inferiore ai 10 anni).

    La maggior parte delle stazioni ferroviarie, delle aree commerciali, degli alberghi e degli uffici commerciali dispone di supporti per biciclette (alcuni coperti) con un posto per attaccare la propria catena di chiusura della bicicletta.

    Sui treni regionali di solito c'è una carrozza che ti permette di portare la tua bici a bordo. I treni InterCity consentono anche di prendere una bici, tuttavia gli ICE non lo fanno. Di solito portare una bicicletta richiede un biglietto e / o una prenotazione separati.

    Se si desidera portare la bicicletta su un autobus a lunga percorrenza, è necessario prenotare diversi giorni prima e potrebbe non avere esito positivo, in quanto il deposito per le biciclette è molto limitato (solo due o tre per bus).

    Diverse città tedesche offrono programmi di condivisione di biciclette, la maggior parte delle quali gestite da nextbike o di Deutsche Bahn. Sono un ottimo modo per percorrere brevi distanze all'interno di una città, ma non l'opzione migliore per i tour più lunghi, perché il tempo massimo di noleggio è solitamente di 24 ore. Il noleggio di biciclette classiche esiste ancora in molte città, così come nei villaggi più piccoli vicino alla costa che vedono molti turisti. Spesso richiedono un deposito o una carta d'identità per il noleggio.

    Cosa vedere[modifica]

    • 1 Duomo di Ulm. Vanta il campanile più alto del mondo, alto ben 161,53 m.


    Cosa fare[modifica]


    Valuta e acquisti[modifica]

    Paesi che hanno l'euro come moneta ufficiale:

    La valuta nazionale è l'euro (€, EUR). Si tratta di uno dei 25 Paesi europei che utilizzano questa valuta comune: molti facenti parte dell'Unione Europea in particolare dell'eurozona, insieme ai 6 membri extracomunitari che però non hanno voce in capitolo negli affari della zona euro. Globalmente questi 25 Paesi hanno una popolazione di oltre 330 milioni.

    Un euro è diviso in 100 centesimi. Secondo la normativa europea il simbolo € è sempre posto dopo la quantità (per esempio 15€). Tutte le banconote hanno esattamente la stessa fattura e tutte hanno corso legale in tutti i Paesi della zona euro.

    • Banconote — Tutte le banconote hanno esattamente lo stesso design.
    • Monete — Tutti i Paesi della zona euro hanno monete emesse con un disegno nazionale su un lato e un disegno comune sul lato opposto. Le monete possono essere utilizzate in qualsiasi paese dell'Area Euro, indipendentemente dal disegno usato (cioè una moneta di 1 Euro della Finlandia può essere utilizzata in Portogallo).
    • Monete commemorative da 2 euro — Queste sono disponibili in due varianti: la forma comune e il conio commemorativo. In questo caso differiscono dalle normali monete da 2 euro solo nella loro parte "nazionale" e circolano liberamente come moneta a corso legale. Ogni paese può produrne una certa quantità come parte della sua normale produzione di monete e qualche volta "a livello europeo" le monete da 2 euro sono prodotte per commemorare eventi speciali (ad esempio, l'anniversario dei trattati più importanti).
    • Altre monete commemorative — La variante molto più rara è relativa alle monete commemorative di altri importi (ad esempio 10 euro o più) che hanno i disegni del tutto particolari e spesso contengono quantità non trascurabili di oro, argento o platino. Sebbene a livello prettamente legale il loro valore sia quello nominale, il valore del materiale utilizzato è di solito molto più alto, pertanto sarà molto improbabile vederle in circolazione.

    Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

    (EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF GBP HKD JPY USD
    Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF GBP HKD JPY USD
    (EN) Con XE.com: AUD CAD CHF GBP HKD JPY USD
    (EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF GBP HKD JPY USD

    Mance[modifica]

    Lasciare una mancia in bar e ristoranti in Germania è un´abitudine comune ma non un obbligo. Quando si è soddisfatti del servizio bisogna lasciare una piccola mancia, fra il 5 e il 10 percento dell'importo pagato. La mancia non si lascia solo se si è aspettato troppo a lungo prima di sedersi, se il cameriere è stato poco simpatico, poco gentile, poco disponibile nel tradurre i menù ecc.


    Tassisti: nessuna mancia oppure 5%-10% dell'importo - generalmente i taxi in Germania costano quanto in Italia, quindi il tassista può star contento anche senza mancia!

    Cameriere d´albergo: 1 o 2 euro al giorno

    Trasporto valige: 1 euro a pezzo

    A tavola[modifica]

    Come ottenere il servizio[modifica]

    In Germania, nei luoghi in cui ti trovi, di solito se cerchi un tavolo preferisci uno a solo. Nei ristoranti più costosi, è più probabile che un cameriere vi assista all'ingresso e vi condurrà a un tavolo.

    Quando ottieni un tavolo, è tuo finché non te ne vai. Non c'è bisogno di sbrigarsi. Anche se vedi che il ristorante sta diventando molto affollato e le persone trovano difficile trovare un posto, è educato andarsene e continuare la tua chiacchierata dopo cena con i tuoi amici altrove.

    Inoltre, nei ristoranti in campagna e in città come Monaco di Baviera, non è nemmeno possibile sedersi a un tavolo dove altre persone sono già sedute, soprattutto se non ci sono altri posti disponibili. Mentre è raro fare conversazione, in questo caso dire un breve saluto fa tanto.

    Solitamente pagherai il conto direttamente al tuo cameriere/cameriera. È comune dividere il conto tra gli individui al tavolo. Per le pratiche di mancia, vedi "Mance" nella sezione "Acquista".

    Il cibo tedesco[modifica]

    Un Imbiss in piedi o Imbiss, nella città di Essen

    I piatti tipici tedeschi sono di solito a base di carne con patate e salsa di condimento, serviti con verdure o insalata. Ad ogni modo la cucina tedesca contemporanea è profondamente influenzata da quella internazionale, soprattutto di Italia e Francia e tende a diventare più leggera. I piatti mostrano una grande varietà locale ed è interessante scoprirli. La cultura del mangiar fuori è dominata dal Gasthaus/Gasthof e dai ristoranti. Volendo creare una classifica che rappresenta anche i costi che i cibi di solito hanno in Germania, questa sarebbe così:

    Imbiss[modifica]

    Currywurst

    'Schnellimbiss' è sinonimo di cibo veloce, da consumare in piedi: l´esempio più tipico è la salsiccia, in tedesco "Wurst" servita con il pane e di solito senape o ketchup. Negli Imbiss di solito vengono servite anche le patatine fritte, in tedesco "Pommes Frites", o più semplicemente "Pommes". La salsiccia più tipica è la "Bratwurst", di colore chiaro, di carne di maiale, cotta alla griglia, oppure bollita e passata in griglia. Una variante molto comune è la "Currywurst", la salsiccia al curry, servita su un piatto tagliata a pezzi, accompagnata da ketchup e spolverata di curry. Negli Imbiss si trova anche la birra e diversi tipi di alcolici. L´Imbiss etnico più tipico è di solito quello gestito da turchi, dove viene offerto il Döner Kebab, agnello o pollo cotti al girarrosto e serviti col pane, pomodori, cipolla, salsa all´aglio e salsa allo joghurt con cetrioli sminuzzati. Nonostante la si consideri una specialità turca, in realtà il "Döner Kebab" è nato proprio in Germania da immigrati turchi.

    Le catene di fast food americane abbondano, da Mac Donald´s a Burger King a Pizza Hut che sono praticamente ovunque nelle grandi città. Nordsee è una catena tedesca di cibo veloce che offre cibi a base di pesce, i Rollmops ad esempio - aringhe marinate - e molti altri piatti a base di pesce.

    Panetterie e macellerie[modifica]

    Bäckerei

    Benché non siano una vera tradizione tedesca le panetterie (Bäckerei) si stanno diffondendo in Germania. Oggi anche i negozi di pane -"Bäcker" in tedesco - offrono panini imbottiti con verdure e salumi. Anche i negozi più piccoli offrono una grande varietà di pane, sia di farina bianca, ma soprattutto di farina scura, ottenuta mischiando farine integrali di grano tenero e segale a una grande varietà di semi, come il girasole. Il pane in Germania, per definizione è quello scuro, che i tedeschi consumano soprattutto a colazione per accompagnare i salumi o spalmato di burro. Il pane bianco, spesso viene guardato dai tedeschi un po´ con sospetto e viene generalmente considerato "meno sano". Regole e leggi sulla manipolazione dei cibi in Germania sono più permissive rispetto all'Italia: anche se il negozio in cui si entra non offre panini già imbottiti la maggior parte dei negozianti saranno contenti di prepararvene uno.

    Questo imbiss da macellaio è diffuso soprattutto nel sud della Germania e la qualità e la freschezza del cibo sono generalmente elevate. Le macellerie che vendono molti pasti spesso hanno un bancone stretto e lungo su un lato, in modo da avere un posto dove mettere il cibo mentre ti alzi per mangiarlo. Altre panetterie e macellerie hanno persino tavoli e sedie e servono più o meno come un caffè, dato che vendono anche caffè e altre bevande calde.

    Mense e caffetterie[modifica]

    Sebbene raramente siano un'attrazione turistica di per sé, se vuoi sederti per mangiare ma hai poco tempo o un budget limitato, le mense e le caffetterie sono una buona alternativa ai fast food. Molte aziende consentono ai non dipendenti di mangiare nelle loro mense, anche se la maggior parte di questi richiede alcune conoscenze locali sulla posizione e l'accesso, così come le mense universitarie. Un'altra opzione popolare tra pensionati e impiegati è il self-service nei grandi negozi di mobili come XXXL.

    Biergarten[modifica]

    Birre di tutti i generi! Ogni città comunque ha la propria o le proprie e se chiedete una birra alla spina "Faßbier" generalmente vi sarà servita la birra cittadina. A Colonia sarà una "Kölsch", a Düsseldorf sarà una "Alt", a Dresda una "Radeberger". Nei Biergarten in Baviera ci si può portare il cibo da casa, ma succede solo in Baviera! Altrove vi sarà offerta una carta con diversi cibi semplici tra cui scegliere.

    Alcuni Biergärten sono anche noti come Bierkeller (letteralmente cantina di birra), specialmente in Franconia. Storicamente, Bierkeller ha origine dalla necessità di conservare la birra in un luogo fresco prima della refrigerazione artificiale. Così sono state scavate strutture sotterranee e presto la birra sarebbe stata venduta direttamente fuori dal magazzino nei mesi estivi, dando origine alla tradizione di Bierkeller come la conosciamo oggi. Molti si trovano in un ambiente naturale molto bello, ma probabilmente l'ensemble di Bierkeller più famoso si trova ad Erlangen dove hanno dato vita al Bergkirchweih, uno dei più grandi festival della birra della zona. Furono scavate attraverso una montagna appena fuori città e diedero alla città un vantaggio nell'archiviazione della birra e di conseguenza maggiori capacità produttive, che portarono la birra di Erlangen a diventare un nome familiare una volta che la connessione ferroviaria consentì l'esportazione. L'invenzione del raffreddamento artificiale finì comunque quel vantaggio. Le cantine esistono ancora e oltre al loro ruolo in Bergkirchweih uno di loro funziona come un normale Keller (come spesso viene abbreviato) durante tutto l'anno.

