Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Wuhan
武汉
Veduta dI Wuhan al tramonto
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Cina
Reddot.svg
Wuhan
Sito istituzionale

Wuhan (武汉 in cinese semplificato, 武漢 in cinese tradizionale) è una città della provincia di Hubei.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È poco complessa nella sua struttura geografica: basse pianure al centro della città e colline a sud, nel punto in cui l'Han confluisce nel fiume Azzurro.

Cenni storici[modifica]

L'area fu colonizzata più di 3.000 anni fa. Durante la dinastia Han Hanyang divenne un porto abbastanza trafficato. Nel III secolo furono costruite mura per proteggere Hanyang (206) e Wuchang (223).

Nel 223 fu costruita la Pagoda della gru gialla (黄鹤楼) su una sponda del Fiume Azzurro. Cui Hao, un poeta celebrato durante la dinastia Tang, visitò la costruzione nella prima metà dell'VIII secolo; il suo poema fece la costruzione la più celebrata nella Cina meridionale. La città fu a lungo famosa come centro per le arti (specialmente per la poesia) e per gli studi intellettuali. Sotto il governo mongolo (Dinastia Yuan), Wuchang fu promossa fra le quattro città cinesi per commercio.

Nel tardo XIX secolo le ferrovie furono estese sull'asse nord-sud attraverso la città, che dopo divenne un importante nodo di trasporti fra i traffici ferroviari e fluviali. A quel tempo le potenze straniere ottenevano concessioni mercantili e la sponda del fiume a Hankou fu divisa in varie concessioni straniere. Questi distretti contenevano uffici di scambio, magazzini e impianti portuali.

Nel 1911 i sostenitori di Sun Yat-sen lanciarono la Rivolta di Wuchang nell'omonima città oggi parte di Wuhan, che portò al collasso della Dinastia Qing e alla creazione della Repubblica di Cina. Wuhan era la capitale di un Governo di sinistra del Kuomintang, fondato a seguito del colpo di Wuhan, del 1927, e retto da Wang Jingwei in opposizione al Governo di Nanchino di Chiang Kai-shek durante gli ultimi anni '20.

Nel 1938 a Wuhan e nelle aree circostanti si svolse la battaglia di Wuhan, uno dei maggiori e più sanguinosi conflitti nella seconda guerra sino-giapponese. Dopo essere stata presa dai giapponesi nel 1938, Wuhan divenne uno dei più importanti centri militari per le operazioni nella Cina del sud. Nel dicembre del 1944 la città fu in parte distrutta da un raid da parte della Quattordicesima Forza Aerea degli Stati Uniti d'America.

Tra dicembre 2019 e gennaio 2020 Wuhan è divenuta nota per la diffusione di un'epidemia di un nuovo ceppo di coronavirus, chiamato COVID-19, i cui effetti sono simili a quelli dovuti alla SARS

Come orientarsi[modifica]

L'area metropolitana consiste di tre centri (Wuchang, Hankou e Hanyang) comunemente chiamate "Tre città di Wuhan" (perciò il nome Wuhan si ottiene unendo "Wu", sillaba iniziale di Wuchang, e "Han", sillaba iniziale di Hankou e Hanyang). Questi tre centri ricoprono delle parti divise dai due fiumi e sono collegati da numerosi ponti, tra i quali il Primo ponte, il primo ponte della storia ad attraversare il fiume Azzurro inaugurato nel 1957.

Come arrivare[modifica]

Wuhan è una grande città in una posizione centrale. Ha tutti i collegamenti autobus, ferroviari, stradali e aerei che vi aspettereste.

In aereo[modifica]

Aeroporto internazionale di Wuhan Tianhe

Il taxi dall'aeroporto alla città (Wuchang) costa 70-¥80, più 10 di pedaggio.

