Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

L'Aeroporto di Oslo-Gardermoen (IATA: OSL) è il principale aeroporto che serve Oslo (la capitale della Norvegia) e la maggior parte della Norvegia orientale. L'aeroporto si trova a Gardermoen, a circa 40 km a nord di Oslo, a circa 20 minuti di treno. La linea ferroviaria principale sud-nord attraversa il terminal e la strada principale sud-nord corre vicino al terminal. La rotta europea 16, la rotta est-ovest Bergen-Oslo-Svezia è collegata direttamente al terminal.

L'aeroporto di Oslo è il più importante gateway aereo per la Norvegia e un hub per tutta la Norvegia. Questo è l'aeroporto d'elezione per visitare le zone a nord di Oslo, ovvero Hedmark e Oppland, in quanto non ci sono aeroporti principali tra Oslo e Trondheim. È anche l'aeroporto più vicino a Oslo e alla maggior parte dei suoi sobborghi e delle città vicine nella Contea di Akershus, tra cui Ringerike e Hønefoss. Drammen è comunque a metà strada tra l'aeroporto di Oslo e l'aeroporto di Sandefjord.

Da sapere[modifica]

La sala check-in dell'aeroporto di Oslo-Gardermoen. Notate il suo ampio uso di lavori in legno

Il più grande aeroporto della Norvegia e la principale porta d'accesso internazionale del paese. Ufficialmente viene chiamato solo "Aeroporto di Oslo" (in norvegese: "Oslo lufthavn"), ma in pratica al nome viene spesso aggiunto "Gardermoen". Questo per evitare confusione con l'altro aeroporto che serve Oslo: L'aeroporto di Sandefjord-Torp e l'aeroporto di Fornebu, chiuso nel 1998. L'aeroporto si trova a Gardermoen, un'area non incorporata all'interno della contea di Akershus, 37 km a nord-nord-est di Oslo. È molto ben collegato via terra e il terminal è molto efficiente, ma poiché è grande, concedetevi un po' di tempo per il trasferimento.

Nel maggio 2017 è stato messo in servizio un nuovo molo nord. Ciò ha notevolmente aumentato la capacità dell'aeroporto. Sono in corso lavori sulla parte "non Schengen" del vecchio terminal per aumentare la capacità, a partire da dicembre 2019.

Voli[modifica]

La torre di controllo dell'aeroporto di Oslo-Gardermoen

Un gran numero di voli arrivano e partono dall'aeroporto. Molte compagnie aeree operano voli da e per destinazioni internazionali. La maggior parte dei voli nazionali all'interno della Norvegia sono operati da Scandinavian Airlines (SAS), Norwegian Air Shuttle e Widerøe. Nel 2020 Wizz Air li ha sfidati lanciando i propri voli nazionali all'interno della Norvegia.

Ci sono voli verso 112 destinazioni internazionali e 30 nazionali in Norvegia. C'è un gran numero di collegamenti intercontinentali con l'aeroporto, così come una fitta rete di collegamenti a corto raggio verso destinazioni in tutta Europa, in particolare nei paesi nordici. Diverse compagnie aeree operano voli diretti per il Regno Unito, l'Irlanda e gli Stati Uniti dall'aeroporto di Oslo. Ci sono circa 30 compagnie aeree che operano nell'aeroporto che hanno voli internazionali. Se state effettuando scalo a Oslo, non scegliete voli con un tempo di coincidenza troppo breve.

Come arrivare[modifica]

Il treno è veloce e conveniente; gli autobus possono essere più economici ma hanno più destinazioni. I taxi a volte sono terribilmente costosi. Il sito web dell'aeroporto di Oslo fornisce informazioni sui trasporti da e per l'aeroporto.

Se non siete sicuri di come raggiungere una destinazione con i mezzi pubblici nell'area di Oslo, cliccate qui.

In auto[modifica]

La E16 collega Hønefoss, Hallingdal, Valdres-Sognefjord e Bergen all'aeroporto.
La E6 collega l'aeroporto di Oslo con Oslo, Hamar, Lillehammer e le città a sud di Oslo.

Per l'aeroporto: È facile raggiungere il Gardermoen dall'autostrada E16 o E6 (un raccordo a quattro corsie fino al terminal dell'aeroporto). Seguire le indicazioni per Gardermoen sulla E6 fino all'uscita RV 174. Seguire le indicazioni per il Terminal fino all'aeroporto.

