Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Grecia > Grecia settentrionale > Tessaglia > Magnesia > Volos

Volos

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Volos
Βόλος
Il centro di Volos visto dal mare nell'ora del crepuscolo
Stato
Regione
Abitanti
Posizione
Mappa della Grecia
Volos
Volos
Sito istituzionale

Volos è il capoluogo della Magnesia, regione storico-geografica della Tessaglia, Grecia.

Da sapere[modifica]

Panorama di Volos da Makrinitsa

Volos è una città piacevole, con qualche spiaggia nei suoi immediati dintorni come quella di Alikes. Ciò nonostante rimane per molti turisti un semplice luogo di passaggio. Dal suo porto [1].ci si imbarca infatti per le isole Sporadi Settentrionali (Sciato (Skiathos), Alonneso (Alonissos), Scopelo (Skopelos)) mentre al suo aeroporto opera Ryanair con voli anche da scali italiani.

L'interesse turistico di Volos risiede soprattutto nei suoi dintorni. A un tiro di schioppo stanno i villaggi tradizonali del Monte Pelio e i suoi litorali molti dei quali ospitano piccoli centri balneari e spiagge ancora vergini.

Situata in fondo al golfo Pagasitiko, Volos è capoluogo della prefettura (nomòs) di Magnesia, una delle quattro in cui è divisa la regione della Tessaglia. È un importante porto commerciale e passeggeri

Volos sorge vicino al sito dell'antica Iolkos, donde partirono i mitici Argonauti alla ricerca del vello d'oro.

Il 10 luglio 1888 vi nacque il pittore Giorgio de Chirico il cui padre, l'ingegnere Evaristo de Chirico, era a quel tempo impegnato nella costruzione della ferrovia locale.

Anche il celebre compositore new age Vangelis è nato a Volos e più precisamente nel villaggio di Agrià, a 5 km dal centro e sulla strada per il Monte Pelio

Volos - Schiera di palazzi condominiali sul lungomare degli Argonauti di fronte al porto dove ci si imbarca per Sciato le altre Sporadi Settentrionali

Quando andare[modifica]

A differenza di altre città della pianura tessala, Volos gode di un clima mediterraneo più mite ma a volte, soprattutto nei mesi estivi, il termometro può salire di parecchio così come il tasso di umidità. Primavera e autunno costituiscono il miglior periodo per una visita. L'inverno è la stagione adatta per praticare sport invernali al piccolo centro sciistico del Monte Pelio (quando i modesti impianti sono in funzione) mentre l'estate va sicuramente dedicata ad escursioni alle numerose spiagge dei dintorni, parecchie delle quali sono ancora immuni dal turismo di massa.


Come orientarsi[modifica]

Il lungomare di Volos è dedicato agli Argonauti (Argonaftòn)

Il centro d Volos è costituito dall'incrocio di via Kartalicon l'altra detta Dimtriados che corre parallela al lungomare. Alla sua estremità occidentale è situato il porto passeggeri (Limani Volou), in quella orientale, il piccolo e grazioso quartiere di Anavros, considerata la zona più turistica d Volos grazie anche all'omonima spiaggetta più volte premiata con la bandierina blu. Superata Anavros, la strada prosegue per i villaggi del Monte Pelio affacciati sul golfo Pagassitiko. Il primo centro che si incontra dopo 5 km è Agrià, nota per aver dato i natali al compositore Vangelis.

Dalla parte opposta, a nord est della stazione ferroviaria si estende il sobborgo di Nea Ionia, rinomato per i suoi "mezedopolia", ristoranti simili alle tapas spagnole.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Volos dispone di un piccolo aeroporto internazionale situato a circa 30 km dal centro, in prossimità del centro balneare di Nea Anchialos. Attualmente (2015) non sono previsti voli diretti dall'Italia.

I collegamenti tra l'aeroporto e Volos sono assicurati da autobus del consorzio regionale KTEL (KTEL Magnisìas) [2]. Le corse sono in corrispondenza degli arrivi e partenze degli aerei.


