Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Elenco degli aeroporti ungheresi, suddivisi per regione.

Grande pianura ungherese[modifica]

Regione del lago Balaton[modifica]

  • 2 Aeroporto Internazionale di Sármellék (IATA:SOB) (Sármellék), +36 307051054, @ . È un aeroporto abbastanza piccolo principalmente domestico, anche se offre comunque dei voli da Dresda e altre destinazioni per conto della compagnia SundAir. Aeroporto di Sármellék su Wikipedia Aeroporto di Sármellék (Q1187044) su Wikidata
  • 3 Aeroporto Siófok-Kiliti, +36 705796650. È un piccolo aeroporto privato dotato di una pista erbosa con illuminazione garantita per gli atterraggi notturni. È dotato di un ristorante ben fornito e fornisce anche carburante per i veicoli. Nella zona sono disponibili anche hotel in cui passare la notte. Qui sono disponibili esperienze di skydiving, voli panoramici e voli domestici. aeroporto di Siófok-Kiliti (Q634688) su Wikidata

Transdanubio[modifica]

Ungheria centrale[modifica]

Ungheria settentrionale[modifica]

Questa regione non è dotata di aeroporti internazionali o significativi.

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.