Vicino al terminal, l'area di traffico via terra è quella degli arrivi, quella superiore è delle partenze. C'è un limite di 7 minuti per rimanere gratuitamente nell'area di consegna, imposto con letture della targa azionate dalla telecamera. I parcheggi a sosta lunga si trovano ad ovest delle piste (vedi mappa).

Per Oslo: si consiglia ai viaggiatori che si recano nella capitale Oslo di non portare un'auto nelle parti centrali della città. Ci sono pochi e costosi parcheggi e un sistema di trasporto pubblico molto ben funzionante.

Parcheggi a sosta breve e a sosta lunga[modifica]

Come qualsiasi altro aeroporto moderno, l'aeroporto di Oslo dispone di un enorme parcheggio, che va da quelli economici a quelli a sosta lunga collegati con un bus navetta gratuito, a costosi parcheggi proprio accanto al terminal, oltre a un servizio di ritiro e riconsegna auto alle partenze. Queste strutture sono gestite da Avinor, il gestore dell'aeroporto. Inoltre, diversi gestori di parcheggi indipendenti della zona offrono anche bus navetta gratuiti per il terminal:

In treno[modifica]

Treno Flytoget alla stazione di Gardermoen aeroporto. La stazione ferroviaria si trova nel seminterrato dell'edificio del terminal, un livello più in basso rispetto agli arrivi. La stazione di Gardermoen è anche servita da treni locali per Oslo, Hamar e Lillehammer e da treni a lunga percorrenza per Trondheim.

La 60.19287711.0966371 stazione di Gardermoen aeroporto si trova nel seminterrato dei terminal dell'aeroporto. I primi treni arrivano e partono alle 5:00.

  • Vy (o NSB) gestisce treni da Gardermoen da o verso tutte le stazioni della rete ferroviaria norvegese. Ci sono treni sia verso sud verso la capitale Oslo che verso nord verso stazioni come Hamar, Lillehammer e Trondheim. Dove non ci sono treni diretti dalla stazione, dovete cambiare treno alla stazione Centrale di Oslo. I treni Vy per Oslo sono leggermente più lenti del treno espresso per l'aeroporto, anche se la differenza nel tempo di percorrenza è solo di pochi minuti considerando la distanza. Dalla stazione centrale di Oslo: kr 105 (sola andata), 23 min. Il biglietto di sola andata include circa altre due ore di trasferimento alla rete di trasporti pubblici di Oslo, Ruter.
  • Flytoget. L'opzione più veloce in treno da o per Gardermoen verso Oslo S, F2 verso Nationaltheateret, Asker e Drammen. Costa più dei treni NSB ma passa più spesso. Il modo più semplice per pagare la tariffa è strisciare una carta di debito/credito sul lettore del faregate (che si trova alla stazione dell'aeroporto). In alternativa, è possibile acquistare un biglietto online o tramite l'app mobile e scansionare il codice a barre sul lettore di corsa. Il sito web e l'app sono utili anche per creare un account e registrare sconti a cui si ha diritto (ad es. tariffa studenti, anziani). Dalla stazione centrale di Oslo: kr 196 (ridotto kr 98), 19-22 min. (Fino a sei treni all'ora nelle ore di punta; primo treno dall'aeroporto alle 5:30, ultimo treno 0:50.) I minuti di attesa per la prossima partenza del treno sono visualizzati all'ingresso della piattaforma. Flytoget (Q2167417) su Wikidata

In autobus[modifica]

Questi sono gli autobus che fermano appena fuori l'aeroporto:

  • Ruter (vedere pianificatore di viaggio) – Autobus locali all'interno dell'area di Romerike.
  • Flybussen da/per – Linea autobus aeroporto di Oslo-Gardermoen-Oslo (circa 40 minuti) kr 150 sola andata
  • Nor-Way Bussekspress – Autobus espressi da e per Oslo e molte altre destinazioni
  • Vy BussNavette per hotel e bus per molte altre destinazioni
  • Askeladden Reiser – Sunnvolden - Ringerike - Jevnaker - Gardermoen - Sunnvolden
  • Bus navetta – Troverete anche bus navetta per alcuni parcheggi e hotel nelle vicinanze. Alcuni sono gratuiti.

In taxi[modifica]

Le fermate dei taxi sono a sud, proprio fuori dall'edificio del terminal. I taxi in Norvegia possono essere estremamente costosi. Gli hotel aeroportuali sono serviti da bus navetta. Il centro di Oslo è più veloce ed economico in treno.

