Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Asia
L'Asia da satellite
Localizzazione
Asia - Localizzazione
Superficie
Abitanti

L'Asia è il continente più vasto del mondo per superficie e popolazione, ospita 4,4 miliardi di persone, più della metà della popolazione mondiale.

Il continente è troppo vasto e diversificato per considerarlo come un'unica "destinazione" per un viaggio. Le opzioni di viaggio spaziano ampiamente, dalle rovine del deserto e dai moderni mega centri commerciali del Medio Oriente ai magnifici monumenti antichi e alle montagne dell'Asia meridionale, dai bungalow sulla spiaggia e i trekking nella giungla del sud-est asiatico alle megalopoli e alle capitali tecnologiche dell'est Asia.

Il toponimo "Asia" originariamente è un concetto che riguarda esclusivamente l'ambito europeo. Le antiche popolazioni asiatiche (cinesi, giapponesi, indiane, ecc.) non concepirono mai l'idea di Asia, semplicemente perché esse non si consideravano un popolo collettivo. Dal loro punto di vista l'"Asia" è un gruppo di vaste e diversificate civiltà.

Da sapere[modifica]

L'Asia offre destinazioni intriganti per ogni tipo di viaggiatore, sia esso un principiante o un esperto. Le opzioni più semplici includono paesi moderni e prosperi come il Giappone o le Tigri Asiatiche: Singapore, Hong Kong, Taiwan e Corea del Sud, dove le persone godono standard di vita molto elevati. Ci sono anche paesi asiatici poveri con livelli significativi di malnutrizione, come Cambogia, Afghanistan, Laos e Timor Est. Alcuni paesi sono ben consolidati nel settore turistico, tra cui Thailandia, Vietnam e Indonesia, ma ci sono altri paesi che limitano rigorosamente il turismo a determinate regioni, come il Bhutan e le Maldive. La Corea del Nord e il Turkmenistan, facilmente gli stati più isolati e repressivi del mondo, si spingono ancora oltre, con tour di gruppo costantemente seguiti dedicati ai loro "grandi leader". Naturalmente, ci sono anche molti paesi che si trovano da qualche parte nel mezzo, che è dove si potrebbero collocare le potenze emergenti della Cina e dell'India; quelle vaste e popolose terre costituiscono di per sé meravigliose destinazioni di viaggio grazie alla loro lunga storia, alle tradizioni e alla diversità.

Cenni geografici[modifica]

L'Asia è di gran lunga il continente più grande e come tale è geograficamente estremamente vario. L'Asia contiene virtualmente ogni possibile clima e terreno dalle pianure ghiacciate della Siberia alle giungle dell'Indonesia ai deserti dell'Arabia.

Tutte le vette al di sopra dei 7.000 m, incluso il Mt Everest nella foto, sono in Asia

Il punto più alto dell'Asia (e del mondo) è il Monte Everest, nell'Himalaya lungo il confine tra Tibet e Nepal, che sale a 8.848 m sul livello del mare. Il suo punto più basso è il Mar Morto, situato nei punti d'incontro di Israele, Palestina e Giordania, la cui superficie è a 400 m sotto il livello del mare. Il fiume più lungo dell'Asia è il Fiume Azzurro, che scorre per 6.300 km attraverso la Cina dall'alto altopiano tibetano a Shanghai. Il suo lago più grande è il Mar Caspio di 386,400 km², che è circondato da diverse nazioni dell'Asia centrale. L'Asia è delimitata dall'Oceano Pacifico a est, dall'Australia a sud-est e dall'Oceano Indiano a sud. Confina a sud-ovest con il Mar Rosso, a ovest con l'Europa e gli Urali e a nord con l'Oceano Artico.

