Scarica il file GPX di questo articolo

Frisia

Da Wikivoyage.
Frisia
Imbarcazione olandese tradizionale nello IJsselmeer
Localizzazione
Frisia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Frisia - Stemma
Frisia - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Frisia (Friesland) è un territorio dei Paesi Bassi settentrionali.

Da sapere[modifica]

Il suo territorio è caratterizzato da un lungo litorale sabbioso contornato da un cordone di isole altrettanto sabbiose che rispondono ai nomi di Vlieland, Terschelling e Schiermonnikoog.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Leeuwarden (Ljouwert) — Capoluogo della provincia della Frisia.
  • Bolsward (Boalsert) — Su colline artificiali realizzate sin dai primi secoli dopo Cristo per trattenere la furia del mare.
  • Dokkum (Dokkum) — All'interno di una cinta muraria ben preservata.
  • Drachten (Drachten)
  • Franeker (Frjentsjer)
  • Harlingen (Harns) — Storico porto nella zona del "Waddenzee", un mare interno che si estende lungo la costa del Mare del Nord per 450 km da Helder fino a Esbjerg in Danimarca.
  • Heerenveen (It Hearrenfean) — Comune della provincia della Frisia.
  • Hindeloopen (Hylpen) — Altro storico centro con una lunga tradizione marinara alle spalle.
  • IJlst (Drylts)
  • Joure (De Jouwer)
  • Lemmer (De Lemmer)
  • Sloten (Sleat)
  • Sneek (Snits) — Rinomata per lo Sneekweek, una gara di vela.
  • Stavoren (Starum)
  • Wolvega (Wolvegea)
  • Workum (Warkum)


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti