Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Hanoi
Panorama
Stato
Abitanti
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Vietnam
Reddot.svg
Hanoi
Sito istituzionale

Hanoi è la capitale del Vietnam.

Da sapere[modifica]

La città è una miscela di oriente ed occidente con influenze cinesi e francesi risalenti al periodo coloniale. Numerosi i palazzi dalla facciata severa e spoglia, tipici dell'era comunista ma sorgono sempre più grattacieli ed edifici ultramoderni in vetro e acciaio secondo la moda imperante nelle grandi metropoli del Sud-est asiatico.

Secondo il rapporto di Mastercard del 2019, Hanoi è la città più visitata del Vietnam (15a in Asia Pacifico), con 4,8 milioni di visitatori internazionali durante la notte nel 2018. Hanoi è talvolta soprannominata la "Parigi d'Oriente" per le sue influenze francesi. Con i suoi viali alberati, più di due dozzine di laghi e migliaia di edifici dell'era coloniale francese, Hanoi è una popolare destinazione turistica.

Dal 2014 Hanoi è stata costantemente votata tra le prime dieci destinazioni del mondo da TripAdvisor. Si è classificata all' 8° posto nel 2014, al 4° nel 2015 e all'8° nel 2016. Hanoi è la destinazione internazionale più conveniente nel rapporto annuale TripIndex di TripAdvisor. Nel 2017 Hanoi accolse più di 5 milioni di turisti internazionali.

Cenni geografici[modifica]

La città di Hanoi si estende sulla riva destra (o occidentale) del Fiume Rosso, a quasi 90 km (56 miglia) dal suo delta. Il terreno diventa gradualmente più basso procedendo da nord verso sud e da ovest verso est. L'altitudine media varia dai 5 ai 20 metri sul livello del mare. Le zone collinari e montuose si trovano nella parte settentrionale e occidentale della città. La vetta più alta (1281 m). è situata nel distretto di Ba Vi, sui monti omonimi e all'estrema periferia nord occidentale.

Quando andare[modifica]

Hanoi è caratterizzata da un clima subtropicale umido influenzato dai monsoni che comportano abbondanti precipitazioni con quattro stagioni distinte.

L'inverno va da dicembre a gennaio ed è caratterizzato da giornate fresche e con una grande quantità di sole. Questo è il miglior periodo per una visita

Dalla seconda metà dell'inverno (da metà febbraio fino alla fine di marzo), le giornate cominciano ad essere piovose a causa del monsone di sud-est proveniente dal golfo del Tonchino. In questo periodo sono frequenti anche le nebbie.

L'estate (da maggio a ottobre) è il periodo delle piogge più intense e delle temperature più alte dell"anno. Questo è il periodo meno favorevole per un soggiorno.

Da settembre a novembre decorre la stagione autunnale, caratterizzata da un calo della temperatura e delle precipitazioni con temperature dal caldo al mite.

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 19 20 23 27 31 33 33 32 31 29 25 22
Minime (°C) 14 15 18 21 24 26 26 26 25 22 18 15
Precipitazioni (mm) 19 26 44 90 188 240 288 318 265 131 43 23

Clima a Hanoi - fonte [1] (2019)


Come orientarsi[modifica]

Molte strade della vecchia Hanoi hanno nomi che indicano le merci ("hàng") in cui erano o sono specializzati i mercanti locali. Ad esempio la via "Hàng Bạc" (negozi di argenteria) ha ancora molti negozi specializzati nel commercio di argento e gioielli.

