Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Islanda sudoccidentale
Panorama di Reykjanes
Stato
Superficie
Abitanti

Islanda sudoccidentale è una regione dell'Islanda in cui si concentra la maggioranza della popolazione.

Da sapere[modifica]

Economicamente il sud-ovest dell'Islanda è dominato da Reykjavík e dall'area della capitale (islandese: Höfuðborgarsvæðið). Si potrebbe sostenere che tutte le altre città nel sud-ovest oggi funzionano in parte come periferia di Reykjavík. Geograficamente, tuttavia, l'area della capitale si trova al margine orientale di una penisola nota come Reykjanes, che si protende dalla costa occidentale nell'Oceano Atlantico. Questa penisola è uno dei paesaggi più giovani dell'Islanda ed è per lo più ricoperta da un campo di lava, che la rende molto inospitale lontano dalla costa. Tra Reykjanes e Snæfellsnes (nell'Islanda occidentale) si trova la baia di Faxaflói.

L'Islanda sudoccidentale è stata storicamente considerata parte dell'Islanda meridionale, ed è stato solo nell'ultimo secolo circa che ha guadagnato la posizione di dominio assoluto sulle altre regioni che ha oggi. Il sud-ovest ospita oltre due terzi della popolazione islandese e, oltre ad alcuni importanti porti di pesca, è il luogo della maggior parte delle attività economiche in Islanda oltre alla produzione primaria.

Come in molti altri paesi, c'è un livello di animosità (o almeno di competizione) tra l'area della capitale e il resto del paese. Qualcuno potrebbe sostenere che la "vera" Islanda non si trova nel sud-ovest. Tuttavia è la zona più visitata dai turisti, essendo sede di destinazioni popolari come Reykjavík e la Laguna Blu e con facile accesso al Circolo d'Oro.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Garður — Appena a nord di Keflavík.
  • Grindavík — NElla costa sud di Reykjanes; Grindavík è oggi forse più conosciuta per la sua prossimità con la laguna blu, ma è anche un importante centro di pesca.
  • Hafnarfjörður — Precedentemente un'appartata cittadina di pesca e di scambi commerciali, oggi un sobborgo di Reykjavík e il secondo centro di gravità nell'area della capitale.
  • Keflavík — La principale città sulla penisola di Reykjanes in cui è situato il principale aeroporto internazionale del paese.
  • Reykjavík — Capitale dell'Islanda e punto focale del sudovest.
  • Sandgerði — Una piccola città nel bordo occidentale di Reykjanes, sull'oceano Atlantico.

Altre destinazioni[modifica]

Ponte tra i continenti
  • Laguna Blu — Bellissimo centro termale con acqua a 40 °C durante tutto l'anno, anche in estreme condizioni ambientali.
  • Ponte tra i continenti — Ponte che simbolicamente collega il continente europeo a quello americano essendo costruito ai due capi delle placche continentali.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto internazionale di Keflavík ( KEF IATA ) di Reykjavík è il principale aeroporto internazionale in Islanda e il punto di ingresso per la maggior parte delle persone che arrivano in Islanda. Ha voli diretti per varie destinazioni in Europa e Nord America.

In nave[modifica]

Se arrivi in ​​Islanda con il traghetto dalla Danimarca o dalle Isole Faroe, ti troverai a Seyðisfjörður, nell'Islanda orientale. Da lì, è un viaggio di 700 km verso sud-ovest. Può essere molto complicato andare dall'Islanda orientale all'Islanda sudoccidentale in autobus, e probabilmente dovrai pernottare a Höfn, ma se arrivi con il traghetto puoi portare con te un'auto.

In autobus[modifica]

Ci sono autobus dalla maggior parte delle principali città dell'Islanda occidentale , dell'Islanda meridionale e dell'Islanda settentrionale verso il sud-ovest.

Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

Il sud-ovest dell'Islanda e si collega principalmente ad essa tramite Reykjavík. La strada principale su Reykjanes è la no. 41 (nota come Reykjanesbraut, la rotta Reykjanes) e collega Reykjavík e Keflavík. Ci sono anche strade lungo le coste sud e ovest della penisola, che collegano con Reykjanesbraut in diverse località. Rispetto ad altre zone di pianura, il sud-ovest dell'Islanda ha un sistema stradale molto scarso. Questo perché nessuno vive nel mezzo di un campo di lava e la maggior parte di Reykjanes è un grande campo di lava, nonostante sia anche per lo più pianura.

In autobus[modifica]

La grande area di Reykjavík è servita da un sistema di autobus pubblico Strætó. Le città più lontane sulla penisola di Reykjanes sono collegate tra loro e Reykjavík da linee di autobus gestite dalla SBK. Reykjavík Excursions gestisce il servizio FlyBus, che collega l'aeroporto internazionale di Keflavík al terminal degli autobus BSÍ a Reykjavík.

Cosa vedere[modifica]

Laguna Blu

L'Islanda sudoccidentale ha alcune delle colate più giovani del paese. Molti di coloro che vi atterrano lo paragonano allo sbarco sulla luna o su Marte. Tuttavia, la maggior parte delle persone visita solo la Laguna Blu e Reykjavík, viaggiando in altre regioni per vivere la natura islandese. Questo è un peccato, perché la giovane lava è in effetti piuttosto spettacolare e la penisola di Reykjanes assolutamente affascinante.

Le attrazioni includono Kleifarvatn, un lago poco profondo che tende a restringersi o espandersi a causa dell'attività geologica, e l'area geotermica di Krýsuvík. La punta sud-occidentale di Reykjanes, conosciuta come Reykjanestá (la punta di Reykjanes) ha grandi scogliere battute dalle onde, bellissime spiagge sono disseminate in altre parti della costa. Nonostante la bruttissima fonderia di alluminio della porta accanto, l'area intorno Straumsvík (all'estremità occidentale di Hafnarfjörður) è una baia verdeggiante per piacevoli passeggiate tranquille.

Cosa fare[modifica]

Vista sulla verde vallata del fiume glaciale Krossá.
  • Lava walking. Non è necessario scalare una montagna: una passeggiata nella giovane lava di Reykjanes può essere altrettanto divertente e altrettanto faticosa a causa della superficie difficile. Un luogo da individuare nella lava è un ponte simbolico tra i continenti europeo e nordamericano lungo la strada lungo la costa orientale di Reykjanes.
  • Volcano Tours. Ecb copyright.svg 17.000 kr.. Avventura speleologia in tunnel di lava e crateri nella penisola di Reykjanes. Non è richiesta attrezzatura o esperienza.


A tavola[modifica]

Il sud-ovest è una zona di pesca quasi priva di agricoltura, quindi è l'ideale per provare a mangiare pesce pescato localmente. La piccolissima industria baleniera del paese ha più o meno sede a Reykjavík e le balene vengono cacciate a Faxaflói, la baia a nord di Reykjanes. Ci sono pochissime opzioni per la ristorazione fuori dalle città principali, ma la Laguna Blu ha un ristorante e, naturalmente, ci sono diversi ristoranti all'aeroporto internazionale di Keflavík.

Reykjavík è ovviamente nota per la sua vita notturna e Keflavík ha molti buoni pub. A parte questo, non andare nel sud-ovest dell'Islanda in cerca di vita notturna.

Sicurezza[modifica]

Poiché il sud-ovest contiene aree urbane più grandi di qualsiasi altra parte dell'Islanda, è necessario prestare maggiore attenzione alla criminalità rispetto ad altre parti del paese. Sulle coste meridionali e occidentali di Reykjanes è particolarmente importante essere consapevoli del mare, che è lo stesso Oceano Atlantico con le sue forti maree e correnti. Fai attenzione nelle aree geotermiche di Krýsuvík e Kleifarvatn, poiché potrebbero esserci spazi vuoti sotto quella che sembra essere terra solida.

Altri progetti

  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Islanda sudoccidentale
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.