Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Grecia > Peloponneso

Peloponneso

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Peloponneso
Koroni.jpg
Localizzazione
Peloponneso - Localizzazione
Stato

Peloponneso è una regione geografica della Grecia.

Da sapere[modifica]



Territori e mete turistiche[modifica]

Rovine dell'antica Messene
  • Acaia - La regione intorno Patrasso, secondo porto di Grecia e principale punto di accesso al Peloponneso grazie ai traghetti che fanno di continuo la spola con i porti italiani dell'Adriatico.
  • Arcadia - Regione dell'interno con capoluogo Tripoli.
  • Argolide (Αργολίδα) - Regione eminentemente turistica, l'Argolide vanta siti archeologici tra i quali primeggiano quello di Micene ed Epidauro e centri balneari quali Portoheli ed Ermioni.
  • Corinzia (Κορινθία) - La regione di Corinto le cui rovine si stagliano a corta distanza dal moderno capoluogo.
  • Elide - La regione dove si trovano le rovine dell'antica Olimpia.
  • Laconia (Λακωνία) - Regione di Sparta, la Laconia offre ai suoi visitatori le suggestive rovine della città bizantina di Mistra e sul litorale la fortezza medievale di Monemvassia.
  • Maina - Una delle tre penisole meridionali del Peloponneso.

Centri urbani[modifica]

  • Calamata — Città sul mare.
  • Argo — Sonnolenta cittadina con il suo teatro antico.
  • Corinto — Città sul mare famosa per il sito archeologico e per la presenza del canale di Corinto.
  • Monemvasia — Fortezza medievale bizantina, detta la Gibilterra d'Oriente.
  • Nauplia — Odierno capoluogo dell'Argolide, Nauplia è città d'impronta veneziana. Fu capitale del regno di Grecia prima di Atene, oggi una bella località sul mare.
  • Navarino (Πύλος, Pylos)
  • Nemea
  • Patrasso — Città di passaggio per la presenza dell'importante porto commerciale nonché punto di connessione con la Grecia centrale grazie al vicino ponte.
  • Sparta — Città conosciuta in tutto il mondo per il suo glorioso passato. Da visitare anche la vicina cittadella di Mistra

Altre destinazioni[modifica]

Siti archeologici

  • Epidauro — Sito archeologico protetto dall'UNESCO.
  • Messene
  • Micene — Importante sito Unesco, con la sua cittadella fortificata e le tombe monumentali micenee.
  • Mistra — Vecchia capitale del Regno di Morea, oggi sito archeologico pieno di chiese bizantine.
  • Olimpia — Sito archeologico famoso per essere la sede dei Giochi olimpici oggi protetto dall'Unesco.
  • Palazzo di Nestore

Centri balneari

  • Ermioni
  • Portocheli — Frequentata da Vip alcuni dei quali come l'ex re Costantino di Grecia vi vivono tutto l'anno.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

All'aeroporto di Patrasso situato in località Araxos opera Ryanair con un volo da Bergamo-Orio al Serio.

L'aeroporto di Atene con più opzioni ha un collegamento ferroviario diretto con la città di Corinto. Risulta molto conveniente anche per coloro che volessero visitare l'Argolide, grazie a frequenti traghetti che salpano dal Pireo diretti a Ermioni.

In auto[modifica]

Dalla Grecia centrale si può giungere nel Peloponneso attraversando il nuovo ponte a pedaggio.

  • 1 Ponte Rion Antirion. Ecb copyright.svg 13,80 € per le automobili (aprile 2018). Questo imponente ponte, che prende il nome da Karilaos Tricupis, uno statista che per primo propose di costruirlo, è il ponte sospeso più lungo del mondo a più tiri. Attraversa lo stretto di Corinto vicino Patrasso, collegando la città di Rion sul lato del Peloponneso con la città di Antirion sulla terraferma. Ponte Rion Antirion su Wikipedia "ponte Rion Antirion" su Wikidata

In nave[modifica]

Al porto di Patrasso attraccano traghetti provenienti da porti italiani dell'Adriatico.

Superfast Ferries provvede al collegamento con Bari e Ancona


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Itinerari[modifica]

La piramide di Hellenikon

L'Argolide è famosa tra gli studiosi per il fatto di avere due piramidi di incerta datazione, ma che attestano l'interessante presenza di strutture diverse dal consueto. Entrambe possono essere visitate in poco tempo:

  • 2 Piramide di Hellenikon (A poca distanza dal paesino di Hellenikon a sud-ovest di Argo). Questa piramide mostra la struttura basale ancora intatta e chiaramente leggibile.
  • 3 Piramide di Lygourio (A nord di Lygourio, nei pressi di Epidauro. Poco prima della chiesa di Agia Marina.). Rispetto alla piramide di Hellenikon, questa si presenta più incompleta.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti