Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Europa centrale > Svizzera > Regione di Zurigo > Zurigo

Zurigo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Zurigo
Zürich
Panorama di Zurigo
Stemma e Bandiera
Zurigo - Stemma
Zurigo - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa della Svizzera
Zurigo
Zurigo
Sito del turismo
Sito istituzionale

Zurigo (in tedesco Zürich) è la città più grande della Svizzera, con una popolazione di circa 400.000 persone in città e 1,3 milioni nella zona metropolitana. Zurigo si trova sul lago di Zurigo, dove il lago si incontra con il fiume Limmat, nel nord della Svizzera. Contrariamente a ciò che alcuni credono, Zurigo non è la capitale della Svizzera - questo onore cade a Berna.


Da sapere[modifica]

Zurigo è la città più grande della Svizzera e un centro culturale della Svizzera tedesca. Pur non essendo che la capitale amministrativa del suo cantone, Zürich passa ben al di sopra del suo peso in termini di grandi media e sedi imprenditoriali essendo al centro della rete di treni eccessivamente puntuali e meticolosamente mantenuta. Inoltre è sede dell'aeroporto più importante della Svizzera, ed è spesso il primo luogo della Svizzera ad essere visitato. Zürich è vicina ad alcune delle più eccellenti località sciistiche delle Alpi svizzere e molte persone non trascorrono molto tempo a Zurigo, ma saranno necessari almeno un paio di giorni per visitarla.

Mentre Zurigo può essere costosa, è anche pulita, efficiente e benedetta da un elevato standard di vita che, insieme agli alti salari, spiega il perché le persone sopportano i prezzi elevati. Zurigo ha attratto persone dal resto della Svizzera per secoli, ma nel XX e XXI secolo ha anche iniziato a formare sia persone che aziende provenienti dall'esterno della Svizzera e in alcuni casi anche fuori dall'Europa. Ciò significa che sentirete più lingue diverse da quelle del tedesco svizzero e l'atmosfera complessiva è molto più cosmopolita di quanto si possa pensare.

Zurigo è sede dell'ETH Zurich, una delle più importanti università tecniche in tutto il mondo, che ha prodotto numerosi premi Nobel e numerose innovazioni e grazie alla lunga storia della neutralità della Svizzera, ospita anche i quartieri generali della FIFA e della Federazione Internazionale di Hockey su ghiaccio. Zurigo è anche sede di numerosi grandi conglomerati bancari e assicurativi che sono cresciuti sul segreto bancario svizzero e ancora godono di una buona reputazione nel settore finanziario.

Cenni geografici[modifica]

Zurigo è situata al limite settentrionale dell'omonimo lago, dove il fiume Limmat abbandona il lago stesso. Un poco più a nord, presso il più grande parco zurighese, il Platzspitz, il fiume Sihl, proveniente da sud-ovest, sfocia nel Limmat.

Verso ovest la città si estende lungo la valle del Limmat. A nord, Zurigo si estende oltre i monti Zürichberg e Käferberg, fino ad arrivare alla valle del Glatt. Il limite orientale invece è posto dai monti Adlisberg e Uetliberg.


Come orientarsi[modifica]

La città vecchia (Alstadt) si estende su ambo le rive del fiume Limmat, emissario del lago di Zurigo. Dalla seconda metà dell'800 la città si espanse in tutte le direzioni.

Riva sinistra — L'arteria più importante della riva sinistra (o occidentale) è la Bahnofstrasse, un viale con filari di tigli sul quale si affacciano sedi di banche e lussuosi negozi. Va da piazza della stazione alla Bürkliplatz con il belvedere sul lago e il molo dove stazionano i battelli.

Ad est della Bahnofstrasse si estende in direzione del lungofiume la zona del cortile Lindenhof, parte dell'Alstadt, la città vecchia di Zurigo. Qui era situato l'oppidum di epoca romana. Fu restaurato al tempo dei Carolingi ma oggi non ne rimane traccia. Cuore del quartiere è Münsterhof, la piazza dominata dalla mole gotica della Fraumünster, la chiesa le cui vetrate furono realizzate dagli artisti Marc Chagall e Augusto Giacometti)

Riva destra — Varcato uno dei numerosi ponti sul Limmat si entra nel quartiere di Niederdorf, sempre parte della città vecchia e molto animato di sera per la presenza di numerosi locali. Al centro del quartiere sta la chiesa Grossmünster. La strada principale del quartiere è la Niederdorfstrasse, che scorre parallela al Limmatquai, il lungofiume dove si affacciano, oltre il palazzo del municipio (Rathaus) e la Wasserkirche (chiesa dell'acqua), antiche sedi di corporazioni medievali (le gilde, Zunft in tedesco). Sempre sulla riva destra, Seefeld è una zona di parchi. Vi si trova il Teatro dell'Opera (Opernhaus Zürich)

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

aeroporto di Zurigo
La stazione dell'aeroporto
La fermata dei tram dell'aeroporto
  • 1 L’aeroporto di Zurigo (Flughafen Zürich - ZRH) (A 11 km a nord della città). Il più importante aeroporto svizzero con oltre 20 milioni di passeggeri all'anno.
La maggior parte delle principali compagnie aeree vola a Zurigo ma l'ex vettore di bandiera svizzera (ora di proprietà di Lufthansa) è ancora la più grande compagnia della ZRH e offre la più ampia gamma di connessioni. Quasi ogni grande hotel di Zurigo offre autobus navetta dall'aeroporto al vostro hotel. Le fermate per questi autobus sono a pochi passi a destra dagli arrivi del Terminal 1.
Le compagnie che al 2012 effettuavano voli dall'Italia allo scalo di Zurigo erano le seguenti:
L'aeroporto di Zurigo offre WiFi gratuito per tutti gli ospiti per un massimo di due ore. È necessario un telefono cellulare in grado di ricevere SMS in Svizzera. I viaggiatori devono connettersi alla rete "ZurichAirport" e registrare il proprio numero di cellulare. L'utente riceverà il codice di accesso tramite un messaggio di testo. Dopo l'ora libera, c'è un periodo di attesa di cinque ore prima di poter accedere all'ora libera successiva.
L'aeroporto dispone di una stazione ferroviaria sotterranea che collega il centro della città in 10 minuti, i treni partono ogni 10-15 minuti, durante il giorno, ma meno frequentemente nelle ore precedenti o successive. Un solo biglietto per l'Hauptbahnhof (stazione principale, a.k. "Zürich HB") costa Fr. 6.80 (circa 6€). Si può arrivare in centro anche in tram prendendo la linea 10 con biglietto per la Zona 110 (il centro città). Il biglietto a 30 minuti è insufficiente.
Vi sono inoltre diversi bus che portano nelle varie parti della regione di Winterthur. Aeroporto di Zurigo su Wikipedia "aeroporto di Zurigo" su Wikidata
aeroporto di Memmingen
  • 2 Aeroporto di Memmingen. Un'alternativa più economica potrebbe essere costituita da questo areroporto che si trova in Baviera e a 200 km di distanza. Al piccolo scalo opera Ryanair con voli da Roma-Ciampino e altri stagionali da Alghero e Trapani. Un servizio di autobus navetta provvede a collegare l'aeroporto di Memmingen con Zurigo. Troverete le informazioni sul sito delle autolinee che curano il servizio http://www.expressbus.ch. Gli autobus fanno capolinea sulla Ausstellungsstrasse angolo Hafnerstrasse, vicino la stazione. "Memmingen Airport" su Wikidata


In nave[modifica]

È possibile raggiungere Zurigo in barca sul lago da Rapperswil (2 ore) o da Horgen (45 minuti). Tuttavia, questa è più una barca utilizzata per il tempo libero e offre infatti solo un paio di viaggi ogni giorno.

In treno[modifica]

Zürich Hauptbahnhof
  • 3 Stazione di Zurigo Centrale (Zürich Hauptbahnhof). La stazione ferroviaria e il centro commerciale (al piano inferiore) collegati alla metropolitana hanno negozi, ristoranti e un negozio di alimenti che i locali utilizzano quando hanno bisogno di fare shopping domenicale, in quanto non è soggetto alle ore di chiusura altrimenti in vigore in città. Inoltre ospita un mercato di Natale e altri eventi nella grande sala d'ingresso. Sotto il grande orologio tutti solitamente si danno appuntamento, essendo il luogo più visibile della stazione. All'interno della struttura è presente l'ufficio informazioni turistiche.
Nella stazione sono presenti sono alcuni armadi a 24 ore nel livello B1 disponibili per Fr. 6-9 per 24 ore (massimo 3 giorni), per il deposito dei bagagli. Inoltre la stazione dispone di un servizio WIFI gratuito per un'ora. Per navigare è necessario fornire il proprio numero di cellulare e ricevere un SMS di autenticazione. Tutti i bagni della stazione sono a pagamento, circa 1,5 Fr. munirsi di monetine per accedere al tornello.
Da Milano partono quotidianamente 7 Eurocity diretti a Zurigo. Impiegano mediamente 3 ore e 40. Consultate il sito di Trenitalia per i dettagli. Stazione di Zurigo Centrale su Wikipedia "Zürich Hauptbahnhof" su Wikidata

In autobus[modifica]

  • 4 Autostazione centrale di Zurigo (Sihlquai) (Vicino la Stazione centrale). Sono garantiti molti collegamenti economici con Flixbus da/per varie destinazioni: Italia, Germania e la stessa Svizzera.


Come spostarsi[modifica]

La stazione ferroviaria principale, la città vecchia e il lungomare e tutte le attrazioni turistiche vicine sono facilmente raggiungibili a piedi. Potresti scoprire che non hai bisogno di trasporto per la maggior parte delle tue esigenze turistiche una volta entrati in città.

Con mezzi pubblici[modifica]

Zurigo - Rete tramviaria

Zurigo possiede con la sua stazione centrale il più grande e più importante nodo del trasporto pubblico in Svizzera. Nei suoi 16 principali binari transitano quasi tutti i treni internazionali e nazionali come gli EuroCity, Cisalpino, TGV, ICE e CityNightLine. Giornalmente transitano da qui 870 collegamenti nazionali e internazionali.

Il trasporto pubblico, molto efficiente, si avvale di treni locali S-Bahn (13 stazioni all'interno della città), tram (16 linee) e bus (22 linee). L'azienda che li gestisce è la Verkehrsbetriebe Zürich (VBZ).

Biglietti e opzioni[modifica]

Ai visitatori stranieri è proposta la Zürich Card in tagli da 24 e 72 ore. Oltre all'uso gratuito dei mezzi pubblici la carta concede ingresso scontato nei musei cittadini. Non da diritto però a usufruire degli autobus notturni.