Una linea ferroviaria per pendolari che collega la stazione ferroviaria Hankou di Wuhan con la città di Xiaogan, ha una fermata all'aeroporto. L'orario dei treni è alquanto irregolare, ma, a partire dal 2017, c'è in genere un treno dalla stazione dell'aeroporto (天河机场) alla stazione ferroviaria di Hankou (汉口) ogni ora/ora e mezza. A Hankou, potete trasferirvi alla metropolitana di Wuhan (metropolitana) o ai treni a lunga percorrenza o pendolari verso varie destinazioni. Alcuni dei treni dall'aeroporto possono continuare oltre Hankou, verso altre città dell'Hubei, come Huanggang/Daye/Huangshi (con fermata alla stazione ferroviaria di Wuhan), o Yichang, Xiangyang e Shiyan (programma).

Anche la linea 2 della metropolitana di Wuhan raggiunge l'aeroporto, fornendo un servizio frequente ed economico verso destinazioni in tutta la città. A partire dal 2018, i treni della linea 2 della metropolitana circolano da e per l'aeroporto dalle 6:00 alle 22:30.

A partire dal 2015, c'era un regolare servizio di autobus dall'aeroporto di Wuhan a diverse località di Wuhan, comprese le stazioni ferroviarie di Hankou e Wuhan e la stazione degli autobus di Fujiapo (nel centro di Wuchang, a 1 km dalla stazione ferroviaria di Wuchang). Tuttavia, questi servizi potrebbero essere stati interessati dall'apertura del collegamento ferroviario e della metropolitana con l'aeroporto.

Se rimanete bloccati in aeroporto per un certo periodo di tempo, l'aeroporto dispone di wifi gratuito in tutto il terminal dei voli nazionali (previa verifica del numero di cellulare, qualsiasi paese OK), e potete trovare prese di corrente (con l'acquisto) a Cite Coffee sul soppalco sopra la sala partenze prima dei controlli di sicurezza (2F). C'è anche un servizio di deposito bagagli sulla parete di fondo della sala partenze, accanto al controllo bagagli di dimensioni dispari.


In nave[modifica]

È inoltre possibile raggiungere Wuhan tramite battelli sul fiume Yangtze, sia da città a valle come Shanghai e Nanchino, sia da Chongqing più a monte, attraverso la famosa strada delle Tre Gole.

In questi giorni sono disponibili solo barche da crociera. I servizi regolari di tipo pendolare hanno cessato le operazioni molti anni fa. Inoltre, la maggior parte delle navi da crociera sullo Yangtze viaggiano solo tra Chongqing e Yichang e non raggiungono Wuhan o le città più a est. Yichang è raggiungibile in circa 2 ore con il treno ad alta velocità.

  • 30.58267114.2950581 Porto passeggeri di Wuhan (武汉客运港), 145 Yanjiang Avenue, Jiang'an District, Hankou (汉口江岸区沿江大道145号) (Circa 1 km a est della stazione della metropolitana di Jianghan Road sulle linee 2 e 6. Il terminal del porto si trova all'interno dello stesso edificio del Museo della scienza e della tecnologia di Wuhan. Lo troverete sul lato nord dell'edificio), +86 27 82965006 (Centro di trasporto turistico Jianghan Chaozong), +86 27 82839544 (autorità Portuale), . Il principale terminal delle navi da crociera di Wuhan. Il porto è anche un punto di partenza per crociere di piacere serali a breve distanza (molto più frequenti delle crociere per Shanghai o Chongqing). Le barche di solito attraccano al molo n. 23. La biglietteria si trova all'interno del Centro di trasporto turistico Jianghan Chaozong (武汉江汉朝宗旅游集散中心). Ci sono anche diverse agenzie di viaggio all'interno del centro che possono aiutarvi con le prenotazioni.

In treno[modifica]

Stazione ferroviaria di Wuchang

Wuhan è un importante snodo ferroviario, collegato da treni diretti alla maggior parte delle principali città della Cina, tra cui Pechino e Lhasa nel lontano Tibet. I treni G sfrecciano a 300 km/h e sono spesso più veloci del volo. Ci sono anche treni convenzionali lenti, spesso notturni date le grandi distanze coinvolte.

Ci sono tre stazioni ferroviarie principali: la 30.610169114.4184432 stazione ferroviaria di Wuhan ha i treni più veloci. Le altre stazioni sono la 30.530911114.3123993 stazione ferroviaria di Wuchang e la 30.621766114.2492714 stazione ferroviaria di Hankou. Tutte e tre le stazioni sono collegate dalla metropolitana.

Verso nord[modifica]

  • Pechino: 4 ore (serie G), 7 ore e mezza (serie D), servizio frequente dalla stazione di Wuhan; 10 ore e mezza (serie Z o T, compresi i treni notturni), da Wuchang o Hankou
  • Shijiazhuang: 4-5 ore (G, D), servizio frequente dalla stazione di Wuhan
  • Taiyuan: 5 ore e mezza-6 ore (G), due treni al giorno da Wuhan; potete anche viaggiare con un trasferimento a Shijiazhuang
  • Zhengzhou: 2 ore (G), 3 ore e mezza (D), servizio frequente dalla stazione di Wuhan
  • Tientsin: 13 ore (T, da Wuchang); è possibile viaggiare più velocemente con il treno G o D con un trasferimento a Pechino (cambio terminal) o Nanchino
  • Harbin: 13 ore (G, da Wuhan); 23-28 ore (T, da Wuchang o Hankou)
  • Changchun: 25 ore (T, da Wuchang o Hankou)
  • Shenyang: 19 ore (T236/T237 da Wuchang)
  • Hohhot: 26-28 ore (K1276/K1277 o K600/K597 da Wuchang); è possibile viaggiare molto più velocemente prendendo un treno G o D per Pechino e trasferendosi sul treno T lì

Le destinazioni nel nord-est della Cina (ad esempio Harbin) comporteranno il cambio tra le stazioni di Pechino.

Verso nordovest[modifica]

La stazione ferroviaria di Wuhan ha treni ad alta velocità per Pechino e Guangzhou
La maggior parte dei treni diretti a est usa la stazione ferroviaria di Hankou
  • Xi'an: 4 ore (G, da Wuhan); 12-15 ore (treno notturno T o K, da Wuchang)
  • Lanzhou: 3 ore (G96/G97 da Wuhan); 17 ore (T264/T265, da Wuchang)
  • Ürümqi: 15 ore, cambio a Lanzhou
  • Xining: 21 ore (T264/T265, da Wuchang). È possibile viaggiare nello stesso giorno con i treni ad alta velocità con un trasferimento a Xi'an
  • Lhasa: 44 ore (T264/T265, da Wuchang); corre a giorni alterni.
  • Yinchuan: 30 ore e mezza (K1296/K1297, da Wuchang); è possibile viaggiare molto più velocemente prendendo un treno G per Shijiazhuang o Taiyuan e trasferendosi lì

Verso sud[modifica]

  • Canton, Shenzhen: 4-7 ore (G, D), servizio frequente da Wuhan; 11-13 ore (Z, T, compresi i treni notturni), da Wuchang o Hankou
  • Changsha: 1 ora e mezza-2 ore (G, D), servizio frequente dalla stazione di Wuhan
  • Guilin: 5 ore e mezza (G), da Wuhan (un treno al giorno); 12 ore (T, K, treno notturno da Wuchang)
  • Nanning: 8 ore (G, da Wuhan); 18 ore e mezza-19 ore e mezza (T, da Wuchang)
  • Haikou: 21 ore e mezza (T201, da Wuchang)

Verso est[modifica]

  • Shanghai: 5 ore e mezza-6 ore (G, D), servizio frequente principalmente da Hankou, alcuni da Wuchang o Wuhan; 10 ore, treno Z notturno da Wuchang
  • Nanchino: 3 ore e mezza-4 ore (G, D), servizio frequente principalmente da Hankou, alcuni da Wuchang o Wuhan
  • Hefei, 2 ore e mezza (G, D), servizio frequente principalmente da Hankou, alcuni da Wuchang o Wuhan
  • Hangzhou: 5 ore e mezza-6 ore (G, D), principalmente da Hankou; potete viaggiare anche con un transfer a Nanchino; 8 ore e mezza, treno Z notturno da Wuchang
  • Tsingtao: 8 ore (G), da Wuhan, un treno diretto al giorno; potete anche viaggiare sui treni G o D con un trasferimento a Nanchino