Distretti[modifica]

Hanoi è divisa in 14 distretti, 9 dei quali fanno parte dell'area urbana propriamente detta. Quelli di maggiore interesse turistico sono i seguenti:

      Hoàn Kiếm — Il distretto centrale che ingloba il vecchio quartiere con il suo dedalo di viuzze a ridosso della Cittadella Imperiale di Thăng Long. A nord di questo si estende il quartiere francese con diverse reliquie di epoca coloniale, quali il Teatro dell'Opera, l'hotel Sofitel Legend Metropole Han, il Museo Nazionale di Storia Vietnamita (ex École française d'Extrême-Orient) e la Cattedrale di San Giuseppe.
      Ba Đình — Il distretto occidentale del centro con un'alta concentrazione di sedi governative, tra cui il Palazzo Presidenziale, l'edificio dell'Assemblea Nazionale e diversi ministeri e ambasciate. Parecchi uffici governativi hanno sede in palazzi coloniali. Anche la Pagoda a un pilastro, il Lycée du Protectorat, il Mausoleo di Ho Chi Minh e la stazione centrale si trovano a Ba Dinh.
      Đống Đa — Un distretto a sud del precedente con numerosi alberghi di categoria superiore. Ai confini con Ba Dinh si trova il famoso Tempio della Letteratura descritto più avanti.
      Hai Bà Trưng — Il distretto proletario di Hanoi, situato nella zona sud. Prende il nome dalle due eroine della storia vietnamita. Ad Hai Bà Trưng sono dislocate alcune delle maggiori università del Vietnam tra cui l'Università di tecnologia, l'Università di economia nazionale e l'Università di ingegneria civile.
      Tây Hồ — (Lago occidentale) — Il distretto della classe benestante di Hanoi che circonda il lago omonimo. Vi si trovano alberghi di lusso come lo Sheraton e molti locali di intrattenimento frequentati anche da turisti di passaggio.

I nomi degli altri distretti che compongono l'area urbana di Hanoi sono: Cầu Giấy, Hoàng Mai, Long Biên, Thanh Xuân.

I cinque distretti periferici sono: Đông Anh, Gia Lâm, Từ Liêm, Thanh Trì e Sóc Sơn.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Tasse di imbarco/sbarco

Dal novembre del 2006, le tasse di imbarco/sbarco dovrebbero essere incluse nel biglietto aereo ma si possono verificare disguidi per cui è meglio controllare con cura al momento dell'emissione del biglietto onde evitare di pagarle due volte. L'ammontare è di 14 USD.

  • 21.221111105.8072221 Aeroporto internazionale di Hanoi Noi Bai. Si trova a nord del centro a una distanza di circa 35 km (45-60 minuti). Le compagnie aeree presenti a Noi Bai sono:

Da/per l'aeroporto[modifica]

  • Taxi - Da notare che il conducente tenterà di convincervi ad andare in un albergo di sua scelta perché è pagato per farlo ma per fortuna non insiste molto se declinate l'invito. Il costo della corsa ha un ammontare fisso di 16 US$.
  • Autobus pubblici - Gli autobus da/per il centro impiegano un'ora circa e il prezzo del biglietto è di 5000 dong. L'autobus #07 passa per i ponte Thang Long per poi far capolinea di fronte il Daewoo Hotel nella sezione occidentale di Hanoi. Anche l'autobus #17 passa per il ponte Chuong Duong ma fa capolinea vicino al vecchio quartiere.
  • Servizi navetta Il capolinea degli autobus navetta è di fronte gli uffici della Vietnam Airlines sul "Quang Trung" . Il biglietto costa 4 US$.


In treno[modifica]

Stazione centrale
  • 21.02417105.840832 Stazione di Hanoi centrale, via Ga Hang Co, 120 Le Duan. La maggior parte dei treni si ferma alla stazione centrale di Hanoi in , (tel: 825 3949). Servizi quotidiani da/per le città del sud incluse Huế e Nha Trang. Il treno Reunification Express collega Hanoi con Ho Chi Minh ma è molto lento nonostante il nome.
    Altri treni conducono in varie località del nord-ovest inclusa Lào Cai, da cui si può raggiungere facilmente il Distretto di Sa Pa, posto di frontiera con la Cina non più in funzione. Questi treni partono dalla stazione Tran Quy Cap, proprio sul retro dell'edificio della stazione principale.
    I biglietti devono essere acquistati con un certo anticipo soprattutto se si ha intenzione di viaggiare in cuccetta.
    Stazione di Hanoi su Wikipedia Stazione di Hanoi (Q1207323) su Wikidata

In autobus[modifica]

La località con maggiori collegamenti da Hanoi è quella di Huế (12-14 ore, 8-9 US$). Da lì si proege per Hội An, Nha Trang, Da Lat, Mũi Né, Ho Chi Minh.