L'Asia orientale (Cina, Giappone, Corea) è relativamente temperata con differenze stagionali. Il sud e il sud-est asiatico (Thailandia, Indonesia, India, Birmania ecc.) hanno un clima monsonico. In genere caldo tutto l'anno ma con una stagione umida e secca. La maggior parte delle foreste pluviali e delle spiagge asiatiche si trovano qui. L'Asia occidentale (Iran, Arabia Saudita, Libano, ecc.) è calda e spesso secca. Gli inverni possono essere miti ma l'estate può essere estremamente calda. L'Asia centrale e settentrionale ha un clima continentale con gli inverni più freddi del mondo ed estati calde; in alcuni punti la differenza tra massimi e minimi storici può superare i 100°C.

Regioni asiatiche[modifica]

RussiaEuropaEstremo OrienteOceaniaPapua Nuova GuineaAustraliaSud-est asiaticoAfricaMedio OrienteAsia del SudAsia centraleCaucasoMap of Asia (it).png
      Asia centrale — Comprende Afghanistan, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan. Centro della Via della seta, questi paesi offrono paesaggi spettacolari dai deserti alle montagne, con molte antiche moschee e architettura sovietica.
      Estremo Oriente — Comprende Cina, Corea del Nord, Corea del Sud, Giappone, Hong Kong, Macao, Mongolia, Taiwan. La dicotomia perfetta del vecchio contro nuovo: le più grandi delle mega-città tecnologiche con templi conservati e siti delle antiche culture ancora presenti nella società asiatica. Le vaste e aperte pianure della Cina rurale e della Mongolia offrono qualcosa di completamente diverso.
      Medio Oriente — Comprende Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Iran, Iraq, Israele, Kuwait, Libano, Oman, Qatar, Siria, Turchia, Yemen, Stato di Palestina. Sede di una delle civiltà più antiche della storia, oltre al territorio di origine delle tre religioni abramitiche, è ora uno dei territori in più rapida crescita del mondo con un crescente sviluppo economico e un ricco patrimonio.
      Russia e Caucaso — Comprende Armenia, Azerbaigian (e Repubblica dell'Artsakh), Georgia (e Abcasia, Ossezia del Sud), Russia. La Russia è un enorme stato che ricopre una larga parte del continente asiatico. Il Caucaso è una densa e accogliente regione, ma alcune sue parti sono territori di guerra pertanto considerate instabili.
      Asia del Sud — Comprende Bangladesh, Bhutan, India, Maldive, Nepal, Pakistan, Sri Lanka. Il tetto mozzafiato del mondo, l'Himalaya a nord, i corsi d'acqua tropicali e umidi a sud, e un mix di città vivaci, antiche e siti storici. C'è molta diversità religiosa qui.
      Sud-est asiatico — Comprende Brunei, Cambogia, Filippine, Indonesia, Laos, Malesia, Birmania (Myanmar), Singapore, Thailandia, Timor Est, Vietnam. Caldo e umido, vi si trovano monasteri buddisti, spiagge tropicali, una vivace vita di strada e numerose chiese e moschee. Il sud-est asiatico offre fughe rilassanti dalle città turbolente e affollate.


