Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Gorgona (Colombia)
Profilo dell'isola dal largo
Localizzazione
Gorgona (Colombia) - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Sito istituzionale

Gorgona è un'isola della Colombia, situata nell'oceano Pacifico, al largo delle coste del Cauca.

Da sapere[modifica]

L'isola Gorgona è situata a 35 km al largo della costa colombiana del Pacifico. Gorgona e Malpelo, sono le uniche isole dell'Oceano Pacifico sotto amministrazione colombiana. Gorgona è lunga 9 km e larga 2,5 km, con una superficie di circa 26 km².

Amministrativamente Gorgona appartiene al comune di Guapí, nel dipartimento di Cauca. L'isola fu scoperta da Bartolomé Ruiz nel 1526. Il suo nome iniziale era San Felipe ma fu cambiato da Francisco Pizarro in Gorgona a causa del gran numero di serpenti sull'isola che gli ricordavano le gorgoni della mitologia greca che avevano serpenti al posto della capigliatura.

Cenni geografici[modifica]

Il rilievo di Gorgona è montuoso, termina al Cerro La Trinidad, che con un'altezza di 338 m s.l.m. è la cima più elevata dell'isola. La catena centrale, comprende, oltre alla cima La Trinidad, le colline di Los Micos, La Esperanza e Mirador.

Il litorale orientale presenta spiagge di arena bianca e banchi di corallo, mancanti sul versante occidentale, caratterizzato da alte scogliere sferzate incessantemente da venti impetuosi e da fragorose onde. La spiaggia di Pizarro si trova a nord-est di Gorgona ed è ritenuta il luogo in cui sbarcò Francisco Pizarro.

A sud-ovest dell'isola di Gorgona c'è un'altra isola molto più piccola chiamata Gorgonilla, la cui altitudine massima è di 90 metri sul livello del mare e tre isolotti poco più che grossi scogli, di cui il più grande è chiamato islote El Viudo. Questi isolotti sono separati da Gorgona dal paso de Tasca, un canale marino lungo circa 400 metri e profondo circa 5-10 metri. In passato era possibile attraversare il canale a piedi durante la bassa marea, ma oggi il guado non è più possibile, a causa dello sprofondamento del fondo marino a seguito del terremoto del 1980.

A nord-est si trova l'isolotto Rocas del Horno, separato da Gorgona dal canale "Paso del Horno".

Quando andare[modifica]

Il clima è equatoriale, caldo e umido. La temperatura media annuale è di 26° C. Le piogge sono frequenti nei mesi di settembre e ottobre ma ben distribuite su tutto l'arco dell'anno. Si diradano nel bimestre febbraio e marzo.

Poiché l'umidità relativa è del 90%, manca una vera stagione stagione asciutta e le nebbie sono frequenti.

Territori e mete turistiche[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.