Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordorientale > Trentino-Alto Adige > Trentino > Alto Garda e Ledro > Drena

Drena

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Drena
Il castello di Drena
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Drena
Drena
Sito istituzionale

Drena è un centro del Trentino-Alto Adige.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Il paese si trova fra i rilievi alle spalle di Riva del Garda, nell'area dell'Alto Garda e Ledro. Dista 27 km da Trento, 33 da Rovereto, 17 da Riva del Garda.

Cenni storici[modifica]

La zona ha rivelato frequentazioni da parte dell'uomo in età preistorica. L'area di Drena fu poi organizzata in età romana fino alla definitiva stabilizzazione degli insediamenti in epoca medievale. Di questo periodo è il castello, saldamente legato alle vicende del paese.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

  • 1 Aeroporto di Bolzano-Dolomiti (IATA: BZO, ICAO: LIPB) (6 km dal centro di Bolzano), +39 0471 255 255, fax: +39 0471 255 202. Simple icon time.svg apertura al pubblico: 05:30–23:00; apertura biglietteria: 06:00-19:00; il check-in per voli da Bolzano è possibile solo da 1 ora ad un massimo di 20 minuti prima della partenza. Piccolo scalo regionale con voli di linea da e per Lugano e Roma con Etihad Regional (by Darwin Air). In alcuni periodi dell'anno, la compagnia Lauda Air collega la città con Vienna una volta a settimana. Più numerosi invece i voli charter.
  • 2 Aeroporto di Verona (Catullo), Caselle di Sommacampagna, +39 045 8095666, @ .
  • 3 Aeroporto di Brescia (D'Annunzio), Via Aeroporto 34, Montichiari (I collegamenti con l'aeroporto di Brescia sono garantiti dai trasporti pubblici tramite il bus/navetta. La fermata a Brescia città è situata alla stazione dei pullman (numero 23), mentre quella dell'aeroporto è al fronte terminale. Sono inoltre previsti collegamenti per la città di Verona attraverso la linea bus/navetta 1), +39 045 8095666, @ . Solo Charter

In auto[modifica]

  • Caselli di Rovereto Sud, Trento Nord o Trento Sud sull'autostrada del Brennero.

In treno[modifica]

  • Stazione ferroviaria a Rovereto o a Trento, sulla direttrice del Brennero.

In autobus[modifica]

  • Collegamenti tramite le linee di pullman della Trentino Trasporti [1].


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Il Castello di Drena
  • 1 Castello. Il luogo dove sorge il castello è stato abitato fin da tempi preistorici, come dimostra il ritrovamento dei resti di un castelliere dell'età del Bronzo.
I primi proprietari noti del maniero medievale furono i Sejano. Questi ultimi si scontrarono con i da Arco che volevano il possesso del castello per via della sua posizione strategica sulla strada che collega Trento al lago di Garda. Alla fine i da Arco ebbero la meglio e nel 1174 il maniero divenne di loro proprietà.
Nel 1703 il castello fu distrutto, come molti altri della zona, dal generale Vendôme quando egli penetrò in Trentino nell'ambito della guerra di successione spagnola.
In anni recenti la provincia di Trento lo ha restaurato completamente, senza però una ricostruzione eccessiva delle rovine. Adesso è sede di un museo archeologico ed è possibile visitarlo.
Il castello, essenzialmente di stile romanico, è composto da un mastio quadrangolare altro 25 metri circondato da una cinta muraria. :All'interno delle mura sono presenti una cappella dedicata a San Martino del IX secolo ed altri edifici residenziali tra cui il palazzo Comitale del XV secolo.
  • Chiesa parrocchiale.
  • Chiesa San Carlo Borromeo (a Luch).
  • Chiesa Santa Maria del Carmine (a Braila).
  • Chiesa di San Vigilio.
  • Chiesetta degli Alpini (a Malga Campo).
  • Santuario della Madonna di Fatima. Fu un gruppo di minatori del paese, emigrati in Belgio, a dare origine al Santuario. Nel 1943 facendo esplodere delle mine ricavarono la grotta che ospita il gruppo scultoreo della Madonna di Fatima. In quell'occasione venne costruito anche il sentiero che vi conduce.
La cappella adiacente alla grotta venne costruita pochi anni dopo, nel 1949. La costruzione presenta una scalinata d'accesso ed è a pianta rettangolare; il tutto è caratterizzato da una estrema semplicità


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 I Maroneri, Via Al Molino, 1 (Azienda agricola - agriturismo), +39 0464 541514.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 La Ristorazione - Albergo, Vicolo Cesare Battisti, 13, +39 0464 504335.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).