Nazioni, lingue e valute
Nazione Capitale Lingua Ufficiale Valuta
Flag of the Republic of Abkhazia.svg Abcasia3 Sukhumi Abcaso, Russo (RUB) Rublo russo (de facto)
Flag of Afghanistan.svg Afghanistan Kabul Pashtu, Dari (AFN) Afghani afgano
Flag of Saudi Arabia.svg Arabia Saudita Riad Arabo (SAR) Riyal saudita
Flag of Armenia.svg Armenia Erevan Armeno (AMD) Dram armeno
Flag of Artsakh.svg Artsakh3 Step'anakert Armeno (AMD) Dram armeno
Flag of Azerbaijan.svg Azerbaigian Baku Azero (AZN) Manat azero
Flag of Bahrain.svg Bahrain Manama Arabo (BHD) Dinaro del Bahrain
Flag of Bangladesh.svg Bangladesh Dacca Bengalese (BDT) Taka bengalese
Flag of Bhutan.svg Bhutan Thimphu Dzongkha (BTN) Ngultrum del Bhutan
Flag of Myanmar.svg Birmania Naypyidaw Birmano (MMK) Kyat birmano
Flag of Brunei.svg Brunei Bandar Seri Begawan Malese, Inglese (BND) Dollaro del Brunei
Flag of Cambodia.svg Cambogia Phnom Penh Khmer (KHR) Riel cambogiano
Flag of the People's Republic of China.svg Cina Pechino Cinese (CNY) Renminbi cinese
Flag of North Korea.svg Corea del Nord Pyongyang Coreano (KPW) Won nordcoreano
Flag of South Korea.svg Corea del Sud Seul Coreano (KRW) Won sudcoreano
Flag of the United Arab Emirates.svg Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi Arabo (AED) Dirham degli Emirati Arabi Uniti
Flag of the Philippines.svg Filippine Manila Filippino, Inglese (PHP) Peso filippino
Flag of Georgia.svg Georgia Tblisi Georgiano (GEL) Lari georgiano
Flag of Japan.svg Giappone Tokyo Giapponese (JPY) Yen giapponese
Flag of Jordan.svg Giordania Amman Arabo (JOD) Dinaro giordano
Flag of Hong Kong.svg Hong Kong (Flag of the People's Republic of China.svg) Hong Kong Inglese (HKD) Dollaro di Hong Kong
Flag of India.svg India Delhi Hindi, Inglese1 (INR) Rupia indiana
Flag of Indonesia.svg Indonesia Giacarta Indonesiano (IDR) Rupia indonesiana
Flag of Iraq.svg Iraq Baghdad Arabo, Curdo (IQD) Dinaro iracheno
Flag of Iran.svg Iran Teheran Persiano (IRR) Riyal iraniano
Flag of Israel.svg Israele Gerusalemme Ebraico, Arabo (ILS) Nuovo siclo israeliano
Flag of Kazakhstan.svg Kazakistan Astana Kazako, Russo (KZT) Tenge kazako
Flag of Kyrgyzstan.svg Kirghizistan Bişkek Kirghizo, Russo (KGS) Som kirghizo
Flag of Kuwait.svg Kuwait Al-Kuwait Arabo (KWD) Dinaro kuwaitiano
Flag of Laos.svg Laos Vientiane Lao (LAK) Kip laotiano
Flag of Lebanon.svg Libano Beirut Arabo (LBP) Lira libanese
Flag of Macau.svg Macao (Flag of the People's Republic of China.svg) Macao Cinese cantonese, Portoghese (MOP) Pataca di Macao
Flag of Maldives.svg Maldive Malé Maldiviano, Inglese (MMA) Rufiyaa delle Maldive
Flag of Malaysia.svg Malesia Kuala Lumpur Malese (MYR) Ringgit malese
Flag of Mongolia.svg Mongolia Ulan Bator Mongolo (MNT) Tugrik mongolo
Flag of Nepal.svg Nepal Katmandu Nepalese (NPR) Rupia nepalese
Flag of Oman.svg Oman Mascate Arabo (OMR) Riyal dell'Oman
Flag of South Ossetia.svg Ossezia del Sud3 Tskhinvali Osseto, Russo (RUB) Rublo russo (de facto)
Flag of Pakistan.svg Pakistan Islamabad Inglese, Urdu (PKR) Rupia pakistana
Flag of Palestine.svg Stato di Palestina Gerusalemme Est Arabo (-) Sterlina palestinese2
Flag of Qatar.svg Qatar Doha Arabo (QAR) Riyal del Qatar
Flag of Russia.svg Russia Mosca Russo (RUB) Rublo russo
Flag of Singapore.svg Singapore Singapore Inglese, Cinese mandarino, Malese, Tamil (SGD) Dollaro di Singapore
Flag of the United Arab Republic.svg Siria Damasco Arabo (SYP) Lira siriana
Flag of Sri Lanka.svg Sri Lanka Sri Jayawardenapura Kotte Singalese, Tamil (LKR) Rupia singalese
Flag of Tajikistan.svg Tagikistan Dušanbe Tagico (TJS) Somoni tagico
Flag of the Republic of China.svg Taiwan Taipei Cinese mandarino (TWD) Nuovo dollaro taiwanese
Flag of Thailand.svg Thailandia Bangkok Thailandese (THB) Baht thailandese
Flag of East Timor.svg Timor Est Dili Tetum, Portoghese (USD) Dollaro statunitense
Flag of Turkey.svg Turchia Ankara Turco (TRY) Nuova lira turca
Flag of Turkmenistan.svg Turkmenistan Aşgabat Turkmeno (TMT) Manat turkmeno
Flag of Uzbekistan.svg Uzbekistan Taškent Uzbeco (UZS) Som uzbeco
Flag of Vietnam.svg Vietnam Hanoi Vietnamita (VND) Đồng vietnamita
Flag of Yemen.svg Yemen San'a Arabo (YER) Riyal yemenita

