Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Bergen
Bergen bryggen.jpg
Stemma e Bandiera
Bergen - Stemma
Bergen - Bandiera
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
CAP
Posizione
Mappa della Norvegia
Reddot.svg
Bergen
Sito del turismo
Sito istituzionale

Bergen è una città dell'Hordaland.

Da sapere[modifica]

Bergen è la seconda città più grande della Norvegia nonché il porto di partenza o di arrivo del traghetto Hurtigruten. La città è rinomata per la sua ottima posizione tra montagne, fiordi e oceano. Le ripide montagne e gli altopiani all'interno della città offrono eccellenti opportunità di escursioni. Il centro città è compatto e può essere facilmente percorso a piedi, mentre la città nel suo insieme è spaziosa e tentacolare. Bergen e la periferia ospitano circa un quarto delle persone nella Norvegia occidentale.

Avendo promosso molte delle più grandi band e artisti norvegesi, la città è anche nota per la sua vita culturale e la scena musicale underground/indie. Il tempo imprevedibile di Bergen si aggiunge al suo fascino bizzarro e inconfondibile.

Cenni geografici[modifica]

Veduta panoramica di Bergen

Bergen si trova nell'estremo ovest della Norvegia, riparata dal Mare del Nord e solo da un certo numero di isole. Si trova lungo i 60 gradi di latitudine nord, alla stessa latitudine di Oslo, Stoccolma, Helsinki, San Pietroburgo e Anchorage. La città è la più collinosa e montuosa della Norvegia. Il centro è circondato da un gruppo di montagne e cime conosciute come le Sette Montagne. Questo ha dato il nome alla città (berg è un'antica parola norrena per montagna). Le condizioni geografiche della città sono molto visibili; lo spazio limitato su cui costruire ha reso necessario nel XIX secolo la costruzione di nuovi isolati sui ripidi pendii del monte Fløyen

Fatta eccezione per il denso centro cittadino, che costituiva l'intera città incorporata prima del 1916, Bergen è la meno densa delle quattro città più grandi della Norvegia. Bergen copre la stessa larghezza di Oslo, ma Oslo ha 3 volte più persone all'interno della città. Londra, ad esempio, ha una densità di popolazione 10 volte superiore a quella di Bergen. La maggior parte degli insediamenti all'interno degli ampi confini cittadini è concentrata nella parte occidentale del comune. Il resto del comune è costituito da montagne, oltre ad alcuni terreni agricoli e insediamenti minori. Fatta eccezione per il centro cittadino compatto, le distanze sono relativamente lunghe all'interno del comune.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 4 4 6 10 13 16 18 18 15 11 7 5
Minime (°C) 2 1 2 5 8 11 13 13 11 7 4 2
Precipitazioni (mm) 190 152 170 114 106 132 140 190 283 271 259 235

A causa della posizione settentrionale della città, vicino al mare del nord e circondata da montagne, si verificano condizioni meteorologiche speciali, che si traducono in circa 240 giorni con precipitazioni all'anno e una temperatura media di 7,6 ° C. Nel gennaio 2007 è stato stabilito un record di 85 giorni di pioggia consecutivi. Tuttavia, la gente del posto afferma che non esiste il maltempo, ma solo vestiti scadenti. Una media annuale vicina agli 8 °C, con gennaio in media superiore a 0 °C, rende Bergen la città più calda della Norvegia. Tra dicembre e febbraio si verificano gelate appena sotto i 0 °C e un po' di neve, ma le temperature inferiori a -10 °C sono molto rare. Anche le temperature superiori a 30 °C sono estremamente rare.

Per il resto il trucco è ovviamente scegliere con cautela l'orario della visita. La famigerata pioggia non dovrebbe tenere lontani i visitatori in estate, perché quando il sole fa capolino dopo una giornata piovosa, quasi nessuna città brilla come Bergen. Se raggiungete la città in una giornata di sole, troverete un'atmosfera incredibile poiché i cittadini sanno davvero apprezzare il bel tempo. Gli urbanisti probabilmente hanno avuto in mente ciò negli ultimi anni, sfociando nella creazione di spazi aperti, parchi, fiori e prati sparsi per tutto il centro cittadino.

Luglio ha la temperatura media più alta, 14,3 °C, seguita da agosto, 14,1 °C. Maggio è solitamente il mese con meno precipitazioni. Considerando il numero di eventi locali di questo mese, maggio è probabilmente il periodo migliore per visitare Bergen, con i mesi estivi di giugno, luglio e agosto quasi altrettanto buoni. Aprile è anche un mese relativamente secco, anche se più fresco dei mesi estivi. Queste medie sono solo indicazioni in quanto il tempo è notoriamente imprevedibile e la pioggia non appare in alcun modo regolare.

Cenni storici[modifica]

Fondata intorno al 1070 d.C., Bergen si è rapidamente evoluta nella città più grande e commercialmente più importante della Norvegia. Fu la capitale amministrativa del paese dall'inizio del 1200 fino al 1299 e la seconda città più grande della Scandinavia. Bergen era una delle più importanti città della Lega anseatica, collegando l'Europa continentale con la parte settentrionale e costiera della Norvegia, diventando così un punto centrale per la vendita di stoccafisso e il fulcro commerciale del paese. Era la città più grande della Norvegia fino al 1830 e ha una lunga storia marittima e finanziaria. Fino all'entrata in funzione della ferrovia di Bergen (Bergensbanen) nel 1909, non esisteva un comodo trasporto via terra tra le principali città della Norvegia.

Strandgaten è l'antica via dello shopping di Bergen, incentrata sull'elegante edificio Svaneapoteket del 1916. Svaneapoteket è la farmacia più antica della Norvegia (fondata nel 1595).

La città conserva ancora i resti del suo periodo di massimo splendore anseatico, in particolare il vecchio porto di Bryggen, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Bergen è stata devastata da numerosi incendi; l'ultimo grande incendio è avvenuto nel 1916, un incendio che ha distrutto la maggior parte degli edifici in quella che oggi è la parte centrale del centro città, intorno alla grande piazza Torgallmenningen. Circa 400 edifici sono andati perduti. Nel 1702 invece il 90% della città fu distrutta, inclusa Bryggen.

Il modello di insediamento è sostanzialmente invariato per quasi 1.000 anni, inclusa Øvregaten/Lille Øvregate, una delle strade più antiche della Norvegia. La chiesa di Santa Maria e Santa Croce furono costruite intorno al 1150 alle due estremità di quella che allora era la città. Santa Maria, con le sue insolite torri doppie e la posizione prominente, potrebbe essere stata progettata come chiesa principale della città all'epoca.

La sponda occidentale del porto interno si sviluppò in seguito e divenne il moderno centro cittadino. Questa costa era conosciuta come Stranden ("la spiaggia") ed era dominata dai norvegesi mentre i mercanti anseatici dominavano la sponda orientale. Strandgaten divenne la principale via dello shopping per la gente del posto e per i visitatori dell'entroterra.

Come orientarsi[modifica]

Il carattere di Bergen è definito dalla sua posizione tra montagne scoscese e circondata dal mare (stretti e fiordi). La città stessa ha molti laghi. È una tipica città di legno norvegese, anche in centro ci sono quartieri notevoli di piccole case di legno in vari stili. Poche città hanno così tante case di legno al centro. In alcune zone le case in legno sono state sostituite da strutture in muratura più alte, conferendo alla città un affascinante mix di vecchio e nuovo. Le parti lontane della città sono per lo più di meno interesse per il visitatore. Bergen si trova di fronte all'oceano e alla costa e l'entroterra è relativamente scarsamente popolato.

Le case di legno bianche, uno dei marchi di fabbrica di Bergen

Mentre il centro si trova su un pezzo di terra relativamente pianeggiante, ci sono colline praticamente in ogni direzione fuori dal centro, quindi dirigersi in discesa di solito porta al centro. La piazza principale è la Torgallmenningen est/ovest, una zona pedonale. La penisola di Nordnes punta a nord dal centro, sul lato orientale si trova il Vaagen, una piccola baia e un tempo porto principale di Bergens, fiancheggiata sul lato orientale da Bryggen e dalla fortezza. L'orientamento nel complesso è generalmente facile in quanto le cime e la baia forniscono una chiara indicazione della direzione generale, il monte Ulriken è un punto di riferimento chiave per gran parte della città, mentre la chiesa di San Giovanni (Johanneskirken) del centro con i caratteristici mattoni rossi e il tetto verde è un altro punto di riferimento. Anche il robusto edificio del teatro in cima a Ole Bulls è un punto da notare.

A causa dei frequenti incendi solo alcuni edifici in muratura (in particolare Mariakirken e Håkonshallen) rimangono dal Medioevo. Ma il centro cittadino ha conservato molti aspetti del suo impianto antico. Notevoli sono le numerose strade larghe o spazi aperti, chiamati allmenning (beni comuni), perpendicolari a Vågen (il porto interno). Questi allmennings spesso salgono ripidamente dal lungomare. Torgallmenningen non è aperto alle auto e definisce il moderno centro cittadino. Le strade ordinarie della città medievale erano spesso lunghe e più strette e correvano parallele al lungomare. I vicoli sono generalmente troppo stretti per le auto e alcuni sono così ripidi che ci sono le scale.

Dalla zona di Bryggen, il monte Fløyen sale ripido. Le pendici del monte Fløyen sono dominate da edifici residenziali in legno, alcuni tra i più belli e costosi della città. Appena a nord di Bryggen si trova la fortezza di Bergenhus e Håkonshallen (precedentemente noto anche come Holmen , "l'eyot", effettivamente la capitale della Norvegia durante alcuni periodi del medioevo).

Stor Lungårdsvannet è un lago o baia di acqua salmastra che separa il centro di Bergen dalle aree a sud. Puddefjorden separa il centro di Bergen dall'area di Laksevåg a ovest.

I vicoli stretti (smug) con piccole case di legno sono uno dei marchi di fabbrica di Bergen.

Ecco un modo per comprendere i nomi delle strade:

  • Allmenning sono ampie strade o piazze, disposte in punti strategici per evitare che gli incendi si diffondano per la città, spesso perpendicolari alle strade principali e al lungomare, la piazza principale è Torgallmenningen
  • Smug / smau sono vicoli stretti, di solito troppo stretti per le auto, alcuni sono così ripidi che ci sono scale
  • Smalgang è una strada ancora più stretta
  • Strede è il vecchio nome per strada (usato raramente ma nota Skostredet - "Via delle scarpe")
  • Vei / veg, strada o strada
  • Kai, banchina o darsena
  • Brygge, banchina o molo
  • Plass, piazza

Inoltre ci sono una manciata di nomi specifici senza suffissi generici come "−gate", ad esempio Bryggen ("il molo"), Strangehagen ("il giardino dello strano", una strada), Klosteret ("il monastero", una piazza), Georgernes Verft ("Cantiere navale di Georges", una strada), Marken, Engen ("il prato", una piazza), Krinkelkroken ("Nook and cranny"), Galgebakken ("Gallow hill"), Arbeiderboligen ("Residenza dei lavoratori" ), Torget ("Il mercato"), Vaskerelven ("Laundry river", una strada).

Quartieri[modifica]

Quartieri di Bergen

Bergen è divisa in 8 quartieri: Åsane, Arna, Fana, Ytrebygda, Fyllingsdalen, Laksevåg, Årstad and Bergenhus. Quest'ultimo è il nome del centro della città.

Centro[modifica]

Sentrum, il vero centro, è l'area intorno al lago e appena a nord del lago. La collina sullo sfondo con i Musei e Johanneskirken.

Il centro di Bergen è compatto e facile da percorrere per la maggior parte dei visitatori. La maggior parte delle attrazioni turistiche e degli hotel si trovano a pochi minuti a piedi. Il centro della città Bergenhus oggi è il luogo in cui la città è emersa durante il medioevo. Bergenhus comprende oltre il centro vero e proprio esteso intorno al porto, Bryggen alcuni quartieri adiacenti quali Kalfaret, Sandviken e Møhlenpris. Il primo è situato su un'altura dominante la Store Lungegårdsvannet, una piccola baia circolare in fondo al Puddefjorden. Il secondo sta a nord del centro.

La piazza più nota del centro è Torgalmenningen proprio sul fronte del porto e con un mercato all’aperto del pesce. La stazione ferroviaria è dall'altra parte della piazza.

In mezzo sta il Lille Lungegårdsvannet un parco intorno a un lago artificiale sui cui lati stanno musei e gallerie d'arte Le aree chiave all'interno del centro di Bergen sono:

  • 60.39765.31791 Vågen è il porto interno in una baia naturale. Il mercato del pesce si trova nella parte interna.
Abitazioni presso il molo
Vicolo di Bryggen
  • 60.3972225.3230562 Bryggen — Quartiere con le sue di legno, classificato dall'UNESCO tra i patrimoni dell'umanità nel 1979, comprende il molo tedesco o anseatico sulla sponda orientale del Vågen, questo è il centro storico (comprese le strade Øvregaten/Lille Øvregaten). Tra il 1350 e il 1750, quest'area era una zona portuale, commerciale e di lavorazione dell'Hansa. Le case di legno di Bryggen oggi sono state costruite dopo il devastante incendio della città del 1702, ma sono probabilmente molto simili agli edifici che c'erano prima. Nonostante l'abbandono e gli incendi (le città norvegesi avevano l'abitudine di bruciare perché tutto era fatto di legno), un numero considerevole di edifici è sopravvissuto. Se entrate in alcuni dei vicoli tra le vetrine, avete davvero un'idea di come doveva essere Bergen nel Medioevo. Ci sono alcuni musei sulla storia di Bergen e di Bryggen, ma l'aspetto più interessante è probabilmente che quasi tutti gli edifici sono ancora in uso. Un esempio è il ristorante Bryggen Tracteursted, che serve cibo e bevande in un edificio aperto a questo scopo per la prima volta nel 1708. È possibile girovagare per Bryggen con una sedia a rotelle, ma entrare e uscire dagli edifici può essere molto difficile.
  • 60.3980565.3083333 Nordnes è la penisola a ovest di Vågen, la costa lungo Vågen era conosciuta come "la spiaggia" (ora strade Strandkaien e Strandgaten). La zona è caratterizzata da numerosi piccoli edifici residenziali in legno. Sede dell'acquario, di una piscina all'aperto, della fortezza di Fredriksberg e di un bel parco nel punto nord. Il terreno elevato circondato da ripide colline o scogliere offre un bel panorama della città.
  • 60.3918675.3229084 Sentrum — L'intersezione delle piazze Torgallmenningen e Ole Bulls plass è il punto focale del moderno centro cittadino. Incluso in Sentrum è anche l'area intorno a Lille Lungegårdsvann (il lago ottagonale). L'area è dominata da negozi, ristoranti, hotel ed edifici per uffici.
  • 60.3879715.3221685 Nygårsdhøyden — a est del centro, una distinta cresta montuosa corre in direzione nord-sud. La gente del posto la chiama semplicemente Høyden ("la collina") ed è facilmente riconoscibile dalla storica chiesa Johannskirken (San Giovanni). Sede dell'Università e di diversi musei. La parte settentrionale è conosciuta come Sydneshaugen mentre Nygårdsparken occupa la parte meridionale.
  • 60.40595.32426 Sandviken — Sandviken, Skuteviken e Ladegården sono principalmente aree residenziali a nord di Bryggen e della fortezza. L'area inizia a pochi minuti a piedi da Bryggen e si estende per circa 3 km lungo la base di una ripida montagna. Dominati da graziose case di legno, in particolare a Skuteviken, le case sono stipate in piccoli spazi senza strade. La Norwegian School of Economics, un istituto di istruzione e ricerca d'élite, si trova all'estremità settentrionale di Sandviken.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Aeroporto di Bergen-Flesland
  • 60.2936115.2180611 Aeroporto di Bergen-Flesland (IATA: BGO) (19 km a sud del centro). .I principali aeroporti internazionali con voli per Bergen sono Copenaghen, Londra e Amsterdam. Ci sono anche voli dal Regno Unito (come Newcastle, Edimburgo e Aberdeen); Praga, Parigi, Berlino, Francoforte, varie città della Spagna e alcuni altri aeroporti. Norwegian Air Shuttle effettua voli da Roma e Pisa. I collegamenti da/per il centro sono assicurati dal Flybussen, molto frequente. Ci sono anche numerosi voli nazionali, come Oslo, Trondheim, Stavanger, Tromsø, Kristiansand e Sandefjord, collegando Bergen ad altri aeroporti internazionali. Un biglietto aereo dalla capitale Oslo a Bergen di solito costa circa 300-400 kr. I principali vettori in Norvegia sono SAS e la compagnia aerea low cost Norwegian Air Shuttle. L'olandese KLM ha voli per Amsterdam, Lufthansa per Francoforte. Gli aeroporti più piccoli della Norvegia sono solitamente serviti da Widerøe. Un nuovo spazioso terminal ha sostituito il vecchio nel 2017 con più servizi e strutture lato volo. Aeroporto di Bergen-Flesland su Wikipedia Aeroporto di Bergen-Flesland (Q619980) su Wikidata
Collegamenti
Flybussen parte proprio fuori dall'edificio del terminal. Flybussen effettua frequenti fermate, anche a Bryggen, Fisketorget e al terminal degli autobus. Il viaggio in centro dura circa 30-40 minuti. I biglietti per adulti costano 120 kr, il biglietto di andata e ritorno 170 kr (si applicano sconti per bambini, studenti e anziani). Acquistate il biglietto prima dell'imbarco per risparmiare 10 kr, online, da una macchinetta o da un venditore di biglietti. Tuttavia, i biglietti possono essere acquistati facilmente sull'autobus, con contanti o carte. Gli autobus passano frequentemente durante il giorno. C'è una macchina accanto al ritiro bagagli negli arrivi e alla fermata dell'autobus in aeroporto, quindi acquistate il biglietto mentre aspettate i bagagli.
La metropolitana leggera di Bergen ha il suo capolinea meridionale presso l'aeroporto, la stazione si trova nel seminterrato all'aperto. Questa è l'opzione più economica per viaggiare in centro poiché addebita le normali tariffe dei trasporti pubblici (kr 37 per un biglietto singolo per adulti, kr 19 per bambini e anziani). La metropolitana è molto frequente, dalle 05:00 alle 00:00 passate, con un massimo di 12 partenze all'ora, ma è un servizio di fermata e impiega 45 minuti fino alla sua ultima fermata a Byparken.
L'altra linea di trasporto pubblico è l'autobus 23 che collega i quartieri occidentali di Søreide e Loddefjord. Il 23 funziona solo nelle ore di punta mattutine e serali dal lunedì al venerdì.
I taxi sono disponibili anche ma costano molto di più (kr 300-350 nei giorni feriali per il centro, più di notte e nel fine settimana).
Le compagnie di autonoleggio Avis, Budget, Hertz, Europcar e National hanno uffici in aeroporto. Situati nell'edificio del terminal, vicino all'uscita, la maggior parte di essi è aperta dalle 07:00 alle 21:00 nei giorni feriali. L'orario di apertura nel fine settimana è limitato, ma alcune società offriranno il noleggio 24 ore su 24 se si effettua una prenotazione.

