Utente:Cavok/Sandbox

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Il nome Italia deriverebbe da "vitulus" che indicava la parte sud dell'odierno territorio (Puglia e Calabria) ricco di mandrie, ma le interpretazioni più o meno accreditate sono molte e la presenza dell'uomo risulta testimoniata, con famosi reperti del paleolitico, neolitico ed eneolitico, in varie regioni quali l'Abruzzo, la Campania, Liguria e Umbria.


*Italia antica

Nel periodo pre-romano la storia è quella dei popoli che vivevano allora in Italia ovvero i Liguri (Liguria e terre limitrofe), i Siculi (Sicilia) e i Sardi di certo i primi abitatori ma vi erano anche gli Etruschi (Toscana e Lazio) e i Liburni (Marche e terre adriatiche).

Con l'Età del Bronzo si ebbero le prime migrazioni di popoli indo-europei che si stabilirono in Lombardia ed Emilia Romagna e successivamente in varie parti d'Italia. Questi, con le genti provenienti dalle coste illiriche (Penisola Balcanica), attraverso il mar Adriatico, originarono, per grandi linee, le seguenti stirpi:
-Veneti (Veneto)
-Umbro-Sabelli (dorsale appenninica) costituiti da Umbri (Umbria), Falisci (Faleria), Sanniti o Sabelli (Sannio), Osci, Lucani (Lucania)
-Latini (Lazio lungo il Tevere e coste del Tirreno) e Sabini (Rieti)
-Piceni (Marche)
-Ausoni ed Enotri (Campania, Calabria)
-Iapigi-Messapi (Puglia) suddivisi in numerosi gruppi.

Gli Etruschi furono il primo popolo ad organizzarsi in città-stato e nei commerci espandendosi fino a Capua, anche organizzandosi in lucumonie o leghe di città di cui faceva parte una nascente città del basso Tevere, la futura Roma.

Nel VIII sec. a.C. i Greci colonizzarono l'Italia meridionale fondando la Magna Grecia mentre i Fenici di Cartagine colonizzarono la Sardegna e parte della Sicilia.

La prima invasione fu quella dei Celti della Gallia (Francia) che, nel VI sec. a.C., invadendo le terre italiche a settentrione, determinarono il tragico crollo dell'espansione etrusca e la fine dell'evoluzione di quel grande popolo e della loro civiltà.

*Periodo romano

Con la repentina scomparsa del dominio etrusco, Roma acquisì presto la supremazia sulle città vicine, circa una trentina, tra cui Alba Longa (Albano Laziale), conquistò e dominò tutti i territori allora conosciuti facendo della sua storia quella dell'Italia fino alla caduta dell'Impero Romano d'Occidente.

*Italia medievale

*Italia dei Comuni

*Italia delle Signorie

*Dominazioni straniere

*Risorgimento

*Regno d'Italia

*Repubblica italiana





S. I Municipio XV align=center|Tor di Quinto S. VII Municipio XI Portuense S. VIII Municipio XI e XII Gianicolense
S. IX Municipio XIII Aurelio S. X Municipio XIII e XIV Trionfale S. XI Municipio XIV e XV Della Vittoria