Come spostarsi[modifica]

Le sale di arrivo e partenza del terminal sono relativamente compatte, ma a causa delle dimensioni dell'aeroporto le distanze possono sembrare grandi. Come in ogni grande aeroporto, i viaggiatori devono concedere un tempo generoso per spostarsi all'interno del terminal. Tuttavia, è abbastanza facile orientarsi nell'area del terminal.

Orientarsi nel terminal[modifica]

Veduta del Molo Nord, al centro del terminal

L'area del terminal è composta da quattro piani:

  • La stazione ferroviaria è nel seminterrato.
  • Il terminal degli arrivi si trova al piano terra.
  • Il terminal delle partenze è al primo piano.
  • Al secondo piano del terminal partenze ci sono alcuni voli nazionali

Al primo piano c'è solo un'enorme 60.19432911.0988654 sala check-in (collegata all'area di sicurezza).

Ci sono tre "moli", tutti costituiti da una serie di porte:

  • 60.19519411.0927395 Molo Ovest. Riservato ai voli domestici.
  • 60.19610711.1005356 Molo Nord. La sezione partenze internazionali (gate D) di questo molo è al primo piano ed è collegata con il molo est. La parte del molo nord del terminal domestico (gate C) si trova al secondo piano.
  • 60.19416911.1023047 Molo Est. I gate E sono per i voli Schengen. Le porte F (all'estremo est) sono per i voli Extra-Schengen.

Ci sono un gran numero di ristoranti e negozi sia nella hall degli arrivi che all'interno dei controlli di sicurezza nella hall delle partenze. I piani del terminal aeroportuale al di fuori del controllo di sicurezza sono collegati con scale, scale mobili e ascensori. La sala check-in è ben segnalata. Sono disponibili carrelli portabagagli.

Nelle vicinanze dell'aeroporto, gli autobus sono l'opzione migliore e più economica.

  • Le società di parcheggio hanno un servizio navetta gratuito per le aree di parcheggio.
  • Autobus gratuiti o a basso costo per gli hotel.

A piedi[modifica]

Raggiungere a piedi gli hotel o altre strutture che si trovano nelle immediate vicinanze dell'aeroporto non richiederà molto tempo.

Gli hotel, i parcheggi per soste lunghe e i musei a ovest delle piste dell'aeroporto o gli hotel a sud-est dell'aeroporto sono più lontani, quindi non è consigliabile andarci a piedi se si trasportano bagagli pesanti. Prendete invece un bus navetta.

Attesa[modifica]

L'aeroporto di Oslo dispone di tre lounge. La politica di accesso può essere decisa in base al vostro biglietto e allo stato dell'iscrizione. La maggior parte delle lounge include comodi posti a sedere e un buffet.

  • La lounge OSL è accessibile a chiunque al costo di 275 kr. È gratuita per i titolari di status con alcune compagnie aeree Oneworld e Skyteam. Gli orari di apertura sono 5:45-20:30. Situata dopo il grande negozio tax free nell'area delle partenze internazionali.
  • La SAS Lounge International che è gratuita per tutti i viaggiatori in possesso di una carta Star Alliance Gold o che viaggiano in business class con queste compagnie aeree. Altri titolari di biglietti Star Alliance possono acquistare l'accesso. Stessa posizione dell'OSL Lounge.
  • La SAS Domestic Lounge ha le stesse regole della SAS Lounge International e si trova vicino al gate A2.

Acquisti[modifica]

Duty free[modifica]

  • I negozi duty free sono situati nel terminal internazionale o nell'area arrivi internazionali dell'aeroporto, prima di passare i controlli doganali.

Nota: in Norvegia, sia l'alcol che il tabacco sono molto costosi, ma attenetevi alle rigide quote esenti da dazi. Allora eviterete di avere problemi con l'ufficio doganale.

Negozi specializzati[modifica]

  • Apotek1, Oslo Lufthavn (Farmacia presso l'area arrivi)
  • Rolling Luggage (Area arrivi), dove troverete borse, valigie e tutti gli accessori da viaggio di cui avete bisogno.
  • Æra Dame (Terminal voli internazionali) offre moda alla moda, nonché capi semplici, classici e senza tempo, borse, scarpe, accessori e vestiti per donna, mentre Æra Men/Æra Active nelle vicinanze offre mance più raffinate per gli uomini.
  • Tanum (Terminal voli internazionali e nazionali) vende libri norvegesi e inglesi, tra cui nuove uscite, bestseller, classici, narrativa e guide di viaggio.
  • Way Nor (Terminal voli internazionali) offre una vasta gamma di souvenir norvegesi e regali turistici.
  • Elkjøp Travel (Terminal voli internazionali e nazionali) offre componenti elettrici e tecnologia dell'informazione.
  • Fine Food - Salmon House (Terminal voli internazionali) offre salmone norvegese, formaggi, prodotti di selvaggina, frutti di mare e salumi.
  • Ting (Terminal voli internazionali) offre design norvegese e scandinavo di marca.

