Scarica il file GPX di questo articolo

Paraguay

Da Wikivoyage.
Paraguay
Rovine della missione gesuita di Tavarangue
Localizzazione
Paraguay - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Paraguay - Stemma
Paraguay - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Paraguay è uno stato dell'America del Sud senza sbocco al mare, circondato dal Brasile (ad est), dall'Argentina (a sud ed ovest) e dalla Bolivia (a nord).

Da sapere[modifica]

Il nome Paraguay significa l'oceano che va verso l'acqua, dalle parole guaraní, pará ("oceano"), gua ("a, verso/da") e y ("acqua").

Cenni geografici[modifica]

Il territorio del Paraguay è attraversato dal fiume Paraguay che lo divide in due regioni geografiche distinte, la regione orientale, ufficialmente chiamata Paraguay Oriental chiamata anche regione del Paraná e la regione occidentale il cui nome ufficiale è Paraguay Occidental chiamata anche regione del Chaco.

La regione orientale è caratterizzata da pianure ma vi si trovano anche montagne elevate, soprattutto al confine con il Brasile, il Chaco invece è un'ampia piana che comprende oltre il 60% del territorio dello Stato.

I due fiumi principali del paese sono il Paraguay e il Paranà che con i loro affluenti definiscono i confini dello Stato e rappresentano le principali vie di comunicazione. Gran parte delle città del Paraguay, compresa la capitale, sorgono sulle rive di fiumi ed hanno importanti porti fluviali.

Quando andare[modifica]

Il clima è subtropicale e umido nella regione orientale nella quale abbondano le precipitazioni che però sono distribuite lungo tutto l'anno, il Chaco ha invece un clima tropicale con una stagione arida e una piovosa.

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Temperature min. 22 22 21 18 14 12 12 14 16 17 18 21
Temperature max. 35 34 33 29 25 22 23 26 28 30 32 34
Umidità % 69 69 69 73 76 75 70 66 62 62 64 62
Giorni di pioggia 8 6 6 7 6 6 5 4 7 8 8 7

Lingue parlate[modifica]

Mentre gli anziani parlano prevalentemente il guaraní, i più giovani parlano prevalentemente lo spagnolo, tuttavia c'è una tendenza a mescolare queste due lingue dando vita al creolo.

Le lingue parlate dalle 19 nazioni indigene presenti nel territorio si possono inoltre dividere in cinque grandi famiglie linguistiche: tupï-guaraní, Zamuco, Mataco-Mataguayo, Maskoy e Guaicurú.


Territori e mete turistiche[modifica]

Da un punto di vista amministrativo il Paraguay è suddiviso in 17 dipartimenti, più un dipartimento speciale per la capitale.

Mappa divisa per regioni
      Gran Chaco — Territorio ai confini con la Bolivia. Nonostante sia stata in parte asfaltata, Ruta Trans-Chaco rimane ancora un itinerario riservato a chi è dotato di senso estremo dell'avventura e di robustezza fisica. La strada si snoda infatti per terre inospitali.
      Altopiano del Paraná — Altopiano ricoperto di foreste nell'est del Paraguay, lungo il fiume Paraná, ospita la seconda più grande città di Ciudad del Este a 20 km dalla frontiera con Argentina e Brasile, dove stanno le celebri Cascate dell'Iguazú.
      Paraneña meridionale — La zona più sviluppata del paese incentrata sulla capitale Asuncion.

Centri urbani[modifica]

  • Asunción — La capitale del paese.
  • Ciudad del Este — Ha fama di centro internazionale di contrabbando d'armi. I suoi alberghi e il suo casinò sono frequentati da trafficanti delle più disparate nazionalità al servizio di bande criminali e organizzazioni terroristiche.
  • Concepcion — Porto sul rio Paraguay a nord della capitale.
  • Encarnación — È il capoluogo del dipartimento di Itapua dove sono situate rovine delle missioni gesuite, Encarnación presenta discrete infrastrutture turistiche e interessanti testimonianze del periodo coloniale. La città è famosa anche per il suo carnevale.
  • San Antonio — Città giovane essendo stata fondata nel 1845, San Antonio sta anch'essa sulle rive del fiume Paraguay.
  • Villeta — Centro industriale e porto sul rio Paraguay, Villeta conta 40,000 abitanti ed è situata nel centro del paese vicino a San Antonio.

Altre destinazioni[modifica]

  • Cerro Cora — Parco nazionale ai confini con il Brasile e a 454 km da Asuncion, La base per visitarlo è il paese di Pedro Juan Caballero a 45 km dall'ingresso del parco.
  • La Santisima Trinidad de Paraná — Rovine di una missione gesuita. Il sito figura nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità dell'UNESCO.
  • Parco nazionale Ybycuí — Fuori dal sentiero battuto, il Parco nazionale Ybycuí, copre un lembo di foresta pluviale cosparsa di numerose cascate, tutte da sogno.


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Passaporto, visto d'ingresso per soggiorni superiori a 90 giorni. L'ambasciata italiana si trova nella capitale paraguayana.

In aereo[modifica]

Il maggiore aeroporto internazionale è il "Silvio Pettirossi" di Asunción. L'unico volo dall'Europa è quello di Iberia da Madrid con scalo intermedio a San Paolo. Altre compagnie che operano sull'aeroporto di Asunción (a giugno 2009) sono elencate di seguito:

Altro aeroporto internazionale è quello di Guarani a Ciudad del Este con voli per Asunción, Buenos Aires-Ezeiza e San Paolo-Guarulhos operati da TAM Paraguayan Airlines.

In autobus[modifica]

Di seguito un elenco di autolinee extraurbane e delle loro destinazioni incluse quelle internazionali (giugno 2009). I numeri di telefono si riferiscono al capolinea di Asuncion


Come spostarsi[modifica]

In treno[modifica]

In seguito al forte stato di degrado, la rete ferroviaria nel 2009 è stata ridotta a soli 36 km.


Cosa vedere[modifica]

  • Cattedrale di Asunción
  • Missioni gesuitiche di La Santísima Trinidad a Paraná e di Jesús a Tavarangue


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Guaraní (PYG), suddiviso in 100 céntimos. Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]

Bevande[modifica]

La bevanda più comune in Paraguay è una combinazione di yerba mate (una pianta simile al tè contenente uno stimolante naturale) e acqua. È disponibile in diverse varietà: come in Argentina, Uruaguay e parti del Brasile, può essere fatto in una piccola zucca con acqua calda. Più comunemente, in Paraguay (a causa del calore), è fatto con acqua fredda e chiamato "terere" (pronunciato "Tay-ray-ray.").

In questa forma può essere bevuto da una tazza speciale ricavata da un corno di mucca, o in una tazza di legno cilindrica, o eventualmente in qualsiasi tipo di tazza disponibile. Freddo o caldo, il terere viene bevuto con una cannuccia di metallo (il "bombilla"), che si usa per miscelare il preparato mentre lo si beve. Se vi viene offerto, non dite "gracias" (grazie) che in tal caso significherebbe che lo si sta rifiutando.

Un'altra variante di preparazione consiste nel bollire la yerba sul fuoco insieme a dello zucchero, poi filtrata e servita calda. In questo caso la si chiama "cocido", che significa semplicemente "cotto".

Un'altra bevanda molto diffusa è la soda in bottiglia. La Coca Cola è chiamata semplicemente "coca", da non confondere con le foglie di coca! C'è anche una bevanda locale chiamata "guaranà", che è rinfrescante e insieme energizzante. Tè caldo, tè freddo o caffè non sono solitamente disponibili in Paraguay.

Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]


Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]



Altri progetti