Verso sudest[modifica]

  • Nanchang: 2 ore e mezza-3 ore (D), da tutti i terminal
  • Fuzhou: 7-7 ore e mezza (D, G), da Wuhan o Hankou

Verso ovest[modifica]

  • Chongqing: 7 ore (D o G, principalmente da Hankou); 13-15 ore (T o K, treni notturni da tutti i terminal)
  • Chengdu: 8 ore e mezza-9 ore (D, principalmente da Hankou, alcune da Wuhan); 11 ore (Z) o 16-17 ore (T), per lo più durante la notte, da tutti i terminal

Verso sudovest[modifica]

  • Kunming: 7-8 ore (G, da Wuhan); 24 ore (Z, da Wuchang)
  • Guiyang: 5 ore (G, da Wuhan); 17 ore e mezza (T, da Wuchang)

Servizi per pendolari[modifica]

Stazione ferroviaria di Tangxunhu sulla linea pendolare Wuhan-Xianning
  • Ferrovia interurbana dell'area metropolitana di Wuhan. Wuhan è una delle prime città in Cina a introdurre un moderno sistema di treni per pendolari. Potete prendere un treno per pendolari dalla stazione di Wuchang ai sobborghi meridionali della città (Xianning); dalla stazione di Wuhan, i treni vanno ai sobborghi orientali (Huangshi, Huanggang, Daye, Ezhou). La terza linea, quella di maggior interesse per i viaggiatori, è quella dalla stazione di Hankou a nord-ovest (verso Xiaogan passando per l'Aeroporto Internazionale di Wuhan Tianhe).
    A partire dal 2018, sulla maggior parte delle linee, i treni passano circa 10 volte al giorno in ogni direzione. I treni partono dalle stesse tre stazioni ferroviarie principali della città, ma utilizzano linee ferroviarie dedicate, diverse dalle linee ferroviarie "normali" e ad alta velocità utilizzate dai treni a lunga percorrenza. Fanno anche alcune fermate nelle nuove stazioni per pendolari appositamente costruite alla periferia della città; per esempio. i treni diretti a Xianning fermano alla stazione di Tangxunhu (汤逊湖站) nella parte meridionale dell'area di sviluppo di Guanggu, da cui è possibile prendere un autobus o un tram per varie università o campus aziendali.
    Il sistema è in fase di ulteriore sviluppo; una volta che la nuova stazione ferroviaria di Guanggu (光谷火车站; precedentemente nota come stazione di Liufang) verrà aperta nel mezzo dell'area di sviluppo di Guanggu più avanti nel 2020, il servizio pendolare sarà molto migliorato.
    Wuhan Metropolitan Area intercity railway (Q11124781) su Wikidata

In autobus[modifica]

Principali stazioni degli autobus[modifica]

Ci sono diverse importanti stazioni di autobus a lunga percorrenza, sempre a Hankou e Wuchang, che tendono ad avere autobus che visitano più di una stazione. La stazione degli autobus con il maggior numero di servizi è la stazione degli autobus di Xinrong a Hankou. La seconda e la terza stazione degli autobus più trafficate sono rispettivamente la stazione degli autobus di Hongji e la stazione degli autobus di Gutian.

