Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Accra
Il centro di Accra ripreso dall'alto
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Ghana
Reddot.svg
Accra
Sito istituzionale

Accra è la capitale del Ghana.

Da sapere[modifica]

Quando andare[modifica]

Grazie alla sua posizione sulla costa del Golfo di Guinea, Accra beneficia di un clima semi-arido con caratteristiche in parte tropicali. Esistono due stagioni delle piogge, quella principale decorre da aprile a metà luglio, mentre l'altra, con piogge molto più deboli si verifica ad ottobre. Le piogge di solito assumono la forma di temporali brevi e intensi, sufficienti a provocare inondazioni quando i canali di drenaggio risultano ostruiti.

Durante l'anno si verificano pochissime variazioni di temperatura. La temperatura media mensile varia dai 25,9° C di agosto ai 29,6° C di marzo (il mese più caldo). I mesi "più freddi" tendono ad essere più umidi rispetto ai mesi più caldi.

Poiché Accra è vicino all'equatore, le ore di luce del giorno sono praticamente uniformi durante l'anno. L'umidità relativa è generalmente alta, variando dal 65% di metà pomeriggio al 95% di notte. I venti ad Accra spirano prevalentemente da Ovest, Sud-ovest e da Nord, Nord-ovest. La velocità del vento è normalmente compresa tra 8 e 16 km/h. Le raffiche di vento forte accompagnano di norma i temporali e infieriscono soprattutto sulla costa.

Il record di velocità massima del vento ad Accra è di 107,4 km/h (58 nodi). I forti venti associati all'attività dei temporali spesso causano danni ingenti agli edifici, rimuovendo le tegole del tetto.

Le aree dove sorgono i complessi sportivi di Accra Newtown presentano temperature più elevate che non il resto della città.

Cenni storici[modifica]

Nel XVII secolo Accra non era che un anonimo villaggio sulla costa del Golfo di Guinea. Più importanti erano i porti di Ada e Prampram, che fungevano da scalo marittimo per i centri dell'entroterra di Dodowa e Akuse. Gli olandesi costruirono l'Ussher Fort mentre inglesi e svedesi costruirono rispettivamente il James Fort e Christiansborg.

I britannici acquisirono preminenza sugli altri europei a partire dal 1851, quando i danesi, subentrati agli svedesi, vendettero loro il forte fi Christiansborg. I Paesi Bassi furono gli ultimi ad arrendersi alla supremazia britannica; vendettero infatti il loro forte nel 1871.

Nel 1873, dopo decenni di tensioni tra inglesi e ashantis, gli inglesi attaccarono e praticamente distrussero Kumasi. L'anno seguente i britannici conquistarono Accra e nel 1877, alla fine della seconda guerra anglo-asante, Accra sostituì Cape Coast come capitale della Gold Coast britannica. Questa decisione fu presa perché Accra godeva di un clima più secco rispetto a Cape Coast.

La città cominciò ad espandersi considerevolmente grazie soprattutto all'afflusso di burocrati e militari. Victoriaborg si è formata alla fine del XIX secolo come quartiere residenziale esclusivamente europeo. Al 1908 risale la creazione di Adabraka, un quartiere destinato ad accogliere esclusivamente la popolazione autoctona come espediente per alleviare i problemi di congestione nel centro sovraffollato di Accra.

Una delle decisioni più influenti nella storia della città fu quella di costruire la ferrovia Accra-Kumasi completata nel 1923. Il treno doveva trasportare il cacao prodotto nelle regioni dell'entroterra al porto di Accra

La segregazione razziale dei quartieri ha avuto vigore di legge fino al 1923. Sotto l'amministrazione del governatore, Sir Frederick Gordon Guggisberg i tre insediamenti separati di Osu, La e Jamestown si fusero per diventare la moderna Accra. Tra le conquiste di Guggisberg ci fu la costruzione di un ponte attraverso la laguna di Korle nel 1923, che aprì il terreno a ovest della laguna per l'insediamento. Guggisberg ha anche curato la costruzione di un grande ospedale (Korle-Bu) e di una scuola secondaria (Achimota). Tali miglioramenti portarono a un aumento della popolazione di Accra a causa della migrazione degli abitanti delle zone rurali nella città e all'immigrazione di un numero crescente di uomini d'affari e amministratori britannici.

