Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa settentrionale > Islanda > Islanda meridionale

Islanda meridionale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Islanda meridionale
Cascata Gullfoss (luglio 2006)
Localizzazione
Islanda meridionale - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo

Islanda meridionale è una regione turistica dell'Islanda .

Da sapere[modifica]

Il territorio dell'Islanda meridionale corrisponde in gran parte alla regione islandese del Suðurland (infatti i dati nel riquadro si riferiscono a quest'ultima).


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Da ovest ad est:

  • Skálholt — Sul fiume Hvítá.
  • Selfoss
  • Flúðir — Minuscolo villaggio vicino Geysir e Þjórsárdalur.
  • Hveragerði
  • Eyrarbakki — Minuscolo centro peschereccio di 500 abitanti.
  • Stokkseyri — Ex villaggio di pescatori che oggi vive soprattutto di turismo.
  • Hella — Base per escursioni al vulcano Hekla.
  • Hvolsvöllur — Villaggio con bei dintorni. Possiede una pista aerea donde partono piccoli aerei alla volta delle isole Westman. A circa 100 km da Reykjavik.
  • Skógar — Villaggio a sud del ghiacciaio Eyjafjallajökull. Famoso anche per la sua vicinanza a Skógafoss, una magnifica cascata di 25 x 60 m.
  • Vík í Mýrdal — Il più meridionale dei centri abitati islandesi con una spiaggia nera.
  • Kirkjubæjarklaustur — Villaggio di appena 150 abitanti ma con buone infrastrutture turistiche.
  • Höfn — Il maggior centro nel sud dell'Islanda.
  • Stafafell — Base per escursioni ai monti di Lón e alla riserva di Lónsöræfi.

Altre destinazioni[modifica]

Gullfoss


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti