Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Francia > Francia sudoccidentale > Aquitania > Bordeaux

Bordeaux

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Bordeaux
Bordeaux - Ponte di Pietra (Pont de Pierre) sul fiume Garonna.
Stemma
Bordeaux - Stemma
Stato
Regione
Abitanti
Nome abitanti
Posizione
Mappa della Francia
Bordeaux
Bordeaux
Sito del turismo
Sito istituzionale

Bordeaux è il capoluogo della regione francese Aquitania.

Da sapere[modifica]

Situata sul fiume Garonna, a pochi km dal suo estuario, Bordeaux è il capoluogo dell'Aquitania ed è famosa soprattutto per la sua produzione di vini pregiati. La maggior parte dei suoi visitatori sono vacanzieri interessati al turismo enologico e importatori di vini.

Il centro di Bordeaux ha un aspetto monumentale con palazzi del XVIII secolo improntati per lo più al classicismo francese e dal 2007 figura nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità


Come orientarsi[modifica]

Facciata del "Grand Théâtre" su place de la Comédie
Effetto nebbia su piazza della Borsa
Place du parlement

La principale stazione ferroviaria di Bordeaux è la gare de Saint-Jean in fondo a cours de la Marne. Vi fa capolinea l'autobus navetta Jet'Bus, proveniente dall'aeroporto. La stazione è situata a sud del centro in prossimità della riva sinistra della Garonna.

Il quartiere Saint-Michel è a nord della stazione e fa parte del centro storico.

La strada principale del centro è la rue Sainte Catherine, una strada pedonale tra le più lunghe d'Europa. Essa attraversa tutto il centro storico in senso perpendicolare per un 1,3 km.

In fondo a rue Sainte Catherine sta place de la Comédie, sul sito dell'antico foro romano e oggi dominata dalla facciata del Grand Théâtre, eretto nel 1780.

Place de la Bourse è una famosa piazza di Bordeaux che si affaccia sulla Garonna. Fu inaugurata nel 1749.

A metà strada tra place de la Bourse e place de la Comédie sta piazza del Parlamento (Place du Parlement), cuore della vecchia Bordeaux (vieux Bordeaux). È così chiamata perché su di essa si affacciava il palazzo del Parlamento istituito nel 1462 e soppresso nel 1790. Oggi la piazza è contornata da ristoranti frequentati da turisti nonostante i prezzi salati e un "menu" non all'altezza. Al centro della piazza sta una fontana del 1865.

Più a nord ancora si incontra Place des Quinconces, che vanta il primato di più vasta piazza non solo di Francia ma anche d'Europa. Fu sistemata agli inizi del XIX secolo.

La zona più simpatica del centro è "Triangle d'Or" tra corso Clemenceau, corso de l ’Intendance e les allées de Tourny. Al centro sta Place des Grands Hommes.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Bordeaux - Mérignac è situato 10 km ad ovest del centro.

Regional vola da Roma-Fiumicino, EasyJet da Milano-Malpensa e Ryanair da Bologna e Roma su base stabile (nell'estate 2019 anche da Lamezia Terme).

I collegamenti con il centro sono assicurati da un autobus navetta, il "Jet'Bus" che transita ogni 45 minuti. Fa capolinea alla stazione ferroviaria ed effettua fermate intermedie. La prima corsa dall'aeroporto è alle 07:45, l'ultima alle 22:45. In senso inverso (Dalla stazione ferroviaria all'aeroporto) la prima corsa è alle 06:45, l'ultima alle 21:45.

In alternativa è possibile salire a bordo di un autobus pubblico della linea 1, in funzione dalle 05:00 alle 23:38 e con frequenza ogni 10 minuti. Prima di far capolinea nel quartiere Quinconces, il bus nº 1 effettua fermate in corrispondenza delle linee tranviarie "A", "B" e "C"


In autobus[modifica]

Le compagnie come Baltour e Flixbus propongono itinerari dall'Italia verso Bordeaux e vice versa.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Museo di belle Arti
La Grosse Cloche
Facciata della chiesa della Santa Croce
  • monumento storico francese Basilique Saint-Michel.
  • monumento storico francese Abbatiale Sainte-Croix de Bordeaux.
  • Musée des beaux-arts, Place du Colonel Raynal, 33000 Bordeaux, France.
  • Musée national des douanes, 1 Place de la Bourse.
  • Musée d'Aquitaine.
  • Cathédrale Saint-André, 66 Rue des Trois Conils - 33000 Bordeaux, France.


Eventi e feste[modifica]

Carnevale (edizione del 2006)
  • Carnaval des 2 rives.
  • Fête du vin.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Bordeaux - Rue Sainte-Catherine, tra le principali arterie commerciali

Le vie dello shopping sono "cours Georges-Clemenceau" e la rue Sainte-Catherine con negozi per lo più di abbigliamento. La seconda è una strada pedonale sulla quale si affacciano circa 250 boutiques e in più i grandi magazzini Fnac e Galeries Lafayette.

Come divertirsi[modifica]

Per conoscere spettacoli e il programma mensile dei locali potete scaricare il formato pdf dal sito Clubs et concerts.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Per visitare gli altri centri della Aquitania si può ricorrere a uno degli autobus extraurbani in partenza dalla "Gare routière des Quinconces".

Bordeaux è anche una buona meta per chi volesse continuare il suo viaggio verso i paesi iberici. La sua stazione ferroviaria è fermata del treno TGV da Parigi a Irun con fermata intermedia a Biarritz e cambio diretto per il treno internazionale "Sud-Expresso" per Lisbona a Hendaye o alla sua seconda fermata dopo il confine a Irun in Spagna, con fermate intermediarie tra cui a Irun, San Sebastian, Vitoria, Miranda de Ebro, Burgos, Valladolid, Medina del Campo, Salamanca, e tra cui in Portogallo a Guarda, e Coimbra. Per conoscerne orari e prezzi aggiornati potete consultare il sito www.seat61.com in (EN) .

Via treno è possibile raggiungere anche Lourdes in due ore e mezzo di TGV con corsa diretta.

In alternativa al treno potete servirvi dei pullman di Eurolines che compiono un percorso diverso da quello dei treni internazionali.

  • Gujean-Mestras — A 60 km circa da Bordeaux, Gujean-Mestras si estende sul Bassin d'Arcachon, una profonda insenatura della costa atlantica con caratteristiche di laguna. Il motivo per venire qui è assaggiare le ostriche che sono coltivate artificialmente nelle acque della laguna.

A chi si interessa di turismo enologico, l'entroterra di Bordeaux offre grandi opportunità. I maggior centri della produzione viticola nel dipartimento della Gironda sono riportati di seguito:


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.