Scarica il file GPX di questo articolo

Colombia

Da Wikivoyage.
Colombia
Bogotá di notte
Localizzazione
Colombia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Colombia - Stemma
Colombia - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Colombia è una nazione dell'America del Sud che si affaccia sull'Oceano Pacifico e sul Mar dei Caraibi, e confina con il Panama, il Venezuela, il Brasile, il Peru e l'Ecuador.

Da sapere[modifica]

La Colombia è una nazione di contrasti che accoglie i più svariati ambienti naturali, climi e paesaggi: dalle nevi perenni delle tre catene delle Ande alle spiagge sabbiose e ai mari caldi dei Carabi, dalla lussureggiante foresta pluviale dell’Amazzonia al deserto della penisola della Guajira, dalle immense savane attraversate da fiumi a una vasta giungla che si estende verso il Venezuela e arriva al Rio delle Amazzoni.

È inoltre incredibile la ricchezza biologica con le innumerevoli specie di animali, fiori e piante, protette in un sistema di 49 parchi nazionali. Basti pensare che in un territorio pari allo 0,77% della superficie terrestre non coperta dal mare, il Paese accoglie circa il 10% della fauna e della flora esistenti nel pianeta.

Sulla Costa Pacifica (consigliata la visita di NUQUI e GORGONA) l’umidità costante fa crescere una natura lussureggiante e intatta.

Nei Caraibi (dove troviamo Cartagena Santa Marta, le Isole del Rosario e di San Bernardo) acque calde (e visibilità di 30 metri) lambiscono zone molto diverse, fitte di vegetazione di mangrovie o aride. Senza dimenticare i fondali ancora poco conosciuti sia nel Pacifico che nei Caraibi con barriere coralline, pareti a picco e una ricca flora e fauna sottomarina.

E ancora, la Colombia è storia e cultura, è scoperta delle tradizioni antiche delle sue comunità indigene. Ma è anche modernità, business, fiere e congressi internazionali, lavoro e ottima cucina…


Territori e mete turistiche[modifica]

Il paese è suddivisibile nelle seguenti regioni geografico-turistiche:

Mappa divisa per regioni
      Regione andina della Colombia — Paesaggi aspri andini e altopiani contenenti le due più grandi città della Colombia, Bogotá e Medellín, non ché parchi nazionali molto belli e curati, e piantagioni di caffè.
      Regione caraibica della Colombia — I vivaci Caraibi colombiani mantengono la sua quota di attrazioni in Colombia con le storiche, ma ancora moderne città costiere con molte opportunità di immersioni, trekking ed esplorazioni nella giungla e il deserto.
      Regione dell'Orinoco — Le sterminate pianure orientali con uniche savane tropicali, foreste a galleria e zone umide, per lo più ignorati dai turisti.
      Regione pacifica della Colombia — Luogo in cui la Colombia incontra il Pacifico dando vita a foreste tropicali del Chocó, l'unicità della vita marina del Pacifico, Cali, la migliore città della Colombia per il divertimento e per la cultura religiosa, conferiscono a questa regione un enorme potenziale turistico.
      Regione amazzonica della Colombia — La bellissima, vasta e remota giungla amazzonica.
      Regione insulare della Colombia — Remote e idilliache isole tropicali con ottime opportunità per effettuare delle immersioni.

Centri urbani[modifica]

  • Bogotá (Santa Fe de Bogotá) — La capitale del Paese.
  • Barranquilla
  • Cali (Santiago de Cali)
  • Cartagena de Indias — Soprannominata la "Venezia della Colombia", Cartagena appare nella lista UNESCO dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità.
  • Medellín — Medellín, seconda città del Paese, è un importante centro commerciale e industriale. È situata a 1475 m. di altitudine.
  • Riohacha


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Per i cittadini Italiani non occorre visto se non per soggiorni superiori a 90 giorni.

In aereo[modifica]

Avianca è la compagnia di bandiera.

“El Dorado” è l'aeroporto internazionale di Bogotà. Vi fanno scalo gli aerei delle compagnie Iberia Air Comet e Avianca provenienti tutti da Madrid

All’uscita dal Paese si paga una tassa aeroportuale di circa 33.00 $ USD.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Porto e monumenti coloniali di Cartagena
  • Plaza Bolívar e cattedrale di Bogotá
  • Parco archeologico di San Agustín


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il peso colombiano (COP). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD

Il cambio può essere fatto in banca (9:00/15:00, lunedì-venerdì), o presso gli Uffici Cambio, (9:00/18:00, lunedì - venerdì). Le mance rappresentano il 10% dal valore di acquisto o di un pasto. Consigliata in hotel e ristoranti, non obbligatoria nei taxi.

I negozi solitamente osservano il seguente orario: 9.00/2000, sabato 9.00/16.00, chiusi la domenica.

A tavola[modifica]

  • Arepas - Simile al nostro calzone ma più piccolo e con una maggiore varietà di ripieni.
  • Ajiaco - Una pietanza tipica della capitale. Si tratta di una minestra a base di pollo stufato servita con contorno di patate, foglie di guascas e mais e guarnita di panna con capperi.


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]

La situazione sanitaria in Colombia non è molto diversa da quella degli altri paesi dell’area latino-americana, con problemi legati soprattutto alla malaria (soprattutto nella zona amazzonica e in parte della costa) e alle varie malattie infettive trasmesse per via sessuale. Per cui , oltre alle “solite” raccomandazioni, come bere acqua imbottigliata, si consiglia di adottare precauzioni nel caso di rapporti con sconosciuti.

Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]



Altri progetti