Scarica il file GPX di questo articolo

Cartagena de Indias

Da Wikivoyage.
Cartagena de Indias
Vista da Cerro La Popa
Stemma e Bandiera
Cartagena de Indias - Stemma
Cartagena de Indias - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Fuso orario
Posizione
Mappa della Colombia
Cartagena de Indias
Cartagena de Indias
Sito istituzionale

Cartagena de Indias è una città riconosciuta patrimonio dell'umanità dall'UNESCO in Bolívar, nella Regione caraibica della Colombia. Cartagena è la principale destinazione turistica della Colombia ed una delle più frequentate della regione caraibica, grazie alla sua favorevole posizione geografica in una baia contornata di isole e lagune, e alla sua ricca storia derivante dall'essere stata il principale porto del continente durante il periodo coloniale spagnolo.

Da sapere[modifica]

Cartagena con i suoi quasi 900.000 abitanti è situata sulla costa settentrionale del Mar dei Caraibi. Fondata dagli Spagnoli, fu fortificata e ospitò il tribunale dell'Inquisizione per la regione.

Quando andare[modifica]

Essendo situata ai tropici, il clima della città è diviso in due stagioni: quella secca e quella delle piogge. La stagione secca va da dicembre fino ad aprile. Anche in luglio le piogge sono leggermente minori rispetto agli altri mesi. Durante la stagione delle piogge, in media in un mese ci sono comunque più giorni con il sole che con la pioggia. Eccezion fatta per settembre e ottobre, la quantità media di pioggia non è molto superiore ai 100 mm. Grazie a questo clima la temperatura è abbastanza costante durante tutto l'anno con una temperatura diurna di circa 32°C e una notturna di circa 23°C.

La città diventa molto affollata durante le vacanze di dicembre e durante la settimana santa, quando le scuole colombiane sono chiuse e una gran parte degli abitanti del paese va in vacanza.

Cenni storici[modifica]

Cartagena venne fondata nel 1533 da Pedro de Heredia, che battezzò il nuovo insediamento col nome di una città spagnola della Murcia. Nel luogo dove venne costruita Cartagena viveva una popolazione chiamata Calamarì, di cui i resoconti spagnoli narrano che fosse feroce e amante della guerra, al punto che anche le donne combattevano al pari degli uomini.

Pochi anni dopo la fondazione della città, gli spagnoli costruirono una fortezza munita di mura per proteggere la regione contro i pirati inglesi, olandesi e francesi. Nonostante ciò, Cartagena venne attaccata numerose volte.

Proprio per porre un freno a tutti questi attacchi, nel corso del XVII secolo la corona spagnola assunse famosi ingegneri militari europei, i quali dotarono Cartagena di quelle strutture difensive che ne sono ancor oggi l'elemento più caratterizzante.

Nel marzo del 1741 si presentò davanti al porto della città un'enorme flotta inglese, agli ordini dell'ammiraglio Edward Vernon, composta da 186 navi e 23.600 uomini. La città disponeva di sole 6 navi e 3.000 uomini, ma l'assedio venne infine respinto dal generale ed ammiraglio Blas de Lezo, grazie soprattutto alle opere ingegneristiche costruite negli anni precedenti.

Cartagena fu un attivissimo porto dedito al commercio degli schiavi, l'unica città insieme a Veracruz (in Messico) autorizzata al commercio con i neri. I primi schiavi giunsero fin dalla fondazione della città, lavorando nella costruzione di strade, profanazione di tombe della popolazione Sinu e nella costruzione di edifici e fortezze. Gli agenti della compagnia portoghese Cacheu distribuivano carichi umani da Cartagena in tutta l'America del Sud, per lavorare nelle miniere di Venezuela, Indie Occidentali, il Vicereame del Perù e il Vicereame della Nuova Granada.

Il 5 febbraio 1610 venne istituito il Tribunale dell'Inquisizione a Cartagena, per ordine diretto del re Filippo II. Il palazzo, ultimato nel 1770, mostra ancor oggi il suo stile prettamente coloniale.

Quando Cartagena dichiarò la sua completa indipendenza l'11 novembre 1811, gli inquisitori vennero costretti a lasciare la città. Essi tornarono nel 1815 dopo la riconquista spagnola, ma nel 1821 vennero definitivamente allontanati in seguito all'insurrezione di Simón Bolívar.

Come orientarsi[modifica]

Quartieri[modifica]

La città ha principalmente due parti di interesse turistico: la città coloniale ("ciudad amurallada"), che è veramente sorprendente e ha molti ristoranti, club e alberghi; e Bocagrande, una lunga striscia di alberghi e condomini lungo la spiaggia. Anche il quartiere esclusivo di Castillogrande, ricco di condomini di recente costruzione, luoghi per fare jogging, e una spiaggia tranquilla per prendere il sole, merita una visita.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Interno dell'aeroporto

1 Aeroporto internazione Rafael Núñez (IATA: CTG) (L'aeroporto è situato a 3 km a nord-est della città vecchia. Per arrivare in città, andare allo stand dei taxi che consegnerà una ricevuta con l'esatta somma da versare al taxista, circa COP 10-12.000 a seconda della propria destinazione (prezzi del 2015). Per raggiungere la città più economicamente, camminare per circa 50m e prendere un taxi giallo. Con questi taxi si dovrebbe riuscire a raggiungere il centro con circa COP 6.000, ma come sempre è consigliabile contrattare il prezzo prima di partire. Un'alternativa ancora più conveniente potrebbe essere il "Metrocar" e il "Vehitrans" minibus che vanno dal Calle 70 vicino all'aeroporto (COP 1.800) Al monumento India Catalina, nella parte più occidentale della città. Per raggiungere l'aeroporto è invece conveniente prendere il bus "Vehitrans" al monumento di India Catalina - è meglio chiedere conferma all'autista che il bus vada all'aeroporto.). Dall'aeroporto partono e arrivano le seguenti rotte internazionali: New York (JetBlue), Città di Panama (Copa Airlines), Quito, Fort Lauderdale (Spirit Airlines), Miami (Avianca) e Madrid (Iberia). Ci sono inoltre numerosi voli stagionali dalle principali città canadesi. Esistono voli nazionali diretti per Medellín, Cali, San Andrés, Bogotá, Montería (ADA airlines), Barrancabermeja, Bucaramanga, e Cúcuta. Anche la nuova compagnia low-cost VivaColombia vola a Cartagena.

Nell'aeroporto è possibile trovare parecchi sportelli bancomat e cambia valute dove è possibile cambiare sia contanti che traveler's cheque.

In auto[modifica]

La città è collegata al resto della Colombia da buone strade. Ruta 90 (Transversal del Caribe) segue la costa collegando Cartagena a Barranquilla e Turbo ed è stata espansa a causa della limitata accessibilità dell'autostrada. È possibile arrivare in automobile anche da Bogotá, ma il percorso è lungo più di 1000 km.

In nave[modifica]

Cartagena è un importante porto per il noleggio di barche con conducente per viaggi tra Colombia e Panama. Ci sono molte compagnie private che effettuano questo tragitto, ma importante è sapere che se non si prenota il tempo di attesa è di qualche giorno. I prezzi variano da US $375 e US $500 a seconda della dimensione della barca e del servizio a bordo. Il viaggio dura circa 4 notti e 5 giorni e include normalmente una sosta di qualche giorno (2 o 3) alle Isole San Blas. Alla fine di Panama, le barche o partono dalla zona Portobelo, da Carti Islands Kuna Yala o da Colón. Informazioni affidabili sulle date di partenza e capitani si possono trovare presso l'hotel Casa Viena.

Specialmente durante i mesi più freddi in America del Nord effettuano una tappa giornaliera qui. A seconda della durata della tappa, le escursioni a terra possono variare da visite alla città vera e propria, a spiagge e isole vicine. Il 2 porto per le navi da crociera è situato a circa 3 km a sud-est della città vecchia, probabilmente ben accessibile in taxi o a piedi.

In autobus[modifica]

skyline di Cartagena dalle mura della città

La 3 stazione degli autobus si trova a 11 km a est della città vecchia. Frequenti bus bianchi e verdi con aria condizionata della compagnia Metrocar si dirigono verso la città vecchia con un costo di COP $1.800 (a seconda del traffico il tempo di percorrenza va da 45 a 90 minuti). Prendere un taxi costa COP 10.000, dopo le 20 è applicato un sovrapprezzo per il servizio notturno di COP 500.