In auto[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Guidare in Norvegia.

Se arrivate a Bergen in auto, sarà meglio non portarla nel centro della città a meno che non sappiate esattamente dove andare, poiché la maggior parte delle strade sono a senso unico o non consentono il passaggio delle auto (solo autobus e taxi). Il parcheggio è generalmente vietato (se non espressamente consentito).

In generale, troverete che molte strade nelle zone rurali, anche le autostrade tra le città, sono in parte strette e lente. Non ci sono autostrade tranne pochi chilometri intorno alla città, la maggior parte delle strade principali (E16, strada 7) sono a due corsie senza spartitraffico e limitate a 80 km/h. Anche se alcune persone guidano molto velocemente, dovreste prestare attenzione ai limiti di velocità (di solito 80 km/h) e guidare in base alle condizioni. In montagna, l'aiuto può essere a ore. Inoltre, troverete controlli del traffico e polizia in auto non contrassegnati quasi ovunque. Le multe sono molto alte. Per evitare situazioni pericolose, è un'ottima idea fermarsi e lasciare che il traffico più veloce vi sorpassi. Fatta eccezione per Bergen e dintorni, il traffico è generalmente molto scarso, anche se potrebbe esserci un po' di traffico sulla strada 7 durante le vacanze estive e nei fine settimana.

La strada E16 da Oslo e Voss fa un cerchio da Arna attraverso Aasane dove si unisce alla E39 su un'autostrada verso il centro (approccio nord). A Sandviken l'ampia strada prosegue attraverso un lungo tunnel verso la città meridionale per evitare il centro, mentre chi si dirige verso il centro può uscire a Sandviken o subito dopo il tunnel. Da sud (E39) si proviene dal molo dei traghetti di Halhjem a Os e si arriva in centro appena prima del lungo tunnel. Trovate un buon parcheggio, camminate o prendete i mezzi pubblici all'interno del centro.

Da Oslo e dall'est della Norvegia[modifica]

Il viaggio da Oslo a Bergen dura dalle sette alle nove ore, a seconda del percorso, delle condizioni di guida e se scegliete di fare delle soste lungo il percorso. Preparatevi ad aggiungere alcune ore di guida in inverno e ricordate che la luce del giorno sarà scarsa per molti mesi. Tutte le rotte da Oslo a Bergen attraversano passi di montagna. Potrebbe essere una buona idea utilizzare due giorni del tour in inverno se non siete abituati a queste condizioni. Un viaggio di 12 o anche 14 ore su strade ghiacciate e buie in caso di maltempo non è molto bello. Tenete presente che molte strade in Norvegia sono spesso strette e lente a causa del traffico relativamente basso e delle condizioni meteorologiche difficili.

Nome del passo di montagna Itinerario, numero Descrizione Note
Passo di Filefjell
Tabliczka E16.svg
Strada principale ufficiale attraverso il passo di Filefjell. Continua attraverso l'aeroporto di Oslo fino a Gävle in Svezia. Strada panoramica con stupendi fiordi, cascate, montagne e laghi, oltre al patrimonio culturale (chiese a doghe). Il percorso più affidabile in inverno, in quanto non supera il limite degli alberi ed è meno soggetto a essere chiuso con breve preavviso a causa delle condizioni meteorologiche - rispetto agli altri valichi di montagna. Per lo più a traffico leggero. E16 è la più lunga, un po' lenta attraverso i paesi di Valdres e alcuni punti stretti. Tra Lærdal e Flåm, attraverso Lærdalstunnelen di 24,5 km il tunnel stradale più lungo del mondo, separato in pezzi di 6 km da grandi caverne, in cui i conducenti possono sostare e riposare.
Passo di montagna di Hemsedal Tabliczka E16.svg/Stamvei 7.svg/Stamvei 52.svg/Tabliczka E16.svg Attraverso il passo del monte Hemsedal Preferito dai camionisti, solo pochi posti angusti. Occasionalmente chiusa in inverno se c'è forte vento (bufera di neve).
Percorso Aurland-Hol Tabliczka E16.svg/Stamvei 7.svg/strada 50/Tabliczka E16.svg Passo Hol-monte Aurland. La strada 50 è una strada provinciale. In parte ripida e stretta, pochi o nessun camion. Alcune volte chiusa in inverno. Da Hallingdal superiore a Flåm. Prendete la strada 7 per Hagafoss, quindi la strada 50 per Flåm. Questo è un percorso veloce che molti norvegesi preferiscono, ma preparatevi ad alcuni tunnel stretti e bui e alla discesa piuttosto ripida, ma mozzafiato, appena prima di Aurland.
Percorso Hardangervidda. Tabliczka E16.svg/Stamvei 7.svg/Stamvei 13.svg/Tabliczka E16.svg Attraverso l'altopiano di Hardangervidda e il passo montano Strada molto panoramica con fiordi, cascate, montagne e laghi. Spesso chiusa durante l'inverno, ma più veloce durante l'estate e più breve (460 km), circa 7 ore Oslo-Bergen più le pause. Designato come il percorso turistico nazionale e uno dei percorsi più panoramici, ma anche più difficile dal punto di vista meteorologico tranne in estate. Attraversa l'altopiano montuoso dell'Hardangervidda , scendendo lungo la cascata Vøringsfossen e attraverso il selvaggio canyon sottostante, e lungo le parti più interne dell'Hardangerfjord. Attraversare il fiordo sul ponte Hardanger a 1380 m (pedaggio) e proseguire fino a Voss, dove la strada 13 incontra la E16.
Tabliczka E16.svg/Stamvei 7.svg/strada 7 Un'alternativa tra il ponte Hardanger e Bergen, rimane sulla strada 7 lungo la bella "strada dell'Hardangerfjord" da Granvin via Norheimsund, in parte stretta e tortuosa, anche con strade a corsia unica. Caravanisti, attenzione!
Percorso della Valle Numedal Strada 40 Da Kongsberg a Geilo sulla strada 40, e poi sull'altopiano di Hardangervidda (strada). Godetevi strade decenti e buone lungo questa valle tranquilla. Questo percorso ha molto meno traffico di Hallingdal. Una buona alternativa se viaggiate dalla contea di Vestfold, ma non è la rotta più veloce da Oslo. Numedal ha numerose antiche costruzioni in legno.
Passo di Haukeli Tabliczka E18.svg-Stamvei E134.svg-strada 551-NO road sign 775.svg-strada 48-Stamvei 7.svg-Tabliczka E16.svg Attraverso il passo del monte Haukeli. Include la traversata in traghetto Gjermundshamn-Årsnes. Incrocio alternativo tra Jondal e Tørrvikbygd. La strada panoramica supera ghiacciai e laghi. La rotta Haukeli attraverso il mistico Telemark attraverso la parte meridionale della contea di Hordaland sulla E134. Prendete la strada 13 per Odda, poi la 555 per Utne e il traghetto per Kvandal. Continuate sulla rotta dell'Hardangerfjord (vedi sopra). Variante: percorso “sconosciuto” ma affascinante da Odda attraverso il tunnel Folgefonna all'area esterna dell'Hardangerfjord. Visitate la Baronia a Rosendal o provate lo sci estivo sul ghiacciaio, quindi prendete il traghetto da Løfallstrand a Gjermundhavn. Guidate fino a Eikelandsosen e prendete il traghetto Venjaneset-Hatvik, oppure guidate fino a Tysse e oltre la montagna Gulfjellet fino a Bergen. Alcune strade strette. Per quanto riguarda la rotta Numedal questa è una buona alternativa se si parte dai distretti a sud di Oslo - o se si arriva con un traghetto (Horten, Sandefjord, Langesund, Larvik, ecc.)
Strada 7 (Rv7) passando per la cascata Vøringsfossen.

Se avete intenzione di attraversare le montagne (ad esempio guidando da Oslo a Bergen) nella stagione invernale, è imperativo essere preparati per il viaggio. Le condizioni sono dure. Tenete sempre un pieno di carburante e vestiti caldi, cibo e bevande in macchina. Assicuratevi che i pneumatici siano sufficientemente buoni e adatti alle condizioni invernali (pneumatici invernali chiodati o non chiodati; pneumatici per "tutto l'anno" non sono abbastanza buoni) e di avere abilità sufficienti per guidare in condizioni di neve e freddo. Le strade sono spesso chiuse con breve preavviso a causa delle condizioni meteorologiche. Per consigli sulle condizioni e sulle strade chiuse, chiamate il 175 in Norvegia o controllate i bollettini stradali online (solo in norvegese) dalle autorità stradali norvegesi. Non tutte le parti del paese hanno una copertura di telefonia cellulare.

Dalla Norvegia occidentale[modifica]

  • Da Stavanger
    • Il percorso veloce è la E39, che porta oltre Haugesund, Stord e Os. Il viaggio dura circa 5 ore e include 2 traghetti.
    • Il percorso più panoramico prevede una lunga deviazione lungo la strada 13 attraverso i fiordi interni passando per Odda e Hardanger.
  • Da Ålesund o da una qualsiasi delle altre città, paesi e villaggi a nord di Bergen
    • La strada più breve è la E39, preferibilmente utilizzando la rotta 60 oltre Stryn che consente di risparmiare una traversata in traghetto. Ci sono due traversate in traghetto.
    • Il percorso più panoramico comprende deviazioni lungo la strada 60 (Hellesylt e Stryn), la strada 63 (Geiranger) o la strada 5 (Fjaerland e Sogndal).
  • Da Trondheim e dalla parte settentrionale del Møre og Romsdal
    • E39 è una possibilità ovvia, ma ha almeno quattro traghetti.
    • E6 fino a Otta, poi sulla strada 15 verso la strada E39 via Stryn e il traghetto Sognefjord, è un'alternativa panoramica, e probabilmente la più veloce e utilizzata dagli autobus espressi.
    • Le strade interne (via E6, strada 250 ed E16, senza traghetto) potrebbero essere un'opzione più facile anche se più lunga e meno panoramica.
    • o strada 55 Lom a Sogndal attraverso il passo di montagna Sognefjellet, la strada principale più alta della Norvegia. Aperta solo d'estate.

Dal sud della Norvegia[modifica]

  • Da Kristiansand dove arrivano i traghetti dalla Danimarca:
    • Strada E39. Questa rotta è la più breve ma ha due traversate in traghetto. Nessun passo di montagna, ma si possono vedere le montagne e anche la vista sul mare.
    • Strada 9 per Haukeli –Strada E134–Strada 13 per Voss –E16. Questa rotta è un po' più lunga ma non ha traghetto ed è più veloce. Passo di montagna panoramico.

In nave[modifica]

L'ormeggio Hurtigruten a Bryggen, nel centro di Bergen
  • 60.391295.3108582 Porto di Bergen (Nøstet). Ci sono servizi di battelli veloci da diverse comunità a nord e a sud di Bergen, comprese molte delle isole. Poiché questi traghetti passeggeri fanno scalo in varie cittadine lungo il tragitto, potrete avere una splendida vista della costa e delle sue isole. Fjord1 gestisce i traghetti a nord di Bergen, Norled gestisce i servizi a sud di Bergen e Skyss fa anche un po' di entrambi, incluso il Sunnhordland.
    Bergen è il capolinea meridionale dell'Hurtigruten, una rotta per nave passeggeri di una settimana con soste lungo la costa norvegese fino a Kirkenes, nell'estremo nord della Norvegia. Ålesund è raggiungibile durante la notte e Trondheim impiegherà un giorno intero e due notti. Le navi Hurtigruten sono accessibili con sedia a rotelle.
    Bergen è uno dei porti da crociera d'Europa ed è disponibile per crociere in partenza da diversi porti del Mare del Nord.
    Altri traghetti arrivano da:
  • 60.395265.3219643 Strandkaiterminalen båtkai (Terminal nord) (sulla penisola di Nordnes). Dispone di armadietti per i bagagli, a pagamento giornalmente.
  • 60.4012845.3130274 Molo di Skoltegrunn (alcune centinaia di metri oltre Bryggen). Ci sono traghetti da e per Hirtshals nel nord della Danimarca in 17 ore, gestiti da Fjordline.

In treno[modifica]

Stazione di Bergen
La linea di Bergen attraversa alte montagne
  • 60.39035.33345 Stazione di Bergen (Bergen stasjon) (si trova nell'angolo orientale del centro città in Strømgaten 4, vicino alla stazione degli autobus e al parcheggio di Bygarasjen). Bergen è servita da una linea ferroviaria che va da Oslo attraverso Hønefoss. La linea ferroviaria è gestita da NSB. Il viaggio dura circa 7 ore e offre splendidi panorami, soprattutto nelle ultime 3 ore attraverso l'altopiano e in basso verso Voss e Bergen. Quando passate Geilo, attraverserete un altopiano di alta montagna e poi viaggerete verso il basso attraverso alcuni dei migliori paesaggi della Norvegia. Se acquistate il biglietto online con largo anticipo, le tariffe possono arrivare fino a kr 199 per un biglietto di sola andata. Con un supplemento di 90 kr, potete aggiornare il biglietto a NSB Komfort, l'equivalente della prima classe, con posti leggermente migliori e caffè e tè gratuiti. Se volete ottenere di più dal viaggio, prendete un posto vicino al finestrino su uno dei treni aggiornati più recenti (sono piuttosto eleganti e hanno prese di corrente su ogni posto) sul lato sinistro (darà la visuale migliore ).
    La biglietteria è aperta solo ad orario limitato - al di fuori del quale è necessario utilizzare le biglietterie automatiche. Tenete presente che i biglietti di viaggio prenotati tramite un agente devono essere ritirati presso la biglietteria. C'è una piccola gastronomia che vende caffè, snack e alcuni articoli da supermercato aperti presto e tardi. C'è un piccolo caffè con orari di apertura limitati (chiuso prima delle 17:00 quasi tutti i giorni).
    L'accesso universale è una priorità per le Ferrovie dello Stato norvegesi. Prenotate il biglietto al telefono o acquistatelo in stazione con almeno un giorno di anticipo per informare il personale in caso di esigenze particolari. Avrete le stesse offerte disponibili online. La maggior parte dei treni è dotata di ascensori o rampe e servizi igienici per disabili. Le sedie a rotelle possono essere assicurate a bordo. Per i non vedenti sono presenti linee tattili nelle stazioni più grandi. Il personale vi assisterà in stazione. Se avete bisogno di un assistente e potete fornire la documentazione, voi e il vostro compagno di viaggio riceverete uno sconto del 50% sul prezzo del biglietto intero.
    Bergen Station (Q3267413) su Wikidata
  • 60.4203785.4664286 Stazione di Arna. Arna Station (Q1783876) su Wikidata
  • 60.3719445.3491677 Stazione di Kronstad. Kronstad Station (Q6438988) su Wikidata
  • 60.4289565.6241428 Stazione di Trengereid. Trengereid Station (Q1783861) su Wikidata

In autobus[modifica]

Autobus espresso Nor-Way diretto a Bergen.

Attraverso la rete di NOR-WAY Busseskspress, Bergen è accessibile con collegamenti diretti da tutta la Norvegia meridionale. L'autobus è solitamente il modo più economico per viaggiare, ma può richiedere del tempo. Gli autobus nazionali sono molto comodi, ma non adatti a persone in sedia a rotelle. Orari e tariffe sono disponibili online ed è anche possibile prenotare in anticipo. Potrebbe essere richiesta la prenotazione su alcune tratte. La stazione degli autobus è a pochi minuti a piedi dal centro città. Il terminal degli autobus a lunga percorrenza si trova sul retro della stazione. Il sito web en-tur può essere utilizzato per scopi di pianificazione.

Come spostarsi[modifica]

All'interno del centro città, camminare è il modo migliore per spostarsi. Potete attraversare il centro città in 20 minuti in qualsiasi direzione. Le strade più centrali della città sono relativamente pianeggianti e generalmente hanno una buona accessibilità per i disabili, i marciapiedi hanno angoli arrotondati per consentire l'accesso in sedia a rotelle. I caratteristici vicoli e le stradine (spesso con scale piuttosto che strade ordinarie) sulle piste non sono però percorribili con sedia a rotelle e potrebbero risultare difficoltose per i disabili. Gli attraversamenti pedonali più importanti sono dotati di segnaletica sonora e sono segnalati da pavimentazione tattile. Sono accessibili anche con sedia a rotelle. Sebbene il ciottolo sia un materiale popolare nelle strade, è usato raramente nelle aree pedonali.

Con mezzi pubblici[modifica]

In Bus[modifica]

Orari
Autobus urbano con il caratteristico colore Skyss

Gli orari degli autobus possono essere un po' difficili da capire. Chiedete a un autista locale o di autobus; di solito saranno felici di aiutarvi. Oppure usate en-tur.no. Ci sono sportelli informativi presso la stazione degli autobus e fuori Torgalmenningen che forniscono gratuitamente informazioni su tutte le linee di autobus e treni locali. Chiamare il 177 vi metterà anche in contatto con il centro informazioni (se chiamate da un cellulare, assicuratevi di chiedere il centro informazioni per la contea di Hordaland, poiché si tratta di un servizio nazionale).

Gli orari e le mappe di massima dei servizi sono disponibili online sul sito web di Skyss insieme a un pianificatore di viaggio online. Sono disponibili app di pianificazione per telefoni cellulari e tablet Android e iOS. Gli orari stampati possono essere ritirati in qualsiasi autobus, ma sono disponibili solo in norvegese.

