Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

America del Sud
Visione dal satellite del Sudamerica.
Localizzazione
America del Sud - Localizzazione
Superficie
Abitanti

Posta fra il Mar dei Caraibi, Il Pacifico meridionale e l'Atlantico meridionale, il Sud America è la parte più selvaggia del nuovo continente.

Da sapere[modifica]

Il Sudamerica occupa una parte consistente della regione geografica chiamata "Nuovo Mondo", l'America è a volte considerata come un unico continente e il Sudamerica come un subcontinente. È la patria di molte specie animali uniche, tra cui lama, anaconda, piranha, giaguaro, vigogna e tapiro. Le foreste dell'Amazzonia comunque posseggono un elevato livello di biodiversità.

Cenni geografici[modifica]

Il suo territorio si sviluppa a sud-est della frontiera tra Panama e Colombia, secondo la maggior parte delle fonti. Altri pongono il confine lungo il Canale di Panama. Geopoliticamente l'intero Stato di Panama (compreso il segmento ad est del Canale di Panama) è generalmente considerato parte del Nordamerica o dell'America Centrale.

In questo continente si trovano le più alte cascate del mondo, il Salto Angel in Venezuela, e il più grande fiume in termini di portata d'acqua, il Rio delle Amazzoni, e la più lunga catena montuosa, le Ande (la cui cima più elevata è l'Aconcagua con 6 962 m sul livello del mare), il deserto più secco, il deserto di Atacama, la più vasta foresta pluviale, l'Amazzonia, la più alta capitale, La Paz in Bolivia, il più alto lago commerciale navigabile, il Lago Titicaca, e la città più meridionale del mondo, la città di Porto Toro in Cile.

Quando andare[modifica]

L'America del Sud ospita un'ampia varietà di climi: quello caldo umido della foresta pluviale amazzonica, quello freddo secco della Patagonia, quello arido del deserto di Atacama, quello ventoso gelido della Terra del Fuoco.

Nella regione occidentale, tra le Ande e l'oceano Pacifico, sono presenti alcune delle zone più umide e più aride del pianeta: il Choco (Colombia, Ecuador, Perù, Panama) e il Deserto di Atacama (Cile, Perù, Bolivia, Argentina) rispettivamente il clima è generalmente tropicale: equatoriale nella regione amazzonica, umido nella savana, steppico nella pampa, nivale sulle Ande.

Cenni storici[modifica]

Alcuni reperti archeologici portano a supporre un popolamento precedente all'arrivo dei primi uomini attraverso lo Stretto di Bering, come indicherebbe l'abbondante presenza di siti archeologici nel Sudamerica e il basso numero di questi nel nord del continente. La prima prova dell'esistenza di pratiche agricole nel Sudamerica risalgono a circa il 6500 a.C. Il primo a giungere in America Meridionale fu probabilmente Amerigo Vespucci, il cui primo viaggio è datato 1497. La colonizzazione e ebbe un grande impulso quando si venne a sapere che esisteva un impero ricco d'oro a sud. Era l'impero degli Inca, e fu raggiunto da Francisco Pizarro nel 1527 e conquistato negli anni successivi dagli spagnoli. Dal secolo XVI fino agli inizi del secolo XIX dunque la maggior parte dell'America Meridionale fu divisa in colonie governate maggiormente dalla Spagna e dal Portogallo. In seguito con l'indipendenza tali colonie si tramutarono in repubbliche, con l'eccezione della Guyana francese e delle Isole Falkland (e le isole più prossime occupate dal Regno Unito), attualmente unici territori non indipendenti.

Lingue parlate[modifica]

Le cinque lingue coloniali del Sud America sono il portoghese 52%, lo spagnolo, l'inglese, l'olandese e francese >1%.

Ma ci sono anche delle lingue parlate non europee come la lingua guarani, parlata soprattutto nel Paraguay.

Territori e mete turistiche[modifica]

Il paese di gran lunga più grande del Sudamerica, sia in termini di superficie che di popolazione, è il Brasile, seguito dall'Argentina. Le regioni che formano questo continente sono gli Stati andini, la Guiana, il Cono sud e il Brasile.

Mappa divisa per regioni
      Stati andini — Comprende Perù, Bolivia, Colombia, Venezuela e Ecuador, ossia il gruppo di paesi che comprende il territorio occupato dal massiccio montuoso della Cordigliera delle Ande, la seconda catena montuosa più alta al mondo.
      Guiana — Comprende Guyana, Suriname e Guyana francese ed è costituita da un vasto tavolato inclinato verso il nord, delimitato da una fascia costiera pianeggiante che continua a oriente nel territorio brasiliano e a occidente in quello venezuelano.
      Brasile — Lo stato più vasto ed eterogeneo dell'intero continente.
      Cono sud — Comprende Argentina, Isole Falkland, Cile, Uruguay e Paraguay, ossia quei paesi sudamericani che sono al di sotto del tropico del Capricorno. Geograficamente fanno parte di questa regione anche una porzione del Paraguay e le regioni meridionali del Brasile: Rio Grande do Sul, Santa Catarina, Paranà e San Paolo.

Nazioni[modifica]

Di seguito le nazioni che fanno parte dell'America meridionale in ordine alfabetico.

Nazioni, lingue e valute
Nazione Capitale Lingua Ufficiale Valuta
bandiera Argentina Buenos Aires Spagnolo (ARS) Peso argentino
bandiera Bolivia La Paz/Sucre Spagnolo (BOB) Boliviano
bandiera Brasile Brasilia Portoghese (BRL) Real brasiliano
bandiera Cile Santiago del Cile Spagnolo (CLP) Peso
bandiera Colombia Bogotà Spagnolo (COP) Peso colombiano
bandiera Ecuador Quito Spagnolo (USD) Dollaro statunitense
bandiera Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi (Flag of the United Kingdom.svg) Grytviken Inglese (GPB) Sterlina britannica
Flag of French Guiana.svg Guyana francese (Flag of France.svg) Caienna Francese (EUR) Euro
bandiera Guyana Georgetown Inglese (GYD) Dollaro della Guyana
bandiera Isole Falkland (Flag of the United Kingdom.svg) Port Stanley Inglese (GPB) Sterlina britannica
bandiera Paraguay Asunción Spagnolo (PYG) Guaraní paraguaiano
bandiera Perù Lima Spagnolo (PEN) Nuevo sol peruviano
bandiera Suriname Paramaribo Olandese (SRD) Dollaro surinamese
bandiera Uruguay Montevideo Spagnolo (UYU) Peso uruguaiano
bandiera Venezuela Caracas Spagnolo (VEF) Bolívar venezuelano
Machu Picchu all'alba

Centri urbani[modifica]

  • Bogotá — una città di contrasti con un frenetico equilibrio tra il nuovo e il vecchio; la più culturale delle capitali sudamericane
  • Buenos Aires — la città del tango e la più cosmopolita dell'Argentina
  • Caracas — piena di teatri, centri commerciali, musei, gallerie d'arte, parchi e architettura coloniale ben conservata
  • La Paz — costruita in un canyon, la capitale nazionale più alta del mondo
  • Lima — la tentacolare capitale sulla costa del Perù è un importante centro gastronomico
  • Montevideo — La piacevole capitale dell'Uruguay, situata sulla sponda orientale del Rio de la Plata
  • Rio de Janeiro — famosa per il suo paesaggio mozzafiato, le sue spiagge e il suo carnevale annuale
  • Santiago del Cile — Capitale del Cile con molti musei, eventi, teatri, ristoranti e bar
  • São Paulo — un alveare di attività che offre una vita notturna movimentata e un'esperienza culturale varia

Altre destinazioni[modifica]

  • Ande — la catena montuosa più lunga del mondo e la più alta al di fuori dell'Asia
  • Parco nazionale di Canaima — la sua principale attrazione sono le Angel Falls, a 978 m, la cascata più alta della Terra
  • Isola di Pasqua — un'isola polinesiana isolata famosa per la sua storia misteriosa e le gigantesche statue di pietra
  • Isole Galapagos — isole con una fauna unica: è qui che Darwin ha raccolto le prove della selezione naturale
  • Cascate dell'Iguazú — cascate mozzafiato al confine tra Argentina e Brasile
  • Machu Picchu — in alta montagna, la città perduta degli Incas è uno spettacolare insieme di rovine
  • Pantanal — grandi zone umide con ricca fauna selvatica
  • Salar de Uyuni — Le saline apparentemente infinite della Bolivia
  • Terra del Fuoco — isole sulla punta del Sud America, con paesaggi aspri, gite in barca e attività invernali


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Il lago Titicaca e dei tessuti tradizionali

Un numero considerevole delle più grandi meraviglie naturali si trova in Sud America. Forse la prima cosa che noterai guardando una mappa del continente è la foresta pluviale più grande del mondo, l'Amazzonia, che copre gran parte del Brasile. Inoltre presenta anche le più grandi zone umide del mondo, Pantanal, Angel Falls, la cascata più alta del mondo e le più note cascate dell'Iguazú. Altri specchi d'acqua degni di nota includono il Rio delle Amazzoni (per alcune misure il fiume più lungo del mondo e quello con il più grande bacino idrografico), lo specchio d'acqua commercialmente navigabile più alto del mondo, il Lago Titicaca, e l'ampio Rio de la Plata (tra Uruguay e Argentina) che è più simile a una baia dell'Oceano Atlantico.

A ovest si trova la "spina dorsale" del continente: le Ande. Questa catena montuosa, che è la più lunga del mondo, contiene l'Aconcagua che con un'altezza di quasi 7.000 m è la montagna più alta al di fuori dell'Asia. Poiché la Terra è più spessa all'equatore, il picco del Chimborazo (6.268 m) è il punto del mondo più lontano dal centro della Terra. Proprio accanto a queste imponenti montagne si trova il deserto di Atacama, il più arido e forse il più antico del mondo. La macchia bianca che può essere vista dalle riprese satellitari è il Salar de Uyuni. Situata a 3.656 m sopra il livello del mare, è - avete indovinato - la più grande distesa di sale del mondo.

Le Isole Galapagos, 1.000 km al largo della costa, presentano una fauna unica. Ci sono anche diversi animali iconici e unici sulla terraferma, inclusi lama e altri camelidi, giaguari, capibara, opossum e scimmie e dall'altro creature meno piacevoli, velenose o che diffondono malattie tropicali. Un'altra isola altrettanto famosa del Pacifico è l'Isola di Pasqua.

Mentre la maggior parte delle persone penserebbe al Sud America come una foresta pluviale o un deserto, questo è per lo più ma non del tutto vero: il Parco Nazionale Los Glaciares nel sud-ovest dell'Argentina dimostrerà il contrario. Nel complesso, il clima e il paesaggio dell'estremo sud ricordano in realtà la Norvegia o parti del Canada. Qui puoi trovare Ushuaia, la città più meridionale del mondo e una porta per l'Antartide. Il Sud America detiene anche il record di La Paz, la capitale nazionale più alta del mondo, e a Chacaltaya troverai la stazione sciistica più alta del mondo.

Il carnevale di Rio

Non è certamente solo in epoca moderna che le persone hanno vissuto e lavorato sulle Ande anche ad altitudini dove è probabile che si contragga il mal di montagna. In particolare in Perù e Bolivia, troverai molti tra i siti archeologici belli e famosi, collegati da sentieri Inca precolombiani. Tra questi il più famoso è senza dubbio Machu Picchu , ma anche luoghi come Chan Chan e Tiwanaku sono meritatamente iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Il Perù ospita anche il Nazcalinee, costruite 1500 anni fa per uno scopo sconosciuto e visibili solo dall'aria.

