Scarica il file GPX di questo articolo
America del Sud > Brasile > Brasile del sudest > Rio de Janeiro (stato) > Area metropolitana di Rio de Janeiro > Rio de Janeiro

Rio de Janeiro

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Rio de Janeiro
Município do Rio de Janeiro
Il Pan di Zucchero visto dal Corcovado
Stemma e Bandiera
Rio de Janeiro - Stemma
Rio de Janeiro - Bandiera
Appellativi
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Brasile
Rio de Janeiro
Rio de Janeiro
Sito istituzionale

Rio de Janeiro (che in italiano significa Fiume di gennaio) è la capitale dello stato omonimo, nel sud-est del Brasile.

Da sapere[modifica]

La città è famosa per le sue attrattive turistiche tra cui: le spiagge di Copacabana e Ipanema, per la gigantesca statua liberty di Gesù, chiamata Cristo Redentor situata sul monte Corcovado, per il Pão de Açúcar (Pan di Zucchero), con la sua funivia, e per il suo annuale carnevale, il più celebre al mondo.

Rio de Janeiro contiene anche la più grande foresta all'interno di un'area urbana, la floresta da Tijuca.

Cenni geografici[modifica]

La città occupa il margine occidentale della baía de Guanabara e alcune delle sue isole, quali la Governador e Paquetá, e si sviluppa su strette pianure alluvionali inserite tra le montagne e le colline circostanti.

Quando andare[modifica]

Rio de Janeiro ha un clima tropicale caratterizzato da una stagione delle piogge che va da dicembre a marzo che nell'emisfero australe coincide con l'estate. La temperatura media annuale è varia 21 e 27 °C con picchi tra i 10 e i 45 °C.


Come orientarsi[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Centro di Rio de Janeiro — Include Lapa and Santa Teresa.Il centro finanziario della città, ha anche diversi edifici storici tra cui Teatro Municipale, la Biblioteca Nazionale, il Museo Nazionale delle Belle Arti, il Palazzo Tiradentes, la Cattedrale e il Palazzo Pedro Ernesto.
      Zona Sul (Zona sud) — Include Copacabana, Leblon e Ipanema e i distretti lungo Flamengo Beach. Qui ci sono alcuni dei quartieri più eleganti e gran parte dei siti turistici come la Laguna Rodrigo de Freitas, il Pan di Zucchero e il Corcovado.
      Zona Norte (Zona nord) — Lo stadio Maracanã, il parco Quinta da Boa Vista con il Museo Nazionale, lo Zoo cittadino, l'Osservatorio e altro.
      Zona Oeste (Zona ovest) — Area suburbana in rapida crescita che include soprattutto i distretti di Jacarepaguá e Barra da Tijuca, famosi per le spiagge. Qui si svolgeranno gran parte delle gare delle Olimpiadi del 2016.


Come arrivare[modifica]

Rio è uno degli hub principali del Brasile, secondo solo a San Paolo.

In aereo[modifica]

Rio dispone di due aeroporti in cui atterrano voli di linea e di un terzo aeroporto per voli privati e sede di aeroclub.

Aeroporto internazionale di Rio de Janeiro Galeão[modifica]

I voli internazionali e la maggior parte dei voli interni atterrano all'aeroporto internazionale di Rio de Janeiro Galeão - Antônio Carlos Jobim (meglio conosciuto come Galeão International Airport), Tel: +55 21 3398-5050 (fax 3393-2288). L'aeroporto è a 20 km dal centro e dagli hotel. A volte si passa velocemente i controlli di Immigrazione e Dogana, ma preparatevi a lunghe attese. I Brasiliani viaggiano con tanti bagagli e quindi alla dogana (di solito con pochi addetti) si formano lunghe code.

Il centro informazioni per turisti è vicino all'uscita della Dogana nell'area Arrivi Internazionali dell'aeroporto. Appena usciti girate subito a destra, è praticamente di fianco alla porta e la vedrete

Ci sono dei bancomat al secondo piano. Leggete in seguito se volete usarli.

Dopo essere usciti dall'aeroporto di Rio sentirete le grida delle varie società che forniscono servizio transfer in città. Un viaggio per Copa/Ipanema/Leblon costa circa $R99 (novembre 2013) o spesso il doppio di un taxi normale. Rio Airport Transfer, permette di prenotare e avere informazioni prima di partire.

Il lato positivo è il non dover contrattare sul prezzo e sulla lunghezza del tragitto come con i taxi, il lato negativo è il costo doppio rispetto ai taxi normali.

Dall'Europa TAM Airlines offre voli diretti da Parigi (tutti i giorni), Londra e Francoforte (entrambe tre volte a settimana). Alitalia ha 5 voli settimanali da Roma, Air France ha due voli giornalieri da Parigi, British Airways tre volte a settimana da Londra, TAP due volte al giorno da Lisbona venerdì e sabato da Porto, Lufthansa quattro volte a settimana da Francoforte, KLM quattro volte a settimana da Amsterdam e Iberia tutti i giorni da Madrid. Dall'Africa, Ethiopian vola da Addis Abeba via Lomé, Taag collega Rio a Luanda quattro volte a settimana. Emirates ha un volo diretto per Dubai, da dove è possibile continuare per altre destinazioni in Asia (inoltre da Rio questo volo continua per Buenos Aires).

Dal Nord America c'è un volo diretto per Rio de Janeiro solo da New York e Miami con American Airlines o TAM Airlines, Washington D.C e Houston con United Airlines, Charlotte e Dallas con American Airlines e Atlanta con Delta Airlines. Chi viaggia da altre località nella regione deve prima fare scalo nelle città sopra menzionate o a San Paolo per raggiungere Rio.

Diverse compagnie (incluse TAM, Gol, LAN, TAM Mercosul, Emirates, Pluna e Aerolineas Argentinas) collegano Rio de Janeiro all'Argentina (Buenos Aires e Cordoba), Venezuela (Caracas), Paraguay (Asuncion), Uruguay (Montevideo) e Cile (Santiago). Avianca, TACA e Copa Airlines collegano Rio con Bogotá, Lima e Panama, rispettivamente e offrono collegamenti al Centro America o altre città sudamericane. LAN e Aerolineas Argentinas dai rispettivi hub offrono collegamenti con l'Australia e la Nuova Zelanda.

Aeroporto Regionale Santos Dumont[modifica]

L'Aeroporto Regionale Santos Dumont è noto anche come Santos Dumont Airport, Tel. +55 21-3814-7070 (fax. 2533-2218). Voli principalmente da San Paolo e altre grandi città del Brasile come Belo Horizonte, Porto Alegre e Salvador oltre alla capitale Brasilia. Vicino al centro città, nella baia di Guanabar. Le compagnie che operano qui sono GOL, TAM, Webjet, Webjet e Avianca. Non perdete occasione di guardare l'edificio perché è un ottimo esempio di architettura moderna brasiliana.

Aeroporto di Rio de Janeiro-Jacarepaguà[modifica]

Dopo l'aeroporto[modifica]

Ci sono 4 linee di autobus gestite da Real che partono fuori dall'area arrivi del Galeão e del Santos Dumont. Gli autobus sono comodi, hanno aria condizionata e tanto spazio per i bagagli. Ci sono corse ogni 30 minuti circa dalle 05:30 alle 22:00.

  1. 2018 Aeroporto Internacional do RJ/Alvorada (Via Orla da Zona Sul) collega i due aeroporti, il bus terminal principale e oltre sul lungomare di Botafogo, Copacabana, Ipanema e Leblon, e conclude la corsa al terminal di Alvorada vicino Barra Shopping a Barra da Tijuca. La corsa intera dura un'ora, spesso il doppio. Il biglietto costa R$ 13.50 (Feb 2014).
  2. 2918 Aeroporto Internacional do RJ/Alvorada (Via Linha Amarela) va fino ad Alvorada via Jacarapaguá (il posto migliore per i taxi) dal Galeão lungo la Linha Amarela in minimo 35 minuti traffico permettendo. R$ 12 (Gen 2012).
  3. 2145 Aeroporto Internacional do RJ/Aeroporto Santos Dumont (Via Seletiva da Av. Brasil/Av. Pres. Vargas) dai due aeroporti alla stazione degli autobus, at R$ 10.
  4. 2145 Aeroporto Internacional do RJ/Aeroporto Santos Dumont (Via Linha Vermelha e Perimetral), come sopra ma con un percorso leggermente diverso.

Ci sono spazi per i bagagli in tutti gli autobus. La tariffa viene mostrata nella parte anteriore del bus e si paga al conducente. Assicuratevi di avere moneta, non amano cambiare sopra i R$20!

Ci sono due tipi di taxi. Una volta passata la Dogana vedrete cabine di diverse compagnie: queste sono piuttosto costose (es: Galeão - Copacabana R$70; Galeão - Ipanema R$99) rispetto ai normali taxi gialli che si trovano appena fuori dal terminal, ma la qualità delle macchine è superiore. Questi taxi spesso chiedono il doppio rispetto a quelli normali che si trovano a cento metri dal terminal e costano circa R$50 (Ottobre 2012) a tassametro per arrivare a Ipanema o Copacabana o R$50 per Jardin Botanico. Il prezzo può salire se vi trovate bloccati nel traffico. È possibile prenotare il transfer dall'aeroporto. Rio Airport Transfer permette di prenotare e pagare prima di partire.

Se arrivate al Galeão usate Google Maps per controllare le condizioni del traffico nel momento in cui lascerete l'aeroporto. C'è traffico sempre congestionato (tranne nei weekend) nelle corsie dall'aeroporto al centro città che può durare dalle 07:00 fino a mezzogiorno a seconda dei giorni. In questa fascia oraria aspettatevi di passare almeno un'ora in taxi, spesso anche di più.

Ci sono pochi cambiavalute e chiedono alte commissioni. Si trovano quote migliori, illegali, ai banchi delle compagnie di taxi ma vi chiederanno di di usare i loro taxi prima di cambiarvi i soldi. In ogni caso non cambiate più del necessario prima di arrivare in centro dove troverete tariffe migliori.

In autobus[modifica]

Il deposito bus a lunga percorrenza Rodoviária Novo Rio, si trova nella zona nord, nel quartiere di Santo Cristo. Taxi e bus navetta possono portarvi nella Zona Sud in 15 minuti; gli autobus locali impiegano più tempo. Bus-navetta Frescão con aria condizionata si trovano appena fuori dalla stazione degli autobus. Questi collegano la stazione col centro città e con la zona degli alberghi di Copacabana e Ipanema. Alcune compagnie di autobus sono Itapemirim, Penha, Cometa,1001 e Expresso Brasileiro.

Diverse compagnie offrono dei pass da Rio al resto del paese. Il Green Toad Bus offre la possibilità di acquistare online i biglietti per i bus da Rio de Janeiro a Ilha Grande, Paraty, San Paolo, Florianopolis, Campo Grande, Foz do Iguaçu e altre destinazioni in Brasile. Hanno anche dei pass che permettono di arrivare in altre nazioni.

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Oltre che da una rete di autobus, molto capillare, la città è servita anche da una metropolitana composta da tre linee.

In metropolitana[modifica]

Mappa delle linee della metropolitana con le stazioni
Public transport map of Rio de Janeiro.png

Metrô Rio è un sitema utile per andare da Ipanema attraverso Copacabana al Centro e oltre, anche se chiude dopo mezzanotte (24 ore durante Carnevale). La metropolitana ha aria condizionata, è sicura, pulita, comoda e veloce ed è segnalata molto meglio degli altri trasporti di Rio e così è più facile da utilizzare per un turista. Ci sono due linee principali: Linea 1 (Arancione) servizio fino a Ipanema (General Osorio), distretto di Saara e gran parte del Centro oltre a Tijuca. Linea 2 (Verde) ferma allo zoo, allo stadio Maracanã e Rio State University. La linea 4 (la 3 è ancora in progettazione) è stata inaugurata per le Olimpiadi del 2016.

Recentemente l'ultima carrozza dei treni è diventata solo donne e segnalata con un adesivo rosa. Questo per evitare potenziali molestie nei treni affollati. Alcuni uomini però non sono ancora abituati a questa divisione e anche molte donne pensano che sia eccessiva. In ogni caso se siete un uomo evitate di finire nei guai e non salite su queste carrozze. Ricordate che è una cosa valida soltanto per le ore di punta.

In autobus[modifica]

Il mezzo migliore per la Zona Sud (Zona Sul) della città, per l'alto numero di linee e la frequenza delle corse. Costa R$3.00 (Marzo 2014) e si paga in contanti al controllore o all'autista. Non c'è biglietto, cercate di avere monete o banconote di piccolo taglio. Attenti ai borseggiatori quando i bus sono affollati e non preoccupatevi se l'autista va veloce o frena bruscamente.

La zona sud di Rio è la meglio servita dai bus, ma i taxi sono economici

Di solito c'è una corsa ogni 15 minuti. Tuttavia di notte e in aree periferiche possono correre con meno frequenza. Google Maps e le app con mappe hanno il sistema bus di Rio che vi permette di tracciare la vostra posizione e darvi indicazioni.

