Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Elenco degli aeroporti islandesi, suddivisi per regione. La maggior parte degli aeroporti è gestita dalla compagnia Isavia, e nei siti web dei singoli aeroporti sono quasi sempre disponibili informazioni sui trasporti pubblici e sulle attrazioni turistiche nelle vicinanze degli stessi.

Islanda sudoccidentale[modifica]

Qui è consultabile la lista aggiornata stagionalmente delle compagnie aeree operanti a Keflavík e le destinazioni esistenti. Ovviamente l'aeroporto è meta di tutti gli altri aeroporti minori dell'Islanda.
L'aeroporto si trova a circa 40 minuti di macchina dalla capitale. All'aeroporto è possibile noleggiare automobili, prendere taxi o utilizzare gli autobus pubblici. Alla pagina dedicata del sito internet dell'aeroporto sono presenti le informazioni necessarie. In modo particolare, le compagnie di autobus sono Flybus ed Airoport Direct e il costo di una corsa è di circa 25€. In questo link sono disponibili tutte le informazioni necessarie per prenotare i biglietti.
Dentro l'aeroporto si trovano diversi duty-free shop in cui acquistare regali e gadget da riportare a casa. Aeroporto Internazionale di Keflavík su Wikipedia Aeroporto Internazionale di Keflavík (Q139921) su Wikidata
  • 2 Aeroporto di Reykjavík (IATA: RKV) (Reykjavík). Costruito come aeroporto principale, è ormai meta solo di voli domestici interni all'Islanda. La pista di atterraggio è molto scomodo, specialmente per il fatto che causa disturbo ai residenti che vivono lì vicino. Tuttavia, la pista è visibile dalla collina del museo Perlan, e vedere gli aerei arrivare potrebbe essere di grande stimolo e curiosità, giusto per gustarsi un bel panorama prima di entrare nel museo.
Qui è consultabile la lista aggiornata dei voli in arrivo all'aeroporto.
L'aeroporto consente voli con le varie regioni dell'Islanda, ma in modo particolare offre dei tour verso la Groenlandia, verso Nuuk, Kulusuk (con escursioni giornaliere), Ilulussat e Narsarsuaq. Aeroporto di Reykjavík su Wikipedia Aeroporto di Reykjavík (Q843204) su Wikidata

Fiordi occidentali[modifica]

  • 3 Aeroporto di Bíldudalur (IATA: BIU) (Bíldudalur), +354 4562266. È un piccolo aeroporto domestico che offre principalmente voli da/per Reykjavík per conto della compagnia Norlandair. L'aeroporto è servito di un sistema di trasporto autobus che vengono resi disponibili ogni qualvolta un aereo atterra all'aeroporto. Per informazioni più precise su questo servizio contattare il numero +354-8932636. È presente inoltre un servizio di noleggio auto.
L'aeroporto è attivo da lunedì al venerdì dalle ore 8:45 alle 16:00, mentre la domenica dalle 10:45 alle 14:00. Bíldudalur Airport (Q597331) su Wikidata
L'aeroporto è operativo dalle 11:30 fino alle 15:30 nei giorni in cui sono programmati degli atterraggi o delle partenze. Gjögur Airport (Q3275842) su Wikidata
  • 5 Aeroporto di Hólmavík (IATA: HVK) (Hólmavík). È un piccolo aeroporto quasi esclusivamente domestico senza una programmazione definita. Hólmavík Airport (Q12693056) su Wikidata
  • 6 Aeroporto di Ísafjörður (IATA: IFJ) (Ísafjörður). Localizzato in un fiordo, in una delle zone più remote dell'Islanda, l'aeroporto offre un valore culturale molto interessante. Come prevedibile, gli unici collegamenti aerei sono possibili con Reykjavík per conto di Air Iceland Connect più volte al giorno.
L'aeroporto è dotato di sale d'attesa, di servizi di prenotazione taxi e noleggio auto grazie alle compagnie Europcar ed Hertz. Qui maggiori informazioni sull'argomento e anche relativamente agli autobus pubblici. Ísafjörður Airport (Q1433313) su Wikidata
  • 7 Aeroporto di Patreksfjörður (IATA: PFJ) (Patreksfjörður). Situato quasi agli estremi più remoti dell'Islanda e non ha una programmazione definita. aeroporto di Patreksfjörður (Q2875885) su Wikidata

Islanda occidentale[modifica]

  • 8 Aeroporto di Grundarfjörður (IATA: GUU) (Grundarfjörður). È un piccolo aeroporto domestico situato a qualche chilometro a nord della omonima cittadina e non è dotato di una programmazione definita. Grundarfjörður Airport (Q17511968) su Wikidata
  • 9 Aeroporto di Rif (IATA: OLI) (Rif). È un piccolo aeroporto isolato senza una programmazione definita dotato di una antenna radio sul luogo. Rif Airport (Q12694700) su Wikidata
  • 10 Aeroporto di Stykkishólmur (IATA: SYK) (Stykkishólmur). È un aeroporto civile senza una programmazione definita, ma dotato di una pista di atterraggio di misura sufficientemente lunga. Stykkishólmur Airport (Q17511382) su Wikidata

Islanda settentrionale[modifica]

In modo particolare, esistono collegamenti con la Groenlandia orientale tutto l'anno. Aeroporto di Akureyri su Wikipedia aeroporto di Akureyri (Q1430749) su Wikidata
  • 12 Aeroporto di Blönduós (IATA: BLO) (Blönduós). È un piccolo aeroporto dotato di antenne radio situato ai margini della costa islandese. Blönduós Airport (Q11824275) su Wikidata
  • 13 Aeroporto di Grímsey (IATA: GRY) (Grímsey). Situato in un isola a circa 40 km dalle coste dell'Islanda, questa viene raggiunta da voli quotidiani da Reykjavík e Grímsey.
Non esistono sistemi di trasporto pubblico, ma il villaggio è a pochi passi dall'aeroporto. aeroporto di Grímsey (Q2875830) su Wikidata
  • 14 Aeroporto di Húsavík (IATA: HZK) (Húsavík). Raggiunto principalmente da turisti vogliosi di fare escursioni per osservare le aurore boreali, l'aeroporto di Húsavík è prettamente domestico e offre voli quasi unicamente diretti verso Reykjavík per conto di Eagle Air.
Sono disponibili dei sistemi di trasporto pubblico insieme anche a due diversi uffici di noleggio auto. Qui sono riportate informazioni dettagliate e aggiornate di entrambi i mezzi di trasporto. aeroporto di Húsavík (Q2875836) su Wikidata
  • 15 Aeroporto di Kópasker (IATA: OPA) (Kópasker). È un piccolo aeroporto civile senza una programmazione aerea definita. Kópasker Airport (Q12693418) su Wikidata
  • 16 Aeroporto di Mývatn (IATA: MVA) (Reykjahlíð). L'aeroporto, unicamente domestico, ha una grandissima valenza paesaggistica, essendo questi sulle sponde del Lago Mývatn, di origine vulcanica. L'aeroporto non è però provvisto di una programmazione definita dei voli. Mývatn Airport (Q17512580) su Wikidata
  • 17 Aeroporto di Ólafsfjörður (IATA: OFJ) (Ólafsfjörður). È un piccolo aeroporto civile che non è dotato di una programmazione aerea ben definita. Ólafsfjörður Airport (Q17513343) su Wikidata
  • 18 Aeroporto di Raufarhöfn (IATA: RFN) (Raufarhöfn). È un piccolo aeroporto situato sulle coste islandesi senza una definita programmazione aerea. Raufarhöfn Airport (Q11824702) su Wikidata
  • 19 Aeroporto di Sauðárkrókur (IATA: SAK) (Sauðárkrókur). È un piccolo aeroporto che offre alcuni voli verso Akureyri e raramente verso Reykjavík, per conto di Norlandair. aeroporto di Sauðárkrókur (Q3480343) su Wikidata
  • 20 Aeroporto di Siglufjörður (IATA: SIJ) (Siglufjörður). È un aeroporto privo di ogni forma di torre di controllo o di personale lavoratore. Il governo locale permette l'atterraggio di voli privati nel caso in cui questi possano garantire un atterraggio in totale sicurezza. aeroporto di Siglufjörður (Q2875922) su Wikidata
  • 21 Aeroporto di Þórshöfn (IATA: THO) (3 km da Þórshöfn). Si tratta di un piccolo aeroporto aperto ai voli domestici verso Reykjavík, Akureyri e Vopnafjörður grazie a dei collegamenti quotidiani di Nordlandair ed Air Iceland Connect. aeroporto di Þórshöfn (Q2876005) su Wikidata

Islanda orientale[modifica]

Informazioni su noleggio auto e trasporti pubblici sono consultabili qui. aeroporto di Egilsstaðir (Q974363) su Wikidata
  • 25 Aeroporto di Fagurhólsmýri (IATA: FAG) (Fagurhólsmýri). È un piccolo aeroporto non dotato di una programmazione aerea ben delineata. Fagurhólsmýri Airport (Q17509913) su Wikidata
  • 26 Aeroporto di Fáskrúðsfjörður (IATA: FAS) (Fáskrúðsfjörður). È un piccolo aeroporto senza una programmazione aerea ben definita. Fáskrúðsfjörður Airport (Q17510148) su Wikidata
  • 27 Aeroporto di Hornafjörður (IATA: HFN) (Höfn). È un piccolo aeroporto domestico che assicura collegamenti con Reykjavik per conto di Eagle Air Iceland quasi quotidianamente e con frequenza di circa due voli al giorno. Il volo dura 55 minuti ed esiste un sistema di noleggio auto di Europcar Car Rental. aeroporto di Hornafjörður (Q2875833) su Wikidata
  • 28 Aeroporto di Norðfjörður (IATA: NOR) (Norðfjörður). È un aeroporto molto piccolo situato nel fiordo di Norðfjörður e non è dotato di una definita programmazione aerea. Norðfjörður Airport (Q11824639) su Wikidata
  • 29 Aeroporto di Vopnafjörður (IATA: VPN) (Vopnafjörður). Per conto di Norlandair ed Air Iceland Connect offre collegamenti con Reykjavík e Akureyri quotidianamente. È presente un ufficio di noleggio auto. aeroporto di Vopnafjörður (Q2875989) su Wikidata

Islanda meridionale[modifica]

  • 30 Aeroporto di Selfoss (IATA: SEL) (Selfoss). È un aeroporto molto piccolo senza una programmazione definita. aeroporto di Selfoss (Q2875913) su Wikidata
  • 31 Aeroporto di Vestmannaeyjar (IATA: VEY) (Vestmannaeyjar). Si tratta di un piccolo aeroporto domestico che offre collegamenti quasi unicamente con la capitale Reykjavík per conto di Norlandair. Qui sono disponibili sistemi di noleggio auto e taxi, anche se è comunque consigliato raggiungere la vicina cittadina a piedi, visto che la tratta è di soli 15 minuti. aeroporto di Vestmannaeyjar (Q2235522) su Wikidata

Entroterra dell'Islanda[modifica]

Non sono presenti aeroporti in questo territorio.

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
0-4 star.svg Va specificato il livello dell'articolo aggiungendo |livello= seguito da un valore compreso fra 1 e 4.