L'apporto europeo all'architettura locale comprende città minerarie in montagna e molte chiese e missioni e altre architetture coloniali lungo le coste. Naturalmente, in posti come San Paolo, Buenos Aires e Santiago del Cile puoi anche vedere grattacieli archetipici di qualsiasi metropoli del mondo. E non dimentichiamoci di Rio de Janeiro con le sue spiagge famose in tutto il mondo Copacabana e Ipanema con il monte Pan di Zucchero, Pão de Açúcar, sullo sfondo.

Il Sud America offre una varietà di esperienze culturali. Nelle Ande, le tradizioni e le lingue autoctone vivono ancora forti. L'est e il sud del continente sono più una miscela di culture che gli immigrati dall'Europa, dall'Africa e da altre parti del mondo hanno portato con sé; probabilmente il miglior esempio di questo è il carnevale brasiliano.

Cosa fare[modifica]

In quanto patria delle Ande, la catena montuosa più lunga del mondo, il Sud America è una grande destinazione per l'escursionismo e il trekking. Le Ande sono magnifiche e di una bellezza mozzafiato, e il loro terreno varia da cime innevate a spogli passi a foreste lussureggianti. Il Perù è probabilmente la destinazione di trekking più famosa, incluso il famoso Cammino Inca e molti viaggi meno conosciuti ma ugualmente gratificanti. La Bolivia ha anche molte vette popolari scalabili da alpinisti non esperti durante i tour e molte escursioni sconosciute ma ugualmente belle da 1 a 12 giorni attraverso le montagne e nella foresta pluviale. Argentina e Cile, con il suo lungo confine andino, offre anche un'ampia varietà di escursioni. In effetti, quasi tutti i paesi del continente hanno bellissime montagne con grandi escursioni, ad eccezione delle pianure del Paraguay, del Suriname e dell'Uruguay.

A tavola[modifica]

Ceviche, piatto peruviano con pesce crudo piccante e verdure

La cucina sudamericana è varia e colorata come la sua gente. La vasta gamma di terreni del continente consente un'ampia selezione di prodotti alimentari.

Dopo la "scoperta" dell'America, coloni europei, schiavi africani e immigrati provenienti da altre parti del mondo hanno portato con sé le proprie tradizioni alimentari, adattandole per includere ingredienti e tecniche di cottura locali. Hanno anche introdotto una nuova serie di carni, colture e spezie nella miscela culinaria. Il risultato è un mix di sapori molto interessante. I piatti di fama mondiale includono feijoada, ceviche, empanadas e, naturalmente, bistecche alla brace argentine. Gli ingredienti ampiamente utilizzati includono mais, patate, peperoncino e fagioli di lima.

Meno conosciuti nel resto del mondo ma molto utilizzati dagli indigeni del Sud America sono i cereali come la quinoa e il kiwicha, il queso fresco (un formaggio fresco di latte vaccino) e la yuca (conosciuta anche come manioca). Per un assaggio delle tradizionali carni andine, prova l'alpaca o il porcellino d'India. Per finire, gusta uno dei tanti dolcissimi dessert, spesso abbinato a deliziosi frutti tropicali che crescono qui.

Bevande[modifica]

Il Sud America offre un'ampia varietà di bevande, alcune delle quali possono essere consumate legalmente solo nel loro paese di origine (che sarebbe il tè di coca, ricavato dalla foglia della pianta di coca, presumibilmente un buon modo per combattere i problemi che l'alta quota comporta). Altre bevande includono yerba mate, un infuso caldo simile al tè, e Inca Cola, un'alternativa all'iconico marchio americano di bibite analcoliche .

