Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Elenco dei principali aeroporti austriaci suddivisi per regione.

Alta Austria[modifica]

Dall'aeroporto di Linz si può prendere l'autobus di linea 601 che lo collega al centro città in circa 22 minuti con prezzi di singola corsa standard di circa 3,20€. Esistono anche navette gratuite dalla stazione centrale di Hörsching. Per maggiori informazioni sui trasporti, è possibile controllare qui le istanze della compagnie tranviaria austriaca. Aeroporto di Linz su Wikipedia Aeroporto di Linz (Q700852) su Wikidata

Bassa Austria[modifica]

Questa regione non è provvista di aeroporti internazionali o significativi

Burgenland[modifica]

Questa regione non è provvista di aeroporti internazionali, ma principalmente di due aeroporti ad uso privato:

  • 2 Aeroporto di Pinkafeld. Pinkafeld Airport (Q11762738) su Wikidata
  • 3 Aeroporto di Punitz-Güssing. Punitz-Güssing Airport (Q1433809) su Wikidata

Carinzia[modifica]

  • 4 Aeroporto Internazionale di Klagenfurt (IATA:KLU) (3,5 km dal centro di Klagenfurt), +43 0463415000, fax: +43 046341500236, @ . Simple icon time.svg Lun-Ven: 05:00-23:30. Non distante dai confini con il Friuli Venezia Giulia, è un piccolo aeroporto austriaco aperto al traffico passeggeri e anche a quello commerciale. I voli che questa stazione offre sono riferiti principalmente alla capitale Vienna, Colonia e l'olandese Rotterdam. L'operatività dello stabile è in dubbio da diversi anni da parte di Austrian Airlines, ma sembra che nonostante tutto le buone intenzioni rimangano. Ad ogni modo, l'aeroporto più vicino si trova a Lubiana, in Slovenia, ma essendo molto vicino all'Italia, andare con altri mezzi potrebbe rivelarsi più comodo, economico e vantaggioso.
A circa 10 minuti di cammino dall'uscita dell'aeroporto si può trovare la fermata tramviaria "Klagenfurt-Annabichl" che offre collegamenti nei villaggi vicini e verso il centro di Klagenfurt. Aeroporto di Klagenfurt su Wikipedia Aeroporto di Klagenfurt (Q694404) su Wikidata

Salisburghese[modifica]

L'aeroporto è collegato al centro città da alcune linee autobus abbastanza frequenti Aeroporto di Salisburgo su Wikipedia Aeroporto di Salisburgo (Q251538) su Wikidata

Stiria[modifica]

L'aeroporto è collegato alla città da un sistema di autobus regolari grazie alle linee 630 e 631, inoltre, a circa 10 minuti di cammino dall'uscita dell'aeroporto si può trovare la stazione ferroviaria dell'aeroporto che offre treni diretti alla stazione centrale di Graz. Aeroporto di Graz su Wikipedia Aeroporto di Graz (Q178162) su Wikidata

Tirolo[modifica]

Vienna[modifica]

  • 8 Aeroporto Internazionale di Vienna-Schwechat (IATA:VIE) (17 km a sud-est di Vienna), +43 170070. È l'aeroporto principale dell'Austria e vista la sua vicinanza, serve anche la capitale slovacca di Bratislava, distante appena 50 km da Vienna. L'aeroporto è uno degli snodi aerei più importanti e frequentati d'Europa e le tratte che offre sono molteplici, verso tutte le grandi e medie città europee, anche oltreoceano. Dall'Italia esistono svariati voli verso questa città, e le rotte comprendono Milano-Malpensa e Orio al Serio, Venezia, Bologna, Rimini (charter), Perugia (charter), Roma-Fiumicino, Firenze, Napoli, Brindisi, Palermo e Catania-Fontanarossa. Questi voli sono sommariamente offerti da Ryanair, WizzAir, Austrian Airlines e EasyJet Per avere ulteriori informazioni su orari, tratte fuori Italia e una lista aggiornata dei voli è possibile consultare qui la mappa dinamica delle rotte. In aggiunta, alla pagina dedicata sono consultabili i recapiti telefonici e di posta elettronica delle compagnie aeree operanti a Vienna.
All'aeroporto è presente una stazione della metropolitana insieme ad una fermata ferroviaria con treni che raggiungono il centro città e anche verso la Germania.
Vista la posizione strategica, dall'aeroporto partono diversi autobus verso le città di Bratislava, Brno e Budapest.
Vedi anche Aeroporto di Vienna-Schwechat. Aeroporto di Vienna-Schwechat su Wikipedia aeroporto di Vienna - Schwechat (Q32999) su Wikidata

Vorarlberg[modifica]

  • 9 Aeroporto di Hohenems-Dornbirn (IATA:HOH) (Dornbirn). È un piccolo aeroporto utilizzato principalmente per l'aviazione generale e sportiva, insieme anche alle attività di soccorso aereo. Qui, da qualche anno si svolge un incontro di formazione internazionale per paracadutisti. Hohenems-Dornbirn Airport (Q875372) su Wikidata

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
0-4 star.svg Va specificato il livello dell'articolo aggiungendo |livello= seguito da un valore compreso fra 1 e 4.