Dove mangiare[modifica]

Per una panoramica completa, cliccate qui.

  • Diversi chioschi vendono cibo semplice, bibite e caffè.
  • Entrambi gli hotel dell'aeroporto offrono una colazione a buffet. Vedere sotto la sezione Dove alloggiare.
  • Ci sono stazioni gratuite per bere l'acqua e imbottigliarla disponibili in diversi posti nel terminal. Non bevete l'acqua dai lavandini dei bagni.

Area arrivi[modifica]

  • Peppes Pizza, +47 2222 5555. Simple icon time.svg Lun-Ven 9:00-23:00; Sab-Dom 10:00-22:00 o 10:00-23:00. La più grande catena di pizzerie della Norvegia (pizza all'americana e all'italiana) con solo servizio d'asporto. Peppes Pizza (Q911973) su Wikidata

Terminal voli nazionali[modifica]

  • Humle & Malt: Birra, tradizioni dei birrifici artigianali norvegesi.
  • Bølgen & Moi Food Garage: Specialità: Komper (Rutabaga e agnello salato) e una rara zuppa di pesce cremosa.
  • Two Tigers: sapori e specialità asiatiche. Nel menu ci sono sushi, sashimi e noodles.
  • TGI Fridays: autentica cucina americana e bevande.

Terminal voli internazionali[modifica]

  • Norwegian Aquavit Bar
  • Real American Sportsbar!
  • Kon-Tiki Kitchen, +47 64811616. Serve alcuni pasti caldi già pronti al costo di kr 119 (porzione piccola), kr 159 (porzione enorme). Non troppo gustoso, ma funziona. Al secondo piano c'è la connessione internet elettrica e gratuita (chiedete alla cassa username/password).
  • Havsalt. Per chi ama il pesce norvegese o lo prova per la prima volta.
  • Hunter Bar. Il menu si basa su buoni ingredienti norvegesi dell'entroterra, tra cui finnbiff (renna), involtini di renna, hamburger di alce e wurstel di alce norvegese.

Dove alloggiare[modifica]

Lillestrøm, un sobborgo di Oslo, è la prima fermata del treno espresso prima della stazione centrale di Oslo
Hotel Scandic

Risparmiate i vostri soldi: non prendete un taxi. Praticamente tutti gli hotel qui hanno servizi di prelievo, a volte con un piccolo supplemento. Basta chiamarli all'arrivo.

In aeroporto[modifica]

Ci sono due hotel in aeroporto:

Nei pressi dell'aeroporto[modifica]

Ci sono anche hotel con navetta nelle vicine Jessheim e Eidsvoll. All'interno del confine della città di Oslo, più lontano dall'aeroporto, ci sono molti alloggi.

Sicurezza[modifica]

Per informazioni sulla sicurezza in aeroporto, fare clic qui.

Numeri di emergenza[modifica]

Se non siete sicuri di quale numero di emergenza chiamare, il 112 è la centrale per tutti i servizi di soccorso e vi metterà in contatto con il reparto corretto.

Per le emergenze, la polizia deve essere chiamata allo 02800 o alla stazione di polizia di Gardermoen al numero +47 64 81 95 00 (responsabile del controllo di frontiera in aeroporto). Il posto di polizia nella Hall Arrivi è aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Servizi medici[modifica]

  • Assistenza medica, +47 113. Solo emergenze.
  • Doctor (A Jessheim), +47 63974000, +47 116 117 (solo nella contea).
  • Apotek1, Oslo Lufthavn (Farmacia) (All'ingresso principale della sala arrivi al piano terra), +47 63980020, . Simple icon time.svg Lun-Dom 7:00-21:00. Contattate il farmacista per qualsiasi domanda riguardante l'accesso ai farmaci su prescrizione. (cosa furba da fare prima dell'arrivo dall'estero). Se viaggiate con i mezzi di terra per l'aeroporto, non avete bisogno di un controllo di sicurezza per raggiungere la farmacia, il che significa che anche i clienti che vivono nella zona vicino all'aeroporto possono utilizzare la farmacia.