Tieni presente che foglie di coca e altri prodotti sono illegali in alcuni paesi del Sud America, inclusi Brasile e Paraguay, e nella stragrande maggioranza dei paesi al di fuori del Sud America. Quindi assicurati di eliminare tutte le tracce di tè o foglie di coca prima di attraversare i confini internazionali o lasciare in altro modo i pochi paesi in cui la coca è legale.

Infrastrutture turistiche[modifica]

Le tipologie di alloggio disponibili sono le stesse del Nord America e dell'Europa. Per i viaggiatori "zaino in spalla" l'opzione migliore è l'ostello o il campeggio. Tuttavia, le camere d'albergo (come la maggior parte degli altri beni e servizi non importati) sono, con poche eccezioni, piuttosto convenienti rispetto al Nord America e all'Europa occidentale. I parassiti sono un rischio se dormi all'aperto, specialmente nelle parti tropicali del continente.

Sicurezza[modifica]

Il Sud America ha una certa reputazione per la criminalità, comprese le rapine a mano armata, con Brasile, Colombia e Venezuela considerati i più pericolosi. Leggi in anticipo le singole destinazioni che intendi visitare. Come in qualsiasi altra parte del mondo, la corretta pianificazione del viaggio può mitigare qualsiasi pericolo.

Indossare o trasportare oggetti che potrebbero identificarti come un turista benestante può essere un errore. Non dovresti mettere in valigia nulla la cui perdita fosse irreparabile. Lascia a casa gioielli costosi, orologi e altri oggetti di valore e porta con te solo ciò di cui hai bisogno. Questo vale anche per le carte di credito e altri documenti; se non ne hai bisogno, lasciali nella cassaforte dell'hotel, prendi solo i soldi che probabilmente spenderai con te.

Mentre le tempeste tropicali sono rare, le inondazioni improvvise si verificano in varie parti del Sud America. I terremoti e in una certa misura le eruzioni vulcaniche sono un rischio nei paesi andini, in particolare in Cile.

Situazione sanitaria[modifica]

L'acqua del rubinetto in molti paesi non è potabile; è saggio purificare il proprio o acquistare acqua in bottiglia. I paesi con acqua di rubinetto sicura sono Argentina, Cile e Uruguay. In Colombia, l'acqua del rubinetto è potabile a Bogotá, ma non è consigliabile bere l'acqua del rubinetto nelle regioni più aride del paese.

Anche la malaria, la dengue e la febbre gialla possono essere un rischio nel continente, quindi consulta una clinica di viaggio o il tuo medico prima di uscire per vedere se ti troverai in una zona ad alto rischio e ricevere le vaccinazioni e i farmaci necessari.

I paesi andini comprendono aree ad alta quota, rendendo il mal di montagna un rischio. Questo è particolarmente un problema in diverse destinazioni popolari in Perù e Bolivia.

Vedi anche[modifica]

Vedi anche: Africa, America Centrale, America del Nord, Asia, Europa, Oceania, Nazioni dalla A alla Z

Altri progetti


Stati dell'America del Sud

bandiera Argentina · bandiera Bolivia · bandiera Brasile · bandiera Cile · bandiera Colombia · bandiera Ecuador · bandiera Guyana · bandiera Paraguay · bandiera Perù · bandiera Suriname · bandiera Uruguay · bandiera Venezuela

Dipendenze francesi: bandiera Guyana francese

Dipendenze britanniche: bandiera Isole Falkland · Flag of South Georgia and the South Sandwich Islands.svg Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi

Stati solo fisicamente sudamericani[1]: bandiera Trinidad e Tobago

Dipendenze olandesi solo fisicamente sudamericane[2]: bandiera Aruba · bandiera Curaçao · Flag of the Netherlands.svg Bonaire

Stati parzialmente sudamericani: bandiera Panama

  1. Stati generalmente considerati centro-nordamericani sotto il profilo antropico
  2. Dipendenze generalmente considerate centro-nordamericane sotto il profilo antropico
ContinenteUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per dare un'idea generale sul continente e offre una descrizione di possibili mete.