Scarica il file GPX di questo articolo

Cambogia

Da Wikivoyage.
Asia > Sud-est asiatico > Cambogia
Cambogia
Wat Ek a Battambang
Localizzazione
Cambogia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Cambogia - Stemma
Cambogia - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Cambogia (trascritto in maniera più esatta come Kampuchea) è uno stato del Sud-est asiatico che confina ad est con il Vietnam, a nord con il Laos e a nord-ovest con la Thailandia. Si affaccia a sud-est sul golfo di Thailandia.

Da sapere[modifica]

La Cambogia è un paese piccolo se paragonata alla maggior parte degli stati asiatici, meno di 2/3 dell'Italia. Superata una lunga e disastrosa guerra civile, la Cambogia si è aperta al turismo e ha un'atmosfera accogliente e rilassata costruita un po' sugli schemi della confinante Thailandia. La sua attrazione principale rimane il sito archeologico di Angkor. Il paese possiede anche un tratto di litorale con magnifiche spiagge non ancora toccate dal turismo internazionale.

Quando andare[modifica]

Il periodo migliore per visitare la Cambogia va da dicembre a febbraio, dopo di che le temperature si innalzano progressivamente fino a raggiungere valori da forno casalingo nei mesi di aprile e maggio. Maggio segna l'inizio della stagione monsonica che dura fino a ottobre. In questo periodo le piogge non sono frequentissime ma possono rivelarsi particolarmente violente provocando alluvioni disastrose come successo negli anni 2001 e 2002.


Territori e mete turistiche[modifica]

Map of Cambodia with regions colour-coded
      Monti Cardamomi e Dâmrei — La catena montuosa occidentale, le spiagge sul golfo e le isole in maer aperto. Comprende Battambang, Kampot, Koh Kong, Pailin, Pursat, Sihanoukville, Bokor National Park e Kep.
      Cambogia nordoccidentale — Angkor, la principale ragione che spinge la maggior parte dei viaggiaori per venire in Cambogia, più un enorme lago e le montagne settentrionali. Comprende il Parco archeologico di Angkor, Anlong Veng, Siem Reap, Sisophon, Koh Ker, Poipet, il lago Tonle Sap e Preah Vihear.
      Pianure centrali e del Mekong — La regione centrale è attraversata diagonalmente dalla statale n° 6 che va dalla frontiera con la Thailandia a quella con il Vietnam. Comprende Phnom Penh, Kampong Cham, Kompong Thom e Krek.
      Cambogia orientale — Compresa tra la riva sinistra del fiume Mekong, l'est della Cambogia è una terra di intricate foreste inframezzate da estese risaie. È la regione più colpita dalle passate guerre civili e la bonifica dei campi minati non è stata ancora completata. La sua attrazione principale è l'idilliaco lago Yak Loum che occupa un antico cratere. Comprende Banlung, Kratie, Sen Monorom e Stung Treng.

Centri urbani[modifica]

Lungo l'arteria della regione centrale e le sue diramazioni si dispongono i maggiori luoghi turistici del paese riportati di seguito:

  • Phnom Penh — Capitale del paese.
  • Battambang — Seconda città della Cambogia, Battambang è rinomata per i suoi lussureggianti paesaggi e per i gli antichi templi di epoca khmer che coronano la cima delle sue colline.
  • Poipet — Valico stradale sul confine con la Thailandia, Poipet è la capitale cambogiana del gioco d'azzardo. I suoi casinò sono gestiti da imprenditori Thai che hanno così svicolato la legge che proibisce il gioco d'azzardo nel loro paese.
  • Siem Reap — A 150 km da Poipet, Siem Reap è una tappa obbligata trovandosi vicinissima al sito archeologico di Angkor.
  • Sisophon — A 50 km da Poipet, Sisophon è famosa per le rovine di tempio del XII secolo d.C., il Banteay Chhmar.

Golfo di Thailandia

  • Banlung — Nella regione orientale si trova Banlung, capoluogo della provincia di Ratanakiri, incuneata tra Laos e Vietnam.
  • Kampot — Sulle rive di un fiume, a pochi chilometri dalla costa, Kampot offre piacevoli escursioni ai vicini monti Dâmrei e Bokor.
  • Koh Kong — Capoluogo della provincia omonima, Koh Kong è l'ultima città cambogiana prima del confine con la Thailandia.
  • Koh Tonsay — Rinomata per i suoi candidi arenili, Koh Tonsay è l'ultima isola della Cambogia prima della linea di confine con il Vietnam. Si raggiunge in battello dal piccolo porto di Kep.
  • Parco nazionale Preah Monivong
  • Sihanoukville
  • Takeo — Situata tra la costa e la capitale, Takeo è una città di circa 35.000 abitanti rinomata per le sue seterie. Nei suoi dintorni stanno rovine di antichi centri khmer.

Altre destinazioni[modifica]

  • Altopiani Chhlong — Situati ad est.
  • Altopiano Rattanakiri — Situato ad est.
  • Golfo di Thailandia
  • Monti Cardamomi — Situati ad ovest.
  • Monti Dâmrei (o Montagne dell'Elefante) — Situati a sudovest.
  • Monti Dângrêk — Situati a nord.
  • Pianure centrali — centrale.


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Gli Italiani che desiderano recarsi in Cambogia necessitano di un passaporto con 6 mesi di validità residua alla data del loro ingresso nel paese. Il visto è obbligatorio anche per scopi turistici. Non esistono rappresentanze diplomatiche della Cambogia in Italia e l'ambasciata di Parigi è competente anche per il nostro paese. Il visto turistico può essere ottenuto in anticipo anche on line all'indirizzo http://evisa.mfaic.gov.kh o all'arrivo nel paese, sia ad uno dei due aeroporti internazionali (Phnom Penh e Siem Reap) sia ad alcuni (non tutti) posti di frontiera con Thailandia e Vietnam. Si ricorda che si può solo entrare nel Laos dalla Cambogia ma non uscire dal Laos per la Cambogia. La richiesta on line del visto costa 25 US$ e la pratica dura non più di 3 giorni lavorativi. Il sito è ottimo e dispone anche di pagine in italiano.

Coloro che entrano nel paese via terra faranno bene a ricordare che il rilascio del visto è limitato a soli tre posti di frontiera:

Comunque procurarsi un visto in anticipo sia online (consigliato) che tramite una sede consolare cambogiana all'estero, è il modo migliore per evitare lunghe code agli aeroporti e sovrapprezzi vari Pare inoltre che il ministero degli esteri cambogiano sia intenzionato a sopprimere la facilità del rilascio del visto all'ingresso nel paese.

Esistono due tipi di visto:

  • Visto turistico - Il visto ottenuto in anticipo ha una validità di 3 mesi dalla sua data di emissione e dà diritto a un soggiorno di 1 mese. Può essere prorogato al massimo di un altro mese dai servizi per l'immigrazione di Phnom Penh. In pratica ci si avvale del tramite di un'agenzia viaggi locale per il disbrigo della pratica.
  • Visto per affari - Il visto per affari dà diritto ad un soggiorno di più di due mesi e/o a ingressi multipli. Non è possibile ottenerlo on line ma solo per il tramite di una rappresentanza diplomatica della Cambogia all'estero. Può essere prorogato di 3 mesi con diritto ad una sola entrata o di 6 mesi con diritto ad ingressi multipli o addirittura di un anno. Il costo è di circa 140 $ per la proroga di 6 mesi (anno 2007).

In aereo[modifica]

Thai Airways Int.
Dragon Air
Silk Air
Air Asia
Bangkok Airways
Eva Air
China Southern Airlines
PMT Air
Vietnam Airlines
Malaysia Airlines
Lao Airlines
Valuair / Jetstar Asia


In auto[modifica]

Valico di frontiera di Poipet
  • Aranyprathet/Poipet è il più frequentato dei valichi di frontiera con la Thailandia.
  • Hat Lek/Koh Kong è più a sud ed è utile per chi volesse vedere la costa.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]

Tra le attrazioni da non perdere, non mancate una gita sul "Treno di Bambù", un carrello smontabile che corre sui binari della locale ferrovia su cui si trasportano persone, animali e le cose più disparate tra villaggi rurali. Poiché il binario è unico, in caso di incontro con un altro "treno", quello con il maggior carico ha la precedenza: l'altro viene smontato, tolto dai binari per esserci riposizionato dopo l'incrocio.

Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Riel cambogiano (KHR). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]

Cambodian Prawns with Kampot Pepper.jpg


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]

In Cambogia non potrete scorrazzare a vostro piacimento in aree rurali e nemmeno nel più piccolo dei praticelli in quanto i campi minati non sono stati del tutto bonificati. Il rischio è serio e non va preso sottogamba in quanto mine inesplose possono trovarsi anche ai bordi delle strade statali.

In realtà, ad oggi, il pericolo "mine" è quasi del tutto risolto anche nelle zone più colpite.

Situazione sanitaria[modifica]

La Cambogia non è esente da malattie tropicali quali malaria e dengue ragion per cui dovrete ponderare l'eventualità di profilassi adeguate.

Prima di partire dovrete anche informarvi sulla situazione sanitaria essendo soggetto il paese a epidemie quali la rabbia che colpisce vari mammiferi oltre i cani. Ancora si sottolinea che La Cambogia presenta un'alta percentuale di casi di infezione da AIDS. Il portale specifico ove trovare informazioni aggiornate è viaggiaresicuri.it.

Dovrete infine osservare scrupolosamente le norme di igiene alimentare. L'acqua del rubinetto non è potabile. Se non è disponibile acqua imbottigliata occorre almeno filtrare l'acqua e farla bollire. Essere sospettosi se viene servito ghiaccio, evitare la consumazione di carni poco cotte.


In Cambogia è meglio sottoscrivere una polizza di assicurazione sanitaria. A Phnom Penh si trova l'istituto Pasteur dove sono disponibili i vaccini.

  • Influenza aviaria - Sono 7 i casi di decesso finora registrati in Cambogia (settembre 2007). Trovandosi il paese nella zona del focolaio del virus meglio osservare scrupolosamente le norme di prevenzione.
  • AIDS -
  • Consigliabile sottoporsi alla vaccinazione difterite, tetano, poliomielite
  • Vaccinazione febbre tifoide, epatite virale A e B consigliata
  • Vaccinazione contro l'Encefalite Giapponese consigliata soprattutto se si decide di soggiornare nelle zone rurali del paese
  • Al di fuori della capitale le strutture sanitarie sono carenti e possono mancare i vaccini e medicine contro i morsi da serpenti.


Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

Asia
AsiaContour coloured.svg Afghanistan · Arabia Saudita · Armenia · Azerbaigian · Bahrain · Bangladesh · Bhutan · Birmania · Brunei · Cambogia · Cina · Corea del Nord · Corea del Sud · Emirati Arabi Uniti · Filippine · Georgia · Giappone · Giordania · India · Indonesia · Iran · Iraq · Israele · Kazakistan · Kirghizistan · Kuwait · Laos · Libano · Maldive · Malesia · Mongolia · Nepal · Oman · Pakistan · Qatar · Russia · Singapore · Siria · Sri Lanka · Stato di Palestina · Tagikistan · Taiwan · Thailandia · Timor Est · Turchia · Turkmenistan · Uzbekistan · Vietnam · Yemen