Scarica il file GPX di questo articolo

Arabia Saudita

Da Wikivoyage.
Asia > Medio Oriente > Arabia Saudita
Arabia Saudita
Kabba a Mecca
Localizzazione
Arabia Saudita - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Arabia Saudita - Stemma
Arabia Saudita - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Arabia Saudita è una nazione del Medio Oriente che occupa la maggior parte della penisola si affaccia sul Golfo Persico e sul Mar Rosso e confina con la Giordania, l'Iraq, il Kuwait, il Qatar, gli Emirati Arabi Uniti, l'Oman e lo Yemen.

Da sapere[modifica]

Tuwaiq Escarpment


Territori e mete turistiche[modifica]

L'Arabia Saudita è amministrativamente divisa in 13 province (mintaqah), ma le tradizionali divisioni del paese sono più utili per conoscerlo e visitarlo.

Mappa divisa per regioni
      'Asir — Altopiani sudoccidentali con un clima temperato e una forte influenza yemenita.
      Al-Sharqiyya — Estesa lungo la costa del Golfo e centro di estrazione del petrolio saudita.
      Hegiaz — Sulla costa del Mar Rosso, in cui si trovano La Mecca, Medina, Gedda ed è anche il centro degli scambi e del commercio.
      Najd — Gli altopiani centrali incentrati su Riyad, la casa della dinastia saudita e la parte più conservatrice del paese.
      Arabia Saudita settentrionale — Raramente visitato, ospita le rovine dei nabatei di Mada'in Salih.

Centri urbani[modifica]

  • Riyad — Capitale del paese.
  • La Mecca — meta di pellegrinaggio dei musulmani. Nel giardino della Grande Moschea si trova la Ka'ba, l'edificio nel quale è incastonato il meteorite nero. La città ed i dintorni sono tutti vietati ai non musulmani.
  • Medina — seconda città santa dopo La Mecca, anche questa meta di pellegrinaggio dei musulmani. Al contrario della Mecca, qui la città non sarebbe completamente vietata ai non musulmani, ma in pratica le uniche aree non vietate sono piccole ed in estrema periferia.


Come arrivare[modifica]

Requisiti d'ingresso[modifica]

Avvertimento di viaggio Restrizioni sui visti: A causa del boicottaggio di Israele da parte della Lega araba, l'ingresso viene rifiutato ai cittadini israeliani e a tutti coloro che hanno nel passaporto un visto per Israele.

I visti emessi dalle autorità reali saudite non sono valide per i non musulmani per viaggiare a La Mecca

L'ambasciata italiana è situata a Riyad.

L'Arabia Saudita ha una delle politiche più restrittive al mondo in tema di rilascio di visti. Questi in passato non erano concessi per viaggi a scopo di svago. Oggi si è fatta un'eccezione per i soli gruppi (minimo quattro persone) che abbiano sottoscritto un piano di viaggio di tour operator riconosciuti dal governo saudita.

In agenzia e in rete troverete una ridda di sedicenti tour operator che promettono di portarvi a spasso per il paese ma essi si limitano a fare opera d'intermediazione con una delle cinque agenzie riportate di seguito, le uniche abilitate dal governo saudita:

  1. Jawlah Tours Company [1]
  2. Altayyar Group [2]
  3. Top Adventure Tours [3]
  4. Samallaghi Tours [4]
  5. Al Shitaiwi Tours [5]

Ai turisti individuali è concesso il visto solo per scopi di affari o di pellegrinaggio ai luoghi santi dell'Islam. Il visto è rilasciato anche per motivi di ricongiungimento familiare a quanti abbiano un parente (padre o coniuge) che lavori nel paese.

Coloro che fossero costretti a fare scalo nel paese per proseguire poi verso la loro meta finale necessitano di un visto di transito valido 12 ore e che non permette di uscire dall'area dell'aeroporto.

Chi reca stampato sul proprio passaporto il timbro d'ingresso d'Israele si vedrà negato il visto.

È vietato portarsi appresso la benché minima bevanda alcolica così come carne di maiale o una innocente rivista che rechi in copertina o nelle pagine interne fotografie di donne in abiti succinti, considerata alla stregua di materiale pornografico dalle autorità doganali locali.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Riyal Saudita (SAR). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavola[modifica]


Infrastrutture turistiche[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]


Situazione sanitaria[modifica]


Rispettare le usanze[modifica]

Ramadan
Il Ramadan è il nono e più sacro mese del calendario islamico e dura 29-30 giorni. I musulmani digiunano ogni giorno lungo la sua durata e la maggior parte dei ristoranti resterà chiusa fino al crepuscolo. Niente (compresa l'acqua e sigarette) dovrebbe passare attraverso le labbra dall'alba al tramonto. Gli stranieri, i viaggiatori, ed altri sono esenti da questo, ma dovrebbero comunque astenersi dal mangiare o bere in pubblico in quanto questo è considerato molto maleducato. Le ore di lavoro diminuiscono anche nel mondo aziendale. Le date esatte del Ramadan dipendono da osservazioni astronomiche locali e possono variare da Paese a Paese. Il Ramadan si conclude con la festa di Eid al-Fitr, che può durare diversi giorni, di solito tre nella maggior parte dei Paesi.
  • 27 maggio – 24 June 2017 (1438 AH)
  • 16 maggio – 14 June 2018 (1439 AH)
  • 6 maggio – 3 June 2019 (1440 AH)
  • 24 aprile – 23 May 2020 (1441 AH)
  • 13 aprile – 12 May 2021 (1442 AH)

Se avete in programma di viaggiare in Arabia Saudita durante il Ramadan, prendere in considerazione la lettura dell'articolo Viaggiare durante il Ramadan.

In Arabia Saudita non è permesso manifestare pubblicamente il culto di religioni diverse da quella musulmana, quindi bisogna evitare assolutamente di indossare oggetti o accessori che riportano il simbolo della croce.

Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.
Asia
AsiaContour coloured.svg Afghanistan · Arabia Saudita · Armenia · Azerbaigian · Bahrain · Bangladesh · Bhutan · Birmania · Brunei · Cambogia · Cina · Corea del Nord · Corea del Sud · Emirati Arabi Uniti · Filippine · Georgia · Giappone · Giordania · India · Indonesia · Iran · Iraq · Israele · Kazakistan · Kirghizistan · Kuwait · Laos · Libano · Maldive · Malesia · Mongolia · Nepal · Oman · Pakistan · Qatar · Russia · Singapore · Siria · Sri Lanka · Stato di Palestina · Tagikistan · Taiwan · Thailandia · Timor Est · Turchia · Turkmenistan · Uzbekistan · Vietnam · Yemen