Per alcune fermate principali, l'autobus potrebbe avere un orario di partenza fisso e non partirà prima dell'orario previsto. Ad altre fermate, tuttavia, un autobus potrebbe partire qualche minuto prima del previsto. Durante i periodi di traffico intenso, l'autobus può essere in ritardo di diversi minuti. Il traffico all'ora di punta a volte è considerato nel programma da una maggiore disponibilità di tempo, ma spesso non lo è a causa dello shopping intenso del sabato.

Biglietti

I biglietti possono essere acquistati dall'autista, dalle biglietterie automatiche alle fermate principali, da molti negozi di alimentari e minimarket, dagli sportelli informativi della stazione degli autobus e fuori Torgalmenningen, o tramite l'app "Skyss billett" per iOS e Android. L'autista accetta solo pagamenti in contanti e i biglietti sono più costosi.

Se acquistate il ​​biglietto in anticipo, vi verrà consegnata una ricevuta e una carta grigia che è in realtà il biglietto. Il biglietto deve essere convalidato quando si sale su un autobus tenendolo vicino al lettore di carte elettroniche fino al semaforo verde. I biglietti acquistati tramite le app non necessitano di convalida.

Sono disponibili le seguenti opzioni di biglietto (i prezzi indicati si applicano agli adulti e solo per i viaggi all'interno del comune di Bergen e Straume a Sotra, Kleppestø ad Askøy e Søfteland a Os):

  • Biglietto singolo - kr 37 (kr 50 se acquistato dall'autista)
  • 10 viaggi - kr 305
  • Biglietto 24 ore - kr 95
  • Abbonamento 7 giorni - kr 245
  • Abbonamento 30 giorni - kr 780
  • Abbonamento 180 giorni - kr 3905

Per un listino sempre aggiornato, il sito ufficiale della compagnia di autobus è disponibile anche in inglese.

Di notte sono validi solo biglietti notturni speciali (e costosi!). Gli anziani (67 anni o più), i bambini (15 anni o meno) e le persone disabili hanno diritto a sconti su tutti i biglietti. Gli studenti hanno diritto a sconti sui biglietti da 7 giorni e abbonamenti. Un bambino (di età compresa tra 4 e 15 anni) può viaggiare gratuitamente insieme a un adulto che viaggia con un biglietto unico. I bambini di età inferiore ai quattro anni viaggiano gratuitamente. Gruppi di dieci o più persone ottengono uno sconto sui viaggi singoli. Le carte tariffarie sotto forma di "Skysskort" elettroniche possono essere ottenute presso i banchi del servizio clienti presso la stazione degli autobus e fuori Torgallmenningen.

Se venite fermati senza un biglietto valido o una tessera tariffaria, verrete mandati dall'autobus e riceverete una multa salata. I controlli sono comuni ed eseguiti sia da personale in uniforme che in borghese.

Linee

I servizi di autobus operano tutto il giorno, le principali linee di collegamento che attraversano il centro passano con una frequenza di 20 minuti o più. In periferia sono presenti linee più piccole, generalmente operanti da un terminal locale, con servizi meno frequenti. Non ci sono molti autobus tra il centro città e i quartieri meridionali di Fana e Ytrebygda, invece il tram va dal centro città al terminal regionale di Nesttun, dove gli autobus di collegamento portano i passeggeri in avanti.

La maggior parte delle linee principali opera sette giorni su sette, compresi tutti i giorni festivi (di solito un normale programma domenicale con poche eccezioni), ma alcune delle linee minori potrebbero avere poco o nessun servizio nei fine settimana. Durante le vacanze scolastiche (da metà giugno a metà agosto), gli autobus sono meno frequenti, quindi assicuratevi di avere un orario aggiornato degli autobus. La vigilia di Natale (24 dicembre) non ci sono autobus dopo le 16:00 circa. Il Giorno della Costituzione (17 maggio), le sfilate e le celebrazioni chiudono le strade del centro, sebbene gli autobus corrano da e verso il centro, generalmente non attraverseranno il centro quel giorno.

Dopo l'01:00 circa, i servizi di autobus cessano di funzionare. Nei fine settimana sono disponibili alcune linee di autobus notturni. I biglietti sono più costosi rispetto alle linee regolari (kr 60 entro i limiti della città) e gli abbonamenti non possono essere utilizzati.

Accessibilità

È in corso il processo di sostituzione dei vecchi autobus con quelli più nuovi accessibili alle persone su sedia a rotelle. La maggior parte degli autobus delle linee centrali hanno piani bassi e rampe integrate. Sui nuovi autobus, ormai in maggioranza, le fermate sono annunciate su un display. L'autista dell'autobus di solito sarà in grado di assistervi in inglese, se necessario.

In tram[modifica]

Terminal del centro del tram ("Bybanen").

Una linea di tram collega il centro città e verso sud verso Lagunen prima di girare a ovest verso l'aeroporto. Questo è il principale mezzo di trasporto pubblico verso le parti meridionali di Bergen. La linea passa la stazione ferroviaria, la stazione degli autobus, lo stadio di calcio Brann e le case degli studenti a Fantoft lungo il percorso. La linea opera dalle 06:00 all'01:00, sette giorni su sette, generalmente con frequenza da 7 a 8 minuti (un po' più spesso nelle ore di punta, frequenza 15 minuti il sabato mattina, frequenza 30 minuti la domenica le mattine). L'intero viaggio dura circa 45 minuti. Le linee notturne operano tutto il venerdì e il sabato notte con partenze ogni 30 minuti.

È necessario acquistare il biglietto alla biglietteria automatica della stazione prima di salire a bordo. A parte questo, il sistema di biglietti e carte tariffarie è lo stesso degli autobus. E' possibile effettuare il cambio da bus a tram e viceversa entro il tempo di validità del biglietto. I biglietti per le linee notturne devono essere acquistati a bordo. Le carte tariffarie non possono essere utilizzate. Il prezzo è di 60 kr. il servizio è accessibile con una sedia a rotelle. Tutte le fermate vengono annunciate e i display mostrano anche il nome della fermata successiva.

In funicolare[modifica]

Fløibanen
  • 60.3963615.3284179 Fløibanen, Vetrlidsalmenning 21, +47 55 33 68 00, . Ecb copyright.svg Adulto: Singolo: kr 60, Ritorno: kr 120. Simple icon time.svg Lun–Ven 07:30–23:00, Sab–Dom 08:00–23:00. Fløibanen è una funicolare che risale Fløyen, un altopiano nel massiccio montuoso a nord-est del centro città, è la maggiore attrazione della Norvegia. Più di 1.000.000 di visitatori salgono ogni anno sulla Fløibanen per ammirare il panorama circostante dall'alto dei 320 m. della collina. Da qui si gode di un'ottima vista della città. Accedere a Fløibanen e all'altopiano di Fløyen con una sedia a rotelle è un gioco da ragazzi. Aspettatevi code, ma non preoccupatevi, si muovono velocemente. Non ci sono gradini in cui gli ascensori non siano disponibili senza assistenza e tutte le porte sono larghe. Il tragitto dura appena sei minuti. Fløibanen su Wikipedia Fløibanen (Q117767) su Wikidata
  • 60.3745.3637510 Ulriksbanen, Ulriken 1 (linee di autobus in direzione sud 2, 31 e 50 dalla parte anteriore del centro commerciale Xhibition all'ospedale di Haukeland). Funivia per la cima del Monte Ulriken, la più alta delle montagne che circondano la città. C'è un ristorante in cima. Ulriksbanen (Q1425780) su Wikidata

In taxi[modifica]

I taxi sono generalmente costosi in Norvegia e al di fuori del centro le distanze sono notevoli. La maggior parte dei tratti del centro di Bergen sono percorribili a piedi dal visitatore medio, anche se il taxi può essere utile in caso di pioggia o bagagli pesanti. In tutta Bergen, ci sono numerose stazioni di taxi dove sono parcheggiati in attesa dei clienti. Durante il giorno, di solito non prelevano i clienti a meno di 300 metri dagli stalli, tranne quando vengono chiamati a un indirizzo. Durante la notte nei fine settimana le code per prendere i taxi possono essere molto lunghe (fino a un'ora). È possibile ordinare i taxi verso indirizzi anche in quel giorno della settimana, ma non dovreste aspettarvi che arrivi per tempo.

I luoghi in cui stazionano i taxi cambiano di volta in volta a causa dei lavori di ristrutturazione delle strade cittadine, ma di solito li troverete alla stazione degli autobus, alla stazione ferroviaria, Festplassen, Ole Bulls plass, Torget ea Torggaten e Vetrlidsalmenning. Cercate i cartelli che dicono "Taxi". Alcuni stalli sono aperti solo di notte e viceversa. Le informazioni al riguardo sono stampate su un cartello separato sotto il cartello del taxi. Se non ce ne sono disponibili presso la stazione dei taxi, chiamare 07000 (Bergen Taxi), 08000 (Norgestaxi), +47 55 70 00 00 (Taxi 1) o +47 55 70 80 90 (Bryggen Taxi). Di solito c'è una tassa associata alla chiamata. I taxi possono anche essere ordinati in anticipo chiamando uno di questi numeri, cosa consigliata.

Le tariffe sono approssimativamente le stesse indipendentemente dalla compagnia. Tutte le aziende sono considerate affidabili e sicure. Se sono disponibili diversi taxi in una stazione, potete scegliere quello che desiderate.

Si può aggiungere che i tassisti raramente si aspettano o ricevono una mancia.

  • Norgestassi. L'app per smartphone offre un servizio basato sull'indirizzo e calcola il prezzo in base aloa posizione.
  • Jip. L'app per smartphone offre un servizio basato sull'indirizzo e calcola il prezzo in base aloa posizione.
  • Yango. Yango è una compagnia russa che offre tariffe economiche.

In auto[modifica]

Torgallmenningen è il vero centro della città. Si tratta di un ampio varco progettato come tagliafuoco, originariamente disposto nel 1582 dopo un grave incendio e successivamente ampliato. Foto degli anni '50, quando lo spazio era aperto alle auto; ora è la zona pedonale più importante della città.

È un obiettivo espresso delle autorità locali e nazionali ridurre il traffico automobilistico nel centro della città. Il centro di Bergen è angusto. Pertanto, il limite di velocità in centro è molto basso e la maggior parte delle strade sono a senso unico. Se avete intenzione di spostarvi da una parte all'altra del centro cittadino, camminare è spesso più veloce che guidare, anche per i locali che sanno come muoversi. Inoltre, la sosta in strada è riservata ai portatori di handicap e ai residenti muniti di permesso speciale con pochissime eccezioni. Il parcheggio in strada in centro e nella maggior parte di Sandviken non è generalmente consentito tranne che con parchimetro.

Se avete intenzione di raggiungere il centro in auto dall'esterno, a meno che non abbiate esigenze particolari, parcheggiate l'auto in un garage, come Bygarasjen (molto grande) e Klostergarasjen, Bygarasjen è il più economico. Ci sono anche diversi garage più piccoli (e più costosi) in città. Se cogliete l'occasione per portare l'auto più in centro, assicuratevi di leggere tutti i segnali: la maggior parte delle strade sono a senso unico e alcune sono solo per autobus e taxi.

Per parcheggiare in un posto riservato ai portatori di handicap, è necessario un "bollino blu" standard europeo, un permesso di parcheggio speciale (generalmente si accettano permessi di parcheggio per disabili dalla maggior parte dei paesi). Deve essere posizionato all'interno del finestrino anteriore dell'auto, ben visibile dall'esterno.

Le autorità di parcheggio comunali forniscono un opuscolo con alcune informazioni sulle regole generali di parcheggio e una mappa dei parcheggi, compresi i parcheggi per disabili.

Guidare nell'area fuori dal centro città è abbastanza comodo, con le superstrade che vanno nella maggior parte delle direzioni. Le strade sono ben segnalate, ma una mappa probabilmente tornerà comunque utile. Attenzione ai limiti di velocità; i controlli sul traffico sono comuni e le multe sono salate. Tenete anche presente che molte strade sono a pedaggio. Tutti i caselli sono automatizzati. Quando vi avvicinate a uno, continuate a guidare e non rallentate. Verrà scattata una fotografia delle targhe e riceverete una fattura per posta. Durante le ore di punta (07:30-09:00 e 15:00-17:00) il traffico è bloccato in molti posti, ma non è niente rispetto alle città più grandi d'Europa.

Dal 1 novembre al 31 marzo è legale l'uso di pneumatici chiodati. All'interno del comune di Bergen, dovete pagare una tassa per utilizzare tali pneumatici. Potete pagare alle stazioni automatizzate sulle strade principali verso Bergen (in norvegese: oblatautomat), stazioni di servizio Statoil o visitando le autorità di parcheggio comunali a Bygarasjen o Vincens Lunges gate 3 (direttamente a sud della stazione ferroviaria).

  • 60.3878965.33396211 ByGarasjen, Fjøsangerveien 4 (stazione degli autobus), +47 55568870. Un grande parcheggio per auto.
  • 60.3931965.3166112 Klostergarasjen, Vestre Murallmenningen 14 (in un tunnel sotto il centro, accesso da Nøstet). Sono presenti scale/ascensore per la piazza principale

In treno[modifica]

C'è un servizio di treno pendolare locale, tra il centro di Bergen e il sobborgo di Arna a est (gli orari sono disponibili sul sito web delle Ferrovie di Stato norvegesi). Se state andando ad Arna, il treno è di gran lunga l'opzione più veloce dal centro poiché le strade corrono intorno alle montagne mentre la linea ferroviaria le attraversa dritte; è un viaggio di otto minuti, che parte ogni mezz'ora durante la maggior parte della giornata. I biglietti devono essere acquistati preventivamente negli uffici della stazione del centro o nelle macchinette sia del centro che di Arna.

In bicicletta[modifica]

Tipiche strade del centro dove camminare e andare in bicicletta sono le uniche opzioni di trasporto.

Muoversi in bicicletta può essere difficile. Molte strade centrali sono lastricate di ciottoli e ci sono solo poche strade con piste ciclabili dedicate. Pedalare in tali corsie può essere persino impegnativo, poiché il traffico di auto e autobus potrebbe attraversare la corsia. È comunque legale pedalare sui marciapiedi purché non si disturbino i pedoni. Le luci anteriori e posteriori sono obbligatorie dopo il tramonto. Il furto e il vandalismo della bicicletta sono comuni, quindi fate attenzione a dove la lasciate e usate sempre un lucchetto.

C'è un servizio di noleggio bici da città. kr 50/24 ore daranno corse illimitate fino a 45 minuti.

Cosa vedere[modifica]

Bergen card

La Bergen card è una tessera elettronica che si può ordinare via internet, consente di avere sconti e ingressi gratuiti nelle principali attrazioni della città, nonché di viaggiare gratis con i mezzi pubblici.

Tariffe del 2022 adulti / bambini (anni 3-15):

  • 24h: kr. 300/100
  • 48h: kr. 380/130
  • 72h: kr. 460/160

Ci sono una serie di attrazioni a Bergen e nelle aree circostanti. I sondaggi, tuttavia, mostrano che la maggior parte dei turisti trova l'atmosfera, il paesaggio culturale e l'architettura più avvincenti dei luoghi tipici, quindi scegliete alcune cose da vedere e trascorrete il resto del tempo seduti in un parco o in un bar, a passeggiare per la città, godersi un concerto o fare escursioni in montagna. Nelle soleggiate giornate estive, restate in centro fino a tardi per godervi il tramonto a nord.

Centro[modifica]

Mercato del pesce
  • 60.3946725.3236811 Mercato del pesce (Fisketorget), Torget, +47 55 55 20 00, . Simple icon time.svg Giu – Ago: Lun-Dom 07:00–19:00, Set – Mag: Lun – Sab 07:00–16:00. Il mercato del pesce all'aperto di Bergen ha una lunga storia, essendo il centro storico del commercio del pesce. La maggior parte dei turisti lo visita, ma con la gente del posto che cambia le proprie abitudini di acquisto, il mercato del pesce oggi non è paragonabile a quello di una volta. Oggi è dominato da negozi di souvenir improvvisati e bancarelle di pesce. I frutti di mare sono generalmente solo di buona qualità in quanto i pescatori non consegnano più il pescato direttamente al mercato. Tuttavia, potete farvi un'idea abbastanza chiara di cosa mangiano i locali dando un'occhiata ai vari pesci che vendono e provare alcuni di quelli più strani. Di solito sono disponibili campioni gratuiti degli articoli più comuni come il caviale di balena, salmone. Anche se un po' affollato, spostarsi con una sedia a rotelle è abbastanza facile. Bergen Fishmarket (Q96100173) su Wikidata
Statsraad Lehmkuhl
  • 60.3995085.3164582 Statsraad Lehmkuhl, di solito al porto di Bergen, capannone 7 – Bradbenken 2 (alla fine di Bryggen, di fronte al forte di Bergenhus), +47 55 30 17 00, fax: +47 55 30 17 01. Una nave scuola a vela a brigantino a tre alberi costruita nel 1914, una delle meglio conservate nel suo genere. Mini crociere (circa cinque ore e mezza) disponibili poche volte l'anno, al costo di kr. 425 compreso il cibo. I biglietti devono essere acquistati con largo anticipo. Per i più avventurosi fino a una settimana sono disponibili crociere in Europa dove vivete e lavorate come marinaio. Statsraad Lehmkuhl (Q1853117) su Wikidata
Chiesa di Santa Maria
  • 60.3988895.3236113 Chiesa di Santa Maria (Mariakirken), Dreggsalmenningen 15 (dietro Bryggen), +47 55 59 32 70, fax: +47 55 59 32 89, . L'edificio più antico rimasto a Bergen, la Chiesa di Santa Maria fu costruita nel XII secolo, presumibilmente intorno al 1150. È la meglio conservata delle tre chiese medievali della città e una delle poche a forma di basilica in Norvegia. Fu costruita in stile romanico, poi ampliata in stile gotico. Appartenente per molti secoli alla comunità tedesca di Bergen, contiene un pulpito unico, una delle pale d'altare più belle della Norvegia e le caratteristiche torri gemelle. Forse progettata per essere la chiesa principale della città all'epoca prima del dominio dei mercanti teutonici. St Mary's Church (Q571683) su Wikidata
  • 60.3937885.3231824 Svaneapoteket, Strandgaten 4. Svaneapoteket è una farmacia in funzione dal 1595, in questa posizione almeno dal 1688, ed è la farmacia più antica della Norvegia. Il devastante incendio del 1916 distrusse edifici in questa zona e l'attuale edificio della farmacia fu costruito dopo il 1916. Un cigno segna l'ingresso, da cui il nome "La farmacia del Cigno". Svaneapoteket (Q12004142) su Wikidata
Interno della fortezza con la Hakonshallen
  • 60.399725.31755 Fortezza Bergenhus (vicino al terminal internazionale dei traghetti), +47 55 54 63 87. Ecb copyright.svg kr. 40 per gli adulti, 20 per gli studenti e gratuito per i minori di 16 anni. Simple icon time.svg Lun-Dom 06:30-23:00, le visite guidate alla sala reale e alla torre iniziano ogni ora dalle 10:00 alle 16:00 tutti i giorni dal 15 maggio al 31 agosto nella sala reale. Dal 1 settembre al 14 maggio i tour sono disponibili solo tra mezzogiorno e le 15:00 la domenica. Un tempo sede del re, la fortezza di Bergenhus è uno dei forti più antichi e meglio conservati della Norvegia. Gli edifici più antichi sopravvissuti risalgono alla metà del XIII secolo, ma l'area fu residenza reale dalla fine dell'XI secolo. La sala reale, Håkonshallen, dal nome del re Haakon Haakonsson, fu costruita tra il 1247 e il 1261. Oggi è utilizzata per i galà reali, come sala per banchetti per il consiglio comunale e altri eventi pubblici. Il tetto è ricostruito dopo un'esplosione durante la seconda guerra mondiale. La vicina torre Rosenkrantz ha lo stesso aspetto del XVI secolo. La parte più antica della torre risale al 1270, pochi decenni dopo Håkonshallen. Fu ampliata negli anni '60 del Cinquecento dal governatore, Erik Rosenkrantz, fino alla sua forma attuale. Il resto degli edifici medievali della fortezza sono stati sostituiti o demoliti nel corso dei secoli, con alcuni ruderi ancora visibili. Tra queste c'è la cattedrale medievale, la Chiesa di Cristo, utilizzata per l'incoronazione e come luogo di sepoltura reale nel XIII secolo. Un memoriale segna il sito dell'altare maggiore. Una piccola caffetteria con caffè, tè e snack base è aperta da giugno ad agosto. Il parco della fortezza funge da parco cittadino; potete uscire e mangiare del pesce che appena comprato al vicino mercato del pesce, o semplicemente godervi il sole e il panorama. Il parco è popolare tra gente del posto e i turisti, ma di solito non è affollato. Normalmente non è un problema trovare un buon posto per il tuo picnic o una partita di frisbee. C'è un'ottima vista sulla baia. È vietato l'uso di fuochi aperti, compresi i barbecue, e il consumo di bevande alcoliche. A differenza di molti altri parchi, qui il divieto di alcol viene applicato rigorosamente, poiché il forte è ancora un'area militare con occasionali guardie militari di pattuglia e il consumo di bevande alcoliche è vietato. Bergenhus Fortress (Q583428) su Wikidata
  • 60.394895.3277586 Chiesa della Santa Croce (Korskirken). Korskirken (Q2564303) su Wikidata

Musei[modifica]

Musei d'arte KODE
  • 60.389445.32757 Musei d'arte KODE (Kunstmuseene), Rasmus Meyers allé 3, 7 e 9, +47 55 56 80 00, fax: +47 55 56 80 11, . Ecb copyright.svg Adulti: kr 130, Studenti: kr 60, Bambini sotto i 18 anni: gratis. Simple icon time.svg 20 maggio – 14 settembre: Lun-Dom 11:00–17:00. 15 set – 19 maggio: Mar–Dom 11:00–16:00, Sab–Dom 11:00–17:00.. Uno dei più grandi musei d'arte dei paesi nordici, con arte rinascimentale e contemporanea. Il museo ospita molte delle opere di Edvard Munch. Art Museums of Bergen (Q1770313) su Wikidata
  • 60.3907115.3244038 Il Museo di Arte Decorativa della Norvegia occidentale (Permanenten), Nordahl Bruns gate 9 (presso il padiglione della musica), +47 55 33 66 33, fax: +47 55 33 66 30, . Ecb copyright.svg Kr. 60; studenti e anziani kr. 40 anni, ragazzi fino a 16 anni gratis.. Simple icon time.svg Mar-Dom 12:00-16:00; 15 May–14 Sep: Lun-Dom 11:00-17:00. Un museo di design e arte decorativa. La più grande collezione norvegese di arte cinese.
Museo della lebbra
  • 60.3916395.3324359 Museo della lebbra (Lepramuseet, ex S. Ospedale di Jorgen), Kong Oscar ingresso 59, +47 55 55 20 00, . Ecb copyright.svg Kr. 40; bambini 20 DKK. Simple icon time.svg 21 maggio–2 settembre: Lun-Dom 11:00-15:00. Il St. Jørgen's Hospital è uno dei pochissimi lebbrosari conservati del XVIII secolo nel Nord Europa. Il grande edificio in legno in Kalfarveien 31 (Pleiestiftelsen for spedalske) era il più grande istituto di cura per i numerosi malati di lebbra a Bergen. Fu qui che Gerhard Armauer Hansen scoprì i batteri che causano la lebbra nel 1873. La scoperta di Hansen fu un'importante svolta in medicina poiché dimostrò che una malattia cronica era contagiosa piuttosto che ereditaria. L'archivio di lebbra era una registrazione completa di tutti i pazienti e si presume sia il primo archivio di pazienti al mondo. L'archivio della lebbra è iscritto nella lista UNESCO della Memoria del Mondo. Il Museo racconta la storia della malattia e della sua storia in Norvegia, oltre a mostrare la vita in ospedale. Una visita al museo è un'esperienza unica ma inquietante. Lepramuseet (Q11983764) su Wikidata
Bryggens Museum
  • 60.398385.3227710 Bryggens Museum, Dreggsalmenning 3 (alla chiesa di Santa Maria e dal Radisson SAS Royal Hotel), +47 55 58 80 10, . Ecb copyright.svg Se non sei uno studente e vorresti visitare anche il Museo Anseatico, è più conveniente acquistare un biglietto per la visita guidata (e saltalo se vuoi). adulti kr. 80, studenti kr. 40, bambini (sotto i 16 anni) gratuito, visita guidata (comprende il biglietto per il Museo Anseatico) kr. 120. Simple icon time.svg 1 settembre-14 maggio: Lun-Ven 11:00-15:00, Sab 12:00-15:00, Dom 12-:00-16:00; 15 maggio-31 agosto: Lun-Dom 10:00-16:00. Dopo l'incendio del 1955, quando gran parte di Bryggen fu distrutta da un incendio, ma furono scoperti i resti del primo insediamento. Il museo è costruito su queste fondamenta in legno risalenti a 900 anni fa, offrendo una visione unica della storia architettonica di Bryggen. Contiene la più grande collezione al mondo di iscrizioni runiche medievali, per lo più incise su oggetti in legno, ma solo un piccolo numero di queste è in mostra. Ospita anche mostre a tema. Bryggens Museum (Q4980773) su Wikidata
Museo Anseatico
  • 60.39595.32611 Museo Anseatico e Schøtstuene, Finnegardsgaten 1 A e Øvregaten 50 (museo anseatico: il primo edificio su Bryggen quando si cammina dal mercato del pesce, Schøtstuene: la strada dietro Bryggen, un po' verso Bergenhus dal Museo Anseatico), +47 55 54 46 90, fax: +47 55 54 46 99, . Ecb copyright.svg Adulti: kr. 70, Studenti: kr. 50, Bambini: Gratis. Il biglietto è valido al Museo Anseatico e Schøtstuene per un giorno. Simple icon time.svg Museo Anseatico: 15 maggio–15 settembre: Lun-Dom 09:00-17:00. 16 settembre–14 maggio: Mar–Sa: 11:00-14:00. Dom: 11:00-18:00. Schøtstuene: 15 maggio–15 settembre: Lun-Dom 10:00-17:00. 16 settembre–14 maggio: Dom: 11:00–14:00. Il Museo Anseatico e lo Schøtstuene sono gli unici luoghi di Bryggen in cui l'interno originale è stato conservato o restaurato. Un tour del Museo Anseatico offre una buona introduzione alla Bergen anseatica e alla vita dell'Hansa, mentre camminate intorno alla casa di un autentico mercante anseatico dei primi anni del 1700. L'edificio rimase in uso fino alla fine del XIX secolo, quando fu convertito in museo. A Schøtstuene, gli edifici di altre parti di Bryggen vengono ricostruiti per mostrare dove le persone mangiavano, celebravano e tenevano riunioni. Né il museo né Schøtstuene sono accessibili a chi usa una sedia a rotelle. Hanseatic Museum and Schøtstuene (Q5651003) su Wikidata
Acquario di Bergen
  • 60.39975.303812 Acquario di Bergen (Akvariet i Bergen), Nordnesbakken 4 (parcheggio interno disponibile, ma solitamente pieno nella stagione estiva; camminare per 20 minuti dal centro città o utilizzare la linea 11 dell'autobus), +47 55 55 71 71, . Ecb copyright.svg Adulti: kr 250, bambini: kr 150. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00–18:00. L'acquario ha una buona selezione di vita acquatica, in particolare pinguini e foche. La tipica vita acquatica norvegese è ben documentata, e c'è anche una collezione di pesci e animali tropicali e una vasca per squali con un tunnel di vetro sottomarino. Divertimento assicurato per i bambini. bergen aquarium (Q29329) su Wikidata
Museo Theta
  • 60.3974395.32344213 Museo Theta (Thetamuseet), Bredsgården 1 D (ingresso dalla parte anteriore di Bryggen, di Enhjørningsgården), +47 55 31 53 93. Ecb copyright.svg Kr. 20; bambini DKK 5. Simple icon time.svg Mar, Sab, Dom 14:00-16:00. Durante la prima metà della seconda guerra mondiale, il gruppo Theta, formato da persone di età compresa tra i 19 e i 22 anni, stabilì un contatto radio con Londra e riferì i movimenti della flotta tedesca in Norvegia. Il quartier generale del gruppo e la stazione radiofonica si trovavano nel cuore della Bergen occupata, ma rimasero attivi per due anni prima di essere scoperti e saccheggiati dai nazisti. Negli anni '80 il piccolo vano è stato ricostruito allo stato originario per ordine della Direzione dei Beni Culturali. Ora è probabilmente il museo più piccolo del paese, che espone apparecchiature radio e il sistema di sicurezza del gruppo Theta. Non accessibile con sedia a rotelle. Theta Museum (Q7783532) su Wikidata
Vecchia Bergen
  • 60.4180565.30916714 museo Vecchia Bergen (Gamle Bergen), Nyhavnsveien 4 (mezz'ora a piedi; a pochi minuti di autobus o auto dal centro città, autobus in direzione nord linee 9, 20-29, 50, 71, 80, 90, 280, 285), +47 55 39 43 00, . Ecb copyright.svg kr 50; studenti: kr 30, pensionati: kr 30, bambini: gratis. Una città ricostruita con circa 50 case in legno del XVIII, XIX e inizio XX secolo. È un bel posto per passeggiare in una giornata di sole. Il viaggiatore più culturale potrà godere di una visita guidata della zona e delle case. Gamle Bergen Museum (Q4027116) su Wikidata
  • 60.3941165.32657715 KRAFT Bergen, Vågsallmenningen 12, +47 45111993. Galleria d'arte.
  • 60.3974225.31268716 Magic Ice Bergen, C. Sundts gate 50. Una sorta di galleria d'arte che espone sculture di ghiaccio e consente di sorseggiare una bevanda.

Nygårdshøyden e Møhlenpris (centro sud)[modifica]

  • 60.3869835.31935317 Museo di Bergen – Collezioni di storia culturale (Kulturhistorisk museum), Haakon Sheteligs plass 10, +47 55 58 31 40, . Ecb copyright.svg Kr. 40; anziani: kr. 20, ragazzi sotto i 16 anni, studenti e personale dell'Università di Bergen: gratis. Il biglietto è valido anche presso le Collezioni di Storia Naturale. Simple icon time.svg Mar-Ven 10:00–15:00, Sab-Dom 11:00-16:00; 1 Giu–31 Ago: Mar-Ven 10:00–16:00, Sab-Dom 11:00-16:00. Il Museo di Bergen fa parte dell'Università di Bergen e si trova nel cuore del campus. È suddiviso in due raccolte, le Raccolte di Storia Culturale e le Raccolte di Storia Naturale, dislocate in due edifici. Le Collezioni di Storia Culturale comprendono sezioni di archeologia, antropologia e studi artistici e culturali. Tra le altre cose, il museo ha una vasta collezione di arte popolare norvegese e costumi nazionali. È degno di nota per la sua mostra unica di arte ecclesiastica medievale norvegese, tra cui pale d'altare dipinte, crocifissi e portali di chiese a doghe demolite, tutti in legno.
Museo di storia naturale
  • 60.3876225.32158118 Museo di Bergen – Collezioni di storia naturale (Naturhistorisk museum), Muséplass 3, +47 55582920, . Ecb copyright.svg Kr. 40. Anziani: kr. 20, ragazzi fino a 16 anni, studenti: gratis. Il biglietto è valido anche presso le Collezioni di Storia Culturale. L'accesso al giardino e alla serra è gratuito. Le raccolte di storia naturale comprendono botanica, geologia e zoologia. Le mostre zoologiche sono conservate più o meno come erano quando furono allestite quasi cento anni fa. Enormi scheletri di balena sospesi al soffitto nelle sale espositive sono visibili dall'esterno attraverso le finestre. La mostra di geologia è moderna e varia e contiene campioni provenienti dalla maggior parte del mondo, oltre a una bella collezione locale. Intorno al museo c'è un giardino che dà il meglio di sé in primavera e in estate. C'è anche una serra dove potete godervi le piante tropicali. University Museum of Bergen (Q301787) su Wikidata
Vilvite
  • 60.3815825.32936719 Vilvite (Centro scientifico di Bergen), Thormøhlensgate 51, +47 55 59 45 00. Ecb copyright.svg Kr. 120; bambini (3-15 anni): kr. 80, famiglie (2 adulti e 2 bambini): kr. 330 (kr. 65 per bambino in più), studenti (scuole superiori e superiori): kr. 80. Simple icon time.svg Mar-Ven 09:00-16:00, Sab-Dom 11:00-18:00. Sponsorizzato dallo stato e dalla città, oltre ad alcune delle più grandi aziende industriali della Norvegia, questo nuovissimo centro scientifico presenta mostre interattive di scienza, tecnologia e matematica. Si rivolge a bambini e giovani con l'intenzione di ispirare l'apprendimento di più sulla scienza, ma è popolare anche tra gli adulti. Ha mostre speciali sul tempo, l'oceano e l'energia, con un totale di 75 diverse macchine interattive ed esperimenti. Bergen Science Centre (Q11118693) su Wikidata
Museo marittimo di Bergen
  • 60.3869425.31916420 Museo marittimo di Bergen (Bergens Sjøfartsmuseum), Haakon Sheteligsplass 15, +47 55 54 96 00, fax: +47 5 554-9610, . Ecb copyright.svg kr 30; bambini e studenti gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-15:00. Questo tradizionale museo marittimo si trova nel mezzo del campus dell'Università di Bergen. Mostre di storia marittima, storia della navigazione, vichinghi, guerra navale, archeologia marittima e altro ancora. Bergen Maritime Museum (Q3091564) su Wikidata
Nygårdsparken
  • 60.383335.3283321 Nygårdsparken. Simple icon time.svg Sempre aperto. È un parco molto ben curato allestito alla fine del 1800 secondo i modelli inglesi. Il parco è un popolare luogo di picnic per le famiglie e in estate ci sono sempre diversi gruppi di studenti e giovani che fanno barbecue. Siete i benvenuti a calpestare l'erba ed è un bel posto per giocare a frisbee o altro. Se volete risparmiare qualche corona su cibo e bevande, fermatevi in un negozio di alimentari locale per raccogliere alcuni ingredienti per un picnic, portate con voi una coperta e qualche birra e trascorrete un pomeriggio economico e rilassante in questo parco. È altamente improbabile che la polizia vi disturbi per aver bevuto in pubblico finché vi comportate bene. È anche uno dei luoghi in cui è piuttosto facile entrare in contatto con la gente del posto. Non ci sono bagni pubblici, ma fate un salto sulla strada per Vilvite e usate le loro strutture gratuitamente. La parte alta del parco è ora rinnovata, con una bella area giochi per bambini, occasionali mostre all'aperto e – in alcuni fine settimana – una caffetteria con servizi igienici nel nuovo Padiglione. Nygårdsparken (Q1779253) su Wikidata

Bergen nord[modifica]

Architettura tradizionale in legno[modifica]

McDonald's in una tradizionale casa di Bergen in centro

Le case tradizionali piccole di legno, spesso disposte in uno schema irregolare attorno a strade e passaggi stretti, hanno dominato la maggior parte delle città norvegesi nei secoli passati. Bergen è una delle poche grandi città in cui questo stile tradizionale domina ancora diversi quartieri del centro. Diverse case sono state trasferite anche nel museo Gamle Bergen (la vecchia Bergen). Alcune di queste sono solo sacche di graziose casette tra strutture in pietra e cemento; altre sono aree più ampie di questi edifici simili a case delle bambole. Mostrate rispetto per coloro che vivono lì mentre passate. Queste aree si vedono meglio con una passeggiata rilassata (sebbene la visione da Fjellveien offra una vista a volo d'uccello):

  • Sui pendii di entrambi i lati della penisola di Nordnes, verso l'acquario e Verftet, nonché l'adiacente area di Nøstet.
  • 60.39635.329923 Quartiere Fjellsiden, øvregaten, Lille øvregate, øvre Blekeveien (strade). Quartiere tradizionale sui ripidi pendii dietro Bryggen e intorno al sentiero Fløibanen.
  • 60.39175.331124 Marken, Marken (strada). Sulla pianura appena a nord della stazione ferroviaria, zona pedonale, e anche sulle colline sopra, intorno a via Skivebakken.
  • 60.40255.326125 Ladegården e il quartiere superiore di Sandviken, Ladegårdsgaten, ingresso di Absalon Beyers. Zona con strade più regolari e larghe, stile fortemente caratteristico.
  • 60.40165.321926 Quartiere di Skuteviken, Skuteviksveien. Un piccolo quartiere tradizionale intorno a una piccola baia appena ad est della fortezza.
  • 60.4075.323627 Quartiere di Sandviken, Sandvikstorget/Sandviksveien. Nella Sandviken bassa, vicino alla piccola piazza del mercato, c'è una bella collezione di tradizionali case bianche in legno.

Punti panoramici[modifica]

Capre che si godono la vista dal monte Fløyen.

A causa del suo paesaggio aspro, Bergen ha un'abbondanza di punti panoramici e questi danno un'intensa sensazione di spazio, in particolare il monte Fløyen e il monte Ulriken serviti rispettivamente da funicolare e funivia, ma anche disponibili per escursioni per gli sportivi. A quote più basse sono facilmente accessibili la strada panoramica Fjellveien e il punto più alto della penisola di Nordnes. Anche Sandviksbatteriet, appena sopra l'ospedale Sandviken, offre un panorama eccellente, nonché la zona residenziale del Montana offre una bella prospettiva.

  • 60.39975.331128 Strada panoramica Fjellveien, Fjellveien (In salita dal centro città). Corre per diversi chilometri tra Sandviken e Bellevue, in gran parte pedonale.
  • 60.39745.329829 Skansen (Caserma dei pompieri di Skansen), Blekeveien (In salita dalla stazione della funicolare). Ottimo punto panoramico facilmente accessibile appena sopra la stazione più bassa della funicolare.
  • 60.45.334630 Tippetue. Fate un'escursione in salita dalla città o in discesa dal Monte Floyen. Punto panoramico sul sentiero Tippetue verso il monte Floyen.
  • 60.395885.3129231 Nordnes, Haugeveien. Posto incantevole nel punto più alto della penisola di Nordnes, verso l'acquario.
  • 60.40035.301532 Parco Nordnes (Punta della penisola di Nordnes, oltre l'acquario). Piacevole parco in cima alla penisola, verso il tramonto delle sere di fine estate è stupendo.
  • 60.388865.3197133 San Giovanni (Johanneskirken), Sydnesplass. La chiesa di San Giovanni domina la cima del Nygaardshoyden, la collina che ospita l'Università di Bergen. Bella vista del centro

Fuori dal centro abitato[modifica]

Macchine circolari per maglieria del Museo dell'industria tessile
  • 60.5080635.27186634 Museo dell'industria tessile, Salhusvegen 201, Salhus (in auto, dirigersi verso nord sull'autostrada E39/E16 fino a Åsane sender. quando sei fuori dall'autostrada, guida verso ovest e poi verso nord-ovest sulla RV 564. Alla fine, i segnali dovrebbero iniziare a puntare verso Salhus. In autobus, prendere la linea 280 in direzione nord), +47 55 25 10 80, fax: +47 55 25 10 99. Ecb copyright.svg studenti: kr. 25, bambini: gratis. Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-16:00 (1 Giu - 31 Ago); Mar-Ven 11:00-15:00 e Dom 12:00-16:00 (1 Set - 31 Mag). Situato negli edifici che ospitavano il primo maglificio completamente meccanizzato in Norvegia. Il macchinario è ancora funzionante ed è usato. Visita guidata, mostre e film. The Textile Industry Museum (Q11992415) su Wikidata

Bergen sud[modifica]

Stavkirke di Fantoft
  • 60.3391675.35333135 Stavkirke di Fantoft (Fantoft stavkirke), Fantoftveien 46 (a circa 6 km dal centro della città, linea di autobus 2 dalla parte anteriore del centro commerciale fieristico, o tram ("Bybanen"). Scendere alla fermata Fantoft e proseguire a piedi), +47 55 28 07 10. Ecb copyright.svg adulti 70 kr. Simple icon time.svg 15 mag - 15 set, Lun-Dom 10:30-18:00. Le chiese a doghe sono costruite in uno stile distintivo usando i tronchi degli alberi come pilastri, dai primi cristiani. Questa è la ricostruzione di una chiesa che fu costruita a Fortun, presso il Sognefjord, intorno al 1150. Il 6 giugno 1992 la chiesa fu completamente distrutta da un incendio doloso, ma da allora ne è stata costruita una copia perfetta. L'interno della chiesa a doghe è privo di pitture murali e l'altare è piuttosto austero. Se avete visto la chiesa a doghe nel Norsk Folkemuseum di Oslo, risparmiate qualche corona e saltate questa. Stavkirke di Fantoft su Wikipedia Stavkirke di Fantoft (Q257558) su Wikidata
Gamlehaugen
  • 60.342855.33643336 Gamlehaugen, Gamlehaugveien 10 (a circa 10 minuti di auto dal centro città, linee di autobus in direzione sud 525, 60 su Fjøsanger, 20–24, 26, 560 e 620–630 dalla stazione degli autobus), +47 55 92 51 20, +47 55 11 29 00, fax: +47 55 92 51 33, . Ecb copyright.svg Biglietti per tour kr. 50; bambini kr. 25. L'accesso al parco è gratuito per tutti. Simple icon time.svg Villa aperta solo per visite guidate. Visite guidate Mar-Dom alle 12:00, 13:00 e 14:00 giugno-agosto. Il tour alle 12:00 sarà offerto in inglese, se necessario, gli altri tour saranno forniti solo in norvegese. La villa di Gamlehaugen, costruita in modo da assomigliare a un castello, fu la dimora di Christian Michelsen, ex primo ministro che aiutò a liberare la Norvegia dal dominio svedese attraverso lo scioglimento pacifico dell'"unione" nel 1905. Oggi la villa è la residenza della famiglia reale a Bergen. C'è un grande e frequentato parco intorno alla villa. Possibilità di balneazione. Gamlehaugen (Q2722290) su Wikidata
Museo Siljustøl
  • 60.2939825.30809737 Museo Siljustøl, Siljustølveien 50 (a circa 20 minuti di auto dal centro città, linee di autobus in direzione sud 23 e 26 dalla stazione degli autobus), +47 55 92 29 92, fax: +47 55 92 29 93. Ecb copyright.svg Ingresso al museo: Kr. 50; studenti: kr. 20, bambini: gratis. Simple icon time.svg Dal 24 Giu al 23 Set: Dom 12:00-16:00. La casa del compositore Harald Sæverud, famoso per le opere tardo romantiche e neoclassiche, oggi ospita un museo con concerti occasionali. Il parco un po' mistico intorno alla casa è aperto al pubblico. Siljustøl (Q10667803) su Wikidata
Troldhaugen
  • 60.31965.32947838 Troldhaugen (La villa di Edvard Grieg), Troldhaugveien 65 (a circa 15 minuti di auto dal centro città, metropolitana leggera dal centro città a Hop), +47 55 92 29 92, . Ecb copyright.svg Kr. 130, studenti: kr. 65 anni, minori di 18 anni: gratis. Simple icon time.svg maggio-settembre: Lun-Dom 09:00-18:00; Ott-Dic: Lun-Dom 10:00-16:00; 23 dicembre-1 gennaio: chiuso; 2 gennaio-aprile: Lun-Dom 10:00-16:00. Questa è la casa del famoso compositore Edvard Grieg, che ha scritto la suite Peer Gynt e il Concerto per pianoforte in la minore ed è il compositore nazionale norvegese. La sua casa di campagna (appena fuori dal centro di Bergen) è stata conservata nello stato in cui si trovava quando morì nel 1907. Potete anche vedere la sua tomba; fu sepolto nella sua stessa proprietà. C'è un museo dedicato a Grieg e al suo lavoro e una sala da concerto con concerti giornalieri dal 1 maggio all'11 ottobre. Troldhaugen su Wikipedia Troldhaugen (Q1291307) su Wikidata
Alvøen
Maniero Damsgard
  • 60.355.18333339 Alvøen (12 km a ovest del centro città su strada; seguire le indicazioni per Sotra, e poi per Alvøen poco dopo la fine della carreggiata a doppia corsia, linea di autobus 42 in direzione ovest), +47 55 58 80 10, . Ecb copyright.svg kr 50; studenti: kr. 25, bambini: gratis. Un'antica e pittoresca ex comunità industriale sulla costa occidentale della penisola di Bergen. L'edificio padronale di Alvøen è stato trasformato in un museo con diverse mostre. Alvøen (Q1770110) su Wikidata
  • 60.3833255.30211140 Maniero Damsgard (Damsgård hovedgård), Alléen 29 (appena oltre il fiordo a sud-ovest del centro città, attraversa a piedi o in auto il ponte Puddefjord, quindi svolta a destra e prosegui per un chilometro, il maniero è visibile dalla strada sulla sinistra), +47 55 94 08 70, . Ecb copyright.svg kr 50; studenti: kr 25, bambini: gratis. Questo maniero del XVIII secolo è il più splendido dei tanti ritiri di campagna costruiti dall'aristocrazia di Bergen nei secoli passati. L'edificio principale rococò è circondato da diversi splendidi giardini. Damsgård Manor (Q5212972) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]

Buekorps
Il buekorps

Il buekorps (che letteralmente significa brigata di tiro con l'arco) è una tradizione unica a Bergen. Formate da bambini e giovani, queste brigate affondano le loro radici nel XIX secolo, quando i bambini imitavano le truppe militari che eseguivano esercitazioni a comando chiuso. Le brigate sfilano per le strade della città con tamburini, ufficiali e privati ​​che portano balestre per tutta la primavera, con il Giorno della Costituzione come culmine. Sebbene non siano universalmente amate dai cittadini, queste brigate si aggiungono sicuramente al carattere unico di Bergen.

  • Bergenfest. Simple icon time.svg da fine aprile a inizio maggio. Festival musicale con numerosi concerti nella maggior parte dei generi musicali ritmici (pop, rock, hip hop, blues, soul) in tutta la città.
  • Festival Internazionale di Bergen (Festspillene). Simple icon time.svg da fine maggio a inizio giugno. Con circa 160 eventi in due settimane, il Bergen International Festival è il più grande festival del suo genere nei paesi nordici. Il festival presenta letteratura, danza, teatro e musica classica. Negli ultimi anni, l'attenzione si è concentrata sull'arte dei paesi nordici. Bergen International Festival (Q1773038) su Wikidata
  • Jazz notturno (Nattjazz). Simple icon time.svg da fine maggio a inizio giugno. Nattjazz è un festival jazz di due settimane, il festival jazz più lungo del Nord Europa. Tutti i concerti si svolgono presso la Verftet USF, un'ex fabbrica di sardine a Nøstet, con una capacità di oltre 4000 ospiti. Con un pass giornaliero, avete accesso a tutti i concerti nella sera a un prezzo equo. Di solito ci sono sei o sette concerti ogni sera, alcuni in contemporanea sui vari palchi. Il profilo musicale del festival spazia dal jazz tradizionale alla world music. Alcuni degli artisti che hanno suonato in precedenza su Nattjazz sono Gotan Project, Ahmed Jamal, Jan Garbarek, Stan Getz, Art Blakey, Herbie Hancock, Van Morrison e James Brown.
  • 16 maggio. La notte prima del Giorno della Costituzione è la serata di festa definitiva a Bergen.
  • Giornata della Costituzione. Simple icon time.svg 17 maggio. Tutte le attività commerciali della città, ad eccezione dei ristoranti del centro, sono chiuse perché i cittadini si vestono con i loro abiti più eleganti e festeggiano tutto il giorno. Rimarrete sbalorditi dal numero di persone per le strade – difficilmente ci si può muovere – e dai bellissimi costumi nazionali che indosserà ogni seconda persona che incontrerete. Questo è il giorno in cui le persone vi guarderanno in modo strano se indossate qualcosa di meno di un abito o di un vestito. Alle 07:00, c'è un saluto con ventuno cannoni da Skansen, a metà del monte Fløyen, mentre la parata mattutina inizia da Dreggen. Alle 10:30, la sfilata principale inizia a Torgalmenningen, gira per la città e finisce a Festplassen. La parata è formata da bambini e organizzazioni come squadre sportive e solo pochissimi militari, a differenza di molti altri paesi. Il livello di nazionalismo può forse essere un po' opprimente per gli stranieri, gratulerer med dagen (letteralmente "congratulazioni per la giornata") a chiunque incontrate, e probabilmente otterrete lo stesso in risposta, anche se non siete affatto norvegesi. Giorno della Costituzione norvegese su Wikipedia Giorno della Costituzione Norvegese (Q974845) su Wikidata
  • 60.39155.31858313 Festival Internazionale del Cinema di Bergen (BIFF), Bergen kino (il cinema multisala Magnus Barfot), +47 55 30 08 40, fax: +47 55 30 08 41, . Ecb copyright.svg Biglietto singolo kr. 65. Carta sconto BIFF: Nuova carta kr. 520 (carta kr. 20, conto kr. 500), ricarica conto kr. 200, consente di acquistare i biglietti a kr. 40/50 per proiezioni con inizio entro/dopo le ore 15:00. Simple icon time.svg ottobre. BIFF è un festival cinematografico di una settimana. Bergen International Film Festival (Q1777089) su Wikidata


Cosa fare[modifica]

Vita da spiaggia[modifica]

Uscire nell'oceano può essere uno dei modi migliori per trascorrere una calda giornata estiva a Bergen, anche se Bergen non è certo una destinazione per il sole e la sabbia. La temperatura nell'oceano intorno a Bergen è più calda rispetto alla maggior parte dei luoghi della costa occidentale a causa delle isole esterne che proteggono l'area dal flusso costante di acqua più fresca dal Mare del Nord e consentono all'acqua di riscaldarsi nelle baie più piccole della zona. Le temperature possono salire fino a 20 °C dopo giorni consecutivi di bel tempo. L'acqua è pulita e fresca. Ci sono spiagge sabbiose ad Arboretet a Milde (Hjellestad), Kyrkjetangen a Nordåsvannet e Helleneset, "case di balneazione"/spiagge a Nordnesparken e Elsero situate a Old Bergen a Sandviken. Dopo una giornata di escursioni in montagna, Skomakerdiket sopra il monte Fløyen ha una spiaggia sabbiosa di acqua dolce.

  • 60.3921075.3139971 Sydnes Sjøbad, Nostegaten (vicino al terminal Hurtigruten, proprio accanto al pub Nøsteboden). Ecb copyright.svg Gratis. "Piscina" pubblica di acqua di mare.
  • 60.398965.3025672 Piscina all'aperto Nordnes (Nordnes sjøbad), Nordnesparken 30 (Parco Nordnes vicino all'Acquario), +47 46904965. Ecb copyright.svg Adulto kr 65, bambino kr 30. Piscina esterna 25 m, acqua salata riscaldata prelevata dal fiordo.

Escursionismo[modifica]

Le sette montagne
La cima di Ulriken con la torre è un punto di riferimento chiave

La gente del posto si riferisce alle sette montagne(le sette montagne) quando parlano delle montagne che circondano la città. Ma non c'è accordo su quali montagne siano davvero queste sette, dato che in realtà ci sono almeno nove montagne e cime nella zona. La maggior parte delle persone, tuttavia, concorda sul fatto che Fløyen, Ulriken, Løvstakken e Damsgårdsfjellet siano tra i sette, più tre su Sandviksfjellet, Blåmanen, Rundemanen, Lyderhorn e Askøyfjellet. Poiché è noto che la gente del posto ha opinioni forti sulla maggior parte degli argomenti, la questione di quali montagne includere è stata oggetto di dibattito sui giornali locali sin dalla mattina dei tempi. Il motivo della controversia è probabilmente che il numero sette è più un espediente di ispirazione romana, e che è impossibile distinguere tra loro alcune cime delle montagne quando si è in centro città, poiché molte di esse fanno parte della stessa massiccio.

Le montagne che circondano Bergen offrono grandi possibilità di escursioni e, a differenza della maggior parte delle città, il primo sentiero escursionistico inizia dal centro e non è necessario il trasporto fuori città. Ci sono opzioni per chiunque, da quelli che cercano solo una passeggiata di quindici minuti al sole ai più avventurosi interessati alle gite di un giorno e alle ripide colline. Byfjellene (lett. "le montagne della città") ha buone reti di strade sterrate e sentieri, di solito ben segnalati. Buone mappe sono disponibili nella maggior parte delle librerie: cercate Turog friluftskart Bergen (1:25 000) della Norwegian Mapping and Cadastre Authority (in norvegese: Statens kartverk ).

Per consigli sull'escursionismo e sulle opportunità di escursioni altrove in Norvegia, dovreste consultare Bergen Turlag (Associazione escursionistica di Bergen), la filiale locale di Den Norske Turistforening (Associazione norvegese di trekking), in Tverrgaten 4-6. Il diritto di accesso norvegese ti dà diritto a fare escursioni in tutte le aree incolte.

Monte Floyen[modifica]

Cima del monte Fløyen in inverno

Il monte Fløyen è la più centrale delle montagne. È facilmente raggiungibile con la funicolare che va dal centro, ma i più in forma probabilmente sceglieranno la salita di 40 minuti a piedi. Un buon compromesso può essere quello di salire e scendere con la funicolare. Il percorso è ben segnalato, quindi non vi perderete. Nel ripido pendio verso Fløyen (proprio sopra la città) si trova il famoso Fjellveien, una lunga e dolce strada pedonale orizzontale con un perfetto panorama della città. Da Fjellveien, ci sono diverse strade alternative all'altopiano. Le pendici del monte Fløyen ospitano (sorprendentemente) gli alberi più grandi della Norvegia. Fino al XIX secolo le colline e le montagne di Bergen erano in gran parte brulle e grigie, poi fu fondata la società per le foreste e gli alberi. I pendii erano coltivati ​​e gli alberi dalla fine del 1800 sono cresciuti rapidamente nel clima fertile. C'è anche una piccola segheria sulla strada per Fløyen. Ci sono l'abete rosso, la quercia, il nocciolo, il pino silvestre, il pioppo tremulo, il sicomoro (acero), il faggio e il bagolaro.