Le informazioni sugli orario per la Svizzera sono disponibili su sbb.ch o possono essere ottenuti utilizzando l'app SBB per iPhone o Android (richiede una connessione internet). L'applicazione Wemlin gratuita su iPhone e su Android ti consente l'accesso offline alle informazioni sull'orario e alle mappe della rete dei trasporti per il Cantone di Zurigo, ed è quindi ideale per l'utilizzo in caso non si desidera utilizzare il roaming dei dati.

Il sistema è suddiviso in numerose zone tariffarie, con il centro della città e le più vicine periferie situate nella zona 110 e le periferie esterne situate in altre zone (ad esempio Winterthur è nella zona 120) e più zone in cui passi, più si dovrebbe pagare per il viaggio. Ci sono biglietti singoli, carte giornaliere, carte mensili e carte annuali. Le schede mensili e annuali sono comunemente denominate ZVV NetzPass.

I biglietti devono essere acquistati da un distributore di biglietti prima di imbarcare o da uno dei biglietti di vendita presso le biglietterie. I distributori di biglietti sono in tedesco, inglese, francese e italiano e offrono quasi tutti i biglietti regolari disponibili (non biglietti personali però). Seleziona le zone che desideri passare all'acquisto del biglietto, con una mappa di zona in ogni macchina, oltre che chiaramente le istruzioni che arrivano in tuo aiuto, quindi scegli! Il biglietto ti dà accesso a tutti i mezzi di trasporto.

Se resti per un periodo più lungo, considera un Mensile ZVV NetzPass, perché il più conveniente di tutti. Quando si viaggia in tutte le zone, è necessario risparmiare solo le carte degli 8 giorni per la carta mensile. Un biglietto a 24 ore per la zona 110 costa lo stesso di due singole corse.

Se non ti dispiace di iniziare i tuoi viaggi dopo le 09:00, la "ZVV-9-UhrPass" è l'opzione migliore. È disponibile come carta giornaliera, mensile e annuale e ti farà risparmiare un sacco di soldi rispetto alle altre regolari simili, soprattutto perché la regola delle 09:00 non si applica nei fine settimana.

Ci sono anche i cosiddetti Z-pass, che possono essere utilizzati non solo a Zurigo, ma anche in uno dei cantoni vicini (Aargau, Schaffhausen, Schwyz, Zug, St. Gallen o Thurgau); tuttavia, è possibile aggiungere solo un altro cantone, quindi se non andate in un cantone più vicino più spesso degli altri, probabilmente è meglio una normale carta di tutte le zone di Zürich e comprando un biglietto singolo dall'ultima stazione valida alla tua destinazione finale. Il sistema Z-pass ha anche le sue zone, anche nei Cantoni vicini. È disponibile solo come carta mensile e annuale e non può essere acquistata nei distributori di biglietti. Per tutti i dettagli relativi alle tariffe, vedere la home page ZVV collegata sopra.

Lo Swiss Travel Pass (da non confondere con lo SwissPass) è valido per tutti i trasporti pubblici a Zurigo e, se sei un turista che visita la maggior parte della Svizzera, questo può essere il tuo modo migliore per risparmiare denaro e tempo trascorso cercando di capire le zone, percorsi e opzioni tariffarie. I pass Eurail sono validi solo sulla S-Bahn e sulle navi. I passaggi Interrail sono validi su S-Bahn (anche se il sito web ZVV rivendica una "riduzione" per altri percorsi per i titolari di Interrail). Tuttavia, si può notare che non avrete bisogno di tram e autobus se non vi dispiace passeggiare un po'.

Se avete un budget limitato, non fermatevi troppo tardi - gli autobus notturni "N" funzionano solo nei fine settimana. Quando corrono, corrono solo una volta all'ora e si deve acquistare un Nachtzuschlag per 5 Fr dalla macchina e convalidarlo prima di salire. Nelle notti lavorative, non c'è alcun trasporto pubblico dopo circa la 00:30 (anche se i costosi taxi ancora esistono nel caso in cui siete bloccati).

Evitare di raggiungere / visitare Zurigo il 1 ° maggio. La città è in vacanza il giorno del lavoro. I tram non funzionano per la metà del giorno e andare in giro potrebbe essere un problema.

Tram a Zurigo

In tram e bus[modifica]

Diverse linee di tram, filobus e autobus coprono la città a livello della strada. Come tutti gli altri trasporti pubblici di Zurigo, è necessario acquistare e convalidare i biglietti prima dell'imbarco o rischiare un'ammenda in caso di controllo. È possibile trovare gli orari in ogni fermata che sono di solito precisi al minuto, tuttavia i ritardi si verificano a causa di traffico pesante o per altri fattori.

In taxi[modifica]

I taxi di Zurigo sono molto costosi rispetto a New York, Londra e altre grandi città. La maggior parte dei tassisti sono scortesi e poco comunicativi. Meglio un viaggio in tram, autobus o S-bahn. Uber ha guadagnato la sua popolarità a Zurigo, ma ha recentemente fermato il suo servizio UberX e ora offre solo il servizio regolare e UberBlack.

In auto[modifica]

Guidare a Zurigo è possibile ma è doloroso perché il centro della città non è facile da percorrere in auto. È più conveniente e più comodo parcheggiare fuori città e prendere un treno.

In nave[modifica]

Ci sono due tipi di trasporto pubblico su barca a Zürich: autobus fluviali e barche lago. Le barche fluviali operano solo nei mesi estivi e le imbarcazioni sul lago operano su un programma molto ridotto durante l'inverno.

