Wikivoyage:Gerarchia geografica

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

La gerarchia geografica è il modo in cui organizziamo gli articoli di Wikivoyage in base alla loro collocazione geografia. Ogni livello della gerarchia geografica ha un proprio articolo.

Scopo[modifica]

L'obiettivo della gerarchia non è fare i pignoli sulle sottigliezze geografiche, ma organizzare il nostro lavoro. Su cosa scriviamo articoli su Wikivoyage? Quali sono gli argomenti delle nostre discussioni? Che tipo di articolo scrivo sull'argomento X? Una gerarchia di unità geografiche ci permette identificare e collocare i toponimi di cui scriviamo.

Ad esempio, considera la Catalogna. Comprendendo la gerarchia, un contributore può sapere che la Catalogna è una Regione nazionale. Da qui, si capisce che l'articolo sulla Catalogna dovrebbe essere creato con il modello delle regioni nazionali. Esso dovrebbe contenere collegamenti ai sotto territori della Catalogna (cioè Provincia di Barcellona, Provincia di Girona, Provincia di Lleida, Provincia di Tarragona a loro volta gestite con il modello delle regioni nazionali) e alle città principali della Catalogna come Barcelona e dovrebbe esserci un collegamento all'articolo sulla Catalogna dal suo Stato, la Spagna.

Avendo una gerarchia, non dobbiamo capire queste cose più e più volte per ogni regione del mondo. Certo, ci saranno eccezioni per ogni luogo, ma disponendo di linee guida approssimative, possiamo avere un quadro per limitare tali eccezioni.

Questi livelli di gerarchia non sono rigidi ma sono aperti alla discussione e revisione.

Dato che i cambiamenti alla gerarchia regionale hanno spesso un impatto ad ampio raggio, può essere utile menzionare e discutere i cambiamenti proposti sulla pagina di discussione della regione appropriata.

La gerarchia[modifica]

La gerarchia geografica di Wikivoyage funziona così:

I livelli nella gerarchia possono essere saltati se non hanno senso. Ad esempio, il paese di Andorra misura solo pochi chilometri quadrati, sarebbe ridicolo scrivere articoli sulle sue diverse regioni.

Tutte queste informazioni, oltre a dover essere debitamente inserite all'interno del testo, vengono gestite dal Template:Quickfooter che va apposto alla fine di ogni articolo su un toponimo. Esso gestisce tutte le categorie e il breadcrumb. Ovviamente per uno stato ci si fermerà a compilare al parametro "regione continentale", per un distretto si compilerà fino a "città" e così via.

 
{{Quickfooter|
| Continente = 
| Regione continentale = 
| Stato = 
| Regione nazionale = 
| Città = 
| Distretto = 

Continenti[modifica]

I Continenti sono grandi sezioni del globo: Asia, Africa, America del Nord, ecc. In realtà non sono molte le informazioni turistiche che possono essere fornite negli articoli dei continenti, ma forniscono un comodo contenitore per il livello gerarchico successivo.

Regioni continentali[modifica]

Una regione continentale è una divisione di un continente in una porzione logica per un viaggiatore. Esempi classici includono Sud est asiatico ed Europa centrale. Non tutti i continenti devono essere divisi in sezioni e talvolta le sezioni scelte possono essere equivalenti ai confini nazionali. Ad esempio, è naturale dividere America settentrionale in Canada, Stati Uniti, Messico e America centrale, anche se i primi tre sono tutti Stati singoli. In alcuni casi questi possono avere sottosezioni; i Caraibi (in Nord America) contengono le Piccole Antille e le Grandi Antille, che consistono in molti Stati e territori.

Stati[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Wikivoyage:Template stato.

Uno Stato è solitamente il territorio di una nazione, come Gibuti, Francia o Brasile. Gli Stati sono il livello in cui vengono descritte le informazioni su valuta, immigrazione, lingua e cultura. Questo livello non può essere saltato.

Alcuni Stati come il Principato di Monaco o Singapore sono così piccoli da poter essere considerati città singole. In questi casi, ometti intestazioni come "Città" e "Altre destinazioni" e aggiungi intestazioni come "Nei dintorni", tipiche di una città; se un articolo del genere diventa abbastanza grande, è il caso di dividerlo in distretti urbani.