Ci sono tantissime linee che coprono ogni parte della città gestite da vari operatori. Il sito Rio in bus contiene un catalogo ma è inutile se non conoscete il numero della linea o le strade. VaDeOnibus ha un route planner: basta indicare due indirizzi e vi darà linee e orari. Le linee sono numerate secondo la zona:

  • inizio con 1 - Sud/Centro
  • inizio con 2 - Nord/Centro
  • inizio con 3 - Ovest/Centro
  • inizio con 4 - Nord/Sud
  • inizio con 5 - Sud
  • inizio con 6 - Nord/Ovest
  • inizio con 7 e 9 - Nord
  • inizio con 8 - Ovest

Le più popolari per i turisti sono la 583 e 584 (da Copacabana e Ipanema alla stazione ferroviaria del Corcovado), le 464 e 435 (da Copacabana al Maracanã). La 511 (Ataulfo de Paiva) e 512 (Bartholomeu Mitre) portano a Urca dalla cui stazione si prende il filobus per il Pan di Zucchero. Autisti e controllori parlano solo brasiliano. Se non sapete parlare la loro lingua usate le mappe.

In taxi[modifica]

Uno dei modi migliori per spostarsi a Rio. I taxi legali sono gialli con una striscia blu ai lati. Quelli che non sono fatti così o sono speciali (per aeroporti o stazioni autobus) o illegali. Su base chilometrica non sono troppo costosi: da Zona Sul al Centro R$20, e dall'aeroporto a Copacabana circa R$50 per esempio. Le compagnie principali sono Central de Taxi, Ouro Taxi e Yellow Taxi.

Dopo essere saliti controllate che parta il tassametro, costa R$4.90 (Marzo 2014) per il minimo (bandeirada), e R$1.95 per km (Nel 2014). Se non parte chiedete al tassista di farlo partire o rischierete di essere imbrogliati.

Appena arrivati all'aeroporto, per non rischiare meglio chiamare un radio-taxi. Radio Taxi di solito sono blu, verdi o bianchi e costano un po' di più. Il vantaggio è che si paga una tariffa fissa.

Se si arriva per il Carnevale meglio cercare una compagnia che permetta di prenotare e pagare in anticipo.

Ricordate che il traffico a Rio è spesso molto congestionato e i tempi del viaggio possono allungarsi parecchio.

In scooter[modifica]

Negli ultimi anni gli scooter sono diventati molto popolari a Rio de Janeiro. Ci sono diverse agenzie che li affittano, un modo rapido per girare la città.

In bicicletta[modifica]

Rio de Janeiro è perfetta da scoprire in bicicletta. Ci sono splendide piste ciclabili che, tra le altre cose, percorrono il lungomare delle spiagge principali. In un paio d'ore una guida può farvi conoscere molte cose della città. Baja Bikes Rio de Janeiro offre tour guidati.

Cosa vedere[modifica]

Statua del Cristo Redentore
Il Monte Corcovado
Interno della cattedrale Candelária

Ci sono tanti posti da visitare a Rio.

  • Corcovado. Insieme al Pan di Zucchero sono le due montagne simbolo delle città sono le due mete assolutamente imperdibili. Il Corcovado si può salire a piedi (ma c'è anche un ascensore) per raggiungere la statua del Cristo Redentore e ammirare il panorama.
  • Pan di Zucchero (Pão de Açúcar). Per salire sul Pan di Zucchero invece si può prendere la funicolare.
  • 1 Scalinata Selarón. La splendida scalinata nel cuore del quartiere di Lapa realizzata dall'artista cileno Jorge Selarón con maioliche provenienti da ogni angolo del pianeta.
La scalinata collega via Joaquim Silva alla via Pinto Martins, è costituita da 250 gradini ed è lunga 125 m. Le alzate dei gradini sono decorate con oltre 2.000 piastrelle provenienti da oltre 60 paesi di tutto il mondo. In origine, le piastrelle venivano recuperate da cantieri e mucchi di rifiuti urbani trovati nelle strade di Rio, ma negli ultimi anni la maggior parte di esse erano state donate da visitatori provenienti da tutto il mondo. Scalinata Selarón su Wikipedia "Scalinata Selarón" su Wikidata
  • Lagoa Rodrigo de Freitas. La grande laguna della zona sud. Splendide viste del Corcovado e delle spiagge di Ipanema e Leblon.
  • Stadio Maracanã. Il più grande stadio del Sudamerica e un tempo lo stadio più grande del mondo. Teatro della finale dei mondiali del 2014.
  • Jardim Botanico. Il Giardino Botanico, un parco e laboratorio scientifico che risale all'Ottocento.
  • Arpoador, Barrio Arpoador 22080-050. Senza dubbio il più bel tramonto a Rio de Janeiro.
  • 2 Museu de Arte Contemporânea Niteroi, da Boa 24210-390. Simple icon time.svg 10:00-18:00. Museo di Arte Contemporanea fondato nel 1996, occupa uno degli edifici più spettacolari del grande architetto Oscar Niemeyer ed è considerato un vero capolavoro dell'architettura moderna. Museo d'arte contemporanea di Niterói su Wikipedia "museo d'arte contemporanea di Niterói" su Wikidata
  • Monasteiro São Bento, Rua Dom Gerardo Centro 20090-030. Simple icon time.svg 07:00-18:00. Monastero benedettino che si trova su una collina in centro città.
  • Real Gabinete Portugues da Leitura, de 30 Centro Rio Janeiro 20051-020. Simple icon time.svg 09:00-18:00. Fondata nel 1837 da immigrati portoghesi, ha la più grande collezione di opere di autori portoghesi fuori dal Portogallo con oltre 350,000 volumi del XVI, XVII e XVIII secolo.
  • Bairro de Santa Teresa, Bairro de Santa Teresa. Santa Teresa èun odei quartieri preferiti dai turisti: ci sono musei, gallerie, ristoranti e splendide viste.

Musei[modifica]

In caso di giornate di pioggia non mancheranno le cose da vedere, Rio è ricca di cultura. Per dettagli sulle mostre temporanee e altre manifestazioni date un'occhiata ai giornali locali come la sezione Segundo Caderno del O Globo. Utile anche la Mapa das Artes Rio de Janeiro, bimestrale, molto dettagliato e con una mappa della città. Si trova gratis nei musei. Di seguito un elenco non dettagliato dei musei diviso per zone.

Centro[modifica]

  • Museu Histórico Nacional.
  • Museu Nacional de Belas Artes.
  • 3 MAM - Museu de Arte Moderna. Da non confondere con il MAC (Museu de Arte Contemporânea) che si trova oltre la baia a Niterói. Vale la pena visitarli entrambi. "Museum of Modern Art, Rio de Janeiro" su Wikidata
  • Museu Naval.
  • Museu do Carnaval (Vicino al Sambódromo).
  • Museu Chácara do Céu (A Santa Tereza). "Museu da Chácara do Céu" su Wikidata

Zona Sud[modifica]

Zona Nord[modifica]

  • Museu Nacional. In verità è il Museo di Storia Naturale, con fossili di dinosauri e molto altro. A São Cristóvão, vicino allo Zoo.
  • Museu do Primeiro Reinado. Museo sul regno dell'imperatore Pedro I (1822-1831).
  • Museu Museu de Astronomia e Ciências Afins. Ha anche un osservatorio.
  • Museu do Trem. Piccolo museo sui trasporti del XIX secolo.
  • Museu Aeroespacial (Museo Aerospaziale) (A Campo dos Afonsos, in periferia).

Zona Ovest[modifica]

  • Museu Casa do Pontal (A Recreio dos Bandeirantes).
Il parco di Serra dos Órgãos di notte. Questa montagna si chiama Dedo de Deus (il Dito di Dio)
Quinta da Boa Vista, qui si trovano lo zoo e il Museo Nazionale

Parchi[modifica]

Oltre al Jardim Botânico e al Parque Lage, già menzionati vanno ricordati anche:

  • Parque do Flamengo. Conosciuto anche col nome di Aterro do Flamengo.
  • Parque Guinle.
  • Campo de Santana.
  • 5 Palácio Quinta da Boa Vista. Palazzo neoclassico che fu residenza degli imperatori del Brasile. È andato quasi completamente distrutto a causa di un incendio scoppiato il 4 settembre 2018. Parco di Boa Vista su Wikipedia "parco di Boa Vista" su Wikidata
  • Parque Nacional da Serra dos Órgãos.
  • 6 Parco Nazionale di Tijuca. Una delle più grandi foreste urbane del mondo: montagne, cascate e una distesa di alberi caratteristici della mata atlântica, la vegetazione tipica di questa regione del Brasile. Parco nazionale della Tijuca su Wikipedia "parco nazionale  della Tijuca" su Wikidata

