Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Abu Dhabi
أَبُو ظَبِي Abū Ẓabī
Abu Dhabi skyline di notte con l'Emirates Palace e le Etihad Towers sullo sfondo
Bandiera
Abu Dhabi - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa degli Emirati Arabi Uniti
Reddot.svg
Abu Dhabi
Sito del turismo
Sito istituzionale

Abu Dhabi è una città degli Emirati Arabi Uniti.

Da sapere[modifica]

Abu Dhabi è la capitale e la sede del governo degli Emirati Arabi Uniti, quindi è la destinazione ideale per qualsiasi evento politico importante. La città è essenzialmente una collezione di isole collegate tra loro e presenta monumenti colossali, musei eleganti, viali verdi, grattacieli, catene alberghiere di lusso internazionali e opulenti centri commerciali.

Abu Dhabi è anche il quartier generale delle forze armate, con un'enorme città murata chiamata Sheikh Zayed Military City. Molte compagnie internazionali, avamposti diplomatici e ambasciate vi hanno sede.

La città ha una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti, mentre la popolazione nativa costituisce la minoranza con solo 420.000 cittadini emiratini.

Cenni geografici[modifica]

Abu Dhabi è la capitale federale e la sede dei tre rami del governo degli Emirati Arabi Uniti. È la più grande città dell'Emirato di Abu Dhabi. La città si sviluppa su un promontorio a sua volta spezzettato da diverse isole unite da svariati ponti su cui si concentrano diversi quartieri.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 24,1 26 29,5 34,5 39,3 40,8 42,1 42,9 40,4 36,5 31,1 26,3
Minime (°C) 13,2 14,6 17,5 20,8 23,8 26,1 28,8 29,5 26,6 23,2 18,7 15,8
Precipitazioni (mm) 7 21,2 14,5 6,1 1,3 0 0 1,5 0 0 0,3 5,2

La città ha un clima arido, con temperature molto calde in estate. Le precipitazioni annuali sono pari a 57 mm.

Cenni storici[modifica]

La storia dietro il nome...

"Dhabi" è la parola araba di una particolare specie di gazzella che un tempo era comune nella regione araba. "Abu" significa padre; quindi, Abu Dhabi significa "Padre del Dhabi". Il nome della città deve però provenire da un'antica leggenda del folklore locale in cui i beduini appartenenti all'affiliazione tribale di Bani Yas a caccia di una gazzella la inseguivano dal deserto fino alla terra sulla costa e scoprirono la posizione. I beduini l'hanno chiamata "Abu Dhabi", pertinente alla gazzella che li ha condotti lì.

La città non doveva essere la capitale degli Emirati Arabi Uniti perché doveva essere una città pianificata tra Abu Dhabi e Dubai e doveva essere chiamata "Al Karama" (che significa dignità in arabo), come affermato nella prima versione della costituzione. Tuttavia, considerando che la fase precedente dell'unione è stata costellata da un periodo instabile, con molteplici problemi Abu Dhabi è stata resa la capitale temporanea in quanto era la casa del padre fondatore degli Emirati Arabi, Sheikh Zayed. Successivamente, Abu Dhabi fu dichiarata la capitale permanente degli Emirati Arabi Uniti secondo l'accordo del resto dei sette padri fondatori dell'Emirato.

Nel tentativo di attrarre investitori stranieri e urbanisti, la città ha seguito le orme di Dubai formando zone esenti da imposte, allentando le leggi islamiche e aumentando le vendite immobiliari agli espatriati. Come centro diplomatico del governo, furono costruiti vari monumenti e musei.

Al fine di costruire uno status internazionale della città come centro della diplomazia, il governo degli Emirati Arabi Uniti ha stretto relazioni con altri governi; più che altro con Francia e Stati Uniti. Di conseguenza, molte aziende e del personale negli Stati Uniti hanno sede in città. L'ambasciata americana è la più grande ambasciata di Abu Dhabi e quasi riconoscibile come punto di riferimento grazie al suo design triangolare, così come l'aeroporto di Abu Dhabi è uno dei pochi aeroporti che consente l'immigrazione preliminare agli Stati Uniti; permettendo ai viaggiatori di entrare negli USA come viaggiatori domestici.

La città ha anche ampliato notevolmente la sua industria dell'intrattenimento, creando progetti enormi come la pista di Formula 1, il parco a tema Ferrari World e Warner Bros World Abu Dhabi.

Come orientarsi[modifica]

La maggior parte di Abu Dhabi si trova su un'isola a forma di cuneo collegata da due ponti alla terraferma e altri due ponti ad altre isole che alla fine si collegano anche alla terraferma.

Gli indirizzi stradali sono allo stesso tempo molto logici e irrimediabilmente confusi. Molte strade hanno nomi tradizionali, come "Airport Rd", che potrebbe non corrispondere ai nomi ufficiali, come "Maktoum St", e la città è divisa in quartieri tradizionali come "Khalidiyya". Tuttavia, la città è stata suddivisa in "zone" e "settori" numerati, con tutte le strade numerate in ogni settore, First St, Second St, ecc., E la stragrande maggioranza dei segnali stradali si riferisce solo a questi. Il sistema di strade principali è abbastanza semplice una volta che vi rendete conto che le strade con numeri dispari attraversano l'isola e i numeri pari corrono lungo di essa. Quindi First St è in realtà la Corniche, e i numeri dispari continuano fuori città fino alla 31st St, che è vicino al nuovo Khalifa Park. Aeroport Rd è Second St e i numeri pari continuano verso est fino alla 10th St dal centro commerciale Abu Dhabi. Sul lato ovest di Airport Rd, i numeri vanno dalla 22a alla 32a strada del nuovo porto turistico di Al Batem.

Purtroppo, la confusione è causata dalle strade locali, che sono sui cartelli verdi (le strade principali sono sui cartelli blu) e sono anche chiamate First, Second, ecc. La maggior parte dei locali sceglie di ignorare del tutto il sistema e il modo migliore per dare istruzioni avviene navigando per punti di riferimento, se prendete un taxi, è probabile che arriverete "dietro l'Hilton Baynunah" molto più velocemente della "Fifth Street, Sector 2". Per fortuna, GPS e Google Maps hanno semplificato la vita.

L'icona più riconoscibile è la Grande Moschea di Sheikh Zayed, che è un sito di visita comune per turisti e diplomatici. La moschea consente ai non musulmani di entrare ed esplorare l'architettura islamica della moschea. Esistono anche vari monumenti che onorano i successi degli Emirati, con il più comunemente riconosciuto l'Oasi della dignità (chiamata Wahat Al Karama). Il grande monumento si affaccia sulla moschea e ha i nomi dei soldati emiratini caduti.

Quartieri[modifica]

Abu Dhabi dal satellite
  • 1 Isola Yas — Ha un circuito di Formula 1, il Ferrari World (un parco a tema Ferrari che ospita le montagne russe più veloci del mondo), Yas Waterworld, un centro commerciale e un hotel.
  • 2 Al Bateen — Quartiere a ovest della città che si affaccia sul mare.
  • 3 Al Marina — Isola di Abu Dhabi.
  • 4 Isola Saadiyat — In questa isola si trova il Museo del Louvre e diverse spiagge.
  • 5 Isola Al Reem — Una volta completato, sarà un paradiso residenziale, commerciale ed educativo. L'isola di Reem sta procedendo bene, con molti grattacieli costruiti sull'isola per servire la sua popolazione in crescita. Lo skyline dell'isola ha un numero impressionante di edifici alti. Tuttavia, il lato nord è ancora abbastanza vuoto. Nonostante ciò, ci sono molte strutture disponibili ed è un buon posto dove vivere.
  • 6 Isola Al Lulu — Un gruppo di isole artificiali, già costruite al largo della costa, ma rimasto lì senza fare nulla dopo che un'impresa turistica non riuscì nemmeno a iniziare la costruzione.
  • 7 Isola Al Maryah
  • 8 Al Mina — Quartiere portuale.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi
Una delle sale dell’aeroporto
L'aeroporto è separato nel Terminal 1 (il terminal originale), nel Terminal 3 (principalmente dedicato a Etihad Airways) e in un Terminal 2 più piccolo. Il Terminal 1 offre un aspetto leggermente squallido e un baldacchino di funghi piastrellato di calce blu incredibilmente bizzarro alle porte. Il Terminal 2 non ha bracci di collegamento, basandosi sugli autobus per trasportare i passeggeri da e verso i loro aerei. Il Terminal 3 è molto più recente e ha migliorato l'accesso ai negozi e ai gate. Tutti i voli dal Terminal 3 sono Etihad, ma non tutti i voli Etihad partono dal Terminal 3. In particolare, i voli da e per gli Stati Uniti utilizzano il terminal più vecchio. Un quarto terminal principale dovrebbe aprire nel 2019.
A Dubai, potete anche effettuare il check-in presso l'Etihad Travel Centre, vicino alla stazione Noor Bank.
Collegamenti
I taxi di Al Ghazal viaggiano in città a una tariffa fissa di 75 dirham e impiegano circa 40 minuti. I taxi con tassametro possono ora prendere i passeggeri all'aeroporto. Un viaggio per il centro di Abu Dhabi avrà un costo di 60-70 dirham. Il posteggio dei taxi si trova alla fine di una lunga passerella dal terminal principale. I passeggeri devono girare a sinistra quando escono dall'area degli arrivi e viaggiano attraverso un lungo passaggio verso l'area del marciapiede, dove è prevista una piattaforma coperta accanto alla stazione dei taxi. Aspettatevi lunghe code durante le ore serali e notturne.
Le linee di autobus pubblici A1 e A2 raggiungono la città ogni 30 minuti 24 ore al giorno. L'autobus A1 arriva al terminal aereo della città di Al Zahiya e l'autobus A2 termina all'incrocio tra Khalifa Str e Shk Zayed Str ad Al Dana, vedere questa mappa per il percorso dettagliato. Costa circa 4 dirham per il centro di Abu Dhabi (tariffa base 2,00 dirham + 0,05 dirham per km). Nessun biglietto viene venduto sull'autobus, è necessario acquistare la Hafilat Smart Card (la carta stessa costa 10 dirham) dal distributore automatico di biglietti o dal banco dei trasporti pubblici nella hall degli arrivi. C'è anche un minibus gratuito A18 (nessuna carta Hafilat) che parte ogni ora tra le 08:00 e le 22:00 dall'aeroporto e va direttamente alla Grande Moschea di Zayed e continua verso l'ADNEC (Abu Dhabi National Exibition Centre) che è una buona scelta quando avete una lunga sosta durante il giorno e voleto solo visitare la Grande Moschea di Zayed. Tutti gli autobus pubblici (A1, A2 e A18) partono dal livello inferiore (arrivi) fuori dal T3. Se volate su Etihad o su alcune compagnie aeree partner, vengono offerti autobus navetta gratuiti a intervalli regolari per Dubai e Al Ain (è necessario prenotarli con almeno 24 ore di anticipo attraverso questo sito). Questi partono dal parcheggio principale nella parte anteriore dell'aeroporto, dagli uffici di noleggio auto: seguire le indicazioni per Etihad Shuttle. I passeggeri Ethiad di prima classe e business class possono usufruire del servizio di autista Mercedes gratuito in condizioni simili a quelle dell'autobus da questo link da/per qualsiasi parte degli Emirati Arabi Uniti. Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi su Wikipedia Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi (Q643562) su Wikidata
  • 2 Aeroporto Al Bateen (IATA: AZI). Secondo aeroporto della città. Al Bateen Executive Airport (Q11824251) su Wikidata
Aeroporto Internazionale di Dubai
  • 3 Aeroporto Internazionale di Dubai (IATA: DBX) (Nel distretto di Deira). Questo è il più grande hub del Medio Oriente e la base della compagnia di bandiera di Dubai Emirates e del suo flydubai compagnia a basso costo. È cresciuto a un ritmo così furioso che i suoi terminal stanno esplodendo, specialmente nelle ore di punta intorno a mezzanotte.
Collegamenti
Un taxi dell'aeroporto di Dubai diretto al centro di Abu Dhabi costerà circa 300 dirham.
Per prendere un autobus, dovrete recarvi in una delle numerose stazioni degli autobus di Dubai per prendere l'Emirates Express per Abu Dhabi. Vedere la sezione In autobus di seguito. Aeroporto Internazionale di Dubai su Wikipedia Aeroporto Internazionale di Dubai (Q193439) su Wikidata

In auto[modifica]

L'autostrada E11, chiamata anche Sheikh Zayed road, verso Abu Dhabi da Dubai.

L'autostrada E11 a cinque corsie tra Dubai e Abu Dhabi è il percorso più trafficato del paese e il viaggio di 130 km può essere percorso in circa 1 ora e 20 minuti. Mentre esiste un limite di velocità nazionale di 120 km/h, è possibile accelerare fino a 140 km/h senza attivare gli autovelox. Questa velocità è ampiamente superata da alcuni automobilisti. State lontani dalla corsia più a sinistra e guidate con attenzione, soprattutto di notte. E11 è l'autostrada più lunga degli Emirati.

Se noleggiate un'auto ad Abu Dhabi, è probabile che l'auto vi avviserà se superate i 120 km/h. A seconda del veicolo, potrebbe trattarsi solo di una luce lampeggiante o di un bip acuto e continuo. Se vi infastidisce, potreste non voler superare i 120 km/h.

Per viaggiare direttamente ad Abu Dhabi da Dubai sulla E11, mantenete la sinistra a Al Shahama e seguite l'autostrada E10, che passa per Yas Island (uscita sull'autostrada E12) e Al Raha Beach sulla strada per il ponte Sheikh Zayed ad Abu Dhabi. Questo ponte collega direttamente Salam Street (8th Street), un'ampia mega strada lungo la costa settentrionale dell'isola di Abu Dhabi. In alternativa al ponte Zayed, ci sono le rampe al largo della E10 che si collegano al ponte Maqta, che porta alla 2nd Street (Airport Road) e alla 4th Street (East Road o Muroor Road). Durante i periodi non di punta, questi percorsi scorrono abbastanza rapidamente in città.

In nave[modifica]

In autobus[modifica]

13-08-06-abu-dhabi-by-RalfR-033.jpg
  • 6 Stazione dei bus (angolo di Hazza bin Zayed the First (11th) St and East (4th) Rd). Potete arrivare ad Abu Dhabi dagli altri Emirati di Dubai, Sharja, ecc. L'Emirates Express tra Abu Dhabi e Dubai è gestito congiuntamente dai comuni di Abu Dhabi e Dubai. Il percorso di 130 km dura circa due ore. Gli autobus gestiti dalla RTA di Dubai sono autobus di lusso che fanno pagare 25 dirham per il viaggio di andata e 25 dirham per il viaggio di ritorno. Gli autobus di trasporto di Abu Dhabi fanno pagare 15 dirham a tratta. Il primo autobus parte alle 05:30 e l'ultimo alle 23:30 a intervalli di 30 minuti o prima se l'autobus si riempie. Da Dubai, gli autobus partono dalle 05:30 e arrivano fino alle 23:30, dalla stazione Al Ghubaiba di Bur Dubai (di fronte al Carrefour Shopping). Per gli orari degli autobus, consultare l'orario pubblicato sul sito Web del governo di Dubai.
Se possedete un biglietto aereo Emirates e arrivate o partite dall'aeroporto di Dubai, la compagnia aerea offre un'estensione gratuita del viaggio da/per Abu Dhabi. Gli autobus partono dal Terminal 3 dell'aeroporto di Dubai e arrivano all'ufficio Emirates Abu Dhabi situato nella Torre Al Sawari. Contattare il servizio clienti Emirates per la prenotazione.

In taxi[modifica]

I taxi sono ampiamente disponibili ovunque. Potete prendere qualsiasi taxi con tassametro per strada a Dubai o in qualsiasi altro luogo negli Emirati Arabi Uniti e chiedere di andare ad Abu Dhabi. Sono inoltre disponibili applicazioni come Uber. Il costo tra Dubai e Abu Dhabi è di circa 250 dirham. Da Abu Dhabi, i taxi costano circa 200 dirham per Dubai, a seconda di quale parte di Dubai scenderete.

Come spostarsi[modifica]

Abu Dhabi offre autobus e molti taxi per spostarsi. Poiché la maggior parte della città si trova nell'isola, il traffico è una circostanza comune.

Con mezzi pubblici[modifica]

La principale stazione degli autobus di Abu Dhabi si trova su Hazaa Bin Zayed Road (vedi sopra). Qui potete prendere gli autobus diretti verso i diversi punti della città e gli autobus interurbani. La fermata dell'autobus funge anche da stazione di taxi, per i taxi a lunga percorrenza. Gli autobus interurbani e gli autobus per l'aeroporto sono facili da individuare presso il terminal e sono ben segnalati. I servizi partono da varie fermate nelle vicinanze e non tutti entrano nel terminal degli autobus. Non ci sono cartelli direzionali o mappe.

Il sistema tariffario è semplice: 2 dirham per una corsa singola, 4 dirham per un pass giornaliero, 30 dirham per un pass settimanale o 40 dirham per un pass Hafilat di un mese. I biglietti possono essere caricati solo su smart card usa e getta o riutilizzabili. Nessun contante è accettato dai conducenti. Gli autobus verdi bluastro scuro sono climatizzati ma non accessibili alle sedie a rotelle. I passeggeri possono salire e scendere alle fermate designate lungo il percorso. Queste fermate possono essere identificate dal polo temporaneo delle fermate degli autobus del Dipartimento dei trasporti. Le fermate dell'autobus che non hanno il segnale di fermata dell'autobus DoT e potrebbero non essere servite poiché non vengono utilizzate tutte le fermate lungo il percorso.

Le smart card Hafilat possono essere acquistate presso le biglietterie automatiche che si trovano presso la stazione principale degli autobus e nell'area del centro commerciale Abu Dhabi. Le macchine sono insignificanti e difficili da individuare, quindi chiedete ai locali. Di seguito alcune linee di bus:

  • Numero 5. Simple icon time.svg Ogni 10 min, 06:30–23:30. da Al Meena al centro commerciale Marina via Abu Dhabi Mall e Hamden Street.
  • Numero 7. Simple icon time.svg Ogni 10 min, 06:30–23:30. Abu Dhabi Mall fino a Marina Mall via Zayed the 1st Street (noto anche come Electra).
  • Numero 8. Simple icon time.svg Ogni 20 min, 07:15–23:30. club turistico per rompere l'acqua attraverso Hamdan Street, Zayed la 2a (via 4th) Street, Airport Road, Al Manhal Street.
  • Numero 32. Simple icon time.svg Ogni 10 min, 06:00-22:40. Sports City Carrefour al centro commerciale Marina via Airport Road, stazione degli autobus e Zayed 1a strada.
  • Numero 54. Simple icon time.svg Ogni 10 min, 06:00-23:00. Sports City Carrefour al centro commerciale Abu Dhabi tramite East Read, la stazione degli autobus e Hamden Street.

Il servizio di autobus più vecchio, gestito dal Comune di Abu Dhabi, gestisce linee di autobus all'interno della città e verso gli altri emirati. I percorsi all'interno della città sono davvero pochi. Gli autobus sono moderni e climatizzati. I servizi sono il più puntuale possibile e operano più o meno tutto il giorno e fanno pagare 2 dirham per i viaggi all'interno della capitale. I pochi posti davanti sono riservati alle donne, gli uomini dovrebbero spostarsi verso la parte posteriore del bus.

In taxi[modifica]

Un taxi di Abu Dhabi

I taxi sono un buon modo per spostarsi se non si dispone di un'auto. I taxi di Abu Dhabi sono relativamente economici. Quelli principali sono in argento con segni gialli nella parte superiore. La chiamata costa 5 dirham, 5.50 dirham di notte (dalle 22:00 alle 06:00) (2017). In alternativa, è possibile prenotare un taxi chiamando il 600535353, per un costo di prenotazione di 4 dirham. I taxi addebiteranno 1,82 dirham per chilometro e 50 fils per ogni minuto di attesa.

I taxi sono monitorati tramite GPS e non sono autorizzati a guidare al di sopra di determinate velocità. Queste cambiano a seconda di dove ci si trova.

A volte anche i taxi neri dall'aspetto più nuovo vanno in giro per la città. Questi sono i taxi per l'aeroporto, che potete prendere in qualsiasi punto della città per 60-100 dirham. Potete riconoscerli grazie ai loro segni colorati in alto e mostrano testo in inglese e arabo. Non dovete dare la mancia ai tassisti, ma essa sarà estremamente apprezzata.

In auto[modifica]

Se decidete di noleggiare un'auto, fate attenzione al fatto che il sistema di numerazione delle strade è insolito e possono volerci settimane per abituarsi. Le inversioni a U sono consentite in quasi ogni incrocio. Quando il segnale della corsia di sinistra diventa verde, dovete semplicemente fare un'inversione a U e tornare indietro. Qualunque siano gli altri difetti che i conducenti qui possono avere, non utilizzano le luci rosse. Ci sono telecamere in molti incroci, le multe sono alte (circa 550 dirham) e i residenti che non sono cittadini possono essere espulsi per guida spericolata o per troppe luci rosse. Quando la luce inizia a lampeggiare, significa che il taxi davanti si ferma. Quando la luce diventa verde, tuttavia, aspettatevi che qualcuno dietro di voi suoni immediatamente per farvi muovere. Quasi tutte le strade sono monitorate da radar remoti e riceverete una multa pesante per posta per violazione del limite di velocità senza che nessuno vi fermi o vi dica che state superando i limiti. Il limite di velocità sui cartelli è esattamente il limite su cui il radar è tarato. Non vi è alcun margine. Se si supera il limite anche solo di 1 Km/h (come a Dubai e in altri Emirati) si verrà multati.

Fuori da Abu Dhabi i conducenti sono spericolati a causa delle corsie di traffico di grandi dimensioni che portano i conducenti a guidare male. Gli automobilisti possono uscire di fronte, cambiare corsia a caso e mandare messaggi durante la guida. D'altro canto, il divieto di guida in stato di ebbrezza è rigorosamente applicato.

La strada E11 da Abu Dhabi a Dubai è considerata la strada più pericolosa degli Emirati Arabi Uniti. Un gran numero di persone viaggiano avanti e indietro tra Abu Dhabi e Dubai e un gran numero di loro non presta sempre attenzione alla strada. La strada ha battuto il record del più grande incidente stradale nella storia degli Emirati Arabi Uniti. Non è raro vedere i conducenti leggere i giornali o guardare un film attraverso questo segmento di autostrada. Nonostante le strade eccellenti e un sistema di segnaletica stradale, gli incidenti automobilistici rimangono la principale causa di decessi negli Emirati Arabi Uniti.

Parchimetro di Abu Dhabi.

Il parcheggio all'interno della città è monitorato da Mawaqif, che fornisce anche i parchimetri. I parchimetri hanno display in inglese e arabo. La tariffa minima è di solito 2-4 dirham.

Trovare un parcheggio nell'isola principale di Abu Dhabi è un disastro. I posti auto sono estremamente limitati e la maggior parte sono parcheggi designati per istituzioni specifiche. È più probabile risparmiare tempo con Uber o prendendo un taxi per raggiungere la destinazione invece di guidare, poiché trovare un parcheggio può richiedere ore. Se finite per trovare un parcheggio, dovrete camminare molto per raggiungere la destinazione. La maggior parte delle persone che possiedono auto, ma vivono nella terraferma di Abu Dhabi, usano deliberatamente i taxi per spostarsi a causa della carenza di parcheggi. Sul lato più luminoso, i centri commerciali, di solito, hanno un parcheggio sotterraneo gratuito con molti posti auto. Alcuni parcheggi vicini alle porte sono designati per le auto elettriche o ibride solo come incentivo alla guida.

Le aree di parcheggio ad Abu Dhabi sono chiaramente contrassegnate; giallo e grigio per nessun parcheggio, blu e nero per tariffa standard e blu e bianco per tariffa premium.

A piedi[modifica]

Mentre camminare ad Abu Dhabi non è un problema per la gente del posto, i turisti provenienti da climi più freddi soffriranno il caldo e il sole. Le temperature possono superare i 45 °C in estate. Stare dentro un veicolo è una buona idea, se dovete camminare, provate a farlo di notte, quando fa più fresco. Se dovete andare di giorno, indossate un sacco di crema solare protezione 50, indossate un cappello e indumenti leggeri e cercatr di rimanere il più possibile all'ombra.

In bici[modifica]

Monopattini pubblici di Abu Dhabi

C'è una pista ciclabile separata che corre per quasi tutta la lunghezza della Corniche, così come intorno all'isola di Yas e in altre parti.

  • Bike sharing (Cyacle). Ecb copyright.svg I primi 60 minuti sono gratuiti poi c'è una tariffa che scatta ogni mezz'ora. Per dettagli verificare sula pagina del sito web. La città possiede un servizio di bike sharing con diverse stazioni disseminate lungo la città. Non è necessaria l'iscrizione, si può affittae la bici tramite carta di credito.

Esiste anche un servizio pubblico di monopattini Circ.

In barca[modifica]

Anche ad Abu Dhabi, così come a Dubai sono presenti gli abra, imbarcazioni tradizionali che permettono di fare degli spostamenti su acqua da una parte all'altra della città.

  • 7 Eastern Mangroves Marina, +971 2 635 4974.
  • 8 Suq Qaryat Al Beri Marina.
  • La Linea gialla collega Eastern Mangroves Marina con Suq Qaryat Al Beri Marina con tappa agli hotel Ritz-Carlton e Fairmont. La rotta è attiva tutti i giorni, ma è necessario prenotare in anticipo. Il costo del biglietto solo andata è 50 AED.
  • La Linea rossa collega Suq Qaryat Al Beri / l’hotel Shangri-La, l’hotel Ritz-Carlton e l’hotel Fairmont. Il servizio è operativo tutti i giorni dalle 16:00 alle 22:30 e non è necessario prenotare. Il biglietto è 20 AED.
  • La Linea blu – parte da Eastern Mangroves e Khor Al Maqta e arriva all’isola di Yas. Il servizio è attivo tutti i giorni, ma è necessario prenotare in anticipo. Il costo del biglietto solo andata è 100 AED.


Cosa vedere[modifica]

Abu Dhabi offre molte attrazioni storiche e culturali, ma di certo non mancano le attrazioni moderne.

Gran Moschea dello Sceicco Zayed
  • attrazione principale 1 Gran Moschea dello Sceicco Zayed (مسجد الشيخ زايد الكبير), Second Shaikh Rashid Bin Saeed (Ci si arriva con l'autobus n. 54. Assicuratevi di chiedere al conducente dell'autobus di dirvi quando arrivate. La fermata dell'autobus pubblico è 100 m prima della moschea e dopo non si ferma per i successivi 5 km), +971 2 441 6444, @ . Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Sab–Gio 09:00–22:00. Ven 16:30-22:00. L'ottava moschea più grande del mondo, vanta un totale di 82 cupole. Il centro moschea offre diversi tour gratuiti della moschea ogni giorno. I tempi variano su base giornaliera, quindi controllate il sito Web. Dato che è un posto sacro, vestitevi in modo conservativo. In particolare, le donne devono coprirsi la testa e le caviglie (se indossano sandali). Alla moschea è disponibile un abito nero adeguato. Eviterete la fila per l'abbigliamento se indossate scarpe, un abito lungo o pantaloni e prendete una sciarpa per coprire la testa e i capelli. L'abbigliamento è disponibile anche per gli uomini, ma probabilmente non sarà necessario. Anche quando si scattano foto fuori dalla moschea, le donne vestite in modo inappropriato saranno sfidate dalla sicurezza.
Questa moschea ha degli aspetti italiani perché i marmi delle scale interne provengono dall'Alto Adige, mentre l'edificio è stato realizzato dalla società Impregilo. Gran Moschea dello Sceicco Zayed su Wikipedia Gran Moschea dello Sceicco Zayed (Q695604) su Wikidata
Qasr al-Hosn
  • 2 Qasr al-Hosn (قصر الحصن). Simple icon time.svg Non visitabile. Il più antico edificio in pietra di Abu Dhabi, questo piccolo forte fu costruito per la prima volta nel 1761 e servito come palazzo reale dalla fine del XVIII secolo fino al 1966. Il sito è circondato da assi e l'edificio stesso non è aperto al pubblico. Qasr Al Hosn su Wikipedia Qasr Al Hosn (Q7267042) su Wikidata
Corniche Road
  • 3 Corniche Road. La strada principale della città, curva attorno alla costa lungo lo spettacolare lungomare di Abu Dhabi che si estende per miglia dal molo vicino al centro commerciale Marina quasi fino al porto di Mina Zayed. Il litorale è fiancheggiato da una passerella per l'intera lunghezza, grattacieli, spiagge incantevoli, parchi e altre aree paesaggistiche. Ci sono molte attività come il go-kart, campi da gioco e persino palchi per spettacoli. Venite la sera e vi sentirete come se tutta Abu Dhabi fosse venuta qui per la passeggiata serale. Corniche (Q16951727) su Wikidata
Louvre Abu Dhabi
  • 4 Pennone. A 123 m, questo è tra i pennoni più alti del mondo e non perdete l'enorme bandiera degli Emirati Arabi Uniti che sventola. Si trova sull'isola di Marina di fronte al centro commerciale Marina.
  • attrazione principale 5 Louvre Abu Dhabi (Musée du Louvre), Saadiyat Cultural District, Saadiyat Island (Il bus 94 ferma al Louvre, ma c'è anche una stazione del bike sharing), +971 600 56 55 66, @ . Ecb copyright.svg Intero 63 AED, ridotto 32,5 AED (feb 2020). Simple icon time.svg Sab, Dom, Mar, Mer 10:00–20:00, Gio, Ven 10:00–22:00. Il museo di arte e civiltà espone opere del Museo del Louvre e di altre collezioni francesi. Inaugurato a novembre 2017, il più grande museo d'arte della penisola arabica con 24.000 metri quadrati, di cui 8.000 metri quadrati di gallerie. Vi sono due opere di Leonardo, altrettante opere di Picasso e uno dei celebri ritratti di Napoleone del pittore francese David.
Qualora siate solamente interessati all'architettura piuttosto che all'esposizione, c'è la possibilità di accedere alla corte principale senza dover pagare il biglietto. Accedendo al museo presso la sala della biglietteria uscite come per tornare all'esterno, giungerete così nella parte esterna della corte dove basterà andare contro il flusso di visitatori. Non è tuttavia possibile accedere alle sale senza pagare il biglietto. Louvre Abu Dhabi su Wikipedia Louvre Abu Dhabi (Q3176133) su Wikidata
Khalifa Park
  • 6 Cultural Foundation, Rashid Bin Saeed Al Maktoum St(2nd St), +971 2 657 6348. Simple icon time.svg Sab-Gio 10:00-20:00, Ven 12:00-22:00. Un punto di riferimento negli Emirati, ospita eventi culturali e seminari durante tutto l'anno. Ha una biblioteca ben fornita, programmi per bambini, mostre d'arte, benefici e altre attività legate alla cultura che sono il segno distintivo di ogni città. Vale la pena dare un'occhiata.
Torre Al-Maqta
  • 7 Khalifa Park (متنزه خليفه), opp ADIB - Sheikh Zayed Bin Sultan St (al largo di Al Salam St (8 °) vicino alla Grande Moschea), +971 56 522 9267. Simple icon time.svg Lun-Dom 15:00-22:30. Il miglior parco di gran lunga, costruito ad un costo di $ 50 milioni. Ha un acquario, un museo, un treno, parchi giochi e giardini.
  • 8 Torre Al-Maqta. Antica torre di avvistamento su un isolotto sul mare tra il Ponte dello sceicco Zayed e il ponte Maqta.
Memoriale dei fondatori
Wahat Al Karama
  • 9 Memoriale dei fondatori, +971 2 410 0100. Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-22:00. Questo memoriale è dedicato a Zayed bin Sultan Al Nahyan padre fondatore e presidente degli Emirati morto del 2004. Oltre ad un'area di visita il memoriale presenta un'istallazione chiamata The constellation creato dall'artista Ralph Helmick e composto da un migliaio di elementi sospesi. The Founder's Memorial (Q54887846) su Wikidata
  • 10 Wahat Al Karama (واحة الكرامة), 3rd St Khor (Vicino alla Gran Moschea dello Sceicco Zayed), +971 2 668 1000. Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-22:45. Conosciuto come Osai della dignità è un monumento ai militari emiratini caduti in missione. Wahat Al Karama (Q60764817) su Wikidata
  • 11 Manarat al Saadiyat (منارة السعديات), Sheikh Khalifa Bin Zayed Hwy، Saadiyat Cultural District، Saadiyat Island, +971 2 657 5800. Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-20:00. Uno spazio espositivo e un centro culturale con gallerie, un teatro e un ristorante, aperto nel 2009 e con opere di artisti contemporanei di tutto il mondo.
Padiglione degli Emirati
Qasr Al Watan
  • 12 Padiglione degli Emirati (Di fronte al Manarat al Saadiyat), +971 2 406 1501. Simple icon time.svg Dom-Ven 9:00-17:00. Centro espositivo ispirato alle dune di sabbia progettato da Norman Foster per l'expo del 2010. Attualmente chiuso per restauro
  • 13 Qasr Al Watan (قَصْر ٱلْوَطَن Palazzo delle Nazioni) (Al Ras Al Akhdar), +971 600 544442. Ecb copyright.svg Intero 60 AED, ridotto 30 AED (nov 2019). Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00. Il lussuoso palazzo presidenziale è stato inaugurato nel marzo del 2019. È visitabile anche con guida. UAE Presidential Palace (Q61973220) su Wikidata
World Trade Center Abu Dhabi
Heritage Village
  • 14 World Trade Center Abu Dhabi. Un complesso di tre grattacieli: il Burj Mohammed bin Rashid che, con i suoi 382 metri e i 92 piani, dal 2014 è l'edificio più alto di Abu Dhabi con un utilizzo residenziale. La Trust Tower che ospita uffici e l'Hotel Tower di 16 piani che ospita un hotel. World Trade Center Abu Dhabi su Wikipedia World Trade Center Abu Dhabi (Q615950) su Wikidata
  • 15 Heritage Village, Near Marina Mall - Abu Dhabi Theatre Rd, Corniche - Breakwater Rd, +971 2 681 4455. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Sab-Gio 9:00-16:00, Ven 15:30-21:00. Un villaggio in cui sono ricostruite le architetture tradizionali del paese.
  • 16 Zayed Heritage Center (Zayed Centre for Studies and Research - مركز زايد للدراسات والبحوث), Baynounah Street, +971 2 665 9555. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Dom-Gio 7:30-14:30. Un museo dedicato alla vita dello sceicco Zayed, fondatore degli Emirati. Sono presenti diverse fotografie con svariate personalità del tempo.
The Emirates Palace. Una destinazione di alloggio comune per diplomatici stranieri e capi di stato.
Capital Gate
  • 17 Emirates Palace (Kempinsky hotel) (Corniche East), +971 2 690 9000. Ecb copyright.svg Gratis. Costruito ad un costo stimato di 3 miliardi di dollari, questo è stato per molti versi l'hotel più costoso del mondo da costruire, con una gran quantità di oro e marmo che placcano ogni superficie disponibile. La scala è gigantesca: avete bisogno di indicazioni solo per orientarvi dall'atrio. L'hotel sembra uscito da Las Vegas, meno le slot machine. Emirates Palace (Q1337845) su Wikidata
  • 18 Capital Gate. È un grattacielo pendente di 35 piani. Nel giugno 2010 ha ricevuto Guinness dei primati come l'ultima torre pendente al mondo realizzata dall'uomo. Capital Gate su Wikipedia Capital Gate (Q1034660) su Wikidata
  • 19 Miraj Museum, Mshajjar St, +971 2 449 1041. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-19:00. Questo museo espone opere di artigianato locale: quadri, piatti, tappeti e abiti di splendida fattura. Una persona vi guiderà tra le stanze mostrando le collezioni, in realtà cercherà di vendervi i prodotti. Se non siete interessati agli acquisti avrete comunque l’opportunità di vedere oggetti di valore che potrebbero far parte di un museo nazionale.