Dalla cima del monte Fløyen, la camminata di 1,8 km su un terreno relativamente pianeggiante fino a 60.4005575.35968814 Brushytten (letteralmente "la cabina della soda") è l'ideale, se avete bambini. Brushytten è un chiosco solitamente aperto la domenica. Ci sono diversi modi per arrivarci, se seguite le indicazioni siete sul sicuro e camminerete su strade sterrate fino in fondo (facilmente accessibile sia con una sedia a rotelle che con una carrozzina).

Da Brushytten, potete salire la collina fino al Monte Rundemanen e godervi una splendida vista. Dal Monte Rundemanen, una buona scelta per un'escursione non così lunga sarà quella di raggiungere a piedi Sandviksfjellet, e da lì scendere a Sandviken, dove potete salire su un autobus o tornare in centro a piedi. Un'altra possibilità è attraversare l'altopiano di Vidden e raggiungere a piedi il monte Ulriken, la montagna più alta di Bergen, un'escursione che dura circa cinque ore. Dovreste essere in qualche modo in forma per fare questo viaggio e anche essere preparati per il maltempo. Il viaggio attraverso Vidden è tra le escursioni più popolari della Norvegia.

Sia per i bambini che per gli adulti, un'attività popolare nei giorni di neve è prendere la funicolare fino alla cima del monte Fløyen e lo slittino fino al centro della città.

Fiordi[modifica]

Veafjorden a 30 minuti dal centro di Bergen.
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Fiordi della Norvegia.

Lo stesso centro di Bergen è situato in un fiordo e all'interno dell'ampia città ci sono molti altri fiordi e numerosi laghi. Il fiordo classico più vicino è Sørfjorden-Veafjorden tra Arna e Stanghelle. La strada principale (E16) e la linea ferroviaria tra Bergen e Voss corre lungo Veafjorden e Bolstadfjorden. Ci sono frequenti gite in barca verso alcuni dei fiordi più panoramici dal centro città, ad esempio a Mostraumen. Ci sono gite tutto l'anno, ma molte sono disponibili solo in stagione, da maggio a settembre. La gita di un'intera giornata attraverso Nærøyfjorden/Aurlandsfjorden combina treno, battello e autobus dove anche il trasporto via terra in treno e autobus attraverso il paesaggio selvaggio è molto gratificante. Nærøyfjorden e Aurlandsfjorden sono rami del Sognefjorden, il più lungo e profondo della Norvegia, e il secondo più lungo del mondo. Il grande Hardangerfjord, il secondo più grande della Norvegia, è accessibile da Norheimsund in circa 1 ora e mezza o 2 ore in auto o in autobus da Bergen.

Pesca[modifica]

Le isole, i fiordi e i laghi che circondano Bergen offrono condizioni eccellenti sia per la pesca in acqua salata che in quella dolce. La pesca dai laghi d'acqua dolce di solito richiede un permesso locale per la canna, anche il permesso del proprietario della terra. Prestate attenzione ai segnali che segnalano i laghi utilizzati per l'acqua potabile.

La pesca costiera e d'altura è gratuita e non è necessaria alcuna licenza. Tuttavia, dalla Norvegia non possono essere esportati più di 10 kg di filetti di pesce o prodotti ittici a persona. Se avete pescato sotto l'egida di un campo di pesca turistico registrato, la quota di esportazione è al massimo di 20 kg, a condizione che la pesca organizzata possa essere documentata. Notate alcuni importanti regolamenti riguardanti la taglia minima della maggior parte dei pesci. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web del Ministero norvegese della pesca e degli affari costieri .

La pesca nel centro della città (Bryggen, Vågen, Bontelabo, Dokken) è possibile, ma ci sono alcune preoccupazioni per le tracce di mercurio nel filetto di pesce bianco e nel fegato. Un nuovo rapporto potrebbe indicare che la situazione è migliore del previsto, ma un buon consiglio è di evitare la pesca a Vågen, dai vecchi cantieri navali e nelle zone di Åstveittangen ed Eidsvågen.

Un consiglio generale e molto prudente potrebbe essere quello di non mangiare il fegato del pesce pescato nelle zone vicine al centro città - e le donne in gravidanza e in allattamento non dovrebbero assolutamente mangiare questo pesce.

Studiare[modifica]

Gli istituti di istruzione superiore a Bergen includono l'Università di Bergen, la Norwegian School of Business and Economics, l'Accademia nazionale delle arti di Bergen e il Bergen University College. L'università è la seconda più grande della Norvegia e copre la maggior parte delle aree dell'istruzione, sebbene l'istruzione in giurisprudenza e medicina sia probabilmente considerata la migliore. La Norwegian School of Business and Economics è considerata la migliore istruzione in questi campi nel paese. Tutte le suddette istituzioni sono membri dei programmi di scambio Nordplus ed Erasmus e offrono corsi in lingua inglese.

Altro[modifica]

Acquisti[modifica]

Bergen ha numerosi centri commerciali e le catene internazionali sono ben rappresentate. Dato che i prezzi sono piuttosto alti in Norvegia, lo shopping regolare non è probabilmente la cosa più interessante da fare, anche se ricevete un rimborso dell'IVA. Ma se sapete dove andare, potete trovare oggetti rari e unici, sia artigianato tradizionale che oggetti realizzati da designer locali, e altre cose divertenti. Tenete presente che, con pochissime eccezioni, Bergen chiude completamente la domenica e i giorni festivi.

  • 60.3963495.3279911 Allmenningen Galleri & Kunsthandel, Øvregaten 2A - 5003 Bergen, +47 55 96 23 79. Galleria d'arte.
  • 60.3895775.3232572 Apollon Platebar, Nygårdsgaten 2 A, +47 55 31 59 43. Combina bar e negozio di musica, vende CD, vinili e merchandising della band oltre a una discreta selezione di birre.
  • 60.3957645.3264313 Kjøttbasaren, Vetrlidsallmenningen 2 (tra Torget e Fløibanen). Simple icon time.svg Lun–Mer, Ven 09:00-17:00, Gio 09:00-19:00, Sab 09:00-15:00. Questo mercato coperto costruito nel 1877 era un tempo l'unico nel suo genere in Norvegia. Oggi ospita i migliori negozi di alimentari gourmet di Bergen, i più interessanti per i turisti sono Havets Grøde e Sesong. Havets Grøde offre un'ampia selezione di pesce di prima qualità, con consegne fresche ogni giorno. La qualità è generalmente molto migliore rispetto al mercato del pesce. Sesong offre il cibo di stagione direttamente da fattorie e produttori locali.
  • 60.39355.3274 Husfliden Bergen AS, Vågsallmenningen 3 (vicino all'ufficio turistico), +47 55 54 47 40. Husfliden è una catena di negozi in tutta la Norvegia incentrata sull'artigianato tradizionale norvegese. Le cose più interessanti per i turisti che si trovano in questi negozi sono i gioielli e le stoviglie tradizionali. Husfliden vende anche bellissimi costumi nazionali (in norvegese: bunad ).
  • 60.3966935.32425 Bryggen Husflid, Bryggen 37 (in una delle vecchie case nell'affascinante zona del molo Bryggen), +47 55328803. Pullover, cardigan e accessori lavorati a mano del marchio Norsk Håndstrikk. I maglioni sono realizzati a mano in Norvegia, lavorati a maglia dalle donne norvegesi nelle loro case. Prodotti rari e unici. Il negozio offre anche una vasta selezione di altri prodotti realizzati in Norvegia, oltre ad altri souvenir come troll, peluche, ecc. I prezzi sono molto buoni rispetto ad altri negozi di Bryggen.
  • 60.3957325.3273156 Ruben's skattkammer, Vetrlidsalmenning 5, +47 55 31 41 11, . Giocattoli unici, divertenti e stimolanti per bambini e adulti.
  • 60.3894445.3325027 Stormberg, Strømgaten 8. Negozio di abbigliamento sportivo.

Acquisti esentasse[modifica]

L'IVA (imposta sul valore aggiunto/imposta sulle vendite, norvegese: mva. (merverdiavgift) o moms. (merverdiomsetningsavgift) ) è del 25% per la maggior parte degli articoli in Norvegia. È incluso nel prezzo al dettaglio, il che rende il contenuto di IVA il 20% del prezzo pagato. Poiché la Norvegia non è membro dell'Unione Europea, tutti i cittadini stranieri (ad eccezione di quelli di Svezia, Danimarca e Finlandia) hanno diritto al rimborso dell'IVA se i beni acquistati vengono portati fuori dal Paese al più tardi un mese dopo l’acquisto. I prerequisiti per tale rimborso sono che la merce non sia utilizzata o consumata, anche in parte, in Norvegia, e che spendiate almeno 315 kr in un negozio.

Cercate i negozi con una bandiera o un adesivo Global Blue/tax free. Dovete solo chiedere al commesso un controllo di rimborso globale e fornire la documentazione della cittadinanza. Quando lasciate la Norvegia, recatevi in un ufficio di rimborso Global Blue con la merce, l'assegno e il passaporto e riceverete fino al 19% del prezzo di vendita in contanti. A Bergen, l'unico ufficio di rimborso Global Blue è in aeroporto, ma ci sono anche sportelli informativi su un paio di traghetti in partenza dalla città.

A differenza di molti altri paesi, le autorità doganali non sono coinvolte nel processo di rimborso dell'IVA in Norvegia.

Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

Bergen è uno dei centri culturali più importanti della Norvegia. La città è la sede del Festival Internazionale di Bergen, del Nattjazz e del Bergenfest, festival di fama internazionale nei loro generi. L'orchestra sinfonica locale, l'Orchestra Filarmonica di Bergen, è stata fondata nel 1786. È una delle istituzioni orchestrali più antiche del mondo. Bergen è stata la casa del grande compositore norvegese, Edvard Grieg. Henrik Ibsen, il famoso drammaturgo, ha iniziato la sua carriera a Bergen come manager del Den Nationale Scene.

Intorno al 2000, numerosi artisti della scena musicale ritmica di Bergen hanno guadagnato fama internazionale. Sulla stampa nazionale, questo divenne noto come l'onda di Bergen. I musicisti e le band con radici a Bergen includono Annie, Burzum, Enslaved, Gorgoroth, Immortal, Erlend Øye, Kings of Convenience, Sondre Lerche e Datarock. Bergen ha ancora una fiorente scena musicale underground/indie.

Grandi artisti internazionali hanno visitato Bergen, tra cui Bob Dylan, The Rolling Stones, Metallica, Iron Maiden, Foo Fighters, Coldplay, Muse, Bruce Springsteen, Depeche Mode, Kent e Mark Knopfler. E nell'estate del 2011 sono apparsi diversi artisti tra cui Roxette, Mastodon, Avenged Sevenfold, Suzanne Vega, Bob Dylan, Kaizers Orchestra, Kanye West e Rihanna.

Teatro Nazionale
  • 60.3925675.3196191 Teatro Nazionale (Den Nationale Scene). Il teatro principale è un edificio monumentale in stile liberty in posizione di rilievo sulla piazza di Ole Bull. Come istituzione, il teatro ha svolto un ruolo chiave. Ole Bull, una delle maggiori star internazionali del violino, fondò il teatro e assunse il giovane Henrik Ibsen come istruttore. Successivamente vi lavorò Bjørnstjerne Bjørnson, un'altra icona nazionale. Ole Bull ha anche scoperto il giovane talento musicale Edvard Grieg. Questo teatro ha trasformato il norvegese, anziché il danese, nella lingua standard sul palco, ed è stato a lungo il palcoscenico n. 1 in Norvegia.
    Il teatro presenta una varietà di spettacoli su tre diversi palchi, dal tradizionale Ibsen alle rappresentazioni contemporanee. Il palco più grande è il luogo in cui vengono riprodotte la maggior parte delle rappresentazioni teatrali tradizionali, mentre le due fasi più piccole presentano più rappresentazioni alternative, spesso le più interessanti. Le commedie sono in norvegese.
    Den Nationale Scene su Wikipedia Den Nationale Scene (Q1186793) su Wikidata
  • 60.3960975.3086442 Bergen Jazzforum, Georgernes verft 12, +47 55 30 72 50, fax: +47 55 30 72 60, . Concerti tutti i venerdì tranne in estate e durante le vacanze di Natale. Jazz club incentrato sul jazz moderno.
  • Bergen Live. Produce la maggior parte dei più grandi concerti pop, rock e hiphop a Bergen.
Grieghallen - la sede dell'Orchestra Filarmonica di Bergen.
  • 60.388755.3263753 Orchestra Filarmonica di Bergen (Harmonien), Grieghallen, Edvard Griegs plass 1. Simple icon time.svg Concerti di musica classica ogni giovedì sera alle 19:30. La Filarmonica di Bergen è una delle due orchestre nazionali ed è stata fondata nel 1765. È considerata una delle orchestre più antiche del mondo. Il programma è vario, ma il repertorio è generalmente abbastanza facile da ascoltare. L'orchestra suona ovviamente molte delle opere di Edvard Grieg. Orchestra Filarmonica di Bergen su Wikipedia Orchestra Filarmonica di Bergen (Q2573537) su Wikidata
  • 60.3896965.3221794 Det Akademiske Kvarter, Olav Kyrresgate 49, . Luogo popolare per studenti, che di solito ospita concerti più volte alla settimana tranne durante le vacanze e l'estate.
  • 60.3933755.3142365 BIT Teatergarasjen (BIT (Teatro Internazionale di Bergen)), Nøstegaten 54, +47 55 23 22 35, . Presenta produzioni artistiche contemporanee norvegesi e internazionali di alta qualità.
  • Opera Nazionale di Bergen (Den nye Opera), +47 55 21 61 20, . Ecb copyright.svg biglietti di solito vanno da kr. 200 a kr. 550 a seconda dei posti e della disponibilità. Sebbene Bergen non abbia un proprio teatro dell'opera, ha una propria compagnia d'opera. Den Nye Opera di solito mette in scena alcune produzioni durante l'anno. Gli spettacoli estivi sono spesso alla fortezza di Bergenhus mentre altre produzioni vengono eseguite al Den Nationale Scene o al Grieghallen. I biglietti sono disponibili online. IBergen non attrae i migliori artisti e la qualità può variare leggermente, di solito tra superba e leggermente inferiore alla media. Bergen National Opera (Q4891529) su Wikidata

Locali notturni[modifica]

C'è una grande varietà di bar, locali notturni, sale per concerti ecc. a Bergen. I locali notturni di solito sono aperti dalle 23:00, ma la vita non inizia mai prima dell'01:00. I bar aprono a orari diversi, alcuni possono essere aperti tutto il giorno. Non è consentito servire alcolici dopo le 03:00 e il consumo di bevande alcoliche deve cessare al più tardi alle 03:30. Molti posti devono chiudere prima. I locali possono lasciare che le persone portino le bevande all'esterno solo se hanno ottenuto un permesso speciale. Un requisito per ottenere questo permesso è che abbiano uno spazio ristretto all'aperto per i loro ospiti. Tutte le bevande devono essere al chiuso entro l'01:00. Le persone escono tutta la settimana, ma il venerdì e il sabato sono le serate migliori, essendo il sabato il momento migliore (la maggior parte dei posti sarà un po' troppo affollata). Alcuni club hanno una politica 2 per 1 il mercoledì.

La maggior parte dei luoghi richiede che abbiate 20 anni e che possiate fornire un documento d'identità valido, anche siete molto più grande. I documenti d'identità validi sono le carte bancarie norvegesi, le patenti di guida standard europee, le carte d'identità e i passaporti. Bere in pubblico è illegale. Bere una lattina davanti a un agente di polizia il sabato sera vi farà guadagnare kr. 2500 di multa. Se passeggiate in un parco un po' fuori dal centro città in una giornata di sole, vedrete ancora molte persone che bevono una birra o un bicchiere di vino durante il picnic. Alla polizia di solito non importa finché tutto passa in modo ordinato.

I prezzi variano molto da luogo a luogo, chiedete all'ingresso se avete bisogno di informazioni. Nei fine settimana, di solito c'è una tariffa di coperto da kr 50 a kr 100 nei locali notturni.

Quasi tutti i locali notturni e alcuni bar hanno un codice di abbigliamento. L'abbigliamento richiesto varia; cercate nell'elenco per ulteriori informazioni (quando l'elenco indica "no dress code" normali, sono accettati bei vestiti). L'equipaggiamento da tifoso generalmente non è accettato nemmeno nei pub sportivi.

Ricordate che fumare in tutte le aree interne in cui le persone lavorano è severamente vietato dalla legge in Norvegia. La maggior parte dei ristoranti, bar, locali notturni ecc. richiederà di andare via se provate a fumare in casa.

La vita notturna è in gran parte concentrata nel centro del centro (strade Vaskerelven, Engen, Torgallmenningen, Ole Bulls plass, Nygaardsgaten) e nell'area di Bryggen (strade Bryggen, Rosenkrantz gt, Vetrlidsallmenningen, kong Oscar gate).

Centro[modifica]

  • 60.3922675.3224166 Ole Bull Scene, Øvre Ole Bulls plass 3, +47 55321145.
  • 60.3906425.31987 Baran, Sigurds gate 21, +47 55232700.
  • 60.3911575.32048 Biskopen, Neumanns gate 18. Un bel pub che si rivolge principalmente a persone tra i 25 e i 40 anni. Buona selezione di birre. Se sembra affollato, controllate il seminterrato.
  • 60.3917395.3206899 Henrik Øl og Vinstove, Engen 10, +47 55900384. Simple icon time.svg Dom-Ven 16:00-00:30, Sab 14:00-00:30. Un bar che ha forse la più ampia selezione di birre a Bergen con oltre 40 birre alla spina e un'ampia selezione di birre in bottiglia. Ha un'atmosfera tranquilla e amichevole e il barista è estremamente ben informato e simpatico.
Ex quartieri della temuta polizia segreta nazista

L'edificio che ora ospita Rick's era durante la seconda guerra mondiale uno dei quartieri della Gestapo e della Sicherheitspolizei nella Bergen occupata dai nazisti. C'erano delle celle nel seminterrato e all'ultimo piano dell'edificio. Diversi prigionieri si sono suicidati gettandosi dalle finestre del 5° e 6° piano in modo che i nazisti non potessero torturarli per fargli rivelare alcun segreto della resistenza, e un certo numero di coloro che non si sono tolti la vita sono morti a causa del trattamento ricevuto durante gli interrogatori. Lo spazio aperto all'ingresso di Rick's ha un monumento in memoria di coloro che hanno perso la vita. Questo è stato oggetto di ripetute discussioni sui media locali a causa della richiesta dei proprietari di Rick's di utilizzare parte dell'area per servire alcolici.

  • 60.392635.32135110 Rick's, Veiten 3 (proprio vicino al teatro), +47 55 55 31 31, . Un grande complesso caratterizzato tra l'altro da una scenografia, una discoteca, un bar e un pub irlandese, molto frequentato dalla gente tra i 30 e i 40 anni. Se siete una donna, aspettatevi ragazzi squallidi in discoteca. Il limite di età è di 24 anni nei fine settimana.

Bryggen e Draggen[modifica]

  • 60.3976425.32409611 Baklommen bar (Enhjørningsgården), Enhjørningsgården 29, +47 55322747. Probabilmente il bar più piccolo di Bergen. Un posto dove sedersi e rilassarsi con un caffè o un drink. Accessibile solo con sedia a rotelle se assistita. Il limite di età è di 23 anni. Nessun codice di abbigliamento.

Area di Nordnes e Nøstet[modifica]

  • 60.3957955.30933312 USF Verftet, Georgernes Verft 12, Nøstet, +47 55307410. Ex fabbrica di sardine, USF Verftet è un locale molto grande con diversi palchi per concerti, teatro e danza. Concerti jazz ogni venerdì tranne intorno a Natale e in estate. Sede del festival jazz Nattjazz. Kafé Kippers è una caffetteria con una bellissima vista sul Puddefjorden. Il posto migliore per una birra all'aperto in estate, ma anche adatto alle famiglie. La caffetteria è aperta tutti i giorni. Controllate il programma sul sito web della sede o sul quotidiano locale Bergens Tidende (BT) per gli eventi. Sconto studenti su birra e vino. La caffetteria e i due palchi più grandi sono accessibili con sedia a rotelle. Il limite di età è di 18 anni. Nessun codice di abbigliamento.
  • 60.3921495.31536713 Trikken 106, Nøstegaten 45B. Pub e bar accogliente e di piccole dimensioni a tema tram. Buona selezione di birre non troppo costose e buoni cocktail. Anche posti a sedere all'aperto, con vista sul porto e sul fiordo. Il rock classico, il metal e il post-punk saranno sempre suonati, ma mai ad alto volume. Trikken 106 è un popolare luogo d'incontro per le persone che vivono nel quartiere. Aspettatevi alcuni quiz e molte chiacchiere. Un luogo dove i turisti possono incontrare la gente del posto.

Nygårdshøyden e Møhlenpris - Area Universitaria[modifica]

Det Akademiske Kvarter
  • 60.389655.32191514 Det Akademiske Kvarter (Kvarteret), Olav Kyrres gate 49, +47 55589910, . Simple icon time.svg Lun-Sab. La casa della cultura studentesca è uno dei più grandi locali di Bergen con due grandi palchi e uno più piccolo, un pub, una caffetteria e alcuni altri bar. Spesso ci sono concerti nei fine settimana. Un posto molto famoso tra la maggior parte delle persone giovani. Il limite di età è di 20 anni a meno che non si disponga di un ID studente valido, nel qual caso il limite di età è di 18 anni. Nessun costo di copertura (tranne il sabato dopo le 21:00, kr 50 e per eventi speciali) o codice di abbigliamento. Completamente accessibile con sedia a rotelle. Sconto per studenti su bevande e prezzi generalmente bassi.
  • 60.3896335.32306115 Fincken, Nygårdsgaten 2 A, +47 55321316. Simple icon time.svg Mer-Sab. Tradizionalmente il centro della vita notturna gay a Bergen, oggi Fincken è una folla mista con molti eterosessuali. Nessun codice di abbigliamento.
  • 60.3902625.32087616 Fotballpuben, Vestre Torggaten 9, +47 55336666. Calcio in diretta da ogni angolo del globo, tranne Trondheim poiché i locali hanno un rapporto piuttosto difficile con la città. La vita notturna inizia alle 23:00 e le persone di solito si ubriacano entro la fine della notte. Aspettatevi una rissa e aspettatevi che i buttafuori se la cavino con chiunque sia coinvolto. Il limite di età è di 18 anni. Inaccessibile con sedia a rotelle. Nessun codice di abbigliamento.
  • 60.3850825.32445517 Hulen, Olaf Ryes vei 48. Simple icon time.svg Gio-Sab 21:00-03:00 (chiuso durante l'estate). Fondato nel 1969, l'Hulen è il più antico club rock in esecuzione del Nord Europa. Hulen può essere difficile da trovare, ma con la sua atmosfera unica merita una visita. La posizione un po' nascosta è un buon cuscinetto contro le orde di idioti ubriachi che frequentano i bar più centrali. Si trova in una grotta (un vecchio rifugio antiaereo) ed è gestito da studenti con due bar e un palco. Buoni concerti (venerdì), drink economici e la migliore discoteca rock della città (sabato). La birra costa kr 36 prima delle 23:00 e kr 44 dopo. L'affluenza varia notevolmente. Nessun codice di abbigliamento.
  • 60.3894045.32326518 Legal, Christies gate 11, +47 90730941. Un piccolo e popolare bar in stile anni '50 con musica e atmosfera brillanti. Nessun codice di abbigliamento.

Fuori dal centro[modifica]

Bien bar
  • 60.3768955.33881819 Bien Snackbar, Fjøsangerveien 30 (Danmarksplass, prendi la metropolitana leggera (il bar rimborserà il biglietto) o camminate per 15 minuti dal centro città), +47 55591100, . Ecb copyright.svg kr 54 per 0,4 litri di birra alla spina, kr 86 per la maggior parte dei cocktail, pranzo da circa kr 100. Questo fantastico pub di quartiere era una farmacia. Cassetti in legno con etichette per bende e crema per le emorroidi sono ancora allineati alle pareti, poiché gli interni in stile art déco sono protetti dall'autorità locale per i beni culturali. Bien ha un personale cordiale e una buona atmosfera. Oltre alle classiche bevande qui potete trovare anche dell'ottimo cibo sia a pranzo che a cena. Da provare i Bien spesial, salsicce di un mattatoio locale servite con lenticchie. Quiz ogni mercoledì alle 20:30 e concerti jazz regolari ad ingresso gratuito. Nessun codice di abbigliamento, accessibile con sedia a rotelle.


Dove mangiare[modifica]

C'è una grande varietà di ristoranti e caffè a Bergen, ma dovreste aspettarvi di passare un po' di tempo a cercare i posti migliori. Nelle zone più centrali della città, molti dei ristoranti sono tutti uguali. Spostatevi di un isolato dalle parti più centrali del centro per trovare prezzi più bassi e cibo migliore. Le cucine di solito chiudono al massimo alle 23:00.

I camerieri e l'altro personale del ristorante hanno buoni salari. Non è necessario lasciare denaro per coprire il servizio, ma molte persone scelgono di dare la mancia al cameriere se è stato gentile e disponibile e se il cibo era buono. Se scegliere di lasciare una mancia, sarà apprezzato l'arrotondamento per eccesso o l'aggiunta di circa il cinque-dieci percento. Una regola pratica sarebbe che più il cibo è costoso, più ci si aspetta che lasci una mancia.

Tenete presente che l'acqua del rubinetto è sicura da bere e (di solito) gratuita. Per risparmiare denaro, chiedete l'acqua del rubinetto da bere.

Cibo locale[modifica]

Raspeballer

Trovare cibo locale potrebbe richiedere uno sforzo, ma ci sono alcune opzioni. Non ci sono molti piatti locali disponibili nei ristoranti. Il cibo "norvegese" è il cibo dell'husmann – nutriente ed economico, non quello che trovate di solito in un ristorante. La zuppa di pesce di Bergen potrebbe essere la più importante, così come il raspeballer e il merluzzo cotto. Se volete ottenere quel gusto norvegese e consumare un pasto gourmet allo stesso tempo, cercate i piatti che utilizzano ingredienti "locali" (come renna, stoccafisso e merluzzo) con un tocco in più, come il filetto di renna di Bryggen Tracteursted fatto con formaggio di capra.

Molti caffè e ristoranti servono raspeballer il giovedì. I raspeballer sono gnocchi di patate locali, a Bergen solitamente serviti con pancetta, salsicce, carne salata di pecora, burro fuso e purè di rapa. Potete prendere raspeballer da asporto a Kjøttbasaren (kr. 50), quelli economici al Lido, quelli eccellenti a Pingvinen e Bjellands Kjøkken. Da Madam Bergen è possibile ottenere una ragionevole zuppa di pesce da asporto, polpette di pesce, plukkfisk e pesce gratinato.

A novembre, dicembre e gennaio, in molti ristoranti vengono serviti piatti tradizionali di Natale. Cercate il pinnekjøtt (carne di agnello o montone stagionata, essiccata e talvolta affumicata), lutefisk (lett. "pesce alla liscivia", merluzzo essiccato preparato con liscivia) e ribbe (costolette di maiale al forno). Per un'esperienza davvero speciale, provate smalahove (testa di pecora). È un piatto tradizionale di Voss, non lontano da Bergen.

Prezzi modici[modifica]

Zuppa di pesce

Alcuni negozi di alimentari più piccoli sono aperti la domenica e nei giorni festivi, tra cui Bunnpris a Nedre Korskirkeallmenningen (presso il Bergen YMCA e la Chiesa della Croce) e Rimi a Nygårdsgaten 6.

  • 60.392995.3202621 Kebab Bergen, Christian Michelsens gate 7, +47 55230017. Ecb copyright.svg kr 40 per un kebab normale. Sebbene venda i kebab più economici della città, Bergen Kebab riesce a mantenere un livello decente di servizio e qualità. Serve anche una pizza buona.
  • 60.3882175.3291482 Zen Cafe Bar, Strømgaten 26 (vicino al centro città, a 200 m dalla stazione degli autobus), +47 55321438. Un posto fantastico per mangiare vietnamita. I prezzi sono economici e il cibo e il servizio sono eccellenti. Vale sicuramente la pena provare almeno una volta.
  • 60.3908285.3216033 Hot Wok City, Vestre Torggaten 1, +47 55 21 85 88. Ecb copyright.svg da kr 86. Simple icon time.svg Lun–Sa 12:00–23:00, Dom 14:00–23:00. Cibo cinese di buona qualità cucinato al momento nella cucina a vista. Il servizio è veloce e i prezzi sono bassi. Questo è un posto con molti clienti abituali, soprattutto tra le 16:00 e le 18:00.
  • 60.353565.3673324 Kroathai, Nygårdsgaten 29, +47 55 32 58 50. Ecb copyright.svg Serve il pranzo giornaliero per kr 105. Simple icon time.svg Lun– Sab 11:00–22:00, Dom 13:00–22:00. L'equivalente tailandese di Hot Wok, anche se con porzioni leggermente più piccole. Il servizio è generalmente veloce e il personale è cordiale. Spesso può essere pieno, quindi il cibo da asporto può essere un buon piano B. C'è anche un ristorante Kroa Thai con lo stesso menu ad Åsane sender, a pochi chilometri dal centro della città. Molteplici opzioni per i vegetariani.
  • 60.3904325.3211745 Pasta Sentral, Vestre Torggate 5-7, +47 55 96 00 37. Simple icon time.svg Lun– Sab 11:00–23:00, Dom 13:00–23:00. Pasta e pizza economiche ma decenti sia per studenti che per viaggiatori in economia. Pasta Sentral è un'istituzione a Bergen sin dalla sua apertura nel 1990. Fornisce anche un servizio da asporto.
  • 60.3944845.3266926 Pygmalion Økocafe, Nedre Korskirke Allmenning 4 (vicino al mercato del pesce e informazioni turistiche), +47 55 32 33 60. Ecb copyright.svg kr 70-170. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00–23:00. Ristorante biologico situato nel cuore di Bergen. Con concerti dal vivo e mostre d'arte.
  • 60.3912375.321597 Zupperia, Nordahl Bruns gate 9, +47 55 55 81 14. Simple icon time.svg Mar – Sab 11:00–00:00, Dom 12:00–22:00. Zuppe e insalate: porzioni gustose, economiche e abbondanti.
  • 60.3892495.3228998 Kafe Spesial, Christies gate 13, +47 55604651. Rapporto qualità prezzo, in particolare pizza. Ampia scelta di birre. Situato sul pendio verso l'area universitaria, quindi la clientela è in gran parte studenti. Servizio base (ordinare allo sportello).

Prezzi medi[modifica]

  • 60.3938895.3241679 Søstrene Hagelin (Le sorelle Hagelin), Strandgaten 3. Søstrene Hagelin è una tradizione a Bergen dal 1929. Famosi per il loro tradizionale fiskekaker, hamburger di pesce. Ci sono alcuni tavoli nel negozio dove puoi mangiare il fish-burger, o la loro zuppa di pesce.
  • 60.3918495.31987610 Café Opera, Engen 18 (dal teatro), +47 55 23 03 15. Ecb copyright.svg Le portate principali sono tra kr 80-150. Simple icon time.svg Lun-Mar 10:00–00:30, Mer – Ven 10:00–03:30, Sab 11:00–03:30, Dom 11:00–23:30. Un'istituzione in uno dei migliori angoli di Bergen. Ottimo cibo. Questo è un posto con molti clienti abituali. Durante il giorno servono pranzo e dolci. La sera presto è un posto per la cena e la birra. La tarda notte è per ballare.
  • 60.3903715.31959311 Ichiban Sushi, Hakonsgaten 17 (vicino al campus universitario), +47 55 90 04 60. Sushi fresco, gustoso e veloce ai prezzi più economici della città. Principalmente da asporto, ma potete anche mangiare dentro se non vi dispiace la completa mancanza di atmosfera.
  • 60.3959615.30885212 Kafé Kippers (Kulturhuset USF), Georgernes verft 12, +47 55 30 40 80. Simple icon time.svg Lun–Gio, Dom 11:00–23:00, Ven-Sab 11:00–00:00. La caffetteria serve una varietà di pasti, dai panini alle cene. La vista è straordinaria. Se siete abbastanza fortunati da trovare una giornata di sole, potete osservare una serie di attività che si svolgono nella baia. All'interno la caffetteria ha un'atmosfera tranquilla. Ci sono grandi finestre panoramiche di fronte all'acqua che offrono una vista romantica anche nei giorni di pioggia. In connessione con il ristorante, c'è una mostra d'arte mutevole. Accessibile con sedia a rotelle.
  • 60.3959935.31681813 Ma Ma-Thai, Kaigaten 20 (Vicino al capolinea degli autobus), +47 55 31 38 70, fax: +47 55 31 91 83. Simple icon time.svg Lun-Dom 14:00-23:00. Deliziosa cucina tailandese.
  • 60.3910865.32066914 Naboen Pub & Restaurant, Sigurds gate 4, +47 55 90 02 90. Ecb copyright.svg Le portate principali del menu svedese sono di kr 80-150, le portate principali del menu gourmet sono di kr 180-280. Simple icon time.svg Lun-Dom dalle 16:00. Un ristorante informale con due fasce di prezzo: potete ottenere il cibo gourmet più conveniente in città, oppure potete scegliere il menu "svedese" più economico. Indipendentemente da ciò che scegliete, il cibo è preparato con ingredienti locali di prima classe e potete godervi il ​​pane appena sfornato e le tovaglie bianche. Uno dei migliori ristoranti della città. Per cenare è necessaria la prenotazione. Se non avete prenotazioni, provate il pub piuttosto affollato al piano di sotto: anche lì servono il menu "svedese".
  • 60.3911455.32178915 Pingvinen, Vaskerelven 14, +47 55604646. Ecb copyright.svg portate principali da kr 80-140. Un bar molto carino, ma solitamente affollato, dove potete anche prendere una buona porzione di cibo norvegese. Consigliato dal Time. Cibo a disposizione durante tutto l'orario di apertura. Uno dei pochissimi locali in cui sono disponibili l'autentica cucina casalinga norvegese e grandi ciotole di popcorn. Buoni prezzi su cibo e bevande.
  • 60.3944885.32781116 Inside Rock Cafe Korskirken, Sparebanksgaten 2. Bar e grill.
  • 60.395745.31760717 Altona Vinbar & Kjøkken, Strandgaten 81 (ingresso dall'Hotel Augustin o da Gågaten), +47 55304072. Simple icon time.svg Mer-Sab 17:00-23:00. L'unico bar/ristorante a Bergen con Wine Spectators Best of Award of Excellence. Ottima selezione di vini, bella atmosfera.

Prezzi elevati[modifica]

  • 60.3976275.32452818 Bryggen Tracteurted, Bryggestredet 2 (nel mezzo di Bryggen), +47 55 33 69 99, . Ecb copyright.svg Primi piatti kr. 185–335. Bryggen Tracteursted offre una cucina moderna ispirata alle tradizioni anseatiche e locali, servita in un ambiente storico. Un tesoro nascosto dall'aspetto un po' anonimo. Il ristorante può ospitare in linea di principio fino a circa 200 persone, ma la cucina è molto piccola e l'ampliamento non è consentito dalle autorità per i beni culturali. Ciò costringe il ristorante ad accettare un numero relativamente basso di clienti alla volta, creando un'atmosfera tranquilla. Si consiglia la prenotazione.
  • 60.3972045.32341919 The Unicorn (Enhjørningen Fiskerestaurant), Enhjørningsgården 29, +47 55 32 17 19, . Ecb copyright.svg Piatti principali kr 280-385. Simple icon time.svg Lun-Dom 16:00-23:00. Il ristorante di pesce più tradizionale e costoso di Bergen. Situato in un edificio riportato al suo aspetto del XVIII secolo, Enhjørningen è rinomato per il suo cibo eccellente, servito in modi classici. È necessaria una prenotazione. Se possibile, chiedete un tavolo alla finestra, poiché avrete una bellissima vista sul porto di Bergen.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi

Questa guida utilizza le seguenti fasce di prezzo per una camera doppia standard:

  • Modici: fino a 800 kr
  • Medi: 800–1500 kr
  • Elevati: Oltre 1500 kr

Al di fuori della stagione estiva, trovare una camera d'albergo di solito non è un problema, anche se può essere piuttosto costoso a meno che non abbiate una prenotazione. Nella stagione estiva (da maggio a settembre) è necessaria la prenotazione con largo anticipo. La colazione è normalmente inclusa nel prezzo tranne che negli ostelli e nei campeggi.