1 La costituzione riconosce altre 21 lingue, tra cui: Assamese, Bengalese, Gujarati, Kannada, Malayalam, Marathi, Oriya, Panjabi, Tamil e Telugu; mentre il numero di dialetti in India è di ben 1.652.

2 Moneta dormiente

3 Stato parzialmente riconosciuto, con status incerto o controverso


Monte Fuji in Giappone
Il Taj Mahal ad Agra in India
La Grande Muraglia in Cina

Centri urbani[modifica]

  • Bangkok — La vivace e cosmopolita capitale della Thailandia con templi antichi e vita notturna.
  • Pechino — Capitale della Repubblica Popolare Cinese con monumenti come Piazza Tienanmen, la Città Proibita e molte altre attrazioni culturali.
  • Dubai — L'Emirato più moderno e progressista degli Emirati Arabi Uniti, che si sviluppa a un ritmo incredibile.
  • Hong Kong — Una metropoli davvero di livello internazionale con un'eredità unica mista tra quella cinese e britannica.
  • Gerusalemme — Contiene il patrimonio mondiale dell'UNESCO della Città Vecchia: questa città è sacra per ebrei, cristiani e musulmani.
  • Mumbai — Capitale finanziaria dell'India, è anche la sua città più diversificata, frenetica e cosmopolita, nota per la sua vita notturna e sede dell'industria dello spettacolo.
  • Seul — Bellissimi palazzi, ottimo cibo e una vivace vita notturna, Seoul è una città frenetica per vivere l'Asia sia antica che moderna.
  • Singapore — Città-Stato moderna e benestante con un miscuglio di influenze cinesi, indiane, malesi e britanniche.
  • Tokyo — La città più grande del mondo, ricca e affascinante con edifici high-tech del futuro fianco a fianco con scorci di vecchio Giappone.

Altre destinazioni[modifica]

  • Angkor — Magnifici resti di diverse capitali dell'Impero Khmer, in Cambogia.
  • Bali — Cultura indù, spiagge e montagne uniche sull'isola degli dei.
  • Mar Morto — Rimani a galla in questo lago estremamente salato.
  • Grande Muraglia Cinese — Lunga diverse migliaia di chilometri, le sue condizioni spaziano da eccellenti a in rovina.
  • Lago Bajkal — Il lago d'acqua dolce più grande e profondo del mondo, che contiene oltre un quinto dell'approvvigionamento mondiale.
  • Everest — La montagna più alta del mondo a cavallo del confine tra Tibet e Nepal.
  • Petra — Antica città scavata nell'arenaria e una delle 7 Meraviglie del mondo moderno.
  • Samarcanda — Vi si trova il Registan, imponente centro storico, snodo commerciale sulla Via della seta
  • Taj Mahal — L'incredibile tempio di marmo ad Agra.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dubai International vanta voli diretti verso tutti i continenti abitati.

