Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sala Consilina
Veduta
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Sala Consilina
Sito istituzionale

Sala Consilina è una città della Campania.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Situato sul lato orientale del Vallo di Diano, presso il confine con la Basilicata.

Cenni storici[modifica]

È il centro più grande del Vallo di Diano, popolato certamente già dal IX secolo a.C., come testimonia la vasta necropoli, con tombe, a inumazione e cremazione, riconducibile a un insediamento di cultura villanoviana. Sono di epoca romana le notizie sul centro di Consilinum, da cui ebbe origine l'odierna Sala Consilina, eretta durante la colonizzazione longobarda. Al periodo della dominazione normanna risalgono le chiese di San Leone IX, Santo Stefano e Sant'Eustachio. Nel 1246 Federico II distrusse la città per vendicarsi di una congiura. Gli Aragonesi, nel 1497, la distrussero per lo stesso motivo. Nel Seicento, Sala Consilina diventa sede vescovile. A questa fase risalgono la Grancia di San Lorenzo, la Chiesa di San Pietro, i palazzi signorili dei Gatta, dei Vairo e dei Bigotti. Nel XVIII secolo numerosi altri palazzi vennero edificati, come quelli delle famiglie: Acciari, Grammatico, Bove, Falcone e Caratù.

Dal 1806 al 1860 è stato capoluogo dell'omonimo distretto del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia è stato capoluogo dell'omonimo circondario.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Napoli-Capodichino.

In auto[modifica]

La città è sede di uno svincolo dell'autostrada A2, cosa che la rende raggiungibile senza particolare fatica da buona parte d'Italia; è attraversata, inoltre, dalle strade provinciali 11/e, 49, 52, 59, 92, 226, 242, 243, 295, 330 e 395.

In autobus[modifica]

La città è servita dagli autobus sostitutivi della Ferrovia Sicignano degli Alburni-Lagonegro, sospesa dal 1987.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Chiesa della Santissima Annunziata.
  • Cappella di San Giuseppe. Del 1700.
  • Chiesa di Santo Stefano. Del XII secolo, al suo interno sono conservati i dipinti Madonna della Consolazione con i Santi Agostino, Stefano, Maria Maddalena e Monica e Madonna delle Grazie e Santi Onofrio e Carlo Borromeo del pittore seicentesco Pietrafesa.
  • Grancia di San Lorenzo.
  • Chiesa di San Pietro. Ricostruita ex novo intorno al 1950
  • Chiesa di Sant'Anna.
  • Chiesa di Sant'Antonio.
  • Chiesa di Sant'Eustachio. Del 1130
  • Chiesa della Santissima Trinità.
  • Chiesa di San Rocco.
  • Palazzo Grammatico. Del 1722
  • Palazzo Acciaro. Del 1735
  • Palazzo Bove. Del XVII secolo
  • Palazzo Vannata. Del XVIII secolo
  • Palazzo Romano. Del XVIII secolo
  • Palazzo Benvenga.
  • Palazzo Mango.
  • Palazzo 61. Del 1961.
  • Palazzo sant'Antonio.
  • Palazzo Vaino. Del 1765
  • Palazzo Bigotti.
  • Palazzo Falcone.
  • Palazzo Battipaglia.
  • Palazzo Colucci.
  • Castello normanno e sue mura di cinta. Del 1250 circa
  • Località S. Lucia. Area naturale
  • Località Sito Alto. Area naturale
  • Località Petroso. Area naturale
  • Località Telegrafo. Area naturale
  • Località Monte Vergine e Castello. Area naturale


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Numerosi sono i negozi e i centri distribuzione all'ingrosso e centri commerciali, soprattutto in ambito di edilizia e ferramenta; vanta, inoltre, numerose concessionarie di automobili e questo ne fa un polo di attrazione per tutto il sud della Campania, alta Calabria e Basilicata.

Come divertirsi[modifica]

  • Stadio Comunale "Osvaldo Rossi".
  • Palazzetto dello Sport Comunale " Giuseppe Zingaro" (Palapozzillo).
  • Pala Cappuccini.


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • 1 Ufficio postale Sala Consilina, Via Giuseppe Mezzacapo, 46, +39 0975 527411, fax: +39 0975 521453. Simple icon time.svg Lun-Ven 8:20-19:05, Sab 8:20-12:35. Dotato di locker
  • 2 Ufficio postale Sala Consilina 1, Via Stazione, SNC, +39 0975 22380, fax: +39 0975 22380. Simple icon time.svg Lun-Ven 8:20-13:45, Sab 8:20-12:35.
  • 3 Ufficio postale Trinità, Via Trinità, 74, +39 0975 45185, fax: +39 0975 45185. Simple icon time.svg Lun, Mer, Ven 8:20-13:35. Dotato di locker
  • 4 Tabaccheria n. 15, Via Giacomo Matteotti, 201, +390975521387. Simple icon time.svg Lun-Sab 07:00-13:30 / 15:30-20:30. Offre i seguenti servizi: acquista scatola per spedire con Poste Deliverybox Express, invio di resi e-commerce, ritiro dei pacchi, spedizione di pacchi preaffrancati e prepagati, stampa etichette per spedire resi e pagati online


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Sala Consilina
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Sala Consilina
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.