Gli autobus fluviali operano tra il Landesmuseum (vicino all'Hauptbahnhof) lungo il fiume Limmat e fuori nel lago Zürich (Zürich) fino a Tiefenbrunnen. Ci sono diverse fermate lungo il fiume Limmat.

Il Zürichsee Schifffahrtsgesellschaft (ZSG) gestisce imbrcazioni sul lago (tra cui due storiche navi a vapore restaurate) che partono da Burkliplatz (alla fine della Bahnhofstrasse). Il sito web di ZSG fornisce informazioni sulle destinazioni e le navi. Lo ZSG offre una varietà di viaggi orientati al turismo (incluso il Jazz Brunch), un viaggio popolare è a Rapperswil, all'estremità sud del Zürichsee. La città ha un bel castello che si affaccia sul lago circondato da una città medievale.

In treno[modifica]

La 'S-Bahn' è il sistema ferroviario periferico e più veloce e conveniente di Zürich, che copre quasi tutti i sobborghi e oltre. Il sistema S-Bahn di Zurigo offre un servizio comodo e veloce in tutta la regione. Tutte le linee, tranne quelle rurali, passano attraverso la Hauptbahnhof. La ZVV offre indicazioni per una serie di escursioni sulla S-Bahn.

Devi avere un biglietto convalidato prima di andare a bordo. Se non hai un biglietto, sarai responsabile di una multa in loco di Fr. 100.

In bici[modifica]

A Zurigo è generalmente facile andare in bicicletta. Ci sono piste ciclabili in gran parte della città e se non ti dispiacciono le colline, una moto potrebbe essere un'alternativa veloce ed economica ai trasporti pubblici. La città dispone di un servizio di mappe on-line che consente di calcolare i percorsi per la bicicletta e mostra anche le posizioni dei parcheggi e le pompe per le biciclette. Molte delle intersezioni principali non hanno piste ciclabili a causa dei vincoli di spazio, ma generalmente è possibile evitarli. Si noti che il ciclismo sul marciapiede non è consentito. I ciclisti sono generalmente penalizzati dal traffico o per il fatto di ignorare i semafori.

Züri rollt offre il noleggio gratuito delle biciclette in tutta la città. Per ottenere una bicicletta libera, devi registrarti con la tua carta d'identità o il passaporto e paghi un deposito rimborsabile di Fr. 20. Ci sono sette stazioni. Due di esse si trovano nella stazione principale (5 Ingresso nord per bici e 6 ingresso sud per bici) e vengono utilizzati tutto l'anno. Il resto è operativo solo da aprile ad ottobre. Due di essi si trovano nei pressi del centro storico a 7 Globus Citye a 8 Bellevue. Gli orari di apertura variano a seconda della stazione, ma la maggior parte di essi è quotidianamente operata dalle 09:00 alle 21:30.

O-Bike è un servizio di Bike sharing di una start-up cinese che è nuovo in città. È un sistema a parcheggio libero in tutta la città. Per sbloccarle hai bisogno della loro applicazione e di un deposito di Fr. 130. Dopo che ti permette di noleggiare le biciclette per Fr. 1,50 per mezz'ora.

Cosa vedere[modifica]

1. Paraggi della stazione[modifica]

Museo Nazionale Svizzero
  • 1 Museo Nazionale di Zurigo (Landesmuseum), Museumstrasse 2, CH-8001 Zürich‎ (A fianco della stazione centrale), +41 044 218 65 11, @ info@snm.admin.ch. Ecb copyright.svg Adulti 10 Fr. ridotto 8 Fr.. Simple icon time.svg Gio-Dom 10:00-17:00, Gio 10:00-19:00. Le collezioni del museo illustrano la cultura e la storia della Svizzera dalla preistoria fino ai nostri giorni. Occupa gli interni di un castello del XIX secolo che imita lo stile rinascimentale dei castelli francesi della Loira Museo nazionale di Zurigo su Wikipedia "Museo nazionale di Zurigo" su Wikidata
Zurigo - Museo del Design


2. Alstadt[modifica]

Zurigo - Fraumünster
  • 4 Fraumünster, Münsterhof. La chiesa, in stile prevalentemente gotico fu fondata nel 853, è rinomata per le pregiate vetrate realizzate da Marc Chagall. La vetrata nord del transetto è invece opera di Augusto Giacometti Fraumünster su Wikipedia "Fraumünster" su Wikidata


Zentralbibliothek Zürich
  • 5 Zentralbibliothek Zürich (Biblioteca centrale di Zurigo), Zähringerpl. 6 (Quartiere Rathaus), +41 44 268 31 00. Ecb copyright.svg Ingresso gratuito (dic 2017). Simple icon time.svg Lun-Ven 13:00-17:00, Sab 13:00-16:00. Allestita nel "Predigerkloster", l'ex abbazia dei Frati Neri, la biblioteca accoglie circa 5.000.000 di volumi stampati e 124.000 manoscritti. I volumi più antichi andarono persi in un incendio del 1525 attizzato dai riformisti protestanti


Zurigo - Grossmünster
  • 6 Grossmünster, Grossmünsterplatz (Nel vecchio centro, all'imboccatura del ponte omonimo - Münsterbrücke). Simbolo di Zurigo, il duomo divenne una roccaforte della riforma protestante grazie all'annessa scuola di teologia ove insegnò Ulrico Zwingli, fondatore della Chiesa riformata svizzera. La cattedrale è in stile romanico eccezion fatta per le torri gotiche che fiancheggiano la facciata e venne inaugurata nel 1220 Grossmünster su Wikipedia "Grossmünster" su Wikidata