Regioni nazionali[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Wikivoyage:Template regione.

Una regione è una divisione subnazionale coerente dal punto di vista climatico, culturale, geografico o politico. Le regioni possono trovarsi lungo i confini subnazionali come stati negli Stati Uniti, province in Canada o regioni italiane, ma più spesso sono al di sopra di questo livello. Si potrebbe dividere il Vietnam, ad esempio, in Vietnam settentrionale (Hanoi e dintorni), Costa centrale del Vietnam (Danang, Hoi An, Nha Trang), Altipiani centrali del Vietnam (Dalat e dintorni) e il Vietnam meridionale (Saigon e delta del Mekong). Data la consistente estensione geografica e la diversità culturale dell'intero territorio, non esiste un'unica regola per la sua divisione in regioni, quindi faremo del nostro meglio per scegliere una ripartizione che sia il più possibile utile ad un turista.

È importante sottolineare che aggiungiamo un livello di regioni solo quando sono presenti troppi contenuti nella suddivisione esistente. Di conseguenza, la gerarchia regionale di Wikivoyage non segue sempre la ripartizione ufficiale e spesso è molto più semplice rispetto alla ripartizione politica o amministrativa ufficiale. Se ci sono più di una quindicina di città o altre destinazioni, si può iniziare a pensare di dividere la regione in regioni nazionali di livello inferiore.

Non è vietato che le regioni attraversino i confini nazionali, l 'Himalaya è un buon esempio, ma l'ideale è avere suddivisioni turistiche all'interno dei confini di un unico Paese. Inoltre, le masse d'acqua di solito "non" sono considerate come regioni, ma si possono fare eccezioni caso per caso. Le regioni che non seguono la gerarchia sono definite "regioni extra gerarchiche".

Per i grandi Paesi, le regioni nazionali possono e devono contenere altre regioni, per migliorarne la comprensione. Ad esempio, gli Stati Uniti d'America hanno 50 divisioni legali che probabilmente sono troppe da mostrare in un unico articolo. Quindi gli Stati Uniti sono stati divisi in circa una dozzina di regioni nazionali, ognuna delle quali a sua volta contiene uno o più Stati federati americani (che sono a loro volta suddivisi in sotto-regioni). Questa suddivisione è stata applicata in molti altri Stati, sebbene (come notato sopra) non sia sempre necessario creare le nostre regioni nazionali basandosi sui confini amministrativi.

Alcuni territori sono geograficamente separati dal paese che li governa (Guyana francese, Isola di Pasqua ecc.), oppure hanno uno status politico speciale (Svalbard, Hong Kong ecc.), oppure rivendicano la sovranità senza ampio riconoscimento (Stato di Palestina, Somaliland, Taiwan, Transnistria, ecc.). Poiché Wikivoyage non ha una politica coerente per descrivere questi territori come Stati o regioni, o se raggrupparli per status geografico o politico, la gerarchia dovrebbe avere senso per il turista; soprattutto quando si tratta di trasporti e controlli alle frontiere. Ad esempio, la collocazione della Guyana francese nel continente Sud America è più importante per la maggior parte dei viaggiatori rispetto alla sua associazione politica con la Francia, quindi è descritta come un Paese del Sud America. Sebbene le Svalbard abbiano un sistema di immigrazione gratuito, sono governate dalla Norvegia e tutti i voli regolari per le Svalbard arrivano dalla Norvegia dove i passeggeri devono superare i controlli alle frontiere norvegesi; pertanto le Svalbard sono descritte come una regione della Norvegia. Taiwan e Transnistria sono Paesi funzionalmente indipendenti con politiche di confine individuali, quindi sono descritti come Stati autonomi. Lo status di un articolo non implica alcuna approvazione politica; vedi Wikivoyage:Sii onesto.

Città[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Wikivoyage:Template città.

Una città è, in realtà, l'unità di geografia delle guide di viaggio. È dove arrivi, dove vai a vedere i luoghi, dove trovi un hotel, dove mangi nei ristoranti, dove vai avanti quando hai finito. La definizione di "città" di Wikivoyage è flessibile: possono essere "metropoli", “cittadine” ma anche semplicemente piccoli "borghi" o “frazioni”. Occasionalmente un articolo con il modello della città coprirà vaste aree rurali, i cosiddetti comuni sparsi, fungendo da contenitore per più piccoli villaggi, parchi o isole. Se particolari sobborghi, città satellite meritano le proprie voci su Wikivoyage è una questione di giudizio, di solito a seconda della quantità di informazioni.

