Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia centrale > Kazakistan > Kazakistan settentrionale > Nur-Sultan

Nur-Sultan

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Nur-Sultan
Нұр-Сұлтан
Panorama di Astana dal fiume Esil
Stemma e Bandiera
Nur-Sultan - Stemma
Nur-Sultan - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Posizione
Mappa del Kazakistan
Nur-Sultan
Nur-Sultan
Sito istituzionale

Nur-Sultan (ex Astana) è la capitale del Kazakistan.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Nur-Sultan sorge sulle rive del fiume Išim sul luogo di un insediamento precedentemente noto come Akmola.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) -12 -12 -5 9 19 25 27 24 19 8 -3 -9
Minime (°C) -21 -21 -14 -1 6 12 14,5 11,5 6 -1 -10,5 -17
Precipitazioni (mm) 17 12 13 22 35 33 53 32 23 30 20 18

Il clima è continentale con inverni gelidi e prolungati ed estati torride. Astana è una delle capitali più fredde del mondo con temperature che scendono a -35° già nel tardo autunno.

Cenni storici[modifica]

Nel 1830 i Russi vi stabilirono un avamposto militare per prevenire gli attacchi dei Kazaki e mutarono il nome in Akmolinsk. Nel 1862 il centro si era sviluppato abbastanza da ottenere lo statuto di città. Akmolinsk viveva di estrazione mineraria. Al tempo di Stalin divenne un luogo di deportazione. Durante la II guerra mondiale vi furono trasferiti in massa contadini dalla Russia occidentale che era stata occupata in gran parte dai Tedeschi. L'evacuazione mirava ad assicurare la continuità del ciclo produttivo delle terre agricole.

Al tempo di Krusciov assunse il nome di Tselinograd che significa "Città delle Terre Vergini", dal varo di un piano economico che in pochi anni avrebbe trasformato parte della steppa in sconfinate piantagioni di cotone. La deviazione delle acque del fiume Syr Darya per gli scopi irrigui delle nuove piantagioni avrebbe portato al disastro ecologico del lago di Aral. Dopo la dichiarazione d'indipendenza del 1992 la città riacquistò il nome originario di Akmola.

Nel 1998 il presidente Nursultan Nazarbayev annunziò a sorpresa la sua decisione di trasferirvi la capitale da Almaty. Alla città fu conferito un nuovo nome, "Astana" che significa semplicemente "capitale". Di fatto Akmola non poteva essere mantenuto perché di cattivo auspicio: vuol dire, infatti, "tomba bianca".

Dopo l'annunzio del presidente la città è divenuta un cantiere a cielo aperto. Nuovi, strabilianti edifici sono sorti sulla sponda meridionale del fiume come il Centro Culturale Presidenziale a forma di yurta, il Bayterek o albero della vita e il Palazzo della Pace e della Concordia dalla forma piramidale di Norman Foster

Il 23 marzo 2019 la città è stata rinominata Nur-sultan con decreto presidenziale in onore del presidente della repubblica uscente Nursultan Nazarbaev.

Come orientarsi[modifica]

La città nuova si estende sulla riva meridionale del fiume Esil. Essa ha la pianta ideale di un immenso ippodromo. In corrispondenza di una curva sta il palazzo presidenziale, sulla cima di una collinetta delimitata da un'ansa del fiume Esil. Dall'altra sta il surrealista padiglione di Khan Shatyr, un centro ricreazionale a forma di vela. La spina di questo ippodromo ideale è costituito da un viale prospettico estremamente ampio sul quale si affacciano vari edifici governativi. Il piano urbanistico è stato elaborato dall'architetto giapponese Kisho Kurokawa che ha vinto il concorso indetto dall'Astanagenplan, l'ente statale istituito per presiedere allo sviluppo urbanistico di Astana. Altri architetti di fama internazionale hanno realizzato singoli edifici. Il britannico Norman Foster ha progettato il palazzo a forma piramidale che sta sull'altra sponda del fiume in corrispondenza del retro del palazzo presidenziale.

La prospettiva di Nurzhol Bulvar

Per quanto affascinante possa essere il nuovo centro burocratico, la vita di Astana continua a pulsare sulla sponda opposta del fiume. La zona del vecchio centro è delimitata a nord dalla stazione ferroviaria. Sul viale Abey si affacciano molti dei principali alberghi di Astana.

1 Nurzhol Bulvar è una delle strade principali della città che collega prospetticamente la torre Bayterek con il Palazzo Presidenziale.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Aeroporto internazionale di Nur-Sultan
Altre compagnie che operano all'aeroporto di Astana sono:
I voli domestici sono assicurati dalle seguenti compagnie:
Collegamenti
I bus 10 e 12 collegano l'aeroporto e il centro città almeno due volte ogni ora, il prezzo è di 60 tenge. È possibile trovare la tabella degli orari alla fermata dell'autobus direttamente di fronte all'ingresso principale del terminal T2 (domestico), si trova ad un minuto a piedi dal terminal T1 (internazionale).
Un taxi dall'aeroporto al centro città costa circa US $ 20. Aeroporto di Astana su Wikipedia "Aeroporto Internazionale di Nursultan Nazarbayev" su Wikidata

In treno[modifica]

Stazione Stazione Astana-1
L'interno della stazione
  • 3 Stazione Nurly Jol (Нұрлы жол) (A circa 10 km dal centro della città.). Inaugurata nel 2017 per l'Expo per far fronte all'aumento del traffico ferroviario, la stazione è terminale e i treni infatti terminano la loro corsa qui. Molti treni che facevano capolinea ad Astana-1 terminano le loro corse qui. Tra questi il treno Talgo da Almati.
L'autobus numero 50 è frequente e può essere utilizzato per raggiungere quasi ogni posto nel centro di Astana (è prevista l'apertura di una metropolitana nel 2019). La stazione assomiglia a un aeroporto o alle nuove stazioni ferroviarie in Cina - spaziosa, con zone di partenza e arrivo divise. La sicurezza delle stazioni è onnipresente, ma si è tollerati se si resta nelle zone di attesa per un lungo periodo, anche dopo essere sbarcati dal treno. Offre la connessione Wi-Fi gratuita e alcune prese di corrente. "Astana Nurly Zhol railway station" su Wikidata

Quale stazione ferroviaria considerare? A partire dall'autunno 2018, i treni provenienti dalla Russia utilizzano ancora la Stazione di Nur-sultan, mentre i treni per Urumqi in Cina utilizzano Nurly Zhol assieme ai treni più veloci per Almaty. Non è ancora chiaro il ruolo di entrambe le stazioni pertanto converrà chiedere sul posto.

In autobus[modifica]

  • 4 Autostazione Saparzhay (Автовокорский Сапаржай) (adiacente alla stazione ferroviaria). Da questo punto partono i bus che collegano le varie destinazioni regionali. Gli orari e le destinazioni possono essere verificati presso il sito web. Le principali località sono: Almaty (6500 tenge, 19 ore con 2 corse al giorno), Karaganda (1200 tenge, 4 ore e mezza, ogni 30 min 07:00-21:00), Petropavlovsk (3000 tenge, 10 ore, 7 corse al giorno), Semey (4700 tenge, 15 ore, 4 corse al giorno) e Ust-Kamenogorsk (6000 tenge, 19 ore e 2 corse al giorno).
Autobus internazionali per Omsk , Barnaul, Novosibirsk e Tomsk.
I minibus privati e i taxi collettivi per Karaganda partono davanti l'autostazione (1500 o 2500 tenge, 3 ore).


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Un autobus urbano

Gli autobus pubblici (Astra Bus) hanno una tariffa fissa di 180 tenge, pagate il controllore a bordo (o l'autista se non c'è un controllore). Gli autobus sono efficienti e confortevoli, ma sono spesso pieni. Alcuni autobus sono degli anni '90, ma ci sono anche autobus più nuovi degli ultimi 10 anni che si adattano a qualsiasi città moderna in termini di qualità. Per le tratte degli autobus, gli orari e gli aggiornamenti in tempo reale, scaricate l'utilissima app per smartphone Astrabus. Un'altra app utile è 2GIS.

Le autorità municipali hanno pubblicato una mappa dei percorsi degli autobus, nello stesso sito sono indicate le app con i percorsi per iPhone e Android. Ma dovete scegliere il numero di bus per vedere il percorso. Ciò non è utile se sapete dove volere andare ma non sapere quale autobus prendere! Una volta che siete sull'autobus, c'è una mappa del percorso, quindi vale la pena scattare una foto per visualizzare i successivi viaggi in città. Quando salite su un autobus, dite al conduttore la vostra destinazione e vi diranno quando scendere o vi faranno salire su un altro autobus.

L'autobus numero 12 fa un bel giro intorno alla nuova parte della città. L'autobus 19 va dalla stazione ferroviaria, giù per via Beibilitsky, poi attraversa il centro, oltrepassando il Museo Nazionale.

Una linea della metropolitana è in costruzione tra l'aeroporto e la stazione ferroviaria di Nurly Zhol. La sua apertura è in ritardo; adesso è prevista per la fine del 2019.

In taxi[modifica]

Un taxi a Nur-Sultan

Ci sono un sacco di taxi in giro: aspettatevi di pagare 300-1.000 tenge per un viaggio in città.

Taxi di strada: state al lato di qualsiasi strada e ponete il pollice in basso alla macchina che passa, in 3 minuti dovreste avere una serie di auto che si fermano. Dite loro la destinazione e loro si allontaneranno o faranno un gesto di assenso. È utile conoscere i numeri in modo da poter impostare un prezzo per il viaggio prima di iniziare. Questi mezzi sono molto più economici dei taxi ufficiali e potete aspettarvi di pagare circa la metà del prezzo, i prezzi partono da circa 500 tenge per un viaggio oltre il fiume. Alcuni conducenti praticheranno il loro inglese, altri correranno per le strade come pazzi, rallentando solo in corrispondenza dell'autovelox. Usare questo metodo con cautela e provate a viaggiare in gruppo.