Helmhaus e Wasserkirche viste da Grossmünster
  • 7 Wasserkirche (Chiesa dell'Acqua), Rathaus. "Wasserkirche" su Wikidata


St. Peter-Kirche


Panorama di Zurigo dalla terrazza del politecnico
Politecnico di Zurigo - Ingresso al palazzo del rettorato
  • 9 Eidgenössische Technische Hochschule Zürich (Politecnico federale di Zurigo) (tram 37, 69, 80 fermata ETH/Honggerberg). Ecb copyright.svg ingresso libero (dic 2017). Simple icon time.svg Lun-Ven 10:00-18-00 (ingresso principale), Ramistrasse 101: Lun-Ven 08:00-22:00, Sab-Dom 08:00-17:00. Il politecnico di Zurigo è una prestigiosa istituzione universitaria fondata nel 1885 e che ha sfornato scienziati del calibro di Albert Einstein e Peter Debye. Il suo interesse turistico è dettato dalla terrazza del palazzo con un panorama davvero suggestivo sulla città vecchia e dei suoi dintorni. Vale sicuramente la pena di andarci. Politecnico federale di Zurigo su Wikipedia "Politecnico federale di Zurigo" su Wikidata


Kunsthaus
  • 10 Casa dell'Arte (Kunsthaus), Heimplatz 1 (Tram 3, 5, 8, 9, 31 fermata Kunsthaus), +41 044 253 84 84. Ecb copyright.svg Esposizioni: 23/18 Fr., collezione: 16/11 Fr., biglietto combinato: 26/19 Fr (dic 2017). Simple icon time.svg Mar, Ven-Dom 10:00-18:00. Mer, Gio 10:00-20:00. Le collezioni della Kunsthaus spaziano dal medioevo al ventesimo secolo con opere di artisti svizzeri per lo più ma anche di Van Gogh, Picasso, Chagall, solo per citarne alcuni Kunsthaus di Zurigo su Wikipedia "Kunsthaus di Zurigo" su Wikidata
  • 11 Bahnhofstrasse. La strada più famosa e lussuosa di Zurigo. "Bahnhofstrasse" su Wikidata


3. Sulle rive del lago[modifica]

Museum Rietberg
  • 12 Museum Rietberg (Museo d'arte non europea), Gablerstrasse 15 (tram 7 fermata Museum Rietberg, tram 72 fermata Hugelstrasse), +41 44 415 31 31. Ecb copyright.svg Adulti 18 Fr. ridotto 14 Fr. incluse audioguide (dic 2017). Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-17:00, Mer 10:00-20:00. All'interno del parco di Villa Wesendonck il museo Rietberg ospita collezioni di arte islamica, asiatica e africana. "Rietberg Museum" su Wikidata
Museo Heidi Weber
  • 13 Heidi Weber Museum (Centro Le Corbusier), Höschgasse 8 (A 400 m. dalla fermata di Höschgasse - tram 2, 4, 33), +41 44 383 64 70. Ecb copyright.svg Fr. 12/8 (nov 2017). Questo è l'ultimo edificio progettato dall'architetto svizzero Le Corbusier. Il Padiglione è stato costruito dopo la sua morte come un museo dedicato al suo lavoro. L'accesso all'edificio è stato a lungo difficile e costoso, anche a causa di una lite legale tra l'ex mecenate e l'iniziatore dell'edificio e la città di Zurigo. Ora è gestito dalla città e aperto al pubblico. Il clou del museo è naturalmente l'edificio stesso, ma ci sono anche mostre annuali che cambiano l'architettura. "Centre Le Corbusier" su Wikidata
Zurigo - Giardino botanico
  • 14 Botanischer Garten der Universität Zürich (Giardino botanico dell'Università di Zurigo), Zollikerstrasse 107 (Tram 33, 77 fermata botanischer Garten. Tram 11, 31 + treno S18 fermata Hegibachplatz, tram 2, 4 fermata Hoschgasse), +41 44 634 84 61. Ecb copyright.svg Ingresso gratuito (dic 2017). Simple icon time.svg Giardino: da Ott a Feb Lun-Ven 08:00-18:00, Sab e Dom 08:00-17:00. Serra tropicale: da Ott a Feb Lun-Ven 09:30-17:00, Sab e dom 09:30-16:45. Giardino con piante da ogni parte del mondo. Sono presenti anche banani, ginger, pepe, cacao e caffé. "Botanical Garden of the University of Zurich" su Wikidata


4. In periferia[modifica]

La serra Masoala vista dall'esterno
Ingresso allo zoo di Zurigo
  • 15 Zoo Zürich (Zoo di Zurigo), Zurichbergstrasse 221 (5 km ad est del centro - tram n° 5, 6, 39 con fermata Zoo, tram 751 fermata Zoo/Forrenweid), +41 44 254 25 05. Ecb copyright.svg Adulti 26 Fr. ridotto 13 Fr. (dic 2017). Simple icon time.svg Da Mar a Ott: 09:00-18:00, da Nov a Mar: 09:00-17:00. Foresta pluviale: 10:00-17:00. Visitato ogni anno da più di 2.000.000 di persone, lo zoo di Zurigo è tra i più grandi d'Europa ed è anche tra quelli situati a maggiore altitudine (640 m.). Il giardino zoologico è gestito in modo esemplare al punto da fare da modello per altri zoo europei. Lodevoli gli sforzi fatti per ricreare gli ambienti d'origine della fauna ospitata. La serra Masoala fu inaugurata nel 2006. Di grandi dimensioni (7.000 m²) riproduce l'ambiente tipico della foresta amazzonica. Giardino zoologico di Zurigo su Wikipedia "giardino zoologico di Zurigo" su Wikidata
  • 16 Museo della FIFA, Seestrasse 27, +41 43 388 25 00, @ info@fifamuseum.org. Ecb copyright.svg Fr 24/14 (nov 2017). Simple icon time.svg Mar-Sab 10:00-19:00, Dom 09:00-18:00. Museo del mondo del calcio e della FIFA. "FIFA World Football Museum" su Wikidata

