Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Ungheria > Grande pianura ungherese

Grande pianura ungherese

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Grande pianura ungherese
Veduta della grande pianura ungherese, altresì detta Alföld
Localizzazione
Grande pianura ungherese - Localizzazione
Stato
Superficie

Grande pianura ungherese (Alföld) è una regione geografica dell'Ungheria.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Baja — Centro sulla riva sinistra del Danubio, frequentato d'estate da villegianti con l'hobbz della pesca e del canottaggio.
  • Debrecen
  • Jászberény
  • Kalocsa — Cittadina di 16.000 abitanti famosa per i suoi palazzi barocchi.
  • Kecskemét — Città di 130.000 abitanti al centro di estesi vigneti e frutteti, famosa per la produzione di un liquore all'albicocca, il barackpálinka.
  • Mátészalka
  • Nyíregyháza
  • Nyírtass
  • Seghedino (Szeged)

Altre destinazioni[modifica]

  • Hajdúszoboszló — Centro termale tra i maggiori dell'Ungheria.
  • Parco nazionale Kiskunság — Un altro lembo della steppa ungherese e paradiso ornitologico. Il centro accoglienza visitatori è a Kecskemét.
  • Parco nazionale di Hortobágy (Hortobágyi Nemzeti Park) — La più grande prateria rimasta in Europa centrale dove pascolano mandrie di cavalli, bufali, bovini grigi tipici dell'Ungheria, insieme a ovini "racka", cioè con le corna a torciglione. Il parco è stato dichiarato Patrimonio mondiale dell'umanità. La popolazione locale ha mantenuto intatte le antiche tradizioni e attività: nel Parco, il Museo dei Pastori, fa rivivere le abitudini degli abitanti della puszta che vivevano all'aperto tutto l'anno; un padiglione circolare custodisce la flora e la fauna più rare, insieme agli arnesi dei mestieri tradizionali popolari. In una galleria sono esposti quadri di noti pittori Ungheresi che si sono ispirati a questo ambiente.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti