Scarica il file GPX di questo articolo
(Reindirizzamento da Tibet)
Asia > Estremo Oriente > Cina > Cina del sudovest > Regione Autonoma del Tibet

Regione Autonoma del Tibet

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Regione Autonoma del Tibet
Yumbu Lhakhang, il primo palazzo del Tibet
Localizzazione
Regione Autonoma del Tibet - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Regione Autonoma del Tibet è una provincia della Cina del sudovest.

Da sapere[modifica]

Tibet-Lhasa-Potala.jpg


Territori e mete turistiche[modifica]

Sono 7 le prefetture che compongono la Regione Autonoma del Tibet.

       Prefettura di Lhasa
       Prefettura di Qamdo
       Prefettura di Nagqu
       Prefettura di Ngari
       Prefettura di Nyingchi
       Prefettura di Shannan
       Prefettura di Shigatse (o Xigazê)

Centri urbani[modifica]

  • Lhasa (拉薩; Lāsà Shì) — Capoluogo dell'omonima prefettura e dell'intero Tibet.
  • Chamdo (昌都鎮; Chāngdū Zhèn o Qamdo) — Capoluogo della prefettura di Qamdo.
  • Gyantse (江孜; Jīangzǐzhèn) — La quarta più grande città del Tibet e ospita una famosa stupa.
  • Shigatse (日喀则; Rìkāzé o Xigatse) — Capoluogo dell'omonima prefettura.

Altre destinazioni[modifica]

  • Monte Kailash — Montagna sacra sia per i buddisti che per gli Induisti.
  • Parco nazionale del fiume Yarlong — Il fiume Yarlong forma uno dei canyon più profondi al mondo.
  • Qomolangma — Riserva naturale del monte Everest.


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Il Tibet è raggiungibile dal Nepal, attraversando la frontiera a Zhangmu, in circa 2 ore di auto. Il percorso nella stagione estiva delle piogge può essere molto difficoltoso e richiedere più tempo.

Lhasa è raggiungibile anche con il Treno del cielo. La linea, nota anche coi i nomi di Linea del Qinghai-Tibet e Tibet Express, collega Lhasa a Pechino in 48 ore. Consigliabile acquistare generi alimentari prima di salire a bordo perché la ristorazione sul treno è di gusto prettamente cinese e prenotare una cuccetta in I classe. Utile inoltre sapere che gli scompartimenti sono sempre da 4 o più posti.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

Momos, ravioli ripieni di verdure o carne di Yak.

Bevande[modifica]

The tibetano, o Po Chà, composto da the nero e burro di Yak. Ginger&Lemon, limonata calda con zenzero, molto utile per combattere il malessere da altitudine.

Infrastrutture turistiche[modifica]

Fuori dai grandi centri abitati gli alloggi sono generalmente sprovvisti di riscaldamento e soggetti ad un razionamento dell'energia elettrica. Consigliabile sacco a pelo e una torcia elettrica.

Sicurezza[modifica]

La Regione Autonoma del Tibet è soggetta a chiusura delle frontiere. Per accedervi occorre ottenere, oltre al visto d’ingresso in Cina, anche il permesso speciale rilasciato dall'Ufficio del Turismo del Tibet (per maggiori informazioni www.xzta.gov.cn).

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.