Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Germania > Germania meridionale > Baden-Württemberg > Baden-Württemberg settentrionale > Mannheim

Mannheim

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Mannheim
Mannheim - Wassertum (Torre del serbatoio idrico)
Stemma e Bandiera
Mannheim - Stemma
Mannheim - Bandiera
Stato
Stato federato
Territorio
Abitanti
Posizione
Mappa della Germania
Mannheim
Mannheim
Sito del turismo
Sito istituzionale

Mannheim è una città del Baden-Württemberg.

Da sapere[modifica]

Mannheim è situata al nord-ovest del Baden-Württemberg. È dopo Stoccarda la città più grande dello stato. Essa fa parte di una conurbazione detta del Reno-Neckar con un milione circa di abitanti.

È una città prospera votata all'industria e ai commerci. Per questi motivi parecchi potrebbero trovarla non interessante. In genere chi viaggia a scopo di svago le preferisce la città universitaria di Heidelberg, appena una ventina di km più a sud est.


Come orientarsi[modifica]

Il centro di Mannheim (Innenstadt) è compreso tra i fiumi Neckar a nord e Reno a sud. Ha una forma quasi sferica. Paradeplatz è situata al centro del cerchio.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Per raggiungere Mannheim dal vostro luogo di residenza in Italia, potete optare per l'aeroporto di Hahn [1] o per quello più vicino di Karlsruhe/Baden-Baden [2]. In entrambi opera Ryanair [3] con diversi voli da scali italiani. I due aeroporti sono collegati da un servizio di autobus navetta gestito dalle autolinee Hahn Express [4] e con fermata intermedia a Mannheim.

L'aeroporto internazionale di Francoforte sul Meno è 67 km più a nord (3/4 d'ora in treno)

Come spostarsi[modifica]

I trasporti pubblici sono costituiti da autobus e tram. Le linee tramviarie si intersecano sulla piazza centrale. Cinque linee di treni regionali si spingono ben oltre i limiti cittadini fino a Kaiserslautern e Karlsruhe. Un solo biglietto è valido per tutta la rete. Maggiori informazioni sul sito dell'associazione dei trasporti del Rhein-Neckar

Cosa vedere[modifica]

L'interno della chiesa dei Gesuiti con l'altare maggiore
  • Mannheimer Schloss (Castello di Mannheim), Willy-Brandt-Platz 3, 68161 Mannheim, +49 621 293 8700. Palazzo in stile barocco realizzato nella II metà del XVIII secolo. L'edificio fu la reggia dei principi-elettori del Palatinato. Distrutto dai bombardamenti della II guerra mondiale fu ricostruito per divenire sede dell'università di Mannheim. Alcuni spazi sono stati aperti al pubblico. Si visitano alcune sontuose sale e la cappella della reggia che alberga la tomba del principe-elettore
La chiesa dei Gesuiti con il palazzo Bretzenh in primo piano
  • Jesuitenkirche Sankt Ignatius und Franz Xaver (Chiesa gesuita di S. Ignazio e S. Francesco Saverio). Eretta tra il 1733 e il 1756 su disegno del'architetto Alessandro Galli da Bibiena, è una costruzione barocca che funse da chiesa di corte. Notevoli all'interno gli affreschi della cupola che illustrano episodi della vita del fondatore dell'ordine dei Gesuiti Ignazio da Loyola. Nonostante i danni subiti nel corso della II guerra mondiale, alcune pregevoli opere d'arte sono sopravvissute come la statua della Madonna con una corona d'argento del 1747 e il grande organo a canne. Il sontuoso altare maestro in bronzo e argento è invece una ricostruzione, pur fedele, dell'originale
  • Kunsthalle Mannheim (Galleria d'Arte di Mannheim), Friedrichsplatz 4, 68165 Mannheim, Germania, +49 621 293 6452. Il palazzo ove ha sede la galleria fu realizzato nel 1907 su progetto dell'architetto Hermann Billing per accogliere un'esposizione d'arte in occasione dei festeggiamenti per il 300° anniversario della fondazione della città.Vi sono esposte opere di Kandinsky, Max Ernst e Schlemmer e dei pittori francesi Cézanne, Manet


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Da Gianni, R7 34, 68161 Mannheim, Germania, +49 621 20326. Simple icon time.svg 12:00 - 14:00 e 18:30 - 22:00. Chiuso il lunedì. Il miglior ristorante italiano di Mannheim premiato con una stella dalla famosa guida Michelin del 2012. Nella lista delle pietanze appaiono vitello tonnato, garganelli al pesto, ravioli al ragù più varie specialità di pesce.

Prezzi elevati[modifica]

  • Amador, Floßwörthstraße 38, 68199 Mannheim, Germania, +49 621 854 7496. Il miglior ristorante di Mannheim e tra i primi in classifica a livello nazionale stando almeno ai suggerimenti dell'autorevole guida Michelin che nel 2012 confermava le 3 stelle assegnate al locale nel 2007. Lo chef Juan Amador si definisce un libero interprete delle ricette classiche della terre di Catalogna e dei Paesi Baschi adattate al palato francese mentre la guida Michelin notava che lo chef pur ricalcando le orme di nomi famosi nomi quali Ferràn Adria e Heston Blumenthal, aveva sviluppato una tecnica unica, inconfondibile e inimitabile


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Heilbronn — cittadina medievale, oggi dallo spiccato animo industriale, ben collegata con Mannheim attraverso i trasporti dell'AVG.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.