Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Grecia > Isole greche > Sporadi Settentrionali > Sciato

Sciato

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sciato
Spiaggia di Mandraki situata nella costa nord
Localizzazione
Sciato - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Sciato (Skiathos) è un'isola nell'arcipelago delle Sporadi Settentrionali.

Da sapere[modifica]

Sciato cominciò ad acquistar fama dal 1950 in poi quando alcuni VIPs internazionali cominciarono a costruirvi qualche villa. A quel tempo erano infatti molto poche le isole greche ove fosse permesso a cittadini non greci di costruire. Sciato figurava in quella ristretta rosa. Seguirono alcuni rappresentanti di sangue blu. Negli anni '80, una nobildonna romana vi si recava in aereo privato destando stupore per l'enorme numero di valige e bauli al suo seguito. Da allora il "quadretto" è molto mutato.

Dal 1990 in poi Sciato cessò di essere una meta elitaria del turismo internazionale per offrirsi in pasto alle masse. Il fenomeno comportò una cementificazione eccessiva della sua costa meridionale eseguita senza rispetto per i suoi paesaggi grazie alla permissività e compiacenza del competente ufficio dell'urbanistica. Gli altri tratti di litorale sono stati risparmiati dalla furia edilizia grazie a venti sferzanti (meltemi) che sfidano chiunque dal piantarvi una semplice tenda.

Del gruppo delle Sporadi Settentrionali, Sciato è la più vicina alla terraferma. Dista 15 miglia nautiche dai contrafforti del Monte Pelio, ben visibili dalla sua costa occidentale.

Territori e mete turistiche[modifica]

Sciato è stata definita l'"isola da una spiaggia al giorno" grazie a una linea d'autobus che parte dal capoluogo per far capolinea a Koukounaries percorrendo tutto l'arco della costa meridionale ed effettuando 22 fermate intermedie. Salendo a bordo dell'autobus potrete permettervi di fare il bagno ogni giorno in una spiaggia diversa.

Sulla costa settentrionale allignano magnifiche spiagge ancora vergini ma queste vengono prese in considerazione per escursioni in barca o in auto ove possibile e non per scopi di soggiorno in quanto troppo esposte ai venti meltemi che, come accennato dianzi, sono in grado di rovinare le vacanze quando soffiano.

Di seguito una rassegna delle spiagge di Sciato, utile per aiutarvi a scegliere l'alloggio che più vi si confà:

Centri urbani[modifica]

Spiaggia di Koukounaries
Spiaggia di Kastro (costa nord)
Spiaggia di Lalaria (costa nord)

Costa meridionale

  • Achladiès (3 km) — Adatta a famiglie Achladies (letteralmente: alberi di pero) è una spiaggia attrezzata ove poter praticare sport acquatici. Dispone di alberghi di varia tipologia, anche di lusso.
  • Aghia Paraskevì (6 km circa dal capoluogo) — La spiaggia del villaggio di Aghia Paraskevì è una delle più frequentate di Sciato. Fatta di arena, si allunga per 700 m. ed è ingombra di sdraio e ombrelloni. Alle sue estremità stanno due spiagge libere.
  • Kanapitsa — Sulla penisola omonima e a breve distanza dalla precedente, Kanapitsa è riuscita a sfuggire alla cementificazione indiscriminata, grazie alla sua posizione appartata. La sua spiaggia si apre su un minuscolo golfo, protetta alle spalle da colline boscose. Per raggiungerla dovrete scendere alla fermata nº 12 e compiere un certo tratto a piedi.
  • Kolios — Kolios è una spiaggetta lunga circa 300 m. e dalle acque basse prive di moto ondoso, il che ha contribuito a farne una destinazione ideale per famiglie con bambini e persone anziane.
  • Koukounaries (12 km dall'abitato) — La spiaggia più rinomata di Sciato è un arenile che si estende per circa 700 m. su un piccolo golfo a forma di mezzaluna protetto alle spalle da pinete (koukounaries significa "i pini" in greco). Oltre le pinete si estende un laghetto che costituisce un'area protetta. Grazie alla sua bellezza, il permissivo ufficio dell'urbanistica ha fatto un'eccezione per la spiaggia di Koukounariès e ha negato licenze edilizie. Così Koukounariès ha potuto conservare l'atmosfera dei bei tempi andati.
  • Megali Ammos (Spiaggia grande) — La spiaggia più vicina al capoluogo che può essere raggiunta facilmente a piedi dall'abitato senza bisogno di prendere l'autobus. Proprio per questo motivo Megali Ammos è la più affollata delle spiagge di Sciato. Megali Ammos si estende per 2 km ma il tratto finale prende il nome di Vassilias.
  • Plataniàs
  • Sciato — Il piccolo capoluogo isolano sta sul golfo che si apre nel tratto orientale della costa sud, diviso in due dall'isolotto di Mpourtsi. Le bianche case dell'abitato si dispongono sulla collina intorno al porto dove attraccano traghetti ed aliscafi provenienti da Volos. Sullo stesso golfo ad est del capoluogo stanno le spiagge di Ammoudià e Pounta
  • Troulos — Troulos è un arenile di circa mezzo km che ripete le caratteristiche di Aghia Paraskevì ma con ancora più servizi.
  • Tzaneria — Agli inizi della penisoletta di Kanapitsa, Tzaneria è frequentata da bagnanti di tutte le età. La località è rinomata per un grosso complesso alberghiero, il Nostos beach.
  • Vromolimnos — Sulla costa occidentale della penisola di Kanapitza, Vromolimnos è una spiaggia apprezzata nonostante il nome poco allettante (significa "Lago sporco"). Sporadicamente i giovani in vacanza a Sciato scelgono la località per uno dei loro beach parties notturni.