In treno[modifica]

Stazione ferroviaria d Volos

La stazione di Volos è al capolinea di una linea secondaria e a scartamento ridotto che si dirama dall'asse principale Atene-Salonicco all'altezza di Larissa.

Molto graziosa, la stazione di Volos è un'attrazione turistica. Fu realizzata infatti nel 1882 su progetto del padre del pittore Giorgio de Chirico, l'ingegnere Evaristo. Da allora non ha subito mutamenti di sorta. Nelle stanze del piano superiore è stato allestito un minuscolo museo con cimeli e materiale ferroviario dell'epoca.

La stazione di Larissa è a una cinquantina di km. Vi fermano i treni in servizio tra Atene e Salonicco, anche i più veloci. Da Larissa si sale a bordo di uno dei frequentissimi autobus che fanno la spola con Volos.

In autobus[modifica]

Volos si raggiunge da altri centri n Grecia con gli autobus del consorzio regionale KTEL che fanno capolnea nei pressi della stazione ferroviaria.

  • Da Atene & Salonicco - Una dozzina di corse al giorno. La prima corriera parte alle 05:30. L'ultima alle 01:30 di notte. Nei giorni di fine settimana (sabato e domenica) le corse sono un po' meno frequenti.
  • Da Patrasso - Una sola corsa al giorno con partenza alle 15:30 eccetto il sabato. Comoda per chi avesse deciso di raggiungere la Grecia in traghetto da un porto italiano. Ricordarsi di spostare le lancette dell'orologio in avanti.
  • Da Igoumenitsa & Giannina - Molto più lungo e stancante del viaggio in corriera da Patrasso ma consente di far tappa a Kalampaka e vedere le fantastiche Meteore. Volos è collegata a Giannina da tre corse al giorno (anche la domenica) con partenza alle 08:30, 13:45, 18:00

14505 è il numero da chiamare da fisso o cell per avere informazioni su orari autobus extraurbani. Se non conoscete il greco incaricate qualcuno dell'albergo di fare la telefonata in vostra vece. I Greci sono in genere cortesi con chi è educato.

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Il trasporto pubblico conta una dozzina di linee d'autobus molte delle quali fanno capolinea a fianco di quello degli autobus interurbani. Le linee di interesse turistico sono la 1 e la 3 da Anavros al sobborgo d Nea Ionia e la 6 che fa capolinea alla spiaggia di Alikes (8 km dal centro)

In auto[modifica]

Agenzie di compagnie internazionali quali Hertz ed Avis sono presenti sia in aeroporto che in centro città. Un auto o un semplice due ruote risultano molto utili nel caso si vogliano esplorare gli angoli più reconditi del Monte Pelio in assoluta libertà.

Di seguito un piccolo elenco di agenzie noleggio

Cosa vedere[modifica]

Facciata del museo archeologico
Interni del museo archeologico
  • Museo archeologico, 1 Athanasaki, Τ.Κ. 38001, Volos (Quartiere di Anavros), +30 24210 25285. Nel museo, allestito in un edificio neoclassico, sono esposti reperti archeologici di epoca preistorica provenienti dagli scavi di Dimini e Sesklo


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

Qualche locale notturno è situato in centro sulla via Demetriados e sulle sue traverse. Alcuni sono anche per gay ma non pensate a nulla che assomigli a corrispondenti locali europei. Sono solo luoghi di incontro molto discreti dove si sorseggia un drink con sottofondo musicale.

  • Cafe Santan, Tsalapatas (4, 5 isolati ad ovest della stazione ferrovaria), +306980384693. Locale notturno con musica Rock, Jazz e Blues.
  • Mystique, All'interno del complesso alberghiero 'Valis Resort' (Località Agrià sulla strada per il Monte Pelio). Locale molto di moda tra i giovani di Volos


Dove mangiare[modifica]

Il sobborgo di Nea Ionia potrebbe risultare per alcuni visitatori non molto piacevole ma è rinomato per i suoi "mezedopolia" dove potrete soddisfare il vostro palato con una variegata gamma di deliziosi spuntini (mezedes) accompagnati dall'immancabile ouzo.

