Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Centro di Rio de Janeiro
(Rio de Janeiro)
Veduta aerea della baia Guanabara con la ilha Fiscal
Stato
Stato federato

Centro di Rio de Janeiro è un distretto della città brasiliana.

Da sapere[modifica]


Come orientarsi[modifica]

  • Praça da República (Campo de Santana). Campo de Santana (Q10353440) su Wikidata
  • Praça XV. Praça XV de Novembro (Q10353359) su Wikidata
  • Cinelândia. Cinelândia su Wikipedia Cinelândia (Q579694) su Wikidata
  • -22.90691-43.182851 Praça Tiradentes (Uruguaiana). Estátua equestre de D. Pedro I. Praça Tiradentes (Q10353390) su Wikidata

Quartieri[modifica]

  • Lapa — Quartiere della vita notturna, Lapa è famoso per le Rodas de sambas, sessioni improvvisate con un gran numero di persone che cantano, danzano e suonano strumenti musicali. Il simbolo del quartiere è costituito dagli Arcos de Lapa, un acquedotto del 1750.
  • Santa Teresa — Chiamata la "Montmartre Carioca", Santa Teresa è il quartiere abbarbicato sulle pendici dell'omonima collina. Nei primi del '900 era un quartiere alla moda, preferito da intellettuali e collezionisti d'arte come testimonia il Museu da Chácara do Céu, al tempo residenza dell'imprenditore Raymundo Ottoni de Castro Maia che acquistò opere di artisti delle avanguardie europee.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]

Tram di Santa Teresa

Il centro è servito da otto stazioni della metropolitana delle linee arancione e verde le quali hanno un percorso in comune nella zona del centro. Le stazioni sono: Estação Cinelândia, Estação Carioca, Estação Uruguaiana, Estação Presidente Vargas, Estação Central, Estação Cidade Nova, Estação Praça Onze, Estação Estácio.

Stazione marittima di piazza XV Novembre
  • Estação Praça XV. Stazione marittima. Praça XV Station (Q19581696) su Wikidata


Cosa vedere[modifica]

Architetture civili[modifica]