  • 30.537413114.3213422 Stazione di Fujiapo (傅家坡汽车客运站), 358 Wuluo Road, Wuchang District (武昌区武珞路358号) (A circa 700 metri a nord della stazione della metropolitana Meiyuan Xiaoqu sulla linea 4), +86 27 87274817.
  • 30.607426114.1796623 Stazione di Gutian (古田客运站), 8 Gutian First Road, Qiaokou District, Hankou (汉口硚口区古田一路8号) (Vicino alla stazione della metropolitana di Gutian First Road sulla linea 1), +86 27 63604599.
  • 30.529823114.3080484 Stazione di Hanghai (航海汽车客运站), 528 Zhongshan Road, Wuchang District (武昌区中山路528号) (Di fronte al lato ovest della stazione ferroviaria di Wuchang, a circa 700 metri a sud della stazione della metropolitana della stazione ferroviaria di Wuchang sulle linee 4 e 7), +86 27 88318111.
  • 30.535928114.3120935 Stazione di Hongji (宏基汽车客运站), 519 Zhongshan Road, Wuchang District (武昌区中山路519号) (Appena fuori l'uscita F della stazione della metropolitana della stazione ferroviaria di Wuchang sulle linee 4 e 7), +86 27 88074966, +86 27 88074968.
  • 30.661094114.3270386 Stazione di Xinrong (新荣村客运站, 新荣村客运站), 1 Hanhuang Road, Jiang'an District, Hankou (汉口江岸区汉黄路1号) (Appena fuori le uscite C e D della stazione della metropolitana della stazione degli autobus di Xinrong sulla linea 21. Potete anche camminare qui dalla stazione della metropolitana di Xinrong sulla linea 1), +86 27 82321055.

La stazione degli autobus di Jinjiadun (金家墩客运站) vicino alla stazione ferroviaria di Hankou è stata chiusa definitivamente nel 2017. Una nuovissima stazione degli autobus è in costruzione nel sito e dovrebbe essere completata entro la metà degli anni 2020.

Altre stazioni degli autobus[modifica]

  • 30.528803114.1838437 Stazione di Hanyang (汉阳客运中心,汉阳客运站), 211 Longyang Avenue, Caidian District (蔡甸区龙阳大道211号) (Appena fuori l'uscita A della stazione della metropolitana della stazione degli autobus di Hanyang sulla linea 3), +86 27 68841281. Serve principalmente linee di autobus da altre città della provincia di Hubei e da alcune province limitrofe.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

In metropolitana[modifica]

  • Metropolitana di Wuhan. A partire da un modesto inizio nel 2004, il sistema metropolitano di Wuhan è cresciuto entro la fine del 2017 fino a diventare una rete elaborata con 7 linee e 167 stazioni, che collega tutte e tre le principali sezioni della città (Hankou, Hanyang e Wuchang); continua ad espandersi a un ritmo rapido.
    L'aeroporto e la stazione ferroviaria di Hankou sono serviti dalla linea 2; la stazione ferroviaria di Wuhan (la principale stazione ferroviaria ad alta velocità) e la stazione ferroviaria di Wuchang, con la linea 4.
    Come nella maggior parte degli altri sistemi di metropolitana in Cina, la tariffa dipende dalla distanza. Per un singolo viaggio, potete acquistare un gettone da un distributore automatico all'ingresso della stazione, utilizzare il gettone per entrare nel sistema a un tornello e poi consegnarlo a un altro tornello all'uscita. Potete anche acquistare una carta Wuhan Tong (dalla persona alla cabina della metropolitana o altrove) al costo di ¥ 15 e aggiungere un valore in contanti ad essa, consentendovi di entrare più rapidamente nelle stazioni; le corse in metropolitana che utilizzano il Wuhan Tong sono scontate del 10% e il Wuhan Tong funziona anche su autobus pubblici e sui traghetti.
    Le stazioni sono pulite e i treni di solito (al di fuori dell'ora di punta) non sono molto affollati. I bagni pubblici sono disponibili in molte stazioni (di solito, fuori dal casello); fontanelle di acqua potabile si trovano sulle banchine di alcune stazioni.
    È utile sapere dove vengono eseguiti i lavori di costruzione della metropolitana, poiché ampi tratti di strade possono essere recintati per la costruzione e il traffico a livello stradale può essere significativamente influenzato durante i lavori di costruzione.
    Metropolitana di Wuhan su Wikipedia metropolitana di Wuhan (Q1660441) su Wikidata
Mappa della metropolitana di Wuhan