Come restare in contatto[modifica]

C'è l'accesso gratuito al Wi-Fi in aeroporto e negli hotel nelle vicinanze.

Presso alcuni gate di partenza sono disponibili anche chioschi Internet statici. I telefoni pubblici si trovano in vari punti. Ci sono anche punti di ricarica per telefoni wireless nel terminal. I servizi di fax e fotocopie sono forniti al banco informazioni nella hall degli arrivi.

Nei dintorni[modifica]

  • Jessheim è la città più vicina (autobus 420-440-450).
  • Se avete molte ore di tempo tra un volo e l'altro, Oslo è a portata di mano tramite l'Airport Express Train.
  • Un'opzione un po' più vicina e più economica è Eidsvoll, una città sul lago dove è stata redatta la costituzione norvegese.
  • 60.15162511.096671 Ullensaker Golfklubb, Sjøkjosveien 32 (Tra l'aeroporto e Jessheim), +47 63984030, . Simple icon time.svg Lun-Ven 10:00-19:00; Sab-Dom 10:00-17:00. Per gli appassionati di golf, questo percorso a 9 buche è il modo migliore per accorciare l'attesa.
  • Ski Hurdal (Autobus locale 815 per il centro sciistico di Hurdal), +47 63920200. Se volete trascorrere l'attesa sugli sci, la stazione sciistica più vicina si trova nel vicino comune di Hurdal. Noleggio attrezzatura da sci, sci alpino e di fondo.
  • L'Aeroporto di Sandefjord-Torp (IATA: TRF) è l'altro aeroporto internazionale successivo, a 10 km dalla città di Sandefjord, a 118 km a sud-ovest di Oslo e a 155 km da Gardermoen.

Cosa vedere[modifica]

Museo dell'aviazione delle forze armate norvegesi
  • 60.1893511.07011 Museo dell'aviazione delle forze armate norvegesi (Forsvarets flysamling på Gardermoen), Museumsvegen 35 (In un edificio moderno a sud-ovest dell'aeroporto di Oslo), +47 64 93 67 85. Simple icon time.svg Sab-Dom 12:00-16:00. Offre informazioni sul costo e sui sacrifici per garantire la pace e la libertà durante la storia moderna della Norvegia. Norwegian Armed Forces Aircraft Collection (Q7060995) su Wikidata
  • 60.19105511.0694852 Museo Ullensaker, Tunvegen, Gardermoen (Da uno dei più antichi centri di perforazione in Norvegia, Lilleplassen), +47 66 93 66 47. Museo locale con un focus su quest'area, che ha avuto un ruolo centrale nella storia militare norvegese e legata allo sviluppo del principale aeroporto.

Informazioni utili[modifica]

Terminal del treno espresso dell'aeroporto nel centro di Oslo. Tutti i segni sono in norvegese e inglese

La maggior parte delle persone che incontrate in aeroporto risponderà in inglese. Anche la segnaletica aeroportuale ha una versione inglese.

Nella hall degli arrivi è presente un banco informazioni con personale che offre informazioni sull'aeroporto, prenotazioni di hotel e informazioni turistiche.

L'aeroporto è adatto alle persone disabili. Se una persona disabile necessita di assistenza extra, può essere organizzata in anticipo.

Le docce sono disponibili gratuitamente nei servizi igienici vicino al gate A2. Se viaggiate all'estero, potete accedervi prima di entrare nella zona internazionale.

DNB all'aeroporto di Oslo ha molti sportelli automatici (in norvegese: Minibank), filiali servite sia nella hall degli arrivi che nella hall delle partenze, un servizio di contanti, servizi di cambio e valute oltre a diversi servizi bancari e di consulenza. Tutti i negozi e i ristoranti accettano le carte di pagamento. Per ulteriori informazioni di contatto, fare clic qui.

Se state cercando ancora più informazioni sull'aeroporto di quelle che avete già trovato in questa pagina, è disponibile un'app per il download.

Noleggio auto[modifica]

L'aeroporto di Oslo ha diversi grandi operatori di autonoleggio. Si trovano nel garage del parcheggio raggiungibile a piedi dall'area arrivi dell'aeroporto.

Sito di confronto prezzi.

Noleggio camper[modifica]

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
TematicaUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.