Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Germania > Germania meridionale > Baden-Württemberg > Foresta Nera

Foresta Nera

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Foresta Nera
Veduta del villaggio di Alpirsbach
Localizzazione
Foresta Nera - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Sito del turismo

Foresta Nera (Schwarzwald) è una regione del Baden-Württemberg, stato federato del sud della Germania.

Da sapere[modifica]

La Foresta Nera costituisce una delle principali destinazioni del turismo nazionale e internazionale in Germania. Nell'arco dell'anno i pernottamenti nell'area sfiorano i 35.000.000. Praticamente tutta l'area della Foresta Nera è compresa in due parchi naturali. Il parco naturale della Foresta Nera centro-settentrionale ed il parco naturale della Foresta Nera meridionale. Con 3.750 km² e 3.700 km² sono rispettivamente primo e secondo parco nazionale tedesco in ordine di grandezza.

Cenni geografici[modifica]

La Foresta Nera è un massiccio montuoso che si sviluppa dal confine con la Svizzera in direzione nord seguendo il corso del Reno per circa 160 km. Nell'estremo sud raggiunge una larghezza di 60 km mentre a nord è larga solo 30 km. La montagna più elevata della Foresta Nera è il Feldberg (1.493 m s.l.m.) situato nella parte meridionale. Altre cime situate nella stessa area sono il Seebuck, cima secondaria del Feldberg con 1.448 m, il Herzogenhorn (1.415 m) e il Belchen (1.414 m). Nella parte settentrionale la cima più elevata è il Hornisgrinde (1.164 m). Nel massiccio hanno le loro sorgenti i fiumi Brigach (43 km) e Breg (49 km) che unendosi formano il Danubio. Altri fiumi di una certa importanza che originano dalla Foresta Nera sono l'Enz (105 km), il Neckar (367 km), il Wutach (118 km), il Kinzig (95 km), il Murg (96 km), il Nagold (92 km), il Wiese (55 km).

I laghi principali della Foresta Nera sono lo Schluchsee, il Titisee, il Feldsee, e il Mummelsee.

Lingue parlate[modifica]

La maggior parte dei tedeschi ha imparato un po' di inglese a scuola, quindi dovreste riuscire a cavarvela. A causa della vicinanza della Francia e del lungo trattato di amicizia tedesco-francese, il francese è ampiamente insegnato nelle scuole secondarie, ma i risultati variano ampiamente. Le imprese del settore turistico come Europapark che attraggono un numero significativo di francesi soddisferanno tuttavia i francofoni nel miglior modo possibile, compresa una parata del Giorno della Bastiglia. Una campagna pubblicitaria ("Wir können alles außer Hochdeutsch") ha preso in giro la propensione del Baden-Württembergg a parlare un dialetto forte, ma il tedesco standard sarà compreso e viene insegnato nelle scuole.

Cultura e tradizioni[modifica]

Uno degli oggetti tradizionali di questa regione è l’orologio a cucù. In alcuni negozi specializzati si vendono modelli che richiamano alla tradizione del luogo.

Territori e mete turistiche[modifica]

Il fiume Kinzig rappresenta il confine tra la Foresta Nera settentrionale (Nordschwarzwald) e la Foresta Nera Centrale (Mittlerer Schwarzwald) mentre il corso del fiume Dreisam separa la Foresta Nera meridionale (Südschwarzwald), nella quale si trovano le cime più elevate del rilievo; quest'area è talvolta detta Alta Foresta Nera (Hochschwarzwald).

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

La Foresta Nera è dotata di due aeroporti regionali, uno nelle vicinanze di Friburgo e l'altro al suo limite settentrionale in vicinanza del centro termale di Baden.Baden Aeroporto di Karlsruhe/Baden-Baden ove Ryanair effettuava al 2012 un volo da Roma-Ciampino e altri stagionali da Bari, Cagliari, Trapani.

Altri aeroporti nelle vicinanze sono:

L'aeroporto di Stoccarda
  • 1 Aeroporto di Stoccarda (Flughafen Stuttgart), Flughafenstrasse 43, 70629. è situato 13 km a sud del centro. Consta di 4 terminal riservati sia agli arrivi che alle partenze eccezion fatta per il nº 2 che è adibito alle sole partenze. Aeroporto di Stoccarda su Wikipedia "Aeroporto di Stoccarda" su Wikidata
Il Terminal 2 dell'aeroporto di Francoforte
  • 2 Aeroporto di Francoforte sul Meno (Flughafen Frankfurt am Main). L'aeroporto di Francoforte è secondo, per traffico, a quello londinese di Heathrow. Ha due terminal ma un terzo è in costruzione. Il nº 1 è riservato alle compagnie Lufthansa e Star Alliance. Il terminal nº 2 è riservato a tutte gli altri voli. È considerato uno dei migliori aeroporti d'Europa, unico neo, secondo alcuni, la mancanza di adeguata segnaletica. Aeroporto di Francoforte sul Meno su Wikipedia "aeroporto di Francoforte sul Meno" su Wikidata
  • 3 aeroporto di Hahn (Flughafen Frankfurt-Hahn (IATA: HHN)). Viene impropriamente chiamato aeroporto di Francoforte/Hahn da alcune linee aeree con il recondito intento di accaparrarsi il maggior numero di passeggeri possibilmente ingenui. L'aeroporto di Hahn è molto piccolo e soprattutto molto distante dalla città di Francoforte (120 km). Aeroporto di Francoforte-Hahn su Wikipedia "Aeroporto di Francoforte-Hahn" su Wikidata
  • 4 Aeroporto di Karlsruhe-Baden-Baden (Flughafen Karlsruhe/Baden-Baden, IATA: FKB). Ryanair effettuava al 2012 un volo da Roma-Ciampino e altri stagionali da Bari, Cagliari, Trapani. Le autolinee Hahn Express effettuano un collegamento con l'aeroporto di Hahn e fermate intermedie a Baden-Baden, Karlsruhe, Heidelberg, Mannheim, Ludwigshafen. Aeroporto di Karlsruhe-Baden-Baden su Wikipedia "aeroporto di Karlsruhe/Baden-Baden" su Wikidata
  • 5 Aeroporto di Friedrichshafen (Bodensee-Airport Friedrichshafen - IATA:FDH) (il centro sulle riva settentrionale del lago di Costanza). È un piccolo aeroporto internazionale con voli diretti a Tolosa, Londra-Gatwick e Francoforte. Al 2012 Intersky operava voli (solo stagionali) da Olbia e l'isola d'Elba. Aeroporto di Friedrichshafen su Wikipedia "Aeroporto di Friedrichshafen" su Wikidata
  • 6 Aeroporto di Memmingen. Un'alternativa più economica potrebbe essere costituita da questo areroporto che si trova in Baviera. Al piccolo scalo opera Ryanair con voli da Roma-Ciampino e altri stagionali da Alghero e Trapani. "Memmingen Airport" su Wikidata
  • 7 Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo (EuroAeroporto, IATA: BSL—MLH—EAP). Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo su Wikipedia "Aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo" su Wikidata
  • 8 Aeroporto di Strasburgo-Entzheim (Aéroport de Strasbourg Entzheim, IATA: SXB) (a circa 10 km dal centro in direzione sud-ovest). Ma non accoglie nessun volo da città italiane. Aeroporto di Strasburgo-Entzheim su Wikipedia "Aeroporto di Strasburgo-Entzheim" su Wikidata
  • 9 L’aeroporto di Zurigo (Flughafen Zürich - ZRH) (A 11 km a nord della città). Il più importante aeroporto svizzero con oltre 20 milioni di passeggeri all'anno.
La maggior parte delle principali compagnie aeree vola a Zurigo ma l'ex vettore di bandiera svizzera (ora di proprietà di Lufthansa) è ancora la più grande compagnia della ZRH e offre la più ampia gamma di connessioni. Aeroporto di Zurigo su Wikipedia "aeroporto di Zurigo" su Wikidata


Come spostarsi[modifica]

La regione è coperta da treni e autobus regionali. Poiché possono essere poco frequenti, è meglio controllare in anticipo gli orari di partenza (ad es. Attraverso bahn.de o alcune app di trasporto pubblico).

Se alloggiate in una pensione o in un hotel, verrà spesso offerto un "Gästekarte" (carta ospiti) gratuito, chiamata KONUS. Essa consente di spostarvi liberamente con i treni e gli autobus locali (che non includono i treni espressi "IC/EC" e i treni ad alta velocità "ICE"). È valido per l'intero soggiorno, dal vostro arrivo e compreso il giorno del check-in, quindi consente di visitare la regione passando da un alloggio all'altro senza pagare alcun biglietto di trasporto. Include le seguenti zone (una mappa è disponibile tramite il link sopra):

  1. Tarifverbund Ortenau
  2. Regio-Verkehrsverbund Freiburg
  3. Regio-Verkehrsverbund Lörrach
  4. Waldshuter Tarifverbund
  5. Verkehrsverbund Schwarzwald-Baar
  6. Verkehrsverbund Rottweil
  7. Verkehrsgemeinschaft Freudenstadt
  8. Verkehrsgesellschaft Bäderkreis Calw
  9. Parte di Karlsruher Verkehrsverbund

Dovrete solo mostrarlo con un documento di identità con foto al conducente o al personale del treno o del bus.

Cosa vedere[modifica]

  • La città di Friburgo in Brisgovia, una storica città universitaria, nota come la parte più secca, più calda e più soleggiata della Germania.
Monastero di Maulbronn
  • unesco 1 Monastero di Maulbronn (Kloster Maulbronn) (vicino a Pforzheim). Questo monastero cistercense medievale straordinariamente ben conservato è un patrimonio mondiale dell'UNESCO Monastero di Maulbronn su Wikipedia "monastero di Maulbronn" su Wikidata
Il museo all'aperto
  • 2 Mummelsee. un piccolo lago lungo la Hochstraße. Mummelsee su Wikipedia "Mummelsee" su Wikidata
  • 3 Museo tedesco dell'orologio (Deutsches Uhrenmuseum), Furtwangen (lungo la Schwarzwaldhochstraße). La più grande collezione di orologi della Foresta Nera e dei cucù. "German Clock Museum" su Wikidata
  • 4 Museo all'aperto della Foresta Nera 'Vogtsbauernhof' (Schwarzwälder Freilichtmuseum Vogtsbauernhof) (a Gutach). Questo museo all'aperto ospita alcuni edifici del XVI-XVIII tipici della zona della Foresta Nera. Schwarzwälder Freilichtmuseum Vogtsbauernhof su Wikipedia "Schwarzwälder Freilichtmuseum Vogtsbauernhof" su Wikidata

Itinerari[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

Il cibo tende ad essere sano, con piatti pesanti e molte torte, biscotti, salumi e sughi. Forse il più famoso a livello internazionale è lo Schwarzwälder Kirschtorte, il gateau della Foresta Nera, una torta al cioccolato umida con ciliegie fermentate e un'abbondante dose di panna montata e trucioli di cioccolato.

Mangiare in bei ristoranti può essere costoso, con un pasto a due che costa dai € 40 ai € 150 bevande incluse. Le locande dei villaggi tendono ad essere più economiche delle loro controparti nelle città. Ma si possono trovare occasioni, con molte pizzerie in stile turco e kebab che offrono articoli a meno di € 5. O fate acquisti nel negozio di alimentari locale per baguette, carne e formaggio freschi. I generi alimentari sono economici, con una varietà di succhi di frutta disponibili a un prezzo ragionevole (ci sono ciliegia, mela, uva, arancia, banana, persino succo di crauti in bei contenitori di tetrapak, un litro è inferiore a € 1). Nel sud Schwarzwald, cercate i negozi Lidl, Aldi e Pennymarkt per i migliori prodotti alimentari.

L'area della Foresta Nera ha numerosi ristoranti premiati con il piccolo villaggio di Baiersbronn con la più alta densità di ristoranti stellati della Germania. Altri ristoranti notevoli si trovano a Bühl e Friburgo.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.