Scarica il file GPX di questo articolo

Shanghai

Da Wikivoyage.
Shanghai
上海市 - Shànghǎi-shì
Vista di giorno di Pudong da Bund
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Cina
Shanghai
Shanghai
Sito istituzionale

Shanghai (上海, Shànghǎi) è una città della Cina orientale.

Da sapere[modifica]

Quando andare[modifica]

I migliori periodi per visitare Shanghai sono la primavera e l'autunno. Di norma le estati di Shanghai sono calde e afose mentre gli inverni sono caratterizzati da venti freddi e fastidiosi e da sporadiche nevicate.

La maggior parte degli eventi fieristici si svolge tra settembre e ottobre in concomitanza di condizioni climatiche favorevoli anche se c'è da notare che a settembre si rischia di incappare in qualche ciclone. In questi mesi gli alberghi sono comunque pieni e i prezzi alle stelle per cui chi viaggia per scopi puramente turistici farebbe meglio a ripiegare sul mese di aprile o agli inizi di novembre, quando il tempo è ancora clemente.


Come orientarsi[modifica]

Shanghai si estende sulle rive del fiume Huangpu nel punto in cui questo incontra il suo affluente Suzhou

Quartieri[modifica]

  • Pudong si distende sull'omonimo viale che corre per un tratto parallelo alla riva destra del fiume Huangpu. Il distretto occupa la maggior parte del settore orientale della città di Shanghai e si estende fino al mare dove sta l'aeroporto internazionale. Entro i suoi limiti sta il quartiere di Lujiazui corrispondente al distretto finanziario di Hong Kong con i suoi fantasmagorici edifici. Vi si trovano la Jin Mao Tower, la Torre della tv e il palazzo della Borsa di Shanghai. Uno dei viali più famosi di Pudong è la Shìjì Dàdào (viale del Secolo) che muove dal gomito dell'ansa del fiume fino all'omonimo parco.
  • Huangpou è il distretto esteso sulla riva opposta e corrisponde al centro di Shanghai. Cuore di Huangpou è la piazza del Popolo (Rénmín Guǎngchǎng) nelle cui adiacenze stanno due dei più interessanti musei di Shanghai e l'omonimo parco. Nánjīng Lù è la strada dello shopping e costituisce un'isola pedonale.
  • Città vecchia - Caratterizzata da vie molto affollate per il richiamo esercitato da negozi, bancarelle e mercati traboccanti di ogni genere di merci, la città vecchia di Shanghai conserva ancora il sapore di epoche tramontate, quando il benessere attuale era inimmaginabile. La città vecchia era un tempo circondata da mura e da un fossato. Le sue strade più pittoresche sono Zhong Hua Lu e Fang Bang Zhong Lu. Quest'ultima, nota anche come Shanghai Old Street, è attorniata da case dell'800 recentemente restaurate alcune delle quali sono state adibite a sale da tè per la gioia dei turisti occidentali.
  • Bund è il quartiere a nord della città vecchia, sull'omonimo viale che costeggia la riva del fiume. (Bund significa appunto "Riva"). Il viale è fiancheggiato da sontuosi edifici innalzati negli anni '30 per accogliere degnamente sedi di banche e altri istituti finanziari.
  • Luwan è il distretto (Qu) a ovest della città vecchia e di Huangpou. Corrisponde alla zona che fu data in concessione alla Francia che l'occupò per quasi cent'anni dal 1849 al 1946. Vi si trovano case che ospitarono per qualche tempo personaggi di rilievo della storia recente dalla Cina, da Mao Zedong a Chou Enlai. Una delle sue strade più famose è Huaihai Road, fiancheggiata da ristoranti di lusso e boutiques che espongono capi firmati. Il distretto è collegato all'altra sponda dal ponte Lupu, lungo 550 m. Il nome del ponte deriva dalle iniziali dei due distretti Luwan e Pudong.
  • Jing'an è il distretto degli alberghi esclusivi. Si estende a nord di Luwan. Il distretto accoglie anche due dei maggiori templi buddisti di Shanghai e qualche palazzo di epoca coloniale.
  • Xujiahui è il distretto ad ovest di Luwan. Il suo nome è legato alla figura di Xu Guangqi, un dignitario cinese vissuto tra il XXI E XVII secolo che si convertì al cattolicesimo favorendo i missionari Gesuiti. Molto alla moda, Xujiahui è famosa per i suoi bar eleganti e i suoi locali notturni. Vanta alcune attrazioni quali la cattedrale cattolica di Sant'Ignazio, la pagoda Longhua e il giardino botanico.
  • Hongkou - Esteso a nord del fiume Suzhou, Hongkou era il quartiere della comunità ebraica affluita in Cina nel periodo coloniale


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Shanghai, come poche altre città cinesi, consente uno stop over di 72 ore per visitare la città senza necessità di visto per la Cina. Questa possibilità è valida solo per voli di transito e non per voli in cui la città di partenza e di destinazione finale coincidono. Altre sì non è applicabile transitandoci col treno. I requisiti sono: regolare visto della destinazione finale (quando necessario) e un biglietto che certifichi la ripartenza da Shanghai entro e non oltre le 72 ore. È importante sapere che durante tali 72 ore non si può lasciare la città.