Costa occidentale

  • Aghia Eleni — Aghia Eleni è una spiaggia appartata poco più a nord di Banana beach. Come quella offre belle viste sui contrafforti orientali del Monte Pelio che si stagliano di fronte a breve distanza. Aghia Eleni si raggiunge a piedi dall'ultima fermata dell'autobus, seguendo per una mezz'oretta un tracciato asfaltato.
  • Banana Beach — Banana Beach è situata sulla baia di Krassas che si apre sul breve tratto di costa occidentale poco oltre Koukounariès. È da tempo rinomata tra i giovani di tutta Europa che vi organizzano i loro beach parties. Ma i ragazzi singles si son fatti più rari da queste parti da quando Sciato si è votata al turismo di massa. Ad esser pignoli esistono due spiagge separate tra loro da una lingua sabbiosa che termina in una breve scogliera: Big Banana, chiassosa e movimentata e Little Banana più appartata e un tempo frequentata dai cultori della tintarella integrale.

Costa settentrionale

  • Aselinos — Aselinos è una magnifica spiaggia incassata tra nudi promontori rocciosi. L'unica struttura esistente è un ristorante che serve piatti di pesce (psarotaverna in greco) e mette a disposizione dei bagnanti qualche sdraio e ombrellone.
  • Kastro — Spiaggia tra pareti rocciose e scogli ovunque affioranti anche dal pelo dell'acqua. Al largo stanno tre isolotti rocciosi (kastronisia). In genere vi sosta un bar roulotte nei mesi estivi.
  • Kechries — Piccola spiaggia che si apre su un tratto di costa alto e scosceso ove si aprono anfratti marini nascosti da arbusti e fitte pinete.
  • Lalaria — Spiaggia isolata, Lalaria è rinomata per la sua nuda bellezza tra scogli e promontori rocciosi ove si aprono archi naturali ma è raggiungibile solo via mare ed è priva di qualsiasi infrastruttura.
  • Mandraki — Mandraki è un soffice ed ampio arenile dorato tra basse colline coperte di arbusti. Le sue attrezzature si riducono a ombrelloni e sdraio a noleggio più un punto di ristoro (una roulotte, cantina in greco) con bibite fresche e panini.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Boeing della Neos in arrivo all'aeroporto di Sciato

Molti i voli charter dall'Italia per Sciato. Li troverete recandovi in agenzia o anche in rete direttamente sul sito dei Tour Operator. Prima di acquistare un qualche pacchetto leggete bene le clausole e accertatevi dell'attendibilità di chi li propone, magari spulciando tra i vari blog e commenti in rete. Di seguito un elenco di voli di linea operanti allo scalo di Sciato nella primavera 2009 ad uso e consumo di chi aborre i voli charter.


In nave[modifica]

  • Da Volos con i traghetti e gli aliscafi della Hellenic Seaways. La traversata dura 2 ore e 20 minuti.
  • Da Agios Konstantinos - Un porto più a sud utile per quanti vogliono visitare Sciato provenendo da Atene.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti