Wikivoyage:Lounge

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search


Wikivoyage:Lounge
Il luogo per discutere dei diversi aspetti di Wikivoyage: il progetto in quanto tale, regole e proposte, problemi tecnici, ecc.
Per discussioni che coinvolgono la comunità internazionale di Wikivoyage si faccia riferimento alla relativa lounge (EN)
Crystal Project Edit add.png   Inizia una nuova
discussione
Una panoramica di tutti gli archivi puoi trovarla negli archivi generali. L'archivio attuale è di dicembre.
Centralizza la discussione
Una pausa durante il viaggio...

Il Lounge Bar dell'aeroporto di Stoccarda


Ultimo intervento: 7 dicembre 2019, 09:42 Utente: Andyrom75


Rete sentieristica europea[modifica]

Mi domando se sia opportuno importare questa pagina di wp nella quale mi sono imbattuto per caso. --Claudio (discussioni) 00:33, 27 nov 2017 (CET)

Sicuramente ha contenuti utili a Wikivoyage, ma prima di importarla assicuriamoci che non ci sia già qualcosa di presente. Ho un vago ricordo, ma non vorrei confondermi col cicloturismo. --Andyrom75 (discussioni) 11:19, 27 nov 2017 (CET)
Riferibili anche a sentieri di trekking. --Massimo Telò (scrivimi) 12:08, 27 nov 2017 (CET)
Pagine sui sentieri europei non me ne ricordo e cercando non ne ho trovate, ma potrei sbagliarmi. Detto questo personalmente ritengo che importare semplicemente la pagina sia un po' fine a se stesso poiché con poche informazioni utili a un turista. Si potrebbe, ma al momento non ne ho il tempo, creare una tematica generale sui sentieri in cui inserire tutti i vari consigli e poi inserire in quella pagina o in un altro articolo l'elenco di quelli europei. Non, però, una semplice tabella come su wikipedia. Sarebbe interessante sapere in quante tappe è diviso il sentiero (o per lo meno quali sono le tappe consigliate), avere una breve descrizione, tempi di percorrenza e difficoltà. Capisco che probabilmente chiedo troppo, ma anche se si decidesse per ora di importare semplicemente tali informazioni io suggerirei di riversarle nel Wikivoyage:Template_sentiero (non perché ci ho lavorato io), ma perché se in un futuro si decidesse di ampliare tale articolo si avrebbe già il template impostato. --Lkcl it (Scrivimi) 10:00, 2 dic 2017 (CET)

Rimandi alla mappa dinamica[modifica]

Ho notato che da alcuni giorni non è più possibile aprire la mappa dinamica cliccando sul numero del listing. Questa cosa è presente anche nelle altre versioni. Sapete se è stato modificato qualcosa a livello software? --Codas (discussioni) 19:23, 5 set 2018 (CEST)

Errata corrige, il servizio è ripreso da solo. --Codas (discussioni) 08:19, 6 set 2018 (CEST)
Codas, però a me non appaiono per niente nell'articolo Minho#Territori_e_mete_turistiche. Forse è un difetto del mio browser?. Controlla per favore. --Claudio (discussioni) 09:20, 6 set 2018 (CEST)
Claude van der Grift cliccando sul numero di Esposende (l'unico numero che compare) la mappa si apre, almeno con browser su ipad. --Codas (discussioni) 09:24, 6 set 2018 (CEST)
Beh, almeno uno funziona. Una magra consolazione ma grazie comunque --Claudio (discussioni) 10:09, 6 set 2018 (CEST)
Claudio, il discorso è un po' complesso, ma proverò a semplificare.
Il meccanismo che associa e mostra i numeri sul testo funziona lato client (i.e. sul proprio browser) e lavora sul codice HTML generato.
Il meccanismo che associa e mostra i numeri sulla mappa funziona lato server e lavora sul wiki-codice di partenza.
I template figli di itemlist ordinano alfabeticamente gli elementi elencati al loro interno, creando una incongruenza tra i due ordinamenti e questo comporta che il numero X sul testo differisce dal numero X sulla mappa.
Parecchio tempo fa ho chiesto di implementare lo stesso ordinamento anche lato server per eliminare questa incongruenza ma non è mai stato fatto (il ticket è ancora aperto).
Per arginare il problema ho disabilitato la visualizzazione dei numeri sul testo lato client (unico luogo in cui personalmente posso intervenire).
Sfortunatamente non ho modo di rimuovere anche la visualizzazione sulla mappa.
Nel breve (e credo anche medio) termine, se vuoi visualizzare i numeri anche sul testo, devi inserirli in ordine alfabetico.
Considera che nei template che usano sottogruppi (identificati dal parametro "titolo") o capoluoghi (identificati dal parametro "pos") sarà difficile, se non impossibile, rispettare l'ordine alfabetico. --Andyrom75 (discussioni) 11:45, 6 set 2018 (CEST)

[ Rientro] Grazie della spiegazione dettagliata Andyrom75. Avevo intuito che il problema è a livello superiore e che localmente si può fare ben poco. D'istinto ho provato a mettere le località in ordine alfabetico (perdendo un bel po'di tempo) ancor prima di leggere i tuoi suggerimenti e qualcosa è apparsa, non tutti perché ho inserito più parametri di titolo e questo forse complica le cose. Leggendo la nota di Codas pensavo che il tutto fosse dovuto a un gap del software Mediawiki ma per fortuna non è così. Ciao --Claudio (discussioni) 12:10, 6 set 2018 (CEST)

Mettendo le località in ordine alfabetico e riempendo i campi lat e long sono riuscito a far apparire i numeri nel template destinationlist ma non nel citylist. Probabilmente c'è qualche dimenticanza ma vedrò domani. Per il momento mi accontento, è già un traguardo --Claudio (discussioni) 13:24, 6 set 2018 (CEST)
In realtà il problema è un altro, la numerazione sulla mappa non corrisponde a quella sull'articolo, perché quella sulla mappa non viene resettata a 1 al cambio di tipologia di marker. --Andyrom75 (discussioni) 16:27, 6 set 2018 (CEST)

Turismo responsabile, e più attento.[modifica]

Spinto dalla attuale chiusura definitiva di Maya Bay in Thailandia (oltre all'ennnesimo rinoceronte estinto in natura), vorrei buttare lì l'idea di rinforzare l'argomento di un "turismo responsabile" nei nostri articoli. Già in passato sono stato corretto e redarguito quando scrivevo parole un po' più spinte per smuovere la coscenza dei lettori e cercare di creare l'attenzione sul godere il bello del mondo senza toglierlo alle prossime generazioni, sia degli abitanti del posto (sia umani che animali) che dei nostri colleghi futuri in cerca di aprire le esperienze personali. Personalmente faccio parte anch'io dei numeri ed ho contribuito alla chiusura di questo posto fantastico. Quando arrivai su quella spiaggia qualche anno fa, lamentai già dell'inesistenza di un metro quadro senza carne umana in costume, del numero di barche e le cose buttate a caso ogni dove. Per quanto posso in ogni posto che vado cerco di portare via con me più spazzatura di quanta ne produco e rispettare l'ambiente e le persone che mi stanno accogliendo nell'avventura fantastica, ma penso che il lavoro debba essere di un profondo cambio culturale e noi un pochino ne possiamo fare. --Lamacchiacosta (discussioni) 18:38, 16 ott 2018 (CEST)

Senz'altro un'idea giusta che nel mio piccolo cercherò di portare avanti evitando i toni accesi che non servono. Ad esempio nell'articolo su Punta Arenas che ho recentemente ampliato non ho fatto cenno alla colonia di pinguini di Seno Otway che è praticamente sparita. Leggendo ora il tuo commento sul turismo responsabile mi sono reso conto che è male passare sotto silenzio la sparizione della colonia dovuta, da come sembra, all'incessante afflusso di comitive di turisti. Accennarlo potrebbe essere spunto di riflessione per lettori dotati di un certo grado di responsabilità e consapevolezza. --Claudio (discussioni) 15:35, 20 ott 2018 (CEST)
Secondo me dovremmo introdurre una serie di linee guida per non dimenticarci di certi argomenti, dal turismo responsabile, all'accessibilità per i disalibi, alle attrazioni per bambini e via discorrendo, aspetti che sono lasciati alla sensibilità di chi scrive ma che potrebbero rendere davvero esaustivo un articolo. --Codas (discussioni) 18:41, 20 ott 2018 (CEST)
Lamacchiacosta, credo che un buon punto di partenza sia la redazione di una tematica ad-hoc. Vedi en:Responsible travel e w:Turismo responsabile, ma anche w:Turismo ecosostenibile (che a mio avviso andrebbe unificato col precedente), oltre che a tutte le pagine ad esse correlate. --Andyrom75 (discussioni) 15:05, 24 ott 2018 (CEST)


Fusione di comuni[modifica]

Quando avviene una fusione tra comuni, le voci già presenti in Wv rimangono in essere come frazioni o ex comuni, oppure dovrebbero essere unite nella nuova voce del comune costituito? Grazie. --Teseo () 15:19, 19 dic 2018 (CET)

Secondo me vanno lasciati come voci indipendenti, perchè sono paesi che hanno comunque una loro storia ed una loro identità definitasi nei secoli. Inoltre spesso il nome del nuovo comune non rappresenta un singolo centro abitato, ma è un'astrazione che indica il territorio che si è amministrativamente fuso. Inoltre già esistono su Wikivoyage voci autonome di frazioni, ad esempio Pozzo Baronzio, San Lorenzo de' Picenardi, Ca' d'Andrea - già comune e ora frazione di Torre de' Picenardi, e molti altri che pur non essendo capoluogo hanno una loro individualità, spesso data da un monumento di spicco (castello, chiesa, particolarità naturalistiche o turistiche - mi viene in mente Madonna di Campiglio frazione di Pinzolo. Ciao Teseo.--Lino Corradi (Ufficio postale di Lino) 18:01, 19 dic 2018 (CET)
Pienamente d'accordo con quanto dice Lino. È lo stesso principio per cui gli articoli sulle province sono spesso inutili da redigere a favore di quelli che individuano un territorio turistico. Su Wikipedia invece il discorso è completamente diverso, infatti un'enciclopedia deve rispecchiare pedissequamente e il più possibile in tempo reale le divisioni amministrative.
Ciò che si può aggiungere/modificare è la dicitura di "ex comune", "frazione di", ecc. affinché non ci siano appellativi imprecisi o desueti. --Andyrom75 (discussioni) 11:45, 20 dic 2018 (CET)

Creare una rubrica in homepage per gli eventi[modifica]

Volevo suggerire la creazione di una rubrica di WV dedicata agli eventi di grande rilevanza. Personalmente immagino un riquadro in homepage dove si ricorda agli utenti l'approssimarsi di un evento come ad esempio i Mondiali di nuoto, le Olimpiadi, il festival di Avignone ecc. Lo scopo è più che altro di mettere in evidenza una città o una regione in cui si svolgerà l'evento stimolando la visibilità della località stessa. Per fare ciò si dovrebbe creare una pagina in cui tutti gli utenti suggeriscono degli eventi (alcuni dei quali si ripetono ogni anno) e in funzione dei giorni contando anche un certo anticipo, si potrebbe coprire il calendario di un anno. --Codas (discussioni) 18:49, 7 feb 2019 (CET)