    Come suggerisce il nome, una birreria all'aperto si trova in un giardino. Potrebbe essere interamente all'aperto, oppure potresti scegliere tra un'area coperta (quasi sempre non fumatori) e un'area esterna. Hanno dimensioni che vanno da angoli piccoli e accoglienti ad alcuni dei più grandi stabilimenti alimentari del mondo, capaci di ospitare migliaia di persone. L'Oktoberfest di Monaco, che si tiene ogni anno alla fine di settembre, crea alcuni dei più famosi giardini di birra temporanei al mondo.

    Brauhaus[modifica]

    La Brauhaus è la cantina dove la birra viene fatta fermentare e prodotta. Soprattutto le "Brauhäuser" più piccole di solito hanno tavoli all´esterno o piccole sale interne in cui accogliere gli ospiti con un buon bicchiere appena spillato e cibo gustoso!

    Gasthof[modifica]

    Praticamente la metà dei punti di ristorazione in Germania ricade sotto questa categoria. Di solito si tratta di esercizi a gestione famigliare aperti anche da molte generazioni. Ci si può andare per bere qualcosa o per mangiare qualcosa di tedesco, che cambia di solito a seconda della regione in cui ci si trova.

    La qualità del cibo differisce significativamente da un posto all'altro, ma lo staff di solito ti darà un'indicazione dello standard; i regolamenti impongono ai proprietari di ristoranti di indicare alcuni ingredienti potenzialmente dannosi (ad esempio glutammati) in note a piè di pagina - un menu che contiene molte note a piè di pagina di solito indica una bassa qualità; se una "Gasthaus" economica è sovraffollata di tedeschi o asiatici, questo indica qualità almeno sufficiente (a meno che la folla non sia lì grazie a un'escursione organizzata in pullman).

    Ristoranti[modifica]

    Nelle strade di ogni città tedesca si susseguono ristoranti di tutte le cucine nazionali, da quella tedesca a quella italiana, cinese, greca, indiana, giapponese, francese. Chissà se c´è qualche nazione che non è rappresentata! Generalmente al ristorante in Germania ci si sceglie da soli il proprio tavolo. Si può prenotare telefonando qualche ora prima: è meglio farlo di sabato, se non si vuole correre il rischio di aspettare o di restare fuori. Prenotare sempre nei ristoranti più alla moda quando si va in gruppo!

    La cucina turca in Germania spazia dai semplici negozi "Döner" ai ristoranti per lo più a conduzione familiare che offrono una vasta gamma di piatti di cucina turca solitamente di solito molto economici (in relazione ai prezzi tedeschi).

    Raramente troverai ristoranti che soddisfano esigenze particolari all'interno della Germania (ad esempio, i ristoranti kosher sono comuni solo nelle città con una popolazione ebraica notevole come Berlino), sebbene la maggior parte dei ristoranti preparerà pasti speciali o varianti per te se non fanno affidamento solo sui cibi pronti troppo stravaganti. La maggior parte dei ristoranti ha almeno alcuni piatti vegetariani. In alcune bancarelle di cibo turco o arabo i vegetariani potrebbero trovare falafel e baba ganoush per soddisfare i loro gusti. Per gli ebrei non-così-rigorosi l'halal si trova su bancarelle di cibo turco e sono anche l'opzione migliore per piatti di carne.

    I ristoranti nelle aree commerciali offrono spesso offerte speciali per i pasti nei giorni feriali. Questi sono economici (a partire da € 5, a volte incluso una bevanda) opzioni e un buon modo per assaggiare il cibo locale. Le specialità tendono a ruotare su base giornaliera o settimanale, specialmente quando sono coinvolti ingredienti freschi come il pesce.

    Alcuni ristoranti offrono buffet all-you-can-eat dove paghi circa 10 euro e puoi mangiare quanto vuoi. Le bevande non sono incluse in questo prezzo.

    "I XXL-ristoranti" stanno crescendo in popolarità. Questi offrono principalmente piatti di carne standard come Schnitzel o Bratwurst in dimensioni da grandi a disumane. C'è spesso un piatto che è praticamente impossibile da mangiare da solo (di solito di 2 kg!) Ma se riesci a mangiare tutto (e tenerlo dentro), il pasto sarà gratuito e otterrai una ricompensa. A differenza di altri ristoranti è comune e incoraggiato a portare a casa il cibo avanzato.

    Buone maniere[modifica]

    In occasione di eventi molto formali e nei ristoranti di fascia alta, alcune caratteristiche possono differire da quelle a cui alcuni visitatori possono essere abituati:

    • È considerato maleducato mangiare con i gomiti appoggiati sul tavolo. Tieni solo i polsi sul tavolo. La maggior parte dei tedeschi manterrà queste buone maniere nella vita di tutti i giorni poiché questa è una delle regole basilari che i genitori insegneranno ai loro figli.
    • Quando si sposta la forchetta alla bocca, i denti della forchetta dovrebbero puntare verso l'alto e non verso il basso
    • Quando si mangia zuppa o altro cibo dal cucchiaio, tenerlo con la punta verso la bocca e non parallelo alle labbra.
    • I cucchiai usati per mescolare bevande, ad es. caffè, non dovrebbero essere messi in bocca da tutti.
    • Se si pensa di lasciare temporaneamente il tavolo, va bene per mettere il vostro tovagliolo sul tavolo o sulla sedia.
    • Se vuoi che i piatti siano ripuliti, metti il coltello e la forchetta paralleli l'uno all'altro con le punte all'incirca alle undici e mezzo del tuo piatto. Altrimenti i camerieri presumeranno che stai ancora mangiando.

    Piatti tipici[modifica]

    Abbondante cibo bavarese su un piatto elegante. Da sinistra a destra: Schnitzel, pancetta di maiale (Schweinebauch) con cavolo rosso (Rotkohl), Weißwurst con purè di patate (Kartoffelpüree), Bratwurst su crauti
    Crema di peperoni, cacciatore e zenzero schnitzel con patatine
    Bratwurst e Crauti dello stand di fast-food di 500 anni a Ratisbona
    • Rinderroulade mit Rotkraut und Knödeln: questo piatto è unico in Germania. Manzo a fette molto sottile arrotolato intorno a un pezzo di pancetta e cetriolo sottaceto fino a che non assomigli ad una mini-barra (diametro di 5 cm) aromatizzata con minuscoli pezzi di cipolla, senape tedesca, pepe nero macinato e sale. La carne viene rapidamente arrostita e lasciata cuocere lentamente per un'ora, mentre nel frattempo si preparano gnocchi rossi e gnocchi di patate, quindi si toglie la carne dalla padella e si prepara il sugo nella padella. Knödel, Rotkraut e Rouladen sono serviti insieme al sugo in un piatto.
    • Schnitzel mit Pommes Frites: ci sono probabilmente tante varianti di Schnitzel quanti sono i ristoranti in Germania, molti hanno in comune una fetta sottile di maiale che viene solitamente impanata e fritta per un breve periodo di tempo e viene spesso servita con patatine fritte (di solito chiamate Pommes Frites o spesso solo Pommes). Variazioni di questo sono di solito servite con diversi tipi di sugo: come Zigeunerschnitzel, Zwiebelschnitzel, Holzfäller Schnitzel e Wiener Schnitzel (come suggerisce il nome, un piatto austriaco - l'articolo originale deve essere di vitello al posto del maiale, motivo per cui la maggior parte dei ristoranti offre Schnitzel Wiener Art, o schnitzel in stile viennese che può essere maiale). Nel sud si può spesso ottenere Spätzle (pasta per cui è famosa la Svevia), invece delle patatine fritte. Gli Spätzle sono spaghetti all'uovo tipici della Germania meridionale - la maggior parte dei ristoranti li rende freschi. A causa della facilità della sua preparazione, potrebbe essere percepito come un insulto per qualsiasi azienda con una reputazione decente (ad eccezione forse del Wiener Schnitzel), ma è quasi inevitabile individuarlo nel menu di qualsiasi squallido buco tedesco (e ce ne sono molti), se non altro, quindi, potrebbe anche essere il piatto più comune nei ristoranti tedeschi.
    • Rehrücken mit Spätzle: la Germania ha mantenuto enormi foreste come la famosa Foresta Nera, Bayrischer Wald e Odenwald. Dentro e intorno a queste aree puoi goderti il migliori cibi in Germania. Rehrücken significa filetto di cervo e viene spesso servito con spaghetti appena fatti come Spätzle e un sugo molto piacevole a base di vino rosso secco.
    • Wurst "salsiccia": non esiste un paese al mondo con una maggiore varietà di salsicce rispetto alla Germania e ci vorrebbe un po' per menzionarle tutte. Il "Bratwurst" è fritto, altre varietà come il "Weißwurst" bavarese sono bollite. Ecco la versione della lista ristretta: salsiccia di manzo "Rote", salsiccia di maiale bollita "Frankfurter Wurst" fatta nello stile di Francoforte, salsiccia "Pfälzer Bratwurst" in stile palatino, salsiccia di Norimberga "Bratwurst", la più piccola di tutte, ma un serio contendente per la migliore degustazione di salsiccia tedesca, "Grobe Bratwurst", Landjäger, Thüringer Bratwurst, Currywurst, Weißwurst... l'elenco potrebbe durare fino a domani. Se si individua una salsiccia in un menu, questa è spesso una buona scelta (e talvolta l'unica). Spesso servito con purè di patate, patatine fritte o insalata di patate. Il tipo più popolare di salsiccia è probabilmente il Currywurst (Bratwurst tagliato a fette e servito con ketchup e polvere di curry) e può essere acquistato quasi ovunque.
    • Königsberger Klopse: Letteralmente "polpette di carne di Königsberg", questo è un piatto tipico di Berlino e dintorni. Le polpette sono fatte con carne di maiale tritata e acciughe e sono cotte e servite in salsa bianca con capperi e riso o patate.
    • Matjesbrötchen: aringhe a soia o "rollmops" in un panino, tipico spuntino di strada.

    Specialità locali[modifica]

    Pfälzer Saumagen con Crauti, presumibilmente il piatto preferito dell'ex cancelliere Helmut Kohl
    Maultaschen di Baden
    Schwarzwälder Kirschtorte, torta di ciliegie della regione della Foresta Nera

    Partendo dal nord della Germania, andando verso sud, troverai un'enorme varietà di cibo e ogni regione si attiene alle sue origini. Le regioni costiere adorano i frutti di mare e piatti famosi includono "Finkenwerder Scholle".