Nel secondo dopoguerra, i quartieri di Ridge e Cantonments furono progettati come insediamenti a bassa densità per gli europei, mentre gli indigeni provenienti dalle campagne di stabilirono in zone che non erano state prese in considerazione dal piano regolatore, dando vita a baraccopoli sempre più estese.

Un'altra area che prese forma nel secondo dopoguerra fu il quartiere centrale degli affari (CBD). Molti palazzi amministrativi furono costruiti su High Street.

Piazza Indipendenza

Quando il Ghana divenne indipendente nel 1957, il primo ministro Kwame Nkrumah creò il suo piano urbanistico per lo sviluppo di Accra. Invece di creare spazi ad uso delle élite, Nkrumah ha cercato di creare spazi per ispirare orgoglio e nazionalismo nel suo popolo. Il risultato di questi progetti fu la Piazza dell'Indipendenza, i suoi monumenti simbolici e i palazzi che la attorniano, la State House e l'edificio dell'Organizzazione dell'Unità Africana.

Come orientarsi[modifica]

I quartieri centrali e più antichi di Accra sono racchiusi entro la Ring Road, una tangenziale che ha inizio ad ovest dalla laguna di Korle e termina a est nel quartiere di Labone, sempre in prossimità della costa.

  • 1 Independence Square. È la piazza centrale più famosa di Accra, conosciuta anche come piazza della stella nera in ragione di una scultura a forma di stella a cinque punte che simboleggia l'Africa, posta sull'arco sotto il quale arde la fiamma eterna accesa per la prima volta nel 1961 da Nikrumah.
La piazza è delimitata dall'Accra Sports Stadium e dal Kwame Nkrumah Memorial Park. Vi di svolgono parate civili e militari connesse alle celebrazioni annuali dell'indipendenza e ad altri eventi nazionali. Black Star Square (Q4921908) su Wikidata

Quartieri[modifica]

  • Jamestown e Usshertown — Sono i quartieri più antichi di Accra, sorti rispettivamente intorno al James Fort dei britannici e all'Ussher Fort costruito dagli olandesi sulla costa del Golfo di Guinea. Jamestown rimane ancora oggi un attivo porto di pesca. È simile sotto certi aspetti a Stone Town sull'isola di Zanzibar, sebbene Jamestown non sia stato ancora restaurato e non appaia fra le attrazioni turistiche cittadine.
Jamestown è poco più a ovest di Independence Square;
Le uniche attrazioni del quartiere sono il faro, un edificio carcerario ospitato all'interno di un vecchio forte coloniale e l'antica dogana. Dal faro parte una strada che porta a uno dei più grandi porti di pesca del Ghana. Bisogna recarsi sul molo la mattina presto per vedere le piccole imbarcazioni che portano il pescato giornaliero. È meglio comunque servirsi di una guida locale in modo da non perdere i vicoli nascosti, le vecchie case di pietra e le fantastiche vedute del porto dalla cima della scogliera.
  • Osu — è il quartiere ad est di piazza Indipendenza dal carattere medio-alto borghese. Si distingue per la moltitudine di alberghi e la varietà di locali. A buon ragione Osu è chiamato informalmente il West End di Accra. Senza ombra di dubbio, Osu è parte più vivace di Accra e il luogo di ritrovo preferito dai turisti in visita alla città.
  • Labone — È il quartiere separato da Osu dalla tangenziale (Ring Road). Ha caratteristiche simili ma ha meno esercizi commerciali e pochissimi alberghi.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 2 Aeroporto Internazionale Kotoka. L'aeroporto è composto da due terminal passeggeri, Terminal 2 e Terminal 3. Il Terminal 2 serve solo voli nazionali, mentre il Terminal 3 serve operatori regionali, internazionali e di lungo raggio. Al 2021 Il Terminal 1 non era più in uso, ma verrà trasformato in un FBO. Il Terminal 3 può ospitare grandi aeromobili come l'Airbus A380. C'è anche un Terminal VIP utilizzato per i voli diplomatici e un terminale militare utilizzato per operazioni militari.
Di seguito una lista delle linee aeree presenti allo scalo di Accra nel 2021 e delle loro rotte:
  • British Airways — Londra–Gatwick.
All'interno dell'aeroporto c'è il bancone dove prenotare una corsa in taxi a tariffa regolamentata. Comporta naturalmente un certo rischio rivolgersi ai conducenti di taxi che attendono clienti al di fuori dell'aeroporto. Aeroporto Internazionale Kotoka su Wikipedia Aeroporto Internazionale Kotoka (Q177689) su Wikidata