Expreso Brasilia ha le seguenti linee:

  • da/per Medellín : $90.000 (normal)- 130.000 COP (VIP)/ 13 ore (6+ bus al giorno )
  • da/per Bogotá : $128.000 COP / 18 ore

Unitransco has lines:

  • da/per Barranquilla : $12.000 COP / 2,5 ore (4 bus al giorno)
  • da/per Santa Marta : $28.000 COP / 4 ore (4 bus al giorno)
  • da/per Mompox : $40.000 COP / 6 ore(1 bus al giorno)
  • da/per Tolú : $23.000 COP / 3 ore (6:30PM)
  • da/per Montería : $40.000 COP / 4.5 ore(ogni 45 minuti)

Rapido Ochoa ha le seguenti linee:

  • da/per Riohacha : $30.000 / 8 ore (tutti i giorni)

Se si sta arrivando via terra da Panama, il primo bus sarà da Turbo. Il tragitto da Turbo a Monteria costa COP 25.000 (4 ore) e da Monteria a Cartagena costa COP 35.000 (4 ore) per il servizio espresso.

Expreso Brasilia, Expreso Amerlujo e Unitransco hanno un collegamento giornaliero via Barranquilla per la capitale venezuelana Caracas, i primi due costano $200.000 e impiegano 20 ore. Se si viaggia con Unitransco, il biglietto è un po' meno caro, ma comporta un trasferimento supplementare in autobus dal confine.

È possibile contrattare i prezzi, abbassandoli, anche per i biglietti dei bus a lunga percorrenza, i locali lo fanno.

Come spostarsi[modifica]

Il modo migliore per visitare la città vecchia è probabilmente camminare. Anche molti luoghi di Bocagrande sono raggiungibili a piedi.

Con mezzi pubblici[modifica]

Per raggiungere altre destinazioni come il Forte San Felipe, Bocagrande, Castillogrande, l'aeroporto, ... ci sono numerosi autobus con linee che coprono gran parte della città. Chiedete all'autista o alle altre persone in attesa quale bus porta alla propria destinazione. Il biglietto dell'autobus urbano costa COP 1800 se comprato a bordo. Spesso il percorso dell'autobus è molto più lungo, sia in termini di tempo che di distanza, della strada diretta che porterebbe alla propria destinazione. Se si ha fretta forse il bus non è l'opzione migliore.

In bicicletta[modifica]

  • Velotours, Calle Don Sancho, Edif. Agua Marina Of. 100A, +57 5 6649714. Ecb copyright.svg 3 ore COP22.000, 8 ore $47.000, (primo) giorno $120.000, altri giorni $30.000, una settimana $240.000. Noleggio biciclette
  • Bike & Art, Media Luna 10 n 23, +57 311 4185883, @ nandodelmar@hotmail.com. Ecb copyright.svg 1 ora $4.000, 3 ore $10.000. Noleggio biciclette

In taxi[modifica]

I Taxi sono gialli a Cartagena

Solitamente i Taxi a Cartagena non hanno il tassametro, è quindi consigliabile stabilire la tariffa prima di salire sull'autovettura. Ci sono delle tariffe stampate, ma queste vanno prese più come tariffe minime. I tassisti applicano inoltre sovrapprezzi (di solito qualche centinaia di Pesos) per l'aria condizionata e per il servizio notturno.

I taxi sono generalmente facili da trovare, anche se nella città vecchia può essere necessario camminare per qualche isolato allontanandosi dal centro, verso l'ampia strada vicino alle mura. Dalla città vecchia a Boca Grande o viceversa o qualsiasi altra rotta per la città vecchia o Bocagrande costa in media COP 6.000; dall'aeroporto alla città vecchia o viceversa costa invece COP 10-12.000.

In carrozza[modifica]

La carrozza è un mezzo molto popolare tra i turisti per muoversi e conoscere il centro storico della città. Questi possono essere fermati in strada. Di solito ce ne sono un po' in attesa anche in Plaza Bolívar o vicino all'hotel Santa Clara. Questi mezzi ricordano il trasporto pubblico della Cartagena coloniale, e arricchiscono di un fascino antico l'atmosfera della città vecchia.

In nave[modifica]

Cartagena ha numerosi porti per battelli che vanno verso le Islas del Rosario e Playa Blanca, includendo il Muelle Turistico de la Bodeguita e Muelle Todomar. Una delle opzioni più comode (che include un ottimo pranzo e un biglietto di andata e ritorno - si può tornare il giorno stesso o anche i giorni seguenti se si conserva il biglietto) è di imbarcarsi su una delle navi più grandi come l'Alcatraz. Il prezzo parte da COP 25.000, ma attenzione, impiegano circa quattro ore per arrivare effettivamente a Playa Blanca perché si muovono molto lentamente e si fermano prima presso l'acquario alle isole Rosario (che è piuttosto noioso).

Cosa vedere[modifica]

Strada in stile coloniale all'interno delle mura cittadine

Cartagena ha molteplici facce: si passa dall'aspetto di città coloniale ben tenuta e organizzata a quella di una più caotica metropoli caraibica. La principale attrazione di Cartagena è il suo centro storico circondato dalla cinta muraria. Il principale ingresso è l'edifico della torre dell'orologio. All'interno delle mura cittadine si trovano i quartieri Centro, San Diego, Getsemaní e la zona moderna di La Matuna. La parte più antica di Cartagena si snoda attorno a Plaza Trinidad a Getsemaní. Le fortezze cinquecentenarie di pietra corallina e gran parte della città muraria sono ammirabili ancora oggi intatti e rappresentano uno dei migliori esempi di architettura civile e militare dei tempi della colonizzazione spagnola.

Quasi tutte le chiese del centro storico meritano una visita, specialmente Iglesia de San Pedro Claver, dedicata a San St. Pedro Claver, che fu il primo santo del Nuovo Mondo, La Catedral, vicino Plaza de Bolívar e Iglesia de Santo Domingo

La città vecchia è divisa in tre parti: El Centro, con la cattedrale e molti palazzi in stile andaluso, San Diego, che era il quartiere dei commercianti e della borghesia e Getsemaní che era il luogo dove vivevano le classi più basse. Il vecchio porto di Getsemaní, che precedentemente separava El Centro e San Diego, si è trasformato nell'ultimo secolo in una nuova zona moderna e commerciale, La Matuna. Qui si trova l'area pedonale Camellón de los Martires, un ottimo luogo da cui partire per esplorare la città vecchia.