Tsipouradika sono locali ove si serve tsipouro, un liquore simile all'ouzo ma ad elevata gradazione alcolica. Ne troverete un paio nella zona del porto. L'uno si chiama Naftilia ed è sul lungomare (Argonaftòn), l'altro, detto Papadis (Παπαδής) è al n. 1 di via Solonos, vicino all'albergo Philppos

Prezzi modici[modifica]

  • Gea (Γαία) (Cucina greca tradizionale), Argonafton 15 (Αργοναυτών 15) (Zona del porto), +30 2421034153. .
  • Ntinos (Ντίνος), Analipseos 136, +30 2421043840. Ntinos è un "souvlatzidiko", ovvero un locale dove si servono suvlakia da asporto. Molto rinomato, Ntinos pratica prezzi più bassi in assoluto
  • Taverna italiana, gatsou 66, +302421057755. Trattoria italiana gestita da italiani, ottimi piatti di pasta fatta in casa.
  • Basilico Cucina & Pizza Italiane, Giannitson 9 (Αργοναυτών 15) (Zona del porto, all'interno del museo del mattone Tsalapata), +30 2421076660. Ampi spazi anche esterni. La migliore pizza di Volos.

Prezzi medi[modifica]

  • Sogno di San (Ristorante italiano), Ferron str (Φερρών), Quartiere di Palea, +30 2421032690. Aperto solo di sera va bene se avete voglia di un piatto di pasta ma non per le pizze.

Prezzi elevati[modifica]

  • La Marimba (Ristorante messicano), Nikotsara (Νικοτσάρα), +30 2421071167. Simple icon time.svg Aperto solo per cena, Chiuso di lunedì. Sistemato in un cortile con alberi d'arancio, così da assomigliare a un patio andaluso, La Marimba è ristorante rinomato anche per i suoi drink (margarita, caipirinha e mojito).


Dove alloggiare[modifica]

Volos, Albergo Park (3 stelle)

Nel caso foste costretti a rimanere a Volos per una notte, sappiate che gli alberghi più economici si trovano sulla centrale via Dimitriados, piuttosto rumorosa. Se le vostre orecchie sono sensibili indirizzatevi verso la via Topali, una parallela della via Kartali o meglio ancora nel quartiere di Anavros dove sta il lussuoso albergo "Domotel Xenia"

Molti degli alberghi riportati di seguito possono essere prenotati on line tramite i servizi "booking.com" e "venere.com". Consultando entrambi non perderete tempo prezioso considerando anche che i siti dei singoli alberghi hanno la brutta abitudine di non riportare le tariffe e, se le riportano, sono spesso obsolete.

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

In caso di emergenza è possibile chiamare i seguenti numeri:

  • n° di emergenza: 100 oppure 133


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Sporadi Settentrionali - Volos è il porto dove ci si imbarca per le Sporadi Settentrionali. D'estate i traghetti sono molto frequenti. L'ultimo parte alle 11:45 ma non ogni giorno per cui cercate di arrivare entro il pomeriggio per evitare di pernottare a Volos. Se sei interessato alla rotta consulta la relativa sezione nell'articolo su Sciato (Skiathos).
  • Monte Pelio - Parecchie località del Monte Pelio sono raggiungibili con un'escursione di un giorno da Volos. Raccomandata l'escursione Volos – Milies a bordo di un trenino d'epoca trainato da una locomotiva a vapore realizzata da Evaristo de Chirico. La strada ferrata, larga appena 60 cm, si snoda sui pendii del monte tra distese di oliveti. Conta numerosi tunnel e ponti ad archi che scavalcano gole e burroni scavati da torrenti e dalle pareti ammantate di verde.

Itinerari[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).