Codas Anche io avevo pensato tempo addietro a una cosa simile (anche più in grande: avevo pensato ad un sistema che estraesse direttamente i listing dagli articoli in base al mese, ma lasciamo perdere le mie utopie). Il problema è sempre quello di avere articoli pronti per tempo. Grazie all'alta presenza di wikiviaggiatori lombardi eravamo riusciti nel 2015 a sviluppare qualcosa di simile come Wikivoyage:Spedizione_EXPO_2015 con destinazioni lombarde a cadenza mensile per tutto il periodo EXPO. Secondo me le spedizioni Wikivoyage:Spedizione Questo mese andiamo in... e Wikivoyage:Spedizione_Parliamo_di_... si avvicinano abbastanza a quanto hai in mente. Il box in homepage è quello in basso a destra, attualmente utilizzato ad interim per i borghi più belli d'Italia. Io suggerisco, appunto, di usare le spedizioni citate prima (o nuove sulla falsa riga di EXPO) e continuare con la filosofia: quando c'è qualcosa da promuovere lo promuoviamo, altrimenti teniamo i borghi (o un'altra tematica a piacere). --Lkcl it (Scrivimi) 19:18, 7 feb 2019 (CET)
In quel box in home page ci sarebbe intanto da promuovere Matera, insieme a Plovdiv (Bulgaria), Capitale europea della cultura per il 2019. En.voy espone già in prima pagina. --Teseo () 19:49, 7 feb 2019 (CET)
Bravo pensavo proprio a Matera giorni fa, ci siamo lasciati sfuggire la cosa. Ma a mio avviso questa rubrica è diversa da quelle suggerite da Lkcl_it seppure nulla ci obbliga a dover necessariamente proporre un evento sempre, come giustamente suggeriva. --Codas (discussioni) 20:13, 7 feb 2019 (CET)
Teseo gli esempi che tu fai sono giustissimi, anche io ci avevo pensato, ma gli articoli non sono secondo me pronti: Matera ha un po' troppi elenchi puntati senza descrizione, stile pagine bianche, mentre Plovdiv mi pare non esista proprio. Purtroppo non ho trovato il tempo di dedicarmici.
Codas capisco che la mia controproposta non sia identica a quella che hai in mente tu, ma avevo pensato che per iniziare si potesse partire da lì. Per riprendere i tuoi esempi Parliamo di nuoto con la città che li ospita (o le città se più di una), idem con le olimpiadi. Parliamo di Avignone la settimana del festival... Potremmo iniziare da una cosa che già c'è e poi si vede come si evolve. --Lkcl it (Scrivimi) 20:31, 7 feb 2019 (CET)
Ora mi è più chiaro. Vediamo cosa pensano gli altri. --Codas (discussioni) 21:20, 7 feb 2019 (CET)
@Lkcl it. Se nessuno mette mano per completare Matera, si rinuncia a segnalare una località italiana per questo importante riconoscimento? Su en.voy è segnalata, pur non essendo una meta completa. --Teseo () 22:45, 7 feb 2019 (CET)
Il riquadro dove sta la collaborazione del mese è aperto a iniziative, ma ogni iniziativa richiede volontari che siano disposti a spenderci energie, altrimenti come spesso accade, una splendida iniziativa finisce nel dimenticatoio.
Per essere pratici, va benissimo Matera in quanto gioiello italiano ancor prima di capitale europea della cultura, ma trovo non sia una buona idea proporlo in questo stato, perché oltre a non valorizzare la città la denigreremmo. Come anche vanno bene gli esempi di Lick sulla questione degli eventi: pubblicizzare una città (il cui articolo è ben fatto) perché interessata da un evento specifico, ma pubblicizzare una lista di eventi, significa redigerla oggi per poi abbandonarla sicuramente dopo X mesi/anni come già è avvenuto in passato; un bello spreco di energie che potevano essere investite in qualcosa di più duraturo. --Andyrom75 (discussioni) 00:41, 8 feb 2019 (CET)

Personalmente immagino una tabella, simile a quella delle città del mese, dove si riportano gli eventi (alcuni dei quali si ripeteranno). In funzione della città da considerare ce ne saranno alcune da scartare e altre già pronte. A mio avviso va presentata almeno una città di livello usabile sennò esponendo il progetto a voci troppo scarne si rischia di ottenere l'effetto contrario. Potenzialmente il materiale non manca, molte città importanti sono presentabili. Basta provare. Poi se la cosa muore va da se, ma almeno ci abbiamo provato. --Codas (discussioni) 01:19, 8 feb 2019 (CET)

Visto, purtroppo, ancora l'alto numero di articoli mancanti, direi che la sezione potrebbe chiamarsi "Aiutaci a redigere..." In questo modo aumenteremo gli stimoli per coinvolgere i lettori o nuovi potenziali contributori. Come già accennato da Andy, finirebbe per essere un grande spreco di energie nonostante le ottime intenzioni, ed essere come la Destinazione del Mese, che fatica ad avere un calendario completo e nella quale articoli (Lione) incompleti fanno la loro presenza.--Lamacchiacosta (discussioni) 07:50, 8 feb 2019 (CET)
Symbol support vote.svg Favorevole alla nuova rubrica "Aiutaci a redigere...".--Teseo () 10:34, 8 feb 2019 (CET)
Lamacchiacosta avete ragione in merito alle energie, per questa ragione l'intento principale deve restare sempre l'articolo del mese mentre tale rubrica viene attivata solo se la voce di riferimento è pronta. Come suggeriva Lkcl_it, far sì che qualora non si abbia nessun articolo semplicemente non lo si inserisca, si salti. --Codas (discussioni) 08:36, 8 feb 2019 (CET)
Per completezza ricordo che i tentativi sugli eventi si possono trovare su questo link. Vi si trovano eventi già passati e link non funzionanti da aggiornare ed eventi non più esistenti da rimuovere. Dare una ripulita a queste pagine non fa male, ma scoraggio la loro manutenzione, a favore del miglioramento di un articolo il cui toponimo è associato ad uno specifico evento. Trovo l'investimento di energie più redditizio nel lungo termine. --Andyrom75 (discussioni) 18:41, 8 feb 2019 (CET)
Quindi in concreto come dovremmo muoverci? --Codas (discussioni) 09:45, 10 feb 2019 (CET)
Tendenzialmente Symbol oppose vote.svg Contrario alla creazione di una tale rubrica in quanto sottrae forze alla revisione di articoli obsoleti che non possono più definirsi guide turistiche. Credo che il dibattito debba essere affidato alle generazioni future. Come informa Andyrom75 sono stati già fatti tentativi in proposito ma da quel che vedo sono stati presto abbandonati. Siamo realistici --Claudio (discussioni) 15:42, 10 feb 2019 (CET)
In concreto il mio suggerimento è quello di migliorare l'articolo del toponimo che inerente l'evento di interesse, così da poter pubblicizzare l'evento tramite il toponimo che a quel punto avrà un articolo ben fatto. Prendiamo ad esempio il campionato mondiale di calcio che nel 2022 si svolgerà in Qatar. L'articolo nazionale e quello della capitale sono piuttosto scarni. Se da qui al 2022 saranno adeguatamente migliorati (insieme a quelli delle città nei cui stadi saranno giocate le partite del campionato), quell'evento potrà essere pubblicizzato anche in home page. --Andyrom75 (discussioni) 21:07, 10 feb 2019 (CET)

Noi potremmo creare una "candidatura" per ricordare quell'evento, ma se entro un certo limite gli articoli in questione non sono pronti semplicemente non inseriamo l'evento. Non ha senso impiccarci moltiplicando il lavoro da fare essendo in pochi attivi. Se qualcuno quindi avrà volontà di sistemare gli articoli bene, se gli articoli sono pronti già pronti meglio, sennò amen. Di certo dobbiamo considerare articoli di livello almeno usabile. --Codas (discussioni) 21:43, 10 feb 2019 (CET)

Concordo pienamente. Con una precisazione, la proposta di collaborazione alla stesura di un articolo la si può fare in lounge, dopo di che come al solito, la candidatura la si fa nell'apposita pagina e la ratifica in home page. Il volontariato deve essere un piacere e non un obbligo, altrimenti diventerebbe un lavoro :-) --Andyrom75 (discussioni) 22:15, 10 feb 2019 (CET)
Assolutamente! Pertanto il riquadro eventi potrà comparire o meno, in funzione della candidatura andata a buon fine... Utilizziamo pagine già presenti (ne erano state indicate due) oppure se ne crea una apposita per eventi? --Codas (discussioni) 00:04, 11 feb 2019 (CET)
Se la lista degli eventi futuri e di maggior respiro serve a dare indicazioni su quali articoli necessitino urgentemente di essere ampliati, che sia la benvenuta. --Claudio (discussioni) 00:38, 11 feb 2019 (CET)
Stilando una lista di località collegate ad eventi con un certo anticipo, qualcuno potrebbe essere stimolato ad intervenire qualora il livello non fosse ancora accettabile. --Codas (discussioni) 01:42, 11 feb 2019 (CET)
Esattamente carissimo Codas. Presumo che la lista debba limitarsi solo a quegli eventi capaci di attrarre un numero considerevole di spettatori (FIFA, coppa UEFA, ecc.) --Claudio (discussioni) 02:15, 11 feb 2019 (CET)
l'idea degli eventi è interessante, esistono comunque anche eventi ricorrenti a scadenza fissa, in quel caso basterebbe mettere una voce apposita nei listing (con qualche giochetto apposito magari anche mediante wikidata), poi si potrebbe creare un metamotore di ricerca che attinge a questi dati. Per aver qualcosa di automatico ci sarebbe da fare un po' di lavoro preparatorio per gestire gli eventi ricorrenti --5.169.103.183 14:47, 11 feb 2019 (CET)
Gli eventi ricorrenti sono agevoli in effetti, il salone dell'automobile a Francoforte oppure il Festival di Venezia risultano ottimi riempitivi a cadenza annuale. Il calendario nel tempo potrebbe riempirsi in maniera fitta. Resta la domanda sulla rubrica da creare o adattare... --Codas (discussioni) 15:41, 11 feb 2019 (CET)
Adattare le pagine esistenti è secondo me la scelta migliore. Perché faticare di più creandone una nuova? Claudio (discussioni)
Claudio Quale suggerisci delle due proposte già fatte Spedizione Questo mese andiamo in... o Spedizione Parliamo di ...? Consigli il mantenimento del nome oppure cambiamo? --Codas (discussioni) 19:20, 11 feb 2019 (CET)
Prima di pensare ad aggiornare il template dell'homepage suggerisco di lavorare sugli articoli dei toponimi. Una volta che l'articolo è pronto il singolo evento può anche essere pubblicato indipendentemente dai due template sopra citati. --Andyrom75 (discussioni) 20:04, 11 feb 2019 (CET)
Si ma dobbiamo avere una pagina di riferimento in cui stabiliamo quali articoli e per quali eventi. Quale delle due è più adatta? Così poi iniziamo ad adattare la pagina avendo le idee più chiare sul lavoro da fare. --Codas (discussioni) 22:50, 11 feb 2019 (CET)
Mi accodo alla decisione di Andyrom75 di non portare fretta e pensare prima a compilare gli articoli. Personalmente preferisco gli slides come da versione americana. Buchi e finestrelle in prima pagina sembrano un po' datati. In ogni caso ribadisco la mia contrarietà all'iniziativa sempre in base alla constatazione che siamo pochi per farci carico di una seconda destinazione da mettere in vetrina anche se saltuaria. Propongo che le mete selezionate in base agli eventi figurino nella destinazione del mese. Questo potrebbe stimolare un lavoro di gruppo.--Claudio (discussioni) 22:55, 11 feb 2019 (CET)

Claudio Se va usata la pagina della destinazione del mese, suggerite di considerare la presenza degli eventi come un'eventuale aggiunta in contemporanea alla destinazione del mese? In questo modo la cosa diventa totalmente facoltativa e l'evento potrebbe essere segnalato anche nello stesso mese di una destinazione principale. A quel punto scatterebbero le slides e il procedimento di approvazione sarebbe lo stesso (articoli guida e votazione). Ovviamente città che sono state già destinazione del mese potrebbero figurare come eventi. --Codas (discussioni) 08:17, 12 feb 2019 (CET)

Mantova, dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020, ospiterà a Palazzo Ducale una grande mostra su Giulio Romano. La città è già stata DdM: chiedo come potrebbe essere evidenziato l'evento. Grazie. --Teseo () 10:26, 12 feb 2019 (CET)
Io uniformerei al 100% la nostra pagina principale a quella americana. Eliminerei cioè tutti i box esistenti (con le relative foto) e metterei solo la scritta con l'evento che si vuole reclamizzare nel riquadro a sfondo celeste in basso. Siccome siamo Italiani e non ci contentiamo di evidenziare un solo evento (e già c'è la richiesta di Teseo in tal senso) questa scritta dovrebbe avere la forma di slide per contenere tutti gli eventi dell'anno e del mese corrente che si intendono reclamizzare. --Claudio (discussioni) 11:59, 12 feb 2019 (CET)
Una città come Mantova già DdM non ha bisogno di votazione, salvo qualcuno non riscontri qualcosa. Andrebbe creata una tabella per inserire gli eventi sotto quella delle DdM dato che vanno in parallelo. Il periodo in cui esporre il banner in home può essere l'intero periodo della mostra con un anticipo di un mese salvo esigenze particolari come un altro evento che si accavalla prima o dopo. Diciamo che il richiedente dovrebbe suggerire le date di esposizione in home dell'evento. Il resto lo si gestisce con buonsenso. --Codas (discussioni) 12:25, 12 feb 2019 (CET)
Codas, visto che la spedizione l'hai promossa tu e, da quel che mi è dato di capire, con molto entusiasmo cerca di aggiornare le tematiche inerenti gli eventi futuri tanto per avere una idea delle destinazioni che necessitano di aggiornamento. Sta sicuro che in questo collaboro se la meta mi va a genio. La soluzione di come inserire gli eventi in prima pagina si troverà dopo. --Claudio (discussioni) 12:37, 12 feb 2019 (CET)
Claudio intendi dire se modifico la pagina della DdM adattandola a ciò che propongo di fare? --Codas (discussioni) 12:59, 12 feb 2019 (CET)
No Codas, pagine come questa Tematica:Eventi sportivi internazionali che contengono eventi di 10 anni fa. --Claudio (discussioni) 13:12, 12 feb 2019 (CET)
Ho aggiornato per come potevo, non mi intendo di sport. --Codas (discussioni) 13:43, 12 feb 2019 (CET)
Basta aggiornare la sezione dei campionati di calcio che è lo sport che interessa di più gli Italiani. Per le altre discipline come lo sci esiste una pluralità di gare che è come perdersi in un labirinto. --Claudio (discussioni) 14:05, 12 feb 2019 (CET)

Altro riferimento cui attingere: Tematica:Eventi. Sul calcio mi astengo sono fermo a 20 anni fa. --Codas (discussioni) 16:11, 12 feb 2019 (CET)

La discussione mi sembra che stia abbracciando troppi fronti; provo a riassumere aggiungendo la mia opinione:
  • Uniformare l'homepage a quella di en:voy - Non nego che la loro sia accattivante e che la nostra sembri rétro, ma dubito che cambiarla porti un qualche giovamento al progetto, anzi... Nella realtà riusciamo con non pochi sforzi a mantenere attiva la DdM, quindi l'effetto carosello non lo avremmo, quindi si ritornerebbe inesorabilmente all'attuale pagina. Ciò che invece vedo fattibile è il rimuovere alcuni link che pensiamo essere superflui o aggiungerne alcuni che reputiamo fondamentali
  • Pubblicizzare un evento "spot" - Questa è una cosa che si può fare in qualunque momento nel riquadro in cui oggi si trova la collaborazione del mese (tecnicamente devo solo rispolverare come). L'unico veto che personalmente metto, è che l'articolo sia ben fatto. Si citava Mantova. Non discuto sul ben fatto, ma è un evento che vogliamo mettere in homepage? Mi sembra un evento secondario. Con evento primario penso a Sanremo, il carnevale di Venezia, insomma, eventi di richiamo popolare.
  • Pubblicizzare eventi ricorrenti - Sono personalmente contrario e a favore a seconda di come si approccia. Redigere una manciata di articoli per farli ruotare tutto l'anno non la trovo una grande idea. Tuttavia in prima istanza si potrebbe aggiornare la pagina Tematica:Eventi e migliorare ognuno dei suoi articoli. A quel punto avremmo un bell'insieme di eventi, non monotono, da far girare. In quell'insieme potrebbero trovare spazio anche gli eventi minori di cui sopra. --Andyrom75 (discussioni) 23:25, 12 feb 2019 (CET)
Mi sono spiegato male: ho proposto gli slide solo per gli eventi in corso, non intendevo il ripristino delle destinazioni fuori dal sentiero battuto in prima pagina. Aggiornare la pagina Tematica:Eventi è una buona idea ma la vedo come un'impresa un po' ardua. --Claudio (discussioni) 23:51, 12 feb 2019 (CET)
Andyrom75 l'evento di una mostra con respiro nazionale a mio avviso non è un qualcosa di secondario, che sia Mantova o Milano, oppure la stagione dell'Arena di Verona. Magari lo spazio maggiore andrà dato agli eventi popolari come hai giustamente detto, ma a mio avviso va considerato. Diciamo che tutto è in funzione di ciò che abbiamo a disposizione. Quanti eventi disponibili, quanti pronti ecc. Ovviamente fare ruotare soliti non ha senso. Ma vedrete che l'appetito vien mangiando. Dato che l'argomento sta appassionando molti, in un modo o nell'altro ci sarà l'imbarazzo della scelta, anche perché gli eventi sono spesso lunghi. --Codas (discussioni) 08:07, 13 feb 2019 (CET)
Ci tengo a ricordare a tutti che Wikivoyage è una guida mondiale, non italiana, quindi gli eventi in Italia devono essere di richiamo internazionale. Una mostra a Mantova per quanto bella, può richiamare un pubblico limitrofo e al più uno sparuto gruppo più remoto. Gli eventi minori vanno trattati alla stregua della rubrica "fuori dal sentiero battuto" che noi non abbiamo a differenza di en:voy perché non abbiamo abbastanza materiale da proporre ogni mese.
Separiamo l'interesse del singolo editore, che è libero di redigere l'articolo che più lo stimola, come ad esempio la frazione di un comune sperduto di 1.000 abitanti, dal mettere qualcosa in homepage, dove quel qualcosa deve essere di qualità e di ampio interesse. --Andyrom75 (discussioni) 08:55, 13 feb 2019 (CET)
@Andyrom75 Mi dispiace non essere d'accordo quando affermi che la mostra a Mantova su Giulio Romano, genio indiscusso del Rinascimento italiano, può richiamare un pubblico limitrofo o un gruppo più remoto. Sarebbe sufficiente ti facessi un giretto su Google per trovare notizie di ogni tipo sull'importanza dell'evento a carattere internazionale. Uno dei tanti afferma che "Ruoterà attorno alle figure di Leonardo da Vinci e di Giulio Romano, due geni del Rinascimento e del Manierismo italiano, la stagione espositiva 2019 in Italia". Se questo ti sembra un evento da periferie... --Teseo () 12:17, 13 feb 2019 (CET)
Teseo a mio avviso il discorso su Mantova non è un problema attuale anche perché eventuali dubbi sul respiro della mostra andranno discussi in sede di proposta. Conviene focalizzarci sul generale. --Codas (discussioni) 13:19, 13 feb 2019 (CET)
@Codas Mi pareva giusto puntualizzare, visto che l'argomento era quello. --Teseo () 13:49, 13 feb 2019 (CET)
Pertanto gli eventi devono avere respiro mondiale e non italiano. Giusta puntualizzazione. --Codas (discussioni) 09:19, 13 feb 2019 (CET)
Teseo, lungi da me sminuire Giulio Romano o la tua (giustamente) amata Mantova :-) Provo a farti altri esempi per comprendere il concetto. Leonardo da Vinci, genio indiscusso a livello mondiale ha un museo stabile a Vinci più una pressoché infinita serie di mostre in Italia e altrove. Nessuno di questi eventi, incluso il museo stabile, sarà mai in grado di attirare folle di persone. L'esempio che ho fatto adesso è ancora in Italia. Proviamo ora a ragionare, come dovrebbe fare questo progetto, a livello globale. Prendiamo una mostra fotografica di Steve McCurry a San Francisco, o una pittorica di Vincent van Gogh a Città del Capo, o una rassegna cinefila di Stanley Kubrick a Sydney. Ognuna delle personalità citate è esemplare nel suo settore, come ognuna delle città citate è da visitare, ma l'evento in sé non sarà mai un richiamo di turisti che programmerà un viaggio apposito per raggiungere quella località. Altro discorso è: se un turista è già lì cosa può fare? In quest'ottica il conoscere un evento è un valore aggiunto.
Quali sono gli eventi che richiamano turisti? Olimpiadi, Campionati mondiali di calcio, le maratone principali (e.g. quella di New York, i carnevali principali (e.g. quello di Rio de Janeiro o Venezia), eventi organizzati particolari (e.g. l'Oktober fest a Monaco di Baviera, l'holi in India, ecc.), eventi naturali particolari (e.g. eclissi totali ovunque capiti, fioritura dei ciliegi in Giappone), feste religiose (e.g. natale copto a Lalibela, natale cristiano a Gerusalemme, ecc.).
Per ognuno di questi esempi ci saranno folle di persone provenienti da tutto il mondo che organizzeranno il proprio viaggio appositamente per una località. Spero di aver chiarito il punto. --Andyrom75 (discussioni) 14:49, 13 feb 2019 (CET)
È vero che Wikivoyage è una guida mondiale, ma Wikivoyage italiana è una guida per coloro che sanno leggere in italiano, e quindi immagino che siano viaggiatori italiani o viaggiatori stranieri con avanzate capacità linguistiche e grosso interesse della cultura del Bel Paese. In tal caso le mostre di Giulio Romano o Leonardo Da Vinci sono sicuramente eventi che non andrebbero trascurati solo perché non attirano un consenso popolare totale come la fioritura dei ciliegi giapponesi, (che accade però in tutto il Giappone e non in una specifica sala esposizioni di una specifica città, quindi ovviamente attrae più persone). Seguendo questa logica la rubrica I Borghi d'Italia non dovrebbe esistere. Il problema principale è che Wikivoyage Italia manca della forza contributiva per poter mantenere tale mole di lavoro al passo con le scadenze. Io sono dell'idea di continuare a concentrarsi sulla stesura degli articoli tentando di renderli accattivanti e unici, in modo da poter fare la differenza rispetto ad altre guide turistiche e poter così attirare altri lettori e possibili contributori. In tal modo anche la sezione DdM riprenderebbe un po' di dinamica.--Lamacchiacosta (discussioni) 16:34, 13 feb 2019 (CET)
Giusto una nota. Un turista giapponese che viene in italia legge una guida in giapponese, non in italiano. Una guida scritta in italiano è letta da italiani e da quei pochi appassionati della nostra lingua che hanno raggiunto un discreto livello e che vogliono unire il turismo allo studio e approfondimento continuo. Questo per dire che tendenzialmente i nostri lettori sono viaggiatori che visitano sì l'Italia ma anche il resto del mondo. Sulle percentuali non mi sbilancio perché entrano in gioco parecchie variabili e non ho dati certi.
La redazione di un buon articolo è l'unica chiave di volta che porta al successo di un progetto come questo, perché un articolo completo e ben fatto è utile, viene letto e stimola alla ricerca di altre informazioni all'interno del sito. Dare visibilità ad un articolo appena abbozzato ottiene diametralmente l'effetto opposto. È per questo che insisto sul solito punto: mettere al centro gli articoli e solo dopo ciò che ne consegue. --Andyrom75 (discussioni) 19:14, 14 feb 2019 (CET)
Andy ciò che dici è sacrosanto, per questa ragione i criteri devono essere quelli della DdM. Stiamo solo ampliando le possibilità e l'utilità del progetto, secondo me questa rubrica avrà successo. --Codas (discussioni) 19:57, 14 feb 2019 (CET)
L'idea è splendida e non ti nego che adoro il tuo entusiasmo :-D ma sono realista, non la vedo una cosa che dura nel tempo come già accaduto in passato (felicissimo di sbagliami), quindi non la chiamerei rubrica se non nei termini che ho già descritto sopra, quindi nel breve suggerisco di concentrarci su eventi di primo piano mondiale lavorando sull'articolo di competenza. --Andyrom75 (discussioni) 21:11, 14 feb 2019 (CET)
Questo come detto non è affatto un problema. Tutto è facoltativo e non incide sul lavoro agli articoli. A questo punto chiedo come procedere. --Codas (discussioni) 22:40, 14 feb 2019 (CET)
Completiamo per bene gli articoli su Matera e Plovdiv e poi mettiamo un trafiletto in prima pagina del tono: "Matera capitale europea della cultura 2019 insieme a Plovdiv". Tutto qui, niente di trascendentale. --Claudio (discussioni) 22:57, 14 feb 2019 (CET)
Questo di Claudio è un valido esempio. Giusto una nota; parlando di due località, il link dell'immagine o sarà soppresso o punterà a Tematica:Capitale europea della cultura, che non è un articolo ricchissimo ma è l'unico inerente entrambe le località. --Andyrom75 (discussioni) 08:28, 15 feb 2019 (CET)
Ma per fare ciò e proporre anche eventuali altre candidature che procedura dobbiamo seguire? C'è per esempio, per il prossimo anno già fattibile Tokyo per le Olimpiadi del 2020. --Codas (discussioni) 10:08, 15 feb 2019 (CET)
Tokyo può essere benissimo direttamente candidata come DdM per luglio 2020. Le olimpiadi iniziano a fine luglio, così diamo anche il tempo per "organizzarsi".
Più in generale, come scrivevo non stiamo parlando né di una rubrica né di un appuntamento fisso (fino a che, come scritto sopra, gli articoli della pagina Tematica:Eventi non saranno completati), quindi per quelle poche volte possiamo discuterne anche qui in lounge. --Andyrom75 (discussioni) 11:41, 15 feb 2019 (CET)
Perfetto. --Codas (discussioni) 12:03, 15 feb 2019 (CET)
✔ Fatto Inserita candidatura a DdM per luglio 2020. --Teseo () 15:37, 15 feb 2019 (CET)
Alla stessa stregua proporrei anche di citare quindi eventi interessanti e anche minori. Torno all'esempio della mostra di Giulio Romano (l'anno scorso avrei fatto notare la Mostra di Fornasetti a Roma, oppure di recente quella di Marina Abramović a Firenze), che porterebbe il lettore a leggere il bellissimo articolo su Mantova e, se di bisogno, ad apportare aggiunte e aggiornamenti (e magari a conquistare il titolo di Vetrina). Allo stesso modo porterebbe il lettore anche su pagine meno complete, stimolandolo a contribuire e magari a far notare eventi che altrimenti rimarrebbero sotto tono.--Lamacchiacosta (discussioni) 06:26, 16 feb 2019 (CET)

