Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Italia > Italia meridionale > Calabria > Costa dei Gelsomini > Locri

Locri

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Locri
Lòkri (dialetto greco-calabro)
Teatro Greco nel sito archeologico di Locri Epizefiri
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Locri
Locri
Sito istituzionale

Locri è una città dell'Italia, nella regione Calabria.

Da sapere[modifica]


Come orientarsi[modifica]

La principale arteria cittadina è Corso Matteotti che percorre tutto il centro parallelamente alla costa, questa strada è tagliata al centro del suo percorso da Via Garibaldi importante strada che collega la Stazione all'Ospedale. Attraverso Via Garibaldi è possibile raggiungere le altre due importanti vie di comunicazione parallele a Via Matteotti, Via Cusmano e la SS 106 Jonica (E90) che attraversa la Città prendendo il nome di Via Marconi, Via Corso Vittorio Emanuele e Via Primo Maggio nel suo percorso da Nord a Sud

Quartieri[modifica]

  • Sbarre
  • Ficandianara
  • Campo Sportivo
  • Baldari (Dialetto Greco-Calabro: Valdàri)
  • Moschetta
  • Caruso
  • San Fili (Dialetto Greco-Calabro: Aia Fili')
  • Merici (Dialetto Greco-Calabro: Meriki')
  • M'prenagatti
  • Mantinea
  • Canneti
  • Basilea
  • Verga
  • Capozza
  • Paterriti
  • Janchina
  • Calvi
  • Cancello


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Museo nazionale di Locri, Contrada Musarà. Il Museo nazionale di Locri Epizefiri, inaugurato nel 1971, si trova all’interno dell’area archeologica e sorge nei pressi di un deposito votivo dedicato a Zeus fulminante. Al suo interno sono custoditi i reperti dei più recenti scavi della zona mentre quelli dei primi scavi sono esposti nel Museo nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria. Il percorso museale si snoda su due piani: al piano terra si trovano reperti provenienti dagli scavi archeologici dell'antica polis magno-greca mentre al primo piano sono custoditi reperti antecedenti alla colonizzazione greca e databili all'età del ferro.
  • 1 Teatro romano, Contrada Pirettina. Fu realizzato nel I secolo a.C. sull'impianto originale greco del IV secolo a.C.; è la più importante testimonianza della romanizzazione della città, che venne trasformata in municipium, perdendo gradualmente di importanza.Nel tempo si susseguirono numerosi rimaneggiamenti non chiaramente datati. Fu riportato alla luce nel 1940 da Paolo Enrico Arias; gli scavi furono terminati nel 1957 da Alfonso De Franciscis.


Eventi e feste[modifica]

  • Giugno Locrese. Concorso nazionale di poesia
  • 1 Locride Summer Village. Manifestazione di Arte Musica Sport a cura del ass.Cult "giovani per la locride"


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

e la sensazione sublime di trovarsi in un posto informale ed esclusivo.

  • Sans Souci, Via Silvio Pellico, 12, +39 0964 232313, @ more35@hotmail.com. Ecb copyright.svg 30,00€ - 50,00€. Il Ristorante Sans Souci, tra i più rinomati della Costa Jonica calabrese, nasce nel 1979 nel centro storico di Locri, in una delle case più antiche immersa tra le vie più suggestive della città.


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.