  • 1 Plaza de los Coches. Da Camellon de los Martires si passa attraverso la storica porta cittadina Puerto del Reloj, la porta dell'orologio, e si raggiunge la triangolarePlaza de los Coches, la piazza delle carrozze. Un tempo questa era uno dei più grandi mercati di schiavi dell'America Latina. Quest'attività era, insieme all'esportazione di oro in Spagna, una delle principali fonti di ricchezza della città. Oggi una statua di Pedro de Heredia, il fondatore della città, si erge nella piazza.
Chiesa di San Pedro Claver
  • 2 Plaza de la Aduana. Oltre la precedente, c'è un'altra stupenda piazza triangolare, Plaza de la Aduana, circondata da imponenti edifici porticati. Uno di questi è Casa del Premio real, un tempo l'abitazione del viceré spagnolo. Anche questa piazza ha una statua, questa volta di Cristoforo Colombo.
  • 3 Convento e Chiesa di San Pedro Claver, Plaza de San Pedro Claver, +57 5 664 4991. Ecb copyright.svg COP6.000. Simple icon time.svg Mo-Sa 8-17, Su -16.30. Così chiamata in onore di Pedro Claver (1580-1654), un gesuita spagnolo che lavorò per oltre 40 anni per i diritti e il benessere degli schiavi nella città. Fu beatificato nel 1985 e nominato santo patrono dei diritti dell'uomo. Le sue reliquie sono visibili in un arco di cristallo sotto l'altare. Inoltre, al secondo piano, si può visitare la stanza dove visse gli ultimi momenti della sua vita e dove morì nel 1654. Al secondo piano c'è anche una mostra d'arte afro-caraibica.
  • 4 Museo Naval del Caribe, Calle San Juan de Dios N 3-62, +57 5 664 2440. Ecb copyright.svg COP6.000. Simple icon time.svg 9-19. Situato in un ex collegio gesuita subito dietro al convento. Offre una panoramica sulla storia della città e della storia navale dei Caraibi. I reperti qui riportati non sono però originali, bensì delle copie.
  • 5 Plaza de Bolívar. Alcuni isolati verso l'interno c'è Plaza de Bolívar, con una statua equestre dell'eroe della liberazione. Prima dell'indipendenza della Bolivia questa piazza era nota come Piazza dell'Inquisizione poiché qui si erge il palazzo che era sede dell'Inquisizione durante il periodo di dominazione spagnola.
Museo de la Inquisición - Museo dell'inquisizione
  • 6 Palacio de la Inquisición (Museo de la Inquisición - Museo dell'inquisizione), Plaza de Bolívar, +57 5 664 4570. Ecb copyright.svg COP17.000. Un tour guidato, in inglese, costa $15.000.. Simple icon time.svg Lun-Sab 9-18, Dom 10-16. Il museo del Palazzo dell'inquisizione fu il luogo dove l'inquisizione spagnola torturò, giudicò e condannò coloro che erano accusati di crimini contro la religione cattolica. Il tribunale era responsabile per tutto il Sud America e si espresse su oltre 700 persone, inclusi i gesuiti che si opponevano alla schiavitù. Molti degli accusati furono brutalmente torturati. Oggi nel museo sono esposti alcune degli strumenti di tortura effettivamente usati dal tribunale.
  • 7 Museo del Oro y Arqueología, Plaza de Bolívar, +57 5 660 0778. Ecb copyright.svg gratuito. Simple icon time.svg Mar-Ven 10.00-13.00 e 15.00-19.00, Sab 10.00-13.00 e 14.00-17.00, Dom 11.00-16.00. Nella stessa piazza, questo museo espone artefatti religiosi in oro della popolazione Zenú (o Sinú) che viveva sulle coste del paese prima dell'arrivo dei Conquistadores. Non così grande come il museo dell'oro di Bogotá, merita sicuramente una visita. La sezione archeologica del museo è ancora più interessante, in mostra vi sono i notevoli successi del popolo nativo sul controllo e la canalizzazione del Rio Magdalena.
  • 8 Catedral de Santa Catalina. Ecb copyright.svg COP10.000. Simple icon time.svg Mar-Dom 9.30-18.30. Una cattedrale a tre navate con un interno abbastanza spoglio, ma con un'imponente torre.
  • 9 Iglesia de Santo Domingo, Plaza de Santo Domingo, +57 5 664 1301. Ecb copyright.svg COP10.000. Simple icon time.svg Mar-Sab 9-19, Dom 12-20. Non lontano dalla cattedrale, è la chiesa più antica di Cartagena. La chiesa si trova infatti nell'omonima piazza sin dal 1552. Si possono noleggiare audio guide disponibili in molteplici lingue.
  • 10 Casa de Rafael Núñez (outside the walls, direction Marbella), +57 5 664 5305. Ecb copyright.svg COP4.000. Simple icon time.svg Mar-Ven 9-17.30, Sab 10-17.30, Dom 10-16. Questo edificio in legno fu l'abitazione, durante il XIX secolo, del poeta e presidente Rafael Núñez (1825-1894). Il poeta scrisse il testo dell'inno nazionale colombiano e collaborò alla stesura della costituzione che fu in vigore dal 1886 al 1991.
  • 11 Monumento a la India Catalina. Monumento dedicato al fondatore della città, Pedro de Heredia.
Castillo de San Felipe
  • 12 Castillo de San Felipe. Ecb copyright.svg $17,000 COP (prezzo dimezzato il mercoledì). Ottime audioguide a $10,000 COP. Simple icon time.svg 8-18. Una fortezza progettata dall'ingegnere olandese Richard Carr e costruita nel 1657 dagli Spagnoli per proteggersi dai pirati. Più grande fortezza spagnola mai costruita nelle colonie, questo forte fu conquistato solo una volta dalla nave francese Baron de Pointis nel 1697. Nel forte ci sono numerosissimi tunnel e passaggi segreti, visitabili con un tour guidato
  • 13 La Popa (Prendere un taxi fino alla cima della collina costerà circa COP50.000, negoziate il prezzo prima di salire. Camminare a piedi fino alla sommità potrebbe essere pericoloso.). Ecb copyright.svg COP 8.000 per gli adulti, prezzi scontati per i bambini. Vicino alla fortezza di San Felipe, c'è la collina La Popa alta 150 m che offre ottime viste sulla città e sull'area del porto. Sulla collina si trova il monastero seicentesco di Santa Cruz, con bellissimi chiostri e un'immagine della santa patrona della città, la Vergine di La Candelaria. Ogni anno il 2 di febbraio gli abitanti della città e non solo effettuano un pellegrinaggio al monastero.


Eventi e feste[modifica]

La maggior parte degli eventi avviene durante la stagione secca, quando nell'emisfero boreale, quindi anche in Italia, è inverno.

  • Fiesta Taurina. Simple icon time.svg 2-6 gennaio. Festa con una corrida a Plaza de Toros, Av. Pedro de Heredia fuori dal centro della città.
  • Festival lnternacional de Música. Simple icon time.svg inizio gennaio. Festival di musica classica con concerti nel teatro Heredia, nel convento di Santa Teresa e Santa Clara e in altri luoghi del centro città.
  • Hay Festival. Simple icon time.svg fine gennaio. Festival letterario con letture di libri.
  • Carnaval de Cartagena. Simple icon time.svg tra gennaio e febbraio. Durante le celebrazioni del Carnaval de Cartagena, hanno luogo sfilate, balli, concorso di costumi e molti altri eventi.
  • Fiesta de Nuestra Señora de La Candelaria. Simple icon time.svg tra gennaio e febbraio. Il santo patrono di Cartagena è celebrato con diverse manifestazioni in più giorni. La principale è la processione al convento sulla collina La Popa ogni 2 febbraio.
  • o'Festival lnternacional del Cine. Simple icon time.svg tra febbraio e marzo. Festival del film che promuove documentari e film dell'America latina.
  • Festival de Música del Caribe. Simple icon time.svg fine marzo. Come rivela il nome, durante il festival vengono organizzate numerose performance di musica reggae, calypso, salsa e merengue.
  • Festival de Jazz Bajo la Luna. Simple icon time.svg dicembre. Festival Jazz con musica in tutta la città.


Cosa fare[modifica]

Vista notturna della facciata della Cattedrale di Cartagena de Indias

Barriere coralline, spiagge sabbiose, mangrovie impressionanti e corsi d'acqua arricchiscono ancora di più il patrimonio della città.

Tour[modifica]

  • Chiva Bus. Ecb copyright.svg I prezzi vanno da COP 18.000 a 25.000 a seconda del tour scelto. Simple icon time.svg pomeriggio e sera. Chiva Bus è un'attività immancabile quando si visita Cartagena. Visitando Cartagena si notano sicuramente i colorati bus senza tetto circolare per la città carichi di turisti che si divertono ascoltando musica locale. È un'attività consigliabile sia per coppie, famiglie che per gruppi. Ci sono numerose fermate per salire sull'autobus, soprattutto in corrispondenza dei principali alberghi della città (Decameron, Caribe, Hilton ...).

Si può anche fare un giro a cavallo e in carrozza, come riportato in #Come spostarsi.

  • Tour guidati in bici, Calle Don Sancho, Edif. Agua Marina Of. 100A. Ecb copyright.svg tour storico US$ 45, tour notturno US$ 60.

Imparare[modifica]

  • 1 Lezioni di ballo latino (c/o Crazy Salsa), Centro Cr 7 Calle de las Carretas #34-23, @ info@crazysalsa.net. Balli latini, prima fra tutti la Salsa che è una parte intregante della cultura caraibica. Il crogiolo di popolazioni di varie culture e il loro appassionato modo di vivere donano al ballo un ritmo molto vivace. Crazy Salsa offre un'ampia scelta di corsi di ballo che si concentrano sulla Salsa, sul Meringue e sulla Bachata. Ci sono corsi introduttivi ogni venerdì e sabato alle 5 del pomeriggio ad un costo di COP 10.000.
  • Lezioni di spagnolo. Cartagena è una città ideale per studiare spagnolo - un meraviglioso ma non troppo grande centro, vicino alle spiagge e con un mucchio di attività da poter svolgere. la Colombia è anche nota per il suo Spagnolo puro, perfetto per chi sta imparando la lingua. Ci sono alcune scuole di lingua nella città. BABEL International Language Institute è situato in una delle vie pittoresche del centro storico. Nella scuola ci sono corsi adatti a tutti i livelli e vengono anche proposti pacchetti spagnolo + salsa.
  • Nueva Lengua, Calle del Pozo No 25-95. Situata a Getsemaní, questa scuola di lingua offre corsi da 5 giorni in su.