Eventi e feste[modifica]

La città ospita frequentemente competizioni di judo da parte dei campionati internazionali di federazione, gare di Formula 1 e Ultimate Fighting Championship (UFC). Inoltre le finali della Pro-League del calcio degli Emirati Arabi Uniti e le partite della Coppa della Federazione Asiatica allo Sheikh Zayed Sports Stadium.

Cosa fare[modifica]

  • Nuotare. Quasi tutti gli hotel e i club privati di Abu Dhabi offrono strutture per il nuoto, di solito sotto forma di spiagge private. Potete pagare per un giorno di utilizzo o per un anno. Un'altra opzione, in particolare più economica, è The Club, un'organizzazione orientata verso gli espatriati.
  • Lezioni. Alcuni hotel offrono anche lezioni di ballo, lezioni di aerobica e altri divertimenti fisici.
  • Safari nel deserto. I safari devono essere prenotati in anticipo, la maggior parte degli addetti alla reception dell'hotel può aiutarvi. I viaggi iniziano nel tardo pomeriggio e terminano di notte. Sarete presi dal vostro hotel e guidati nel deserto in un veicolo 4x4. La maggior parte dei pacchetti include una scivolata sulle dune, un breve giro in cammello, un mediocre buffet arabo e una danzatrice del ventre. La danzatrice del ventre è normalmente inclusa solo se ci sono abbastanza persone, quindi informatevi al momento della prenotazione. Un'altra opzione sarebbe quella di noleggiare / acquistare un 4x4 e unirsi ai numerosi club 4x4 in crescita negli Emirati Arabi Uniti. Il più popolare è il fuoristrada 4x4 di Abu Dhabi [3] AKA AD4x4 che offre un'esperienza di apprendimento gratuita a tutti i nuovi arrivati. Il club è composto da tutte le nazionalità ed è attivo con oltre 2.000 membri e programma viaggi settimanali per soddisfare tutti i livelli di abilità di guida.
  • 1 Abu Dhabi Helicopter Tour, +971 55 678 9982. Questa agenzia permette di effettuare un giro in elicottero della città.
  • 2 Circuito di Yas Marina (Abu Dhabi Grand Prix) (sul circuito di Yas Marina sull'Isola Yas, a circa 30 minuti dalla capitale). Guardate una gara di Formula 1. È la seconda arena del Grand Prix dopo il Bahrain in questa area del mondo. Circuito di Yas Marina su Wikipedia circuito di Yas Marina (Q172869) su Wikidata
  • 3 Stadio Zayed Sports City, Saif Ghubash St, +971 2 403 4200. Stadio degli eventi sportivi della città. Stadio Città dello Sport Zayed su Wikipedia stadio Sheikh Zayed (Q167831) su Wikidata
Ferrari World
  • 4 Ferrari world (Formula rossa) (Isola di Yas), +971 2 496 8000. Ecb copyright.svg Adulto 295 AED, ridotto 230 AED (feb 2020). Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-20:00. Le montagne russe con un’accelerazione dei carrelli da 0 a 240 km/h in appena 5 secondi. Queste sono le montagne russe più veloci al mondo. Vi è inoltre un museo con esposti ovviamente dei modelli di Ferrari. Ferrari World su Wikipedia Ferrari World (Q673656) su Wikidata


Acquisti[modifica]

Abu Dhabi è il sogno dello shopping compulsivo. Ci sono molti centri commerciali, molti dei quali hanno gli stessi negozi di altri centri commerciali. Oltre agli stabilimenti rivolti alla gente del posto, i centri commerciali includono anche catene di negozi straniere, oltre a luoghi di design. Molti visitatori rimarranno sorpresi dalla dicotomia della moda femminile - mentre le consuetudini locali richiedono che le donne siano coperte in pubblico, la maggior parte dei negozi vendono gonne corte e top all'americana accanto alle gonne più sedate e lunghe e camicie a collo alto.

  • 1 Abu Dhabi Mall (nell'area del Tourist Club, adiacente al Beach Rotana Hotel.). Un centro commerciale a tre piani.
Marina Mall
  • 2 Marina Mall (nella zona di Water Breaker vicino al magnifico Emirates Palace). Ha una fontana musicale e soffitti con tuoni e pioggia, contiene anche uno dei due ipermercati Carrefour in città. Marina Mall, Abu Dhabi (Q3293168) su Wikidata
  • 3 Al Wahda Mall (nel centro della città (undicesima e quarta strada)). Un grande centro commerciale moderno. I negozi sono di fascia alta, la food court è ampia e un grande LuLu Hypermart nel seminterrato.
  • 4 Khalidiyah Mall, Mubarak bin Mohammed St, Al Khalidiyah W9 area, +971 2 635 4000, fax: +9712 635 4499, @ . Simple icon time.svg Dom–Mer 10:00–22:00, Gio-Sab 10:00–23:00. Il centro commerciale Khalidiya è piccolo ma un bel posto da visitare. La food court è popolare, insieme a New York Fries, Chili's, Dunkin 'Donuts e Baskin Robbins. Al piano inferiore c'è un esagerato Krispy Kreme e Starbucks, e quello che sembra essere un ristorante di cucina indiana / araba, che sembra buono ma sembra essere impopolare. Khalidiyah Mall (Q6399626) su Wikidata
  • 5 Shams Boutik (Isola di Reem, collegata alle torri Sun e Sky). Simple icon time.svg Dom-Gio 10:00–22:00, Ven, Sab 10:00–24:00. Un centro commerciale in crescita costruito intorno alla comunità di Reem Island. Contiene un numero crescente di buoni negozi, tra cui un supermercato, tre ristoranti, fast food al primo piano, una caffetteria, un'area giochi per bambini, un salone di bellezza, una libreria e altro ancora. Nonostante ciò, si trova in un'area che di solito non è occupata e non è molto popolare.
Il Souk al World Trade Center. Un tempo quartiere storico nel cuore della città - il vecchio mercato centrale - Il Souk è ora completamente integrato e ad uso misto con un centro commerciale, un suk moderno, uffici e residenze.

Ci sono anche molti piccoli negozi indipendenti in giro per la città. Al piano inferiore di un edificio, una persona può acquistare cioccolatini fantasia, parti di computer, oggetti d'antiquariato e abbigliamento. È meglio acquistare cose come tappeti, opere d'arte, gioielli locali e oggetti d'antiquariato in luoghi indipendenti o simili a suk che nei centri commerciali, poiché il prezzo sarà più basso e i negozianti saranno più disposti a contrattare.