Prezzi modici[modifica]

  • 60.3717725.3661231 Bergen Hostel Montana (Bergen Vandrerhjem Montana), Johan Blytts vei 30 (A Landås, a circa 10 minuti di auto dal centro città, utilizzare la linea 12 dell'autobus in direzione est. Sulla collina del Monte Ulriken), +47 55 20 80 70, . Ecb copyright.svg Dormitorio: kr 205-295, Doppia: kr 660 (inverno), 850 (estate). Per le famiglie questo tipico ostello è una scelta eccellente per chi viaggia con un budget limitato, con strutture decenti e pulite in una zona tranquilla. La sua posizione, tuttavia, non è l'ideale se avete intenzione di godervi la vita notturna di Bergen. Wifi gratuito, due cucine ben attrezzate e parcheggio gratuito per gli ospiti. I membri di Hosteling International ricevono uno sconto del 10%. Colazione inclusa. Lenzuola e asciugamani non inclusi.
  • 60.3902195.3374462 Intermission Hostel, Kalfarveien 8 (A est della stazione ferroviaria), +47 55300400, . Ecb copyright.svg Dormitorio: NOK 190, Biancheria da letto: NOK 30. Un ostello cristiano con dormitorio da 40 posti letto e probabilmente i prezzi più bassi della città. Serate norvegesi ogni lunedì e giovedì con torte e cialde tradizionali, gratuitamente. Aperto da metà giugno a metà agosto.
  • 60.3921485.3312983 Marken Guesthouse, Kong Oscars gate 45, Ingresso: Tverrgaten 12 (vicino alla stazione ferroviaria), +47 55314404, fax: +47 55 31 60 22, . Ecb copyright.svg Dormitorio: kr 210-275, Doppia: da kr 610, Biancheria da letto: kr 65. Ostello con 73 posti letto. Armadi con serratura in tutte le stanze. Nessun dormitorio misto. Colazione non inclusa. Reception: maggio–settembre: 09:00–23:00, ottobre–aprile: 09:30–16:30.
  • 60.3878835.3279654 Citybox Bergen City, Nygårdsgaten 31 (Molto vicino alla stazione), +47 55312500, . Ecb copyright.svg Singola kr 635, doppia kr 720. Check-in: 15:00, check-out: 12:00. Check-in self-service, camere confortevoli con scrivania, sedia, cucina, spazio per stendere i panni. Lavanderia, TV/salone al piano di sotto.
  • 60.3758275.33775 Citybox Danmarksplass, Solheimsgaten 23, +47 53 01 99 90, . Ecb copyright.svg Singola kr 649, doppia kr 705. Albergo self-service. Gli ospiti si occupano personalmente della prenotazione, del pagamento, del check-in e del check-out.

Prezzi medi[modifica]

Edifici tradizionali intorno a strade strette. Alcune di queste case sono usate come pensioni o appartamenti in affitto a breve termine.
  • 60.3961555.3154936 Comfort Hotel Holberg, Strandgaten 190 (Nordnes. Un po' fuori dal centro della città, ma comunque a non più di pochi minuti a piedi dal mercato del pesce), +47 55304200, fax: +47 55 23 18 20, . Ecb copyright.svg Circa 1500 kr a notte per una camera doppia standard. Questo hotel è probabilmente una delle opzioni di alloggio meno conosciute a Bergen. L'hotel è abbastanza nuovo e moderno. Con strutture nella tipica classe di fascia media, potrebbe tuttavia essere un po' costoso rispetto ai suoi concorrenti.
  • 60.3906635.3342997 Grand Terminus, Zander Kaesgate 6 (Di fronte alla stazione ferroviaria), +47 55 21 25 00, . Ecb copyright.svg Doppia: da kr 1150. L'hotel costruito nel 1928 è elegante e ha uno stile classico. Ampia scalinata centrale che porta alle camere rinnovate e al piano inferiore di un'area lounge bar vecchio stile, con tè e caffè gratuiti per gli ospiti.
  • 60.3922695.3221188 Ole Bull Hotel & Apartments, Øvre Ole Bulls plass 3 (Nel cuore di Bergen), +47 55 23 16 13, . Ecb copyright.svg Doppia: da kr 1290. Check-in: 15:00, check-out: 11:00. Camere ampie e confortevoli con angolo cottura e internet a banda larga. Hotel, ristorante, bar, night club e teatro sotto lo stesso tetto.
  • 60.3913415.3175579 Scandic Bergen City, Håkonsgaten 2 (vicino alla zona universitaria), +47 55 30 90 80, fax: +47 55 23 49 20, . Ecb copyright.svg Da kr 1100 a notte per una camera doppia standard. Un hotel per conferenze a prezzi ragionevoli, anche una buona opzione per i turisti grazie ai suoi dintorni relativamente centrali ma tranquilli. C'è una palestra e un bagno nelle vicinanze e un cinema dall'altra parte della strada.
  • 60.3993195.32004110 Thon Hotel Orion, Bradbenken 3 (vicino a Bergenhus), +47 55308700, fax: +47 55 32 94 14, . Ecb copyright.svg Singola: da kr 695, Doppia: da kr 895. Check-in: 15:00, check-out: 12:00. Un hotel discreto situato nella parte storica di Bergen, anche se non molto storico in sé.
  • 60.3970255.32561211 Thon Hotel Rosenkrantz, Rosenkrantzgaten 7, +47 55301400, fax: +47 55 31 14 76, . Ecb copyright.svg Circa 1300 kr a notte per una camera doppia standard. Check-in: 15:00, check-out: 12:00. L'Hotel Rosenkrantz è un confortevole hotel situato proprio dietro Bryggen. Serve un buffet serale incluso nel prezzo della camera tutte le sere tranne nella stagione estiva. Ci sono discoteche nelle vicinanze.
  • 60.3943875.3200512 Scandic Neptun, Valkendorfsgaten 8 (Torget 400 m; stazione ferroviaria 850 m; Flybussbergen ferma davanti all'hotel), +47 55306800, . Check-in: 8:00, check-out: 12:00. Hotel centrale che fa parte della catena Scandic. Camere standard di buone dimensioni con due letti, vasca da bagno e bollitore per tè e caffè. Vengono forniti colazione a buffet, internet wireless funzionale e quotidiani norvegesi. Diversi ristoranti in loco.
  • 60.3960245.31777213 Augustin Hotel, C. Sundts gate 22, +47 55304000, fax: +47 55 30 40 10, . Ecb copyright.svg Circa 1700 kr a notte per una camera doppia standard. L'Hotel Augustin è il più antico hotel a conduzione familiare di Bergen, di proprietà della stessa famiglia da tre generazioni. È l'unico hotel nel centro della città che non è membro di una catena alberghiera, dando spazio alla direzione per creare un'atmosfera unica. L'hotel ha subìto un'ampia modernizzazione negli ultimi anni. Il ristorante e il wine bar sono entrambi altamente raccomandati. L'hotel è spesso al completo, quindi si consiglia di prenotare con largo anticipo.

Prezzi elevati[modifica]

  • 60.3982155.32149514 Clarion Collection Hotel Havnekontoret, Slottsgaten 1 (al porto), +47 55601100, fax: +47 55 60 11 01, . Ecb copyright.svg Circa 2000 kr a notte per una camera doppia standard. Questo lussuoso hotel è stato aperto nel bellissimo edificio neoclassico che ospitava la compagnia portuale del porto di Bergen nel maggio 2006. L'hotel è situato su un terreno storico tra Bryggen e il forte di Bergenhus. I servizi dell'hotel includono una palestra e una sauna.
  • 60.3955735.31958615 Clarion Hotel Admiral, C. Sundts gate 9, +47 55236400, fax: +47 55 23 64 64, . Ecb copyright.svg Circa 1600 kr a notte per una camera doppia standard. Un tradizionale hotel di alta classe con vista sul porto di Bergen.
  • 60.3960145.326316 Det Hanseatiske Hotel, Finnegården 2A, +47 55304800, . Ecb copyright.svg Da kr 1500 a notte per una camera doppia standard. Situato nel cuore della storica Bergen, l'edificio dell'hotel è stato ricostruito dopo il grande incendio del 1702, ma è menzionato in testi risalenti all'inizio del XV secolo. Fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO Bryggen. Con 37 camere, l'hotel è stato inaugurato nel maggio 2006 e ha rapidamente guadagnato fama per la sua atmosfera storica.


Sicurezza[modifica]

Bergen ha, come il resto della Norvegia, un tasso di criminalità generalmente basso. I reati più probabili che i turisti possono subire sono le effrazioni d'auto e il furto di biciclette. Anche i borseggiatori tendono ad essere un problema crescente nella stagione estiva, ma non è ancora niente come nelle grandi città europee. È sempre una buona idea prendersi cura dei propri effetti personali, questo include non lasciare mai oggetti di valore visibili all'interno dell'auto e chiudere a chiave la bicicletta in modo sicuro.

Non ci sono zone particolarmente pericolose. La parte superiore di Nygårdsparken era il luogo di ritrovo per i tossicodipendenti. La parte inferiore di Nygårdsparken è un bellissimo posto popolare tra la gente del posto. Per rendere l'intero parco a misura di famiglia, la parte superiore è stata chiusa e ristrutturata per due anni costringendo i tossicodipendenti a disperdersi. Di conseguenza ora sono sparsi in tutta la città. I tossicodipendenti sono di solito completamente innocui, ma comunque non divertenti.

La gente fa festa duramente il venerdì e il sabato sera e orde di ubriachi appariranno nelle aree centrali da circa mezzanotte, cantando, facendo baldoria e semplicemente girovagando. Alcuni stranieri possono percepirlo come una minaccia, ma sono per lo più innocui, persino gruppi di soli maschi che cantano canzoni di calcio. Se avvicinati, sorridete e rimanete amichevoli, ma i visitatori a disagio dovrebbero evitare gruppi di giovani ubriachi dopo mezzanotte. Le sere d'estate sono illuminate dalla luce del giorno fino alle 23:00 o alle 24:00, aumentando la sicurezza per i visitatori.

  • 60.3779285.33575615 Pronto soccorso, Solheimsgaten 9, +47 55 56 87 60. Il reparto è aperto tutto il giorno tutta la settimana e fornisce esami e cure in caso di incidenti e malattie acute. Il reparto è dotato di un centro di assistenza in caso di crisi, un pronto soccorso psichiatrico, un centro di accoglienza per vittime di stupro e un pronto soccorso dentale. Tutti i servizi sono raggiungibili al ☏ . Se dovessi aver bisogno di assistenza medica immediata, chiamate comunque il 113.
  • 60.3929015.3292116 Polizia, Allehelgens gate 6 (dall'altra parte della strada rispetto al vecchio municipio), +47 55556300.
  • 60.389165.33266917 Farmacia (Vitusapotek Nordstjernen), Bergen Storsenter, Strømgaten 8, +47 55218384. Simple icon time.svg Lun-Sab 8:00-23:00, Dom 13:00-23:00.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

Simbolo postale norvegese

L'ufficio postale principale della città si trova nel centro commerciale Xhibition, al 1° piano. Alcuni negozi di alimentari offrono servizi postali limitati e i francobolli sono disponibili nella maggior parte delle librerie e dei chioschi. Le cassette postali sono rosse o gialle e si trovano in tutta la città. Le caselle gialle sono solo per la posta locale, se non siete sicuri usate la casella rossa. Tutte le cassette postali, gli uffici postali e i negozi di alimentari che offrono servizi postali sono contrassegnati dall'emblema del servizio postale norvegese, un corno stilizzato rosso o argento e la parola Posten. Per ulteriori informazioni sul servizio postale e per individuare gli uffici postali e le cassette postali, visitare il sito Web di Norway Post.

Telefonia[modifica]

La copertura dei cellulari è molto buona in tutta la città. Non ci sono centri telefonici e solo pochissime cabine telefoniche. La maggior parte degli hotel ha telefoni in ogni stanza, ma le chiamate internazionali da questi telefoni sono generalmente molto costose. Ci sono alcune carte telefoniche disponibili.

Internet[modifica]

Molti caffè e ristoranti che hanno la connessione Wi-Fi gratuita per i loro clienti. La connessione Wi-Fi gratuita è disponibile anche presso la Biblioteca pubblica di Bergen, Strømgaten 6 (vicino alla stazione degli autobus). La maggior parte degli hotel di grandi dimensioni dispone anche di accesso wireless a Internet.

Se siete un utente registrato presso un istituto partecipante a eduroam, potete connettervi a una rete Wi-Fi sicura ad alta velocità nel campus universitario di Nygårdshøyden e in altri edifici utilizzati dall'università, il Bergen University College, la Scuola norvegese di Economia e commercio e l'Accademia nazionale delle arti di Bergen. Per informazioni su come connettersi, vedere il sito Web di UNINETT.

Ci sono internet cafè in giro per la città. Alla Biblioteca pubblica di Bergen, puoi anche utilizzare gratuitamente un computer con accesso a Internet ad alta velocità. C'è un sistema di prenotazione, chiedi allo sportello di circolazione.

Nei dintorni[modifica]

Per i dintorni di Bergen ci si può riferire all'articolo sul Midhordland dove sono presenti le attrazioni poste a poca distanza.

  • 60.4393755.57550518 Havråtunet, +47 56390290. Simple icon time.svg 18 maggio-31 agosto: Lun-Sab 12:00-4:00, Ven 11:00-17:00. Set: Dom 12:00-16:00. Una fattoria su un ripido pendio sull'isola di Osterøy che si affaccia su un fiordo. Questa versione norvegese di un villaggio è composta da 36 edifici raggruppati insieme a campi scoscesi e appezzamenti intorno ad esso. Nel corso del XX secolo vi abitavano 60 persone e fino ad oggi tutto il lavoro viene svolto senza attrezzature moderne come le macchine.
  • 60.3872225.97166719 Kvamskogen. è una meta popolare per le gite di un giorno nella stagione invernale, soprattutto tra i locali. Kvamskogen è un eldorado sciistico situato tra 400 e 1300 m sul livello del mare nel comune di Kvam. Le piste alpine sono servite da numerosi impianti di risalita, e infinite possibilità per chi predilige lo sci di fondo. Istruttori di sci professionisti sono disponibili a un prezzo ragionevole per i non sciatori, così come gli sci a noleggio e altre attrezzature. Ci sono autobus regolari per Kvamskogen, chiamate il 177 o visitate il banco informazioni presso la stazione degli autobus per ulteriori informazioni. Kvamskogen (Q4587191) su Wikidata

A maggiore distanza[modifica]

  • Sognefjord con Flåm — Il più grande fiordo della Norvegia e dell'Europa può essere visitato in auto, autobus, battello o treno da Bergen.
  • Norway in a Nutshell, +47 815 68 222. Ecb copyright.svg 895 kr. Andata e ritorno Bergen - Myrdal - Flåm - Gudvangen - Stalheim - Voss - Bergen in treno, battello e pullman. Il tour vi porta attraverso alcuni dei più bei fiordi della Norvegia. Ci vuole un giorno, ma è possibile dedicare più tempo se lo si desidera.
  • Voss è un villaggio a est di Bergen famoso in tutto il mondo per gli sport estremi come il parapendio e il rafting. Ogni anno in estate c'è un festival di sport estremi della durata di una settimana chiamato Ekstremsportveko. Per i meno avventurosi Voss è anche un luogo ideale per l'escursionismo e lo sci, sia di fondo che alpino. Uno dei più grandi festival jazz della Norvegia, Vossa Jazz, si tiene qui a marzo. Raggiungete Voss in treno (circa 1 ora e 15 minuti) o prendete la E16 in auto.
  • Hardanger con il grande fiordo e i ghiacciai. Può essere visitato in auto, autobus o barca da Bergen. Incluso lungo il percorso verso Stavanger, Oslo o Kristiansand.
  • Stavanger fratello minore di Bergen a sud.
  • Ålesund fratello minore di Bergen a nord.
  • Oslo più lontana, ma collegata tramite una magnifica e comoda linea ferroviaria (una corsa di circa 6½-7½ ore a seconda del collegamento).

Informazioni utili[modifica]

Bergen ospita importanti istituzioni di ricerca e istruzione: l'Università di Bergen, il College of Applied Sciences e la Norwegian School of Economics. Già prima che queste istituzioni fossero create a Bergen si svolgeva un lavoro importante. Armauer Hansen nel 1873 scoprì che la lebbra era causata da un batterio, un importante passo avanti nelle scienze mediche che gettò le basi per l'epidemiologia moderna ed era anche un importante input per la microbiologia. Fridtjof Nansen, il grande esploratore, sportivo, umanitario e diplomatico, diede il suo primo contributo alla nuova scienza della neuroanatomia quando lavorò al Museo di Bergen negli anni ottanta dell'Ottocento. La ricerca di Nansen sui neuroni era così innovativo che non fu pienamente apprezzato all'epoca. Vilhelm Bjerknes e la scuola di meteorologia di Bergen hanno sviluppato le basi per le moderne previsioni meteorologiche.

Le persone di Bergen hanno la reputazione di essere più chiassose e dirette di molte altre parti della Norvegia. La gente del posto è forse la più patriottica della Norvegia.

L'acqua del rubinetto locale è fresca, gustosa e ricca di minerali provenienti dalle montagne circostanti e sicura da bere.

I bagni pubblici sono disponibili con un piccolo supplemento nei centri commerciali Torget e Bryggen.

  • 60.3944965.32426420 Informazioni turistiche, Strandkaien 3 (Accanto al mercato del pesce), +47 55 55 20 00.


Altri progetti

CittàGuida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita alla città. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.