Appoggio questa posizione, se un evento ha almeno la tiratura nazionale come in questi casi non sminuisce di certo l'indicazione in home. Tra l'altro parliamo di segnalare articoli pronti. Ciò stimolerebbe il lettore italiano ad affrontare un viaggio nella regione vicina o lontana della penisola, non è detto si debbano per forza considerare le olimpiadi solo perché pop. --Codas (discussioni) 09:52, 16 feb 2019 (CET)

Gli eventi minori vanno in Tematica:Eventi. Se non sono ricorrenti, a valle dell'evento dobbiamo ricordarci di toglierli. Il link a quella pagina è già presente in homepage. Mentre nel riquadro mettiamo solo eventi veramente importanti. Ribadisco il concetto: la mostra dell'Abramović, per quanto affascinante o per meglio dire di fortissimo impatto mediatico, non ha portato più turisti a Firenze, ha solo dato spunto a chi già era in città per i motivi più disparati, di avere un'alternativa in più tra le cose da fare.
PS In tutto questo improvviso fermento di interesse per gli eventi, noto che l'ultimo aggiornamento "tecnico" alla pagina Tematica:Eventi risale al 2014, e i contenuti delle pagine che incorpora sono stati compilati nel 2009 da un utente che ha abbandonato il progetto e da allora non più manutenuti. Prima di parlare di homepage, vogliamo aggiornare seriamente i contenuti di questa pagina? --Andyrom75 (discussioni) 12:31, 16 feb 2019 (CET)
Ci sono pagine nascoste che non sono raggiungibili da un utente generico (io). Ad esempio, questa pagina "Tematica:Eventi", da dove ci si può accedere? Nel riquadro (e sotto-articolo) "Dove andare?" non è presente, o se c'è dovrebbe essere evidenzata meglio; sfido chiunque a trovarla per aggiornarla. :-D--Lamacchiacosta (discussioni) 15:36, 16 feb 2019 (CET)
Sotto questo punto di vista la home non aiuta. Io cerco tramite le categorie, ma non è pratico. forse ci vorrebbe un menù ad albero, oppure mostrare più aree tematiche. --Codas (discussioni) 16:00, 16 feb 2019 (CET)
Le pagine ben fatte sono tutte raggiungibili da Google, ma niente nella vita è gratis ;-)
Se cerchi "frasario svedese" o "lista patrimoni unesco cina" vedrai che tra i primi risultati (se non addirittura il primo) c'è la relativa pagina di Wikivoyage. Ma ci tengo a ricordare che per entrambe le categorie ci sono stati mesi di lavoro di più persone.
I frasari erano nel vecchio NS Tematica organizzati in modo caotico senza un modello. Oggi sono stati tutti spostati nel NS principale e basati su un modello standard.
Le liste UNESCO sono basate su un modello prima condiviso e poi adottato (anche fr:voy ha seguito il nostro esempio). Ad oggi, Wikivoyage ha la più completa raccolta di patrimoni in lingua italiana (nemmeno la stessa UNESCO ce l'ha...), sebbene i patrimoni del 2018 non siano ancora stati inseriti :-(
Guardiamo ora alla questione eventi. Ci sono diverse pagine legate agli eventi ancora tutte nell'obsoleto NS tematica. Come fatto per i frasari, andrebbero individuate (come scritto sopra si trovano su questo link, ma evidentemente non è stato studiato...) per valutarne un'eventuale riorganizzazione (gerarchica ed eventualmente come struttura) per poi essere spostate nel NS principale. Questa attività faciliterà il lavoro dei motori di ricerca, ma per dare un senso a ciò che un visitatore troverà bisogna di pari passo lavorare sui contenuti, perché non ha senso trovare velocemente e facilmente un qualcosa che è inutile. --Andyrom75 (discussioni) 16:36, 16 feb 2019 (CET)

Template:Europa[modifica]

In analogia con quanto già accade con Template:Asia ho creato (non so se ricreato, la pagina risultava cancellata ma non essendo amministratore non ho accesso alle versioni cancellate) il template europeo ed ho iniziato ad inserirlo a mano negli articoli di competenza controllandoli pure (ho anche fatto modifiche minori e non), ma sono stato invitato a fermarmi e discuterne qui per avere il consenso necessario a continuare quanto stavo facendo.

Per quanto mi riguarda è un template utile per il lettore finale, che potrà facilmente passare da un articolo all'altro senza dover tornare in testa all'articolo letto, permette anche una migliore pianificazione di viaggi in stati confinanti (ed in Europa la cosa è molto più frequente che in Asia) o anche solo di saltare da uno stato all'altro senza dover per forza ricordare i nomi o scriverli nella casella di ricerca; sono favorevole al mantenimento nella forma attuale e non in quello a cassetto, come suggeriva Andyrom75 nella mia discussione, perché non è un template pesante e cassettarlo lo renderebbe meno visibile al lettore medio; se il consenso si orienterà verso il non inserimento allora per me va messo in discussione anche quello asiatico, che ha una funzione praticamente identica, mentre se il consenso si orienterà verso l'inserimento mi renderò disponibile a creare anche quello per gli altri continenti. --Gce (discussioni) 17:01, 18 mar 2019 (CET)

Symbol support vote.svg Favorevole. --Teseo () 17:18, 18 mar 2019 (CET)
Symbol support vote.svg Favorevole non solo sono favorevole, ma per me ce ne vorrebbero altri, ad esempio in alcune regioni o in grandi città. --Codas (discussioni) 17:24, 18 mar 2019 (CET)
Pictogram voting comment.svg Commento: Essendo un template di navigazione e non informativo, direi che un cassetto è la soluzione più adatta; per altro la stessa adottata dall'equivalente su it:w. Anzi, potremmo anche arricchirlo con altre info ivi presenti. --Andyrom75 (discussioni) 17:31, 18 mar 2019 (CET)
Su Wikipedia, però, sono usati ben più di un template, il cassetto là lo si usa anche per le dimensioni delle voci nelle quali è inserito, imparagonabili rispetto a quelle di Wikivoyage, qui questi problemi per ora (e temo per un bel po') non ci sono e non ne vedo la necessità (non vedo neanche la necessità di aggiungere informazioni a dire il vero, riempire troppo template del genere potrebbe solo appesantire gli articoli senza portare un vero vantaggio al lettore). --Gce (discussioni) 20:31, 18 mar 2019 (CET)
Pictogram voting comment.svg Commento: Andyrom75 che informazioni pensavi di aggiungere? Perché se rimane così per me può restare aperto, se invece si aggiungono altre cose può divenire invadente e allora va cassettato.--Codas (discussioni) 18:05, 18 mar 2019 (CET)
Concordo, per me al massimo sono da aggiungere alcuni stati che ora non ho aggiunto (tipo la Turchia) ma nulla più. --Gce (discussioni) 20:31, 18 mar 2019 (CET)
Mi riferisco alle stesse informazioni presenti su w:Template:Asia e su w:Template:Europa; renderebbe più completo il template. Comunque l'utilità del cassetto non la vedo legata alla lunghezza di un articolo, quanto più alla natura delle informazioni che contiene. Prendiamo ad esempio Patrimoni mondiali dell'umanità in Afghanistan, dove il cassetto contiene informazioni accessorie in modo non invasivo. --Andyrom75 (discussioni) 08:07, 19 mar 2019 (CET)
Concordo con Andyrom75 sull'utilizzo del cassetto. --Teseo () 09:34, 19 mar 2019 (CET)
Se il grado di completezza delle informazioni è quello indicato da Andyrom75 sono d'accordo a cassettare. --Codas (discussioni) 10:42, 19 mar 2019 (CET)
L'articolo dei patrimoni mi sembra proprio un cattivo esempio, per me è generalmente impaginato male (e poi per ogni patrimonio credo si possa tranquillamente fare un articolo a parte), mentre la completezza, se si vuole rimpinzare i template (cosa che eviterei, comunque), potrebbe essere ancora più pieno perché i territori turistici non corrispondono appieno con quelli degli stati di appartenenza; rimango, comunque, del parere che i template vanno bene così come sono e che non vada aggiunto nulla (o quasi), quindi rimango contrario al cassettamento. --Gce (discussioni) 15:27, 19 mar 2019 (CET)
Mi duole che non ti piaccia la serie degli articoli sui patrimoni che non solo sono il frutto della collaborazione e sviluppo di tutta la comunità di it:voy ma sono stati anche copiati da fr:voy (una delle poche volte dove it:voy ha fatto da capofila per le altre versioni linguistiche). Giusto una nota: su Wikipedia esistono voci per ogni patrimonio (ed è giusto che sia così), ma su Wikivoyage non è detto (almeno ad oggi), perché i criteri per la creazione degli articoli sono sempre gli stessi: Stati, territori, città, siti archeologici, parchi, ecc. Poi niente vieta di introdurne di nuovi, come ad esempio hanno fatto su en:voy dedicando una serie di articoli ai punti di immersione e agli aeroporti, ma a mio avviso è meglio concentrarci su quelli classici, almeno fino a che non avremo raggiunto una sufficiente copertura a livello mondiale. --Andyrom75 (discussioni) 19:15, 19 mar 2019 (CET)

(Rientro) Visto che non vedo opposizioni all'esistenza del template in sé posso continuare ad inserirlo nelle voci di competenza e dopo, eventualmente, si discute di come strutturarlo? --Gce (discussioni) 20:08, 19 mar 2019 (CET)

Personalmente nulla in contrario. --Codas (discussioni) 20:26, 19 mar 2019 (CET)
Gce, come avevo scritto nella tua pagina personale, il template va aggiunto in modo diverso. Per cortesia, elimina le aggiunte che hai fatto nei vari articoli che poi lo inserisco io centralmente su tutti. Alla modifica del template (contenuti e cassetto) ci penso/pensiamo dopo (dipende da chi ha più tempo). --Andyrom75 (discussioni) 07:39, 20 mar 2019 (CET)
Io mi sono limitato a fare quanto ho visto fare con quello asiatico, se lo si ritiene non corretto allora si modifichi direttamente via bot su tutte le voci interessate, è inutile che mi muova a fare delle rimozioni per poi far passare un bot per riaggiungere. --Gce (discussioni) 18:29, 20 mar 2019 (CET)
Gce, provo a spiegarmi meglio, visto che non ci stiamo capendo. Non ho detto che userò un bot per completare le modifiche tu hai iniziato a mano, ho detto che manualmente modificherò un solo template in modo centralizzato per aggiungere il nuovo template ovunque, ma se lo faccio adesso gli articoli dove tu l'hai messo a mano ne avranno due. Mi riferisco ai soli Paesi europei. Una volta fatto, se tutto va bene, dovremo rimuovere anche quelli asiatici, ma facciamo un passo alla volta. --Andyrom75 (discussioni) 21:16, 20 mar 2019 (CET)
Tu intanto fai la modifica centralizzata, allora, a rimuovere gli eventuali doppioni, se sarò avvisato, ci metterò pochi minuti, non vedo la necessità di correre a rimuovere il template. --Gce (discussioni) 15:06, 21 mar 2019 (CET)
Visto l'approccio curioso che proponi farò così, intanto lo uniformo a Wikipedia e lo rendo un cassetto. Se tutto funziona a dove, ne inibisco la visualizzazione e lo centralizzo, perché sarebbe stupido mostrarne due in contemporanea. Quando avrai fatto pulizia, si riabilita in visualizzazione. Ad ogni soluzione c'è sempre un problema; a volte anche l'opposto :-D --Andyrom75 (discussioni) 16:08, 21 mar 2019 (CET)
Come da ping, ho rimosso tutte le occorrenze; non sono, comunque, contento del cassettamento totale (io avrei fato un cassettamento parziale, lasciando gli stati visibili e cassettando sub-territori ed inserendo nel cassetto anche le capitali ed i territori turistici degni di nota) ma non mi pare, purtroppo, che il consenso sia dalla mia su questo. --Gce (discussioni) 14:50, 23 mar 2019 (CET)
Ieri quando ho fatto pulizia delle vecchie discussioni in lounge mi sono reso conto che qui c'era ancora una mia azione pendente. Ho appena implementato il Template:Europa in modo centralizzato. Se ti andasse di uniformare l'attuale Template:Asia a quello europeo e togliere i suoi espliciti richiami su ogni articolo nazionale, posso fare la stessa cosa anche con questo. --Andyrom75 (discussioni) 11:28, 25 lug 2019 (CEST)

Valle di ledro città o sub-regione?[modifica]

Con la quinta elementare stiamo arrivando a finire Utente:mattruffoni/Sandbox/Ledro la preparazione del lavoro sulla Valle di ledro. Che modello dobbiamo usare città o sub-regione?--Mattruffoni (discussioni) 14:14, 21 mar 2019 (CET)

Sub regione. --Codas (discussioni) 16:01, 21 mar 2019 (CET)
Partiamo prima a dire cosa non è. Non è di certo una città. Quindi Codas ti ha sicuramente risposto sub-regione per esclusione, ma in realtà il modello della sub-regione è desueto e se ci fai caso è stato anche rimosso tra quelli selezionabili quando si va a creare una nuova pagina, quindi ti suggerisco di utilizzare quello delle regioni. --Andyrom75 (discussioni) 16:30, 21 mar 2019 (CET)
Andyrom75 il nostro saggio trova sempre la risposta giusta! --Codas (discussioni) 16:32, 21 mar 2019 (CET)
Ok. Valle di Ledro pubblicata. Non è ancora finito il lavoro dei ragazzi, in questi mesi la arricchiremo piano piano, per ora si sono concentrati sui POI. Qualche domande: nelle pagine di Wikivoyage non si devono citare fonti? Se si, dove le mettiamo? Come faccio a far apparire la scritta che cita gli altri progetti con la voce Valle di Ledro? Vorrei mettere anche Vikidia. --Mattruffoni (discussioni) 08:56, 1 apr 2019 (CEST)
Mattruffoni, a differenza di Wikipedia, la fonte che ha più valore è l'esperienza personale, ed è per questo che non si citano le fonti all'interno degli articoli. Altro discorso è quando si attinge (i.e. copia & dintorni) da altri progetti con licenza CC BY-SA, dove il citare la fonte è un obbligo legale. In questo caso la fonte viene citata nel campo oggetto della modifica che contiene il testo copiato. Non so se ti ho risposto a tutto, in particolare a questa frase che non credo di aver compreso: "far apparire la scritta che cita gli altri progetti". --Andyrom75 (discussioni) 15:57, 1 apr 2019 (CEST)

Articoli per porti, aeroporti e stazioni[modifica]

Nel corso del mio ultimo viaggio i contenuti inseriti su WV sono stati per me fondamentali e di grande praticità, e nel contempo mi sono reso conto di quanto sia necessaria la possibilità di creare articoli specifici per porti, aeroporti e stazioni. Nelle grandi città la vastità e complessità di queste strutture determina l'esigenza di muoversi al loro interno tramite mappe onde individuare ogni ufficio o negozio utile per il viaggio. Tali informazioni ad oggi vengono inserite nella sezione apposita degli articoli, ma se ne evidenziano tutti i limiti. Molti articoli come Shinjuku mostrano come l'affollamento di listing e l'impossibilità d'essere pienamente esplicativi limiti anche la possibilità di aggiungere ulteriori contenuti precisi. Pertanto vorrei proporre la possibilità di creare un modello di articolo unico per porti, aeroporti e stazioni ricalcando quello già esistente nelle altre versioni linguistiche che già lo prevedono con un salto di qualità, dato che il modello delle altre versioni è solo relativo agli aeroporti.
In passato avevo accennato la cosa a Andyrom75 che con giusta ponderazione ha sempre suggerito di occuparci prima delle gravi carenze in molti articoli del progetto. Su questo punto sono molto d'accordo, ma vorrei far notare che già da adesso diversi contenuti possono semplicemente essere spostati in una eventuale voce relativa a questo nuovo modello di articolo. Tra l'altro lo spostamento alleggerirebbe molte sezioni particolarmente appesantite dalle tantissime informazioni, vedi Tokyo, i cui contenuti relativi all'aeroporto possono essere spostati senza troppi problemi. Pertanto vorrei chiedere alla comunità di esprimersi in tal senso, dicendo subito che mi occuperei di predisporre il modello portandone avanti la procedura fino alla possibile creazione ufficiale. --Codas (discussioni) 08:26, 2 giu 2019 (CEST)

  • Symbol support vote.svg Favorevole alla creazione di articoli specifici. --Teseo () 20:52, 2 giu 2019 (CEST)
  • Tendenzialmente Symbol oppose vote.svg Contrario perché la manutenzione delle pagine sugli aeroporti è un compito impegnativo che sottrae le nostre misere forze all'ampliamento degli articoli esistenti che versano in uno stato pietoso e non possono più definirsi guide turistiche. Voli e linee aeree cambiano spesso per cui rischiamo di sovraccaricare il progetto con ulteriori articoli destinati anch'essi ad essere obsoleti sul medio termine. --Claude van der Grift (discussioni) 23:36, 2 giu 2019 (CEST)
Pictogram voting comment.svg Commento: Claudio la tua riflessione è giustissima, ma vorrei farti notare che questo problema già sussiste per le città dove di tanto in tanto sono segnalati i voli di linea. Creando le voci il problema semplicemente si sposta in un'unica pagina che si occupa dell'aeroporto. Considera che nella voce Milano si accenna ai voli nei vari aeroporti. Ma la stessa cosa va moltiplicata per ogni voce della Lombardia e del territorio in cui il riferimento sono i vari aeroporti lombardi, pertanto tra voci scarne e voci che riportano uno o più aeroporti l'aggiornamento si moltiplica. Invece se si avessero tre voci relative agli aeroporti lombardi: Orio, Linate e Malpensa tutto viene condensato lì. Ogni voce farebbe riferimento a quelle e l'esigenza di aggiornare ogni voce cadrebbe. Pertanto paradossalmente la creazione di voci aeroportuali semplifica il lavoro perché lo concentra... --Codas (discussioni) 07:11, 3 giu 2019 (CEST)
Premesso che non inserirei da alcuna parte rotte e compagnie di trasporto a causa dell'elevata obsolescenza di tali informazioni (mi limito a cancellare quelle delle compagnie non più esistenti, ma non mi sono mai messo ad aggiornare le altre: queste sono informazioni relegherei alla pagina dedicata sul sito ufficiale), non mi è chiaro quali informazioni è necessario aggiungere ad un articolo dedicato che non possono stare nell'articolo del toponimo che contiene l'aeroporto (perché in quel toponimo tali informazioni ci DEVONO stare).
Non sto a ribadire il mio punto di vista che hai già riassunto sopra: del paradosso di scrivere (ad esempio) un articolo sull'Aeroporto Internazionale Simón Bolívar non avendo nemmeno creato una bozza per l'articolo di Caracas.
Come per altri ambiti voglio essere possibilista, ma a patto di dare una struttura seria all'iniziativa. Se qualcuno (ad esempio Codas che ne è attualmente il promotore) vuol dar vita a questa iniziativa, deve innanzitutto stilare una lista di tutti gli aeroporti internazionali e magari anche tutti i principali italiani (lasciamo perdere al momento stazioni e porti). Dopo di che, dedicarsi alla creazione delle bozze minime di ognuno di questi senza distrarsi con altre tematiche. Se fatta così, l'aggiunta di 200 articoli può avere un senso, altrimenti se si parla dell'aggiunta di una manciatina di articoli sconnessi tra di loro, non vedo proprio il valore aggiunto della creazione di un nuovo modello e solo la dispersione delle energie. --Andyrom75 (discussioni) 10:04, 3 giu 2019 (CEST)
Il valore aggiunto alla creazione è ciò che ho premesso, il fatto cioè che si possa entrare nel dettaglio. Inserire uffici, posizioni specifiche, attività, tipi di parcheggio e suggerimenti vari per cui in un articolo di città non sono adatti. Andyrom75 tu batti giustamente sulla dispersione delle energie però suggerisci di stilare una lista di aeroporti e creare bozze. Ma perché dovremmo impiegare tali energie? Oppure perché creare l'aeroporto di Caracas se la città non c'è? L'idea è che laddove necessiti la creazione di una voce, perché ci sono sufficienti contenuti oppure perché qualcuno vuole aggiungere molta più roba, ci si lavora. Perché parli di "una manciatina di articoli sconnessi tra loro"? Con questo criterio dovremmo sentirci obbligati anche a creare per ogni città grande almeno le bozze dei distretti sol perché esiste il modello dei distretti. Eppure non lo si fa, vi sono distretti che esistono e altri non considerati, ma ciò non crea problemi di "sconnessione" tra articoli... L'aspetto su cui bisogna invece ponderare è la creazione del modello in sé che deve considerare le varie necessità comunicative. --Codas (discussioni) 12:26, 3 giu 2019 (CEST)
Il motivo per cui non si creano tutte le bozze (dignitose) degli articoli mancanti (distretti, città, ecc.) è a causa della mancanza di tempo da parte di tutti. Aggiungere altre tematiche non fondamentali, non fa altro che disperdere la quantità tempo che riusciamo collettivamente a dedicare. Aveva senso creare una manciata di articoli dei patrimoni UNESCO nazionali? No. Quindi il lavoro è stato quello di crearli tutti e di tenerli aggiornati. In questo modo ha avuto senso. --Andyrom75 (discussioni) 12:55, 3 giu 2019 (CEST)
Scusa se crei un articolo Unesco il senso c'è qualora sia un sito visitato e utile per gli utenti a prescindere dal fatto che non vi sia una lista che li elenchi tutti. Difatti se si cerca la Valle dei Templi perché la si deve visitare, a me utente non cambia nulla se esiste una lista dei siti italiani. Parimenti se si crea un articolo su Fiumicino mica ho bisogno di tutti gli aeroporti, o meglio non è una condizione indispensabile, se si vuole si crea la lista, proprio per le ragioni di tempo. Inoltre spingo sul dire che creare il modello non comporta necessariamente creare tutti gli aeroporti italiani o tutte le stazioni. Avere il modello permette di avere la libertà di approfondire se lo si ritiene necessario. --Codas (discussioni) 14:16, 3 giu 2019 (CEST) Aggiungo una domanda, ma se volessi creare un articolo relativo ad una stazione, bisognerebbe creare un elenco di stazioni relative alla nazione? Così non andiamo avanti... --Codas (discussioni) 15:40, 3 giu 2019 (CEST)
Pictogram voting comment.svg Commento: Secondo me la prima cosa da fare quando si lancia un progetto è assicurarsi dei collaboratori come mi sembra avvenga su wp che ha un sacco di pagine dedicate. Chi fornisce il proprio assenso dovrebbe in qualche modo aggiungere la dichiarazione esplicita di impegnarsi ad aggiornare gli articoli relativi. Suppongo anche che occorra creare i modelli corrispondenti a porti, aeroporti e stazioni. --Claude van der Grift (discussioni) 17:14, 3 giu 2019 (CEST)
Io speravo di creare un modello unico per tutti, ammesso che ci si riesca. Ovviamente la cosa deve piacere alla comunità. --Codas (discussioni) 17:51, 3 giu 2019 (CEST)
Codas, faccio un passo indietro per chiarire alcune cose al fine di evitare fraintendimenti.
Quando parlavo degli articoli UNESCO mi riferivo alle liste. La Valle dei Templi, indipendentemente dal fatto che è un patrimonio, è un sito archeologico, quindi è previsto un suo modello.
Per gli aeroporti (o per le stazioni), non è previsto un modello. La lista di cui parlavo non è un'articolo alla stregua di quelli UNESCO, bensì un piano di lavoro, alla stregua di una Wikivoyage:spedizioni.
Chiarito ciò il mio punto è il medesimo: se l'intento è di fare una cosa struttura seguendo una lista al fine di dedicarsi a quel filone di articoli, vale la pena, altrimenti no. --Andyrom75 (discussioni) 14:50, 4 giu 2019 (CEST)

Andyrom75 Ora mi è più chiaro. E nel caso come si dovrebbe procedere? --Codas (discussioni) 15:34, 4 giu 2019 (CEST)

In Wikivoyage inglese è stata creata la spedizione aeroporti. --Teseo () 19:14, 4 giu 2019 (CEST)
Allora si potrebbe creare una pagina corrispondente qui da noi e spostare le discussioni lì. --Claude van der Grift (discussioni) 19:20, 4 giu 2019 (CEST)
Mi sembra un'ottima idea. --Codas (discussioni) 20:19, 4 giu 2019 (CEST)
Apriamo il progetto oppure lasciamo perdere? --Codas (discussioni) 07:46, 6 giu 2019 (CEST)
  • Symbol support vote.svg Favorevole Così anche non si vanno a riempire gli articoli delle città o regioni con troppe informazioni tecniche.--Lamacchiacosta (discussioni) 08:06, 6 giu 2019 (CEST)

Riprendo questa discussione interrottasi senza venirne a conclusione. Fino all'ultima volta c'erano due voti a favore e uno contrario. Mi piacerebbe chiudere la discussione con una scelta: Andyrom75 Lamacchiacosta Teseo Gce Apriamo un progetto con la creazione di un template apposito o no? --Codas (discussioni) 13:53, 8 ott 2019 (CEST)

Allo stato attuale resto tendenzialmente Symbol oppose vote.svg Contrario. Magari nell'immediato si può migliorare/aggiornare Tematica:Aeroporti italiani e creare l'equivalente articolo per ogni nazione. Una volta terminati (e stiamo parlando di quasi 200 articoli; la bozza di Tematica:Aeroporti spagnoli già esiste), si può fare la stessa cosa per i principali porti marittimi e stazioni ferroviarie. In questi due casi va definito meglio cosa si intende per principale. --Andyrom75 (discussioni) 14:28, 8 ott 2019 (CEST)
Scusa Andyrom75 ma io intendevo creare un template per poter creare liberamente un articolo dedicato ad un aeroporto o una stazione qualora le informazioni presenti nell'articolo relativo alla città fossero corpose. Avendo la possibilità di creare una pagina specifica si può alleggerire la pagina della città. Io non parlavo delle pagine tematiche come da te indicato. --Codas (discussioni) 14:37, 8 ott 2019 (CEST)
Avevo capito, la mia prima risposta era in tal senso. Secondo me l'alleggerimento è valido solo per pochi articoli (alcune città metropolitane), per la restante quasi totalità gli articoli resteranno così come sono, ossia col listing che descrive brevemente l'aeroporto.
Creare gli articoli delle tematiche che descrivevo sopra, oltre ad essere un servizio duraturo in termini temporali (raramente verranno aggiunti nuovi aeroporti o chiusi quelli esistenti), consente di capire quanti e quali articoli potranno/dovranno essere creati in una seconda fase, quella menzionata da te.
Aggiungere un template significa benedire un nuovo filone di articoli che come ho sempre detto va bene, a patto che ci sia qualcuno che se ne occupi davvero e non per creare una mezza dozzina di articoli per poi far morire lì l'iniziativa. --Andyrom75 (discussioni) 14:45, 8 ott 2019 (CEST)

Progetto scolastico ASL[modifica]

Buongiorno a tutti, stiamo seguendo un progetto di Alternanza Scuola Lavoro in una scuola superiore. I ragazzi nei primi giorni scriveranno in sandbox, l'obiettivo finale sarà scrivere (almeno) 4 località sul Lago Maggiore. A seguire il progetto ci siamo io, Ilario e CristianNX. I ragazzi sono parecchi per cui se dovesse accadere qualche "disguido" e non ce ne dovessimo accorgere subito contattateci, grazie! --Civvì (discussioni) 10:01, 6 giu 2019 (CEST)

Qui l'elenco dei partecipanti Utente:Civvì/ASL Luino --Civvì (discussioni) 11:37, 6 giu 2019 (CEST)
Civvì, grazie dell'avviso! :-) --Andyrom75 (discussioni) 16:46, 6 giu 2019 (CEST)
Si potrebbe creare l'equivalente di w:Progetto:Coordinamento/Scuole con sottopagine per i progetti che ci sono? :-) Mi sembra che Wikivoyage abbia le potenzialità, l'appeal e una sempre maggiore richiesta di utilizzo a livello di progetti di divulgazione esterna come scuole ecc. Qualcosa come Wikivoyage:Scuole? O, se per caso vogliamo tenerci più generici se dovessero esserci progetti con università o enti del turismo ecc., qualcosa tipo Wikivoyage:Progetti esterni? Altri nomi più pertinenti? --Superchilum(scrivimi) 12:44, 7 giu 2019 (CEST)
Superchilum, pienamente d'accordo su tutta la linea. Io inizierei con qualcosa che è dedicato alle scuole, poi niente vieta che più avanti si possa creare una macro-categoria che includa le scuole e l'eventuale nuovo filone. Ti andrebbe di occupartene? --Andyrom75 (discussioni) 09:27, 10 giu 2019 (CEST)
Va bene :-) tanto ormai abbiamo un po' di tempo fino all'inizio delle scuole a settembre. Nome della pagina? --Superchilum(scrivimi) 09:31, 10 giu 2019 (CEST)
In linea con Wikipedia direi che Wikivoyage:Scuole va più che bene. Poi se ci venisse in mente qualcosa di più appropriato saremo sempre in tempo a rettificare. --Andyrom75 (discussioni) 11:51, 12 giu 2019 (CEST)
Sono interessato anch'io a "Progetto Scuole" ed ho già parlato con alcuni insegnanti delle Medie per proporlo nella mia città nel prossimo anno scolastico. Speriamo bene, per fare conoscere Wp e Wv. --Teseo () 12:16, 12 giu 2019 (CEST)
Siccome trasudo boldaggine ho creato Wikivoyage:Scuole, integrazioni, miglioramenti ecc sono auspicati e benvenuti! --Civvì (discussioni) 10:26, 13 giu 2019 (CEST)
Civvì ti adoro :-D --Andyrom75 (discussioni) 10:27, 13 giu 2019 (CEST)
Ihhh, per così poco? :-D --Civvì (discussioni) 11:12, 13 giu 2019 (CEST)
"trasudare boldaggine" non è da tutti! :-DDD --Andyrom75 (discussioni) 11:19, 13 giu 2019 (CEST)
[@ Civvì, Andyrom75] ho un po' ampliato e fixato. In particolare ho aggiunto tra le iniziative passate quella di [@ Maupao70, Chiaracorno], se loro volessero aggiornare le informazioni sono benvenute ;-) --Superchilum(scrivimi) 12:16, 13 giu 2019 (CEST)
Ottima idea! Ho aggiunto un paio di informazioni relative al progetto che abbiamo svolto lo scorso mese di novembre-dicembre. Vedrò di fare con [@ Chiaracorno] la pagina del progetto nello spazio dedicato alle scuole. Avverto anche [@ Mattruffoni] così può aggiungere il lavoro che ha fatto nel mese di maggio con le scuole che segue lui. --Maupao70 (discussioni) 00:10, 18 giu 2019 (CEST)
Ste.caneva, puoi inserire anche l'esperienza su Asti? Per altro esperienza di successo visto che poi è diventata Destinazione del Mese. Sarebbe bello che altre iniziative scolastiche possano contribuire alla realizzazione di una DdM. --Andyrom75 (discussioni) 17:59, 19 giu 2019 (CEST)

Wikivoyage:Social network[modifica]

Come molti di voi sapranno, qualche anno fa abbiamo creato una pagina FB per pubblicizzare la versione italiana di Wikivoyage anche sui social network. Con orgoglio vi dico che da ieri siamo diventati la versione linguistica più seguita su Facebook, superando anche quella inglese! Per chi non lo sapesse su FB facciamo due post mensili: il primo del mese pubblichiamo (ovviamente) la DdM, mentre il 15 del mese un articolo su altre tematiche.

In passato avevo provato varie strategie (gratuite), ma l'unica che ha sempre e comunque dato risultati positivi è il "porta a porta". Non mi sono limitato a invitare tutti i miei contatti FB a mettere "mi piace" sulla nostra pagina (lo si fa con un click), bensì ne invitavo uno alla volta e a ognuno di loro ho chiesto in privato via messenger di invitare tutti i propri contatti (questa volta con un click, per non rubare troppo tempo alla persona che si sta facendo un piacere enorme). Su un campione di 5 a cui ho scritto 1/2 di loro l'hanno fatto e anche con un "hit-rate" del solo 10%, una persona con 500 contatti, riesce a contribuire con 50 nuove persone che ci seguono.

Il senso di questo post è quello di suggerire a tutti voi a fare altrettanto. Dare visibilità alle pubblicazioni contenute in quella pagina, significa dare visibilità all'intero progetto.

PS Dato che le tematiche iniziano a scarseggiare, se qualcuno volesse dedicarsi alla redazione di "belle e corpose" tematiche, non esiti a farlo e a farmelo sapere, così la programmiamo. --Andyrom75 (discussioni) 07:06, 3 lug 2019 (CEST)


Suddivisione Umbria[modifica]

Ho aperto una discussione qui, vi invito a dare suggerimenti. --Codas (discussioni) 07:05, 4 set 2019 (CEST)

Novità sui listing[modifica]

Come alcuni di voi hanno già notato, in questi giorni ho lavorato su alcune migliorie inerenti i {{listing}}. Qui di seguito vi riassumo i punti salienti e lo stato attuale.

  • Non è più necessario compilare i parametri Wikipedia e Immagine quando è presente il parametro Wikidata, infatti ora il template listing preleverà automaticamente queste informazioni dall'istanza associata e le utilizzerà per la visualizzazione dell'articolo. In questo modo si prevengono errori sugli interwikilink dovuto al cambiamento di nome pagina su Wikipedia dopo che il vecchio titolo era già stato registrato all'interno del nostro articolo. Stessa cosa per le immagini nei casi in cui il cambiamento di nome non avviene tramite CommonsDelinker.
Non è strettamente necessario eliminare tali parametri, ma è sicuramente preferibile per snellire il codice e prevenire i suddetti problemi.
Se dopo aver compilato il campo Wikidata non compare l'icona di commons significa che su Wikidata non è presente un'immagine associata all'elemento in oggetto e volete associarne una, il miglior contributo che possiate dare ai progetti WikiMedia, è di NON inserire l'immagine nel campo del nostro listing, bensì di aggiungere la proprietà immagine all'interno dell'istanza Wikidata. In questo modo l'immagine sarà associata al nostro listing e sarà disponibile per le altre versioni linguistiche di Wikivoyage, per gli altri progetti Wiki e per chiunque altro utilizzi Wikidata.
  • A tal proposito ho creato una categoria che raccoglie i Listing con link a Wikipedia ma non a Wikidata. Aggiungendo l'istanza Wikidata, si colma questa lacuna, si previene il problema del cambio nome e si ha l'opportunità di aggiungere altre informazioni da Wikidata.
  • Tra gli accessori potete trovare e attivare una versione sperimentale del nuovo Listing Editor. Essendo sperimentale significa che potrebbe avere ancora qualche bug da risolvere, ed è per questo che non l'ho sostituito all'attuale. Chi volesse provarlo (e segnalarmi eventuali malfunzionamenti) può attivarlo da "Preferenze->Accessori->Funzioni avanzate per gruppi utente->Listing Editor Beta". Si deve selezionare questo, disattivare il Listing Editor principale che sta sotto Strumenti e poi salvare.

Vediamo ora le novità di questo editor.

  • Accanto all'etichetta Descrizione è ora presente il carattere "È" che tutti erroneamente scrivevano "E'" a inizio frase a causa del fatto che tale carattere non è presente nella tastiera italiana. Spero la numerosità di questo tipo di errori di ortografia diminuisca sensibilmente.
  • Alla destra dei 3 campi telefonici è ora presente il prefisso telefonico nazionale e ove presente quello locale. Capita non di rado che gli utenti non aggiungano il prefisso nazionale: alcuni per dimenticanza e altri (i novizi) per ignoranza. Probabilmente vedendolo a li accanto la casistica di questo tipo di errore dovrebbe diminuire.
    • Se non compare il prefisso telefonico locale, significa che non è presente nell'istanza su Wikidata il prefisso telefonico locale. Analogamente alle immagini, la miglior cosa che si può fare è creare questa proprietà.
    • Alcuni prefissi locali sono stati memorizzati erroneamente su Wikidata, evidenziando lo "0" che va usato per telefonate domestiche ma va omesso per le telefonate internazionali (e.g. (0)123). Anche in questi casi, la miglior cosa è correggere tale informazioni su Wikidata. Ne gioveranno tutti i nostri listing.
  • Nella parte bassa dell'editor, c'è il nuovo pulsante "Anteprima" che consente di vedere come sarà visualizzato il listing. All'interno dell'anteprima saranno altresì visualizzati i messaggi di errore per i manutentori. Questo sistema mi è stato particolarmente d'aiuto quando ho dovuto ripulire i listing con caratteri unicode nascosti.
  • Alla destra dei campi prezzo è ora presente la codifica ISO della valuta, il suo simbolo e ove disponibile il simbolo dei centesimi. Utilissimi quando si deve scrivere prezzi in valuta locale. Quasi ogni simbolo di tutte le valute oggigiorno scambiate l'ho aggiunto io manualmente su Wikidata. Non escludo di aver commesso qualche errore, quindi se lo notate fatemelo presente o modificate direttamente i simboli qualificati come "multilingua" su Wikidata.
  • Infine come ultima novità, c'è quella di confrontare interattivamente il contenuto del nostro listing con le informazioni presenti su Wikidata decidendo "cosa scrivere dove". Fino ad oggi era solo possibile leggere da Wikidata sovrascrivendo integralmente le informazioni dei nostri listing. Tuttavia non sempre Wikidata ha informazioni corrette o più aggiornate, quindi possiamo decidere cosa prendere da Wikidata per riversarlo sul nostro listing ma anche il viceversa, ossia possiamo decidere quali informazioni del nostro listing saranno riversate su Wikidata. Questo pannello sarà di notevole aiuto per coloro che hanno difficoltà a rapportarsi con l'interfaccia Wikidata.


Raccontata così sembra tutto perfetto. In realtà ci sono sicuramente problemi a cui non ho pensato e credo che alcune casistiche generino problemi. Qui entrate in gioco voi! :-) Pregherei alcuni volontari di attivare questo strumento e di utilizzarlo come reputate più opportuno, controllando (specialmente le prime volte) ciò che viene salvato. Se notate anomalie avvisatemi.

Tolti i casi in cui i dati su Wikidata sono errati o mancanti, la casistica che più mi preoccupa è quella delle città all'interno delle dipendenze territoriali, penso che alcune di queste mostrino dati errati. Certe casistiche le ho risolte, ma su altre devo ancora lavorarci. Inoltre devo verificare su Wikidata che le informazioni di questi territori d'oltremare siano tutte presenti, altrimenti dovrò inserirle manualmente come ho fatto per i simboli delle valute.

Attendo i vostri commenti e il vostro via libera prima di attivare il nuovo editor al posto dell'attuale a tutti gli utenti. Graze, --Andyrom75 (discussioni) 19:07, 25 ott 2019 (CEST)

L'ho attivato, ti farò sapere. Grazie per il gran lavoro. --Codas (discussioni) 08:28, 26 ott 2019 (CEST)
Ho notato che il simbolo wikidata compare per la descrizione sul come arrivare piuttosto che per l'indirizzo del posto. È corretto così? Inoltre, se non erro l'hai già scritto, se inserisco nel listing un campo che si collega a wikidata non viene estrapolato dallo stesso, devo andare io nella pagina wikidata per aggiungerlo come contenuto... --Codas (discussioni) 08:54, 26 ott 2019 (CEST)
Su Wikidata si scambia le indicazioni e non l'indirizzo e le stesse sono memorizzate in lingue diverse. Non ho capito la seconda parte. --Andyrom75 (discussioni) 10:07, 26 ott 2019 (CEST)
Su wikipedia succede spesso che se si scrive un articolo e si inseriscono info nel template apposito le stesse vengono estrapolate automaticamente da wikidata senza doverle inserire manualmente. Mi chiedevo se può avvenire la stessa cosa con i listing laddove è indicato il simbolo di wikidata. --Codas (discussioni) 12:13, 26 ott 2019 (CEST)
Mi mostreresti un esempio per capire meglio? --Andyrom75 (discussioni) 13:15, 26 ott 2019 (CEST)

Su questa pagina wikidata https://www.wikidata.org/wiki/Q587949 trovi diversi riferimenti estratti dalle versioni liguistiche di wikipedia. Spero di non interpretare erroneamente la cosa. --Codas (discussioni) 15:59, 26 ott 2019 (CEST)

Il riferimento all'interno di Wikidata viene inserito automaticamente dal Listing Editor quando gli viene chiesto di sincronizzare i suoi contenuti con quelli presenti nel listing. Quando invece si inserisce manualmente una proprietà, anche il riferimento va inserito a mano. --Andyrom75 (discussioni) 20:36, 26 ott 2019 (CEST)
Ok. Grazie --Codas (discussioni) 07:07, 27 ott 2019 (CET)
Andyrom75 Mi é comparsa questa dicitura [L'ID "(nessun elemento trovato)" è sconosciuto al sistema. Utilizza un ID di entità valido.] sicuramente a seguito dell'utilizzo del listing. Puoi verificare tu stesso qui.
Il problema era un altro, ma hai fatto bene a segnalarmelo. Ora l'ho sistemato. Grazie, --Andyrom75 (discussioni) 08:16, 28 ott 2019 (CET)

Andyrom75 ti segnalo che nei nuovi listing quando inserisco l'elemento wikidata non estrapola quello relativo all'immagine. Puoi verificare nella mia sandbox, se provi con i listing con wikidata alla fine non salva l'immagine. --Codas (discussioni) 09:27, 30 ott 2019 (CET)

La nuova opzione di sincronia funziona, mentre la vecchia da problemi sull'immagine e sulle indicazioni. Ho capito a grandi linee dove sta il problema ma ci devo lavorare. Nel mentre utilizza la prima. --Andyrom75 (discussioni) 12:00, 30 ott 2019 (CET)
Ora entrambe le funzionalità dovrebbero essere operative. Fammi sapere. --Andyrom75 (discussioni) 15:06, 30 ott 2019 (CET)
Ancora no, ho visto che inserisce nel campo l'immagine ma poi non la salva e quando riapro il listing non la trovo. --Codas (discussioni) 16:30, 30 ott 2019 (CET)
Il fatto che non la salvi è normale (vedi il primo punto di questa discussione). Il problema (che a questo punto non so se avevi notato :-D) era che facendo click su "(inserimento rapido)", i campi immagine e indicazioni non venivano aggiornati con i corrispettivi valori presenti su Wikidata. --Andyrom75 (discussioni) 16:34, 30 ott 2019 (CET)