Gli aeroporti più trafficati dell'Asia includono Hong Kong (IATA: HKG), Dubai (IATA: DXB), Pechino (IATA: PEK), Singapore (IATA: SIN), Kuala Lumpur (IATA: KUL), Bangkok (IATA: BKK), Seoul (IATA: ICN), Tokyo (IATA: NRT, IATA: HND) e Giacarta (IATA: CGK). Se ti stai dirigendo verso qualsiasi parte dell'Asia, è probabile che attraverserai almeno uno di questi aeroporti, sia come scalo che come capolinea. Fortunatamente per chi ha lunghi tempi morti durante lo scalo, questi alcuni degli aeroporti più attrezzati al mondo, noti per il loro servizio efficiente e l'ampia scelta di attività. Inoltre, Shanghai (IATA: PVG), Guangzhou (IATA: CAN), Nuova Delhi (IATA: DEL), Mumbai (IATA: BOM) e Chennai (IATA: MAA) sono importanti hub per i viaggi in Cina e nel subcontinente indiano.

In treno[modifica]

Se vieni in Asia in treno, probabilmente arriverai attraverso la Russia o la Turchia , anche se potrebbero esistere altre opzioni. Per un'esperienza interessante, prova la ferrovia transiberiana o, in alternativa, alcune delle linee da Mosca all'Asia centrale.

In nave[modifica]

I porti asiatici sono destinazioni di crociera e varie compagnie come Royal Caribbean e Princess gestiscono crociere dall'Australia, mentre Holland America viaggia attraverso il Pacifico dal Nord America. Il trasporto merci è un'altra opzione, soprattutto se si desidera recarsi nei porti della parte asiatica del Mediterraneo. Venendo dall'Africa la pirateria è una minaccia da prendere sul serio. La pirateria nello Stretto di Malacca è diminuita, ma potrebbe essere ancora rilevante.

Poiché il Bosforo è considerato il confine tra Europa e Asia, uno dei vari traghetti di Istanbul può anche portarti in Asia.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Ciò che distingue l'Asia dagli altri continenti è l'incredibile varietà di cose da vedere. Dalla desolata tundra e taiga siberiana nell'estremo nord alle colorate scene di strada indiane, dalle rovine lungo la Via della Seta alle sfarzose metropoli futuristiche e dai cammelli nel deserto arabo ai draghi di Komodo che vagano per le giungle di Flores: si può dire che l'Asia ha qualcosa da offrire a tutti.

Castello di Matsuyama a Matsuyama, Giappone

Estendendosi dall'Artico fino al di là dell'Equatore, l'Asia ospita praticamente ogni tipo di clima esistente nel mondo e un numero incredibile di piante e animali diversi. Quasi tutte le parti dell'Asia presentano animali iconici, come panda, orsi bruni, tigri, scimmie, elefanti, coccodrilli, cammelli e uccelli, anche se molti di loro sono minacciati in natura. Mentre l'Asia settentrionale e centrale fa parte della regione paleartica, l'Asia meridionale e sudorientale costituisce la regione dell'Indomalaya. Non mancano poi i paesaggi strepitosi. Vaste foreste boreali coprono la parte settentrionale del continente intervallate da alcuni dei fiumi più lunghi del mondo. Più a sud, l'Asia è dominata da un enorme sistema di catene montuose che si estende dagli altopiani della Turchia attraverso l'Iran, il Pakistan e l'Asia centrale fino alla Cina, dove si biforca in una sezione settentrionale che comprende i monti Altai, e in una sezione più meridionale che include l'Himalaya, che presenta le vette più alte del mondo, e poi gli altopiani del sud-est asiatico. Molte montagne nelle parti più orientali del continente sono vulcaniche, e l'Indonesia e la Kamchatka sono davvero ottime destinazioni per il turismo vulcanico. L'Asia centrale è caratterizzata dalla steppa, che si trasforma in deserto quando si viaggia verso sud, e se hai sempre desiderato vivere un ambiente desertico, il Medio Oriente è sicuramente una buona scelta. Un altro grande deserto è il Gobi al confine tra Mongolia e Cina. Infine, l'Asia tropicale, nei tratti non coltivati o urbanizzati, è dominata da vari tipi di foreste tropicali e migliaia di spiagge che vanno da isole paradisiache isolate come le Maldive ad alcune delle località balneari più famose al mondo in Thailandia.