    Nella regione di Colonia troverete Sauerbraten, che è un arrosto marinato in aceto. Tradizionalmente fatto con la carne dura dei cavalli che hanno lavorato la loro vita tirando le chiatte sul Reno, adesso il piatto è di solito a base di carne.

    Labskaus (anche se in senso stretto non è un'invenzione tedesca) è un piatto del nord e le opinioni su questo piatto sono divise, alcune lo amano, altre lo odiano. È un purè di patate, succo di barbabietola e salumi decorati con rollmops e / o aringhe giovani e / o un uovo fritto e / o cetriolo acido e / o fette di barbabietola in cima. Il nord è anche famoso per i suoi piatti a base di agnello, il miglior tipo di agnello probabilmente è "Rudenlamm" (agnello di Ruden, una piccola isola nel Mar Baltico, solo alcuni ristoranti nel Meclemburgo-Pomerania occidentale servono questo), il secondo miglior tipo essere "Salzwiesenlamm" (agnello al sale). Il Lueneburger Heide (Landa di Lueneburg) è famoso non solo per la sua brughiera, ma anche per la sua Heidschnucken, una speciale razza di pecore. Sappi che molti ristoranti importano il loro agnello dalla Nuova Zelanda anche perché è più economico. Granchi e cozze sono anche abbastanza comuni lungo le coste tedesche, specialmente nella Frisia settentrionale.

    Una specialità di Amburgo è "Aalsuppe" che - nonostante il nome (in questo caso "Aal" significa "tutto", non "anguilla") - in origine conteneva quasi tutto - eccetto l'anguilla (oggi molti ristoranti includono l'anguilla all'interno di questa zuppa, perché il nome turisti confusi). Sulla costa c'è una varietà di piatti di pesce. Attenzione: se un ristorante offre "Edelfischplatte" o qualsiasi piatto con un nome simile, il pesce potrebbe non essere fresco e anche (questo è abbastanza ironico) di scarsa qualità. Pertanto, è fortemente raccomandato che, per mangiare pesce, visiti solo ristoranti specializzati (o di qualità). Una catena di ristoranti in stile fast food che serve pesce di qualità standard e altri frutti di mare a prezzi bassi in tutta la Germania è "Nordsee", anche se raramente troverai specialità autentiche.

    Pfälzer Saumagen: lungo un piatto ben noto nel Palatinato, ma difficile da trovare al di fuori di questa zona. Letteralmente si tratta di stomaco di maiale riempito con un purè di patate e carne, cotto per 2-3 ore e poi tagliato a fette spesse. Viene spesso servito con crauti. Ha acquisito una certa notorietà poiché Helmut Kohl amava servirlo agli ospiti ufficiali di stato come Gorbaciov e Reagan quando era cancelliere.

    La Svevia è famosa per lo Spätzle (una specie di noodle, spesso servito con formaggio come Kässpätzle) e "Maultaschen" (tagliatelle ripiene di spinaci e carne macinata, ma esistono molte varianti, anche vegetariane).

    In Baviera questo può essere Schweinshaxe mit Knödeln (zampa di maiale con knödel, una forma di gnocchi di patate), "Leberkäs / Fleischkäse mit Kartoffelsalat" (un tipo di torta di carne e insalata di patate), "Nürnberger Bratwurst" (probabilmente la più piccola salsiccia in Germania ), Weißwurst (salsicce bianche) e "Obatzda" (un mix speziato di diversi prodotti lattiero-caseari).

    Il sud è anche famoso per le sue belle crostate come la "Schwarzwälder Kirschtorte" (crostata con un sacco di crema e liquori a base di ciliegie).

    Una prelibatezza in Sassonia è Eierschecke, una torta fatta di uova e panna simile alla torta al formaggio.

    Una specialità dell'Est è "Soljanka" (originario dell'Ucraina, ma probabilmente il piatto più comune nella RDT), una zuppa acida contenente verdure e solitamente una sorta di carne o salsicce.

    Specialità stagionali[modifica]

    Asparagi con salsa olandese e patate
    Dresdner Christstollen

    Gli asparagi bianchi (Spargel) inondano i ristoranti da aprile a giugno in tutta la Germania, soprattutto a Baden-Baden e nella piccola città di Schwetzingen ("La capitale degli asparagi"), vicino a Heidelberg, in una zona a nord e nord-est di Hannover ("Strada degli asparagi della Bassa Sassonia"), così come nella zona sud-ovest di Berlino, in particolare nella città di Beelitz e lungo il Basso Reno ("Walbecker Spargel"). La Franconia, in particolare la Knoblauchsland intorno a Norimberga, produce anche degli asparagi piuttosto buoni. Molte verdure possono essere trovate tutto l'anno e vengono spesso importate da molto lontano, mentre gli asparagi si possono trovare solo per 2 mesi ed è meglio assaggiarli freschi dopo il raccolto, rimane bello per un paio d'ore o fino al giorno successivo. L'asparago viene trattato con molta attenzione e viene raccolto prima che venga esposto alla luce del giorno, in modo che rimanga bianco. Quando esposto alla luce del giorno cambia colore in verde e potrebbe avere un sapore amaro. Pertanto, gli asparagi bianchi sono considerati migliori dalla maggior parte dei tedeschi. Soprattutto in aree con una tradizione crescente di Spargel, la devozione a questa verdura bianca può sembrare quasi religiosa e persino i ristoranti rurali avranno una pagina o più di ricette Spargel oltre al loro menu normale.

    Il pasto standard di asparagi sono gli steli di asparagi, salsa olandese, patate lesse e qualche forma di carne. La carne più comune è il prosciutto, preferibilmente affumicato; tuttavia, lo troverai anche in coppia con schnitzel (maiale impanato fritto), tacchino, manzo o qualsiasi altra cosa disponibile in cucina.

    La zuppa di asparagi bianchi è una delle centinaia di ricette diverse che si possono trovare con asparagi bianchi. Spesso è fatto con crema e contiene alcuni dei pezzi di asparagi più sottili.

    Un altro esempio di specialità stagionale è il cavolo (Grünkohl). Lo si può trovare principalmente nella Bassa Sassonia, in particolare nelle parti meridionali e sud-occidentali come "Emsland" o intorno al "Wiehengebirge" e al "Teutoburger Wald", ma anche in qualsiasi altro posto e nelle parti orientali del Nord Reno -Westphalia. Di solito viene servito con una salsiccia rozza bollita (chiamata "Pinkel") e patate arrosto. Se stai viaggiando in Bassa Sassonia in autunno, dovresti trovarlo in ogni "Gasthaus".

    Lebkuchen sono alcuni dei tanti biscotti natalizi e pan di zenzero della Germania. I più noti sono prodotti a Norimberga e dintorni.

    Stollen è una specie di torta mangiata durante la stagione dell'Avvento e il periodo natalizio. L'originale Stollen è prodotto solo a Dresda, in Sassonia; tuttavia, è possibile acquistare Stollen ovunque in Germania (sebbene Dresdner Stollen sia considerato il migliore e relativamente economico).

    Intorno al giorno di San Martino e al Natale, le oche arrostite ("Martinsgans" / "Weihnachtsgans") sono piuttosto comuni nei ristoranti tedeschi, accompagnate dal "Rotkraut" (cavolo rosso, nel sud della Germania viene spesso chiamato Blaukraut) e "Knödeln" (patata gnocchi), preferibilmente servito come menu fisso, con il fegato, accompagnato da una sorta di insalata, come antipasto, zuppa d'oca e un dessert.

    Pane[modifica]

    Selezione di pane tedesco

    I tedeschi amano molto il loro pane (Brot), che producono in molte varianti. Questo è il cibo che i tedeschi tendono a perdere di più quando sono lontani da casa. Molte persone amano il loro pane relativamente scuro e denso e disprezzano i pani morbidi venduti in altri paesi. I panifici raramente forniscono meno di venti tipi diversi di pane e vale la pena provarne alcuni. In effetti, molti tedeschi comprano il loro pranzo o piccoli spuntini nelle panetterie invece dei takeaway o simili. I prezzi per una pagnotta vanno da € 0,50 a € 4, a seconda delle dimensioni (le specialità vere potrebbero costare di più).

    Poiché il pane tedesco tende ad essere eccellente, i panini (belegtes Brot) sono anche di solito di alto livello, anche nelle stazioni ferroviarie e negli aeroporti. Tuttavia, se si vuole risparmiare denaro fare come la maggior parte dei locali e fare il panino da soli come belegtes Brot può essere piuttosto costoso se acquistato già pronto.

    Vegetariani[modifica]

    Al di fuori delle grandi città come Berlino, non ci sono molti posti che sono particolarmente indirizzati a clienti vegetariani o vegani. La maggior parte dei ristoranti ha uno o due piatti vegetariani. Se il menu non contiene piatti vegetariani, non esitate a chiedere.

    Fai attenzione quando ordini a chiedere se il piatto è adatto ai vegetariani, dato che il brodo di pollo e i cubetti di pancetta sono un ingrediente comunemente "non dichiarato" dei menu tedeschi.

    Tuttavia, di solito ci sono negozi di alimenti biologici ("Bioladen", "Naturkostladen" o "Reformhaus") in ogni città, che forniscono pane vegetariano, creme spalmabili, formaggio, gelato, sostituti del latte vegano, tofu e seitan. La diversità e la qualità dei prodotti è ottima e troverai commessi che possono rispondere a domande nutrizionali speciali in modo approfondito.

    Il veganismo e il vegetarismo sono in aumento in Germania, così molti supermercati (come Edeka e Rewe) hanno una piccola selezione di prodotti vegani nella loro sezione "Feinkost" come seitan-salsicce, tofu o latte di soia ad un prezzo ragionevole.

    Chi soffre di allergie e celiachia[modifica]

    Quando si acquistano alimenti, l'etichettatura dei pacchi in Germania è generalmente affidabile. Tutti i prodotti alimentari devono essere adeguatamente etichettati inclusi additivi e conservanti. Stai attento Weizen (grano), Mehl (farina) o Malz (malto) e Stärke (amido). Prestare maggiore attenzione agli alimenti con Geschmacksverstärker (esaltatori di sapidità) che potrebbero contenere glutine come ingrediente.