In autobus[modifica]

Gli autobus a due livelli sono utilizzati su alcune linee di autobus urbani

Wuhan ha un sistema di autobus economico ed efficiente; tuttavia può sembrare piuttosto sconcertante per i non iniziati. Il servizio è notevolmente migliorato rispetto al passato. È il modo più economico per spostarsi in città, le tariffe degli autobus sono in genere ¥ 2. Se avete un locale che vi guida, può essere usato per spostarvi da un posto all'altro con una velocità impressionante (a meno che non siate bloccato nel traffico da qualche parte, ovviamente). Tutti gli autobus hanno il numero del percorso ben visibile e di solito portano un cartello che elenca le principali fermate lungo il percorso (solo in cinese). Schede simili sono installate ad ogni fermata. Senza un locale che vi guidi, dovreste avere una buona mappa e una discreta conoscenza del cinese.

Le mappe vendute in edicola, ecc., per pochi yuan, mostrano le linee e le fermate degli autobus, ma non sono sempre facili da leggere e non sono sempre aggiornate. C'è una mappa interattiva degli autobus di Wuhan (in cinese) disponibile online, che vi permette di vedere i collegamenti tra due fermate. Il sito web di Baidu Maps contiene anche informazioni sul servizio di autobus.

Ci sono anche diverse linee Bus Rapid Transit (BRT). Questi hanno stazioni in qualche modo simili a quelle della metropolitana; pagate all'ingresso in stazione, piuttosto che quando salite sull'autobus. La linea 1 BRT corre a est dalla stazione ferroviaria di Wuchang, lungo Xiongchu St (per lo più parallela alla linea 2 della metropolitana, ma a circa 1-2 km a sud di essa).

Con la metropolitana leggera[modifica]

Metropolitana leggera di Guanngu
  • Metropolitana leggera di Wuhan (武汉有轨电车). Diverse linee della metropolitana leggera o tram senza fili (i veicoli trasportano le batterie e vengono ricaricate ad ogni stazione) sono state costruite o sono in costruzione in più parti della città. Il sistema (in realtà costituito da due reti separate, distanti tra loro) è indicato come 武汉有轨电车.
    Un sistema opera nei confini di Hanyang, collegandosi alla linea 3 della metropolitana alla stazione di Zhuanyang Boulevard (沌阳大道站).
    L'altro sistema, aperto nel 2018, opera nell'area Guanggu ("Optics Valley") di Wuchang. Le sue linee iniziano vicino al cancello principale della Huazhong Science and Technology University (stazioni Luoxiong Rd e Huazhong Science and Technology University della linea 2 della metropolitana), e corrono verso sud e sud-est, passando per varie università e campus aziendali della zona; uno di essi (L2) raggiunge la stazione di Tangsunhu della linea ferroviaria per pendolari Wuchang-Xianning.
    Trams in Wuhan (Q15921378) su Wikidata

In taxi[modifica]

I taxi a volte sono difficili da trovare, soprattutto nelle aree commerciali. I taxi dovrebbero cambiare conducente alle 17:30, tuttavia spesso sembreranno che lo facciano molto prima. Dopo le 16:00, aspettatevi che la metà di tutti i taxi mostri un cartello che indica che non sono a noleggio. Nelle aree congestionate, in particolare le strade a senso unico senza uscita comoda, i tassisti che espongono il cartello di noleggio (空车) spesso vi fanno cenno di allontanarvi quando cercate di fermarli o di fermare l'auto per chiedere dove state andando e vi congedano se non si tratta di un'area in cui desiderano andare. Siate consapevoli e pianificate di conseguenza se dovete essere puntuali da qualche parte. La mancanza di taxi adeguati nelle aree congestionate (Wuhan Plaza, per esempio), le persone a Wuhan sono molto più aggressive quando cercano di prendere un taxi. Aspettatevi di correre verso qualsiasi macchina che si ferma e di mantenere la posizione davanti alla porta (ad esempio, se state aspettando davanti alla porta, qualcuno salterà dietro). Le tariffe sono relativamente economiche al costo di ¥ 6 sulla bandiera e con circa 70 che vi portano tra quasi due punti tra i quali probabilmente vorrete viaggiare. È possibile ottenere tariffe di taxi più elevate, ma di solito solo perché il tassista vi ha volutamente portato in un viaggio più lungo (che, per fortuna, non è un evento comune).

I taxi aeroportuali sono l'eccezione. Gli stranieri, in particolare, rischiano di essere derubati dai tassisti in aeroporto. Richiederanno prezzi a partire da ¥ 150 per andare ovunque in città. Per riferimento, andare dall'aeroporto al centro di Hanyang costa in genere circa ¥ 50. Si consiglia di insistere sul tassametro prima che il taxi inizi a muoversi e se l'autista si rifiuta, uscite, ritirate i bagagli e tornate al posteggio dei taxi. Questo non è un problema serio durante il giorno quando c'è un supervisore al posteggio dei taxi che è un dipendente dell'aeroporto, piuttosto che un tassista.

Una stranezza del sistema dei taxi è attraversare i ponti. A causa dei problemi di traffico e dei ringhi sui ponti, la città ha istituito un sistema in cui a metà dei taxi non è consentito attraversare il ponte per metà dei giorni. Fondamentalmente, se il giorno del mese è dispari, i taxi con numero dispari possono utilizzare il ponte numero uno. Se il giorno del mese è pari, i taxi con numero pari possono utilizzare il ponte numero uno. Questo sistema può estendersi al ponte numero due (questo non è ancora confermato) ma non si estende al ponte numero tre. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, non è consigliabile utilizzare il Number Three Bridge poiché tende ad aumentare notevolmente le tariffe dei taxi (sebbene sia una corsa interessante).

In auto[modifica]

Il traffico perennemente ringhioso di Wuhan è famoso da tempo. La città, tuttavia, ha investito molto denaro e sforzi nel miglioramento delle infrastrutture stradali. Negli anni 2000, un tipo di progetto popolare consisteva nella costruzione di intersezioni a due livelli in corrispondenza di importanti incroci stradali o nell'interramento di sezioni di una strada in luoghi con molto traffico pedonale (ad esempio di fronte alle stazioni ferroviarie di Wuchang o Hankou). A volte, un'intera strada è stata sotterranea (ad esempio Ba Yi St a sud del campus dell'Università di Wuhan). Negli anni 2010, la città ha iniziato a convertire intere strade in strutture a due livelli, con la maggior parte del traffico che passa sull'autostrada sopraelevata e il traffico locale, al livello stradale sottostante. Questo, ad esempio, è stato fatto a Xiongchu Rd a Wuchang. Sebbene tutti questi progetti migliorino la situazione del traffico a lungo termine, essi, così come la costruzione della metropolitana, creano strozzature temporanee per tutta la durata dei lavori di costruzione.

In bicicletta[modifica]

I ciclisti possono essere visti spesso per le strade di Wuhan, anche se entro il 2018 sembrano esserci più utenti di biciclette a noleggio rispetto a persone che guidano le proprie biciclette. Se volete vedere un'iconica scena cinese della fine del XX secolo, un'enorme folla di persone in bicicletta, dovrete andare in un parco popolare, come l'East Lake, in un fine settimana di bel tempo.

L'ambizioso progetto Wuhan Greenway (武汉绿道) mira a creare una vasta rete di ampi percorsi pedonali/ciclabili in tutta la Grande Wuhan. Dal 2018 sono stati completati i sentieri lungo Ba Yi Rd e intorno a tutte le sezioni dell'East Lake, prevedendo percorsi piacevoli, anche se non sempre molto diretti, ad es. da numerosi numerosi campus universitari nella parte orientale di Wuchang (Università di Wuhan, Università dello sport, Università di geoscienze, HUST) fino all'area della stazione ferroviaria di Wuhan.

Attraversare lo Yangtze in bicicletta è un po' una sfida. Apparentemente, solo il Primo Ponte consente i ciclisti; il Secondo Ponte permette ai pedoni, ma richiede che le biciclette siano spinte. Il resto dei ponti è riservato al traffico automobilistico. Le biciclette possono essere portate anche sui traghetti fluviali, a un costo aggiuntivo (¥1). (Maggiori informazioni: 武汉自行车免费“坐船”过江延至年底 "L'offerta dei traghetti senza bicicletta è estesa fino alla fine dell'anno").)

In nave[modifica]

Un traghetto sul Fiume Azzurro

Il Fiume Azzurro può essere attraversato in traghetto per una tariffa molto ragionevole di ¥ 1,5. Il traghetto offre, in virtù della sua posizione unica, alcune belle viste sulla città, sul ponte numero uno sul Fiume Azzurro, sulla torre della gru gialla, ecc. durante il giorno e un interessante panorama notturno dopo il tramonto.

La rotta principale dei traghetti è tra il molo della dogana di Wuhan a Hankou e il molo di Zhonghua Road a Wuchang. Il traghetto su questa rotta parte frequentemente a partire dalle 6:30 e termina alle 24:00. La tariffa viene aumentata a ¥ 10 dopo le 20:10. Uno speciale traghetto espresso opera sulla stessa rotta tra le 8:45 e le 17:25. La tariffa per il traghetto espresso è di ¥5.

  • 30.574673114.2909238 Molo della dogana di Wuhan (武汉关码头), 14 Yanjiang Avenue Riverside, Jianghan District, Hankou (汉口江汉区沿江大道江滩14号) (A circa 900 metri a sud-est della stazione della metropolitana di Jianghan Road sulle linee 2 e 6. Vicino all'Hankou Customs House Museum.).
  • 30.553245114.289569 Zhonghua Road Wharf (中华路码头), 78 Linjiang Avenue Riverside, Wuchang District (武昌区临江大道江滩78号) (Circa 1,5 km a nord-ovest della Yellow Crane Tower. Circa 2 km a ovest della stazione della metropolitana Xiaodongmen sulla linea 7), +86 27 88871575.


Cosa vedere[modifica]

Pagoda della Gru Gialla
Quartiere moderno a Wuhan
  • Changjiang Daqiao. Primo ponte sul Changjiang, è stato costruito nel 1957. Unisce Wuchang e Hanyang. Lungo circa 1670 m, è strutturato su due piani: quello superiore è stradale, mentre quello inferiore è ferroviario.
  • Pagoda della Gru Gialla. Domina il quartiere di Wuchang dalla cima della Collina del Serpente (She Shan). Si tratta della ricostruzione di un monumento di 1700 anni fa, innalzato per ricordare un immortale che fece una visita lampo al monte in groppa ad una gru gialla. Nei secoli successivi la torre fu distrutta e ricostruita più volte; quella odierna risale al 1985.
  • Jiali Plaza. Grattacielo alto 251 metri, costruito principalmente in vetro. Conta 57 piani, ed è adibito a ufficio.
  • Minsheng Bank Building. Grattacielo alto 331,3 metri ed è uno dei grattacieli più alti del mondo.
  • Wuhan World Trade Tower. Grattacielo alto 273 metri. Adibito a ufficio, conta 60 piani.
  • Wuhan Greenland Center. Grattacielo alto 472 metri.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Jingzhou — La capitale durante il periodo degli Stati combattenti.
  • Yichang — Per le Tre Gole e le Montagne Shennongjia.
  • Monti Wudang — Per i suoi templi e monasteri taoisti.
  • Xianning — Per il progetto sotterraneo 131.
  • Zhongxiang — Con il mausoleo di Ming Xianling.
  • Xian — Conserva le sue mura e ha una notevole collezione di edifici e musei, incluso l'esercito di terracotta.


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.