Esiste un collegamento internazionale con Vientiane e Savannakhet (Laos) al costo di 16-18 US$ ma la strada non è sicura in quanto infestata da briganti che operano posti di blocco con l'intento di spogliare gli incauti viaggiatori di ogni loro bene.

Come spostarsi[modifica]

Strada nel centro di Hanoi
Traffico per le strade di Hanoi
Monaci buddisti nel traffico di Hanoi

In taxi[modifica]

I Taxi costituiscono il mezzo migliore per spostarsi da un capo all'altro di Hanoi ma possono essere presi in considerazione anche i cyclos funzionanti a pedali per spostamenti più brevi. Le tariffe sono alquanto aleatorie e variano da una compagnia all'altra ma il costo di una corsa è in genere basso. Chi viaggia da solo può salire sul sedile posteriore di una motocicletta note come xe om. Quest'ultimi sono diffusi soprattutto nel centro e saranno gli stessi conducenti a proporvi di montar su ma trattate il prezzo in anticipo e, se lo ritenete troppo alto, lasciate perdere tanto subito dopo si avvicinerà un altro scooter facendovi ala stessa proposta. Per evitare malintesi fatevi sempre scrivere il prezzo pattuito su un pezzo di carta e conservatelo con cura fino almomento di pagare. Questi conducenti ci provano sempre perfino con chi parla la loro madrelingua. Considerate che una corsa di 10 minuti costa in genere 15,000-20,000 dong.

In bicicletta[modifica]

Si possono noleggiare anche motociclette per 5-6 US$ al giorno. Quasi tutti gli alberghi di Hanoi dispongono di questo servizio ma bisogna fare attenzione al modo i guidare dei locali che è veramente pericoloso per i pivellini. I ladri poi sono sempre in agguato e quando si parcheggia occorre assicurare la ruota davanti con una catena. Questa precauzione non è sufficiente e in genere si lascia lo scooter davanti un negozio pregando il gestore di dargli un'occhiata.

Cosa vedere[modifica]

Hoàn Kiếm[modifica]