    • Reformhaus. 3.000 robuste reti di negozi di alimenti naturali in Germania e Austria che hanno dedicato sezioni senza glutine rifornite con pasta, pane e leccornie. I negozi Reformhaus si trovano solitamente nel livello inferiore dei centri commerciali (ad esempio: PotsdamerArkaden, ecc.)
    • Negozi DM. L'equivalente del Drug Mart di CWS / Shopper in Germania ha dedicato sezioni di frumento e senza glutine
    • Alnatura - Negozio di alimenti naturali con una grande sezione dedicata senza glutine

    Bevande[modifica]

    Birra[modifica]

    I tedeschi considerano la propria birra la migliore al mondo, e sebbene a molte nazioni non faccia piacere, forse hanno ragione perché normalmente la birra in Germania è molto buona e molto superiore ai sapori a cui ci hanno abituato i grandi marchi internazionali. Per secoli la produzione della birra è stata regolata dalla Reinheitsgebot, "la legge della purezza" che impone che la birra tedesca sia fatta solo di luppolo malto e acqua di fonte. La "Reinheitsgebot" è stata formalmente abolita dal processo di integrazione europea, ma i produttori di birra in Germania continuano a rispettarla. Le specialità di birra includono la Weizenbier (detta Weißbier in Baviera), una birra rinfrescante di frumento molto diffusa nel sud, la Alt, scura e profumata, tipica di Düsseldorf e la Kölsch, birra chiara prodotta a Colonia. Esistono anche birre a produzione stagionale (come la Bockbier in inverno e la Maibock a maggio, entrambe fatte con molto alcool, in quantità solitamente doppia rispetto a una birra normale). La birra di solito è servita di bicchieri da 200 o 300ml (nel nord della Germania) o in bicchieri da mezzo litro nel sud. In Baviera una birra da mezzo litro è considerata "piccola", mentre per birra "grande" si intende quella da un litro. Ai tedeschi piace la birra con molta schiuma, che è considerata un segno di freschezza del prodotto, perciò la birra è sempre servita con almeno due-tre centimetri di schiuma. Inoltre, ai tedeschi non fa paura mischiare la birra con altre bevande. Se la si mischia con gassosa viene chiamata Radler (o Alsterwasser nella Germania del nord); la birra mischiata con la cola si chiama "Spezzi".

    I locali pubblici sono aperti di solito fino alle 2 del mattino o anche più tardi...alcuni poi non chiudono mai. Si può ordinare del cibo fino a mezzanotte di solito. I tedeschi non escono prima delle 8 di sera. La regolamentazione del consumo di alcol in Germania è diversa da quella di altre nazioni: le bevande che contengono una quantità moderata di alcol, come birra o vino, possono essere consumate anche in pubblico a partire dai 14 anni se i ragazzi sono con i genitori, se sono soli invece solo a partire dai 16 anni. I superalcolici sono permessi solo a partire dalla maggiore età, 18 anni.

    Sidro[modifica]

    Capitale indiscussa dello "Apfelwein" in Germania è Francoforte. L'Apfelwein in Germania è più rinfrescante di quelli che si bevono altrove. In autunno quando si prepara il sidro si trova il "Frischer Most", il mosto fresco, chiamato anche "Süßer", cioè "il dolce" sulle insegne dei locali. A Treviri lo "Apfelwein" viene chiamato "Viez" ed ha un sapore molto acido. È la bevanda più bevuta dal fallito di Artuso.

    Caffè[modifica]

    I tedeschi amano molto il caffè, lungo e leggero. Il caffè in Germania è di ottima qualità ma viene tostato maggiormente che in Italia, quindi ha un aroma di fondo che gli italiani trovano spesso sgradevole...ma a loro piace così! La Kaffeekanne, la macchina per filtrare il caffè, è sempre accesa nelle case tedesche e ogni giorno i tedeschi ne bevono almeno due tazze. Spesso il caffè è bevuto senza zucchero e ci si aggiunge un po´ di latte (Milch) o Kaffeesahne, cioè latte condensato (letteralmente "panna da caffè"). Se volete un caffè italiano dovete chiedere un "Espresso", ma a un italiano il gusto risulterà comunque sgradevole perché la miscela di caffè che viene usata è diversa da quella italiana (ristoranti italiani a parte). Prendere il caffè al bar o nei locali pubblici non costa meno di 2 euro.

    Glühwein[modifica]

    Chi visita la Germania d'inverno, soprattutto a dicembre, dovrebbe passare per uno dei famosi mercatini di Natale (i più famosi sono quelli di Norimberga, Dresda, Lipsia e Aquisgrana). Qui si potrà gustare il famoso Glühwein (vin brulè), cotto con le spezie e servito bollente. Viene servito in bellissime tazze colorate e lo si beve per strada per riprendersi dal gelo!

    Superalcolici[modifica]

    La “Kirschwasser”, letteralmente "acqua di ciliege", sa certamente di ciliegia ma non è acqua! Gli alcolici in Germania sono una vera specialità. Si possono provare anche lo Himbeergeist, lo Schlehenfeuer, il Williamchrist e l´Apfelkorn. In Baviera è diffuso l´“Enzian”, bevuto dopo pasto, come digestivo. Artuso, il nostro jumps in desk preferito, preferisce invece Nesquik Syrup, un alcolico molto potente e devastante per le cellule cerebrali da essere preferibilmente preso col latte, possibilmente a 26,3 °C.

    [modifica]

    Bere il tè è molto comune in Germania. Nei locali pubblici spesso viene servito in bicchieri di vetro..non spaventatevi! In Germania si fa così! La parola "Tee" in tedesco non significa solo tè, ma anche e soprattutto infuso. Molto diffuso è l'Apfeltee, l´infuso di mela. Il Kamillentee non è altro che camomilla!

    Infrastrutture turistiche[modifica]


    Eventi e feste[modifica]

    In Germania, vi sono diverse feste in aggiunta alle feste nazionali a livello di Stati federali. Queste vacanze possono essere trovate negli articoli delle regioni pertinenti.

    Festività nazionali[modifica]

    Data Festività Note
    1 gennaio Capodanno Festività internazionale
    marzo/aprile Venerdì santo, Pasqua, lunedì dell'angelo Festività cristiana
    1 maggio Festa dei lavoratori Festività internazionale
    maggio/giugno Ascensione, domenica di pentecoste, lunedì di pentecoste Festività cristiana
    3 ottobre Giorno dell'unità tedesca (Tag der deutschen Einheit) Memoriale della riunificazione della Germania (1990)
    25 dicembre Natale Festività cristiana che segna la nascita di Cristo.
    26 dicembre Santo Stefano Festività cristiana.


    Sicurezza[modifica]

    La Germania è un paese molto sicuro. I tassi di criminalità sono bassi e lo stato di diritto è rigorosamente applicato.

    I crimini violenti (omicidi, rapine, stupri, aggressioni) sono molto rari rispetto alla maggior parte dei paesi. Ad esempio, i tassi di omicidi del 2010 sono stati di 0,86 casi ogni 100.000 abitanti - significativamente inferiori a quelli del Regno Unito (1,17), Australia (1,20), Francia (1,31), Canada (1,81) e Stati Uniti (5,0) - e continuano a diminuire. I borseggiatori possono a volte essere un problema nelle grandi città o in eventi con grandi folle. L'accattonaggio non è raro in alcune grandi città, ma in misura non maggiore che nella maggior parte delle altre grandi città e raramente incontrerai mendicanti aggressivi.

    Se soggiornate in alcune parti di Berlino o Amburgo intorno al 1° maggio (Tag der Arbeit) aspettatevi manifestazioni che spesso degenerano in scontri tra la polizia e una minoranza di manifestanti.

    Prendi le solite precauzioni e molto probabilmente non incontrerai alcun crimine mentre sei in Germania.

    Emergenze[modifica]

    Il numero di emergenza nazionale per i servizi di polizia, antincendio e soccorso è di 112 (come in tutti i paesi dell'UE) o di 110 solo per la polizia. Questi numeri possono essere chiamati gratuitamente da qualsiasi telefono, tra cui cabine telefoniche e telefoni cellulari (è richiesta la carta SIM). Se stai segnalando un'emergenza, si applicano le solite linee guida: stai calmo e indica la tua posizione esatta, il tipo di emergenza e il numero di persone coinvolte. Non riagganciare fino a quando l'operatore non ha ricevuto tutte le informazioni richieste e termina la chiamata.

    Ci sono telefoni d'emergenza arancioni intervallati lungo le principali autostrade. Puoi trovare il telefono SOS più vicino seguendo le frecce sui punti di riflessione sul lato della strada.

    Le ambulanze (Rettungswagen) possono essere chiamate tramite il numero di emergenza nazionale numero 112 e ti aiuteranno a prescindere dai problemi assicurativi. Tutti gli ospedali (Krankenhäuser) ad eccezione dei più piccoli privati hanno un pronto soccorso disponibile 24 ore su 24 in grado di far fronte a tutti i tipi di problemi medici.

    Razzismo[modifica]

    Fra i pregiudizi sulla Germania c´è quello del razzismo, in realtà i tedeschi non sono né più né meno razzisti degli italiani o dei popoli confinanti. La maggior parte delle città tedesche è multietnica, cosmopolita, le minoranze etniche e religiose sono evidenti e diffuse. I tedeschi sono consci del proprio passato e sono di solito comprensivi e tolleranti, soprattutto nei confronti di turisti e viaggiatori. Atteggiamenti e offese razziste sono punite dalla legge in modo severo. La stragrande maggioranza dei visitatori stranieri non affronterà mai questioni di aperta discriminazione razziale o razzismo in Germania. Le grandi città tedesche sono molto cosmopolite e multietniche con grandi comunità di persone di tutti i continenti e religioni. I tedeschi sono anche molto consapevoli e si vergognano del peso storico dell'era nazista e sono generalmente aperti e tolleranti nei contatti con gli stranieri. I visitatori non bianchi possono avere un'occhiata occasionale, ma non in misura maggiore rispetto ad altri paesi con una popolazione prevalentemente bianca.

    Più che dall'ideologia i pericoli vengono dall'alcool che i cosiddetti "nazi" trangugiano volentieri (ci sono diversi casi di senzatetto malmenati mentre dormivano, stranieri soli picchiati alle fermate degli autobus - cosiddette vittime solitarie: se si sta in due non possono esserci problemi!).

    Questa situazione generale potrebbe essere diversa in alcune parti prevalentemente rurali della Germania orientale (inclusi i sobborghi di alcune città con livelli di disoccupazione più alti e quartieri ad alta crescita, ad esempio "Plattenbau"). L'incidenza del comportamento razzista può verificarsi con alcuni episodi di violenza. La maggior parte di questi si verificano di notte quando gruppi di "neonazisti" ubriachi o gruppi di migranti potrebbero cercare guai (e vittime solitarie) in centro o vicino ai trasporti pubblici. Ciò potrebbe interessare anche i visitatori stranieri, i senzatetto, i tedeschi occidentali e le persone con aspetti alternativi come Punk, Dark, ecc.

    Esposizioni pubbliche di aperto antisemitismo sono severamente vietate dalle leggi che sono molto applicate: le bande di neonazisti che fanno notizia in televisione, vivono praticamente confinate all'interno di quartieri-ghetto delle estreme periferie e soprattutto nelle città della Germania dell'est. Il saluto hitleriano e la svastica nazista (ma non le svastiche religiose) sono vietati, così come la negazione pubblica dell'Olocausto. Le violazioni di queste leggi contro il razzismo non vengono prese alla leggera dalle autorità, anche se fatte per scherzo. Dovresti anche evitare di mostrare una svastica anche per motivi religiosi.

    Polizia[modifica]

    Un ufficiale della polizia

    Gli ufficiali della polizia tedesca (Polizei) sono sempre disponibili, professionali e affidabili, ma tendono ad essere piuttosto severi nel far rispettare la legge, il che significa che non ci si deve aspettare che vengano fatte eccezioni per i turisti. Quando si ha a che fare con la polizia, si dovrebbe rimanere calmi, cortesi ed evitare di confrontarsi. La maggior parte degli agenti di polizia dovrebbe capire almeno l'inglese di base o avere colleghi che lo fanno.

    Le uniformi e le auto della polizia sono verdi o blu. Il verde era lo standard, ma la maggior parte degli stati e la polizia federale sono passati alle uniformi e alle auto blu per rispettare lo standard dell'UE.

    Gli agenti di polizia sono impiegati tranne che negli aeroporti, stazioni ferroviarie, valichi di frontiera ecc. Che sono controllati dalla polizia federale (Bundespolizei). Nelle città di medie dimensioni e nelle grandi città, la polizia locale (denominata Stadtpolizei, kommunale Polizeibehörde o Ordnungsamt) ha alcuni diritti limitati di applicazione della legge e sono in generale responsabili per le questioni relative al traffico. Le regioni hanno un ampio margine di manovra per quanto riguarda la polizia e le loro tattiche e poiché la maggior parte della polizia è quella di stato, c'è una netta differenza tra regioni della città di sinistra come Berlino e gli stati meridionali conservatori come la Baviera. In generale, la polizia del Nord tende ad essere più tollerante nei confronti dei comportamenti scorretti minori, mentre la polizia nel Sud mostra più presenza e più severità riguardo alle regole, ma si può essere multati per il fatto di attraversare distrattamente a Berlino. Gli unici casi più gravi di violenza da parte della polizia sui cittadini (o viceversa) si verificano durante le dimostrazioni e le partite di calcio, ma noterete che l'equipaggiamento antisommossa e la polizia di pattuglia sono apparentemente eccessive. La polizia è armata, ma difficilmente userà le sue armi e le mai su persone disarmate.

    Se vieni arrestato, hai il diritto di avere un avvocato. Anche i cittadini stranieri hanno il diritto di contattare la rispettiva ambasciata per ricevere assistenza. Non sei mai obbligato a fare una dichiarazione che ti incrimini (o qualcosa che riguardi il tuo sangue o il matrimonio) e hai il diritto di rimanere in silenzio. Aspetta finché il tuo avvocato non arriva e parla prima con lui. Se non hai un avvocato, puoi chiamare la tua ambasciata, altrimenti il funzionario della giustizia locale nominerà un avvocato per te (se l'accusa è abbastanza seria).

    Se sei vittima di un crimine (ad esempio rapina, aggressione o furto in pubblico) arriva un'auto di pattuglia o un ufficiale, non è raro che gli ufficiali (a volte molto duramente: "Einsteigen") ti ordinino di entrare nel sedile posteriore dell'auto della polizia. Questa è un'azione per iniziare una caccia all'uomo istantanea in modo da identificare e arrestare il sospetto. In questo caso ricorda che non sei in arresto, ma se lì per aiutare gli ufficiali a far rispettare la legge e magari recuperare la tua proprietà.

    Prostituzione[modifica]

    La prostituzione è legale e regolamentata.

    Tutte le città più grandi hanno un quartiere a luci rosse con bar autorizzati e servizi escort. I tabloid sono pieni di annunci e Internet è la principale base dei contatti. I bordelli non sono facilmente individuabili dalle strade (al di fuori dei distretti a luci rosse) per evitare azioni legali da parte dei vicini. I luoghi più conosciuti per le loro attività a luci rosse sono Amburgo, Berlino, Francoforte e Colonia.

    A causa della vicinanza della Germania all'Europa dell'Est, vi sono stati diversi casi di tratta di esseri umani e immigrazione illegale. La polizia fa regolarmente irruzione nei bordelli per mantenere questo business entro i suoi confini legali e controlla i documenti di identità di lavoratori e clienti.

    Droghe e alcolici[modifica]

    L'alcol può essere acquistato da persone di età pari o superiore a 16 anni. Tuttavia, le bevande distillate e le bevande miste (compresi i famosi "Alcopops") sono disponibili solo a 18 anni. Non è tecnicamente illegale per i più giovani bere, ma è illegale consentire loro di bere nei locali. I giovani dai 14 anni in su sono autorizzati a bere bevande fermentate in presenza e con l'assenso del loro tutore legale. Se la polizia nota i minorenni bere, può prelevare la persona, confiscare le bevande e mandare la persona a casa in presenza di un ufficiale.

    Fumare in pubblico è consentito a partire dai 18 anni. I distributori automatici di sigarette richiedono una "prova dell'età" valida, che in pratica significa che è necessario avere una carta di credito tedesca o una patente di guida (europea) per utilizzarli.

    La situazione sulla marijuana può essere fonte di confusione. La Corte costituzionale ha stabilito che il possesso per "uso personale", sebbene sia ancora illegale, non dovrebbe essere perseguito. La Germania è uno stato federale; quindi l'interpretazione di questa sentenza spetta alle autorità statali. In realtà le accuse vengono talvolta premute anche per piccole quantità, il che ti causerà molti problemi indipendentemente dal risultato. Come regola generale, gli stati nordici tendono ad essere più liberali mentre nel sud (in particolare in Baviera), anche importi trascurabili sono considerati illegali. I funzionari doganali sono anche consapevoli del fatto che è possibile acquistare legalmente marijuana nei Paesi Bassi e quindi istituire controlli regolari alle frontiere (anche all'interno dei treni), poiché l'importazione di marijuana è severamente vietata. Il possesso di meno di 5 grammi di marijuana per uso personale non viene perseguito penalmente nonostante sia un reato, ma la polizia sequestrerà lo stupefacente. Tutte le altre droghe (ecstasy compresa) portano sempre ad un processo penale o comunque alla registrazione del reato in fedina penale. Introdurre marijuana dall'estero, anche solo per uso personale verrà perseguito come "traffico di stupefacenti".

    Le autorità potrebbero causare diversi problemi, come revocare la patente di guida e se hai più di qualche grammo, sarai perseguito in ogni caso. Le droghe saranno confiscate in tutti i casi.

    Tutte le altre droghe ricreative (come l'ecstasy) sono illegali e il possesso porterà a un procedimento giudiziario e almeno a un verbale di polizia.

    Sono stati commessi crimini con droghe per stupro, così come in qualsiasi altro posto del mondo fare attenzione con le bevande aperte.

    Si tenga sempre presente che la Germania è uno stato federale e le leggi cambiano da Land a Land. In Baviera le leggi sugli stupefacenti sono estremamente severe e si viene perseguiti anche se si viene trovati in possesso di meno di cinque grammi di marijuana.

    Armi[modifica]

    Alcuni tipi di coltelli sono illegali in Germania: ciò riguarda principalmente alcuni tipi di coltelli a molla, coltelli "a farfalla", coltelli a mano e simili - possedere questi coltelli è un'offesa.

    È illegale portare qualsiasi tipo di "coltello pericoloso" a meno che tu non abbia una valida ragione per farlo. Ad esempio, se stai pescando hai ancora il diritto di portare un coltello da pesca. I coltelli "pericolosi" sono quelli con una lunghezza della lama superiore a 12 cm e i coltelli pieghevoli "a una mano".

    Portare qualsiasi coltello al di là di un coltello da tasca (tipicamente coltelli dell'esercito svizzero) senza alcun motivo professionale (falegname, ecc.) è considerato inaccettabile. I tedeschi considerano i coltelli usati non professionali come segni di aggressività e non accettano questo comportamento. Maneggiare un coltello (anche se piegato) può far sì che i passanti chiamino la polizia, che sarà molto seria nel gestire la situazione.

    Le armi da fuoco sono rigorosamente controllate. È praticamente impossibile trasportare legalmente una pistola in pubblico, a meno che tu non sia un ufficiale delle forze dell'ordine. Le armi "false" non possono essere trasportate in pubblico se assomigliano a vere pistole. La CO2 e l'aria sono relativamente facili da acquisire. Se la polizia trova qualche tipo di arma o arma da fuoco con te, apparirai come un tipo sospettabile.

    Arco e freccia non contano legalmente come armi mentre le balestre si. La caccia è legale solo con armi da fuoco o con l'impiego di rapaci e richiede una licenza con requisiti piuttosto rigidi per motivi di benessere ambientale e animale.

    Fuochi d'artificio[modifica]

    Evitare di portare fuochi d'artificio in Germania, soprattutto al di fuori dell'UE. Anche portare quelli può essere un reato. I fuochi d'artificio sono tradizionalmente usati a Capodanno. La maggior parte dei "veri e propri" fuochi d'artificio (contrassegnati come "Klasse II") saranno disponibili solo alla fine dell'anno; possono essere utilizzati dalle persone solo nello stesso giorno. Gli oggetti veramente piccoli (contrassegnati come "Klasse I") possono essere utilizzati da chiunque in qualsiasi periodo dell'anno.

    Pesca[modifica]

    Le leggi sulla pesca differiscono molto da regione a regione. Ottenere una licenza di pesca per tedeschi e stranieri è diventato un processo altamente burocratico.

    Viaggiatori gay[modifica]

    L´atteggiamento verso gay e lesbiche in Germania è molto tollerante, in particolar modo nelle grandi città, che di solito sono molto "gay" (soprattutto Berlino e Colonia). Gli uffici del turismo hanno di solito itinerari, guide e consigli riservati ai viaggiatori gay. Baciarsi per strada o tenersi per mano è molto comune. Solo nelle cittadine di provincia potreste attirare sguardi stupiti! Molti idoli pop e molti politici tedeschi, come ad esempio i sindaci di Berlino e di Amburgo, sono dichiaratamente gay. La legge tedesca consente a gay e lesbiche di sposarsi e di adottare bambini.

    Situazione sanitaria[modifica]

    Le strutture sanitarie e mediche in Germania sono eccellenti. La rubrica elenca i numeri di telefono per vari servizi medici, esistono molti servizi aperti anche "fuori orario". Vedere la sezione Emergenze mediche se si è in una situazione di emergenza.

    Assistenza sanitaria[modifica]

    Se hai un problema medico non urgente, puoi scegliere un medico locale. Il sistema sanitario tedesco consente agli specialisti di eseguire il proprio intervento chirurgico in modo da essere in genere in grado di trovare ogni disciplina dall'odontoiatria alla neurologia in servizio a portata ragionevole. Nelle regioni remote, trovare un medico potrebbe richiedere un passaggio alla prossima città, ma l'infrastruttura tedesca consente connessioni veloci. I medici di famiglia di solito si definiscono "Allgemeinmediziner" - che significa "medico generico".