Ah ecco, io per rapidità scelgo la scelta rapida. Ma allora a che serve se non salva l'immagine? A questo punto aggiungo anche un suggerimento per l'opzione più "lunga": quando si aggiunge wikidata sarebbe meglio che la spunta invece di comparire al centro e costringerti a scegliere ogni campo proveniente da wikidata o da wikivoyage, desse già una priorità salvo laddove compaiono due possibilità legate a un parametro già presente nel listing. Questa opzione velocizza la scelta, dato che i campi vuoti ovviamente vengono estratti da wikidata. --Codas (discussioni) 16:39, 30 ott 2019 (CET)

L'immagine viene gestita analogamente al link verso Wikipedia (vedi il primo punto di questa discussione). L'opzione che dici te già c'è, si chiama "Auto". --Andyrom75 (discussioni) 16:43, 30 ott 2019 (CET)
Se non ci sono ulteriori commenti, domani abilito a tutti la nuova versione del Listing Editor. --Andyrom75 (discussioni) 23:14, 3 nov 2019 (CET)
Il nuovo listing editor è ora attivato di default per tutti gli utenti. --Andyrom75 (discussioni) 11:57, 4 nov 2019 (CET)

WikiMeUp[modifica]

Ciao a tutti, in questo anno scolastico abbiamo cominciato la formazione e tra pochissimo anche i contributi su Wikiversità (scuola media ed elementare), Wikivoyage, wikibooks e Vikidia che fanno capo ad un progetto denominato “WikiMeUp”. Nel progetto sono coinvolte 4 istituti scolastici del basso trentino: IC Aldeno-Mattarello, IC Isera-Rovereto, IC Valle di Ledro e Liceo Maffei di Riva del Garda. Al momento abbiamo cominciato la formazione per gli insegnanti e poi a cascata, ed anche con metodi p2p, saranno formati gli allievi. La nostra intenzione è farli cominciare a contribuire con delle voci a Vikidia, alcune lezioni su Wikiversità, e guide del territorio, comprensive di mappe, su Wikivoyage. Provvederemo a creare gli utenti per tutti gli studenti e ad inserirli nelle categorie presenti su Vikidia e Wikiversità, facendo loro scrivere una breve presentazione nelle pagine utente, ovviamente aspettative qualche, speriamo piccolo, guaio, e vi chiediamo di segnalarcelo e di aiutarci a far loro apprendere i modi corretti di collaborare. Come primo passo faremo gli utenti per gli insegnanti. Avete qualche suggerimento da darci per rendere evidente il collegamento tra utenti e progetto? Pensavo di creare una Categoria:wikimeup da usare come inizio come marchio su tutto dalle pagine utente alle pagine create. Qui, se avete tempo, c’è la prima lezione di formazione per i colleghi https://www.youtube.com/watch?v=knpbLerWkRo&t=3036s

Riguarderò i video di Marco Chemello su dashboard e eventmetrics come strumenti per monitorare ciò che succederà nel progetto, ricordo che Utente:Ferdy2005 mi aveva collegato uno dei progetti passati ad una pagina che ‘’registrava’’ il corso (progetto) e gli studenti che ci partecipavano.

Uno dei problemi che andremo ad affrontare sarà il solito malefico blocco dell’IP, per noi è un po’ difficile fornire a priori quando avverranno le attività a scuola. Pensate sia possibile trovare una soluzione? Fornire i 4 ip delle scuole che potremmo tenere senza blocco per due anni (durata del progetto)? Assegnare la possibilità di sblocco a qualcuno di noi (io posso già sbloccare su Vikidia)?

Per il resto cercheremo di tenervi informati mano a mano che svolgeremo dei lavori.--Mattruffoni (discussioni) 08:40, 29 ott 2019 (CET)

Tenere senza blocco alcuni IP per la durata di due anni è fantascienza. Suggerisco di invitare gli studenti di crearsi l'utenza a casa o tramite il proprio smartphone (collegato tramite SIM card e non tramite wifi).
Più che una categoria, puoi fare una pagina di progetto analoga a Wikivoyage:Wikipedia va a scuola@Asti. Ricorda che in ogni caso la categoria non potresti aggiungerla agli articoli.
Infine ultima cosa. Ho notato che spesso in questi progetti si tende a far creare degli itinerari su Wikivoyage che in realtà hanno un'utilità parziale. Invito te e gli insegnanti a focalizzarsi sulla redazione di articoli sui centri abitati. Sono sicuramente più complessi ma anche più completi e in ogni caso, la redazione di ogni nuova bozza che rispetta tutti i crismi è sempre un valore aggiunto. Inoltre considera che lo splendido lavoro fatto con Asti ha portato quell'articolo a diventare una DdM con conseguente enorme soddisfazione di chiunque abbia contribuito. --Andyrom75 (discussioni) 09:08, 29 ott 2019 (CET)
@Mattruffoni. Complimenti per il Progetto! --Teseo () 10:05, 29 ott 2019 (CET)
No non ho intenzione di metterci itinerari, la prima pagina fatta con una quinta elementare lo scorso anno è stata Valle di Ledro. Ecco però una nuova richiesta grazie al progetto wikimeup abbiamo la possibilità di far collaborare alcuni stagisti della facoltà di informatica, io vorrei impegnarli in scrittura di template (interlink tra vikidia e wv ad esempio), modello di voce (su vikidia categoria:modello di voce), tutorial, interfacce semplificate (ad esemio portare quelle usate su wikivoyge per inserire i marker in wikiversità e vikidia) ed altre cose ancora. In che linguaggio dovranno lavorare?--Mattruffoni (discussioni) 11:45, 29 ott 2019 (CET)
[@ Andyrom75, Teseo, CristianNX] ho letto velocemente gli annessi e i connessi al progetto Wikivoyage:Wikipedia va a scuola@Asti mi è sembrato interessante il template Template:Wikipedia va a scuola@Asti. Cercheremo di scrivere una pagina di progetto al più presto. Tenete in conto che il progetto WikiMeUp nasce all'interno delle scuole ed ha, tra molti altri, anche l'obbiettivo di provare le Wiki* come sussidio didattico standard, quotidiano, a scuola.--Mattruffoni (discussioni) 11:59, 29 ott 2019 (CET)

richiesta di aiuto/consiglio[modifica]

Ciao a tutti, essendo neofita preferisco chiedere (magari con domande banali!) piuttosto che fare pasticci.

  1. Posso inserire dei video? i video non sono miei ma ho l'autorizzazione da parte di chi li ha realizzati e vorrei utilizzarli per illustrare dei percorsi escursionistici. Posso indicare il nome delle guide escursionistiche più qualificate (singoli o associazioni o cooperative) nel caso qualcuno volesse effettuare quelle escursioni?
  2. Per alcuni argomenti, per esempio storia del luogo o la fauna e flora del territorio, posso fare copia/incolla da wikipedia?
  3. Per la versione inglese posso tradurre quanto già inserito da me in italiano e anche qui incollare?

Grazie!!! Il precedente commento non firmato è stato inserito da AIRICRI (discussioni · contributi).

AIRICRI, ti rispondo ai vari punti.
Video: Sebbene tecnicamente sia possibile, ne sconsiglio l'utilizzo, in quanto le guide sono fatte anche per essere stampate
Guide: benissimo la citazione delle associazioni e cooperative, ma evitiamo i nomi dei singoli
Wikipedia: si, lo puoi fare a patto di citare la fonte (devi copiare il permalink della voce sorgente, all'interno del campo oggetto)
en:voy: una volta che hai redatto l'articolo su it:voy, puoi tradurre l'articolo su en:voy citando la fonte (vedi punto precedente)
Se hai altri dubbi chiedi pure. --Andyrom75 (discussioni) 22:59, 3 nov 2019 (CET)

Community Wishlist 2020[modifica]

Magic Wand Icon 229981 Color Flipped.svg

IFried (WMF) 20:30, 4 nov 2019 (CET)

8.000![modifica]

Mi sono accorto solo oggi che ieri con l'articolo Malanville abbiamo raggiunto un altro importante traguardo, abbiamo varcato la soglia degli 8.000 articoli redatti nella versione italiana di Wikivoyage! Complimenti vivissimi a tutti gli editori abituali e saltuari! --Andyrom75 (discussioni) 18:38, 5 nov 2019 (CET)

Sedicesimo compleanno di Wikisource![modifica]

Wikisource-logo.svg
Wikisource compie oggi 16 anni!
Books.svg

Cari amici,

Per festeggiare in allegria abbiamo pensato di regalarvi dei libri. Libri da rileggere per il bene della cultura libera! Che siate bannati, bloccati in scrittura, utenti attivi o in wikipausa su questo progetto, o che semplicemente vi garbi l'idea di leggere su un progetto Wikimedia, in occasione del sedicesimo compleanno di Wikisource vi invitiamo al megaconcorso che ogni anno richiama centinaia di allegri partecipanti: la pagina dedicata è

Sedicesimo compleanno di Wikisource.

Per due settimane invitiamo alla modifica chi normalmente si limita a leggere e distribuiamo a tre meritevoli o fortunati utenti, ricchi premi e cotillons per decine di euro: visitate la pagina sopraindicata per ulteriori dettagli.


Quest'anno proponiamo una scelta ancor più ampia di testi da scoprire ed aiutare... insomma, un immenso bibliolunapark a schermo aperto vi attende!

Grazie al successo dell'anno scorso riproponiamo la rilettura di testi in lingue e dialetti d'Italia: vi attendiamo numerosi!

P.S. se un amministratore fosse così gentile da inserire un richiamo al concorso nel sitenotice di questo progetto per le prossime due settimane glie ne saremmo estremamente grati! OrbiliusMagister - εΔω 09:03, 24 nov 2019 (CET)

Making the Content Translation Tool available for Wikivoyage[modifica]

I don't know if you all have ever tried Wikipedia's Content translation Tool, but i'll just say that this is a very strong tool that has helped the Wikipedia community translate A LOT of articles between the various Wikipedia editions (mostly translations of articles from the English Wikipedia to the smaller Wikipedia editions).

So far this tool is only used in Wikipedia.

As part of the current Community Wishlist Survey, a suggestion has been brought forward to make this tool available for all Wikivoyage editions as well:

meta:Community_Wishlist_Survey_2020/Wikivoyage/ContentTranslation_work_for_Wikivoyage#Voting

If you support making this tool available for Wikivoyage as well, please add your vote in that page. ויקיג'אנקי (discussioni) 21:33, 29 nov 2019 (CET)

Ragazzi suggerisco di votare a favore tramite il link, si tratta di creare uno strumento per consentire (al pari di wikipedia) un modo pratico per tradurre le voci di wv, ciò accelererebbe i tempi soprattutto con i listing dove vanno inserite manualmente le singole parole. --Codas (discussioni) 08:28, 30 nov 2019 (CET)

Bezzecca[modifica]

La pagina di Bezzecca ha cominciato a scriverla un mio studente Damianoc2009c. E' molto giovane ma molto motivato e molto impegnato, proviamo a guidarlo nella scrittura. Ovviamente non avrebbe avuto l'autorizzazione a farlo, ma così è andata. I suoi compagni a meno di mie sviste, stanno rispettando la consegna di scrivere solo nelle sandbox--Mattruffoni (discussioni) 08:29, 7 dic 2019 (CET)

Nessun problema. Partiamo dal presupposto che "chi non fa non sbaglia", quindi se ha avuto la motivazione di lanciarsi incentiviamolo :-)
Come ho scritto nella tua pagina di discussione, ho corretto la bozza per allinearla agli standard di Wikivoyage. Dagli un'occhiata per potergli spiegare cosa andava e cosa no. Se a tua volta hai dubbi non esitate a chiedere. --Andyrom75 (discussioni) 09:42, 7 dic 2019 (CET)