Sede di più della metà della popolazione mondiale e luogo di nascita di tutte le principali religioni, i diversi popoli e culture che si possono incontrare in questo continente sono probabilmente ancora più vari dei paesaggi. Quasi tutte le regioni dell'Asia hanno le rovine di alcune delle più antiche civiltà del mondo, spesso vecchie di diversi millenni. La Terra Santa delle religioni abramitiche si trova in Medio Oriente. Allo stesso modo, il subcontinente indiano è la fonte dell'induismo, del buddismo, del sikhismoe giainismo, e l'Asia orientale di confucianesimo, taoismo e shintoismo. L'Asia testimonia anche la diffusione delle grandi religioni sotto forma di sorprendenti architetture religiose, comprese le antiche tombe e luoghi di culto ad Angkor Wat, Borobudur, Samarcanda, il Taj Mahal e innumerevoli migliaia di altri. Ci sono anche altri tipi di siti storici come la Grande Muraglia, Petra, Ayutthaya e i palazzi reali e imperiali delle dinastie presenti e passate. Anche in quest'ultimo caso le tradizioni reali possono essere vissute come nel cambio della guardia reale al Palazzo Gyeongbokgung a Seoul.

Band-e Haibat Lake in Afghanistan

Le influenze coloniali non sono così importanti come in Africa, nelle Americhe o in Oceania, ma questo non significa che non ci siano. Praticamente tutto il sud e il sud-est asiatico sono stati per secoli governati da vari imperi europei che hanno introdotto cose come l'architettura e i prodotti alimentari occidentali (alcuni dei quali provenienti dalle Americhe), così come il cristianesimo, le lingue europee e l'alfabeto latino. Non dobbiamo dimenticare l'Asia russa, così come l'Asia centrale, che ha fatto parte dell'Impero russo e dell'Unione Sovietica per un secolo e mezzo. La storia del XX e del XXI secolo, sebbene per gran parte dell'Asia sia caratterizzata da molte guerre, è presente in memoriali e musei. Infine, se vuoi immergerti nelle città moderne con la maggior parte degli edifici più alti del mondo, vetro, acciaio ed enormi schermi a LED, sistemi di trasporto estesi e moderni e centri di intrattenimento e divertimento, l'Asia è il posto perfetto dove andare, in particolare gli Stati del Golfo e l'Asia orientale.

Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


A tavola[modifica]

La cucina asiatica è incredibilmente varia, dai kebab turchi al pane pita arabo, ai curry indiani e ai noodle cinesi, non c'è davvero carenza di cibo diverso da provare. Il riso, nelle sue numerose varietà, è un alimento molto diffuso in tutta l'Asia. Anche il cibo di strada è disponibile quasi ovunque in miriadi di varianti. Il sud-est asiatico offre una grande varietà di frutta tropicale e cibo meraviglioso a prezzi economici. Molte parti dell'Asia hanno anche sviluppato le proprie interpretazioni uniche del cibo occidentale che non possono essere trovate nelle rispettive aree di origine.

Bevande[modifica]

Daechucha, un tè coreano

Il tè è la bevanda più comune, soprattutto nell'Asia meridionale e nell'Estremo Oriente. Nelle zone tropicali, goditi frutta fresca e succhi di cocco. Il succo di canna da zucchero fresco è facilmente reperibile in molte città dell'India. Può essere servito liscio o con zenzero e limone. In alcune aree, l'acqua potabile pulita potrebbe non essere facilmente disponibile. Le bevande a base di yogurt sono comuni in alcune zone, il lassi in India e Pakistan e il doogh in alcune parti occidentali dell'Asia come l'Iran e l'Armenia.

