Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Francia > Francia settentrionale > Normandia

Normandia

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Normandia
Abbazia di Mont Saint Michel
Localizzazione
Normandia - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Normandia - Stemma
Normandia - Bandiera
Stato
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Normandia (Normandie, Nouormandie in lingua normanna) è una regione della Francia che si affaccia sul canale della Manica.

Da sapere[modifica]

La Normandia è celebre per l'invasione del 6 giugno 1944 (D-Day) da parte degli alleati che segnò l'inizio della liberazione dell'Europa continentale dall'occupazione tedesca durante la seconda guerra mondiale.

Cenni geografici[modifica]

La Normandia è una creazione storica e non ha una vera unità geografica: si divide tra le due grandi regioni naturali del nord della Francia, costituite dal bacino parigino e dal massiccio armoricano La differenza paesistica è tuttavia poco accentuata, poiché entrambe le regioni godono dello stesso clima e praterie e campi coltivati si ritrovano identici in entrambe.

Le coste presentano aspetti molto diversi: alte scogliere nella regione di Caux (Costa d'Alabastro), vaste spiagge di sabbia fine nel Calvados (regione di Auge, Bessin, Costa fiorita) e grande varietà nella Manica, con promontori elevati nel nord della penisola del Cotentin e litorali bassi e sabbiosi nella zona di Saint-Vaast e del Mont Saint-Michel.

Fra le riserve naturali ci sono il Parco regionale delle paludi del Cotentin e del Bessin ed il Parco naturale regionale delle anse della Senna normanna.

Lingue parlate[modifica]

Il normanno è la lingua regionale, ancora parlato oggi nel Cotentin e nella regione di Caux, oltre che nelle isole anglo-normanne.


Territori e mete turistiche[modifica]

La Normandia è divisibile nelle seguenti due regioni:

Normandie wikivoyage carte.png
      Alta Normandia (Haute-Normandie) — Regione situata tra Parigi e la Manica.
      Bassa Normandia (Basse-Normandie) — Regione oggetto dei celebri sbarchi in Normandia.

Centri urbani[modifica]

Yacht ormeggiati a Honfleur
  • Caen — Capoluogo della Bassa Normandia.
  • Cherbourg-Octeville — Comune situato nel dipartimento della Manica.
  • Dieppe — Località balneare, traghetti per l'Inghilterra e sito dello disastroso sbarco degli alleati durante la seconda guerra mondiale.
  • Honfleur — Porto del XVII secolo in cui si può trascorrere un paio di giorni o almeno per visitare l'impressionante chiesa Santa Caterina il cui soffitto-volta è costituito da un immenso drakkar rovesciato.
  • Le Havre — Città portuale situata sulla riva destra dell'estuario della Senna. Patrimonio dell'UNESCO.
  • Rouen — Capoluogo dell'Alta Normandia.

Altre destinazioni[modifica]

  • Mont Saint-Michel — Isolotto tidale situato presso la costa settentrionale della Francia e patrimonio dell'UNESCO. Famoso a livello mondiale sia per la sua bellezza intrinseca e sia per l'affascinante fenomeno delle maree che attira gente da ogni dove.
  • Spiaggia dello sbarco


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

  • Formaggi — I bovini delle razze normanna e del Jersey sono conosciuti per la qualità del latte e sono celebri i formaggi prodotti nella regione (camembert di Normandia, livarot, neufchâtel, pavé d'Auge, pont-l'évêque).
  • Ostriche — La Normandia è inoltre la seconda regione produttrice di ostriche in Francia. Lungo la costa sarà possibile comprare e mangiare per strada le ostriche più fresche e più economiche di tutto il paese.

Bevande[modifica]

  • Sidro — Tipica bevanda regionale. Vi si producono anche pere e distillato di pera. L'acquavite derivata dal sidro, chiamata calvados ha anche grande rinomanza.


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.