Il ponte rosso sul lago di Hoàn Kiếm
  • 21.028889105.85251 Lago di Hoàn Kiếm. Un laghetto circondato da un parco nel centro esatto di Hanoi. I locali vi affluiscono di primo mattino per compiere esercizi di "tai chi". Hoan Kiem significa "spada presa indietro" e si basa su una leggenda secondo la quale gli dei avrebbero donato al re Le Loi una spada magica per respingere gli invasori cinesi. Dopo la sconfitta di quest'ultimi mentre il re passeggiava sulle rive del lago con la spada magica al fianco, una tartaruga gigante la trafugò al sovrano per restituirla agli dei. Lago Hoan Kiem su Wikipedia Lago Hoan Kiem (Q1151254) su Wikidata
  • 21.03069105.8524012 Tempio d Ngoc Son. Ecb copyright.svg Ingresso 2,000 dong. Si trova sul lago ed è dedicato alla tartaruga gigante che restituì la spada magica agli dei. Temple of the Jade Mountain (Q3517494) su Wikidata
  • 21.0286105.8493 Cattedrale di San Giuseppe (Nhà thờ chính tòa Thánh Giuse). Cattedrale in stile neogotico eretta nel 1886, seguendo, più o meno il modello architettonico di Notre Dame de Paris. La chiesa si trova sul sito dove era presente l'antica pagoda di Bao Thien risalente all'anno 1000.
    Dopo la partenza dei francesi nel 1954, la chiesa fu saccheggiata e spogliata dei suoi arredi. Venne nuovamente aperta al culto nel 1990 e da allora è la chiesa madre dell'arcidiocesi di Hanoi.
    Una cappella custodisce le reliquie di padre André Tran An Dung Lac (1795 – 1839), sacerdote vietnamita giustiziato durante il regno dell'imperatore Minh Mang. Il fatto servì da pretesto ai francesi per intervenire militarmente in Vietnam e colonizzare il paese.
    Cattedrale di San Giuseppe (Hanoi) su Wikipedia cattedrale di San Giuseppe (Q1923783) su Wikidata
  • 21.025278105.8463894 Prigione di Hoa Lo. La prigione di Hoa Lo era un carcere situato ad Hanoi, usato dai coloni francesi in Vietnam per detenere prigionieri politici e in seguito dal Vietnam del Nord per i prigionieri di guerra durante la guerra del Vietnam, i cui prigionieri americani soprannominavano sarcasticamente la prigione come Hanoi Hilton. Il carcere è stato demolito nel corso degli anni novanta ma è rimasta la portineria che ospita un museo. Prigione di Hoa Lo su Wikipedia Hanoi Hilton (Q1359941) su Wikidata
  • 21.024722105.8597225 Museo nazionale di storia vietnamita (Viện Bảo tàng Lịch sử Việt Nam). Vi sono esposti oltre 200.000 reperti esposti che coprono oggetti dalla preistoria fino alla rivoluzione del 1947 e alla fondazione della Repubblica Democratica del Vietnam, disposti in cinque sezioni principali.
    Il museo è allestito nell'antica sede dell'École française d'Extrême-Orient costruita dall'architetto francese Ernest Hébrard nel 1932 all'epoca della colonizzazione francese. Il museo era allora noto come Museo Louis-Finot dal nome del suo primo direttore. L'edificio è un ottimo esempio di stile eclettico indocinese, di cui Hébrard fu l'ideatore, e figura tra i siti patrimonio nazionale vietnamiti.
    Il governo del Vietnam del Nord vi aprì il museo attuale nel 1958.
    Museo nazionale di storia vietnamita su Wikipedia Museo nazionale di storia vietnamita (Q5370414) su Wikidata
  • 21.043333105.8588896 Ponte Long Biên. Ponte Long Biên su Wikipedia Ponte Long Biên (Q2670019) su Wikidata

Ba Đình[modifica]

