Scarica il file GPX di questo articolo
Asia > Asia del sud-ovest > Cipro del Nord

Cipro del Nord

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Cipro del Nord
Moschea di Solimano a Nicosia (settore turco)
Localizzazione
Cipro del Nord - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Cipro del Nord - Stemma
Cipro del Nord - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Da sapere[modifica]

Cipro del Nord (Kuzey Kıbrıs), ufficialmente Repubblica Turca di Cipro del Nord (Kuzey Kıbrıs Türk Cumhuriyeti, in sigla KKTC), è la parte omonima dell'isola di Cipro.

Cenni geografici[modifica]

La pianura di Messaria, con al suo centro la capitale Nicosia (dal 1974 separata da un muro in sud e nord), si estende tra il Distretto di Nicosia (Lefkoşa İlçesi) a ovest e il Distretto di Gazimağusa (Gazimağusa İlçesi) a est.

catena montuosa di Kyrenia

La catena montuosa di Kyrenia (Girne Dağları, greco: Bουνά της Κερύνειας), che a settentrione, dalla baia di Omorfo (Güzelyurt, greco: Μόρφου) si snoda, per 160 km, fino al Capo di Sant'Antonio, raggiunge la sua massima altezza nel monte Selvili (1024 m) ed è costituita da calcari dell'era terziaria. Essa si presenta arida, con fianchi ripidi, nudi e con accentuato carsismo. Il nome le deriva dal nome della pittoresca cittadina di Kyrenia (Girne). A nordest essa si prolunga abbassandosi progressivamente sul lato sud-ovest della lunga e stretta penisola di Karpassia (Karpaz, greco: Καρπασία), lasciando intuire il collegamento con i monti Amanos, situati nella regione del Hatay della Turchia meridionale.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 15,5 15,9 19,2 24,3 29,7 34,3 37,2 36,9 33,5 29,0 22,1 17,0
Minime (°C) 5,7 5,2 7,0 10,2 14,8 19,4 22,2 21,9 18,8 15,6 10,4 7,1
Luce (h/giorno) 5,9 7,1 7,7 8,9 10,7 12,3 12,5 11,8 10,4 8,9 7,1 5,5
Temp. acqua (°C) 54,7 41,6 28,3 19,9 23,5 17,6 5,8 1,3 11,7 17,4 54,6 65,8

Servizio meteorologico di Cipro (dati medi dal 1991 al 2005)

Cenni storici[modifica]

Distretti ciprioti (ante 1974) e confine nord-sud odierno
  • Nel 1959 tutte le parti coinvolte hanno firmato gli accordi di Zurigo per la creazione di uno Stato cipriota indipendente: la Gran Bretagna, Turchia, Grecia, e il greco e leader turco-cipriota, Makarios e il Dr. Fazil Kucuk rispettivamente. Gli accordi di Zurigo sono stati integrati da una serie di trattati. Il Trattato di Garanzia ha dichiarato che la secessione o unione con qualsiasi stato era proibito, e che alla Grecia, la Turchia e la Gran Bretagna sarebbe stato dato lo status di garante di intervenire questo dovrebbe essere violata. Il Trattato consenti per due piccoli contingenti militari greci e turchi a instaurarsi sull'isola, mentre il trattato istitutivo diede alla Gran Bretagna sovranità territoriale sulle due basi di Akrotiri e Dhekelia.
  • Nel 1960, al 15. Agosto si proclamò la Repubblica di Cipro.
  • Dal 1961 L'organizzazione paramilitare greco-cipriota, EOKA iniziò la sua attività anti-britannica per la Enosis (l'unione dell'isola con la Grecia). Ciò ha causato una "sindrome di Creta" all'interno della comunità turco-cipriota, come i suoi membri temevano che sarebbero stati costretti a lasciare l'isola in un caso come è avvenuto con i cretesi turchi; come tali, preferivano la continuazione del dominio britannico. Grazie al supporto dei turco-ciprioti per i britannici, il leader dell'EOKA Georgios Grivas dichiarò la comunità turco-cipriota come nemica.
  • Dal 1963 la situazione si degradò in conflitti armati e sanguinosi in varie località e città, e per la maggior parte ne subì la minoranza della popolazione turco-cipriota.
  • Nel 1974, l'isola del Mediterraneo orientale è stata divisa in uno stato turco-cipriota nel nord e una amministrazione greco-cipriota nel sud, dopo un colpo di stato militare 1974. Con la conseguenza che la Turchia dovette utilizzare il suo statuto di garante e invase, dal 20 luglio al 18 Agosto del 1974, il nord dell'isola di Cipro. La linea del cessate il fuoco (linea verde) da agosto 1974 diventò poi la zona cuscinetto delle Nazioni Unite a Cipro.
  • Nel 1983, la Repubblica turca di Cipro del Nord (TRNC) dichiarò l'indipendenza, risultando nella de-facto separazione odierna in due stati sull'isola di Cipro.
  • Nel 2015, in maggio, i colloqui di riunificazione tra le comunità greca e turca dell'isola ripresero; e avrebbero dovuto essere risolte entro la fine del 2016, con la formazione di una amministrazione federale, dopo che i precedenti negoziati nel ottobre 2014 erano in stallo a causa di una disputa sulla esplorazione di gas.

Lingue parlate[modifica]

La lingua ufficiale è il turco. Essa viene per la maggior parte parlata con un accentuato dialetto cipriota, una minoranza parla anche ancora la lingua greca. Anche l'uso del inglese è abbastanza comune nei centri più turistici.

Cultura e tradizioni[modifica]

La stragrande maggioranza della popolazione è costituita da musulmani sunniti, mentre gli atteggiamenti religiosi sono moderati e secolari.


