Scarica il file GPX di questo articolo

Bahamas

Da Wikivoyage.
Bahamas
Spiaggia di Great Harbour Cay, Bahamas
Localizzazione
Bahamas - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Bahamas - Stemma
Bahamas - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Bahamas è uno stato insulare dei Caraibi

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Situato nell'Oceano Atlantico, l'arcipelago è composto da 29 isole maggiori, 661 isole minori e oltre 2.300 scogli.

Quando andare[modifica]

Il clima temperato e caldo offre temperature che oscillano tra i 21-29 °C. Nei mesi estivi il tasso di umidità è maggiore rispetto all'inverno. L'arcipelago può essere toccato dagli uragani ma la popolazione tiene ben monitorato il fenomeno e anche le principali strutture alberghiere sono dotate di apposite barriere.

Cenni storici[modifica]

Le isole erano abitate dai Lucayan, popolo indiano che si dedicava alla pesca e alla coltivazione del tabacco. Nel 1492 Cristoforo Colombo sbarcò a San Salvador credendo di essere giunto in Oriente e le chiamo Baha Mar che significa acque poco profonde (nelle quali si arenarono le tre caravelle). Il 1600 fu il periodo degli attacchi dei pirati (come si può scoprire nel museo a loro dedicato, a Nassau), mentre il 1700 fu la volta delle colonie. Nel 1783 le Bahamsa divennero colonia britannica fino al 10 luglio 1973 quando ottennero l'indipendenza. Negli anni '30 le isole diventarono meta preferita dal jet set internazionale.


Territori e mete turistiche[modifica]

Lo stato insulare delle Bahamas è suddiviso amministrativamente in 21 distretti, tuttavia da un punto di vista turistico, è preferibile considerare la seguente divisione:

Mappa divisa per regioni
      New Providence — Isola al centro dell'arcipelago dominata dalla capitale Nassau, e accoppiata con la più piccola Paradise Island, che ospita il gigantesco casino Atlantis. Metà della popolazione delle Bahamas vive qui.
      Grand Bahama — La più vicina alle coste della Florida insieme a Great Abaco e anche la più settentrionale del gruppo. Un ecologico luogo di villeggiatura caratterizzato da un sistema di caverne sommerse di roccia calcarea. Il centro dell'eco-turismo, offre escursioni naturali, parchi nazionali e giardini botanici. Grand Bahama è un'isola ad alta vocazione turistica con numerosi alberghi di gran lusso.
      Bimini
      Isole Abaco — Nome con cui si indica una miriade di isole coralline che fanno perno su Great Abaco dalla forma allungata e stretta. Le altre isole del gruppo sono minuscole e spesso di proprietà privata. Tra queste vanno ricordate:
      Eleuthera
      Andros
      Exuma — Nome con cui si indica un sottogruppo di almeno 365 isolotti che costituiscono come una lunga scia filante delle due isole maggiori: Great Exuma e Little Exuma.
      Long Island
      Cat
      Berry Islands
      San Salvador / Rum Cay — May have been the first landfall of Columbus.
      Acklins / Crooked Island
      Inagua — In realtà con questo nome si indicano due isole: Great Inagua e Little Inagua.
      Mayaguana

Centri urbani[modifica]

  • Nassau — Capitale delle Bahamas.
  • Alice Town — È il centro del turismo sull'isola di Bimini in cui sono presenti diversi alberghi, bar e ristoranti.
  • Freeport — È un porto franco situato nell'isola di Grand Bahama.
  • Matthew Town — È l'unico insediamento dell'isola di Great Inagua con numerosi edifici del diciannovesimo secolo, tra cui il faro del 1870.


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La nazione e famosa per le sue bellissime spiagge e per il mare cristallino,soprattutto a Long Island,il mare raggiunge livelli di tonalità straordinari. In quest'isola si trovano anche due blue hole,cioè punti dove il livello del mare passa da pochi centimetri a diversi metri. Il più profondo si trova proprio a Long Island,ed è il Deans blue hole (180 m). Il mare che bagna la spiaggia di Bonacorde e racchiuso in una sorta di piscina naturale molto visitata.


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Dollaro bahamense (BSD). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]

La cucina locale è a base di pesce, crostacei e verdure. Alcuni dei piatti tipici sono il Conch (un grande mollusco), il callaloo (simile ai nostri spinaci) e conch chowder (una zuppa piccante).


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]

Festività nazionali[modifica]

1° gennaio Capodanno
marzo/aprile Pasqua
1° venerdì di giugno Festa del lavoro
10 luglio Giorno dell'Indipendenza
1° lunedì di agosto Giornata dell'Emancipazione
12 ottobre Giornata della Scoperta
25 dicembre Natale
26 dicembre Boxing Day


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]


Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Il sistema più conveniente per chiamare l'Italia sono le schede telefoniche prepagate della Batelco che si possono utilizzare sia nei telefoni pubblici sia nella propria camera d'albergo. I cellulari a rete GSM non funzionano, ma è possibile noleggiare degli appositi cellulari negli uffici della Batelco.



Altri progetti