Mausoleo di Ho Chi Minh
  • 21.036689105.8346547 Mausoleo di Ho Chi Minh. Ecb copyright.svg Ingresso libero. Simple icon time.svg Aperto dalle 8:00 alle 11:00. Chiuso i lunedì e i giovedì. Vi riposa il corpo imbalsamato di Ho Chi Minh, a somiglianza di quanto avviene a Mosca con il corpo di Lenin. Le macchine fotografiche non sono ammesse all'interno e nemmeno semplici borse. Il mausoleo rimane chiuso per due mesi all'anno quando la mummia di Ho Chi Min viene portata a Mosca per controlli di routine e manutenzione. Mausoleo di Ho Chi Minh su Wikipedia Mausoleo di Ho Chi Minh (Q874234) su Wikidata
  • 21.035693105.8326248 Museo Ho Chi Minh (Bảo tàng Hồ Chí Minh), Ngọc Hà, Ba Đình 19. Il museo si trova all'interno del complesso Ho Chi Minh, nel distretto di Ba Dinh, alle spalle del Mausoleo di Ho Chi Minh ed è stato aperto al pubblico nel 1990. Le collezioni del museo seguono in ordine cronologico la vita di Ho Chi Minh, dalla nascita nel villaggio di Kim Liên, ai viaggi all'estero, l'adesione al comunismo e la lotta contro la Francia e in seguito gli Stati Uniti. L'ultima sezione è dedicata alla figura di Ho Chi Minh come eroe nazionale e figura guida del Vietnam moderno. Museo Ho Chi Minh su Wikipedia Museo Ho Chi Minh (Q1055897) su Wikidata
  • 21.035745105.8334289 Pagoda a pilastro unico (Chùa Một Cột). Tempio buddista considerato, insieme alla pagoda dei profumi, come uno dei due templi più iconici del Vietnam.
    La pagoda risale al regno dell'imperatore Lý Thái Tông (1028-1054) ed è stata oggetto di restauro in epoca coloniale grazie all'intervento dell'École française d'Extrême Orient.
    Pagoda a pilastro unico su Wikipedia One Pillar Pagoda (Q1186292) su Wikidata
  • 21.041368105.84070810 Chiesa Cửa Bắc (Nhà thờ Cửa Bắc). Chiesa dei Martiri su Wikipedia chiesa dei Martiri (Q1088224) su Wikidata
  • 21.0325105.8397211 Città imperiale di Thang Long. Città imperiale di Thang Long su Wikipedia Città imperiale di Thang Long (Q206219) su Wikidata
  • 21.03225105.8402512 Museo della storia militare del Vietnam (Bảo tàng Lịch sử Quân sự Việt Nam), Điện Biên Phủ Road (Ba Đình District). Vietnam Military History Museum (Q1048785) su Wikidata
  • 21.035556105.82611113 B-52 Victory Museum (Bảo Tàng Chiến Thắng B.52), 157 Đội Cấn, Ba Đình district. B-52 Victory Museum (Q10743280) su Wikidata
  • 21.03235105.812614 Lotte Center. Lotte Center Hanoi su Wikipedia Lotte Center Hanoi (Q6684904) su Wikidata

Đống Đa[modifica]

Tempio della Letteratura
  • 21.02737105.8354215 Tempio della Letteratura (Văn Miếu-Quốc Tử Giám) (A 2 km dal centro). Il tempio della Letteratura fu sede della più antica Università del Vietnam (Quoc Tu Giam). Vi venivano impartiti insegnamenti ispirati alla dottrina del Confucianesimo. Secondo la tradizione il tempio fu eretto nel 1070 dal re Ly Thanh Tong e vi erano educati principi reali e figli dei Mandarini ma anche allievi comuni che si erano distinti per il loro talento. All'interno del tempio si trovano 82 steli con le iscrizioni dei nomi dei migliori allievi, la loro data e luogo di nascita, nonché la votazione riportata agli scrutini finali. Le steli risalgono ad un periodo compreso tra il 1484 e il 1780 e sono sorrette da sculture raffiguranti tartarughe. Tempio della Letteratura su Wikipedia Tempio della Letteratura (Q1202019) su Wikidata

Hai Bà Trưng[modifica]

  • 21.0123105.85716 Tempio Hai Bà Trưng. Hai Bà Trưng Temple (Q2817231) su Wikidata

Cầu Giấy[modifica]

  • 21.0406105.79917 Museo di Etnologia del Vietnam (Bảo tàng Dân tộc học Việt Nam). Vietnam Museum of Ethnology (Q1048345) su Wikidata

Nam Từ Liêm[modifica]

  • 21.011105.78618 Museo di Hanoi (Bảo tàng Hà Nội). Hanoi Museum (Q1835176) su Wikidata
  • 21.017322105.78405319 Grattacielo Keangnam (AON Landmark 72). Complesso costituito da una torre da 72 piani ad uso misto e due torri gemelle da 48 piani. Al termine della sua costruzione, superò il Bitexco Financial Tower, diventando l'edificio più alto della città e del Vietnam. Ha detenuto il record nazionale fino al 2018, anno in cui è stato completato il Landmark 81 di Città di Ho Chi Minh. Torre Keangnam (Hanoi) su Wikipedia Torre Keangnam (Q609140) su Wikidata

Periferia[modifica]

  • Pagoda Non Nước. Non Nước Pagoda (Hanoi) (Q10748493) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 21.073054105.817291 Parco acquatico Ho Tay. (Q10752049) su Wikidata


Acquisti[modifica]

  • 21.038164105.8500311 Đông Xuân. Uno dei più grandi mercati di Hanoi. Sta all'interno del vecchio quartiere. I prezzi agli stranieri sono molto più alti di quelli riservati ai locali per cui bisogna essere abili nel trattare. Una sezione è dedicata ai generi ortofrutticoli con molte qualità di tè e di spezie in bella vista. Mercato Đồng Xuân su Wikipedia Đồng Xuân Market (Q1094375) su Wikidata
  • 21.001807105.8151372 Vincom Mega Mall Royal City, 72A Đ. Nguyễn Trãi (Thượng Đình). Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-21:30.


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

Teatro dell'Opera

Locali notturni[modifica]

  • 21.035057105.8519346 1900 Club Hanoi, 8B P. Tạ Hiện, Hàng Buồm (Hoàn Kiếm). Simple icon time.svg Lun-Dom 20:30-01:00.
  • 21.024003105.8583637 Binh Minh Jazz Club, 1 Tràng Tiền, Phan Chu Trinh (Hoàn Kiếm), +84 24 3933 6555. Simple icon time.svg Lun-Dom 17:00-00:00.
  • 21.030683105.8504368 Polite & Co, 5b Ng. Báo Khánh, Hàng Trống (Hoàn Kiếm), +84 96 894 96 06. Simple icon time.svg Lun-Dom 16:00-00:00. Locale con ampia scelta di cocktail e alcolici.
  • 21.029107105.8460659 The Hanoi Social Club, 6 Ng. Hội Vũ, Hàng Bông (Hoàn Kiếm), +84 24 3938 2117. Simple icon time.svg 09:00-23:00.


Dove mangiare[modifica]

Uno dei più apprezzati ristoranti di Hanoi, il "Phở Gia Truền"
Ristorante specializzato in "Banh Xeo", cucina tradizionale vietnamita molto apprezzata ad Hanoi

Prezzi modici[modifica]

  • 21.034675105.8533931 A New Day restaurant, 72 P. Mã Mây, Hàng Buồm, Hoàn Kiếm.
  • 21.033613105.8463852 Phở Gia Truền, 49 P. Bát Đàn, Cửa Đông, Hoàn Kiếm.


Dove alloggiare[modifica]

Il "Sakura" Hotel

Prezzi modici[modifica]

Il vecchio quartiere di Hanoi è letteralmente invaso da pensioni e pensioncine ad uso di quanti non vogliono spendere una cifra.

  • Camellia 5, ia Thuoc Bac n° 81 (d appena 10 minuti (a piedi) dal laghetto di Hoan Kiem), +84 4 828 2376, +84 4 828 3128, . Ecb copyright.svg a partire da 12 USD con prima colazione inclusa. Stanze piccole ma pulite con impianto di aria condizionata, TV satellitare e accesso internet gratuito
  • Hanoi Youth Hotel, Luong Van Can nº 33, tel: +84 4 8285822 sales@hanoiyouthhotel.com [2] . Situato nel centro di Hanoi, vicino al laghetto di Hoan Kiem, questo alberghetto ha 17 stanze con prezzi che variano dai 12 ai 30 $. L'impianto di aria condizionata funziona al minimo e le docce hanno appena un filo d'acqua.
  • Lucky Eden Hotel, Quan Thanh nº 35, tel: +84 4 7341 249 luckyedenhotel@gmail.com. Situato vicino al mausoleo di Ho Chi Minh. Ha stanze standard e di lusso.
  • Real Darling Café Guesthouse, Hang Quat nº 33, Vecchio quartiere (A nord del laghetto di Hoan Kiem) tel: +84 4 826 9386 fax: +84 4 824 3468 darling_cafe@hotmail.com. Le sue stanze sono spartane ma a prezzi più he convienti (6 US $ + 3 US $) per il letto aggiuntivo. L'ria condizionata è però un optional così come l'acqua calda. Le scale che portano ai piani sono strette e ripide. Si possono noleggiare biciclette eciclomotori.
  • Thang Long Opera Hotels (ex Thuy Tien Hotel) - Vicino alla sala dei concerti di Hanoi.