Altro[modifica]

  • 17 Cabaret Voltaire, Spiegelgasse 1 (Tram 4, 15 fermata Rathaus. 3, 31 fermata Neumarkt), +41 43 268 56 30, @ info@cabaretvoltaire.ch. Simple icon time.svg Mar-ven e dom 11:30-17:30, Sab 09:30-17:30. Questo locale storico di Zurigo è famoso per essere stato la culla del Dadaismo. Dopo varie vicissitudini il locale è aperto e visitabile. Cabaret Voltaire su Wikipedia "Cabaret Voltaire" su Wikidata
Il giardino cinese
  • 18 Giardino cinese, Bellerivestrasse 138 (Tram 2, 4, 33 fermata Hoschgasse e tram 912, 916 fermata Chinagarten), +41 44 380 31 51. Ecb copyright.svg Fr. 4 (nov 2017). Simple icon time.svg Da Apr a Ott. Lun-Dom 11:00–19:00. Questo piccolo ma bello giardino cinese è stato offerto alla città di Zurigo dalla città cinese di Kunming come simbolo di gratitudine dopo che Zurigo ha aiutato Kunming attraverso la cessione di conoscenze tecniche. "Chinese Garden" su Wikidata


Eventi e feste[modifica]

Sechseläuten 2007
Street Parade 2010
  • Sechseläuten. Simple icon time.svg Terzo lunedì del mese di aprile.
  • Street Parade.
  • Lange Nacht der Museen (Lunga notte dei Musei). Simple icon time.svg 1 settembre.


Cosa fare[modifica]

La fontana del Lindenhof
  • 1 Lindenhof (punto panoramico), Lindenhof. Questo punto panoramico posto a ovest del fiume era in passato l'antico castello romano, poi divenne un castello sotto Carlo Magno e nel 1798 venne proclamata la costituzione elvetica. Oltre alla storia è un luogo tranquillo dove riposare e godere del bel panorama della città.
  • 2 visita guidata con eTuk Tuk, Taxistand Museumstrasse, Hauptbahnhof Museumstrasse 1, +41 44 215 40 00, fax: +41 44 215 40 44, @ info@zuerich.com. Ecb copyright.svg da 39 a 108 Fr. (dic 2017). Simple icon time.svg 9:30, 12:30, 14:30, 15:30, 17:30, 19:30. Tour della città di 60 o 90 minuti in Tedesco, Inglese e Francese.
  • 3 Zurich Food Tour, Toni Areal Tramstelle Pfingstweidstrasse 94, +41 44 215 40 00, fax: +41 44 215 40 44, @ info@zuerich.com. Ecb copyright.svg Da 30 a 85 Fr a persona. Tour gastronomico a piedi alla scoperta di bar e ristoranti in Tedesco e Inglese.
Per partecipare è necessario avere un biglietto del tram della zona 110. Il biglietto non è compreso nel prezzo e deve essere acquistato separatamente.


Acquisti[modifica]

I negozi sono generalmente chiusi la domenica compresi tutti i supermercati della città, tranne quelli della stazione ferroviaria principale, delle stazioni Enge e Stadelhofen e all'aeroporto che rimangono aperti.

La strada più chic della città in cui effettuare degli acquisti di alta qualità è senza dubbio Bahnhofstrasse, piena di negozi griffati.


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

Rihanna interpreta "Don't Stop The Music" ad un suo show all'Hallenstadion di Zurigo nell'aprile del 2010
Hallenstadion

Tonhalle Gesellschaft - La più grande sala dei concerti di Zurigo. Sta sulla Bürkliplatz.

  • Hallenstadion, Wallisellenstrasse 45, 8050 Zürich‎ (Vicino l'aeroporto. Fermata tram n° 11), +41 044 316 77 7. .
  • Orange Cinema, Parkhaus Zürichhorn (Fermata di Wildbachstrasse). Durante la bella stagione (luglio-agosto) è in funzione al parco Zürichhorn sulle rive del lago, il cinema open air, una forma di spettacolo molto gradita a Zurigo

Locali notturni[modifica]

Locali gay[modifica]

Sfilata all'EuroPride del 2009

Tra gli eventi il festival cinematografico Pink Apple, il White Party a maggio e il Black Party di novembre. Il Gay pride si svolge a giugno. Nel 2009 Zurigo ospitò la parata dell'EuroPride

  • 2 Magnusbar, Magnusstrasse 29 (Fermata tram/bus: Bäckeranlage). cruise bar
  • 3 Renos Relax (sauna), Kernstrasse 57 (3° piano).
  • 4 Männerzone (cruise bar), Kernstrasse 57.
  • 5 Rage Club (cruise bar), Wagistrasse 13.
  • 6 Moustache (sauna), Engelstrasse 4 / Badenerstrasse 156.
  • Apollo (sauna).
  • 7 Paragonya (sauna), Mühlegasse 11.
  • 8 Predigerhof (bistro), Mühlegasse 15.
  • Barfüsser (bar), Spitalgasse 14.
  • 9 Dynasty Club (music bar), Zähringerstrasse 11.
  • 10 Carrousel (pub), Zähringerstrasse 33.
  • 11 Cranberry (bar), Metzgergasse 3 (Rathaus).
  • 12 Pigalle (bar), Marktgasse 14.
  • 13 PlatZHirsch, Hirschenplatz / Spitalgasse 3. Gay friendly bar. House, R&B & dance.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Jelmoli, St. Annahof e Manor sono dei ristoranti ottimi per un pranzo a buffet a buon mercato, con insalate e verdure. Tutti situati a Bahnhofstrasse e aperti durante il giorno.