L'alcol è ampiamente disponibile in tutto il nord, sud-est e est asiatico. Spesso le città più grandi o le zone turistiche hanno una moderna vita notturna. L'alcol è illegale in alcune parti dell'India e in alcuni paesi del Medio Oriente. Mentre la birra è comunemente disponibile nei paesi che servono alcolici, spesso utilizza il riso come cereale di base che influisce in qualche modo sul gusto. Un'altra bevanda diffusa - soprattutto in Giappone, Corea e Cina - è il "vino di riso" (più vicino alla birra in quanto contiene più amido che zucchero) venduto e prodotto con vari nomi e con una serie di variazioni sulla ricetta base.

Infrastrutture turistiche[modifica]

A seconda di dove ti trovi, è disponibile di tutto, da una tenda con solo i servizi più basilari (se presenti) a un hotel a cinque stelle in piena regola. I prezzi tendono a riflettere questa situazione.

Ci sono anche tutti i tipi di alloggi tradizionali locali: prova un ryokan in Giappone, una yurta in Mongolia o una tenda beduina in Israele. Ognuno di questi non è solo un posto dove riposare, ma un'esperienza culturale unica.

Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]

Molte aree dell'Asia, in particolare il sud-est asiatico e l'Asia meridionale, sono zone tropicali umide e ci sono rischi per la salute legati al viaggio in quelle regioni. Vedere le malattie tropicali e gli articoli sui paesi per informazioni specifiche.

Parti dell'Asia, come la Mongolia e la Siberia, hanno inverni estremamente rigidi. In alcune aree, come il Tibet, i viaggiatori dovranno prendere precauzioni contro il mal di montagna.

Rispettare le usanze[modifica]


Vedi anche[modifica]

Vedi anche:


Altri progetti


Stati d'Asia
AsiaContour coloured.svg

bandiera Afghanistan · bandiera Arabia Saudita · bandiera Bahrain · bandiera Bangladesh · bandiera Bhutan · bandiera Birmania · bandiera Brunei · bandiera Cambogia · bandiera Cina · bandiera Corea del Nord · bandiera Corea del Sud · bandiera Emirati Arabi Uniti · bandiera Filippine · bandiera Giappone · bandiera Giordania · bandiera India · bandiera Indonesia · bandiera Iran · bandiera Iraq · bandiera Israele · bandiera Kirghizistan · bandiera Kuwait · bandiera Laos · bandiera Libano · bandiera Maldive · bandiera Malesia · bandiera Mongolia · Blank.pngbandieraBlank.png Nepal · bandiera Oman · bandiera Pakistan · bandiera Qatar · bandiera Singapore · bandiera Siria · bandiera Sri Lanka · bandiera Tagikistan · bandiera Thailandia · bandiera Timor Est · bandiera Turkmenistan · bandiera Uzbekistan · bandiera Vietnam · bandiera Yemen

Stati con riconoscimento limitato: bandiera Stato di Palestina · bandiera Taiwan

Stati solo fisicamente asiatici[1]: bandiera Armenia · bandiera Azerbaigian[2] · bandiera Cipro · bandiera Georgia[2] · bandiera Kazakistan · bandiera Russia · bandiera Turchia

Stati de facto indipendenti: bandiera Abcasia[2] · bandiera Artsakh · bandiera Cipro del Nord · bandiera Ossezia del Sud[2]

Dipendenze australiane: bandiera Isole Cocos e Keeling · bandiera Isola di Natale

Dipendenze britanniche: Regno UnitoRegno Unito (bandiera) Akrotiri e Dhekelia[3] · Flag of the Commissioner of the British Indian Ocean Territory.svg Territorio britannico dell'Oceano Indiano

Stati parzialmente asiatici: bandiera Egitto (Sinai) · bandiera Grecia (Isole dell'Egeo settentrionale, Dodecaneso) · bandiera Russia (Russia asiatica) · bandiera Turchia (Turchia asiatica)

  1. Stati generalmente considerati europei sotto il profilo antropico
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 Stato considerato fisicamente interamente asiatico solo da alcune convenzioni geografiche
  3. Stato o dipendenza fisicamente asiatico ma generalmente considerato europeo sotto il profilo antropico
ContinenteUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per dare un'idea generale sul continente e offre una descrizione di possibili mete.