Prezzi elevati[modifica]

Meliá Hanoi
Pan Pacific Hanoi
  • 21.029557105.82851 Pullman Hanoi, Str Entrance, 40 Cat Linh, 61 P. Giảng Võ, Str.
  • 21.031844105.8123112 Lotte Hotel Hanoi.
  • 21.0233105.8576153 Hilton Hanoi Opera. L'Hilton Hanoi Opera Hotel è situato nello storico quartiere francese. Il World Travel Awards lo ha premiato come migliore albergo del Vietnam per cinque anni consecutivi dal 2004 al 2008. Dispone di una piscina all'aperto con vista sul Teatro dell'Opera, palestra, spa e sauna, ristorante di cucina vietnamita, locale di musica jazz, sala da ballo e sale congressi.
    Degno di nota è il soprannome ironico "Hanoi Hilton", dato alla prigione di Hỏa Lò dagli americani catturati durante la guerra del Vietnam e lì detenuti per circa un decennio.
    Hilton Hanoi Opera (Q5764576) su Wikidata
  • 21.02416105.8483794 Meliá Hanoi.
  • 21.049746105.8398255 Pan Pacific Hanoi.
  • 21.059945105.8317116 Sheraton Hanoi Hotel.
  • 21.025395105.8565117 Sofitel Legend Metropole Hanoi. Sofitel Legend Metropole Hanoi su Wikipedia Sofitel Legend Metropole Hanoi (Q7553773) su Wikidata


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Nord
  • 21.089829105.3908873 Parco nazionale di Ba Vi - Nel parco si conserva un importante ecosistema, caratterizzato da una grande varietà di specie: tra le piante vascolari si contano 812 specie, mentre per la fauna sono stati catalogate 44 specie di mammiferi, 114 specie di uccelli, 15 di rettili e 9 di anfibi.
Sud
Campanile della Pagoda Thiên Trù
Pellegrini diretti alla Pagoda dei profumi solcano in barca il fiume Yến.
  • 20.618333105.747520 Pagoda dei profumi. Un vasto complesso di templi buddisti e santuari sparsi sulle colline calcaree di Hương Tích, ricoperte di lussureggiante vegetazione tropicale. La pagoda è il luogo di una festa religiosa che ricorre a febbraio e attira un gran numero di pellegrini da tutto il Vietnam. Il tempio più importante del complesso è quello dei Profumi, noto anche come Tempio Interno (Chùa Trong), perché situato nella grotta di Hương Tích.Secondo una leggenda il sito fu scoperto oltre 2000 anni fa da un eremita che chiamò il sito in onore di una montagna tibetana dove Buddha praticava l'ascesi. Una stele nell'attuale tempio fa risalire la costruzione della terrazza, della scalinata di accesso e del santuario di Kim Dung al 1686, al tempo del regno di Lê Hy Tông. Nel corso dei secoli successivi alcune strutture furono danneggiate. Le statue originarie del Buddha furono fuse in bronzo nel 1767 e sostituite con le attuali statue nel 1793. Durante la guerra contro i francesi e americani parti del complesso come il campanile andarono distrutte ma furono ricostruite tra il 1986 e il 1994. Perfume Pagoda (Q7168306) su Wikidata
Ovest
  • 21.417458105.6221974 Parco nazionale di Tam Dao -



Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.