Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Britannia e Irlanda > Irlanda > Munster (Irlanda) > Cork

Cork

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Cork
Corcaigh
Cork - Saint Patrick's Street
Stemma e Bandiera
Cork - Stemma
Cork - Bandiera
Stato
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Posizione
Mappa dell'Irlanda
Cork
Cork
Sito del turismo
Sito istituzionale

Cork è una città irlandese nella provincia di Munster, capoluogo della contea omonima.

Da sapere[modifica]

Per molti turisti, anche Italiani, Cork costituisce uno degli ingressi principali in Irlanda grazie al suo aeroporto internazionale. Pur essendo la seconda città della Repubblica Irlandese, Cork rimane una città dalle dimensioni umane pur contando circa 400,000 abitanti e vale qualche giorno di permanenza prima di "fuggire" per Kinsale e gli altri centri turistici del sud-ovest dell'Irlanda.

Quando andare[modifica]

Cork ha un clima umido con frequenti piogge e nebbie. Queste ultime compaiono anche d'estate. Il tasso di umidità è accentuato e oscilla tra il 70% e il 100%. L'estate è naturalmente il miglior periodo per una visita a Cork. Questa è infatti l'unica stagione in cui le piogge si diradano. Le temperature sono miti; raramente scendono sotto lo 0 e raramente superano i 30°.

La torre dell'orologio della chiesa di Santa Anna, simbolo della città di Cork


Come orientarsi[modifica]

Quartieri[modifica]

  • Centro — Il centro di Cork occupa un'isola piatta formata da due rami del fiume Lee. St. Patrick Street è la strada principale che inizia da Daunt Square per terminare al ponte omonimo che conduce alla riva settentrionale. Nelle vicinanze di Daunt Square sta l'Old French Quarter, un rione ove si erano rifugiati gli Ugonotti perseguitati in Francia. Le vie più caratteristiche del rione sono la Paul street e le sue due diramazioni, French Church Street e Carey's Lane. Sono tutte arterie molto animate per via dell'alta concentrazione di ristoranti e centri commerciali quali il "Paul street Shopping Center" e il "North Main Street". Sempre nelle vicinanze di Daunt Square sta l'English Market, un mercato coperto con ingresso da Princess Street e Grand Parade. English Market è quasi un'istituzione cittadina risalendo al 1610 ma l'edificio come lo vediamo oggi è datato 1780. Subì gravi danni per un incendio divampato nel 1980 richiedendo in seguito notevoli opere di restauro.
  • Riva nord — Varcato il ponte di St Patrick si accede alla riva settentrionale, occupata da una collina sulla quale si erge la St Ann's Shandon che con la sua torre dell'orologio domina il panorama della città. La strada principale della riva nord è la MacCurtain Street che scorre parallela al fiume. Vi si affaccia l'Opera House.
  • Riva sud — Sulla riva sud stanno la cattedrale protestante (St Finbarr's Cthedral), il palazzo municipale (City Hall) tratti delle mura del XVII secolo e le rovine del Fort Elizabeth.


Cork era un tempo attraversata da numerosi canali lungo i quali si ergevano magazzini e case dei mercanti. Col tempo i canali furono interrati. South Mall è la strada che sorge su uno di questi canali. Sono sopravvissute le antiche abitazioni e si possono vedere ancora le scalinate alla base delle quali venivano legate le imbarcazioni dei mercanti. Le case ai nº 53 e 74 sono le più caratteristiche di South Mall. Furono costruite con mattoni fatti arrivare via mare dall'Olanda.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Aeroporto di Cork - Voli di linea della Aer Lingus da Roma-Fiumicino. Voli charter della BMI da Verona

In nave[modifica]

Sulla rotta Cork-Roskoff (Bretagna, Francia) operano i traghetti di Brittany Ferries. La traversata dura 15 ore


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]

  • October Jazz Festival.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Kinsale
Contea di Cork - Villaggio costiero di Baltimore

Itinerari[modifica]

Costa occidentale della contea di Cork

Da una diramazione della N 71 si accede a Kinsale (31 km), centro turistico tra i più noti dell'Irlanda. Proseguendo in direzione ovest si incontrano le seguenti località e siti

  • Rovine della Timoleague Abbey.
  • Clonakilty
  • Drombeg Stone Circle
  • Baltimore
  • Ballydehob - da dove una diramazione della N 71 conduce a Mizen Head, estrema punta meridionale d'Irlanda.
  • Bantry House


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.