La contrattazione è una parte importante dello shopping negli Emirati, ma siate prudenti. Non contrattare da Marks and Spencer o Hang Ten. Salvate le abilità di contrattazioni per negozi indipendenti che si occupano di oggetti d'antiquariato e simili.

Fare acquisti nella maggior parte dei posti può essere frustrante, poiché gli assistenti vi seguiranno. Ciò è in parte dovuto al loro concetto di ciò che costituisce un buon servizio, e in parte perché c'è un problema di taccheggio. La maggior parte non sarà invadente, ma alcuni dipendenti possono essere molto invadenti e eccessivamente ossequiosi. Sorridete e ringraziate spesso e avrete più probabilità di rimanere soli.

Nei negozi di tappeti - o in qualsiasi altro posto che vende arazzi, oggetti d'antiquariato indiani e simili non si sentono troppo spinti per l'acquisto, e non stupitevi se iniziano a srotolare un bellissimo tappeto. Non avete l'obbligo di acquistare, non importa quanto tempo trascorrono con voi. Tuttavia, la pressione sarà molto costante e gli acquirenti timidi potrebbero sentirsi a disagio.

I negozi di alimentari come Spinney, Carrefour e la Abu Dhabi Cooperative Society sono economici e di solito riforniti di merci occidentali. Esaminate tutti i prodotti prima dell'acquisto. I visitatori che desiderano acquistare prodotti a base di carne di maiale dovranno probabilmente entrare in una stanza separata per farlo, poiché non sono ammessi cittadini in queste sezioni dei negozi di alimentari.

I prezzi ad Abu Dhabi tendono ad essere molto competitivi. Nel gennaio 2018, gli Emirati Arabi Uniti hanno introdotto un'imposta sul valore aggiunto del 5% sulla maggior parte dei prodotti a parte i prodotti alimentari di base. La stagione degli sconti è a fine anno e metà anno. Questo è il momento in cui è possibile ottenere alcuni articoli di marca a un prezzo molto basso, magari le scorte della scorsa stagione.

Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

Solo i ristoranti situati negli hotel possono servire alcolici. Pertanto, tutta la vita notturna è associata agli hotel. L'età per bere è di 21 anni, ma alla maggior parte dei posti non importa. A differenza di altre nazioni del Medio Oriente, i bar di Abu Dhabi saranno in grado di soddisfare la maggior parte degli ordini delle bevande.

Tecnicamente dovreste acquistare un permesso per gli alcolici, sebbene Spinney e altri negozi di liquori di solito ci provino, chiedendo il passaporto o patente di guida, se non sei un musulmano locale.

  • 1 Hemingway's (Hilton Abu Dhabi ( Corniche West ) - All'interno ci sono tre posti diversi), +971 2 692 4247. Il ristorante principale ha un buon menu Tex-Mex, una vasta selezione di birre alla spina e offre musica dal vivo la sera Jazz Bar. Il secondo locale, offre ottimo cibo e una buona band jazz. La band normalmente cambia ogni sei mesi circa, ma la qualità è costante e accettano le richieste. I baristi di solito organizzano uno spettacolo lanciando bottiglie mentre mescolano un cocktail medio. Il terzo posto è Cinnabar, una discoteca che normalmente inizia dopo mezzanotte, anche se può essere un bel posto per un drink tranquillo la sera presto, anche se i baristi possono essere scortesi. La musica è principalmente house / club, anche se hanno una serata di salsa.
  • 2 The Captain's Arms (Le Meridien (Eastern Abu Dhabi)), +971 2 644 6666. Pub britannico tradizionale situato nel cortile dell'hotel. Il pub offre cibo tradizionale e un'ottima selezione di birre alla spina. L'ampia terrazza è fantastica durante i mesi più freddi dell'anno. Un tipico ritrovo per la folla di espatriati, ma cerca di arrivarci presto, poiché attira una grande folla dopo il lavoro.
  • 3 Wakataua Terrace (Le Meridien (Eastern Abu Dhabi)). Simple icon time.svg Lun-Ven 17:00-01:00; Sab, Dom 12:00-01:00. Un cocktail bar a tema polinesiano situato all'estremità del cortile, proprio sull'acqua. I cocktail sono fantastici. Il Navy Grog è altamente raccomandato. Ha una bella vista di notte sull'acqua.
  • 4 Rock Bottom (al Capital Hotel). Uno dei locali notturni più famosi di tutta Abu Dhabi. Rimane aperto più tardi rispetto alla maggior parte dei locali ed è più economico. Se arrivate abbastanza presto, hanno cibo decente che potete gustare nell'area del ristorante. Hanno sia una band dal vivo che un eccellente DJ, insieme a luci e laser. C'è una bancarella di hot dog più tardi nella notte, che offre alcuni deliziosi snack ubriachi. Il giovedì sera può diventare estremamente affollato.
  • 5 Havana Club (presso il The Emirates Palace Hotel), +971 2 690 7999. Simple icon time.svg 19:00-02:00. Il grand hotel è assolutamente da vedere ad Abu Dhabi e il club attuale è ben arredato, confortevole, offre un ottimo servizio, un balcone che si affaccia sul parco dell'hotel e offre un momento divertente con ottima musica e spettacoli laser molto colorati.
  • 6 Sax (nel The Royal Meridien Hotel (da non confondere con Le Meridien Hotel). Accanto al ristorante / bar "Oceans"), +971 2 674 2020. Simple icon time.svg 09:00-03:30. Sax è un club splendidamente decorato con eleganti pavimenti in marmo nero, due bar, un DJ e, a seconda del tempo, una band jazz. Il club è spesso molto rumoroso e molto buio con poco più di laser che illuminano la stanza. Non è un posto dove andare se ti aspetti di chiecchierare, almeno non durante una notte di fine settimana. Per gli uomini sono necessarie camicie con colletto e di solito le scarpe da ginnastica non passano nemmeno per i buttafuori. Non è raro dover pagare una quota di iscrizione. Ci sono bevande gratuite per le donne il mercoledì sera, quindi aspettatevi che sia affollato.
  • 7 PJ's (presso il Royal Meridien Hotel), +971 800 101 101. Simple icon time.svg Sab-Mer 12:00-02:00; Gio-Ven 12:00-03:00. Un pub irlandese "tradizionale", che vanta buffet per il brunch e un lungo happy hour. La maggior parte degli ospiti è generalmente britannica, americana o australiana. C'è qualcosa di divertente in corso ogni giorno della settimana, da "Quiz Night" a "Ladies Night". Se vuoi iniziare a bere presto, questo è il posto dove andare. Nessuno batte un occhio se ordinate la birra con il brunch e probabilmente vi ritroverete a restare per più tempo. La musica all'inizio del giorno è un mix di vecchi successi e rock con canzoni più veloci per la folla a tarda notte. Questo è anche un ottimo posto per venire a guardare lo sport, poiché la tranquilla atmosfera diurna e i televisori assicurano un'esperienza piacevole. I posti a sedere all'aperto vicino alla piscina dell'hotel sono anche un grande vantaggio nei giorni più freddi.
  • 8 Trader Vic's, Beach Rotana 10th Street (nel The Beach Rotana Hotel (collegato al centro commerciale Abu Dhabi)), +971 2 697-9011. Simple icon time.svg 18:00-01:30. Un famoso cocktail bar / ristorante. Le luci lusinghiere, il menu interessante e la musica dell'isola dolce ma divertente rendono questo un luogo ideale per un appuntamento o uscire con le persone con cui vuoi davvero parlare. Il menu del cocktail è lungo. Le bevande possono essere un po' care a volte, ma l'atmosfera è fantastica. Provate a ordinare uno dei loro drink per due o quattro persone, che arrivano in un gigantesco acquario.
  • 9 49ers The Gold Rush, Al Diar Dana Hotel, +971 2 645 8000. Simple icon time.svg 12:00-03:00. Una steakhouse / bar. È spesso citato come "più un mercato della carne che una steakhouse" per la sua reputazione di prostituzione. È scomodo e gli uomini nel bar probabilmente presumeranno che tu sia in vendita. Il Novotel Hotel e il Sands Hotel sono anche famosi per le loro discoteche che gli uomini frequentano quando cercano di trovare una donna per la notte.
  • 10 Heroes, Hamdan Bin Mohammed Street, Crowne Plaza Abu Dhabi hotel, Basement, +971 2 616 6132. Simple icon time.svg 12:00-04:00. Un amichevole grill / bar sportivo. Si trova nel seminterrato del Crowne Hotel e offre pasti ragionevoli e prezzi equi delle bevande. Il bar è spesso pieno di uomini e donne che guardano sport in televisione. Più tardi la sera hanno un DJ e una band dal vivo che suonano canzoni rock più soft. È un posto piacevole dove rilassarsi con gli amici, anche se la mancanza di finestre o ventilazione può renderlo soffocante e pieno di fumo in poco tempo.
  • 11 Mardi Gras (presso il The Capital Hotel). Un piccolo ristorante / bar. La sua atmosfera ricorda quella di una spa. Il servizio è buono, le bevande sono ragionevoli e il cibo è gustoso. La band spesso lascia molto a desiderare, e il DJ è peggio.
  • 12 The Yacht Club, King Abdullah Bin Abdulaziz Al Saud Street (presso l'Intercontinental Hotel), +971 2 666 6888. Simple icon time.svg Dom-Mar 17:00-01:00; Mer-Gio 17:00-03:00; Ven 12:00-02:30. Una splendida vista del tramonto sul porto turistico se ti siedi fuori. All'interno ha un'atmosfera molto moderna e minimalista. I cocktail sono deliziosi, ma costosi.
  • 13 The Rabbit Hutch. Rabbit Hutch è un bel pub con musica, una piscina e una piccola area giochi per bambini. Anche se devi conoscere qualcuno all'interno per entrare in questo pub piuttosto esclusivo, gli amici britannici e la piscina rinfrescante ne valgono sicuramente la pena. Fanno tutti i tipi di bevande, ma non chiedere un martini, agitato non mescolato.
  • 14 New Bar Arkadia, Marina club, area club turistico (oltre al centro commerciale abu dhabi), +971 55 623 1098. Ecb copyright.svg 50 dirham. Simple icon time.svg 20:00-03:00. Discoteca popolare.
  • 15 Harvesters Pub, Electra Street (nell'Holiday Inn Abu Dhabi Downtown). Simple icon time.svg 12:00-03:00. Ottimo pub inglese, piscina gratuita, freccette, schermi multipli che mostrano sport, eccellenti fish and chips e altri pasti in stile inglese, personale cordiale, banda inglese tutte le sere tranne la domenica, serate quiz ogni martedì e possibilmente la birra più economica della città.