Territori e mete turistiche[modifica]

I distretti (İlçeler) e sotto-distretti (Bucaklar) sono:

Mappa divisa per regioni
      Distretto di Nicosia (Lefkoşa İlçesi) — con i sotto-distretti di Değirmenlik e Lefkoşa (Nicosia nord, capoluogo).
      Distretto di Gazimağusa (Gazimağusa İlçesi) — con i sotto-distretti di Akdoğan, Gazimağusa (capoluogo) e Geçitkale.
      Distretto di Girne (Girne İlçesi) — con i sotto-distretti di Çamlıbel e Girne (capoluogo).
      Distretto di Güzelyurt (Güzelyurt İlçesi) — con i sotto-distretti di Güzelyurt (capoluogo) e Lefke.
      Distretto di İskele (İskele İlçesi) — con i sotto-distretti di İskele (capoluogo), Mehmetçik e Yeni Erenköy.

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

Per i cittadini dell'UE, il visto non è richiesto. All'entrata si ottiene un visto di ingresso direttamente per un soggiorno consentito fino a 90 giorni.

In aereo[modifica]

A Cipro del Nord vi sono i seguenti aeroporti (havaalanları) e aerodromi (ayrodrom):

Aeroporti civili[modifica]

Gli aeroporti civili (Uluslararası havaalanları) sono:

  • 2 Geçitkale Havaalanı (aeroporto ICAO: LCGK, IATA: GEC), Lefkoniko (Distretto di Gazimağusa). Con 3.400 m, a Geçitkales vi è la pista la più lunga dell'isola

Aeroporti militari[modifica]

Gli aeroporti militari (Askerî havaalanları) sono:

  • 3 İlker Karter Havaalanı (aeroporto), Ağırdağ (Distretto di Girne).
  • 4 Pınarbaşı Havaalanı (aeroporto), Pınarbaşı (Distretto di Girne). Ha due piste:
  • Pista 09/27 - 1485x..m - (non asfaltata, chiusa al traffico)
  • Pista 16/34 - 1050x..m - (asfalta)
  • Topel Havaalanı (aeroporto), Güzelyurt.

Aeroporti abbandonati[modifica]

  • 5 Barris ayrodrom (aerodromo), Çatalköy.
  • 6 Nicosia international (aeroporto ICAO: LCNC, IATA: NIC), Nicosia (a 5,1 miglia a ovest della capitale di Nicosia nel sobborgo Lakatamia).

In nave[modifica]


Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

L'autostop nel nord Cipro è estremamente facile. La gente del posto è amichevole, le strade sono in buone condizioni, e la maggior parte dei autisti fanno viaggi di media o di lunga distanza e non chiedono soldi. Valichi di frontiera Valichi di frontiera con il Sud dell'isola: Per entrare da una all'altra parte dell'isola per cittadini EU non è necessariamente necessario il passaporto; essendo sufficiente la carta d'identità cartacea valida per l'espatrio, a cui viene aggiunta un foglietto per lo stampino d'entrata e d'uscita. Ci sono sette valichi di confine (sınır kapısı, e σηµείο των συνόρων in greco), cinque dei quali possono essere passati in automobile:

  • 7 Akyar Sınır Kapısı, a sud-ovest di Famagosta ↔ 8 Agios Nikolaos (o Άγιος Νικόλαος σηµείο των συνόρων Agios Nikolaos): per veicoli motorizzati
  • 9 Beyarmudu Sınır Kapısı, (o Πέργαμoς σηµείο των συνόρων Pergamos) ↔ 10 Pile (o Πύλα σηµείο των συνόρων Pyla/Pile): per veicoli motorizzati
  • 11 Bostancı Sınır Kapısı, (o Ζώδεια σηµείο των συνόρων Zodeia) ↔ 12 Astromerit Zwdia (o Αστρομερίτης σηµείο των συνόρων Astromeritis): solo per veicoli motorizzati.
  • 13 Ledra Palace Sınır Kapısı ↔ 14 Ledra Palace (o Ληδρα Παλας σηµείο των συνόρων Ledra Palace): solo per pedoni.
  • 15 Lokmacı Sınır Kapısı ↔ 16 Ledra street (o οδός Λήδρας σηµείο των συνόρων Ledra δρόμος): solo per pedoni.
  • 17 Metehan Sınır Kapısı ↔ 18 Aydemet (o Άη Δεμέτης σηµείο των συνόρων Agios Dhometios), a ovest da Nicosia: per pedoni, veicoli motorizzati.
  • 19 Yeşilırmak Sınır Kapısı, (o Λιμνίτης σηµείο των συνόρων Limnitis) ↔ 20 Kato Pyrgos/Aşağı Pirgo (o Κάτω Πύργος σηµείο των συνόρων Kato Pyrgos): per ciclisti, pedoni, veicoli motorizzati.

In autobus[modifica]

Ci sono autobus regolari tra Nicosia (Lefkoşa), Kyrenia (Girne) e Famagosta (Gazimağusa). Piccole località sono servite da dolmuş (pulmino), alcuni dei quali lasciano a intervalli regolari e altri che lasciano solo quando il pulmino è pieno.

Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il lira turca (TRY). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]

pasticcini turco-ciprioti


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]

Diga e serbatoio idrico di Geçitköy

L'acqua potabile è di buona qualità e proviene solo in parte da sorgenti dell'isola. L'altra parte proviene dal serbatoio idrico e 21 diga di Alaköprü nella Turchia mediterranea, che viene da li pompata dalla stazione pompe idriche di Anamurium nel acquedotto marino sospeso (a 820 piedi di profondità e lungo 50 miglia marine), sino alla stazione pompe idriche di Güzelyalı in Cipro, che pompa l'acqua in arrivo nel serbatoio idrico e 22 diga di Geçitköy.

Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.