    Il Simbolo di farmacia in Germania: A per Apotheke

    Le farmacie sono chiamate "Apotheke" e sono contrassegnate da un grande simbolo "A" rosso. Almeno una farmacia nell'area sarà sempre aperta (di solito una farmacia diversa ogni giorno) e tutte le farmacie pubblicheranno il nome e l'indirizzo della farmacia in servizio. Alcuni farmaci a volte liberamente disponibili anche in altri paesi (ad es. Antibiotici) hanno bisogno di una prescrizione in Germania, quindi si consiglia di controllare prima del viaggio. Lo staff di un Apotheke è ben addestrato, ed è obbligatorio avere almeno una persona con un titolo universitario in farmacia disponibile in ogni Apotheke. Un farmacista tedesco è in grado di offrire consigli sui farmaci. L'apoteke è anche il luogo dove andare per assumere farmaci da banco comuni come aspirina, antiacidi e sciroppo per la tosse. Non lasciatevi ingannare dall'apparenza per il fatto di trovare il termine "droga" nel nome di una drogheriakonzern, come la grande catena di droghe dm-drogerie: in Germania i "le drogherie" vendono di tutto tranne le droghe.

    In Germania i prodotti farmaceutici tendono ad essere costosi, quindi potrebbe essere saggio chiedere al farmacista "Generika" (farmaci generici): un "Generikum" è praticamente la stessa sostanza e dose, spesso prodotta dalla stessa fiducia farmaceutica, semplicemente priva del marchio ben noto e molto più economico. Dal momento che i nomi delle marche di sostanze comuni possono variare molto da un paese all'altro, basta conoscere il nome scientifico della sostanza che ti serve, poiché saranno stampati sul pacchetto e i professionisti farmaceutici addestrati li conosceranno.

    Assistenza sanitaria europea[modifica]

    Tessera sanitaria italiana (fronte)
    Tessera sanitaria europea (retro)

    In quanto cittadino dell'Unione europea (UE), se ti ammali inaspettatamente durante un soggiorno temporaneo di vacanza, studio o lavoro in un altro paese dell'UE, hai diritto alle stesse cure mediche disponibili in ogni paese UE. È sempre necessario portare con sé la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) che costituisce la prova fisica del fatto che si è assicurati in un paese dell'UE. Tuttavia se non hai la tessera con te o non sei in grado di usarla (come nei casi di assistenza privata), hai sempre diritto alle cure, ma sei obbligato a pagare subito le spese salvo poi chiedere il rimborso al tuo rientro.

    I paesi in cui è prevista la copertura sanitaria sono tutti quelli aderenti all'Unione europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria), quelli dello Spazio economico europeo (Islanda, Liechtenstein, e Norvegia), la Svizzera e alcuni territori d'oltremare.

    Si ricorda che l'assistenza sanitaria non include eventuali operazioni di salvataggio e rimpatrio per cui sarà utile stipulare un'assicurazione di viaggio specifica e l'assistenza sanitaria presso strutture private.

    Assicurazione sanitaria[modifica]

    I cittadini dell'UE che sono membri di qualsiasi assicurazione sanitaria pubblica possono ottenere una tessera europea di assicurazione malattia. La carta viene emessa dal tuo assicuratore e ti consente di utilizzare il sistema di assistenza sanitaria pubblica in qualsiasi paese dell'UE, inclusa la Germania.

    Se sei extracomunitario o se hai un'assicurazione sanitaria privata, controlla se la tua assicurazione è valida in Germania. In caso contrario, devi ottenere un'assicurazione sanitaria di viaggio perché l'assistenza sanitaria tedesca è costosa. L'assicurazione straniera, anche se copre viaggi all'estero, non può essere accettata dagli ospedali locali.

    Per qualsiasi caso un urgente verrai trattato per primo e chiederai di un'assicurazione o presenterai una fattura più tardi.

    Acqua potabile[modifica]

    Il segnale che indica acqua non potabile

    L'acqua del rubinetto (Leitungswasser) è di ottima qualità e può essere consumata con poca preoccupazione. Le eccezioni sono etichettate ("Kein Trinkwasser", senza acqua potabile) e possono essere trovate ad esempio sulle fontane e nei treni. Nei ristoranti e nei caffè è spesso necessario richiedere espressamente "Leitungswasser" poiché generalmente non è previsto.

    Molti tedeschi tendono ad evitare di bere l'acqua del rubinetto e preferiscono l'acqua in bottiglia (naturale o frizzante), nell'erronea convinzione che l'acqua del rubinetto sia in qualche modo di qualità inferiore. Il termine Leitungswasser in realtà significa "acqua idraulica", che in realtà non sembra troppo allettante. In effetti, l'acqua del rubinetto è talvolta di qualità persino migliore dell'acqua imbottigliata. Tuttavia, in alcune aree esiste una differenza di gusto per il palato particolarmente sensibile a causa della diversa composizione minerale. Essere consapevoli, tuttavia, che in alcune regioni l'acqua di rubinetto ha un contenuto di nitrati al di sopra dei livelli dell'OMS e non dovrebbe essere bevuta dalle donne nelle prime fasi della gravidanza per un periodo prolungato.

    Molti tedeschi preferiscono l'acqua frizzante. L'acqua frizzante viene venduta in qualsiasi negozio che vende bevande e i prezzi sono da convenienti bottiglie da 19 centesimi (1,5 L) di euro "senza nome" a diversi euro per fantasiosi marchi blasonati.

    Nuoto[modifica]

    Molti laghi e fiumi, così come il Mare del Nord e il Mar Baltico sono generalmente sicuri per il nuoto. Tuttavia, mentre nella maggior parte dei bacini idrici non possono esserci agenti inquinanti potenzialmente letali, sarebbe bene a informarsi sulle normative locali. Se hai intenzione di nuotare in un grande fiume, nella migliore delle ipotesi fallo solo in luoghi di balneazione ufficiali. Allontanarsi dalle strutture (le centrali elettriche potrebbero causare flussi che non si vedono dalla superficie) nel fiume o raggiungere dalla riva il fiume, tenersi fuori dal percorso delle navi. Entrambe le strutture e le navi, anche se sembrano innocue o lontane, possono creare gorghi sott'acqua. Presta particolare attenzione ai bambini.

    Se hai intenzione di nuotare nel Mare del Nord, dovresti informarti sugli orari delle maree e sulle condizioni meteorologiche - farti prendere da una marea può essere fatale e perdersi nella nebbia. Fare escursioni nel Wattenmeer senza una guida locale è estremamente pericoloso. Nel Mar Baltico, d'altra parte, non ci sono praticamente maree.

    Malattie[modifica]

    Dovresti essere a conoscenza della rabbia (Tollwut) che in passato ha rappresentato un problema in alcune aree, anche se le autorità la prendono molto sul serio. Se vai a fare escursioni o in campeggio, fai attenzione agli animali selvatici come volpi e pipistrelli.

    I maggiori rischi che gli escursionisti e i campeggiatori affrontano sono due malattie trasmesse dalle zecche. In alcune parti della Germania esiste un (basso) rischio di contrarre l'encefalite da zecche; la vaccinazione è consigliata se si pianificano attività fuori porta in aree ad alto rischio. Il rischio di malattia di Lyme è maggiore e la vaccinazione non è disponibile. Pertanto, dovresti cercare di prevenire le punture di zecca indossando pantaloni lunghi e scarpe adeguate. I repellenti chimici possono anche essere efficaci. Dovresti anche controllare le zecche in seguito, poiché il rischio di trasmissione è inferiore se il segno di puntura viene rimosso in anticipo. Il modo più sicuro per rimuovere un segno di puntura è utilizzare un dispositivo delle dimensioni di una carta di credito chiamato "Zeckenkarte" (carta di spunta), che puoi ottenere presso la maggior parte delle farmacie. Altri metodi (dita, uso di colla, ecc.) potrebbero portare alla zecca iniettando nella ferita ancora più materiale infetto. In caso di dubbi, consultare un medico.

    Pericoli naturali[modifica]

    Oggi gli animali selvatici, anche se abbondano, sono per lo più molto timidi, quindi potresti non vederne molti. Quando alcuni lupi in Sassonia e Pomerania e un orso in Baviera sono stati avvistati, la loro immigrazione dall'Europa dell'Est ha suscitato scalpore. Nel corso degli eventi, "Bruno" (l'orso) è stato colpito, e mentre i lupi sono sotto pesante protezione, i cacciatori locali sono stati sospettati di ucciderli illegalmente. L'animale più pericoloso nelle foreste tedesche è di gran lunga il cinghiale selvatico; in particolare, le scrofe che guidano i cuccioli. I cinghiali sono abituati agli esseri umani, poiché spesso saccheggiano i bidoni della spazzatura nei villaggi e nei sobborghi, e i loro denti possono creare grandi ferite. Se ne vedi uno, corri. Anche la velenosa vipera può rappresentare una minaccia (nella regione alpina e nelle riserve naturali), sebbene siano rare - meglio non provocarle.

    Toilette[modifica]

    Può essere sorprendentemente difficile trovare un bagno pubblico quando necessario. Di solito sono indicati con le lettere WC o con la lettera "H" (Herren; signori) o "D" (Damen, signore). I bagni pubblici sono raramente gratuiti. A volte devi essere un cliente nel luogo in cui sono collegati, a volte c'è un inserviente e una "mancia" da dare al personale delle pulizie. Ma uno dei modi più comuni che ti fanno pagare è il sistema Sanifair con cui paghi una somma di denaro e ottieni un buono per una somma di denaro inferiore (75 centesimi di paga, 50 centesimi di valore) che sei in grado di incassare nei negozi adiacenti (e altri), spesso soggetti a un sacco di condizioni. Per fortuna i servizi igienici in treni, aerei e autobus sono ancora liberi, ma i clienti spesso li lasciano in uno stato disgustoso e purtroppo non c'è sempre qualcuno in giro che possa pulirli. I fast food e le reception dell'hotel sono di solito una buona opzione, le stazioni di rifornimento di solito forniscono servizi con richiesta della chiave.

    Fumare e svapare[modifica]

    I singoli Bundesländer hanno iniziato a vietare il fumo nei luoghi pubblici e in altre aree all'inizio del 2007, tuttavia le leggi variano da stato a stato. Il fumo è generalmente vietato in tutti i ristoranti e i caffè. Alcuni posti possono fornire aree fumatori separate, ma è meglio informarsi al momento della prenotazione. I fumatori dovrebbero essere sempre pronti a uscire se vogliono fumare. Gli unici tre stati con una rigida legge per non fumatori senza eccezioni sono la Baviera, la Saar e la Renania settentrionale-Vestfalia. Il fumo è vietato su tutti i mezzi di trasporto pubblico, comprese le piattaforme ferroviarie (eccetto che nelle aree fumatori designate, contrassegnate chiaramente con la parola Raucherbereich [area fumatori]). Le leggi sono rigorosamente applicate.