  • Ristoranti Coop, Theaterstrasse 22, 8001 Zurigo, Svizzera. Tra i punti vendita del gruppo Coop sono annoverati un paio di ristoranti nel centro di Zurigo. Uno è al n° 57 di Bahnhofstrasse, l'altro al n. civico 18 di Theaterstrasse
  • Ristoranti Migros. I supermercati Migros hanno annesso un ristorante self service. Quello più vicino al centro è in Limmatstrasse 152 (fermata autobus 32 e tram 4, 10, 11, 13, 15, 17)
  • Kaimug Box, Migros-City, Löwenstr. 31-35, +41 442 271 068. Simple icon time.svg Lun-Sab 10:00-20:00. Filiale della catena Kaimug con cucina thailandese da asporto, mirata a ad una clientela attenta alla salute. Sul menu non vi si trova piatti fritti; ma solo riso, pasta e piatti al curry che vengono preparati in un wok davanti agli occhi del cliente.
  • Kaimug Box, Falkenstr. 21. Ecb copyright.svg Involtini primavera vegetariani a 4,50 CHF; Pollo al Curry rosso con latte di cocco, ananasso, fette di Bumbu e riso a 12,50 CHF.. Simple icon time.svg Lun-Sab 10:00-20:00. Filiale della catena Kaimug con cucina thailandese da asporto, mirata a ad una clientela attenta alla salute. Sul menu non vi si trova piatti fritti; ma solo riso, pasta e piatti al curry che vengono preparati in un wok davanti agli occhi del cliente.
  • 1 Gran Café Motta, Limmatquai 66 (Proprio di fronte al Rathaus.), +41 44 252 31 19. Locale molto elegante, prodotti italiani di qualità (ottimo il caffè). Il servizio un po' lento e non sempre all'altezza della situazione. Le cameriere parlano italiano.
  • 2 Starbucks, Rennweg 48, +41 43 497 26 40. Negozio piccolo e facilmente affollato.

Prezzi medi[modifica]

  • 3 Rosalys, Freieckgasse 7 (Bellevue), +41 44 261 44 30. Cucina tipica svizzera. Nella lista dei dolci compare l'Älplermacrone (una pasta alla crema di mele). Funziona anche come cocktail bar.
  • 4 Commercio, Mühlebachstrasse 2 (vicino la stazione Stadelhofen), +41 44 250 59 30. Molto frequentato.
  • 5 Commi-Halle, Stampfenbachstrasse 8, +41 44 250 59 60. Piatti italiani.
  • 6 Swiss Chuchi, Rosengasse 10, +41 44 266 96 66. Un ristorante orientato ai turisti che presenta nel suo menu classici piatti svizzeri tra i quali la fonduta.
  • 7 Zeughauskeller, Bahnhofstrasse 28a (vicino Paradeplatz), +41 44 211 26 90. Simple icon time.svg 11:30 -23:00. Ristorante al pianterreno di un edificio storico del XV secolo. Pur essendo orientato a turisti offre porzioni abbondanti (salsicce, stufati e contorni di patate arrosto sono i piatti forti).
  • 8 Zum Kropf, In Gassen 16 (just down the street from the Zeughauskeller), +41 44 221 18 05. Tipica birreria dai bei soffitti decorati che offre piatti di carne (maiale e salsicce).
  • 9 Globus Bellevue, Theaterstrasse 12. Cucina fusion e sushi bar.
  • 10 Sprüngli Paradeplatz, Bahnhofstrasse 21 (Al primo piano). Sala da pranzo della pasticceria di lusso Sprüngli ove in genere si soffermano signore dell'alta borghesia per uno spuntino dopo un pomeriggio o una mattinata trascorsa all'insegna dello shopping.
  • 11 King's Kurry, Freyastr 3, +41 43 268 48 28. Buffet con pietanze indiane aperto all'ora del pranzo.
  • 12 Masala, Stauffacherstrasse 27, +41 44 240 03 61. Cucina indiana.
  • 13 Hiltl, Sihlstrasse 28 (Dietro i magazzini Jelmoli), +41 44 227 70 00. Ristorante vegetariano tra i più antichi d'Europa, essendo stato inaugurato nel 1890.
  • 14 Tibits, Seefeldstrasse 2 (Dietro il teatro dell'Opera), +41 44 260 32 22. Il fast-food del ristorante vegetariano Hiltl aperto per l'ora del pranzo. Il buffet a self-service presenta un'enorme varietà di piatti vega, frutta e succhi.

