Scarica il file GPX di questo articolo

Addis Abeba

Da Wikivoyage.
Addis Abeba
አዲስ አበባ
Addis Abeba01 (Sam Effron).jpg
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Etiopia
Addis Abeba
Addis Abeba
Sito istituzionale

Addis Abeba è una città della Etiopia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La città si trova al nascere del Monte Entoto e ciò rende la città una delle capitali più alte del mondo.

Quando andare[modifica]

La temperatura media di Addis Abeba è di circa 15 °C in dicembre e di circa 18 °C in maggio. Luglio e agosto, i mesi delle grandi piogge, hanno temperature medie intorno ai 15-16 gradi. Le minime più basse (5-6 °C) si hanno in novembre e dicembre. questo clima è dettato soprattutto dall'altura della città che ha precipitazioni nella stagione delle piogge soprattutto a luglio ed a agosto.

Cenni storici[modifica]

La città nacque nel 1879 grazie al cardinale italiano Guglielmo Massaia e divenne la capitale dell'Etiopia quando Menelik II divenne imperatore d'Etiopia nel 1889. Nella città tutt'oggi si trovano tantissime chiese e moschee nate durante il Regno d'Etiopia. Oggi la città ha una grandissima importanza culturale per lo stato.

Come orientarsi[modifica]

Veduta della città


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Addis Abeba è Bole (IATA: ADD).

In auto[modifica]

Tutte le principali strade dello stato sono collegate a Addis Abeba.

In treno[modifica]

C'è una sola linea ferroviaria collegata tra Addis Abeba e Gibuti e collegata anche ad Awash e Dire Daua, Però è in corso di riparazione.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Gli spostamenti con i mezzi pubblici non sono consigliati, spesso i mezzi pubblici sono affollati e sono molto scomodi.

In taxi[modifica]

Nella capitale i taxi sono bianchi o blu, sono molto economici e spesso soddisfacenti.

In auto[modifica]

Occorre una patente valida internazionale. Ci sono molte possibilità di noleggiare macchine nella città, però nelle ore diurne le strade saranno molto trafficate.

Cosa vedere[modifica]

Statua al di fuori del teatro nazionale
  • 1 Addis Ababa Museum, Bole Rd / Airport Rd / Africa Ave (vicino Meskel Square). Il museo si concentra sui manufatti e reperti provenienti da Addis Abeba. L'edificio era una volta un palazzo dove Ras Biru Habte-Gabriel, ex ministro, risiedeva.
  • 2 Ethnological Museum. Conosciuto anche come il Museo e Biblioteca dell'Istituto degli Studi etiopici, questo è un affascinante museo con mostre sulla storia e la cultura dell'Etiopia. Ci sono molti schermi dei vari gruppi etnici presenti in Etiopia, con informazioni su ciascuno dei loro stili di vita. Abiti etnici, strumenti, attrezzi e altri manufatti accompagnano ogni mostra etnica, che lo rende uno dei più interessanti musei della città.
  • 3 National Museum of Ethiopia, King George VI St (tra "Arat Kilo Ave" e l'Università di Addis Abeba.). Simple icon time.svg 08:30-17:00. Un museo di fama mondiale. Il reperto più famoso è la reliquia di Lucy, un ominide precoce. La civiltà etiope essere una delle più antiche del mondo, i manufatti all'interno del museo abbracciano migliaia di anni, tra cui alcuni dei suoi primi giorni. Una vasta gamma di manufatti sono presenti, dalle sculture ai vestiti. Sia l'arte tradizionale e moderna sono presenti.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

La microcriminalità è diffusa nei quartieri islamici, quindi a tal proposito non mostrare oggeti di valore.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.