In aereo[modifica]

Shanghai ha due aeroporti. Pudong è dedicato ai voli internazionali mentre Hongqiao a quelli domestici.

Aeroporto di Pudong[modifica]

L'aeroporto di Pudong [1] è a 46 km ad est del centro. Vi operano Air China con voli da Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino e Alitalia con un volo da Milano.

I collegamenti con il centro sono assicurati dal treno Maglev, il più veloce del mondo, capace di raggiungere i 430 km orari. È costoso (una corsa per 40rmb con biglietto aereo per il giorno stesso o con transport card, altrimenti 50rmb) ma vale la pena prenderlo. Progettato da ingegneri tedeschi, le ruote sono state sostituite da magneti che non toccano le rotaie.

Oltre al Maglev, è possibile raggiungere il centro con il Metro, linea 2, parallela al percorso del maglev, il taxi ovviamente e inoltre c'e anche un ottimo servizio di bus, che con partenze ogni venti minuti, collega l'aeroporto ad alcuni terminal in vari punti della città. Appena usciti dall'aeroporto è bene prendere solo i taxi autorizzati (con luce verde sul tetto, che sono parcheggiati in un'apposita area), evitando quelli abusivi che possono praticare prezzi anche dieci volte maggiori.

Aeroporto di Hongqiao[modifica]

Hongqiao è situato ad ovest del centro e vi partono in maggior parte i voli nazionali. È collegato con il centro dalla linea 2 della metro. Inoltre a Hongqiao si trova anche una delle principali stazioni ferroviarie dei treni ad alta velocità.


Come spostarsi[modifica]

Gli spostamenti a Shanghai non sono un problema. La città offre una variegata offerta di mezzi di trasporto, dal bus, che resta il mezzo più economico, al Metro, con 13 linee, che copre tutta l'area metropolitana ed infine un capillare sistema di taxi, che a richiesta si ferma e ti porta dappertutto, con costi molto convenienti.

Con mezzi pubblici[modifica]

Shanghai Metro Pianificazione (2009-2020)

In esercizio[modifica]

Colore Linea Estremi Apertura Ultima
Estensione
Lunghezza
(km)
Stazioni
Linea 1 Fujin Road Xinzhuang 1993 2007 36,4 28
Linea 2 East Xujing Pudong International Airport 1999 2010 63,8 30
Linea 3 North Jiangyang Road Shanghai South Railway Station 2000 2006 40,3 29
Linea 4 Linea circolare che inizia a Yishan Road 2005 2007 33,7 26
Linea 5 Xinzhuang Minhang Development Zone 2003 - 17,2 11
Linea 6 Gangcheng Road South Lingyan Road 2007 2011 32,3 28
Linea 7 Meilan Lake Huamu Road 2009 2010 44,2 32
Linea 8 Shiguang Road Aerospace Museum 2007 2011 37,4 30
Linea 9 Songjiang Xincheng Middle Yanggao Road 2007 2012 52,1 26
Linea 10 New Jiangwan Town Hangzhong Road 2010 2010 35,4 31
Linea 11 North Jiading/Huaquiao Jiangsu Road 2009 2011 45,8 20
Linea 13 Madang Road Shibo Avenue 2012 - 8,3 6
Totale:   439 289

Future[modifica]

Colore Linea Estremi Apertura Ultima
Estensione
Lunghezza
(km)
Stazioni
Linea 12 Qixin Road Jinsui Road 2012 - 40,4 31
TBD Linea 14 Jiangqiao Town Jinqiao Export Processing Zone TBD - 44,2 35
TBD Linea 15 Qihua Road Zizhu Science-Based Industry Park TBD - 40,1 28
TBD Linea 16 Longyang Road Lingang New City 2012 - 52,0 9
TBD Linea 17 Stazione di Hongqiao Shanghai Oriental Land 2013 - 35,2 11
TBD Linea 18 Changbei Road Hangtou Town TBD - 44,3 30
TBD Linea 19 Jinhai Road Changxing Island TBD - 20,6 6
TBD Linea 20 Stazione di Hongqiao Baoshan Industry Park TBD - 17,2 13
TBD Linea 21 Hongkou Football Stadium Shanghai Zoo TBD - 19,0 17


Cosa vedere[modifica]

Città vecchia[modifica]