La maggior parte delle informazioni in Wikivoyage riguarderanno città specifiche, informazioni pratiche su prezzi e indirizzi. Vedere Che cos'è un articolo? per un aiuto nel definire il concetto di città e a trattare destinazioni particolari come monti o parchi.

Distretti[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Wikivoyage:Template distretto cittadino.

Alcune città sono così grandi e varie che ci sono troppe informazioni per un unico articolo. Avrebbe senso, quindi, dividere la città in "distretti" o quartieri, in modo che le informazioni pratiche - elenchi di hotel, ristoranti, bar, attrazioni turistiche - possano ottenere il loro spazio dovuto senza risultare esageratamente numerose. Ad esempio Milano è stata suddivisa in Centro storico di Milano, Milano nord, Milano ovest, Milano sud e Periferia di Milano.

Suddividere una città in distretti è una questione di contenuto, non tanto delle dimensioni fisiche della città. Albany è una grande città, ma non possiede abbastanza informazioni su cui scrivere per giustificare la sua scomposizione in articoli distrettuali.

Esempi[modifica]

Ecco un esempio dei livelli gerarchici descritti sopra:

Asia (continente)
Africa (continente)
Nord America (continente)
Europa (continente)
Balcani (regione continentale)
Stati Baltici (regione continentale)
Penisola iberica (regione continentale)
Europa centrale (regione continentale)
Europa settentrionale (regione continentale)
Italia (Stato, considerato anche come regione continentale)
Italia centrale‎ (regione nazionale)
Italia insulare‎ (regione nazionale)
Italia meridionale‎ (regione nazionale)
Italia nordoccidentale‎ (regione nazionale)
Italia nordorientale‎ (regione nazionale)
Emilia-Romagna‎ (regione nazionale 2)
Friuli-Venezia Giulia‎ (regione nazionale 2)
Trentino-Alto Adige‎ (regione nazionale 2)
Alto Adige‎ (regione nazionale 3)
Trentino (regione nazionale 3)
Val di Sole (regione nazionale 4)
Val di Non (regione nazionale 4)
Valli Giudicarie (regione nazionale 4)
Alto Garda e Ledro (regione nazionale 4)
Valle dell'Adige (regione nazionale 4)
Trento‎ (città)

La gerarchia di ogni articolo viene automaticamente visualizzata nel breadcrumb posizionato sopra il banner di ogni articolo. Il breadcrumb attinge dall'ultimo parametro del Quickfooter, quindi attenzione alla sua compilazione. Ad esempio, il breadcrumb di Trento mostra:

Europa > Italia > Italia nordorientale > Trentino-Alto Adige > Trentino > Valle dell'Adige > Trento

Come collocare un nuovo articolo[modifica]

Prima di creare un nuovo articolo è importante capire come collocarlo correttamente nella gerarchia geografica per poter compilare il Quickfooter. Poniamo caso di voler creare l'articolo su Morterone il più piccolo comune italiano. Ci sono due possibilità:

  • Se conosciamo già la più piccola regione nazionale che lo contiene (in questo caso il Lecchese), copiamo da questo articolo il Quickfooter, aggiungendovi come ultimo parametro il nome della regione nazionale.
 
{{Quickfooter|Città 
| Continente = Europa 
| Stato = Italia 
| Regione nazionale = Italia nordoccidentale 
| Regione nazionale2 = Lombardia 
| Regione nazionale3 = Prealpi e grandi laghi lombardi 
| Regione nazionale4 = Lecchese
}}

Nota bene: Non tutte le regioni italiane hanno una suddivisione completa. Fino a quando non è stato raggiunto un consenso è meglio evitare di inserire suddivisioni non concordate.