    Nei ristoranti è ampiamente accettato che i clienti lascino il loro tavolo senza pagare il conto per andare a fumare e tornare più tardi. Se sei solo, dì al personale che stai andando fuori a fumare, e se hai una borsa o un cappotto, lascialo lì.

    Lo svapo è consentito anche in Germania, più nelle aree urbane che nelle zone rurali. In quasi tutte le città puoi trovare un Dampfershop [negozio vaping] dove puoi acquistare la sigaretta o il liquido, con o senza nicotina, da € 3-6 a 10 ml. Se rimani più a lungo, acquista una base e l'aroma separati e mescola da solo, è molto più economico. Portare grandi bottiglie liquide con nicotina in Germania, in particolare con più di 20 mg/ml e al di fuori dell'UE, può essere illegale. Per essere sicuri, porta solo per le tue esigenze per pochi giorni. La legge dice che lo svapo non è fumo e quindi non è influenzato dalla legge per i non fumatori, ma la maggior parte delle persone non lo sa. Quindi se ti va di essere gentile fai come per il fumo e accetta anche le regole comuni di non fumare. Deutsche Bahn e altre compagnie di trasporto pubblico a livello statale non consentono lo svapo sulle stazioni (tranne che nelle aree fumatori), né sui mezzi di trasporto pubblico.

    Rispettare le usanze[modifica]

    I tabù in Germania sono più o meno gli stessi degli altri paesi europei. Meglio non andare in giro mentre si beve dalla bottiglia...non è proibito ma non si viene visti di buon occhio.

    Sulle spiagge in Germania è normale che le donne stiano in topless. Ci sono aree nudisti ovunque, anche nei parchi cittadini, queste sono chiamate "FKK" (Freikörperkultur, pronuncia "eff ka ka", letteralmente "cultura del corpo libero"). Sulla costa baltica dell'est il nudismo è maggiormente diffuso. Come già detto, anche in città ci sono aree nudisti, come ad esempio al "Tiergarten" di Berlino e nell´"Englischer Garten" di Monaco di Baviera. Naturalmente se si entra in un´area nudisti ci si deve spogliare. Evitare di curiosare se non si è interessati.

    Dar da mangiare ai piccioni è proibito in molte città. È difficile che si venga multati se lo si fa, ma non è impossibile.

    I tedeschi hanno modi di fare molto schietti e sono in genere gentili. Non abbiate paura di chiedere informazioni. Se possono aiutarvi lo fanno volentieri. E se non ne hanno voglia ve lo diranno chiaramente.

    Offendere qualcuno in pubblico è reato, e se poi gli mostrate il dito medio potreste passare un mare di guai.

    Quando si entra in chiesa ci si deve sempre togliere il cappello e naturalmente meglio non entrarci con i calzoncini corti, le spalle scoperte o le scarpe aperte.

    I tedeschi sono coscienti del loro passato e della loro storia: meglio evitare battute e scherzi che potrebbero portare a incomprensioni.

    Mostrare in pubblico simboli in qualche modo legati al nazifascismo è un reato grave, così come lo è il saluto fascista. Per questi reati sono previste pene fino a 5 anni di carcere.

    Quando si fa una telefonata o si risponde al telefono in Germania si saluta e si dice il proprio nome o il proprio cognome. Si deve in ogni caso dire il proprio nome. Dire "Guten Morgen" o "Hallo" quando si risponde al telefono è considerato cattiva educazione.

    Fotografie[modifica]

    È vietato fotografare persone che non vogliono essere fotografate. Si possono fotografare personaggi noti, politici, gruppi di manifestanti.

    Cultura[modifica]

    I tedeschi si sono guadagnati la reputazione di essere rigidi e severi con le regole, ma anche di lavorare sodo ed essere efficienti. Se sei sorpreso a infrangere le regole, ciò sarà prontamente segnalato da qualcuno. La principale eccezione in Germania sembrano essere i limiti di velocità.

    Ancora più importante, il senso tedesco di "cortesia" differisce significativamente dal concetto italiano di osservazioni cortesi, chiacchiere e correttezza politica. I tedeschi apprezzano molto l'onestà, parlano apertamente, sono in grado di affrontare le critiche e generalmente non sprecano il tempo degli altri. Molte volte, sfortunatamente, ciò si applica alle tue interazioni con loro e non alle loro interazioni con te. Una volta che il clima si è perso, è molto difficile da recuperare. Di conseguenza, gli incontri di lavoro tendono a mancare della chiacchierata introduttiva.

    I titoli (come Dr., Prof. ecc.) tendono ad essere più utilizzati nel sud rispetto al nord. Alcuni colleghi che hanno lavorato insieme per molti anni continuano a chiamarli ciascuno con il loro cognome. Quando un tedesco si presenta, spesso dichiara semplicemente il suo cognome, spingendoti a chiamarli "Mr / Mrs ...". I tedeschi non si aspettano che tu usi le parole tedesche "Herr" (uomo) e "Frau" (donna) quando parlano in inglese. Ad ogni modo, il titolo "Fräulein" per una donna non sposata è considerato al giorno d'oggi datato o addirittura sessista.

    Usare i nomi di battesimo immediatamente è molto probabilmente considerato dispregiativo, in base alla situazione. Certo, ci sono differenze tra i giovani e gli anziani. Dovresti considerare l'uso del cognome e del Sie formale come un segno di rispetto amichevole. Se bevete qualcosa insieme, potreste ricevere il Du non formale e chiamare il vostro collega con il suo nome. Tuttavia potrebbe essere considerato un passo falso farlo se sei chiaramente più giovane o "di basso rango".

    La parola tedesca Freund in realtà significa amico intimo. Qualcuno che potresti aver conosciuto per alcuni anni potrebbe ancora non chiamarti Freund ma piuttosto Bekannter (un conoscente).

    C'è anche un forte desiderio di raggiungere un accordo e un compromesso reciproci. Per quanto riguarda l'infame efficienza: i tedeschi sono i principali animatori del mondo (con una media di 30 giorni di ferie retribuite all'anno, senza contare le festività pubbliche), pur mantenendo uno dei più alti tassi di produttività sulla terra. Un treno in ritardo è considerato un segno del degrado della società.

    Nonostante la credenza popolare, i tedeschi hanno un senso dell'umorismo, anche se viene spesso espresso in modo diverso. Se sei in mezzo alla gente, sai bene che il sarcasmo e l'ironia sono aspetti molto comuni. Anche i giochi sono popolari. Tuttavia, l'umorismo non è l'approccio predefinito al mondo tedesco e quindi una battuta nella situazione sbagliata può creare sguardi o disapprovazione o semplicemente non essere intesa come uno scherzo.

    Puntualità[modifica]

    Regola generale: essere puntuali!

    Nei contesti ufficiali (quando si tratta di affari) la puntualità non è vista come una cortesia, ma come una precondizione per le relazioni future. La maggior parte dei tedeschi arriva in anticipo di 5-10 minuti e lo dà per scontato da tutti. Arrivare a più di 2 minuti di ritardo a una riunione è considerato maleducato e sarà tollerato solo da stranieri sconosciuti, a meno che non si possa dare una buona ragione a propria difesa (vale a dire essere bloccati in un traffico pesante imprevedibile). È vista come una cortesia chiamare gli altri se pensi che tu sia in ritardo, anche se c'è ancora la possibilità che arrivi in orario. Ritardi regolari sono visti come mancanza di rispetto per gli altri partecipanti.

    Per le relazioni personali, l'importanza attribuita alla puntualità può differire da individuo a individuo. È sempre più sicuro essere puntuali piuttosto arrivare tardi, ma l'argomento può essere una questione negoziabile: se non sei sicuro, chiedi "è la puntualità importante per te?". La puntualità dipende anche dall'ambiente, in un ambiente collegiale, ad esempio, viene presa molto meno sul serio. Per gli inviti privati o in una casa, può anche essere considerato più educato essere in ritardo di 5-15 minuti per non mettere in imbarazzo il padrone di casa nel caso in cui non sia stato preparato tutto.

    Comportarsi in pubblico[modifica]

    La Germania, in particolare la Germania urbana, è piuttosto tollerante e il tuo buon senso dovrebbe essere sufficiente a tenerti lontano dai guai.

    Bere alcol in pubblico non è vietato ed è anche un aspetto comune nel lontano ovest (Colonia e l'area del Reno-Ruhr). In alcune grandi città, ci sono leggi locali che, in teoria, rendono il fatto di bere alcol in pubblico un reato di punibile con una multa di decine di euro; queste leggi sono raramente applicate ai turisti, tranne nei casi in cui il bere porta a comportamenti turbolenti. Tali leggi sono state anche sfidate con successo in tribunale in diversi luoghi. Comportarti aggressivamente o disturbare la pace ti farà guadagnare una conversazione con i poliziotti tedeschi e forse una multa o un ordine di lasciare, indipendentemente dal fatto che tu sia ubriaco o sobrio.

    Siate particolarmente attenti a comportarvi con rispetto nei luoghi di culto e nei luoghi che portano dignità, come i numerosi memoriali di guerra e di olocausto, i parlamenti e altri siti storici. Alcuni di questi siti pubblicheranno Hausordnung (regole della casa) che vietano comportamenti irrispettosi o di disturbo. Queste regole possono andare dai divieti di buon senso a non fotografare durante le cerimonie religiose a cose che possono sembrare strane, come proibire agli uomini di tenersi le mani in tasca. Dovresti tenere d'occhio questi segnali e rispettare le regole pubblicate. Un altro aspetto molto comune è un segno che dice Eltern haften für ihre Kinder (i genitori sono responsabili per i loro figli). Questo è un promemoria del fatto che i tedeschi credono che i bambini debbano essere bambini, e del fatto che i genitori debbano sorvegliarli, in modo che nessuno si faccia male e niente si rompa. Se il tuo bambino è chiassoso e versa accidentalmente o spezza qualcosa in un negozio, puoi generalmente aspettarti di pagarlo.

    Insultare altre persone è proibito dalla legge tedesca e, se perseguito, può comportare il carcere e una pesante multa. È insolito che vengano introdotte azioni, ma è sempre utile esercitare il buon senso. Insultare un agente di polizia porterà sempre a delle accuse.

    Sulle spiagge tedesche, in genere è giusto che le donne facciano il bagno in topless. La piena nudità è tollerata sulla maggior parte delle spiagge, anche se non è frequente vedere fuori dalle numerose aree per nudisti (etichettate come "FKK" o "Freikörperkultur", letteralmente cultura corporea libera). Questi sono particolarmente comuni nella costa del Mar Baltico della Germania dell'Est, a causa dell'elevata popolarità del nudismo nell'ex DDR. È anche possibile avvistare i nudisti nei parchi pubblici di Berlino e nel "Giardino inglese" di Monaco. Nella maggior parte delle saune, la nudità è obbligatoria e le sessioni miste sono pratiche comuni. Un giorno a settimana di solito è solo per le donne.