Uber è disponibile.

In bici[modifica]

Il bike sharing

La città è dotata di un sistema di bike sharing chiamato Astana bike con 250 stazioni distribuite nella capitale.

Cosa vedere[modifica]

Palazzi[modifica]

La piramide di Nur-Sultan
La fenice e a destra la piramide, mappa Openstreetmap
  • attrazione principale 1 Palazzo della Pace e della Riconciliazione (Piramide di Nur-Sultan, Бейбітшілік пен келісім сарайы), Tauelsizdik Ave 57, +7 7172 74 47 44. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-18:00. Appena completato nel 2006, questo edificio piramidale in vetro e granito, progettato dall'architetto britannico Norman Foster, ha destato l'attenzione dei media internazionali, divenendo uno dei nuovi simboli della capitale. Molti hanno fatto notare le rassomiglianze con la Piramide Caio Cestio a Roma, ma anche con la piramide presente nei dollari statunitensi con il vertice superiore staccato, secondo alcuni un simbolo massonico. Sorge su una collina artificiale al cui interno è stato ricavato il teatro dell'opera. L'edificio è destinato ad accogliere i convegni internazionali di diversi capi religiosi. I suoi 25 piani ospitano il Museo della Cultura Nazionale, una sala di concerti, una biblioteca, un centro di ricerca su temi religiosi e una mostra permanente. La sala ove avvengono gli incontri triennali di capi religiosi occupa la cuspide della piramide.
Il parco attorno alla piramide è chiamato Parco presidenziale e si trova in linea retta con l’edificio presidenziale e in fondo il Bayterek. Una particolarità di questo parco è rappresentata da uno stagno a forma di fenice che vola verso la piramide. La fenice è visibile solo dall’alto e possiede un forte valore simbolico. Palazzo della Pace e della Riconciliazione su Wikipedia "Palazzo della Pace e della Riconciliazione" su Wikidata
La sede della KazMunayGas
Trionfo di Astana
  • 2 Palazzo KazMunayGas, Qabanbay Batyr Ave 19. Imponente palazzo, sede della potente compagnia di stato KazMunayGas che presiede allo sfruttamento dei ricchi giacimenti di petrolio e di gas naturale del paese. Il complesso è costituito da due ali unite da un grandioso arco alla fine del viale prospettico che ha inizio dal palazzo presidenziale. "KazMunayGas" su Wikidata
  • 3 Trionfo di Astana (Trionfo di Nur-Sultan), Проспект Кабанбай батыра 11, 6 секция , 18 этаж , 386 квартира. Grattacielo in stile staliniano costruito nel 2006 con 39 piani. "The Triumph of Astana" su Wikidata
Palazzo Shabyt
  • 4 Palazzo Shabyt (Palazzo della creatività, "Шабыт" шығармашылық сарайы), Tauelsizdik Ave 50, +7 7172 70 54 45. Lo Shabyt è un palazzo delle arti situato a destra del monumento Kazakh Eli. Assomiglia esternamente ad un piatto rivestito di vetro. "Shabyt Palace" su Wikidata
Palazzo dell'Indipendenza
  • 5 Palazzo dell'Indipendenza (Тәуелсіздік сарайы), Tauelsizdik Ave 52, +7 7172 70 03 80. Molti incontri politici e di affari si svolgono in questo palazzo. Il vertice dell'OSCE (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) si è svolto nel dicembre 2010 in questo edificio; Sono stati invitati 56 paesi ed è stato uno dei più grandi raduni di capi di Stato (più grandi del vertice nucleare di Washington). I vertici riguardanti l'ecologia si sono tenuti nell'ottobre 2010 e nel 2011. "Palace of Independence" su Wikidata
Palazzo presidenziale Ak Orda
  • 6 Palazzo presidenziale Ak Orda (Ақорда), Ак орда, Левобережье (sulla riva sinistra del fiume Išim), +7 702 383 3734. Simple icon time.svg Mar-Sab 7:30-20:00. Residenza ufficiale del Presidente del Kazakistan. L'edificio fu costruito in tre anni ed ufficialmente inaugurato nel 2004 Palazzo presidenziale Ak Orda su Wikipedia "Palazzo presidenziale Ak Orda" su Wikidata
  • 7 Senato parlamento del Kazakistan (Қазақстан Республикасы Парламентінің Сенаты), Орынбор, 2, просп. Мәнгілік ел. 2, +7 7172 74 71 42. Simple icon time.svg Lun-Ven 9:00-18:30. LE due torri ospitano il Senato e il Parlamento del Kazakistan. "Parliament of Kazakhstan" su Wikidata
  • 8 Accademia nazionale dell'Educazione (Ы. Алтынсарин атындағы Ұлттық білім академиясы), ул. Орынбор, 4, БЦ "Алтын Орда", 14 - 16 этаж, просп. Мәнгілік ел. 4, +7 7172 57 72 03. Una coppia di edifici che fanno bella prospettiva con il Bayterek. Secondo alcuni questi edifici richiamano un simbolo massonico.
  • 9 Torri di smeraldo (Kazako: Asyl tas; russo: Изумрудный квартал). Tre grattacieli di 54, 43 e 37 piani. "Emerald Towers" su Wikidata