Divisione di unità geografiche[modifica]

Suddividere le unità geografiche è qualcosa molto difficile. È consigliata cautela e ricerca di consenso quando possibile. Alcune delle suddivisioni geografiche in questa gerarchia sono facili da decidere, in quanto hanno confini ufficiali: città e Stati, per esempio. Altri sono così ben accettati che è difficile immaginarli controversi, come i continenti. Ma le altre regioni continentali, regioni nazionali e distretti cittadini hanno confini e definizioni più sfocate. Allora come decidiamo dove definirli?

Alcune linee guida sono:

  • Denominazioni politiche o ufficiali. Alcuni Stati sono divisi in province, contee, cantoni o altro dai loro governi. Su Wikivoyage le divisioni amministrative non sono sempre la soluzione migliore per suddividere un territorio, ma la maggior parte delle volte è il caso di studiare una suddivisione prettamente turistica ex novo.
  • Elementi. Le nostre gerarchie funzionano meglio con un numero moderato di elementi a ogni livello; un buon obiettivo è di circa 10 elementi, il massimo assoluto è 20. Con meno di cinque elementi, la suddivisione inizia ad apparire inefficiente ed eccessiva; con più di 15, diventa difficile per il lettore distinguere le singole località. Pertanto, quando il numero di suddivisioni supera la quindicina, è ora di iniziare a guardare a una suddivisione intermedia. A volte non esiste una divisione logica alternativa, in particolare ai livelli più bassi della gerarchia. Ricorda: quando dividi le regioni, usa la ripartizione più pratica dal punto di vista del turista.
  • Denominazioni tradizionali. Alcune regioni o sezioni o distretti continentali hanno definizioni tradizionali: le nazioni del Benelux, il territorio delle Langhe, l'Ulster irlandese. Quando possibile, è meglio seguire questi raggruppamenti tradizionali, poiché i viaggiatori li riconosceranno.
  • Geografia. Alcune aree hanno caratteristiche geografiche chiare che sono riconoscibili ai viaggiatori e rendono subito chiaro il tipo di attività che possono essere svolte lì. Ad esempio, il Finger Lakes o la Riviera romagnola.
  • Definizioni linguistiche o culturali. Alcuni Stati hanno nette divisioni tra lingue o linee etniche. Quindi, per esempio, Belgio potrebbe essere facilmente diviso in Fiandre “olandofone” e Vallonia francofona.

Distretti cittadini[modifica]

Decidere quando la città diventa troppo grande e quindi necessita di articoli sui distretti è un po' complicato. È facile creare dozzine di articoli di distretti, ma a questo punto potrebbe diventare un incubo mantenerli organizzati e sincronizzati. Questo è il motivo per cui abbiamo alcuni consigli su quando è giunto il momento di “distrettificare”:

  • non iniziare a dividere una città in distretti prima che ci siano abbastanza contenuti
  • non creare articoli di distretto fino a quando non hai proposto una gerarchia di distretti completa per la città, che non ha buchi e nessuna sovrapposizione
  • non iniziare a trasferire le informazioni nei distretti a meno che tu non abbia almeno un collaboratore che è disposto a ricopiare le sezioni principali nei nuovi articoli, per fornire un supporto riguardo alle informazioni più importanti all'interno degli articoli del distretto.
  • per generare contenuti per un distretto, puoi creare una sottosezione per quel distretto nella rispettiva sezione (cosa vedere, cosa fare, dove mangiare, dove dormire) nell'articolo principale della città

Una volta che abbiamo abbastanza contenuti per creare l'articolo del distretto, vogliamo assicurarci che sia chiaro dove vanno a finire tutte le informazioni. Prima di aggiungere articoli distrettuali:

  • definire i confini per i distretti creando una mappa (statica o dinamica) che mostri chiaramente distretti e confini
  • pubblicare la spiegazione dei confini del distretto sulla pagina di discussione dell'articolo della città

Una volta che i nuovi articoli distrettuali sono stati creati, tutti i listing dovrebbero essere spostati negli articoli distrettuali.

Nota sui nomi ufficiali rispetto ai nomi turistici[modifica]

Le divisioni legali nella geografia del mondo - nazioni, province e città - non creano necessariamente suddivisioni turistiche ragionevoli. Solo perché un governo nazionale decide che sarebbe più facile amministrare un'area creando nuove entità amministrative non significa che le divisioni ufficiali meritino articoli separati su Wikivoyage. Wikipedia svolge la funzione di enciclopedia che deve censire ogni divisione amministrativa, lo scopo di Wikivoyage invece è creare una guida turistica.