Spiagge[modifica]

Tra le tante cose da vedere a Rio de Janeiro ovviamente ci sono le spiagge che sono uno dei simboli stessi del Brasile. Le più conosciute sono quelle di Copacabana e Ipanema, ma ce ne sono molte altre. Alcune sono state dichiarate riserva naturale altre, come quella di Botafogo, sono inquinate e non balneabili. Le spiagge sono tutte di sabbia bianca finissima, sono attrezzate con bagni, docce, servizi di sicurezza come salvataggio e polizia, ombrelloni e sdrai, bar dove acquistare da bere e da mangiare e molto altro.

Eventi e feste[modifica]

Carnevale di Rio
  • Carnevale. Il Carnevale di Rio de Janeiro è sicuramente la più significativa delle espressioni culturali brasiliane, dove si fondono arte, musica e divertimento in 4 giorni di "piacevole follia". Le sfilate si svolgono all'interno del Sambódromo, strada costeggiata da gradinate installate appositamente, dove sfilano le migliori scuole di samba della città. Il carnevale di Rio offre diversi eventi, tra cui le famose parate delle Escolas de Samba nel Sambodromo di Rio de Janeiro e i popolari "blocos de carnaval" che sfilano praticamente in ogni angolo della città.


Cosa fare[modifica]

Carnevale[modifica]

Il carnevale di Rio sembra sempre essere il motivo principale per un venire a visitare questa magnifica città. La festa è conosciuta in tutto il mondo e dura circa 2 settimane. Ha il suo culmine con la sfilata delle scuole di samba in centro, in una grande struttura conosciuta come Sambodromo. Oltre a questa ci sono tante sfilate minori nei quartieri, conosciute come blocos de rua. Durante il resto dell'anno ci sono altri spettacoli di samba. Alcuni sono fatti esclusivamente per i turisti: evitateli, perché non rappresentano la vera cultura del samba e sono caratterizzati solo da ballerine seminude e musicisti di scarsa qualità il che li rende delle trappole per turisti. Informatevi invece sui molto più interessanti ensaios delle scuole di samba, che si tengono presso le sedi delle scuole, generalmente la sera e specie nei mesi immediatamente precedenti al Carnevale. Queste sono alcune delle più famose scuole:

Musica[modifica]

A Rio de Janeiro sono nate tre dei più importanti generi musicali brasiliani: samba, choro e bossa nova e negli ultimi anni sono aumentati i locali dove è possibile ascoltare samba e choro. Ma se la musica tradizionale non fa per voi allora potete controllare i giornali locali e andare alla ricerca di altro. Rio è una grande città e offre la possibilità di ascoltare di tutto, sia nei grandi che nei piccoli club. Rock, musica elettronica, hip-hop, metal eccetera. Altro genere musciale, sviluppatosi nelle favelas è il funk. A Rio de Janeiro si tiene anche il famoso festival musicale Rock in Rio.

Trekking ed escursioni[modifica]

Sia le montagne interne alla città, sia quelle nei dintorni, sia i parchi offrono la possibilità di praticare sport e attività all'aria aperta. Il trekking, l'arrampicata o anche semplici passeggiate in mezzo alla natura sono solo alcune delle opzioni. In città è stato creato un percorso di decine di chilometri, che percorre tutte le principali aree di interesse naturalistico e paesaggistico. Alcuni dei percorsi più gettonati sono:

  • Parque Lage - Corcovado. Ripido e impegnativo, ci vogliono circa 2 ore per completarlo. Può comunque esser fatto da tutti, spesso si vedono anche delle normali famiglie. Cercate il cartello che dice "Trilha" per trovare l'inizio del sentiero, dietro le rovine di una vecchia casa. Da qui partono due strade: una porta a una cascata, pieno di famiglie nei weekend, l'altro porta al sentiero principale. Lungo la via ci sono 3 cascate (solo in una è possibile fare il bagno) e un piccolo sentiero dove dovrete attaccarvi a una catena per passare oltre delle rocce. Fino a questo punto sarete in salita, ma sempre circondati dalla foresta. Dopo questo punto inizierete a vedere il panorama a dall'alto. Dopo ci sono le rotaie, altri 30 minuti e si arriva al Cristo.
  • Pan di Zucchero. Breve e facile. Inizia con la Pista Cláudio Coutinho a Urca, molto amato tra i locali. Solo l'inizio è ripido (dovrete usare le mani), poi tenete la sinistra per ammirare il panorama di Urca e della Baia di Guanabara. Il percorso finisce in cima al Morro da Urca, la più piccola delle due. Per raggiungere l'altra collina bisogna pagare il biglietto per la funicolare.