Dianchun Hall nello Yu garden
Laghetto con i pesci rossi nello Yu garden
Dintorni del Chenghuang Miao convertiti in distretto commerciale
Ingresso principale del City God Temple (Chenghuang Miao)
  • 1 Giardino Yu (Yu garden), 132. An Ren Street (A nord est della città vecchia, raggiungibile con la linea 10, fermata Yuyuan Garden Station), +86 21 63282465, +86 21 63260830, fax: +86 21 63282465, @ yugarden@yugarden.com.cn. Ecb copyright.svg 30 RMB (agosto 2013). Simple icon time.svg 8:30-17:30. Il giardino Yu è un eccellente modello di architettura classica dei giardini cinesi perfettamente conservato. Fu costruito durante il regno dell'imperatore Ming Jianing (1559) come giardino privato di Pan Yubduan (l'amministratore della commissione della provincia di Sichuan). In un area di oltre 2 ettari, il giardino è famoso per le meraviglie architettoniche che in esso racchiude.
  • 2 Chenghuang Miao (Tempio del Dio della città), no.249 Fang Bangzhong Road (Huangpu Area). Tempio immerso nel antico distretto oggi riconvertito ad area commerciale.
  • Tempio di Confucio.

Luwan[modifica]

  • Museo delle Arti e dell'artigianato, 79 Fenyang Lu.
  • Circolo Sportivo Francese (Cercle Sportif Français).
  • Museo marittimo.
  • Parco Fuxing.
  • Casa di Zhou Enlai.
  • Museo della Pubblica Sicurezza, 518, Rui Jin Nan Lu angolo Xietu Lu.
  • Cathay Theatre.
  • Ruijin Guesthouse.
  • C.Y. Tung Museo Marittimo (Campus dell'Università Jalong), 1954 Huashan Road.
  • Propaganda Poster Art Centre, 868 Huashan Rd.

Xujiahui[modifica]

  • Cattedrale di Sant'Ignazio.
  • Tempio Longhua.
  • Giardino botanico.

Pudong[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

  • Mercato di antiquariato di Dongtai Lu. A ridosso della città vecchia, Dongtai Lu è un mercato all'aperto ove sono esposte riproduzioni di mobili antichi spacciati come originali.


Come divertirsi[modifica]

Smart Shanghai presenta liste di ristoranti, spettacoli e locali così come City Week end

Spettacoli[modifica]

  • ERA. Famoso teatro con spettacoli acrobatici molto suggestivi.

Locali notturni[modifica]

  • Sul lungofiume detto Bund si accentrano i migliori night club di Shanghai.
  • Barbarossa Lounge, All'interno del Parco del Popolo. Uno dei più bei posti di Shanghai, adatto per sorbire un drink all'ora del tramonto. Il servizio ristorante non è, invece, all'altezza del locale


Dove mangiare[modifica]

Shanghai è una città per tutte le tasche. Si può andare dai ristoranti chic situati nelle terrazze di alcuni grattacieli di lusso con con vista sul fiume in cui un cocktail (o un banale succo di frutta) costa anche 20€ o ristoranti alla buona (quelli migliori paragonabili alle nostre trattorie) che con una spesa che varia dai 2 ai 4 euro si può fare un abbondante cena completa con acqua e birra incluse.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Captain's Hostel (Tra il Bund e la città vecchia), +86 21 63235053. Essenziale ma pulito, il Captain's Hostel è uno dei pochi posti di Shanghai adatto ai giovani che viaggiano con il sacco a pelo. Sistemazioni in stanze dormitorio ma anche in doppie con bagno privato e aria condizionata

Prezzi elevati[modifica]

  • Astor House Hotel (Pujiang Hotel), 15 Huangpu Lu (Quartiere di Hongkou). Primo albergo di stile occidentale costruito a Shanghai, l'Astor House aprì i battenti nel 1847 come Richards' Hotel and Restaurant. Lavori di restauro avviati nel 2002 e completati cinque anni dopo hanno ridato all'edificio l'antico splendore. La facciata in stile vittoriano ricorda quella dei magazzini Harrods di Londra.
  • Broadway Mansions, Bei Souzhou Road n° 20 Shanghai 20080 PRC (Nel quartiere Bund). Lussuoso albergo tra i più famosi di Shanghai. Fu realizzato nel 1934 in stile deco.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Zhujiajiao. A una quarantina di km da Shanghai, Zhujiajiao è un romantico villaggio con vecchie case che si affacciano su una ridda di canali che si prestano per gite in barca. Il villaggio è facilmente raggiungibile con autobus di linea e l'escursione impegna per mezza giornata.
  • Zhouzhuang (Venezia dell'est). Come Zhujiajiao è una cittadina a 2 ore di pullman da Shanghai, che grazie ai suoi numerosi e romantici canali gli è stato attribuito l'appellativo di Venezia dell'est (una delle tante città asiatiche così dette...). Nella lista ufficiale del turismo cinese Tourist Attraction Rating Categories of China, Zhujiajiao ha ottenuto 5A, il massimo riconoscimento per questa categoria.



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.