Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordorientale > Trentino-Alto Adige > Trentino > Val di Sole

Val di Sole

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Val di Sole
Dimaro e carciato
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Sito istituzionale

Val di Sole è un comprensorio trentino dell'Italia.

Da sapere[modifica]

Con la Val di Rabbi e la Val di Peio forma un comprensorio turistico ed amministrativo omogeneo.

Il nome non ha alcuna relazione con il sole come astro né con eventuali antichi culti solari. L'etimologia del toponimo Sol va fatta probabilmente risalire alla divinità celtica delle acque Sulis che i romani identificavano con Minerva. Ciò sarebbe corroborato dall'esistenza ancora oggi in valle, a Peio e a Rabbi, di fonti di acque termali. Queste fonti sono considerate terapeutiche per il sollievo procurato contro ogni tipo di malessere, essendo, infatti, ricche di zolfo e carbonio con effetti diuretici, ematici e linfatici.

Cenni geografici[modifica]

La val di Sole è situata nella parte nord-occidentale del Trentino, lungo l'alto corso del fiume Noce. La valle è attorniata da diversi gruppi montuosi e catene alpine di grande rilevanza: il gruppo Ortles-Cevedale a nord, il gruppo del Brenta a sud e l'Adamello-Presanella ad ovest; queste sono le principali catene montuose che racchiudono la verdeggiante vallata. Sul corso del Noce si innestano diversi torrenti e corsi d'acqua minori come il Meledrio, la Vermigliana, Noce Bianco, Rabbiés. Sue valli tributarie sono Val di Rabbi e Val di Peio. Dal 1° gennaio 2016 i comuni di Dimaro e di Monclassico si sono fusi in un unico ente amministrativo che ha preso il nome di Dimaro Folgarida e conta 2.132 abitanti.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 1 Aeroporto di Bolzano-Dolomiti (IATA: BZO, ICAO: LIPB) (6 km dal centro di Bolzano), +39 0471 255 255, fax: +39 0471 255 202. Simple icon time.svg apertura al pubblico: 05:30–23:00; apertura biglietteria: 06:00-19:00; il check-in per voli da Bolzano è possibile solo da 1 ora ad un massimo di 20 minuti prima della partenza. Piccolo scalo regionale con voli di linea da e per Lugano e Roma con Etihad Regional (by Darwin Air). In alcuni periodi dell'anno, la compagnia Lauda Air collega la città con Vienna una volta a settimana. Più numerosi invece i voli charter.
  • 2 Aeroporto di Verona (Catullo), Caselle di Sommacampagna, +39 045 8095666, @ contatti@aeroportoverona.it.
  • 3 Aeroporto di Brescia (D'Annunzio), Via Aeroporto 34, Montichiari (I collegamenti con l'aeroporto di Brescia sono garantiti dai trasporti pubblici tramite il bus/navetta. La fermata a Brescia città è situata alla stazione dei pullman (numero 23), mentre quella dell'aeroporto è al fronte terminale. Sono inoltre previsti collegamenti per la città di Verona attraverso la linea bus/navetta 1), +39 045 8095666, @ contatti@aeroportoverona.it. Solo Charter

In auto[modifica]

La Val di Sole è raggiungibile attraverso le seguenti vie stradali:

  • Strada statale 42 del Tonale e della Mendola che la connette con la Lombardia (Val Camonica) tramite il Passo del Tonale o con Bolzano tramite il Passo della Mendola;
  • Strada statale 239 di Campiglio che la mette in comunicazione con Madonna di Campiglio (Val Rendena) tramite il Passo Campo Carlo Magno;
  • Strada statale 43 della Val di Non che dopo aver risalito la Val di Non si innesta nella Strada Statale 42 del Tonale e della Mendola nei pressi di Ponte di Mostizzolo

In treno[modifica]

  • Linea ferroviaria Trento-Malé-Marilleva: inaugurata nel 1964 sale da Trento in sostituzione della preesistente tranvia che attraversa interamente la Val di Non e risale la Val di Sole raggiungendo il capoluogo Malé. Nell'anno 2003 il percorso è stato prolungato fino alla stazione turistica di Marilleva portando a termine il progetto Dolomiti Express = Treno + Sci.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]

Daolasa o Marilleva, nel cuore della Val di Sole, sono luoghi resi noti dalle numerose attività ed eventi sportivi internazionali legati al mondo della mountain bike (downhill, cross country, four-cross) in estate. Questi sono anche punto di partenza per i grandi comprensori sciistici, infatti grazie alla stazione intermodale fune-rotaia di Daolasa si può arrivare direttamente sulle piste da sci di Folgarida-Marilleva anche in treno e da qui raggiungere con gli sci ai piedi le stazioni sciistiche di Madonna di Campiglio e Pinzolo per un totale di 150 km di piste servite da 63 impianti a fune.

A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.