Scarica il file GPX di questo articolo

Tokelau

Da Wikivoyage.
Oceania > Polinesia > Tokelau
Tokelau
Foto della laguna Nukunonu scattata dal balcone dell'hotel Luana Liki
Localizzazione
Tokelau - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Tokelau - Stemma
Tokelau - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Tokelau è un arcipelago della Polinesia, amministrato dalla Nuova Zelanda.

Da sapere[modifica]

Tokelau è una parola polinesiana che significa "vento del nord". Fino al 1946 l'arcipelago era chiamato "Isole dell'Unione", anno in cui venne adottato il nome "Isole Tokelau", contratto in Tokelau il 9 dicembre 1976.

Cenni geografici[modifica]

Tokelau è costituito da tre atolli, ognuno con una laguna circondata da una serie di isolotti corallini di varia lunghezza che si elevano sopra il livello del mare di oltre tre metri.

Quando andare[modifica]

Queste isole hanno un clima tropicale moderato dagli alisei tra aprile e novembre dove la temperatura media è di circa 28 °C. Le piogge sono irregolari, pesanti e improvvise. Tokelau è nella zona nord della principale cintura degli uragani, ma le tempeste tropicali a volte spazzare questi lembi di terra tra novembre e marzo. Dal 1846 a Tokelau si erano registrati solo tre uragani. Poi, nel febbraio 1990, le onde provocate dall'uragano Ofa hanno fatto breccia tra gli atolli, contaminando l'acqua dolce. Il sale residuo ha impedito la crescita di nuovi piante per mesi. Gli uragani Val (1992) e Percy (2005) hanno fatto ulteriori danni.

Cenni storici[modifica]

L'arcipelago fu colonizzato dai polinesiani, e fu visitato per la prima volta dagli europei nel 1765. Divenne un protettorato britannico nel 1877, e fu amministrato come parte della colonia delle isole Gilbert (Kiribati) ed Ellice fino al 1926, quando passò alla Nuova Zelanda. Nel 1976 il nome dell'arcipelago cambiò da Tokelau Islands a Tokelau, nome con cui è tradizionalmente noto presso la popolazione locale.

Nel 2011 ha seguito le isole Samoa ed è passato ad ovest della linea del cambiamento di data uniformandosi così alla data della Nuova Zelanda dalla quale dipende. Per far ciò dai calendari locali è stato cancellato il 29 dicembre.

Lingue parlate[modifica]

La lingua principale è il tokeluano, una lingua polinesiana strettamente legato al samoano e tuvaluano, ma la maggior parte delle persone in grado di parlare e capire inglese.

Nukunonu
Fakaofo
Atafu


Territori e mete turistiche[modifica]

Di seguito i tre atolli che fanno parte di Tokealu:

Tokelau regions map.png
      Atafu — Conosciuto come Gruppo Duca di York, è un gruppo di quarantadue isolotti corallini facenti parte delle isole Tokelau. Sono il più piccolo dei tre gruppi.
      Nukunonu — Atollo corallino.
      Fakaofo — Atollo corallino conosciuto come Bowditch Island.

Centri urbani[modifica]

  • Fakaofo — Il villaggio più popoloso delle Tokelau, che si trova nell'omonima isola.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Non esistono aeroporti a Tokelau, quindi è possibile atterrarci solo con piccoli velivoli anfibi.

In nave[modifica]

Tokelau non ha porti, quindi i natanti possono solo ancorarsi al largo. La maggior parte delle imbarcazioni arrivano da Samoa. Le navi principali che fanno scalo a Tokelau si chiamano MV Tokelau (proprietà del governo), e Lady Naomi. La MV Tokelau salpa da Apia due volte al mese con pianificazione difficilmente affidabile e gli stranieri hanno la più bassa priorità d'imbarco.

Pacific Expeditions Ltd va a Nukunono una volta l'anno, sempre da Apia.

Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

La maggior parte delle persone vanno in giro in auto o in moto a Tokelau. La gente compra questi mezzi sia da annunci privati che tramite agenzie, le quali aiutano anche con le pratiche d'importazione.


Cosa vedere[modifica]

Tokelau è l'habitat di diverse specie autoctone di piante e insetti così come le balene, delfini e granchi di terra. 29 specie di uccelli vivono sulle isole.


Cosa fare[modifica]


Opportunità di studio[modifica]

L'istruzione a Tokelau per bambini di età compresa tra 5-18 è disponibile e gratuita. Ogni atollo ha una scuola primaria e secondaria. Il sistema di istruzione è simile a quello in Nuova Zelanda.

Le scuole hanno livelli o classi che vanno dall'Early Childhood Education (ECE) fino alla Year11. Nella Year11, gli studenti sono tenuti a sostenere un esame nazionale. Questo esame viene utilizzato per determinare quali tra gli studenti continueranno gli studi nel Year12 nell'ambito del programma di borse di studio di Tokelau. Gli studenti di successo iniziano gli studi di Year12 e Year13 in Samoa.

Le scuole sono sotto l'amministrazione del Taupulega (consiglio del villaggio). Il dipartimento istruzione svolge un ruolo di supporto nel fornire formazione e seminari per i presidi e gli insegnanti, l'assistenza in altri sviluppi con le scuole, l'impostazione e le votazioni degli esami nazionali del Year11 e così via.

Valuta e acquisti[modifica]

La valuta nazionale è il Dollaro neozelandese (NZD). Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD

Alcuni dollari propri di queste isole sono stati prodotti, ma sono difficili da trovare.

A tavola[modifica]

Il Luana Liki Hotel a Nukunonu è l'unico posto pubblico dove mangiare, situato all'interno dell'unico e omonimo hotel. Chi vi soggiorna avrà tre pasti al giorno inclusi nel prezzo.

Bevande[modifica]

Birra Samoan è disponibile nei negozi e nel Luana Liki Hotel, ma la vendita è strettamente razionata a Nukunonu.

L'età legale per bere è 18 anni.

Infrastrutture turistiche[modifica]

Il Luana Liki Hotel a Nukunonu è solo alloggio commerciale di Tokelau. È possible anche soggiornare in case private previa organizzazione attraverso l'Ufficio di collegamento Tokelau-Apia in Samoa.

Eventi e feste[modifica]


Sicurezza[modifica]

Tokelau si trova nella cintura dei tifoni del Pacifico, e la maggior parte di Tokelau è a soli 2 metri sopra il livello del mare, il che lo rende particolarmente vulnerabile agli innalzamenti del livello del mare causando gravi inondazioni.

Oltre il 96% della popolazione ha accesso all'acqua potabile e poco più del 70% ha accesso a servizi igienici adeguati. Gli indicatori di salute sono buone e vi è un accesso totale alle cure sanitarie.

Situazione sanitaria[modifica]

Ogni atollo ha un ospedale. I servizi sanitari hanno la direzione ad Apia e un consulente clinico che si muove da atollo a atollo in base alle richieste d'aiuto dei medici collegati a ogni ospedale.

Rispettare le usanze[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Tokelau ha un servizio di telefonia radio tra le isole e Samoa regolamentato dal governo.



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.