Dove mangiare[modifica]

Harees al ristorante Al Fanar, uno dei pochi ristoranti che serve cucina tradizionale degli Emirati Arabi Uniti.
Il popolare dessert degli Emirati chiamato Lugaimat

Anche se Abu Dhabi ospita una vasta gamma di palati ed etnie, non c'è molta varietà quando si tratta di cucina. Il cibo indiano è relativamente economico e ci sono alcuni ristoranti della catena cinese a prezzi ragionevoli. I ristoranti dell'hotel sono generalmente i più costosi. La città è la patria di tutti i tipi di fast food come McDonald's e Hardees, ma c'è poco interesse per la maggior parte delle persone a mangiare in quei luoghi. La cosa divertente di Abu Dhabi è che la maggior parte dei luoghi, dai piccoli chioschi di falafel ai grandi ristoranti dell'hotel fino a Burger King, effettuano consegne ovunque in città. La consegna è rapida e affidabile e di solito non costa in più. Tutto il cibo è certificato halal.

I vegetariani troveranno una selezione di pasti della città molto soddisfacente. Piatti autoctoni ricchi di verdure e fagioli, una gamma di splendide specialità indiane vegetariane pure e la pronta disponibilità di insalate fresche rendono il mangiare ad Abu Dhabi un'esperienza senza stress. I vegani rigorosi possono avere qualche difficoltà a comunicare le loro precise esigenze, ma la maggior parte dei posti offre piatti vegani e sono sempre disposti ad accogliere un cliente. La scelta migliore per i vegani puri è uno dei tanti ristoranti vegetariani indiani come Evergreen, Sangeetha nell'area del Tourist Club.

Controllate il calendario islamico per determinare se visiterete durante il mese di Ramadan. Poiché i musulmani digiunano durante le ore diurne, i ristoranti sono, per legge, chiusi durante il giorno. È anche contro la legge mangiare o bere qualsiasi cosa, anche l'acqua, in pubblico. I turisti (e i residenti non musulmani) sono stati arrestati e multati per aver violato questa legge. I grandi hotel hanno generalmente un ristorante aperto durante il giorno per servire i pasti ai non musulmani. Durante la serata, tuttavia, è una storia piuttosto diversa, poiché l'atmosfera festosa dell'iftar (rompere il digiuno) inizia e i residenti si riuniscono per sontuosi pasti simili al Ringraziamento.

Prezzi modici[modifica]

Pollo Tikka Biryani servito da un ristorante indiano in un centro commerciale di Abu Dhabi.

Alcuni dei ristoranti più economici, ma non necessariamente i migliori della città, si trovano in molti ristoranti indiani. Le porzioni sono quasi sempre generose, i prezzi bassi e la qualità eccellente. Preparare pasti a base di riso, pesce al curry, curry di lenticchie (dhal), zuppa pepata (rasam), un contorno di verdure e forse un piccolo pesce fritto, servito su un grande vassoio d'acciaio (thali) con piccole ciotole d'acciaio per gli accompagnamenti, può costare a partire da 5 dirham.

  • 1 Arabian Palace (dietro Baynunah Tower), +97126343396. Simple icon time.svg 50 dirham. L'arredamento è essenziale e il cibo, sebbene economico e abbondante, è dimenticabile, ma lo shisha qui è eccellente. Sbuffate una pipa, ordinate il loro eccellente drink "limone con menta" e guarda i grattacieli.
  • 2 Anand Veg Restaurant, +971 2 672 4677.
  • 3 Nalas Aappakadai (vicino dana hotel), +971 2 672 1500. Simple icon time.svg Dom-Mer 11:00-23:30, Gio-Sab 7:30-24:00. Ristorante indiano, cinese
  • 4 Al Safadi (Sheik Zayed Road Khalidiya Area). Ecb copyright.svg 50 dirham. In un vecchio edificio in una delle parti più antiche e più percorribili di Abu Dhabi. Panini Shawarma per 5 dirham ciascuno. Ogni piatto principale viene fornito con un enorme piatto di verdure, sottaceti, peperoni e pane libanese.

Prezzi medi[modifica]

  • 5 The Olive Branch, Mafraq - Abu Dhabi, +971 2 659666. Simple icon time.svg colazione 06:00-10:30, pranzo 12:30-15:30, cena 19:00-23:00. Il ristorante aperto tutto il giorno del Mafraq serve cucina mediterranea fresca prendendo in prestito influenza da varie regioni, tra cui Francia, Spagna e Turchia. Il buffet è preparato con gli ingredienti più freschi e l'arredamento interno è altrettanto arioso. Aperto 24 ore al giorno con menu 'à la carte'.
  • 6 Hunter’s B&R, Mafraq - Abu Dhabi, +971 2 659666. Simple icon time.svg Lun-Dom 12:00-02:30. Un bar moderno con pareti in mattoni verdi, tavoli in legno massello e numerosi televisori a schermo piatto che mostrano sport. Ottimo per un drink dopo il lavoro o una serata con gli amici, B&R di Hunter offre un ambiente informale con un brusio sociale.
  • 7 Chettinad House Restaurant (G level, Al Mansoori Building, Al Karama، dietro Kalyan Silks, all'opposto del Zabeel Park), +971 4 388 5993. Simple icon time.svg 7:00-23:00.
  • 8 Lebanon Flower Bakery, Zayed The First Street Behind Al Fardan Exchange, +971 2 666 9928. Simple icon time.svg 05:00-01:00.


Dove alloggiare[modifica]

Gli hotel di Abu Dhabi costano generalmente la metà di quelli di Dubai, ma non più, con molti hotel che costano oltre 500 dirham per notte. Tuttavia, tutti sono ben curati e ospitano ristoranti, piscine e altre strutture alberghiere di alto livello.

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Grand Continental Flamingo (vicino Hamdan St e Khalifa Bin Zayed St), +971 2 6262200. Ecb copyright.svg 200 dirham. Questo è l'hotel che i taxi non riescono a trovare. Un atrio a 2 piani, un ambiente tranquillo, camere con bidet, vasca e doccia con vasca e TV a grande schermo contribuiscono a rendere piacevole il vostro soggiorno. Solo l'oscurità dell'illuminazione e i tappeti esagerati nella stanza lo deludono. Gli asciugamani da bagno sono anche un po' piccoli.
  • 2 Aloft Abu Dhabi (In cima al National Exhibition Centre), +971 2 654 5000. Ecb copyright.svg US$90-200. Hotel alla moda con freschi colori scuri, attraenti impiegati della reception di un hotel giovane, camere relativamente piccole (i letti sono comodi), buon ristorante e bar della hall, fantastico salone all'aperto sul tetto e discoteca vuota a metà. Ottimo se c'è una convention, ma non per altro. Auto o taxi sono necessari per arrivare praticamente ovunque. Forse quando il vicino sviluppo residenziale/commerciale sarà pronto in pochi anni, potrebbe essere più desiderabile. 4 stelle con pochi servizi (portate le valigie in camera), ma c'è ancora un preciso senso dello stile.
  • 3 Crowne Plaza, Hamdan Street, +971 2-6166166. Ecb copyright.svg US$100-400. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Hotel di lusso con un po' meno denaro rispetto all'Hilton o ad entrambi i Meridiens. I migliori ristoranti asiatici e italiani in città sono al piano terra. Il servizio può essere un po’ lento, il letto è comodo. Al piano superiore c'è un bar sul tetto che sembra sempre vuoto. Forse più un hotel a 4½ stelle, non un 5 stelle.

Prezzi elevati[modifica]

  • 4 Beach Rotana Hotel and Towers (Beach Rotana) (Tourist Club Area), +971 2 6979000.
  • 5 Eastern Mangroves Hotel & Spa (Situato lungo un tratto di 1,2 chilometri del distretto protetto delle mangrovie di Abu Dhabi), +971 2 656 1000, @ . Ecb copyright.svg Da US$136. Check-out: fino alle 18:00 (soggetto a disponibilità). 222 camere e suite, piscina, sale riunioni ed eventi, strutture per matrimoni.
  • 6 Hilton Abu Dhabi (Corniche East), +971 2 6811900. Ecb copyright.svg US$150. Uno degli hotel più vecchi di Abu Dhabi, ma mantenuto in buone condizioni e recentemente rinnovato. Enorme complesso balneare / piscina / spa "Hiltonia" dall'altra parte della strada (gratuito per gli ospiti), piccola palestra dell'hotel stesso. Le camere "Plus" si affacciano sul mare ma sono identiche a quelle normali. Situato a una discreta distanza dal centro della città, che è sia buono (nessun rumore di costruzione) che cattivo (praticamente nulla raggiungibile a piedi). Sono disponibili servizi navetta per il centro commerciale Marina e il centro città.
  • 7 InterContinental Abu Dhabi. Ecb copyright.svg US$150-400. Uno degli hotel di prestigio di lunga data. Le offerte Internet costose ma occasionali sui siti web di prenotazione indipendenti dell'hotel valgono la pena se si è disposti a pagare in anticipo online. La lobby è enorme e recentemente rinnovata. Le camere sembrano un po' degli anni '80 con il loro arredamento (troppi specchi) ma i letti sono comodi e la vista è bella. Palestra e ristoranti raffinati (ma costosi). I locali di Abu Dhabi frequentano il piano lounge dell'hotel e il ristorante brasiliano. È un po' distante dal centro della città, ma l'ambiente e i servizi ne valgono la pena.
  • 8 Le Méridien Abu Dhabi, +971 2 6446666. Dite al tassista "Lee Meridien" che non lo confonderà con Royal Meridien. Il miglior servizio è il Meridien Village, un giardino esterno pieno di ristoranti e pub, e il giovedì sera nei mesi più freddi, un ritrovo per letteralmente migliaia di espatriati.
  • 9 Le Royal Méridien Abu Dhabi, Sheikh Khalifa Street, +971 2 6742020. Ecb copyright.svg US$150-400/notte. Splendida vista sul golfo e sulla Corniche, letti comodi, molti ristoranti e bar (molto costosi). Il servizio è molto buono, ma cose come portare un accogliente piatto di frutta nella vostra camera (precedentemente comune negli hotel a 5 stelle) sono degli extra. Ristorante rotante in alto, e una discoteca un po' nascosta al 4° piano per affari. A volte si possono ottenere buoni affari sui siti di prenotazione via Internet (a partire da $ 139 / notte), ma generalmente ci si aspetta di pagare oltre $ 200 a notte anche durante la bassa stagione, e oltre $ 500 in alta stagione. Internet è $ 24 al giorno, il che è ridicolo. Tuttavia, se si utilizza la rete wireless nella hall, non ci sono costi. Trattengono $ 135 al giorno sulla carta di credito se desiderate aggiungere pasti o altri servizi alle spese della tua camera, quindi assicuratevi di avere una buona linea di credito disponibile se rimanete per più di qualche giorno.


Sicurezza[modifica]

Abu Dhabi è stata classificata come la città più sicura del mondo per 3 anni di fila entro il 2019 dal più grande database globale di crowdfunding Numbeo. La città è estremamente sicura, tuttavia non fa mai male praticare il buon senso. Anche come donna, potete andare da sole attraverso i più piccoli vicoli di notte. Gli scippi non si verificano più spesso che in altre grandi città. Le auto sono raramente distrutte. Le armi da fuoco non esistono.

Alcune persone potrebbero provare a truffarvi tramite messaggi telefonici o chiamate vocali automatiche che vi dicono che avete vinto alla lotteria, che siete in difficoltà legale per aver violato una legge o che uno sceicco ha deciso di darvi denaro gratuito o qualcosa del genere.

I tassisti sono monitorati e sono molto sicuri. Raramente, il crimine si verifica ma viene rapidamente risolto dalla polizia federale poiché la città è il quartier generale del Ministero degli Interni. Agenti delle forze dell'ordine, pattuglie di polizia e unità di cavalli di polizia sono uno spettacolo comune in città.

L'alcol, ad eccezione dei bar e delle spiagge dell'hotel, non è servito in pubblico. I turisti sono autorizzati a consumare alcolici nelle aree alberghiere senza problemi, il soggiorno in pubblico di persone alcolizzate non è tollerato dalle autorità.

Nelle discoteche e nei club dovreste comunque prestare attenzione. Spesso a causa delle differenze culturali ci sono risse. Le persone coinvolte in una rissa (colpevoli o no) sono spesso imprigionate per almeno 24 ore e spesso espulse dal paese abbastanza rapidamente.

Negli autobus pubblici urbani ci sono dei posti a sedere schermati e aree di sosta per donne e bambini, tutte le donne, comprese le turiste, possono utilizzare queste aree, ma non vi è alcun obbligo.

Uomini e donne dovrebbero prestare attenzione a vestire in maniera adeguata, nelle città non ci si può vestire come in spiaggia.

Gli uomini non dovrebbero parlare in pubblico con donne straniere, ma ciò si riferisce alle donne che viaggiano privatamente e non alle donne che lavorano come nei negozi e negli alberghi, agenti di polizia, operatori dei trasporti pubblici, ecc. Gli atti omosessuali sono illegali in tutti gli Emirati Arabi Uniti e dovrebbero essere evitati. Gli uomini non dovrebbero prenotare camere matrimoniali in hotel e altri alloggi.

Lo standard igienico è elevato. Potete mangiare in tutti i ristoranti. Poiché l'acqua del rubinetto viene immagazzinata in serbatoi, che di solito si trovano sul tetto dell'edificio, si riscalda rapidamente. Negli hotel vengono utilizzati filtri per l'acqua e dispositivi di raffreddamento, in modo da poter bere anche l'acqua del rubinetto fredda. Tuttavia, si consiglia di bere acqua in bottiglia.

Ambasciate[modifica]

  • SvizzeraSvizzera (bandiera) 9 Ambasciata svizzera, Al Khaleej Al Arabi Street, Centro Capital Center Building, 17° piano, +971 2 627 4636. Simple icon time.svg Dom-Gio 9:00-12:00.
  • ItaliaItalia (bandiera) 10 Ambasciata italiana, Mubarak Bin Mohammed St, +971 2 443 5622. Simple icon time.svg Dom-Gio 9:30-16:00.


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Dubai — un'ora e mezza in auto lungo l'autostrada.
  • Al Ain — la più grande oasi degli Emirati a 90 minuti di strada.
  • Oasi di Liwa — a due ore di distanza, una località con dune sul deserto.
  • Isola di Kish — isola turistica iraniana.

Informazioni utili[modifica]

La lingua ufficiale è l'arabo, tuttavia l'inglese è di fatto la lingua franca e quasi tutti la parlano. Tutti i segni sono bilingue in arabo e inglese e l'atmosfera della città è molto amichevole per i visitatori.

Occasionalmente, un capo di stato straniero visita Abu Dhabi, quindi vedere strade fiancheggiate da bandiere di vari paesi è uno spettacolo comune. Vedere anche aerei da caccia F-16 che sorvolano i cieli è anche uno spettacolo normale, poiché una grande base aerea degli Emirati Arabi Uniti-Stati Uniti (base aerea Al Dhafrah) si trova vicino alla città e talvolta i jet scortano i dignitari stranieri.

Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Abu Dhabi
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Abu Dhabi
  • Collabora a Wikinotizie Wikinotizie contiene notizie di attualità su Abu Dhabi
3-4 star.svg Guida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita alla città. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.