Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Vanuatu
Il vulcano Yasur sull'isola di Tanna con la piana delle "Ceneri"
Localizzazione
Vanuatu - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Vanuatu - Stemma
Vanuatu - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Vanuatu è uno stato insulare della Melanesia.

Da sapere[modifica]

Le Vanuatu sono una scia di isole molto verdi poste tra la Nuova Caledonia a sud e le Isole Salomone a nord. A ovest stanno le isole Figi.

Sono isole molto tranquille la cui prerogativa principale è quella di offrire un contatto diretto con la natura e con la varietà degli aspetti culturali della sua popolazione. Pochi i divertimenti e quasi tutti concentrati a Port Vila, la capitale dello stato.

Quando andare[modifica]

Un viaggio alle isole Vanuatu dovrebbe essere inserito nell'arco di tempo che va da maggio a ottobre in concomitanza della stagione asciutta.

I mesi più indicati sono giugno, luglio e agosto corrispondenti all'inverno australe. In questo periodo le temperature sono ai loro minimi annuali.

Per contro il periodo successivo (fine ottobre-inizio maggio) può rivelarsi molto più caldo ed umido. Le piogge sono ininterrotte nelle isole settentrionali e nei mesi più propriamente invernali (dicembre-marzo) ma anche in aprile sussiste il rischio di incappare in qualche ciclone.


Territori e mete turistiche[modifica]

La maggior parte del flusso turistico si dirige alle isole di Éfaté, Espiritu Santo e Tanna. Meno visitate Ambrym e Malekula.

Si noti che i nomi delle province sono formati dalle sillabe iniziale delle isole che le costituiscono.

Mappa divisa per regioni
      Torba — Costituita dalle isole Torres e dalle isole Banks.
      Sanma — Costituita dalle isole di Espiritu Santo e Malo. Comprende la seconda città del paese, Luganville.
      Penama — Costituita dalle tre isole principali di Pentecost, Ambae e Maewo.
      Malampa — Costituita dalle tre isole principali di Malakula, Ambrym e Paama.
      Shefa — Costituita dalle isole Shepherd e le isole di Epi, Éfaté. Comprende la capitale Port Vila.
      Tafea — Costituita dalle isole di Tanna, Aniwa, Futuna, Erromango e Anatom.

Centri urbani[modifica]

Di seguito un elenco delle isole dell'arcipelago divise per provincia e procedendo da nord a sud:



Come arrivare[modifica]

La mappa mostra i paesi esenti dal visto, ovvero quelli in rosso e in verde

Requisiti d'ingresso[modifica]

Sono moltissime le nazioni esenti dal visto per poter entrare nel territorio di Vanuatu e sono inclusi i paesi dell'Unione Europea. Per essere in regola è necessario avere un passaporto con validità residua di almeno 4 mesi e un biglietto aereo a conferma del fatto che si lascerà la nazione in un tempo prestabilito. Il tempo di permanenza nel paese è inizialmente di un mese e può essere prorogato fino a 4 mesi.

In aereo[modifica]

Terminal dell'aeroporto internazionale Bauerfield


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Tuffatore di Pentecost pronto per lanciarsi dalla torre
  • 1 Monte Yasur (Tanna). È un vulcano attivo che si trova nella parte meridionale dell'arcipelago. Questi erutta ininterrottamente da un centinaio di anni e le sue eruzioni, che possono verificarsi anche più volte in un'ora, sono uno spettacolo magnifico, molto simili a quelle di Stromboli. Il sito è uno dei più turistici della nazione ed è molto facile raggiungerlo, tuttavia bisogna tenere conto dei livelli di allerta dell'attività vulcanica; Mount Yasur (Q392766) su Wikidata
  • 2 Tuffatori di Pentecost (Pentecost). Sull'isola di Pentecost, gli uomini svolgono un rituale chiamato Nanggol in bislama, in cui si gettano da torri di legno alte dai 30 ai 50 metri con dei rampicanti attaccati alle sole caviglie, senza alcun tipo di misure di sicurezza. Questa pratica è talmente particolare da essere inserita nel Guinness World Records, dal momento che nel punto più basso del salto questi uomini provano l'accelerazione di gravità più potente di tutto il mondo non industrializzato. La pratica si applica anche come rito di passaggio per i maschi verso l'età adulta; Land diving (Q663714) su Wikidata
  • Danza Rom (Ambrym). Si tratta di una cerimonia tradizionale che combina elementi spirituali con la magia;
  • 3 Valeva Cave (Shefa). Si tratta di un sistema di tunnel e laghi sotterranei. Diversi tour operator offrono giri turistici nel complesso.


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Vatu di Vanuatu (VUV). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]

Laplap tradizionale su foglie di banano
Variante del laplap, chiamata laplap soror tipica dell'isola Malekula
  • Laplap — È il piatto nazionale di Vanuatu. Questo si prepara grattugiando le radici dell'albero del pane, banane, taro oppure igname fino ad ottenere un impasto vegetale. Il tutto viene avvolto in foglie di banane e cotto in un forno sotterraneo in pietra insieme a crema o latte di cocco. In cottura vengono spesso aggiunte carni come maiale, manzo, pollo o di volpe volante;
  • Tuluk — Fagottini di manioca grattugiata ripieni di carne di maiale o manzo macinata condita con spezie ed erbe aromatiche cotti in forno a terra per 4-6 ore;
  • Alcuni cibi tipici indigeni includono piccioni, pollo, pesce, aragoste, gamberi e tanti altri frutti di mare. Era usanza comune anche mangiare il granchio del cocco, ma essendo questo una specie a rischio di estinzione, è stato reso illegale il consumo di questa specie pochi anni fa.


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]


Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]



Altri progetti