Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Aeroporto di Bologna

L'aeroporto di Bologna (IATA: BLQ) è un aeroporto italiano a servizio della città di Bologna nonché il principale scalo dell'Emilia-Romagna. Si trova a Borgo Panigale e dista 9 km dal centro di Bologna.

Da sapere[modifica]

L'aeroporto è intitolato a Guglielmo Marconi. Non è l'unico aeroporto dell'Emilia-Romagna. In questa regione, oltre all'aeroporto di Bologna, sono aperti al traffico passeggeri anche gli aeroporti di Parma, di Forlì e di Rimini-Miramare.

Voli[modifica]

Interno dell'aeroporto
Aerei Alitalia in pista a Bologna

L'aeroporto è dotato di un unico terminal passeggeri. Al piano terra si trovano l'area arrivi e l'area check-in, mentre al primo piano si trovano l'area partenze e gli imbarchi. Collega diverse città italiane ed europee ma anche diverse mete intercontinentali: Mosca e altre città della Russia, Casablanca, Marrakech, Dubai, Tbilisi, Monastir, Djerba, Capo Verde, Marsa Alam, l'Egitto e Zanzibar. È presente anche un secondo terminal, dedicato esclusivamente ai voli dell'aviazione generale.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Parcheggi[modifica]

I parcheggi dell'aeroporto sono i seguenti:

  • P1: Parcheggio parzialmente coperto. Gratuito i primi 10 minuti.
  • P2: Parcheggio coperto. Gratuito i primi 10 minuti.
  • P3: Parcheggio parzialmente coperto. Ideale per soste lunghe.
  • P5: Parcheggio scoperto. Ideale per soste lunghe.

In treno[modifica]

Capolinea del Marconi Express

Il Marconi Express, in funzione dal 18 novembre 2020, collega in 7 minuti l'aeroporto con la stazione centrale di Bologna. Il capolinea del Marconi Express si trova al primo piano (area partenze) dell'aeroporto.

In autobus[modifica]

Si ricorda che a seguito dell'attivazione del Marconi Express, il servizio bus tra l'aeroporto e la stazione centrale di Bologna è terminato definitivamente.

In taxi[modifica]

Attesa[modifica]

Cosa fare[modifica]

Acquisti[modifica]

In aeroporto sono presenti una profumeria, due negozi di borse e accessori, cinque negozi di abbigliamentom un negozio di make up e manicure Kiko, una libreria, una cioccolateria, due gastronomie di prodotti locali, un negozio di aceto balsamico, un supermercato Carrefour, due edicole, un Duty Free e una farmacia.

Dove mangiare[modifica]

In aeroporto sono presenti una gelateria, sette bar, un ristorante, un bar-ristorante, un'osteria e una pizzeria.

Dove alloggiare[modifica]

Come restare in contatto[modifica]

Accesso a Internet: connessione Wi-Fi gratuita. Per poter navigare in Internet, selezionare la rete "Bologna airport free wifi".

Nei dintorni[modifica]

  • Bologna
  • Ferrara — la città è patrimonio mondiale dell'umanità e conserva numerose testimonianze artistiche legate al dominio Estense; è presente un importante cattedrale di originale medievale.
  • Firenze
  • Imola
  • Modena
  • Parma — Città d'arte fra le maggiori dell'Emilia, mantiene con grande evidenza aspetto, signorilità e modi di vita da Capitale, come lo fu per secoli. La reggia Farnese della Pilotta, la Cattedrale romanica, la chiesa della Steccata sono alcune delle emergenze monumentali che caratterizzano la città; di gran fama il suo Teatro, la sua tradizione musicale (Giuseppe Verdi), la sua scuola di pittura (Correggio, Parmigianino), il suo amore per la buona tavola (prosciutto crudo di Parma, salumi, parmigiano reggiano, lambrusco).
  • Piacenza — Emiliana ma anche un po' lombarda, nodo stradale e ferroviario sulla sponda destra del Po, conserva un bel centro storico con considerevoli monumenti - il Palazzo comunale (il Gotico), il Duomo - e un impianto urbanistico signorile. Fu co-capitale del Ducato di Parma e Piacenza.
  • Ravenna
  • Reggio nell'Emilia
  • Comacchio e valli e lidi omonimi

Itinerari[modifica]

Informazioni utili[modifica]

Noleggio auto[modifica]

Trasferimenti privati[modifica]

Car Sharing[modifica]

  • Corrente (Presso la Wait Zone situata a fianco del parcheggio P3).

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.