Prezzi elevati[modifica]

  • Lindenhofkeller, Pfalzgasse 4, +41 442 117 071. Ecb copyright.svg Spezzatino di vitello alla zurighese con Rösti 44,- CHF; Menu a quattro portate a 129,- CHF a.P. o a 5 portate a 145,- CHF a.P.. Simple icon time.svg Menu completi sino alle 12:45 e serali sino alle 20:45. Ristorante in una semi-cantina con cucina internazionale svizzera.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]


Sicurezza[modifica]

Zurigo, come tutte le città della Svizzera, è relativamente sicura. Tuttavia, bisogna stare in guardia contro ladri e borseggiatori. Tenere il portafoglio o la borsa in modo sicuro, non nella tasca dell'anca o in una tasca esterna dello zaino. In particolare, i ladri sono noti per operare intorno alla stazione ferroviaria principale di Zurigo. Non lasciatevi sfuggire i bagagli neanche per un attimo.

Alcune zone del lungolago sono frequentate da giovani che a volte cercano di scegliere la lotta quando sono ubriachi. Non lasciarli provocare, poiché sono probabilmente presenti in numero e utilizzeranno qualsiasi scusa per andarti contro. Si può anche notare che molti di questi giovani hanno fumato qualcosa che non è una sigaretta - la Svizzera è sorprendentemente lieve di tali cose - ma non è una causa di allarme.

Il trasporto pubblico è molto sicuro. Puoi utilizzarlo senza precauzioni speciali.

Se decidi di andare in bicicletta in città, capisci che Zurigo è la città dei trasporti pubblici. Attenzione ai binari del tram che possono bloccare la tua ruota e farti volare nel traffico, i tram percorrono frequentemente questi binari (e possono spaventarti) gli autobus fanno frequenti fermate nella parte più a destra della corsia. In breve, il centro in bicicletta dovrebbe essere percorso solo da coloro che hanno esperienza con il ciclismo e con il traffico.

Zurigo è il luogo preferito per i gay e le lesbiche svizzere che parlano tedesco. Il cantone di Zurigo è stato il secondo cantone, dopo Ginevra, a consentire, ad esempio, la costituzione di registri per i partner dello stesso sesso. La città di Zurigo è probabilmente il posto in Svizzera che offre l'ambiente più aperto per i gay e le lesbiche. Gay e lesbiche non hanno bisogno di precauzioni speciali per la loro sicurezza nelle strade. È sempre possibile che si verifichi un comportamento omofobico casuale.

Permanence Hauptbahnhof alla stazione ferroviaria principale fornisce urgente assistenza all'esterno per i turisti senza appuntamenti. C'è anche un dentista al piano di sotto della stazione. Per le emergenze gravi c'è il "Kantonsspital", la clinica universitaria con un reparto di emergenza 24/7. Alla fermata del Tram "Universitätsspital" (fate caso alla statua d'oro di ragazzo davanti all'edificio, quindi segui i segni "Notfall" rossi). Non mandano via persone con gravi problemi di salute. Il numero di ambulanza è 144 ma il numero di emergenza europeo 112 funziona pure.

Zurigo ha due dipartimenti di polizia, la Stadtpolizei Zurich, responsabile della zona della città e il Kantonspolizei Zürich, responsabile dell'intera regione. Con circa 1.800 e 3.000 ufficiali, questi corpi sono i più grandi in Svizzera. Mentre gli ufficiali di polizia di Zurigo vi aiuteranno felicemente se siete in difficoltà o che avete bisogno di indicazioni, sono anche famosi per avvicinarsi a persone "sospette" e controllare i loro documenti. Questa procedura è fastidiosa ma legale. Portare con sé una fotocopia del passaporto e il biglietto, rimanere calmi e cortesi e probabilmente non si avranno problemi.

Come restare in contatto[modifica]

Internet[modifica]

Le stazioni ferroviarie più grandi della città (tra cui la stazione principale e Stadelhofen) offrono un'ora di connessione internet wireless gratuita per stazione per 3 ore. Devi essere in grado di ricevere un messaggio di testo per una registrazione unica.

Il grande orologio della stazione, luogo di appuntamento e l'indicazione per l'ufficio turistico.

Tenersi informati[modifica]

  • 9 Zurigo Turismo (Ufficio informazioni turistiche), Hauptbahnhof Zurigo (Sul lato destro della grande sala della stazione centrale), +41 44 215 40 00, @ info@zuerich.com. Simple icon time.svg Da 1 magg a 31 ott: Lun-sab 08:00-20:30, Dom 09:00-18:00. Da 1 nov a 30 apr: Lun-sab 08:30-19:00 dom 09:00-18:00. L'ufficio è fornitissimo di brochure e volantini con tutti gli eventi in città e le principali attrazioni turistiche. Le mappe sono gratuite e in più lingue.


Nei dintorni[modifica]

Cascate del Reno
Museo dei dinosauri di Aathal
  • 10 Cascate del Reno (47 km/40 minuti in auto tramite A1/A4) — Le cascate rientrano tra le principali attrazioni della Svizzera. Sono le più ampie d'Europa, essendo lunghe 150 m. Possono essere raggiunte da Zurigo anche in treno scendendo alla stazione di Dachsen e prendendo da lì l'autobus 634.
  • 19 Aathal (25 km/40 minuti in treno o in autobus) — La località ospita un simpatico museo privato dedicato ai dinosauri, il Sauriermuseum Aathal.
  • 20 Torre di Bollingen. Casa di Jung sul Lago di Zurigo. L'edifico presenta alcune iscrizioni predisposte dallo stesso Jung, tuttavia esso è proprietà privata e non sono possibili le visite interne. Torre di Bollingen su Wikipedia "Torre di Bollingen" su Wikidata
  • Lucerna
  • Zugo


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).