Sovrapposizione[modifica]

In generale, cerchiamo di evitare la sovrapposizione tra due suddivisioni, a meno che una destinazione non contenga l'altra. Se avessimo suddivisioni sovrapposte, i lettori non saprebbero dove andare per ottenere informazioni turistiche e i contributori non saprebbero dove inserire tali informazioni. È anche più facile disegnare le mappe statiche per una destinazione se nessuna delle parti della destinazione si sovrappone.

Non devono essere sovrapposte due regioni allo stesso livello della gerarchia. Tuttavia, se una sotto-regione è comunemente intesa come appartenente a più di una regione madre (ad esempio, Russia è sia in Asia che Europa) è perfettamente corretto elencarla in entrambe le regioni “padre” fintanto che ciò non crea una significativa sovrapposizione di contenuti. Il breadcrumb della regione, tuttavia, mostrerà solo una singola regione genitore in modo rigorosamente gerarchico.

Occasionalmente una regione ben definita si troverà a cavallo di un confine politico tra due Stati, stati o province. Di solito è preferibile trattare questi casi come un'unica regione, piuttosto che dividerli in piccoli pezzi innaturali, divisi da linee di confine immaginarie.

Lacune[modifica]

Le ripartizioni di regioni e distretti non dovrebbero mai lasciare spazi vuoti. Wikivoyage è una guida al "mondo", e dovrebbe esserci uno spazio per aggiungere contenuti per consigli di viaggio su qualsiasi destinazione del pianeta.

Destinazioni remote o inaccessibili[modifica]

Alcune destinazioni remote, in particolare isole oceaniche ed enclavi/exclavi, non hanno collegamenti o luoghi di ospitalità; l'ingresso potrebbe anche essere legalmente limitato. Questi sono di scarso interesse per il viaggiatore medio, ma gli articoli su di essi possono avere valore di curiosità. Sebbene queste località possano essere difficili da inserire nella gerarchia, dovrebbero comunque andare da qualche parte. Un avviso in cima all'articolo dovrebbe indicare al lettore se la destinazione è remota o inaccessibile.

  • Antartide, comprese le isole circostanti, è descritto come un continente.
  • Alcune destinazioni remote, in particolare le isole, rientrano nella categoria Altre destinazioni.
  • Un territorio non troppo lontano da un paese associato può essere classificato come una regione di quel paese: ad esempio, Jan Mayen è descritto come una regione della Norvegia.
  • Isolotti molto piccoli come Rockall o strutture artificiali come Sealand potrebbero essere meno adatte per un articolo separato e potrebbero essere descritte come un luogo all'interno di una destinazione vicina.

Collegamenti tra gli articoli[modifica]

Ogni toponimo dovrebbe essere elencato in almeno un articolo territoriale, poiché dovrebbe essere possibile viaggiare attraverso la gerarchia verso ogni toponimo del sito. Ogni città o altra destinazione dovrebbe essere menzionata almeno una volta nell'articolo della regione che la contiene.

Quando le destinazioni sono vicine tra loro, ma non appartengono nella stessa regione nazionale, è utile menzionarle nella sezione Nei dintorni di entrambi gli articoli.

Accentrare[modifica]

A volte può essere meglio tenere le informazioni accentrate piuttosto che suddivise eccessivamente. Non creare un articolo su un'unità geografica solo perché esiste. Gli articoli delle unità geografiche devono soddisfare anche i Criteri per gli articoli. Nell'articolo dovrebbe esserci spazio sufficiente per avere almeno 4 o 5 destinazioni o attrazioni di buona qualità, soprattutto per le regioni.

Mi sembra di aver capito, ma...

1328102026 Anouncement.png
Se pensi che sia proprio troppo difficile o che non riesci ad afferrare qualche concetto o che non capisci il perché di tale procedura, ci metti cinque secondi a chiederlo e avere risposta; se pensi poi di avere una proposta, piccola o grande che sia, siamo tutti pronti ad ascoltarti.

L'elenco di tutte le pagine riguardanti Wikivoyage si trova nella pagina Aiuto:Aiuto.