    Persone[modifica]

    A causa della lunga storia di divisione in numerosi piccoli stati tedeschi che sono de jure e de facto sovrani, la Germania ha forti identità regionali e patriottismo locale che possono riferirsi a una città, uno stato federale o una regione o che attraversa le linee dello Stato. Mentre alcuni confini dello stato sono disegnati in modo abbastanza arbitrario, gli stati sono politicamente potenti e molti hanno il loro carattere unico. La regola generale è che la ricchezza sale verso sud e ovest: mentre il Baden-Württemberg e la Baviera competono con la Svizzera e l'Austria per la qualità della vita, l'economia degli stati orientali è ancora in ritardo. Un'atmosfera più liberale è dominante quando il viaggiatore va verso nord: Amburgo e Berlino hanno avuto sindaci omosessuali, bar e club sono aperti tutta la notte e la densità di giovani artisti a Berlino Friedrichshain supera facilmente quella di Londra, Parigi o Manhattan. La Germania settentrionale è nella stessa sfera culturale dei Paesi Bassi e della Scandinavia, con il cibo e l'architettura più pragmatici, semplici e non raffinati che nel sud, dove il cattolicesimo è stato predominante. Contrariamente alla tendenza generale, Amburgo è la città più ricca della Germania (e una delle dieci regioni più ricche d'Europa) che supera anche le tendenze di Monaco.

    Il periodo nazista[modifica]

    Alla fine del XIX secolo, la Germania era probabilmente una delle società più illuminate al mondo. Come esercizio mentale, prova a pensare ai cinque famosi fisici, filosofi, compositori o poeti senza menzionare un nome tedesco. Questa dignità e prestigio affrontarono una dura battuta d'arresto durante il periodo di dominio nazionalsocialista sotto Hitler (1933-1945). Da allora, il Terzo Reich è stato una cicatrice permanente sull'identità nazionale tedesca ed è considerata una macchia sull'onore nazionale della Germania e lo rimarrà per molto tempo. Ogni alunno tedesco deve affrontarlo circa 5 diverse volte durante la sua scuola ed è molto probabile che visiti almeno una volta un campo di concentramento (la maggior parte di questi siti sono stati trasformati in memoriali). Non passa un solo giorno senza programmi educativi in televisione e radio che non si occupino di questo periodo.

    Crescere in Germania, nella DDR o nella Germania occidentale, significava e significa ancora crescere con questa eredità amara, e ogni tedesco ha sviluppato il suo modo di affrontare la colpa pubblica. Per il viaggiatore, ciò può creare confusione. Potresti incontrare persone (specialmente giovani) desiderose di parlarti della travagliata storia della Germania, sentendo l'impulso di convincerti che la Germania ha fatto molta strada da allora. Scegli luoghi adeguati per parlare del problema e sii educato a riguardo. Se stai visitando degli amici, potresti trovare difficile impedirgli di trascinarti in un memoriale.

    L'umorismo, anche se fatto in modo innocente, è assolutamente il modo sbagliato per affrontare la questione ed è assimilabile ad un insulto. Tutti gli slogan, i simboli e i gesti dell'era nazista sono proibiti (tranne che per scopi educativi, e anche questi sono regolati). Visualizzarli in pubblico o diffondere materiale di propaganda è illegale. Gli stranieri non sono esentati da queste leggi. Non pensare nemmeno di scherzare facendo il saluto nazista (o romano) alzando il braccio! Ciò è punibile secondo il Codice penale tedesco. Di solito dovrai affrontare "solo" una multa, pari a € 500. E se le autorità sospettano di avere intenzioni propagandistiche, possono metterti in prigione per un massimo di tre anni! (Le svastiche religiose sono esentate da questa regola, anche se ti viene comunque raccomandato di evitare di indossare questi simboli indù o buddisti in modo da non causare alcuna offesa involontaria.)

    L'inno nazionale tedesco è la terza strofa di una canzone tradizionale del XIX secolo, Lied der Deutschen. La prima strofa inizia con Deutschland, Deutschland über Alles (Germania, Germania sopra tutto). Anche se questa strofa non è proibita, è stata ufficialmente parte dell'inno nazionale fino al 1991, non citare o cantare questa strofa. Molte persone la associano (storicamente in maniera erronea) al nazional socialismo e lo disgustano allo stesso modo di uno slogan nazista.

    Probabilmente il modo migliore per affrontare il problema è rimanere rilassati al riguardo. Se le persone intorno a te amano parlare della storia tedesca, allora usa l'occasione per una conversazione sincera, forse anche molto personale. Se vuoi evitare i momenti imbarazzanti, non sollevare la questione.

    L'epoca della Repubblica Democratica Tedesca[modifica]

    Rispetto all'era nazista, i tedeschi hanno un atteggiamento più aperto verso la divisione postbellica della Germania verso est e ovest. I simboli comunisti, le canzoni della DDR e altre insegne relative alla Germania orientale sono diffuse liberamente (anche se non comuni nelle parti occidentali) e molte sono un po' nostalgiche del paese, da qui il movimento artistico e commerciale "Ostalgie" (nostalgia per l'Oriente). State attenti quando discutete della polizia segreta della Germania dell'Est (Stasi) poiché molte persone in Oriente sono state influenzate negativamente dal controllo di tutti gli aspetti della vita da parte di questa organizzazione, che ha mantenuto un'ampia rete di informatori in tutto il paese durante l'era comunista. Per quanto la separazione è vecchia di 25 anni, ci sono ancora resti culturali spesso definiti come "muri mentali" (Mauer in den Köpfen) e negli ultimi anni sembrano aver rafforzato gli stereotipi tra Oriente e Occidente.

    Rivalità regionali[modifica]

    Molti tedeschi sono fieramente attaccati alla loro regione o addirittura alla città e non è per nulla di straordinario ascoltare persone che fanno commenti sprezzanti su una città a poche miglia o persino in un quartiere diverso in grandi città come Berlino. Anche se le presunte ragioni di tali rivalità variano, non sono mai così gravi come potrebbero apparire. Alcune di queste rivalità si sovrappongono a rivalità sportive (soprattutto del calcio), ma anche in quel caso si riscaldano solo quando una partita è in corso o qualcuno indossa la divisa di una squadra coinvolta. Mentre si dice che le cose positive sulla città o sulla regione in cui ti trovi sono sempre apprezzate, dovresti calpestare leggermente gli altri posti, anche se sembra che i locali lo facciano costantemente.

    Rispetto dell'ambiente[modifica]

    I tedeschi sono molto rispettosi dell'ambiente, tanto da mostrare un po' in tutta la Germania una grande pulizia. È indubbio che il mancato rispetto della pulizia dei luoghi, come il fatto di abbandonare impunemente rifiuti per strada o peggio nelle campagne verrà considerato un gesto grave, se non sanzionato dalle autorità.

    Fate attenzione alle regole del riciclo, che impone l'uso degli appositi cestini. Le bottiglie di plastica, le lattine e il vetro possono essere riciclate ottenendo un buono spendibile nei supermercati da cui si avrà uno sconto. Le macchine per il riciclo sono in genere poste all'ingresso dei supermercati. Bottiglie e recipienti contengono in genere l'indicazione del costo del prodotto e del contenitore, mostrando quindi il valore del riciclo.

    Come restare in contatto[modifica]

    Telefonia[modifica]

    Roaming europeo
    Dal 15 giugno 2017 è stato introdotto il cosiddetto "roaming europeo" che consente a tutti i possessori di SIM appartenente ad una delle nazioni europee aderenti di mantenere le stesse condizioni tariffarie del paese di provenienza.

    Le telefonate e la navigazione internet sono valide in tutti i paesi europei senza alcun sovrapprezzo, salvo che esso non sia stato autorizzato dalle autorità nazionali (tipicamente operatori minori) o si superi la soglia (che si innalza di anno in anno) dei GB di dati non sovrapprezzabili. Per utilizzare il servizio è sufficiente attivare l'opzione roaming del proprio cellulare.

    I Paesi aderenti sono: quelli dell'Unione europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria), quelli dello Spazio economico europeo (Islanda, Liechtenstein e Norvegia) e alcuni territori d'oltremare (Martinica, Gibilterra, Guadalupa, Saint Martin, Guyana Francese, Réunion, Mayotte, Isole Canarie).

    In Germania, come ovunque all'estero, il miglior modo per eludere gli alti costi di roaming internazionale sta nel munirsi di un dispositivo wi-fi (smartphone, tablet o netbook). Quasi tutti gli alberghi e gli ostelli di Germania offrono la possibilità di collegarsi alla rete dalla propria stanza o dagli spazi della lobby gratis o dietro versamento di un piccolo ammontare.

    Nel caso non aveste il dispositivo adatto potreste valutare l'opportunità di acquistare una sim card locale per essere raggiungibili dall'Italia. La troverete al prezzo simbolico di 1 euro (10 se corredata da un semplice cellulare) presso i centri Saturn o Media Markt onnipresenti nei grandi centri commerciali. Oltre ai principali gestori di telefonia mobile riportati più avanti potrete contare su una ridda di operatori virtuali che hanno fatto scendere le chiamate nazionali a 6 cent di euro al minuto (operatore n­tv go! [ttps://www.n-tvgo.de]). Citiamo solo quelle che potete trovare nei supermercati Edeka, Lidl ed Aldi. La sim della Fonic (anche quella per navigare in Internet) [35] la troverete ad esempio presso i supermercati Lidl.

    Di seguito un elenco dei maggiori provider di telefonia mobile operanti in Germania:


    Il prefisso telefonico internazionale della Germania è +49. Per chiamate estere occorre premettere "00" al prefisso del paese che si desidera chiamare.

    I numeri tedeschi che cominciano con 010xx permettono di connettersi sulle linee di un operatore telefonico diverso da Deutsche Telekom, i numeri 0800 e 00800 sono numeri verdi, i numeri che cominciano con 0180 sono numeri di servizio (tipo compagnie aeree etc) e hanno costi variabili, ma possono anche avere il costo di una chiamata urbana. I numeri 0900 corrispondono agli 199 italiani e possono essere incredibilmente cari...diffidarne!!

    La maggior parte dei tedeschi possiede un cellulare ragion che ha determinato la scomparsa delle cabine telefoniche ma se ne trova sempre qualcuna nei pressi delle stazioni ferroviarie e in altri luoghi strategici. Se usate un telefono pubblico dentro un bar, o un locale privato, spesso chiamare costa di più che in una cabina all'esterno, perché in Germania ci guadagna anche il gestore del locale!

    Come in Italia, chiamare da una cabina telefonica con una carta prepagata della Deutsche Telekom può rivelarsi una scelta non azzeccata dati i costi incredibilmente alti. Meglio procurarsi una carta prepagata di una compagnia privata, di quelle che funzionano con un codice SIM da inserire sulla tastiera. Costano pochissimo e si parla per ore. Sono reperibili nei locali che recano l'insegna "Lotto" (equivalenti alle tabaccherie) o in empori gestiti da extracomunitari.


    Altri progetti