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 National Museum, Barnes Rd. Simple icon time.svg Daily 09:00-16:30. il Museo Nazionale offre l'opportunità a chi lo visita di farsi una idea della storia e della cultura del Ghana. Le colezioni includono costumi, troni, sculture, dipinti, ceramiche e una varietà di strumenti rituali. Ogni oggetto esposto è accompagnato da una didascalia in inglese con sufficienti spiegazioni. Le mostre storiche documentano in particolare dulla tratta degli schiavi. C'è anche un'affascinante mostra sulla storia della valuta ghanese. National Museum of Ghana su Wikipedia National Museum of Ghana (Q1967472) su Wikidata
  • 2 Kwame Nkrumah Memorial Park. Il parco è stato creato per onorare Kwame Nkrumah, che guidò il Ghana alla sua indipendenza dalla Gran Bretagna e divenne il primo presidente della nazione. Votato come "Man of the Millennium" dell'Africa, è una figura molto importante del XX secolo. Nel parco è possibile vedere un monumento a lui dedicato, così come il suo mausoleo, dove è sepolto.
  • 3 W.E.B. DuBois Memorial Centre, Fifth Link Road, +233 30 277 6502. DuBois era un famoso scrittore americano e attivista per i diritti civili che si trasferì in Ghana verso la fine della sua vita sentendo che i suoi sforzi per creare l'uguaglianza erano tutti vani e che l'America non avrebbe mai accettato i neri. Sebbene il Centro stesso sia una biblioteca di ricerca, i siti storici e i monumenti sono sparsi tra i centri di apprendimento. Il più interessante di loro è il numero civico 22, che è dove W.E.B. DuBois risiedeva quando si trasferì in Ghana. W.E.B. Dubois Memorial Centre for Pan African Culture (Q21262059) su Wikidata
  • 4 Kane Kwei Carpentry Workshop, Teshie First Junction, +233 244-11-47-19. Questa è la bottega di Seth Kane Kwei che ha inventato le famose bare di design negli anni '50 che sono scolpite in forme che rappresentano qualcosa di importante e rilevante per la persona deceduta, come un pesce o gli aeroplani. Probabilmente incontrerai Eric Adjetey Anang, nipote di Kane Kwei, che lo possiede dal 2005 e ascolterai storie su queste fantastiche bare. Sono utilizzati per i funerali nella regione e fanno parte di molte collezioni pubbliche o private di arte contemporanea in tutto il mondo.
  • 5 The National Archives of Ghana. National Archives of Ghana (Q16733900) su Wikidata
  • The Ghana Academy of Arts and Sciences
  • Artists Alliance Gallery, La Beach Rd (1 km west of La Beach Hotel). Ecb copyright.svg US$10-10,000. Galleria gestita da artisti che si articola su 3 piani dove sono esposti dipinti, sculture e tessuti. La galleria propone di tutto, dai manufatti in legno da pochi dollari ai dipinti costosi dei migliori artisti del Ghana. Un grande vantaggio è la possibilità di guardare in tranquillità senza essere pressati per l'acquisto.
  • 6 Jubilee House (between airport and James Town), +233302665415. Il palazzo presidenziale.
  • Ghana's Central Library
Osu Castle
  • 7 Osu Castle (Christiansborg Castle), 2 Barnes Road, Adabraka, +233-302 221633. Built by the Danes in the 17th century for Sweden, it has changed hands under many rulers before the Danes were finally able to stake claim to the area and the castle. Before it was claimed by Denmark, it was used for trading precious metals, but once the Danes took power, it became a place to store slaves prior to shipping them. Later it became the headquarters of the Danish Gold Coast. Since that time, it has been used as a government building and when Ghana gained independence in 1957, it became the Presidential House. It remains the seat of government today, although there is controversy because of its ties to the slave trade. It is not open to walk-in visitors. Armed guards stand outside and they typically don't allow photos to be taken. Rules about pictures change sporadically, but it's best (safest) not to try. Osu Castle (Q1082964) su Wikidata
  • 8 Ussher Fort. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-18:00. Not Usher's place but a Dutch-built fort that now houses a museum in James Town.
  • 9 Fort James, 4131 Tetteh Kpeshie Road. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-17:00. Stazione commerciale fondata dagli inglesi nel 1673 ed ex prigione. Anche ora un museo situato a James Town.
  • 10 Brazil House (between Ussher Fort and Fort James). ha una piccola mostra di opere d'arte, ma, wow, i dintorni fuori da questo posto vicino alla spiaggia sembrano piuttosto agitati.
  • 11 Moschea centrale di Accra, Abose-Okai Road, +233 275838632. Una piccola moschea nel quartiere di Agbogbloshie, dove è facile perdersi.
  • 12 Holy Trinity Cathedral. Vecchia chiesa anglicana di Accra situata sulla strada per Ussher Fort e James Fort.
  • 13 Achimota Forest, Achimota College Rd, Accra, Ghana, +233 245896987. Simple icon time.svg 08:00-17:00 M-F. Ha un campionamento abbastanza rappresentativo di animali africani.
  • 14 Università del Ghana. La più grande università del Ghana si trova a Legon ed è accessibile da Tro-Tros a Madina. È un posto molto affascinante e tranquillo con alberi secolari, un giardino botanico (anche se dovresti essere consapevole che ci sono state segnalazioni di rapine e crimini violenti che si svolgono nei giardini) e molti piccoli edifici circondati da spazi verdi. I bar sono aperti a tutti e servono piatti tipici del Ghana.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Labadi Beach
  • 1 Labadi Beach. Una delle spiagge più famose di Accra, e relativamente pulita, solo sacchetti di plastica sparsi qua o là. Situato tra due degli hotel più costosi di Accra - La Palm e La Badi Beach - questo breve tratto della costa atlantica offre diversi caffè-ristoranti improvvisati, molti venditori di souvenir e, a volte nei fine settimana, soprattutto quando il tempo è bello, un cast improvvisato intrattiene i frequentatori della spiaggia con percussioni, balli e spettacoli acrobatici. La spiaggia è accessibile solo da un ingresso a La By-pass (Labadi Road) per una tariffa di 5 cedis ma i clienti del La Palm o del Labadi Beach Hotel possono accedere alla spiaggia gratuitamente attraverso il cancello sul retro. Quanti non risiedono in uno dei due alberghi, possono usufruire delle strutture del La Palm Royal Beach Hotel (piscina, fitness, sauna) - per 10 cedi al giorno. Dopo il tramonto è fortemente sconsigliato aggirarsi per la spiaggia. Labadi Beach (Q6466698) su Wikidata


Acquisti[modifica]

Makola Market
  • 1 Makola Market, a20 Kojo Thompson Rd. Rinomato mercato del centro che vende prodotti freschi, alimenti locali e importati, capi di abbigliamento, strumenti, medicinali e articoli per la casa. Si possono trovare anche ornamenti (bracciali e collane) realizzati con perline artigianali locali. Makola Market (Q6739865) su Wikidata


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

  • 1 National Theatre of Ghana. L'edificio del teatro nazionale è sede della National Dance Company, della National Symphony Orchestra e della compagnia teatrale nazionale. National Theatre of Ghana (Q6978924) su Wikidata
  • 2 Ohene Djan Stadium. Lo stadio ospita prevalentemente incontri di calcio e gare di atletica leggera. Inaugurato nel 1960, possiede una capacità approssimativa di 40 000 spettatori.
Chiamato Accra Sports Stadium fino al 2004, ospita le partite casalinghe del Great Olympics e dell'Hearts of Oak e talvolta della Nazionale di calcio del Ghana Ohene Djan Stadium su Wikipedia Ohene Djan Stadium (Q339568) su Wikidata

Locali notturni[modifica]

Nella zona di Oxford Street, nel quartiere di Osu, stanno una dozzina di locali notturni tra i più rinomati di Accra. La maggior parte sono nascosti nelle stradine laterali ma i tassisti generalmente ne conoscono l'ubicazione.

Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • The Post Lodge, Accra New Town, +233 21-229456, +233 21 231908. Da selezionare solo se si è interessati ad avere un tetto sulla testa e a niente di più.
  • 1 YMCA, Castle Road, +233 30 224700. Ecb copyright.svg $5. Uno degli alloggi più economici di Accra. Sistemazione in dormitori a quattro posti letto. L'YMCA di Accra è riservato ai soli uomini.
  • Dot's Inn, Olooti Rd, Labone (Vicino alla spiaggia di Osu dove sta anche il centro di informazioni turistiche.), +233-30-2774744, @ . Ecb copyright.svg 300 cedis; 450 cedis per due persone dello stesso sesso che condividono una stanza. Piccolo albergo con personale dai modi cordiali.
  • 2 Christianborg Hotel, Dabedu Rd (Di fronte al ristorante Chez Lien, nel quartiere di Osu), +233 302-776074.
  • Aplaku guesthouse, Aplaku/Kokrobite (8 km before Kokrobite at Aplaku-Israel junction), +233 20 0111345. Ecb copyright.svg €30-40. Spiagge raggiungibili a piedi.
  • Elmeiz Place Guest House, No. 12 Saka Allotey Road (Quartiere di Dansoman), +233 20 3315286. Ecb copyright.svg US$45+. Un grazioso e comodo Bed & breakfast, con energia elettrica fornita da pannelli solari a 20 min in auto dall'aeroporto di Kotoka
  • Atomic Lodge Hotel (Agege Last Stop, Dansoman), +233 30 397 5202.
  • New Kokomlemle Guest House, Oroko Ave Kokomlemle (north from Ring Road Central, close to Nkrumah Circle), +233 30 2224581. Ecb copyright.svg GH₵ 70 (for nationals).
  • 3 Agoo Hostel, Keta Close (in Kokomlemle neighborhood), +233 30 2222726. Ecb copyright.svg bunks ~104 cedis, rooms ~295 cedis. Allegro ostello dai colori vivaci e con colazione e wifi inclusi nel prezzo. Non lontano da Jubilee House. Luogo di ritrovo nel patio sul tetto.
  • 4 Somewhere Nice, 9 Cotton Ave (Nel quartiere di Kokomlemle), +233 24 2439409. Ecb copyright.svg 162 GH₵ for bed. Piscina, palestra e spazio cucina in comune.

Prezzi medi[modifica]

  • 5 Gye Nyame Hotel, Asylum Down (Quartiere di Osu), +233 30 0222 3321. Ecb copyright.svg $55. Albergo dagli ottimi prezzi, dotato di vari confort. Aria condizionata, letto super comodo, acqua calda, scrivania e sgabello, TV e frigorifero. Niente di rotto e tutto pulito. Non è lussuoso, ma ha un eccellente rapporto qualità-prezzo e personale. Situato in una posizione tranquilla di presta sia per uomini d'affari che per turisti.
  • 6 Meaglent Hotel, 1 Pantang Junction Adenta, +233 30 2942340. Camere dotate di aria condizionata TV satellitare/via cavo e di bagno privato con vasca
Minibar, citofono, scaldabagno istantaneo e internet. Gli spazi in comune comprendono sala conferenze, sala fitness / palestra, ristorante e piscina.
  • 7 Highgate Hotel, 70 Mango Tree Avenue ("a 2 isolati dalla tangenziale, dall'altra parte della strada rispetto all'edificio i-Burst, a un isolato dalla FedEx"), +233 302 233 315, @ . Ecb copyright.svg From US$60. L'hotel boutique recentemente rinnovato offre fascino d'altri tempi, servizio cordiale, buon cibo e vino. 33 camere spaziose con Internet e TV satellitare digitale al plasma a parete. Situato in un tranquillo vicolo cieco in un quartiere prevalentemente residenziale. Il ristorante offre pesce fresco, pollo alla griglia, pasta e ottimi club sandwich. La lista dei cocktail è molto estesa.
  • Korkdam Hotel, No. 8 Korkdam Avenue, New Achimota, +233 302 400423. Ecb copyright.svg From US$85. Albergo di 55 camere dotate di aria condizionata, TV satellitare, WiFi e minibar. Servizio massaggi, agenzia di viaggio, trasferimento aeroportuale, noleggio auto e parcheggio gratuito. Ristorante e bar.
  • Frankies, Oxford Street, Osu, +233 21 77 35 67. Il personale è cordiale, le camere sono pulite e i bagni sono dotati di acqua calda corrente 24 ore su 24. È dotato di tistorante e bar.
  • Paloma Hotel (Ring Road Central), reservations@palomahotel.com, +233 302 228700, @ . Ecb copyright.svg A partire da US$95. Personale dai modi cordiali, WiFi, bar e grill restaurant.

Prezzi elevati[modifica]

  • Le Baron Hotel, No 3 - 4 Akuetey Street, American House Area, East Legon, +233 21 520701. Ecb copyright.svg From US$110. single, double and executive rooms, all equipped with A/C, cableTV and mini-bar. Swimming pool, children's playground, barber shop and beauty salon.
  • Midindi Ghana Hotel, 15 First Circular Road, East Cantonments,, +233 302 770 007, @ . Ecb copyright.svg From US$125. 10 min to the Accra Airport, 20 min from town. Safe neighborhood. 24/7 WiFi. Restaurant with Ghanaian/African menu. Swimming pool has an assigned life guard. Gym available.
  • Alisa Hotel, 21 Dr Isert St., North Ridge, +233 302 214 233. Ecb copyright.svg From US$125. A decent hotel at the quiet section of town. Caters mainly for business travellers who usually have things to do at the Ridge (West and North), which is where some of the biggest corporate nomes have their head offices.
  • 8 La Palm Hotel Royal Beach Hotel, No 1 Bypass, Labadi Road (next door to La Badi Beach Hotel), +233 30 221 5111. Ecb copyright.svg From US$140. Post-modern pan-African style of the wife of Ghana's decade-plus military ruler, Air Force Lt. Jerry Rawlings, who gets credit for the hotel's best feature, an authentic, Ghananian-inspired design theme. Somewhat sterile with a great location on the beach. 5 restaurants producing good food only in the hotel's flagship outdoor 'African Village' which is a charming breezy and architecturally distinctive venue. Sunday brunch is good, but dinner or drinks any night work equally well. Avoid the main dining room, room service, or Bali Hai, Equator, or other 'international' offerings. The pool is nice and there is WiFi. You'll appreciate the attentive staff, who make up for the indifferent management, awful food, and generally run-down facilities.
  • African Regent Hotel, 237-238 Airport West, + 233 302 765180-2, @ . Ecb copyright.svg From US$140. The decor is great; hard to describe, but when you see it you'll immediately have a sense of what non-kitschy authentic African style should look like. And the hotel's dining room offers impeccable food for breakfast lunch or dinner. The sleeping rooms are clean, airy, and well-furnished, complete with in-room broadband, and flat-screen cableTV. There is a nice pool, and a first-rate health club.
  • Golden Tulip Hotel, Liberation Road, +233 30 2213 161. Ecb copyright.svg €126. Business hotel 5 min from the airport. African atmosphere, but with a buttoned-down Dutch efficiency. Downstairs lobby bar, pool-side dining, live music, and gallery of local artists. Business centre provides WiFi with Skype-capable bandwidth. The food is mostly just OK; unimaginative, but hygienically prepared. The rooms are small, a bit smelly, and very much in need of new carpets. The Chalets are the place to be if you decide to stay in this hotel, but they are generally held for those booking two weeks or more at a time. If you like to play tennis, the courts here will suit you just fine, provided you've bought your whites.
  • 9 Airport View Hotel, Dr Amilcar Cabral Road, +233 20 225 2244. Ecb copyright.svg From US$150. Proximity to the airport, web access, A/C, European menu.
  • PH Hotels Accra, 1st Boundary Road, East Legon, 84/86, +233 302 517452. Ecb copyright.svg From US$180. 74 standard, deluxe, superior, and superior deluxe rooms, all of which have an LCD TV, internet, and in-room safes. Swimming pool, business center, laundry service, and room service.
  • La Badi Beach Hotel, +233-30-277-2501. Ecb copyright.svg From US$180. Good atmosphere, especially if you yearn for a Graham Greene-inspired fantasy British Colonial-era experience. The lobby is all dark wood, leather sofa, campaign furniture and ceiling fans. Queen Elizabeth II slept here; and UK Prime Minister Tony Blair. More recent guests include quite a few airline flight crews, and far-too many US government/military contractors who spend long hours at the bar each night boring other guests with their "thoughts" about Africa which are predictably a bit naïve, if not downright creepy. The pool and gardens are nice, the Western-style buffet is excellent, and the rooms are small but well-appointed, most with balconies. Best feature: it is on the beach at La Badi, so there is always something happening just footsteps away. It is a long drive from the centre of town or the airport. Unless you are in Ghana for a vacation, this isn't the best location.
  • Fiesta Royale, North Dzorwulu, +233 30 274 0811. Ecb copyright.svg US$220. Ottima alternativa al Golden Tulip e a uno qualsiasi degli altri hotel di lusso nella zona dell'aeroporto. Le camere sono molto grandi e molto confortevoli, i giardini sono incantevoli e includono una piscina e un centro fitness. Il ristorante offre piatto buoni e affidabili. Si trova un po 'più lontano rispetto ad altri hotel simili, ma vale la pena spendere 5 minuti in più per risparmiare sul prezzo. Il centro commerciale di Accra è a 3 minuti in auto e c'è un parcheggio dei taxi immediatamente fuori dall'hotel.
  • 10 Best Western Premier Accra Airport Hotel, 17 White Avenue, +233 30 2766902. Ecb copyright.svg A partire da US$250. Tipico hotel 4/5 stelle. Le camere sono confortevoli e abbastanza grandi. Bella piscina e centro fitness. Internet wireless ovunque con sistema di voucher - gratuito per gli ospiti.
  • 11 Mövenpick Ambassador Hotel, +233 302 611 000. Grande hotel a cinque stelle situato nel quartiere centrale degli affari. MovenPick Ambassador Hotel Accra (Q65083739) su Wikidata
  • 12 Swiss Spirit Hotel & Suites Alisa - Accra (Swiss Spirit Hotel & Suites Accra), 21 Dr. Isert Road, North Ridge, P.O. Box 1111, Accra, +233 302 214-233, @ . Ecb copyright.svg From US$ 150. Check-in: 14:00, check-out: 10:00. Albergo di 200 camere e suite, progettate con gusto e con magnifiche viste su Accra. Gli ospiti hanno a disposizione sale per riunioni e conferenze dotate di tecnologie all'avanguardia.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Accra
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Accra
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.