Monumenti e memoriali[modifica]

La torre Bayterek, nuovo simbolo di Astana
  • attrazione principale 10 Torre di Bayterek (Бәйтерек, Bäyterek), +7 701 998 2535. Ecb copyright.svg intero 500 T, ridotto 150 T. Simple icon time.svg Dom-Gio 10:00-21:00, Ven-Sab 9:00-21:00. Il simbolo della nuova Astana è questa torre panoramica che si erge sul viale prospettico di fronte il palazzo presidenziale. Disegnata anch'essa dal britannico Norman Foster su suggerimenti, pare, dello stesso presidente Nazarbayev, è alta 97 m. ed è coronata da una sfera in colore oro di 22 metri di diametro. Ai piani inferiori è stato sistemato un acquario e una galleria d'arte. Dalla terrazza panoramica si può avere uno sguardo d'insieme sul nuovo centro direzionale. La torre e la sfera sulla sua sommità simboleggiano la leggenda di un uccello magico di nome Samruk che deponeva le sue uova su alberi al di fuori della portata degli esseri umani. Le uova contenevano tutti i desideri umani e le risposte sul loro futuro. Alla base invece vi stava un drago. Baiterek su Wikipedia "Bayterek" su Wikidata
Monumento Kazakh Eli
  • 11 Monumento Kazakh Eli (Стелла "Қазақ елі") (vicino alla Piramide o Palazzo della Pace). Questo monumento a colonna ha una piccola statua del primo presidente della Repubblica del Kazakistan. È alto circa 100 metri e ha il mitico uccello dorato Samryk in cima. Il monumento è fatto di marmo bianco e circondato da bellissime fontane. "Kazakh Eli monument" su Wikidata
  • 12 Zher Ana. Monumento alla Madre Terra
  • 13 Arco di Trionfo (Триумфальная арка), Yengbekshiler Street 2. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-22:00.

Edifici religiosi[modifica]

Moschea Khazret Sultan
  • 14 Moschea Khazret Sultan (Әзірет Сұлтан мешіті), Tauelsizdik Ave 48 (Accanto al Museo Nazionale, e visibile per miglia intorno). Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-21:00, i turisti dovrebbero evitare le preghiere del venerdì pomeriggio.. Completata nel 2012, è la più grande moschea del Kazakistan e la seconda più grande dell'Asia centrale. Un vasto e calmo spazio in grado di ospitare fino a 10.000 fedeli "Khazret Sultan Mosque" su Wikidata
La moschea Nur Astana
  • 15 Moschea Nur-Astana (Nur-Astana meshiti, Астана Мешіті), Qabanbay Batyr Ave 36, +7 7172 44 61 65. La seconda più grande moschea di Nur-Sultan e la terza più grande in Asia centrale, completata nel 2008. L'area della cupola contiene simboli provenienti da tutto il mondo come la Statua della Libertà, il frammento del grande muro cinese, la statua "Doriphor", il Partenone e altri. "Nur-Astana Mosque" su Wikidata
Cattedrale dell'Assunzione

Musei[modifica]