Spiagge a sud-ovest di Cartagena[modifica]

La via più facile per raggiungere le spiagge è raggiungere la costa occidentale, dove ci sono spiagge sabbiose sia a nord del centro storico che nella penisola di Bocagrande.

Ci sono inoltre alcune spiagge a poche ore di barca da Cartagena. In genere le barche salpano da Cartagena (soprattutto da Muelle de la Bodeguita) in mattinata e fanno rientro nel primo pomeriggio. I biglietti includono solitamente sia il viaggio di andata che di ritorno e il pranzo, ma per evitare sorprese, è meglio comprare i biglietti solo negli uffici o dagli altri rivenditori ufficiali. È bene sapere che è previsto un supplemento di COP 10.000 non incluso nel prezzo pubblicizzato. Per le escursioni fuori città è inoltre consigliabile portare con sé dello spray repellente.

Playa Blanca

2 Playa Blanca. Considerata dai più come la più bella spiaggia di Cartagena, non è facilmente raggiungibile. Con la sua sabbia bianca e l'acqua cristallina è probabilmente anche una delle migliori spiagge dell'intera Colombia. Quando i tour guidati, nel pomeriggio, fanno ritorno in città è anche molto tranquilla e pacifica. Vale sicuramente la pena passare una notte qui. Ci sono molti posti dove è possibile noleggiare amache, e comprare cibo e bevande. Ad esempio, "Wittenberg place".

Sulla spiaggia numerosi venditori ambulanti vi offriranno massaggi, piatti di frutta, frutti di mare, gioielli e molto altro - a volte anche in modo abbastanza insistente. Attenzione ai venditori di ostriche: vi daranno un'ostrica in omaggio da assaggiare. Successivamente prepareranno delle altre ostriche e ve le serviranno dicendo che ciascuna costa COP 2.000. Sicuramente è meglio evitare di dover pagare circa COP 30.000 o di dover discutere in spiaggia. Se si vogliono gustare degli ottimi frutti di mare e Coco Locos, chiedete del Nelson Mandela.

  • In barca Prendere un bus o un taxi per "Mercado Bazurto", il grande mercato di Cartagena a 10 minuti dal centro. Da qui partono tutti i giorni tranne la domenica piccoli battelli (lancha de carga) per Playa Blanca. Non esiste un vero e proprio orario di partenza. Per essere certi di salire su un battello è meglio essere qui prima delle 9. Bisognerà pagare circa COP 20.000 per ogni tratta (dicembre 2008) e il viaggio dura circa 1 ora. Il viaggio di ritorno è molto più facile, molte barche (anche quelle dei tour guidati) vi porteranno indietro con un costo che parte da COP 15.000. Attenzione però che l'ultimo battello\barca parte circa alle 14-15. Più confortevole e sicuro è prendere un biglietto per l'intero viaggio al centro di Muelle de las Pegasos. È possibile ottenere un biglietto di sola andata senza pasto per circa 25.000 Pesos più 8.300 di tasse. il tour porta prima alle Isole Rosario e a Playa Blanca poi (arrivando in tarda mattinata). È possibile partire da qui se si vuole passare la notte sulla spiaggia.
  • Via terra con i mezzi pubblici (1 h e 30 min ca): prendere un bus a Pasacaballos da calle 30 / carrera 17 (di fronte al castello - l'autobus avrà una grande scritta Pasacaballos ). Il bus porta fino a Pasacaballos o, a seconda del capolinea, un po' prima, sotto un cavalcavia dell'autostrada. Sia all'andata che al ritorno si può prendere un taxi o un mototaxi per Playa Blanca. L'autobus costa 1.900 COP e il taxi circa 1000 COP a persona (il mototaxi leggermente meno).

Bay of Cholon. Oltre Playa Blanca su Isla Baru nella baia di Cholon c'è Sportbaru - un luogo che merita una visita. Questo tranquillo resort sulla spiaggia offre sport acquatici, gite in barca, escursioni naturalistiche, un ristorante e un bar; Si può effettuare una gita giornaliera da Cartagena, o soggiornare qui in casette, Cabaña, che danno sulla spiaggia.

Islas del Rosario

Islas del Rosario. Numerose compagnie organizzano visite guidate alle Islas del Rosario, un insieme di piccole isole poco oltre la costa. Le gite normalmente comprendono il pranzo, una visita ad un acquario e alcune ore a Playa Blanca. Non inclusi nel prezzo sono il parcheggio (circa COP 12.000 in totale) e il biglietto d'ingresso all'acquario (COP 15.000). Se si acquista il proprio tour dai venditori in strada è meglio non pagare tutto in anticipo, è preferibile pagare parte o tutto il costo al ritorno a Cartagena. Almeno uno di questi tour è diretto al resort "Coco Liso", una catena colombiana simile all'inglese Butlins. Dai venditori sulla spiaggia è possibile acquistare pezzi di corallo, e, se si prosegue la conversazione, è possibile convincerli a farsi accompagnare a una spiaggia privata, molto bella e suggestiva e solitamente negata ai tour operator. Presso gli uffici turisti del centro storico è possibile confrontare le varie opzioni e scegliere la gita che più si addice alle proprie esigenze.

Acquisti[modifica]

Vista sul centro storico di Cartagena

Cambio valuta[modifica]

La maggior parte degli hotel e dei ristoranti di lusso accetta carte di credito, ma numerosi luoghi, specialmente i taxi accettano solo i Pesos colombiani. Alcune banche cambiano i soldi, ma i tassi di cambio o i costi per il servizio potrebbero non essere proprio i più convenienti. Il metodo più facile per ottenere pesos è prelevare con le proprie carte di credito agli sportelli bancomat. Un'altra opzione è rivolgersi ai cambia valute, ma anche in questo caso i tassi di cambio saranno più svantaggiosi rispetto a quelli delle carte di credito. Per prelevare da uno sportello bancomat con una carta di credito sarà richiesto un codice PIN, se non lo si avesse è meglio richiederlo alla propria banca prima del viaggio.

Banche[modifica]

  • 1 Citibank, Av Venezuela, Edificio Citibank (Primo piano). Simple icon time.svg gli sportelli: lun-ven: 8-12, 14-16.30. Ci sono numerosi ATM (sportelli bancomat) nella Citibank di calle Venezuela vicino Barrio San Diego con una guardia fuori dall'edificio.
  • 2 Banco de Bogotá, Av Venezuela (Centro Comercial Uno # 105-107). Simple icon time.svg Lun-ven 8-11.30 & 14-16.
  • Giros y Finanzas (numerosi uffici nel centro città). Simple icon time.svg Lun-ven 8-17, Sab 8-14. Ufficio di cambio affiliato alla Western Union.

Artigianato[modifica]

Alcuni souvenir molto comuni

L'artigianato della città è alla moda e sofisticato. Smeraldi sono in vendita in tutta Cartagena,compresi smeraldi lucidati e non intagliati e bellissimi gioielli. I prezzi possono essere ragionevoli e nel centro storico si può trovare una grande varietà di negozi e smeraldi. I negozi che vendono smeraldi e le gioiellerie usano numerosi nomi come "Taller y Fabrica de Joyas" (laboratorio e fabbricazione di gioielli), "Museo de Artesanias y Esmeraldas" (museo degli artigiani e smeraldi) o semplicemente "Joyeria" (gioielleria). I proprietari dei negozi negozieranno sul prezzo e forniranno un certificato di "autenticità".

  • 3 La Bemba Galería, Calle Tumbamuertos #38-65 (vicino Plaza San Diego, nel centro storico), @ info@labembagaleria.com. Simple icon time.svg Lun-mer 9:30-20, gio-sab 9:30-21. Un negozio di regali culturali e galleria. Arte urbana e pop, da indossare, usare, giocare, vedere, regalare o semplicemente da ricordare. Questo è il luogo adatto dove acquistare regali sostenibili da Cartagena. Gli articoli nel negozio sono prodotti, dipinti e disegnati da artisti locali o comunque Colombiani. La Bemba Gallería supporta fondazioni di artisti locali.
  • 4 Bóvedas (Vicino alle mura cittadine e al bastione di Santa Catalina.). Numerosi oggetti di artigiano di buona qualità.
  • 5 Q Design, Calle de la Iglesia, 4-16. Oggetti di design.
  • 6 Portal de los Dulces (vicino Puerto del Reloj). Dolci locali

Libri[modifica]

  • 7 Ábaco (angolo di Calles de la Iglesia e de la Mantilla No 3-86). Simple icon time.svg lun-sab 9-20.30, dom 16-20.30. Libreria e caffetteria. Ha un buon assortimento di libri in spagnolo su Cartagena e anche alcuni in inglese.
  • 8 Instituto Geográfico Agustín Codazzi, Cl. 34 No. 3-37 Edificio lnurbe. Specializzato in mappe.

In giro[modifica]

È importante prestare attenzione ai venditori ambulanti, pronti a condurvi in negozi che pagano loro considerevoli commissioni (in realtà le pagate voi con prezzi più alti del normale). Molte fonti attendibili riferiscono inoltre che, senza la conoscenza approfondita di smeraldi e la capacità di riconoscere oro da 14 e 18 carati, si rischia di comprare o pietre false "migliorate" o metallo placcato in oro, o pagare di più per prodotti di qualità inferiore rispetto alle aspettative.

Quando si viene raggiunti da un venditore ambulante, una delle migliori risposte è sorridere e dire un semplice, ma efficace "no, thank you". Se si risponde in modo maleducato, essi potrebbero seguirvi e assillarvi ancora per un po'.

Come divertirsi[modifica]

Vista notturna di Cartagena da La Popa

Caffè[modifica]

Il tipo più comune di caffè in Colombia è il dolce tinto. Può essere acquistato dai venditori in strada sparsi per tutta Cartagena per circa 500 pesos.

Locali notturni[modifica]

Molti bar e club sono situati nella città vecchia o a Avenida del Arsenal vicino al centro conferenze. Plaza San Diego è una piazza con molti bar e ristoranti, molto affollata nei weekend.

  • 1 La Avenida del Arsenal. La Avenida del Arsenal è situata lungo la baia vicino al centro conferenze. Fino a poco tempo fa era il place to be, il luogo da non perdere. Oggi la movida notturna di Cartagena si è spostata verso Ciudad Vieja, ma questa striscia di circa 10 discoteche è ancora un posto adatto per vivere il fine settimana. L'ingresso a molte delle discoteche costa 10.000-20.000 COP.
  • 2 Mister Babilla. Uno dei più popolari locali per gli abitanti di Cartagena è Mister Babilla, situato su la Avenida del Arsenal. Questo locale è molto affollato nei weekend ed è noto per avere gente che balla e il bar fino a notte inoltrata.
  • 3 Cafe del Mar, Baluarte de Santo Domingo. Situato in cima alle mura occidentali, fornisce viste sul tramonto e cocktail .
  • 4 Salsa Donde Fidel, Plaza de la Aduana (Accanto al cancello dell'orologio). Ottimo posto per sedersi e ammirare la città di notte. Il locale ha posti a sedere sia al coperto che all'aperto. Buoni prezzi sulle bevande (birra da 2.500 COP), è il luogo di incontro tra Cartageneros e turisti.
  • 5 Zorba Wiskeria, Plaza Fernandez de Madrid (Giusto a fianco di una pizzeria e a poca distanza di un ristorante libanese di Falafel.). Un grande piccolo bar d'angolo che serve bottiglie e con un una decente vista sulla città. Molto locale. Le birre costano circa 3.000 COP e una bottiglia di rum circa 27.000 COP.


Dove mangiare[modifica]

Strada colorata di Cartagena

A Cartagena è possibile gustare piatti multietnici che combinano metodi e lavorazioni del nuovo e vecchio mondo, ma anche dell'Africa e della Penisola arabica e di altri paesi. Mangiare menu fissi a pranzo e cena in ristoranti locali chiamati 'corrientes' costa circa 6.000 COP (US $3). Un tipico piatto consiste in pesce fritto (se si è sulla spiaggia), pollo o carne, servito con riso al latte di cocco (arroz de coco), plantano (frutto esotico simile alla banana) fritto (patacones) e insalata. Ci sono numerosi posti che vendono succhi di frutta a 2.000 COP. La Colombia vanta un'ottima e ampia gamma di frutti esotici che possono essere mescolati con acqua o latte.

Nel centro storico, dozzine di ottimi ristoranti sono sparsi attorno a Plaza Santo Domingo. Attenzione: numerosi ristoranti sono chiusi la domenica.

Classificazione per prezzo
Le strutture sono divise seguendo il seguente schema, nel prezzo indicativo per persona è inclusa una bevanda analcolica
  • Prezzi modici < 15.000 COP
  • Prezzi medi tra 15.000 e 40.000 COP
  • Prezzi elevati > 40.000 COP

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Pan de Bono. Ecb copyright.svg prezzi bassi. Un panificio dove è possibile acquistare panini imbottiti a poco prezzo. Da provare è il locale pane cassava.
  • Café Juan Valdez. Ecb copyright.svg prezzi bassi. Catena di caffetterie con una grande varierà di caffè e torte. WLAN gratuita.
  • Crepes & Waffles. Ecb copyright.svg Piatti a circa 15.000 COP. Ristorante franchising colombiano veramente carino che offre piatti a ottimi prezzi (circa 5 dollari statunitensi).
  • 2 El Corral. Ecb copyright.svg Hamburgers di buona qualità a 10.000-15.000 pesos. Catena franchising che vende hamburger.
  • 3 Gelateria Paradiso. Ecb copyright.svg 4.000 COP per una coppetta piccola, 6.000 per una media. Grande assortimento di gusti di gelati, soprattutto ai frutti esotici. Buono anche il gelato al caffè.
  • 4 Abaco, Calle de la Mantilla. Ecb copyright.svg Bevande calde e torte a circa 9.000 COP. Caffetteria e libreria, è un ottimo posto per rilassarsi in un ambiente molto tranquillo e pacifico. Oltre al buon caffè sono presenti libri su Cartagena (in spagnolo e inglese).
  • 5 Atahualpa, Carrera 7. Ecb copyright.svg Menu per la cena con zuppa, portata principale e succo a soli 12.000 COP. Ristorante peruviano con pesce fresco. Da provare il menu del giorno.

Prezzi medi[modifica]

Dai venditori per strada puoi acquistare per esempio della frutta rinfrrescante
  • 6 El Bistro, Calle Ayos 4-46, +57 5 664 1799. Ecb copyright.svg Colazione per circa 10.000 COP, piatti principali a circa 25.000 COP. Ristorante gestito da tedeschi con ottimi piatti legati alla cucina europea, in special modo le bistecche. Nel Bistro si può mangiare anche del pane fatto in casa e bere birre tedesche.
  • 7 La Cevicheria, Calle Stuart 7, +57 5 6642760. Ecb copyright.svg circa 25.000 COP per piatto. Un'ottima selezione di ceviche calde e fredde.
  • 8 La Vitrola, Calle Baloco no. 33-201. Considerato uno dei migliori ristoranti della città. Ambiente cubano, ottimo cibo, ma prezzi abbastanza alti. Si trova in Calle Baloco all'angolo di fronte alle mura cittadine.
  • 9 Sol de la India, Calle Tumbamuertos 38-43, +57 5 6609476. Ecb copyright.svg piatti a circa 25.000-30.000 COP, anche pizza e pasta circa allo stesso prezzo. Simple icon time.svg 11:30-22:00. Eccellente cibo vegetariano indiano nel centro storico. Per pranzo offrono un menu all-inclusive a buffet che varia di giorno in giorno. Il prezzo del menu è 15,000 pesos (incluse anche le bevande). La struttura organizza anche corsi di yoga (circa 8 US $) e massaggi.
  • 10 Restaurante Bar El Muelle (El Laguisto Beach Club), Carrere 1 ra. No. 1A - 23. Sulla spiaggia di Bocagrande ci sono numerosi buoni ristoranti. Il cibo è discreto, ma la cosa bella e vedere l'acqua del mare arrivare fino quasi al ristorante. I gestori parlano inglese, spagnolo, francese e in parte anche portoghese e turco.
  • 11 La Mulata, Calle Quero 9-58, +57 5 66 46 222. Ecb copyright.svg piatti principali a 20.000-30.000 COP. Nel ristorante si possono scegliere alcune opzioni per il pranzo: menu differenti ogni giorno della settimana. Delizioso e senza pretese.
  • 12 Otro Mundo (Bistrò-Bar-Pizzeria), Calle San Agustin 6-68 (nel centro storico di Cartagena, vicino alla Cartagena University), +57 5 6602314. Ecb copyright.svg Cevapcici croato a 18.000 COP (10 USD), Pasta ai frutti di mare a 20.000 COP (11 USD), Pizza piccola da 12.000 COP (7 USD), Pizza media da 25.000 COP (14 USD), e Pizza grande da 35.000 COP (20 USD). Simple icon time.svg 09-24. Qui è possibile gustare ottimo cibo croato, pasta e buone pizze. L'ambiente è rustico, pulito e con un servizio eccellente. Il prezzo dei piatti e della pizza è molto buono. Nel locale è disponibile una connessione WiFi gratuita a internet. Effettuano anche un servizio di consegna pizze a domicilio. Ogni giorno è possibile ascoltare buona musica e gustarsi buoni drink, come birra, cocktail e succhi di frutta, tutto con un ottimo rapporto qualità prezzo.
  • 13 El Balkoon, Calle Tumbamuertos No. 28-85 2do. Piso Esquina. Ecb copyright.svg circa 26.000 COP con le bevande. Ristorante al secondo piano con vista su Plaza San Diego. Piccola terrazza, ma ottimo cibo, sia pesce che carne. Un'ottima opzione sono i menu fissi e l'offerta 2x1 sui cocktail dalle 18 alle 21.
  • 14 Restaurante La Casa de Socorro, Cl. Larga No. 8B-112, +57 5 6644 658. Ecb copyright.svg 20.000-40.000 COP. Ristorante tradizionale che serve piatti caraibici: scampi, granchi, ceviche, pesci, tutti molto buoni. Popolare tra gli abitanti di Cartagena, soprattutto a pranzo.
  • 15 Teriyaki, Plaza San Diego No. 8-28. Ecb copyright.svg 10.000-30.000 COP. Ristorante Sushi e Thai.
  • 16 Restaurante Zebra, Plaza San Diego No.8-34, +57 5 6642 177. Cucina africana-caraibica, pasta.

Prezzi elevati[modifica]

  • 17 Club de Pesca, Avenida Miramar (Situato in Manga con vista sulla baia e il porto turistico di Cartagena.). Ecb copyright.svg piatti principali a 40.000-60.000 COP. Raffinato ristorante specializzato in "frutti del mare". Ottimi il pesce e l'atmosfera.
  • 18 Donde Olano (Olano´s), Calle Santo Domingo #33 - 81. Ecb copyright.svg Piatti principali 30.000-70.000, ma ha anche delle alternative a prezzi un po' più contenuti. Ottimi frutti di mare in stile fusion, da non perdere i gamberi con frutto della passione e riso al cocco.
  • 19 Quebracho, Calle Baloco 2-69. Ecb copyright.svg Piatti attorno 55.000 COP. Ristorante argentino: ottima carne e ottimo ambiente.
  • 20 Cafe El Santisimo, Calle del Torno 39 - 76. Ecb copyright.svg Piatti attorno 50.000 COP. Uno dei più famosi e imperdibili ristoranti della città.


Dove alloggiare[modifica]

Classificazione per prezzo
Le strutture sono divise seguendo il seguente schema, il prezzo (indicativo) valuta il costo di una camera doppia a notte
  • Prezzi modici < 80.000 COP
  • Prezzi medi tra 80.000 e 250.000 COP
  • Prezzi elevati > 250.000 COP

Nella città murata gli hotel più famosi sono Sofitel Santa Clara e Charleston Santa Teresa, entrambi antichi monasteri convertiti in hotel negli anni 90 del XX secolo. In entrambi si potranno avere servizi eccellenti, ma i prezzi sono molto alti paragonabili a quelli del Principato di Monaco. Nella parte nuova della città, Bocagrande, ci sono invece numerosi hotel adatti a tutte le tasche. È comunque consigliabile soggiornare, per almeno parte della propria vacanza, nel centro storico, all'interno delle mura cittadine: questa è la zona che rende Cartagena unica (e non le sue spiagge che sono spesso affollate e talvolta non pulitissime). Se non si vuole soggiornare negli alberghi più lussuosi si può provare in una delle molte case coloniali trasformate in ostello, ma questi sono molto piccoli e trovare un posto libero potrebbe essere un'impresa.

Come in altre parti dell'America Latina, gli hotel più lussuosi potrebbero esprimere i prezzi delle loro camere (per lo meno quelle più care) in dollari americani anche sui propri siti internet.

Prezzi modici[modifica]

Strette vie del centro

Alberghi a prezzi modici e ostelli possono essere trovati a Getsemaní attorno al Calle de la Media Luna. Se si è già a Cartagena, la scelta migliore potrebbe essere camminare per Calle de la Media Luna e chiedere nelle numerose strutture i prezzi e la disponibilità. Importante è fare attenzione all'opzione più conveniente: i prezzi variano molto da struttura a struttura, anche se situate una a fianco all'altra: per esempio con 50.000 COP si potrebbe soggiornare in una confortevole camera privata, ma anche in un dormitorio.

  • 1 Casa Viena, Calle San Andrés 30-53 (Getsemaní), +57-5-664-6242, @ hotel@casaviena.com. Ecb copyright.svg letto in dormitorio da 26.000 COP, camere da 35.000 COP. Ostello molto comune tra i backpackers (viaggiatori con lo zaino in spalla) con stanze da due a 4 persone sia con bagno in comune che privato e con dormitori. Tra i servizi offerti dalla struttura vi è una connessione a internet, casseforti e cucina comune.
  • 2 Hostal Real, Calle De La Magdalena 9-33 (Getsemani), +57 5 664 7866. Ecb copyright.svg letto in dormitorio da 21.000 COP, camere da 40.000 COP. Aperto dalla famiglia Rincon oltre 30 anni fa, Hostal Real è ospitato in un edificio coloniale ristrutturato con opere d'arte e un giardino dove è possibile rilassarsi e leggere un libro. I proprietari sono molto cordiali e disponibili ad aiutare gli ospiti con consigli e informazioni. Le camere sono abbastanza datate e un po' umide.
  • 3 Hotel Familiar, Calle El Guerrero 29-66 (Getsemani), +57 5 664 2464. Ecb copyright.svg Le camere sono pulite e luminose e i prezzi partono da 18.000 COP per notte per persona.. Gestita Jairo Toro, è situato a 100 metri di distanza da Casa Viena e rappresenta un'ottima scelta nel caso la prima fosse al completo.
  • 4 Hotel Villa Colonial, Calle del las Maravillas No.30-60 (Getsemani), +57 5 664 4996, +57 5 664 5421, @ hotelvillacolonial@hotmail.com. Ecb copyright.svg Doubles from $60.000. Albergo ben tenuto con personale amichevole e disponibile ad aiutare. Le camere hanno l'aria condizionata e un bagno privato, ma alcune non hanno le finestre. I gestori hanno anche un altro edificio in Calle de la Media Luna, che ha camere migliori ma anche più costose.
  • 5 Hostal La Casona, Calle Tripita y Media - Cra. 0 No. 31-32 (Getsemani), +57 5 639 5644, @ hostallacasona@hotmail.com. Ecb copyright.svg camere con aria condizionata, TV via cavo e bagno privato da 65.000 COP. Con circa 30 camere disposte attorno a un bel cortile, questo ostello offre un'ottima opzione per i turisti. Connessione internet disponibile a un buon prezzo.
  • 6 Hotel Marlin, Calle de la Media Luna, Calle 35 No. 10–35 (Getsemani), +57 5 664 3507, +57 5 6601497, @ hotelmarlincartagena@hotmail.com. Ecb copyright.svg camere da 75.000 COP. Molto popolare, è situato in centro. La struttura è pulita con belle camere con bagno privato e aria condizionata in tutti i dormitori. Tra i servizi: cucina comune, internet gratuito, colazione inclusa nel prezzo e possibilità di organizzare tour. Sono disponibili anche informazioni su escursioni in barca a vela per le Isole di San Blas e Panamá.
  • 7 Hotel La Muralla, Calle de Media Luna (Getsemani). Ecb copyright.svg camere da 65.000 COP. Pulito, i proprietari sono gentili. La struttura può essere rumorosa nei weekend, non esattamente un luogo per turisti, ma sicuramente un'opzione molto economica. Migliori sono le camere al secondo piano, quelle al primo sono un po' umide.
  • 8 Amber Hostel, Calle Pacoa N° 10-103 (Getsemani), +57 5 608634. Ecb copyright.svg letto in dormitorio da 15.000 COP, camere da 40.000 COP. Ostello a gestione famigliare con cucina in comune (anche con i gestori) il che darà un po' la sensazione di far parte della famiglia.
  • 9 Hotel La Espanola, Media Luna 10 #10-58, +57 5 6604485. Ecb copyright.svg Da 75.000 COP. Stessi prezzi e stile dell'hotel La Muralla, ma le camere sono un po' più buie e piccole.
  • 10 Hostel Mamallena, Calle Media Luna (Viejo Hotel Holiday, Getsemani), +57 5 6640948, @ cartagena@mamallena.com. Ecb copyright.svg Alta stagione: letto in dormitorio da 50.000 COP, letto in camera privata da 75.000 ma di più se si vuole il bagno privato e/o l'aria condiziona. Durante la bassa stagione i prezzi sono di circa 1/3 inferiori.. Hostel Mamallena, Cartagena è il primo ostello colombiano della catena panamense Hostel Mamallena. Staff cordiale, connessione WiFi a internet gratuita e personale cordiale. La maggior parte delle camere ha un bagno privato e può ospitare da 1 a 5 persone. I dormitori sono ampi e anch'essi hanno un bagno privato. Vengono organizzati tour economici per Playa Blanca e Islas Rosarios.
  • 11 Hotel El Viajero, Calle del Porvenir No 35-68, +57 5 664 3289. Ecb copyright.svg Senza aria condizionata: singole da 40.000 COP, doppie da 60.000 COP, con A/C: singola da 50.000, doppia da 70.000 (2016). Bell'hotel con un giardino interno e una cucina per gli ospiti.
  • 12 Hotel Bellavista, Av. Santander No. 46-50 (a 15 minuti a piedi dalla città vecchia), +57 5 6646411. Ecb copyright.svg Senza A/C: singole da 40.000 COP, doppie da 70.000, con A/C: singole da 60.000, doppie da 80.000 COP. Albergo dall'ambiente amichevole nel distretto di Marbella. Le camere sono diffuse in più edifici a un piano e hanno un bagno privato.

Prezzi medi[modifica]

Mura con bastioni circondano la città vecchia
  • 13 Hotel Cartagena Premium, Bocagrande Av. San Martín No. 11-113, +57 5 6552355. Ecb copyright.svg Camere da 145.000 COP. Hotel Cartagena Premium offre camere singole, matrimoniali e doppia con aria condizionata, mini bar e colazione. Nell'albergo ci sono anche una piscina, una Jacuzzi, il servizio in camera e il parcheggio.
  • 16 Vista Heroica, Isla de Tierra Bomba, +57 3126331825. Ecb copyright.svg 100.000 COP. Albergo carino sull'Isola di Tierra Bomba (10 min in barca dall'Hilton Hotel di Cartagena). L'albergo è nel centro in un villaggio locale, non lontano dalla spiaggia e con un'ottima vista su Cartagena. Le camere sono molto pulite, 3 letti (2+1), cucina, Jacuzzi individuale, aria condizionate. I prezzi del ristorante vanno da 10.000-20.000 COP, il cibo è discreto.

Prezzi elevati[modifica]

Cartagena dal cielo. Alcuni dei grattacieli della Penisola di Bocagrande sulla destra sono alberghi

Alberghi lussuosi possono essere trovati a San Diego e a El Centro, aree della città vecchia.

  • 20 La Passion Hotel Lounge, Calle del Estanco del tabaco # 38-81 (Centro), +57 5 6648605, @ info@lapassionhotel.com. Ecb copyright.svg da 617.000 COP. Albergo in cui si combinano un'architettura antica e un moderno arredamento e attrezzature. Perfetto per una fuga romantica: nell'albergo ci sono solo 8 camere. Stupenda terrazza con piscina. WiFi gratuito.
  • 22 Casa Marta Cartagena, Calle San Antonio # 25-165 (Getsemani), +57 310 630 6003, @ casamartacartagena@gmail.com. Ecb copyright.svg Da 125 US$. Casa Marta è una casa coloniale oggi b&b nel centro storico di Getsemani. La casa è stata ristrutturata e ha due camere con una capienza massima di 4/5 persone. Ogni camera da letto ha l'aria condizionata, un frigo, Tv via satellite e un bagno privato. Internet e la colazione sono inclusi nel prezzo. A disposizione degli ospiti c'è anche una piccola piscina per bambini.
  • 23 Hotel Casa del Curato, Calle del Curato Cra. 7 Nº 38-89 (San Diego), +57-5-664-3648, @ info@casacurato.com. Ecb copyright.svg Camere da 250.000 COP (bassa stagione), e da 270.000 COP (alta stagione). L'hotel si trova in un edificio del XVIII secolo, convertito in hotel nel 2005. Ottima colazione, ma le camere sono un po' piccole e alcune senza finestre. Due computer connessi a internet sono disponibili per gli ospiti.
  • 24 Hotel Cochera de Hobo, Calle Cochera de Hobo No. 38-55 (San Diego), +57 5 664 3384, +57 3002153828. Ecb copyright.svg Da 90 US$. Nel cuore della città murata di Cartagena, l'albergo ha 4 camere, un ristorante, un servizio in camera, una connessione gratuita a internet, due terrazze con vista sul centro storico e una terza con un barbecue. Le camere hanno aria condizionata, minibar, Tv al plasma con segnale satellitare.
  • 26 Agua, Calle Ayos, No 4-29 (Centro), +57 5 664-9479. Ecb copyright.svg da 500.000 COP + tasse.


Sicurezza[modifica]

Cartagena di notte

Il centro storico della città non è tanto più pericoloso delle altre città del cosiddetto Primo mondo, ma quando ci si allontana dal sentiero battuto il rischio di essere derubati aumenta sensibilmente. Importante è anche prestare molta attenzione quando si cammina di notte in parti poco affollate della città. I locali sono in genere molto cordiali e amichevoli. I venditori ambulanti possono essere davvero fastidiosi, ma un semplice "No quiero nada" in spagnolo normalmente li fa desistere.

Il possesso di droghe illegali in Colombia può portare a condanne penali. Diffusa è la truffa in cui i turisti sono invogliati ad acquistare droghe illegali. Quando si prova ad acquistarle il resto della banda emerge in un minuto e, minacciando di denunciare alla Polizia, costringe il malcapitato a prelevare cifre esorbitanti all'ATM più vicino, talvolta rapendo l'acquirente.

Attenzione ai cambi valuta non ufficiali[modifica]

I venditori di strada offrono un ottimo tasso di cambio. Dopo aver contato le banconote, ci si renderà conto che i conti non tornano. Dopo essersi lamentati, il venditore rimetterà le banconote sul banco sottraendone velocemente alcune. La maggior parte delle persone non conta i soldi per la seconda volta convinta di aver fatto un buon affare, ma in realtà sono stati praticamente derubati.

Tour ingannevoli di Islas del Rosario e Playa Blanca[modifica]

I tour guidati per Islas del Rosario e Playa Blanca possono essere abbastanza deludenti. Normalmente viene offerto un pacchetto che include sia lo snorkeling che l'ingresso all'acquario e un pasto a Playa Blanca per circa 50.000 COP. Una volta iniziato il viaggio si potrebbe però scoprire che se si vuole entrare nell'acquario e/o fare snorkeling è necessario pagare un extra di 15.000 COP. È importante fare attenzione al fatto che chi ci ha venduto il pacchetto riferisca alla guida sulla barca cosa è incluso e cosa no.

Prendere un bus a lunga percorrenza[modifica]

Se si sta pianificando di prendere un bus per Santa Marta dall'autostazione è consigliabile recarsi in biglietteria ed acquistare il biglietto direttamente lì. Altrimenti è importante fare attenzione: normalmente c'è un collegamento con cambio a Barranquilla, dove si dovrà cambiare bus ed acquistare un nuovo biglietto per Santa Marta, anche se lo si ha già acquistato in precedenza su un bus e/o se ci era stato assicurato che il bus fosse diretto. Se capita di dover effettuare il cambio a Barranquilla, è importante accertarsi di conservare i propri biglietti (anche se questi vengono raccolti dopo la partenza) e controllare che il ragazzo che ci guiderà sul nuovo bus sia avvisato dall'autista che abbiamo già pagato il biglietto anche per Santa Marta.

Sicurezza sanitaria[modifica]

In Colombia sono stati riscontrati casi del virus Zika, che è pericoloso per le donne incinte dal momento che può danneggiare gravemente il bambino nel grembo materno. Prima di partire è consigliabile consultare la pagina sulla Situazione Sanitaria della Farnesina.

Ospedali[modifica]

  • 4 Hospital Bocagrande, +57 5 6655 270.
  • 5 Hospital Naval de Bocagrande, Carrera 2 No. 14-210, Base Naval, +57 5 6655 361. Ha anche una camera di decompressione per incidenti durante le immersioni

Rappresentanze diplomatiche e Visti[modifica]

  • 6 DAS, Carrera 20B No 29-18, Pie de la Popa, +57 5 666 0172. Simple icon time.svg Lun-Sab 8-12 & 14-17. L'autorità per l'immigrazione, per ottenere un'estensione del visto bisogna recarsi qua.
  • GreciaGrecia (bandiera) 7 Consolato Greco, Carrera 9, Esq. Edificio Castillo del Mar, +575 6551-352, fax: +575 664-7388. Si ricorda che in base alla direttiva sulla tutela consolare del 2015 i cittadini europei in difficoltà in un paese al di fuori dell'Unione europea hanno il diritto di ricevere assistenza dalle ambasciate e dai consolati di altri paesi dell'UE.
  • PanamaPanama (bandiera) 8 Consolato di Panama, Carrera 1 No 10-10 (Bocagrande), +57 5 655 155. Simple icon time.svg Lun-Sab 8-12.
  • VenezuelaVenezuela (bandiera) 9 Consolato del Venezuela, Carrera 3 No 8-129 (Edificio Centro Executivo, 14th floor), +57 5 665 0382. Simple icon time.svg Lun-Ven 9-11.30 & 13.30-16.


Come restare in contatto[modifica]

Cassetta delle lettere in Parque Bolívar

Poste[modifica]

  • 10 Deprisa, Av Venezuela, +57 5 664 7822. Simple icon time.svg Lun-Ven 8-12.30 & 14-18, Sab 8-13.
  • 11 Adpostal, angolo tra Calle 34 e Av. Luis Carlos López. Qui si possono acquistare francobolli

Spedire cartoline in Europa è costoso: un francobollo costa 6.800 COP.

Internet[modifica]

  • 12 Contact Internet Café, Calle de la Media Luna No 10-20, +57 5 664 0681. Ecb copyright.svg $1.000/h. Simple icon time.svg 8-21.
  • 13 Micronet, Calle de la Estrella No 4-47, +57 5 664 0328. Ecb copyright.svg $1.500/h. Simple icon time.svg 9-21.


Nei dintorni[modifica]

Santa Marta
  • È possibile raggiungere Santa Marta con 32 $ (americani) con Berlinastur. I bus partono ogni due ore, 12 e 14 sono ottimi orari. Il viaggio dura circa 3 h e 30 minuti e passa per Barranquilla (16 $ se ci si ferma qui, partenza ogni ora - metà dei bus si ferma qua). A Cartagena il terminal della compagnia è a Crespo, sulla via per l'aeroporto. Molti colectivos che passano per India Catalina possono portare al terminal per 1.500 COP. La compagnia ha bus anche per Cúcuta, Bucaramanga e Bogotá.
Totumo
  • Circa 45 km a Nord-Est di Cartagena sulla strada per Barranquila c'è il Volcán del Totumo, un vulcano di fango alto 15 m. Si può entrare nel cratere e fare un bagno di fango (ingresso 2.000 COP), molto divertente e consigliabile. La vicina laguna serve da bagno naturale per pulirsi dal fango.
La via più facile per arrivare qua è fare un tour. Questo costa circa 30.000 COP (2010) con Rafael Perez tours (a fianco del Cartagena Plaza Hotel a Bocagrande) e include il viaggio sia di andata che ritorno di un'ora per il vulcano, il pranzo e il bagno a La Boquilla. Un'altra compagnia è Los Pinos, il cui pacchetto costa 35.000 COP, 25.000 senza il pranzo e che prevede un bagno al villaggio di pescatori Manzanillo del Mar sulla via del ritorno. Questo tour può essere prenotato in molti hotel, come Casa Viena, a Calle San Andrés (Getsemaní), o l'ostello Mamallena a Calle Media Luna. Anche se il bagno di fango e i massaggi sono offerti gratuitamente, sarà necessario lasciare una mancia a ciascuno. Altri servizi che richiedono una mancia sono scattare una foto mentre si sta facendo il bagno, conservare i propri bagagli, ... Le mance sono normalmente di circa 1.000-5.000 COP a seconda del servizio, quindi è meglio portare della moneta con sé.
Raggiungere il vulcano da sol può essere difficoltoso, ma se si riesce nell'impresa la gita sarà più rilassata e si avrà tutto il tempo che si vuole. Prendere un bus dal centro della città al Terminal de transporte (1.700 COP), quindi prendere il bus orario per Galerazamba e scendere a Lomito Arena (6.000 COP), da dove è necessario camminare per 45 minuti o prendere un motortaxi (2.000 COP). L'intero viaggio dura circa 2 ore e mezza. L'ultimo bus da Lomito Arena parte circa alle 15.
  • Giardini botanici Jardin Botanico de Guillermo Piñeres' — una piacevole gita fuori dalla città, 18 km da Cartagena vicino a Turbaco, una piccola città a 20 km dal centro di Cartagena. Per raggiungere i giardini botanici prendere un bus all'autostazione e scendere a "la Bomba de Amparo", una stazione di servizio a 25 minuti dal centro. Da qui partono bus per Turbaco - scendere (chiedere aiuto all'autista) un po' prima della città e tenendo la destra camminare per circa 20 minuti. Insieme al biglietto verrà consegnato un volantino in cui sono elencate le 250 specie di piante identificabili nel giardino, incluse alcune varietà di coca.
  • Punta Arena — un paese di pescatori a 10 minuti in barca dall'isola di "Tierrabomba", di fronte a "Laguito" (Bocagrande). Si raggiunge il paese in barca, partendo da "Muelle de los Pegasos" o da "Laguito" vicino all'Hilton Hotel. Punta Arena ha probabilmente le migliori spiagge vicino a Cartagena. Nel paese ci sono ristoranti dove poter gustare cibo e bibite locali. Ottimo per una gita giornaliera da passare all'ombra di una palma con una fantastica vista su Cartagena.
  • La Boquilla — un paese di pescatori (pueblo de pescadores) vicino a Cartagena. Prendere un bus per 1.600 COP (Marzo 2013), da India Catalina (Avenida Venezuela), se si scende dal bus al capolinea si può noleggiare una canoa e raggiungere una bella spiaggia (playa de oro) passando tra lagune e mangrovie - si paga per la canoa una volta indietro. Anche noleggiare una bici è un ottimo modo per arrivare nel paese in circa un'ora. Una volta passato l'aeroporto girare verso la spiaggia e continuando a pedalare sulla sabbia si raggiungerà La Boquilla.
  • Bocachica - un paese di pescatori sull'isola di "Tierrabomba"
Bocachica merita una visita per vedere la sua fortezza ristrutturata (fuerte de San Fernando). La spiaggia non è speciale, ma valida per una sosta di poche ore. Nel paese ci sono parecchi ristoranti all'aperto che servono cibi e bevande. Barche salpano ogni circa 30-45 minuti da "Muelle de los Pegassos" per Bocachica, il viaggio dura circa 15 minuti. Le guide cercheranno di vendere costosi pacchetti all inclusive, ma il costo della sola tratta in barca dovrebbe essere di circa 5.000 COP (2009).

Informazioni utili[modifica]

  • 14 Turismo Cartagena de Indias, Plaza de la Aduana, +57 5 660 1583. Simple icon time.svg Lun-Sab 9-13 e 15-19, Dom 9-17. Principale ufficio turistico.

Ci sono degli Info point anche in Plaza de San Pedro Claver e in Plaza de los Coches.


Altri progetti

3-4 star.svg Guida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita alla città. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.