  • -22.91015-43.176581 Palazzo comunale (Camara Municipal do Rio de Janeiro), Praça Floriano - Centro, +55 21 3814-2121. Municipal Chamber of Rio de Janeiro (Q6936214) su Wikidata
  • -22.91344-43.180072 Acquedotto Lapa (Arcos da Lapa, Aqueduto da Carioca), Lapa. Costruito nel 1750, dal 1896 l'acquedotto serve da ponte per il famoso tram turistico di Santa Teresa, in funzione dal 1877. Archi di Lapa su Wikipedia Archi di Lapa (Q1579892) su Wikidata
  • -22.9099-43.17543 Biblioteca nazionale (Biblioteca Nacional), Av Rio Branco 219 (at junction with Passeio, Metrô Cinelândia), +55 21 2220-9484, +55 21 3095-3881, . La Biblioteca Nazionale propone visite guidate nei giorni feriali, mostrando la sua rara collezione e il sistema di catalogazione. È richiesta la registrazione con identificazione e i tour durano circa un'ora. Partono alle 13:00 per i tour in inglese e alle 11:00, 13:00 e 15:00 per i tour in portoghese. Biblioteca Nacional do Brasil su Wikipedia Biblioteca Nacional do Brasil (Q948882) su Wikidata
  • -22.9097-43.17934 Sede della compagnia Petrobras, Avenida República do Chile 1202 (Vicino la cattedrale metropolitana), +55 21 3224-7836. La sede della compagnia federale del petrolio è un interessante pezzo di architettura brutalista che ricorda in qualche modo un cubo di Rubik con alcuni blocchi mancanti. Petrobras Headquarters (Q7178882) su Wikidata
  • -22.91552-43.179525 Scalinata Selarón (Escadaria Selarón), Rua Joaquim Silva e Rua Pinto Martins (Quartieri Lapa e Santa Terea). Una scalinata coperta da piastrelle colorate e un'opera d'arte in continua evoluzione firmata dall'artista cileno Jorge Selaràn.
Jorge Selarón si stabilì a Río de Janeiro nel 1983 e un anno dopo volle rendere omaggio alla città in cui viveva rivestendo di piastrelle gli scalini che da Lapa conducono al Convento de Santa Teresa.
Inizialmente l'artista cileno usò piastrelle verdi, gialle e blu, i colori della bandiera brasiliana. Una volta completata l'opera, scoprì un magazzino con mattonelle antiche provenienti da tutto il mondo, per cui ricominciò il lavoro con nuovo impulso. Il lavoro si arrestò nel 2013, quando l'artista fu trovato morto ai piedi della scalinata cui aveva dedicato vent'anni della sua vita. Scalinata Selarón su Wikipedia Scalinata Selarón (Q2200939) su Wikidata
  • Fontana di Praça Monroe (Cinelândia).
  • -22.9197-43.16947 Enseada da Glória. Un bel posto per passeggiare sulla riva della di Guanabara.
  • -22.922-43.17358 Monumento Comemorativo da Abertura dos Portos, Rua do Russel/Praça Luiz de Camões, Glória (400 metri dalla stazione metro di Glória).
  • -22.9209-43.17729 Palacio São Joaqim, Rua Benjamin Constant (stazione metro di Glória). (Q10343976) su Wikidata
Valongo Wharf
  • -22.897111-43.18739410 Molo di Valongo (Cais do Valongo). Il luogo dove,nei primi decenni del XIX secolo, sbarcarono navi che trasportarono quasi un milione di schiavi africani. Quando il commercio degli schiav ifu vietato, gli schiavi affrancati vi hanno vissuto per qualche tempo. In seguito l'intera area è stata completamente ricostruita e la sua storia oscura è stata dimenticata fino al 2011, quando sono stati trovati amuleti africani e altri oggetti di culto durante i lavori di costruzione. Oggi l'ex molo è un sito archeologico e dal 2017 un patrimonio UNESCO. Sito archeologico della banchina di Valongo su Wikipedia Sito archeologico della banchina di Valongo (Q20048515) su Wikidata

Architetture religiose[modifica]

  • -22.92151-43.17542511 Chiesa della Madonna della Gloria (Igreja Nossa Senhora da Glória do Outeiro), Glória (Metrô Glória). Piccola ma interessante chiesa costruita nel 1739. E 'più correttamente conosciuto come il Outeira da Gloria, outeira in portoghese che significa "knoll" o piccola collina. La chiesa era ben visibile per essere visto dai marinai in arrivo che navigavano nella baia di Guanabara. Il layout è costituito da due prismi ottagonali intrecciati. Ci sono alcune interessanti incisioni in legno e piastrelle dal Portogallo. Meglio accessibile da una delle funicolari più brevi del mondo da Rua do Russel. La corsa è gratuita. Bella vista. Igreja de Nossa Senhora da Glória do Outeiro (Q10300392) su Wikidata
Interno della cattedrale della Candelária
  • -22.897-43.1779912 Monastero di San Benedetto (Mosteiro de São Bento), Rua Dom Gerardo 68 - Centro. Monastero di San Benedetto (Rio de Janeiro) su Wikipedia Monastero di San Benedetto (Q2820360) su Wikidata
  • -22.901-43.177913 Chiesa della Madonna della Candelaria (Igreja da Nossa Senhora da Candelária), Praça Pio X - Centro (next to CCBB), +55 21 2233-2324. Cattedrale neoclassica. Chiesa di Candelária su Wikipedia chiesa di Candelária (Q82312) su Wikidata
  • -22.91078-43.1806414 Cattedrale Mmetropolitana di Saint Sebastian (Catedral Metropolitana São Sebastião), Av. Chile 245 - Lapa, +55 21 2240-2669. Una cattedrale moderna piuttosto bizzarra e a forma di vulcano, con un interno molto impressionante. Uno dei progetti più famosi di Oscar Niemeyer. Cattedrale di Rio de Janeiro su Wikipedia cattedrale di Rio de Janeiro (Q2411716) su Wikidata
  • -22.90224-43.1752315 Igreja Nossa Senhora do Carmo da Lapa do Desterro, ruas do Mercado e 1º de Março.
  • -22.92106-43.1869716 Igreja de São Paulo em Santa Teresa, Rua Fonseca Guimarães, 8-12.
  • -22.90567-43.1805117 Igreja de São Francisco de Paula, Largo de São Francisco de Paula, 9-11 (Tra le stazioni Metro Carioca e Uruguaiana), +55 21 2509-0069.
  • -22.90224-43.1752118 Chiesa della Madonna di Lapa (Igreja de Nossa Senhora da Lapa dos Mercadores), Rua do Ouvidor (Un isolato dal Largo do Paço). Church of Our Lady of Lapa dos Mercadores (Q10300403) su Wikidata
  • -22.90592-43.1824319 Chiesa della Madonna da Lampadosa (Igreja de Nossa Senhora da Lampadosa), Av. Passos, 2-20 - Centro. (Q10300401) su Wikidata
  • -22.9143-43.182720 Capela do Menino Deus, Rua Riachuelo, 75, +55 21 2242-0460.
  • -22.90507-43.18755621 Igreja de São Gonçalo Garcia e São Jorge, Rua Alfandega e Praça da República, +55 21 2221-9661.
  • -22.8978-43.1836522 Igreja de São Francisco da Prainha, Largo São Francisco da Prainha, Saúde (A 800 metri dalla stazione metro "Uruguaiana"). Church of Saint Francis of Prainha (Q48862348) su Wikidata
  • -22.90634-43.1785123 Chiesa di San Francesco della Penitenza (Convento de Santo Antônio Igreja da Venerável Ordem Terceira de São Francisco da Penitência), Largo da Carioca (All'uscita della stazione metro Carioca). La Chiesa del Venerabile Terzo Ordine di San Francesco della Penitenza fa parte del Convento di Sant'Antonio. Church of the Third Order of Saint Francis of Penitence (Q10300289) su Wikidata
  • -22.90955-43.1726124 Chiesa di Santa Lucia (Igreja de Santa Lúcia), Rua Santa Luzia, 490 (Angolo Avenida Presidente Antônio Carlos. A400 metri dalla stazione metro di Cinelândia), +55 21 2220-4367. Church of Saint Lucy (Q10300629) su Wikidata
  • -22.9035-43.175525 Chiese del Convento del Carmo (Convento Igreja de Nossa Senhora do Carmo da Antiga Sé e Igreja da Ordem Terceira do Carmo), Largo do Paco (Stazione metro Carioca).
  • -22.907-43.179326 Igreja de São Francisco da Penitência, Rua da Carioca, 5 (Metro: Carioca), +55 21 2262-0197. Chiesa coloniale del 1773. Church of the Third Order of Saint Francis of Penitence (Q10300289) su Wikidata
  • -22.91552-43.1805227 Convento de Santa Teresa, Carmelitas, Ladeira de Santa Teresa (Vicino al Morro de Santa Teresa, 500 metri da Cinelândia).
  • -22.9167-43.195428 Igreja Nossa Senhora da Salette, Rua do Catumbi (A 300 m dal capolinea tram di Largo de Neves). Fondata nel 1914. Ha archi neogotici. Una delle chiese più belle di Rio de Janeiro.


Musei[modifica]

Museo del Domani
  • -22.8941-43.179429 Museo del Domani (Museu do Amanhã). L'edificio, progettato dall'architetto spagnolo Santiago Calatrava, fu eretto accanto a Praça Mauá, nell'area portuale. La sua costruzione fu sostenuta dalla Fondazione Roberto Marinho ed è costata circa 230 milioni di reais. L'edificio è stato inaugurato il 17 dicembre 2015 con la presenza dell'allora presidente brasiliano Dilma Rousseff e ha ricevuto circa 25.000 visitatori nel suo primo fine settimana.
Lo scopo dell'istruzione è quello di essere un museo di arti e scienze, che tratta tematiche del cambiamento climatico, del degrado ambientale e del collasso sociale.
Il museo collabora con importanti università brasiliane e istituzioni scientifiche globali e raccoglie i dati climatici e demografici in tempo reale da parte delle agenzie spaziali e delle Nazioni Unite.
Il museo ha ricevuto nel 2015, come donazione prima della sua inaugurazione, la scultura Puffed Star II dell'artista nordamericano Frank Stella. L'opera è costituita da una stella a venti punte di sei metri di diametro che è stata installata nella piscina del museo.[4] La scultura in metallo, prima di essere donata al museo, era esposta a New York.
Il museo fa parte di un progetto di riqualificazione dell'area portuale di Rio. Museo del Domani su Wikipedia Museo del Domani (Q10333874) su Wikidata
  • -22.905833-43.22611130 Palazzo di San Cristoforo (Paço de São Cristóvão). Un palazzo in stile neoclassico situato nel parco di Boa Vista. Fu costruito tra 1819 e 1821 da Pierre-Joseph Pézerat come residenza degli imperatori del Brasile fino al 1889, anno della deposizione Pietro II e della proclamazione della repubblica in Brasile. Fino al 2 settembre 2018, data in cui il palazzo fu devastato da un incendio, era sede del Museo nazionale del Brasile Paço de São Cristóvão su Wikipedia Paço de São Cristóvão (Q2749982) su Wikidata
Museu da Chácara do Céu
  • -22.91781-43.1829531 Museu da Chácara do Céu, Rua Murtinho Nobre 96 (Santa Teresa Metrô Carioca), +55 21 2224-8981. Un museo d'arte antica e moderna. Molte opere d'arte furono trafugate durante i festeggiamenti del Carnevale 2006. I ladri entrarono in azione nel momento in cui carri allegorici sfilavano sulle strade intorno al museo. Museu da Chácara do Céu (Q10333663) su Wikidata
  • -22.9137-43.172232 Museo dell'Immagine e del Suono (Museu da Imagem e do Som), Avenida Europa 158, +55 11 3062-9197. Museo adatto a coloro che sono interessati alla storia dell'industria cinematografica e radiofonica del Brasile. Museu da Imagem e do Som do Rio de Janeiro (Q10286368) su Wikidata
  • -22.9137-43.172233 Museo di Arte Moderna (Museu de Arte Moderno), Avenida Infante Dom Henrique 85 - Glória, +55 21 2240-4944, . Dopo il MASP di San Paolo, è il secondo più importante museo d'arte contemporanea in Brasile. Museum of Modern Art, Rio de Janeiro (Q1431995) su Wikidata
  • -22.906-43.169334 Museo di Storia Nazionale (Museu Histórico Nacional), Praça Marechal Âncora - Centro (Metrô Cinelândia), +55 21 2220-2328, . A museum of Brazilian history stretching from colonial to imperial times; big collection of paintings, but poor in artifacts. Museo storico nazionale del Brasile su Wikipedia Museo storico nazionale del Brasile (Q510993) su Wikidata
  • -22.9038-43.17335 Museo Navale e Oceanografico (Museu Naval e Oceanográfico), Rua Dom Manuel 15 - Centro (near the ferry terminal), +55 21 533-7626, . Installed in a building constructed in 1868, this museum preserves articles from the seafaring history of the city. Naval Museum (Q10333597) su Wikidata
  • -22.9086-43.175836 Museo Nazionale di Belle Arti (Museu Nacional de Belas Artes), Praça Floriano, Avenida Rio Branco (Metrô Cinelândia, di fronte al teatro municipale). Ecb copyright.svg Ingresso gratuito di domenica. Simple icon time.svg Mar-Ven 10:00-18:00, Sab-Som 12:00-17:00. Museo allestito in un palazzo tipo Louvre di Parigi. Vi sono esposte opere di artisti brasiliani accademici e copie di capolavori europei. Museo nazionale delle belle arti (Brasile) su Wikipedia Museo nazionale delle belle arti (Q1954370) su Wikidata
  • -22.8966-43.181937 Museo dell'Arte di Rio (Museu de Arte do Rio), Praça Mauá, 5 (Nell'area del vecchio porto), +55 21 3031 2741, . Ecb copyright.svg Ingresso gratuito di martedì. Simple icon time.svg Lun-Dom 10.00-17.00. Museo allestito in un edificio con viste panoramiche dal terrazzo e in un altro che fungeva da deposito dei tram. Rio Art Museum (Q10333798) su Wikidata
  • -22.9195-43.186438 Museo del Tram (Museu do Bonde), Rua Carlos Brandt 14 - Santa Teresa (Vicino al Largo do Guimarães), +55 21 2220-1003. Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-18:00. Questo piccolo museo ha foto e manufatti dei giorni di gloria quando i tram erano in tutta Rio, tra cui alcuni modelli e un sacco di apparecchiature elettriche.

Parchi[modifica]

  • -22.9132-43.176539 Passeio Público, Rua Texeira de Freitas at Rua Mestre Valentim (Stazione Metrô Cinelândia). Commissionato nel 1779, fu il primo parco pubblico delle Americhe. Il cancello in stile rococò e le fontane in ferro sono quelli originali. Passeio Público (Q7142572) su Wikidata

Isole[modifica]

Ilha Fiscal
  • -22.9-43.1666672 Ilha Fiscal. Ilha Fiscal (Q985128) su Wikidata
  • -22.759722-43.1088893 Ilha de Paquetá. Piccola isola della Baia di Guanabara il cui nome In lingua tupi significa "molte conchiglie". Sull'isola non ci sono automobili ma ci si muove in bicicletta o a cavallo. Sull'isola si trovano venti dei ventuno baobab presenti in Brasile e uno di questi è il "Maria Gorda", (Maria la grassa), baciato come portafortuna. Ilha de Paquetá su Wikipedia Ilha de Paquetá (Q656693) su Wikidata

Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

  • -22.90906-43.176571 Teatro municipale (Teatro Municipal), Avenida Rio Branco (Metrô Cinelândia). Teatro cittadino, ispirato all'Opéra di Parigi. Theatro Municipal su Wikipedia Theatro Municipal (Q1968538) su Wikidata
  • -22.9061-43.182252 Teatro João Caetano, R. Alexandre Herculano, (Praça Tiradentes) (Stazioni metro di Uruguaiana e Carioca), +55 21 2332-9166, +55 21 2332 9166, +55 21 2332-9258. Simple icon time.svg Botteghino 14.00-18.00. Teatro João Caetano (Q6367742) su Wikidata
  • -22.91085-43.197043 Sambódromo, Rua Marquês de Sapucaí - Praça Onze (Metro Praça Onze), +55 21 2502-7122. Sito delle famose sfilate del Carnevale, il Sambódromo è fiancheggiato da tribune per le autorità e i Vips che assistono ai festeggiamenti. Dall'inizio dell'anno fino alla settimana del Carnevale, le prove tecniche (Ensaios Técnicos) gratuite pel pubblico si svolgono il sabato e la domenica sera, con 2-3 squadre che si esibiscono a sessione. Sambodromo di Rio de Janeiro su Wikipedia Sambodromo di Rio de Janeiro (Q281521) su Wikidata
  • -22.9011-43.17634 Centro Culturale del Banco del Brasile (Centro Cultural do Banco do Brasil - CCBB), Rua 1º Março 66, +55 21 3808-2000, . Un centro culturale con sale mostre, cinematografiche e teatrali in un interessante edificio del 1906. Centro Cultural Banco do Brasil (Q2946151) su Wikidata
  • -22.9005-43.17595 Casa França Brasil, Rua Visconde de Itaboraí - Centro (A fianco del CCBB), +55 21 2299-213. Centro culturale francese inaugurato nel 1820 ove spesso vengono organizzati eventi culturali e mostre. Casa França-Brasil (Q9698083) su Wikidata


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.