  • 17 Museo Nazionale della Repubblica del Kazakistan (Қазақстан Республикасының Ұлттық музейі), Tauelsizdik Ave 54 (Le principali linee di autobus fermano all'esterno), +7 7172 91 90 35, @ ulttyk_muzei@mail.ru. Ecb copyright.svg 700 tenge per la collezione principale, 1000 tenge aggiuntivi per visitare la galleria d'oro. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-18:00. Il museo nazionale si è trasferito in questo luogo nel 2014. Si tratta di un edificio enorme e molto moderno con esposizioni interattive in inglese, russo e kazako. I display conducono attraverso la storia del Kazakistan fino ai giorni nostri. Ospita anche una galleria d'arte con molte mostre temporanee. L'ingresso principale è enorme e possiede un'aquila reale che batte le ali al suono della musica patriottica in determinati momenti della giornata. Uno dei punti salienti è al piano terra dove un diorama animato pianificato di Nur-Sultan emerge dal pavimento, assicuratevi di arrivare presto perché può essere affollato. Nella galleria è esposta una replica di Altin Adam (l'uomo d'oro) lo scheletro di un guerriero scita o saka rinvenuto nella sua armatura d'oro nel 1969 in una tomba di Esyk / Issyk (regione di Almaty) e da allora divenuto un simbolo del Kazakistan. Nelle vetrine è esposta una serie di bellissimi oggetti d'oro che facevano parte del corredo funebre del guerriero. Da non perdere gli abbozzi di Nazabayev per il palazzo presidenziale e Baiterek. "National Museum of the Republic of Kazakhstan" su Wikidata
  • 18 Museo storico delle Forze Armate della Repubblica del Kazakistan (Қазақстан Республикасы қарулы күштерінің Әскери-Тарихи музеиі), Respublika Ave 2 (circondato da strade, ci sono diversi sottopassaggi per arrivare a questo museo), +7 777 881 4285. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-18:00. Costruito come una yurta con una cupola che ricorda una moschea. Contiene mostre sulla storia dell'esercito del Kazakistan. C'è una grande attenzione per la Grande Guerra Patriottica e una collezione di cimeli legati a Nazabayev, tra cui alcuni dei suoi articoli di cancelleria ufficiali, un cappello da comandante del carro armato che indossava e un grande dipinto ufficiale. Non perdetevi i livelli superiori che hanno alcuni eccellenti dipinti di guerra o dipinti in stile sovietico mentre entrate nell'edificio.
Mappa del Kazakistan Atameken
  • 19 Mappa del Kazakistan Atameken ("Атамекен" этно-мемориалды кешені), Qorghalzhyn Hwy 2/1. Ecb copyright.svg 400 tenge, guida in inglese 500 tenge (giu 2019). Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-21:00. Un museo all'aperto che offre una panoramica dell'intero paese in una versione in miniatura. Questa mostra di 1,7 ettari presenta oltre 200 modellini, creando città kazake e monumenti storici. Durante i mesi estivi, ci sono normalmente guide che parlano inglese (sono facoltative ovviamente), e c'è una sezione coperta che si concentra sulle nuove costruzioni all'interno della città. Fotografare a volte richiede un pagamento extra, ma potreste tenere la vostra macchina fotografica nella borsa fino a quando non si è superata la biglietteria. C'è una mappa coperta di Nur-Sultan su una piattaforma assicuratevi di visitarla mostra perché offre diorami dell'industria, dello sport e della cultura kazaka. "Atameken miniature park" su Wikidata
Museo del primo presidente della Repubblica del Kazakistan
  • 20 Museo del primo presidente della Repubblica del Kazakistan (Қазақстан Республикасы Тұңғыш Президентінің Музейі), Abay Ave 11 Beibitshilik Street (a nord del fiume all'incrocio tra Abai Street e Bebeishelik Street), +7 7172 75 12 96. Ecb copyright.svg gratis. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-18:00. Questo magnifico edificio fu la sede del potere prima della costruzione del nuovo palazzo presidenziale. C'è un ingresso su Abai Street dove verrete sottoposti a controlli. Una volta dentro assicuratevi di chiedere una guida in inglese. Le immagini sono ammesse al piano terra (1° in kazako) e all'esterno, ma non altrove. La maggior parte delle persone dovrà indossare una copertura per le scarpe e tutti i bagagli dovranno essere riposti negli armadietti.
L'edificio è costituito da mostre che illustrano la lotta per l'indipendenza, i doni e i premi dati a Nazarbayev, tra cui una mitragliatrice dei sauditi, e le stanze di stato conservate com'erano quando Nazarbayev vi viveva. All'ultimo piano c'è una mostra fotografica completa di Eltsin, qualcuno a cui Nazarbayev sembrava avere molta simpatia. Assicuratevi di vedere la copia a grandezza naturale dell'uomo d'oro. Il museo è spesso vuoto e non sorprendetevi di trovarti trascinato da uno staff ansioso e forse annoiato. Non c'è molto per i bambini, è più adatto a chi è interessato all'arte della diplomazia di stato e alla storia di Nazarbayev. C'è un piccolo negozio di articoli da regalo al piano terra con i soliti oggetti turistici. "The Museum of the First President of the Republic of Kazakhstan" su Wikidata


Eventi e feste[modifica]

  • Festa della capitale. Simple icon time.svg 6 luglio. È la festa della capitale e prevede concerti ed eventi per la città, la data coincide con quella del compleanno dell'ex presidente Nazarbaev. "Capital City Day" su Wikidata


Cosa fare[modifica]

  • 1 Duman. Un complesso architettonico destinato all'intrattenimento costituito da un oceanario, un teatro 3D, un'area cupola, negozi di souvenir e caffè. L'acquario è l'unico ad essere situato ad oltre 3000 km dall'oceano! Esso possiede più di 2000 abitanti del mare e più di 100 specie di fauna marina provenienti da diverse parti del mondo. Potete anche vedere "sirene" e spettacoli in cui si dà da mangiare agli squali. Nel Motion Theatre potete fare un viaggio sott'acqua sotto il comando del capitano Mac-Cloud durante la Seconda Guerra Mondiale e superare tutte le trappole mentre soccorrete la splendida principessa confinata nelle segrete, fare un tour nel passato fino all'era dei dinosauri e molto altro.
  • 2 Ak Bulak sauna, Aeroporto di Nur-Sultan, +7 7172 497698, +7 705 140 7221 (cell). Ecb copyright.svg da $ 20-60/ora. Un complesso di saune con 3 saune private VIP. Ogni sauna è decorata con un diverso stile geografico e dispone di una propria piscina, bagno turco finlandese e russo (banya), jacuzzi, hammam, sala intrattenimento con tavolo per banchetti, biliardo, karaoke, TV con canali via cavo e 2 sale relax private. Il complesso dispone di un proprio parcheggio situato sulla principale autostrada dell'Aeroporto (non lontano dagli stadi olimpici). Alimenti e bevande sono forniti dal complesso. Diversi tipi di massaggi possono essere ordinati alla reception.
  • 3 Astana Arena. In questo stadio di calcio gioca l'Astana FC. Astana Arena su Wikipedia "Astana Arena" su Wikidata
  • 4 Stadio Kazhymukan Munaitpasov (Қажымұқан Мұңайтпасов стадион, Qajymuqan Muńaıtpasov stadıon). "Kazhimukan Munaitpasov Stadium" su Wikidata
  • 5 Barys Arena. "Barys Arena" su Wikidata
  • 6 Velodromo Saryarka. "Republican Cycling Track" su Wikidata
  • 7 Palazzo del ghiaccio Alau (Alau Muzaidyny Saraiy). "Alau Ice Palace" su Wikidata
  • 8 Palasport "Kazakhstan", 9 Munaitpasov. "Kazakhstan Sports Palace" su Wikidata
La sala concerti
  • 9 Kazakstan Ortalyk koncert zaly (Қазақстан Орталық концерт залы) (accanto al palazzo presidenziale Ak Orda). Una sala concerto progettata dall'architetto italiano Manfredi Nicoletti. La forma dell'edificio ricorda la dinamicità dei petali di un fiore come metafora del dinamismo della musica stessa. La struttura esterna dell'edificio è costituita da una serie di pareti inclinate curve in cemento rivestite con pannelli di vetro trasparente retro-verniciato blu. Kazakstan Ortalyk koncert zaly su Wikipedia "Kazakhstan Central Concert Hall" su Wikidata


Acquisti[modifica]

Ci sono bancomat nei centri commerciali, sulla strada e nella maggior parte degli hotel. La maggior parte di essi accetta Visa seppur alcune persone hanno avuto problemi con MasterCard. La maggior parte delle banche converte dollari, euro e rubli.

Souvenir[modifica]

  • 1 Talisman (Талисман), Syghanaq St 18/2, +7 7172 27 21 00. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-20:00. Un piccolo negozio di souvenir che vanta oltre 3.500.000 tipi diversi di regali, tra cui T-shirt, prodotti in feltro, pellami, arte contemporanea, strumenti musicali tradizionali, set da scrivania e gioielli e leopardi ripieni. Un po' costoso e lo staff osserva con molta attenzione.

Centri commerciali[modifica]

Khan Shatyr
  • attrazione principale 2 Khan Shatyr (Хан Шатыр), Turan Ave 37, +7 7172 57 26 26. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00. È una tenda trasparente gigante, grande abbastanza per contenere 10.000 persone progettata dall'architetto Norman Foster. La tenda di 150 m di altezza ha una base ellittica di 200 m che copre un'area più grande di 10 stadi di calcio, e contiene un parco, un'area per lo shopping e l'intrattenimento con piazze e strade acciottolate, un fiume, un minigolf e un resort al coperto. Contiene anche una sua monorotaia con diverse fermate. Mentre Nur-Sultan è una delle capitali più fredde del mondo con temperature fino a -40 ° C nella stagione fredda, il materiale trasparente lascia entrare il sole e aiuta a mantenere le temperature per tutto l'anno.
Ha un supermercato Greens - ben strutturato (i corridoi non sono dritti, quindi non ha quella sensazione tipica dei supermercati). I prezzi sono ragionevoli considerando che è nel Khan Shatyr. Khan Shatyr su Wikipedia "Khan Shatyr" su Wikidata
  • 3 Saryarka (ТЦ СарыАрка), +7 7172 51 56 06. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00.
  • 4 Sine Tempore (Сине Темпоре), Beibitshilik Street 9 (accanto alla Sala concerti), +7 7172 75 38 07. Simple icon time.svg Dom-Ven 00-24. Il centro commerciale ospita alcuni negozi di vestiti, profumi, un negozio di macchine fotografiche, un caffè e un piccolo supermercato.
  • 5 Keruen Mall Astana (ТРЦ Keruen) (sulla riva sinistra vicino al Bayterek). Supermercato, cinema, video-sala giochi/percorsi al coperto per bambini. Ristoranti.
  • 6 Mega Silk Way (Мега Центр "Mega Silk Way Astana"), +7 7172 73 50 95. Simple icon time.svg Lun-dom 10:00-22:00.
  • 7 Ramstore - Mega, Mega, 1st fl., Qorghalzhyn Hwy 1, +7 7172 79 14 85. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00. Un'altra catena di supermercati popolare tra gli occidentali. Vendono molte cose che non riuscite a trovare altrove, come maccheroni e formaggio, popcorn a microonde, salsa Worcestershire, salse barbecue, tortilla chips e così via.
  • 8 Asia Park Mall (ТРЦ Азия Парк), Qabanbay Batyr Ave 21 (Accanto alla Moschea centrale), +7 7172 97 87 67. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-22:00. Ha una bella vetrata con una bella vista. Include un supermercato Alma con un buon panificio, prodotti lattiero-caseari, cibo in scatola e alimenti surgelati. C'è un negozio Finn Mark per abiti invernali. C'è anche una palestra Fitness First.
  • 9 Td Artem (Тд АРТЕМ), +7 708 351 0272. Simple icon time.svg Lun-Dom 00-24. Questo centro commerciale è a metà strada tra un bazar (come qualcuno lo chiama) e un centro commerciale vecchio stile. Il piano terra è aperto e sembra un mercato - ha un sacco di frutta e verdura fresca e frutta secca e noci, tutti in vendita nelle bancarelle del mercato; più negozi di telefonia mobile. Ci sono anche aree che vendono carne e pesce. I molti piani superiori contengono per lo più negozi di abbigliamento - un po' più a buon prezzo rispetto a Mega, Khan Shatyr ecc., Oltre a articoli da toeletta, mobili e altro.
  • 10 Eurasia shopping mall (Евразия Центр «Дархан»), Petrov St 24, +7 7172 34 40 64. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-21:00. Uno dei primi centri commerciali a Nur-Sultan. Ha tutto a prezzi un po' più bassi. Con la Cina relativamente vicina, è possibile trovare molti gadget elettronici nei negozi, basta ricordare che le politiche sui resi non sono così amichevoli come in Occidente. Anche alcuni dei gadget più recenti come iPhone e iPod sono più costosi qui che nei paesi occidentali.


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

Teatro dell'opera
  • 1 Teatro dell'Opera. Con una capacità di ca. 1500 posti, la sua acustica è molto apprezzata in tutto il mondo. Il progetto acustico e scenotecnico sono stati curati da Enrico Moretti e Maria Cairoli. "Astana Opera" su Wikidata
La sala concerti
  • 2 Sala dei concerti (Kazakstan Ortalyk koncert zaly). Con una capacità di 3,500 posti, è uno dei più grandi auditorium del mondo. L'opera è stata progettata dall'architetto italiano Manfredi Nicoletti. Kazakstan Ortalyk koncert zaly su Wikipedia "Kazakhstan Central Concert Hall" su Wikidata
  • 3 Kinopark 8, Saryarqa, Turan Ave 24, +7 7172 79 09 99. Cinema multisala. Ogni martedì cinema in inglese alle 20:00.

Locali notturni[modifica]

  • 4 A8, Mukhtar Auezov Street 8.
  • 5 Fusion night club, Bayimbet Maylin St 4, +7 7172 22 27 77. Simple icon time.svg Ven-Sab 23:00-05:00.
  • 6 Chocolate (Nello stesso edificio dell'hotel Radisson).


Dove mangiare[modifica]

Beshbarmak - un piatto di carne e pasta di cavallo. La maggior parte dei ristoranti che lo servono presenterà una porzione sufficiente per due o tre persone. Boursaky: il pane meglio servito bollente. Un po' come una ciambella non zuccherata. Shashliq - a meno che non si abbia uno stomaco robusto, è meglio evitare i venditori ambulanti, ma questi kebab sono spesso a buon mercato.

Lungo la strada Turan (precedentemente Sara Arka), c'è una fila di ristoranti che, sebbene un po' costosi, sono piuttosto buoni. Hanno anche stanze private per feste, saune e persino camere d'albergo.

  • Kumis - sono disponibili diverse varietà di latte di questa giumenta, alcune sono un po 'salate. Leggermente fermentato Può contenere alcol.
  • Shubat - varietà locale di latte di cammello fermentato. Contiene un po' di alcol.
  • Vodka - I supermercati offrono una grande varietà, che va da 2 bottiglie da 2 dollari fino a 115 dollari o più.
  • Cognac - quello che chiameremmo brandy, di nuovo una vasta gamma di negozi e ristoranti.

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Line Brew, Kenesary St 20, +7 701 155 1322. Simple icon time.svg Lun-Dom 12:00-02:00. Popolare tra gli espatriati e la gente del posto, Line Brew offre una propria birra, con un menu impressionante che include diverse deliziose bistecche, tra cui una fatta con carne di cavallo.
  • 2 Ali Babas, 3 Bukeikhan st. (a nord del fiume), +7 7172 32 18 99. Ecb copyright.svg 3000 tenge. Simple icon time.svg Lun-Dom 12:00-00:30. Un ristorante estivo molto popolare. Le cameriere e i camerieri si vestono con abiti tradizionali e il menù offre una selezione di piatti della cucina centroasiatica. I prezzi sono in linea con l'Europa o l'America ma il cibo è buono. Ci sono finte gabbie per uccelli appese al tetto che twittano elettronicamente. Il latte di cammello e di cavallo è offerto insieme alla birra Leffe.
  • 3 Turfan (Турфан), Alikhan Bokeikhan St 10, +7 717 239 0850. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-23:00. Ristorante popolare con la gente del posto, che offre una buona scelta di cibo dell'Asia centrale selezionabile per foto, non hanno un menu inglese ma lo staff sarà felice di provare il loro inglese. Leggermente più economico del vicino Alibaba. Durante il Ramadan non servono alcolici

Prezzi elevati[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Hostel Nomad 4x4, Nurtas Ongdasynov Street 52A (A pochi passi dalla torre Bayterek e il Circo.), +87713731727. Ecb copyright.svg singola 2000KZT, doppia/matrimoniale 6000KZT. Dormitori puliti, divisi per sesso. Mix di gente del posto e stranieri provenienti da tutto il mondo. Cucina e frigorifero a disposizione degli ospiti, così come la vendita di bevande.

Prezzi medi[modifica]

  • 2 Hotel Altyn Dala (Алтын Дала), Bigeldinov str. 6, +7 7172 32 33 11.
  • 3 Egorkino, Mukhtar Auezov Street 23, +7 7172 323 554.
  • 4 Uyutnaya, Seifullin street, 52/2, +7 7172 346 310, fax: +7 7172 324199.
  • 5 Akku, RYSKULOV STR., 22, +7 7172 324199.
  • 6 Hotel Grand Park Esil, Beibitshilik Street (a nord del fiume di fronte al museo del primo presidente della Repubblica del Kazakistan). Ecb copyright.svg Da 18.000 tenge. Check-in: 13:00, check-out: 12:00. Un hotel piacevole e pulito. Colazione inclusa. Costruito nel primo periodo dell'Unione Sovietica ha una certa autenticità che molti degli alberghi più moderni mancano. C'è la connessione Wi-Fi gratuita e la televisione satellitare. La palestra, la piscina e la sauna sono gratuite, così come il massaggiatore, ma è necessario prenotare in anticipo. Il mini bar ha i preservativi, elencati sotto 'miscellanea'. Il personale è cordiale e gli addetti alla reception hanno una buona conoscenza dell'inglese. Il bar è costoso ma spesso ha un pianista, il venerdì sera vi è il cocktail night. Durante l'estate c'è un bar all'aperto e un ristorante.
  • 7 Hotel Mukammal, Zhengis Ave 53, +7 7172 382 939, fax: +7 7172 302 912.
  • 8 Astana comfort hotel, Chubary village, Kosmonavtov street, 60, +7 7172 22 10 21, +7 7172 22 10 22. Albergo a 4 stelle.
  • 9 Business Hotel, Imanov street, 18/9, +7 7172 222 280, +7 7172 223 335. Albergo a 4 stelle.

Prezzi elevati[modifica]

  • 10 Rixos President hotel, Kabanbai batyr avenue, +7 7172 245 050, fax: +7 7172 24 27 60. Albergo a 5 stelle.
  • 11 Radisson blu, 4, Saryarka Avenue, +77 20 172 20670777.
  • 12 Grand Park Esil, Beibitshilik street, 8, +7 7172 59 19 01, +7 7172 32 73 43. Albergo a 4 stelle.
  • 13 Hotel Duman, Коргальджинское шоссе, 2А (dietro il complesso di intrattenimento Duman). Questo hotel a quattro stelle è un edificio di 18 piani costruito nel 2008 e affacciato sul parco e sul fiume a nord e ad est, e il centro commerciale Mega a sud. Le camere sono di buona qualità, con spazio, letti grandi (i letti sono rigidi), riscaldamento e aria condizionata, docce e bagni eccellenti. Le tariffe delle camere variano. Il bar della hall al piano terra si trova nella parte inferiore di un atrio di 18 piani, una delle pareti è interamente in vetro. I vetri nell'atrio mostrano una vista impressionante. Al 16 ° piano c'è un bar e un ristorante con viste fantastiche ma cibo molto povero. Il servizio di lavanderia è esorbitante - circa $ 100 per abiti per una settimana.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Tenersi informati[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Parco nazionale Burabay
  • 6 Parco nazionale Burabay (200 km a nord di Astana) — Comprende il lago omonimo circondato da strane formazioni rocciose e foreste. È un posto di villeggiatura e i pochi alberghi locali sono sempre pieni.
  • 7 Museo memoriale delle vittime della repressione politica e del totalitarismo (Alzhir, Мемориал АЛЖИР), Akmola region, Tselinograd district, a. Akmol, Linear, building 2B (Akmol (aka Malinovka) vicino all'autostrada principale. Per raggiungere Akmol prendere l'autobus Nur-Sultan - Korgalzhyn. Dalla stazione centrale degli autobus di Saparzhay, scendere a Akmol (partenze alle 10:00, 11:50, 13:00, 14:30, per 400 tenge).), +7 7172 49 94 55, @ alzhir@bk.ru. Ecb copyright.svg 500 tenge, audio guida 500 tenge. Ex campo dei Gulag per i familiari delle persone condannate. All'interno dell'edificio commemorativo sono esposte mostre documentarie.


Altri progetti

3-4 star.svg Guida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita alla città. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.