Scarica il file GPX di questo articolo
Tematiche turistiche > Itinerari > Hurtigruten

Hurtigruten

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search


Hurtigruten (Norwegian Coastal Steamer) è un servizio traghetti norvegese che ogni giorno naviga lungo la costa del paese scandinavo da Bergen (nella parte sud-occidentale) a Kirkenes (nel nord, non distante dal confine russo). Hurtigruten è anche un itinerario che si svolge in Norvegia.

Introduzione[modifica]

Hurtigruten (letteralmente "percorso veloce") è una linea traghetto lungo la costa frastagliata della Norvegia. Spesso è chiamato "il più bel viaggio in mare del mondo". Si tratta essenzialmente di un viaggio per vedere la costa, non i fiordi; durante la stagione estiva però l'Hurtigruten fa una deviazione a Geiranger. Un viaggio di sola andata dura 6-7 giorni, mentre l'andata e ritorno ne prende 12.

Preparativi[modifica]

La nave Polarlys-Hurtigruten nel Geirangerfiord

L'Hurtigruten è piuttosto costoso; un giro completo da Bergen a Kirkenes e ritorno costa quasi 10.000 corone norvegesi/persona (~1.200 €) in bassa stagione in una cabina con bagno in comune e senza finestra. Se siete in viaggio nella stagione estiva il prezzo sarà raddoppiato; se volete una cabina più bella con finestra, aggiungere un ulteriore 30/100% al prezzo. La migliore suite in piena estate costa 72.000 NOK/persona. Dal lato positivo, le navi sono molto pulite e nessun rumore praticamente a bordo. Tuttavia, è possibile effettuare il viaggio solo per una parte del viaggio. Il costo per un tale viaggio è calcolato in parte per le distanze percorse e per il tipo di cabine. La maggior parte delle navi è in grado di trasportare automobili (di solito 40). Ciò potrebbe rendere interessante la possibilità di un'andata e ritorno. L'abbigliamento a bordo della nave è casual, ma ricordatevi di portare vestiti pesanti se si vuole camminare sul ponte. Nella Norvegia settentrionale le temperature possono scendere fino a + 10 °C in piena estate; in inverno le temperature sono più probabili - 20 °C o meno. Il vento dall'Atlantico al Mare Artico sarà ancora più freddo.

La fermata meridionale per l'Hurtigruten è Bergen. La fermata settentrionale è Kirkenes, al confine tra Norvegia e Russia. È possibile imbarcarsi sulla nave in tutti i porti dove ferma la nave. Il check-in (e vendita dei biglietti se non hai prenotato) è a bordo dopo l'ingresso.

La flotta[modifica]

MS Polarlys a Ålesund (Dicembre 2005)
  • Fram
  • Midnatsol
  • Trollfjord
  • Finnmarken
  • Nordnorge
  • Polarlys
  • Nordkapp (nave da crociera)
  • Nordlys
  • Richard With
  • Kong Harald
  • Vesterålen
  • Narvik
  • Lofoten
  • Nordstjernen
  • Lyngen
Mn Midnatsol

L'antica nave Finnmarken, (precedente all'attuale Finnmarken) costruita nel 1956, è stata convertita in museo su terra ed è usata per mostrare come l'Hurtigruten si è evoluto nel corso degli anni. Ci sono ancora due navi, tuttora funzionanti, risalenti agli stessi anni della vecchia Finnmarken, la Nordstjernen (costruita nel 1956) e la Lofoten (1964), anche se vengono utilizzate solo in sostituzione delle ben più lussuose navi che effettuano le crociere antartiche durante lo stesso periodo. Tutte le altre navi sono costruite tra il 1982 e il 2003, la maggior parte tra la fine degli anni novanta e l'inizio del 2000.

Una nuova nave, la Fram, chiamata così in onore della nave Fram della spedizione di Fridtjof Nansen è in costruzione e dovrebbe finalmente prendere il posto delle veterane Lofoten e Nordstjernen entro la fine del 2007.

Acquisti[modifica]

Su ogni nave c'è un negozio di souvenir.

Pasti a bordo[modifica]

Il ristorante self-service della nave serve una ricca colazione a buffet (135 NOK), pranzo (285 NOK) e cena (395 NOK).

Dove iniziarlo[modifica]

Il viaggio può iniziare da sud verso nord, con partenza dal porto di 1 Bergen, la seconda città più grande della Norvegia, o viceversa.

Tappe[modifica]

L'Hurtigruten tocca i seguenti porti, elencati da sud a nord:

Punto di arrivo[modifica]

Sicurezza[modifica]

Le navi stesse sono molto sicure ed è improbabile che qualche cosa di brutto possa accadere a bordo, ad esclusione di un po' di mal di mare per chi normalmente ne soffre. Un certo numero di tratte sono esposte alla forza dell'Oceano Atlantico.

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.