Voli panoramici[modifica]

Voli panoramici in elicottero (in partenza dal Morro da Urca e dalla Lagoa):

Favelas[modifica]

C'è chi organizza dei tour delle favelas. Rocinha è la più grande ma non la più sicura di Rio. Molti tour sono realizzati con dei bus, tipo safari. Ci sono poi modi di visitare anche le altre favelas della città, ma Rocinha è quella che è più abituata a ricevere turisti. Informatevi bene sulla situazione del luogo, prima di recarvi nelle favelas. In generale, si tratta di luoghi che possono essere molto pericolosi: armi, delinquenza e droga possono essere all'ordine del giorno. Visitarle potrà essere un'esperienza umanamente incredibile, ma non dimenticate mai i rischi che potete correre.

Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

I ristoranti di ogni genere non mancano. Cercate di provare la cucina brasiliana. Ricordate che sono molto diffusi i ristoranti self-service che offrono la possibilità di mangiare a volontà a prezzo fisso ("Rodízio"), oppure "por kilo", cioè si paga in base al peso di quello che si ha sul piatto.

A Rio de Janeiro ci sono moltissimi ristoranti giapponesi, se amate sushi e sashimi sarete molto contenti. Data la vicinanza del mare a Rio non potrete non mangiare piatti a base di pesce, aragosta, molluschi, calamari e molto altro.

Non manca mai la frutta e le bevande a base di frutta. Rio inoltre sta registrando un crescente numero di locali in cui si serve cibo vegetariano, sono abbastanza economici e si mangia molto bene.

Rio è famosa anche per i dolci e per i rivenditori di strada, un retaggio delle sue radici europee. Quelli che circolano per le spiagge, sono anche stati dichiarati patrimonio cittadino.

Se poi avrete nostalgia di casa, state tranquilli perché non mancano i ristoranti italiani e anzi, la cucina italiana è molto apprezzata e in alcuni casi si trovano dei ristoranti in cui la tradizione culinaria del Belpaese e la cucina brasiliana hanno creato un miscuglio davvero molto interessante.


Dove alloggiare[modifica]

La Zona Sud è quella più vicina a Copacabana e Ipanema, di conseguenza ci sono gli hotel migliori e più costosi, ma ci sono molte altre opzioni più economiche a Flamengo e Catete.

La zona del Centro può andare bene per chi è in viaggio d'affari ma di sera non offre nulla: non ci sono locali né ristoranti ed è meno sicura. Tuttavia a Santa Teresa ci sono opportunità migliori.

Comunque sia, a Rio ci sono centinaia di offerte: si va dagli hotel di lusso agli ostelli fino ai residence (appartamenti dotati di cucina sempre più diffusi e molto convenienti). Questi si possono affittare per brevi e lunghi periodi e sono una soluzione molto vantaggiosa.

Va comunque ricordato che a Rio ci sono gli alloggi più costosi del Brasile e ovviamente i prezzi si impennano in occasione di eventi particolari come il Capodanno e i giorni del Carnevale. Va ricordato anche che la maggior parte degli hotel delle zone turistiche vende solo dei pacchetti da 4 giorni anche se desiderate passare solo 2 giorni. Ultima cosa da ricordare è che Gennaio è il mese dell'alta stagione e corrisponde al culmine dell'estate brasiliana.

Prezzi modici[modifica]


Sicurezza[modifica]

Rio è una città di contrasti, e anche se gran parte della città si può affiancare alle più moderne metropoli del mondo, una percentuale significativa dei 13 milioni di abitanti di Rio vive ancora in zone estremamente povere. La peggiori di queste sono le baraccopoli note come favelas, spesso addossate sui fianchi delle colline, dove è difficile costruire edifici robusti, e gli smottamenti, provocati principalmente dalle piogge intense, sono frequenti. Le favelas sono afflitte dalla diffusione dei crimini legati alla droga, dalle lotte tra bande e da altri problemi sociali legati alla povertà. La Favela da Rocinha è la più grande dell'America latina.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).